perche siete atei??

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Paolo il Dom 13 Apr - 20:27

In effetti la domanda è posta in modo sbagliato. Si deve chiedere perchè sei credente!! Essere atei è per default.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Rasputin il Dom 13 Apr - 20:33

Paolo ha scritto:In effetti la domanda è posta in modo sbagliato. Si deve chiedere perchè sei credente!! Essere atei è per default.

Otima osservazione

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51029
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da matem il Lun 14 Apr - 8:15

si diventa atei perchè dopo aver usato la ragione, aver letto, aver approfondito temi religiosi ci si trova di fronte a varie contraddizioni inspiegabili ( per i religiosi sono un mistero della fede)o assurde ( per i religiosi sono allegorie o significati teologici).
nel " Padre Nostro " si recita .. sia fatta la tua volontà..., cioè è sempre dio a decidere ovviamente su tutto , proprio come un padre padrone contemporaneamente infinitamente buono e infinitamente perverso e cattivo, anche perchè se non fosse così non sarebbe un dio assoluto.
C'è sempre questa storiella logica:
di fronte al male ci sono queste 4 possibilità:
1- Dio può togliere il male ma non vuole  : dio malvagio.
2- dio vuole togliere il male ma non può : dio limitato.
3- dio non può togliere il male e non vuole farlo : dio inutile e malvagio
4 dio può togliere il male e vuole farlo ma il male resta : mistero della fede.
tutte queste contraddizioni portano a due strade:
- dio non esiste
- esistono due dei : uno del bene e uno del male ugualmente potenti che si combattono dall'eternità e sarà così per sempre.
in ogni caso credere diventa molto difficile.
avatar
matem
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 445
Località : salerno
Occupazione/Hobby : ex insegnante -lettura libri sulla religione cristiana-collezionista di oggetti storici
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Rasputin il Lun 14 Apr - 8:40

matem, se si ha molto culo non si disimpara ad usare la ragione e si rimane atei  wink.. 

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51029
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da ToninoScalzo il Mar 15 Apr - 10:04

qasw ha scritto:mi sono iscritto per chiedere a tutti voi come fate ad essere atei ??
Esistono diversi motivi per essere atei.
Ad esempio alcuni pensano che il mondo sia costituito da gente stupida (credente) e l’ateismo sarebbe un sinonimo d’intelligenza! È questa la stessa identica ragione che induce ogni religioso a deridere la religione degli altri.

Altri vedono l’ateismo come una via di fuga verso la terra promessa (la libertà). Cioè le catene religiose (le regole dei tiranni) ricorderebbero gli ordini dei nostri genitori …
Non mangiare troppa cioccolata! Non fare la pipì a letto! Non fare il ruttino alla presenza di estranei! Non …
e ad un certo punto interviene l'irrefrenabile voglia di rompere quelle catene.

Tuttavia, come giustamente ha osservato qualcuno, la domanda corretta sarebbe:
Perché si è religiosi?
E a questa domanda ci sono due risposte differenti.

Una dogmatica …
La gente è troppo stupida! Non capisce quello che non va fatto! E per farglielo capire basta inventarsi la balla giusta ... così prende paura e ci dà ascolto.
E una antidogmatica ...
Non serve inventarsi balle per farci ubbidire quando abbiamo ragione. La ragione se c’è davvero è … sinceramente motivabile!!!


Ecco io sono ateo (meglio antidogmatico) in questo senso qua: ogni ragione che ha bisogno di una balla per essere creduta ... non è mai una buona ragione!


Ps. Io ho sbagliato analisi tante (ma davvero tante-tante) volte, però non c’è nulla di unico in questa mia consapevolezza. Quello che trovo raro è il riuscire a vedere nei miei sbagli la stessa stupida ragione che induce gli altri a sbagliare.
avatar
ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 558
Età : 51
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da tomriddle il Sab 19 Apr - 23:17

Io vivo tranquillo, e crearmi un amico immaginario non significherebbe la sua esistenza e nemmeno il fatto che questo non farebbe finire tutto. Siamo gli ultimi arrivati sul pianeta e da pochissimo, contiamo come o meno del resto. Non capisco cosa sia questo tutto che dovrebbe finire con noi.
avatar
tomriddle
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 12
Età : 46
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.04.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da paolo1951 il Ven 25 Apr - 16:29

tomriddle ha scritto:.... Non capisco cosa sia questo tutto che dovrebbe finire con noi.
Non è assolutamente nulla di importante, anzi è una cosa assolutamente risibile nell'economia dell'universo.
Si tratta della propria morte... cioè della morte di un microbo che abita un ultra-microscopico pianeta di un sistemino solare periferico di una tra i miliardi di galassie dell'universo.
Una cosa di cui Dio se anche esistesse neanche si accorgerebbe...
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Rasputin il Ven 25 Apr - 19:07

paolo1951 ha scritto:
tomriddle ha scritto:.... Non capisco cosa sia questo tutto che dovrebbe finire con noi.
Non è assolutamente nulla di importante, anzi è una cosa assolutamente risibile nell'economia dell'universo.
Si tratta della propria morte... cioè della morte di un microbo che abita un ultra-microscopico pianeta di un sistemino solare periferico di una tra i miliardi di galassie dell'universo.
Una cosa di cui Dio se anche esistesse neanche si accorgerebbe...

 quoto.. 

e cito un nostro utente che purtroppo da tempo non scrive:

Nellolo ha scritto:Il Pianeta non ha fretta, se ne fotte dell'Uomo e sicuramente ci seppellirà tutti. Siamo solo una caccola su un frammento dell'universo.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51029
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da paolo1951 il Sab 26 Apr - 7:24

Comunque tornando alla domanda originaria: "perché siete atei"... io credo che non ci sia un motivo "razionale" di essere atei così come non c'è di essere credenti. Le spiegazioni di una cosa come dell'altra arrivano dopo a posteriori... per "razionalizzare" un pensiero, un sentimento che già è dentro di noi.
Nessun credente è mai diventato ateo per gli argomenti portati da un ateo, né nessun ateo è mai diventato credente per quelli portati da un credente.

Ci sono conversioni conversioni da un "partito" all'altro, ma in un senso come nell'altro sono basate molto di più sul sentimento che sulla ragione.
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Paolo il Dom 27 Apr - 20:56

Io Paolo su questo punto la penso un po' come la pensava Delfi. Senza arrivare alla distinzione categorica di Delfi tra Sapiens A e Sapiens B per me rimane ancora oggi incomprensibile come certa gente anche di buona cultura e di buon livello intellettivo possa credere a cose del tutto assurde, improponibili e contraddittorie. Ci deve essere qualcosa di più di un semplice sentimento come dici tu. Cosa non so ma ci deve essere.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da paolo1951 il Dom 27 Apr - 22:03

Su omonimo cerchiamo di essere seri, ci sono atei che altro che "Sapiens B" non sembrano nemmeno "Homo"... e vicenversa ci sono credenti che sono decisamente "Sapiens AAA+".
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da primaverino il Dom 27 Apr - 22:12

La penso come te.
Il verde al post precedente te l'ho dato io.
Solo limitatamente a questo pregevole forum e solo relativamente agli atei dichiarati (ovvero la stragrande maggioranza degli iscritti) debbo constatare che a fronte di un bel numero di persone validissime ci sono (e/o ci sono stati) alcuni imbecilli di proporzioni colossali.
Inutile far nomi. Basta seguire il forum.
avatar
primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 53
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Hara2 il Dom 27 Apr - 22:17

paolo1951 ha scritto:
Nessun credente è mai diventato ateo per gli argomenti portati da un ateo, né nessun ateo è mai diventato credente per quelli portati da un credente.
Vero, ma è anche vero che, quanto ad argomenti, non stanno messi poi tanto bene...
avatar
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1763
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da paolo1951 il Lun 28 Apr - 7:48

Hara2 ha scritto:
paolo1951 ha scritto:
Nessun credente è mai diventato ateo per gli argomenti portati da un ateo, né nessun ateo è mai diventato credente per quelli portati da un credente.
Vero, ma è anche vero che, quanto ad argomenti, non stanno messi poi tanto bene...
Tutto è "relativo", c'è quasi sempre sia un modo abbastanza stupito sia un modo più "acculturato" di argomentare.
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Raskolnikov il Mar 29 Apr - 11:22

qasw ha scritto:mi sono iscritto per chiedere a tutti voi come fate ad essere atei ?? se REALMENTE non credete in dio come fate a vivere tranquilli sapendo che 1 giorno finirà tutto per sempre ?? non ha senso

si nasce atei, dunque ribalto la domanda: perché si diventa credenti? la risposta l'ha già data popper: perché si ha paura..


 wink..
avatar
Raskolnikov
------------
------------

Numero di messaggi : 19
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.04.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da paolo1951 il Mar 29 Apr - 14:21

Raskolnikov ha scritto:
qasw ha scritto:mi sono iscritto per chiedere a tutti voi come fate ad essere atei ?? se REALMENTE non credete in dio come fate a vivere tranquilli sapendo che 1 giorno finirà tutto per sempre ?? non ha senso

si nasce atei, dunque ribalto la domanda: perché si diventa credenti? la risposta l'ha già data popper: perché si ha paura..


 wink..
Non credo che si nasca atei... comunque si è credenti non solo per paura ma perché a moltissimi piace essere schiavi.
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Perché io sono ateo

Messaggio Da carlorovelli il Dom 6 Mar - 12:17

Perché sono ateo

A me non piacciono quelli che si comportano bene per paura di finire all’inferno. Preferisco quelli che si comportano bene perché amano comportarsi bene. Non mi piacciono quelli che sono buoni per piacere a Dio. Preferisco quelli che sono buoni perché sono buoni. Non mi piace rispettare i miei simili perché sono figli di Dio. Mi piace rispettarli perché sono esseri che sentono e che soffrono. Non mi piace chi si dedica al prossimo e coltiva la giustizia pensando in questo modo di piacere a Dio. Mi piace chi si dedica al prossimo perché sente amore e compassione per la gente.
A me non piace sentirmi in comunione con un gruppo di persone stando zitto dentro una chiesa ascoltando una funzione. Mi piace sentirmi in comunione con un gruppo di persone guardando i miei amici negli occhi, parlando con loro, e guardando il loro sorriso. Non mi piace emozionarmi davanti alla natura perché Dio l’ha creata così bella. Mi piace emozionarmi perché è così bella.
A me non piace consolarmi della morte pensando che Dio mi accoglierà. Mi piace guardare in faccia la limitatezza della nostra vita e imparare a sorridere con affetto a sorella morte. Non mi piace chiudermi nel silenzio e pregare Dio. Mi piace chiudermi nel silenzio e ascoltare le profondità infinite del silenzio. Non mi piace ringraziare Dio: mi piace svegliarmi il mattino, guardare il mare e ringraziare il vento, le onde, il cielo e il profumo delle piante, la vita che mi fa vivere, e il sole che si alza.
A me non piacciono quelli che mi spiegano che il mondo l’ha creato Dio, perché penso che non lo sappia nessuno di noi da dove viene il mondo, penso che chi dice di saperlo, si illude; preferisco guardare in faccia il mistero, sentirne l’emozione tremenda, piuttosto che cercare di spegnerla con delle favole. A me non piacciono coloro che credono in Dio e sanno dove sta la Verità, perché penso che in realtà siano ignoranti quanto me. Penso che il mondo è per noi ancora uno sterminato mistero. A me non piacciono quelli che conoscono le risposte. Mi piacciono di più quelli che le risposte le cercano, e dicono “non so”.
Non mi piace chi dice di sapere cosa è bene e cosa è male, perché sta in una chiesa che ha il monopolio di Dio, e non vede quante diverse chiese esistono al mondo. Quante morali diverse dalla sua, e sincere, esistono al mondo.  Non mi piace chi dice a tutti cosa tutti devono fare, perché si sente forte grazie al suo Dio.  Mi piace chi mi dà suggerimenti sommessi, chi vive in un modo che mi stupisce e ammiro, chi fa scelte che mi emozionano e mi fanno pensare. 
Mi piace parlare agli amici, provare a consolarli se soffrono. Mi piace parlare alle piante, e dare loro da bere se hanno sete. Mi piace amare. Mi piace guardare il cielo in silenzio. Mi piacciono le stelle. Mi piacciono infinitamente le stelle. Non mi piace chi si rifugia nelle braccia di una religione quando è sperso, quando soffre, preferisco chi accetta il vento della vita, e sa che gli uccelli dell’aria hanno il loro nido ma il figlio dell’uomo non ha dove posare il suo capo.
E siccome vorrei essere simile alle persone che mi piacciono, e non a quelli che non mi piacciono, non credo in Dio.
carlo rovelli 

carlorovelli

Numero di messaggi : 1
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Minsky il Dom 6 Mar - 12:28

Benvenuto Carlo, mi piace il tuo pensiero. ok

Mi sono permesso di "aggiustare" la grandezza del carattere per consentire a tutti gli utenti, anche quelli con le retine degli occhi saldate al laser e la miodesopsia come me, di leggere senza difficoltà il tuo scritto.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15943
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Rasputin il Dom 6 Mar - 12:30

welcome

abbiamo anche una sezione per le presentazioni se lo desideri (Ed un manuale per l'uso delle funzioni del forum, incluso il formato e dimensioni dei caratteri wink.. )

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51029
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Justine il Dom 6 Mar - 12:31

Carlo Rovelli delle "Sette brevi lezioni di Fisica"? :D

Anyway, bentrovato.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Paolo il Dom 6 Mar - 14:34

Carlo sono d'accordo su quello che hai detto. Però io sono ateo perchè non credo che esista e nemmeno che possa esistere un dio. Dio è frutto della fantasia umana. Punto e basta!  wink..
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Zeno il Lun 7 Mar - 1:17

qasw ha scritto:mi sono iscritto per chiedere a tutti voi come fate ad essere atei ?? se REALMENTE non credete in dio come fate a vivere tranquilli sapendo che 1 giorno finirà tutto per sempre ?? non ha senso
invece ha molto senso, l'idea che dopo la morte ci sia il nulla terrorizza solo chi non ha sofferto a sufficienza nella vita 

quando la vita è infelice cominci a fregartene di cosa comporti morire e se la sofferenza si protrae giungi alla conclusione che non c'è niente da temere, anzi che la fine di tutto è un bel sollievo 

ci sono giorni talmente neri da indurmi a meditare insistentemente sul metodo più rapido e indolore x farla finita, ciò che + di tutto mi trattiene è la consapevolezza del dolore che infliggerei a mia madre


Ultima modifica di Zeno il Lun 7 Mar - 1:27, modificato 1 volta
avatar
Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 34
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Paolo il Lun 7 Mar - 1:22

Zeno !! Guarda che la depressione si cura!
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Zeno il Lun 7 Mar - 1:26

Paolo ha scritto:Zeno !! Guarda che la depressione si cura!
ho già parlato delle terapie che ho seguito, non voglio ripetermi anche perché quel merdoso di Rasputin ne fa un pretesto per tentare d'ingiuriarmi

comunque vorrei aggiungere che il mio ateismo è maturato più tardi rispetto alla mia personale convinzione che non ci sia alcun aldilà
avatar
Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 34
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Paolo il Lun 7 Mar - 1:30

Scusa ma come è possibile che ti sia maturato più tardi. Le due convinzioni di fatto coincidono. Se non c'è aldilà non c'è nemmeno dio.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum