nuove tecnologie - una decisione difficile

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da loonar il Lun 3 Dic - 22:13

Può darsi, ma visto che in Giappone i wc hanno anche la musica per coprire i rumori molesti e sono dei fanatici dei robot e della domotica, non mi stupirei del fatto che faccia tutto il WC

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da Rasputin il Mar 4 Dic - 9:24

Jael ha scritto:
Rasputin ha scritto:Quanta vigliaccheria

Che a te fottesega degli altri si vede
Nel tuo mondo di paglia, di sicuro.

- meno male che lo ammetti - potrei dire lo stesso di chi si schianta in moto (Chi ha fatto battutine, dove e come?)
Non fingere ignoranza.

ma non lo faccio, per me gli altri sono gli altri ed hanno lo stesso valore che siano "I miei cari" ( ) o no.
E pensi che ci sia chi ci crede?

I motociclisti sanno quello che rischiano e la mia compassione per loro è inferiore a quella per chi viene investito da un ubriaco al volante.
CVD.

Spero di essermi spiegato.
In maniera cristallina. Non che ce ne fosse bisogno, di che razza di individuo tu fossi mi era già chiaro il concetto.

Quanto astio, e da uno che oltre a permettersi di fare le telediagnosi senza nemmeno conoscermi, solo una pagina fa ha dichiarato

Jael, dimostrando responsabilità e senso civico, ha scritto:Degli altri a me fottesega. Vediamo se adesso capisci o ci ricami su un altro uomo di paglia, come tuo solito.

*Valerio* ha scritto:Ok, ci diamo una calmata qui?

Io sono calmissimo. Rientro IT con un articoletto corredato di video, pare che - da poco - le auto a pilota automatico siano state legalizzate in California:

http://edition.cnn.com/2012/09/25/tech/innovation/self-driving-car-california/index.html

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da Jael il Gio 6 Dic - 2:11

Rasputin ha scritto:
Jael ha scritto:
Rasputin ha scritto:Quanta vigliaccheria

Che a te fottesega degli altri si vede
Nel tuo mondo di paglia, di sicuro.

- meno male che lo ammetti - potrei dire lo stesso di chi si schianta in moto (Chi ha fatto battutine, dove e come?)
Non fingere ignoranza.

ma non lo faccio, per me gli altri sono gli altri ed hanno lo stesso valore che siano "I miei cari" ( ) o no.
E pensi che ci sia chi ci crede?

I motociclisti sanno quello che rischiano e la mia compassione per loro è inferiore a quella per chi viene investito da un ubriaco al volante.
CVD.

Spero di essermi spiegato.
In maniera cristallina. Non che ce ne fosse bisogno, di che razza di individuo tu fossi mi era già chiaro il concetto.

Quanto astio
Credilo pure se ne hai bisogno. Non pretendo da te l'acume necessario a carpire la realtà invece che il proprio mondo di paglia.

e da uno che oltre a permettersi di fare le telediagnosi senza nemmeno conoscermi
Quelli come te, meglio non conoscerli

, solo una pagina fa ha dichiarato

Jael, dimostrando responsabilità e senso civico, ha scritto:Degli altri a me fottesega. Vediamo se adesso capisci o ci ricami su un altro uomo di paglia, come tuo solito.
Non ho mai voluto dimostrare responsabilità e senso civico, se non forse nel tuo mondo di paglia costruito grazie alla incapacità di leggere e comprendere.
avatar
Jael
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 98
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da Rasputin il Gio 6 Dic - 4:47

Jael io comprendo bene una cosa, la tua presenza qui è di un'utilità pari a quella di un posacenere su una moto

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da Minsky il Gio 6 Dic - 11:31

The Pilot ha scritto:Ne voglio uno anch'io...
Dopo aver "calato l'acqua" passo sempre dal WC al bidet: avere un aggeggio che me lo faccia lui automaticamente sarebbe comodo. Quanto costoso bisogna vedere.
Però attenzione: esiste quello che un industriale italiano aveva chiamato "BiWa" (Bidet+Water) che è un WC con in più il miscelatore per lavarsi da soli, manualmente.
Io intendo proprio quello che "te lo centra" e "te lo pulisce" senza che tu debba far altro che pigiare un tasto.
Forse quelli giapponesi (credo li chiamino WashLet, da WASHing toiLET) sono del primo tipo. Che i "WC col miscelatore" si trovino anche da noi ne sono certo: ne ho visto uno in una casa qui a Trieste. Una volta avevo aiutato un idraulico.
Sì, è un attrezzo geniale. Qui se ne vede uno in funzione:


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16169
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum