3 d dedicato al governo...

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da holubice il Mer 12 Dic - 15:20

Ti sei scordato di ricordare che, tra le altre cose, costoro hanno permesso a milioni di persone di imboscarsi alle Poste, ed hanno garantito solo fuoco amico da parte della Finanza per chi faceva "innocenti evasioni".

Per quale motivo pensi che siano restati al loro posto per così tanto tempo?

:-/

holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6095
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da jillo il Mer 12 Dic - 16:21

imboscati?
perchè non ricordarci delle meteore in parlamento. quelli di passaggio. giusto i 5 anni per cuccarsi la pensione, e poi via per lasciare il posto ad altri amici.
poi via anche questi dopo 5 anni e avanti gli amici degli amici.
tremilaeurazzi mensili per tutta la vita...

jillo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1832
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da loonar il Mer 12 Dic - 17:59

Jillo, io almeno quello che penso lo dico e non me ne fotte tanto se lo dice il codice civile o la bibbia, ma lo deduco dalla mia esperienza e dall'esperienza dell'umanità (basta leggere e studiare storia e antropologia, per farlo).
Te mica ho capito qual è la tua opinione riguardo alla famiglia! Gran chiacchiere ma se andiamo a stringe non hai detto pretescamente nulla!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da delfi68 il Mer 12 Dic - 19:33

Jillo..il punto 3 lo condivido appieno, e infatti ti confermo che anche i politici italiani non godono di nessunissima fiducia particolare da parte mia.

Resta il fatto che il papa, oltre ad avere tutte le colpe dei nostri politici, ne ha anche di piu', spesso ben piu' gravi.

Il concetto resta quello:

Quale merito, qualifica o competenza ha un prete per esprimere un parere autorevole in campo politico, scientifico o civico?
Non sanno nulla di nulla se non quello che assumono per notizia divina, spessissimo falso e sbagliato se confrontato ocn le realta' fattuali dela vita.

Il prete NON ha nessuna competenza particolare. E' un inventore e raccontatore di una favola immaginaria..perche' deve partecipare a un convegno o ottenere spazi divulgativi maggiori del mio ortolano?

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da Rasputin il Mer 12 Dic - 22:01

Non capisco perché si diano dei rossi a jiillo su un intervento che esprime pacatamente un'opinione anche condivisibile

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale e inintenzionale.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49073
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da airava il Mer 12 Dic - 22:09

probabilmente chi gli da i rossi non la condivide

airava
-------------
-------------

Numero di messaggi : 713
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 12.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da loonar il Gio 13 Dic - 6:51

io quando do i rossi lo dico (specifico perchè i rossi se li è beccati nel botta e risposta con me e verrebbe facile attribuirli all'interlocutore). Me lo chiedevo anche io infatti, ho visto assai di peggio senza rossi...

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da jillo il Gio 13 Dic - 9:17

Darrow ha scritto:Jillo, io almeno quello che penso lo dico e non me ne fotte tanto se lo dice il codice civile o la bibbia, ma lo deduco dalla mia esperienza e dall'esperienza dell'umanità (basta leggere e studiare storia e antropologia, per farlo).
Te mica ho capito qual è la tua opinione riguardo alla famiglia! Gran chiacchiere ma se andiamo a stringe non hai detto pretescamente nulla!

Non hai capito qual è la mia posizione in merito alla famiglia perchè non ne ho parlato.
Non ne ho parlato perché mia intenzione non era necessariamente far conoscere la mia posizione ma conoscere la posizione degli atei. Non ne ho parlato perché nessuno mi ha chiesto di parlarne.
Da quanto appreso dentro e fuori questo forum constato che la posizione dei singoli atei (esclusi movimenti/partiti/associazioni organizzate di ispirazione atea) in merito alla famiglia non assume affatto un indirizzo univoco e unitario. Non come è o dovrebbe essere invece la posizione dei credenti.
Questo perché gli atei ragionano con la propria testa anziché lasciarsi acriticamente guidare da quella che l’ateo considera l’Unica Mente dell’Alveare?
Ma perché per alcuni atei la famiglia dovrebbe essere costituita da 2 persone di sesso differente (ho amici omosessuali non credenti contrari a famiglie omosessuali) per altri anche stesso sesso, per altri non necessariamente due persone ma anche un gruppo può costituire la famiglia… per qualcuno generare figli è una scelta opzionale, per altri una necessità di natura non certo in rispondenza al disegno divino…
l’unico caposaldo è la possibilità di scioglimento anticipato del consorzio.
Forse l’Unica Mente contribuisce a dettare un indirizzo unitario anziché lasciare alla particolare sensibilità / insensibilità di ciascuno la definizione di un istituto che evidentemente non può non essere considerato fondamentale per la società.
Solo incidentalmente preciso che anche io traggo conclusioni sulla famiglia dalla mia esperienza e necessariamente dall’esperienza dell’umanità (non fosse altro perché di essa ne sono parte). Conclusioni però, come già scritto, diverse dalle tue.

jillo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1832
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da jillo il Gio 13 Dic - 9:25

se il rosso mi è stato appioppato per le mie sparate sulla politica italiana vorreri precisare che non sono nè rosso ne blu. sono ultimamente daltonico e in ambito politico fatico a distinguere i colori.
sono politicamente agnostico. ecco.


vota antonio, vota antonio... bei tempi.

jillo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1832
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da loonar il Gio 13 Dic - 9:32

Intanto non le hai dette le tue conclusioni, che è, ti vergogni?

Riguardo al fatto che ci sia bisogno di un istituto che detta le leggi per il bene dell'umanità:
1- le Uniche Menti (che io associo a Istituzione) per loro natura agiscono nel loro interesse e non nell'interesse di terze persone, per cui meglio non fidarsi mai delle Istituzioni
2- quando non si lascia spazio alle singole sensibilità / insensibilità creando leggi che scontentano sia le une che le altre , si crea solo infelicità. Ovvero il contrario di quello che dovrebbe proporsi qualsiasi istituto che nasca in seno all'umanità. Come risolvere? Non creando leggi super partes, ma normando volta per volta le singole fattispecie, difficile ma proficuo per tutti, d'altronde teoricamente sarebbero le istituzioni che debbono servire gli uomini, ma nella pratica è il contrario (ecco perchè siamo servi o meglio schiavi anche senza avere catene e con un bel conto in banca)
3- l'Unica Mente mi sembra che abbia avuto tantissimo tempo per dare prova della sua efficacia riguardo alla possibilità di dare all'umanità la felicità auspicata. Be' che dire: ha fallito su tutta la linea! Perchè dargli ancora fiducia ( o meglio Fede)? Già quest'argomento, benchè riduzionista, è più che sufficiente per mandare nel dimenticatoio Menti Uniche e Istituzioni farlocche varie.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da jillo il Gio 13 Dic - 16:29

Darrow ha scritto:Intanto non le hai dette le tue conclusioni, che è, ti vergogni?

Riguardo al fatto che ci sia bisogno di un istituto che detta le leggi per il bene dell'umanità:
1- le Uniche Menti (che io associo a Istituzione) per loro natura agiscono nel loro interesse e non nell'interesse di terze persone, per cui meglio non fidarsi mai delle Istituzioni
2- quando non si lascia spazio alle singole sensibilità / insensibilità creando leggi che scontentano sia le une che le altre , si crea solo infelicità. Ovvero il contrario di quello che dovrebbe proporsi qualsiasi istituto che nasca in seno all'umanità. Come risolvere? Non creando leggi super partes, ma normando volta per volta le singole fattispecie, difficile ma proficuo per tutti, d'altronde teoricamente sarebbero le istituzioni che debbono servire gli uomini, ma nella pratica è il contrario (ecco perchè siamo servi o meglio schiavi anche senza avere catene e con un bel conto in banca)
3- l'Unica Mente mi sembra che abbia avuto tantissimo tempo per dare prova della sua efficacia riguardo alla possibilità di dare all'umanità la felicità auspicata. Be' che dire: ha fallito su tutta la linea! Perchè dargli ancora fiducia ( o meglio Fede)? Già quest'argomento, benchè riduzionista, è più che sufficiente per mandare nel dimenticatoio Menti Uniche e Istituzioni farlocche varie.

mha. una legge detta disposizioni generali ed astratte. poi norme particolari possono in genere eessere manate per disciplinare in maniera specifica una materia creando casistiche, appunto, particolari.
Ma pensare a tanti casi che assecondino le tante sensibilità o aspirazioni particolari sarebbe impensabile (più che difficile).

jillo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1832
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da loonar il Gio 13 Dic - 16:33

jillo ha scritto:
mha. una legge detta disposizioni generali ed astratte. poi norme particolari possono in genere eessere manate per disciplinare in maniera specifica una materia creando casistiche, appunto, particolari.
Ma pensare a tanti casi che assecondino le tante sensibilità o aspirazioni particolari sarebbe impensabile (più che difficile).
Perchè non hai un idea del concetto di potere orizzontale (anarchia/norme) e potere verticale (gerarchia/legge).
Ripassa dal via e stai fermo due turni. mgreen

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da holubice il Sab 15 Dic - 13:27

jillo ha scritto:imboscati?
perchè non ricordarci delle meteore in parlamento. quelli di passaggio. giusto i 5 anni per cuccarsi la pensione, e poi via per lasciare il posto ad altri amici.
poi via anche questi dopo 5 anni e avanti gli amici degli amici.
tremilaeurazzi mensili per tutta la vita...
1000 parlamentrari x 13.000 euro al mese x 66 anni di vita repubblicana = 56.62 miliardi di euro

Facciamo che, tra pensioni elargite senza che ne siano stati versati contributi adeguati, e spese aggiuntive che mi sian sfuggite, si arrivi a 100 miliardi di costo sostenuto fin qui.

E gli altri 1.900 miliardi di buco come sono scappati fuori?

"Aliena vitia in oculis habemus, a tergo nostra sunt"

"Ora pro nobis..." Ah, no, questo nun centra niente...



holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6095
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da silvio il Lun 17 Dic - 23:10

Programma secondo Ingroia:

Questo il decalogo di "Io ci sto":

1) Vogliamo che la legalità e la solidarietà siano il cemento per la ricostruzione del Paese
2) Vogliamo uno Stato laico, che assuma i diritti della persona e la differenza di genere come un'occasione per crescere
3) Vogliamo una scuola pubblica che abbia sia per gli insegnanti sia per gli studenti il criterio del merito, con l'università e la ricerca scientifica pubbliche non sottoposte al potere economico dei privati e una sanità pubblica con al centro il paziente, la prevenzione e il riconoscimento professionale del personale medico e infermieristico
4) Vogliamo una politica antimafia nuova che abbia come obiettivo ultimo non solo il contenimento, ma l'eliminazione della mafia, e la colpisca nella sua struttura finanziaria e nelle sue relazioni con gli altri poteri, a cominciare dal potere politico
5) Vogliamo che lo sviluppo economico rispetti l'ambiente, la vita delle persone, i diritti dei lavoratori e la salute dei cittadini e la scelta della pace e del disarmo sia la strada per dare significato alla parola "futuro". Vogliamo che la cultura sia il motore della rinascita del Paese.
6) Vogliamo che gli imprenditori possano sviluppare progetti, ricerca e prodotti senza essere soffocati dalla finanza, dalla burocrazia e dalle tasse
7) Vogliamo la democrazia nei luoghi di lavoro e ripristinare il diritto al reintegro sul posto se una sentenza giudica illegittimo il licenziamento
8) Vogliamo che i partiti escano da tutti i consigli di amministrazione, a partire dalla RAI e dagli enti pubblici e che l'informazione non sia soggetta a bavagli
9) Vogliamo selezionare i candidati alle prossime elezioni con il criterio della competenza, del merito e del cambiamento
10) Vogliamo che la questione morale aperta in Italia diventi una pratica comune, mentre ci vogliono regole per l'incandidabilità dei condannati e di chi è rinviato a giudizio per reati gravi, finanziari e contro la pubblica amministrazione. Vogliamo ripristinare il falso in bilancio e una vera legge contro il conflitto di interessi.

Devo dire che mi piace il punto 8 in particolare

silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 56
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da holubice il Mar 18 Dic - 10:40

silvio ha scritto:Programma secondo Ingroia:

Questo il decalogo di "Io ci sto":

1) Vogliamo che la legalità e la solidarietà siano il cemento per la ricostruzione del Paese
2) Vogliamo uno Stato laico, che assuma i diritti della persona e la differenza di genere come un'occasione per crescere
3) Vogliamo una scuola pubblica che abbia sia per gli insegnanti sia per gli studenti il criterio del merito, con l'università e la ricerca scientifica pubbliche non sottoposte al potere economico dei privati e una sanità pubblica con al centro il paziente, la prevenzione e il riconoscimento professionale del personale medico e infermieristico
4) Vogliamo una politica antimafia nuova che abbia come obiettivo ultimo non solo il contenimento, ma l'eliminazione della mafia, e la colpisca nella sua struttura finanziaria e nelle sue relazioni con gli altri poteri, a cominciare dal potere politico
5) Vogliamo che lo sviluppo economico rispetti l'ambiente, la vita delle persone, i diritti dei lavoratori e la salute dei cittadini e la scelta della pace e del disarmo sia la strada per dare significato alla parola "futuro". Vogliamo che la cultura sia il motore della rinascita del Paese.
6) Vogliamo che gli imprenditori possano sviluppare progetti, ricerca e prodotti senza essere soffocati dalla finanza, dalla burocrazia e dalle tasse
7) Vogliamo la democrazia nei luoghi di lavoro e ripristinare il diritto al reintegro sul posto se una sentenza giudica illegittimo il licenziamento
8) Vogliamo che i partiti escano da tutti i consigli di amministrazione, a partire dalla RAI e dagli enti pubblici e che l'informazione non sia soggetta a bavagli
9) Vogliamo selezionare i candidati alle prossime elezioni con il criterio della competenza, del merito e del cambiamento
10) Vogliamo che la questione morale aperta in Italia diventi una pratica comune, mentre ci vogliono regole per l'incandidabilità dei condannati e di chi è rinviato a giudizio per reati gravi, finanziari e contro la pubblica amministrazione. Vogliamo ripristinare il falso in bilancio e una vera legge contro il conflitto di interessi.

Devo dire che mi piace il punto 8 in particolare
"Tutte le rivoluzioni iniziano nelle strade e finiscono a tavola..."

Leo Longanesi.


holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6095
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da The Pilot il Mer 19 Dic - 21:40

Sempre dedicato al governo, quantunque focalizzato sul capo del medesimo.
I centristi (UDC, API, FLI) stanno cercando di tirare Monti dalla loro parte (fesso lui se va a fare l'uomo di paglia del caiNano), perchè se ci pensate è l'unico che finora abbia condotto una vita da vero cattolico fin da quando questa è iniziata.
Gli altri leader centristi hanno qualche problema: Casini è divorziato risposato (escluso dai sacramenti); Fini idem; Rutelli si è sì convertito e attualmente conduce una vita "secondo magistero", ha pure convalidato in chiesa il suo matrimonio civile, ma è sempre un "convertito" (non so se divieti esistano ancora nè se esistano altre limitazioni, ma da quanto so il figlio di Rutelli è figlio illegittimo per la Chiesa, essendo nato fuori dal matrimonio religioso). Insomma, tutti e tre i capi centristi più noti hanno qualcosa che non li fa inquadrare come "buoni cattolici".
Monti non ha di questi problemi.
Accetterebbe Monti di assumersi la rappresentanza di questo centro nella speranza dei veri capi di farlo diventare determinante se riuscisse a strappare voti cattolici (di cattolici duri e puri) a PD e soprattutto PDL?

The Pilot
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 901
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 17.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da Minsky il Mer 19 Dic - 22:06

The Pilot ha scritto:...
Accetterebbe Monti di assumersi la rappresentanza di questo centro nella speranza dei veri capi di farlo diventare determinante se riuscisse a strappare voti cattolici (di cattolici duri e puri) a PD e soprattutto PDL?
Lo farà. Era tutto congegnato fin dall'inizio.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13416
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da holubice il Ven 21 Dic - 13:28

Der Spiegel: Berlusconi ha soldi e paura

www.liberoquotidiano.it/news/esteri/1148142/I-tedeschi-all-attacco-del-Cav---Si-candida-per-i-suoi-interessi-.html

Chissà se il buon Rusp riesce a rimediarci l'articolo originale?

holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6095
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da Rasputin il Ven 21 Dic - 15:14

holubice ha scritto:Der Spiegel: Berlusconi ha soldi e paura

www.liberoquotidiano.it/news/esteri/1148142/I-tedeschi-all-attacco-del-Cav---Si-candida-per-i-suoi-interessi-.html

Chissà se il buon Rusp riesce a rimediarci l'articolo originale?

Che qualcuno me lo ricordi stasera adsso sto uscendo ok

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale e inintenzionale.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49073
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da holubice il Ven 21 Dic - 15:39

Rasputin ha scritto:
holubice ha scritto:Der Spiegel: Berlusconi ha soldi e paura

www.liberoquotidiano.it/news/esteri/1148142/I-tedeschi-all-attacco-del-Cav---Si-candida-per-i-suoi-interessi-.html

Chissà se il buon Rusp riesce a rimediarci l'articolo originale?

Che qualcuno me lo ricordi stasera adsso sto uscendo ok
Grazie.

Come ricopensa ti mando l'intervista di un giornalista della tv tedesca Zdf a Brunetta.

Se di solito qui da noi danno del comunista al soggetto intemperante che non si para a 90°, quella sera l'apostrafava come calvinista.

Domande del tipo: "In quattro anni di vacche non magre avete fatto un buco di 514 miliardi nel bilancio statale. Che fine avete fatto fare a quei soldi?"


:-)

holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6095
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da Rasputin il Ven 21 Dic - 18:49

Ne ho trovati vari...

dev'essere questo:

http://www.spiegel.de/spiegel/print/d-79572332.html

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale e inintenzionale.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49073
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da The Pilot il Ven 21 Dic - 22:26

Rasputin ha scritto:Ne ho trovati vari...

dev'essere questo:

http://www.spiegel.de/spiegel/print/d-79572332.html
Se non è lui, un bella innaffiata di letame la dà comunque...

The Pilot
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 901
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 17.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da holubice il Sab 22 Dic - 14:09

Rasputin ha scritto:Ne ho trovati vari...

dev'essere questo:

http://www.spiegel.de/spiegel/print/d-79572332.html



Riporto qui dentro la traduzione di Google:
Spoiler:
I mercati finanziari internazionali hanno perso la fiducia in Italia. Dopo 17 anni di Silvio Berlusconi, il paese è in debito e pronto per il cambio di governo. Il membro fondatore della UE sembra paralizzata dalla inattività del suo primo ministro, il quale si preoccupa di se stesso.

"L'Italia,
schiava, la gola piena di dolore e di paura, con nessuna imposta sulla
nave d'assalto da mari, non sovrano del mondo, no, bordello."

Dante Alighieri, "La Divina Commedia", il purgatorio, 6 Canto

Questo Lunedi, il 18 Luglio
2011, si trova nel protetta con barre di acciaio e blocchi di marmo
Palazzo di Giustizia di Milano, ha aggiunto un nuovo metodo, il 16 contro il primo ministro italiano Silvio Berlusconi, dai primi anni novanta e la più spettacolare. Si
tratta di udienze in un processo che non è ancora iniziato, perché è
contestata oltre i poteri della giurisdizione o l'imputato è stato in
viaggio d'affari. Finora,
almeno lui non è ancora apparso in questa materia in aula, la parete
anteriore decora tre personaggi femminili - allegorie della verità,
della giustizia, la legge - e ai lati delle gabbie sono disponibili,
dove in Mafia precedente elabora i convenuti Sab

In
questo edificio dal tempo di Mussolini chiusura del Duomo di Milano, il
file convolute 5657/2011 è stato sviluppato che attualmente comprende
782 pagine, pieno di registrazioni telefoniche della ragazza partito di
Berlusconi, i suoi messaggi di testo, pagine di diario e protocolli di
interrogazione.

Con
33 donne Berlusconi è a feste private nella sua tenuta, come il
145-camera Villa San Martino ad Arcore fuori sbagliato avere Milano, e
aveva solo 17 anni, il ballerino discoteca con il nome d'arte di Ruby
Rubacuori, ladro cuore. L'atto di accusa della Quarta Sezione del Tribunale di Milano penale: abuso e promuovere la prostituzione di un minore.

Gli
investigatori hanno raccolto un sacco di prove che parlano per
l'accusa, anche se l'accusato nega la stessa cosa come la ragazza Ruby. Ma conversazioni telefoniche intercettate con gli amici di Ruby suggeriscono il contrario. .
Un esempio di molti: "Ieri mi ha chiamato e ha detto: Ruby, ti do i
soldi quanto vuoi ti pago, vi copro d'oro, ma è importante che si
nasconde tutto - non dire niente a nessuno. "

Il
Cavaliere, come colto peccatori rossi: non solo il Tribunale di Milano,
tutti d'Italia deve, ancora una volta, si occupano della Buffonerien
suoi leader invecchiamento - e questo in un momento in cui c'è un
incendio nel paese in cui la sopravvivenza dell'economia in Italia, ha
detto il posta
in gioco il futuro del progetto europeo dipende anche dal fatto che la
terza più grande economia della zona euro è regolato correttamente e
proporzionalmente.

Per
causa delle fortemente indebitati Italia Silvio Berlusconi debiti per
un totale di € 1850000000000 prima di inoltrare - più del doppio
rispetto a Grecia, Irlanda e Portogallo insieme - perché solo nel debito
prossimi dodici mesi, di € 300.000.000.000 e
hanno bisogno di essere rifinanziato perché il fondo di salvataggio dei
paesi della zona euro solo circa 250 miliardi di euro a disposizione,
ha perso un giorno all'altro, la fiducia del mondo in Italia.

Le agenzie di rating avanti, Corporation l'anno 100 vecchio Moody ha minacciato di declassare di credito del paese. Gli
investitori privati ​​in preda al panico si separarono dai loro
stabilimenti italiani, hedge fund statunitensi scommettere somme
gigantesche per l'ulteriore calo dei titoli di Stato italiani, tutta la
settimana, le quotazioni di borsa di Milano conosceva una sola
direzione: sud. Sembrava
come se l'Italia, otto più grande nazione industriale e membro
fondatore dell'Unione europea, sarebbe diventato il nuovo Grecia.

Anche
se era il Tesoro romano la scorsa settimana, più facilmente portare
miliardi per il mercato del debito, ma ha dovuto pagare quasi il 25 per
cento tasso d'interesse superiore. Perché un nuovo ciclo di debito era in corso, questa volta sul lato occidentale dell'Adriatico?

Anche
questa tempesta su Roma era una prova: sono i mercati finanziari
internazionali, la Corte ha dichiarato la scorsa settimana in Italia - e
anche questo era in realtà una causa contro i responsabili, contro
Silvio Berlusconi.

Per
vedere i mercati finanziari, come lo stress premier italiano continua
la sua permanenza in carica sarebbe sonaglio investitori, scrive il
"Financial Times". Una
parte dei suoi sostenitori temono ora, il primo ministro ed i suoi
scandali potrebbe inviare il paese irrimediabilmente nella spirale del
debito. "Tutti
hanno paura delle contraddizioni tra ciò che Berlusconi ha bisogno di
sopravvivenza politica, e ciò che i mercati hanno bisogno", dice
Francesco Sisci editorialista.

"Il
vostro governo danneggia l'Italia", il leader dell'opposizione Anna
Finocchiaro Giovedi scorso si rivolse al primo ministro. "Questo grande paese sarebbe molto meglio senza di te."

Che
il primo ministro la sua posizione fino alla fine della legislatura,
nella primavera del 2013, le riserve nelle capitali dell'UE, come quasi
nessuno credeva. Pertanto il tempo per l'equilibrio generale della sua fine-pendente era.

Nel 150 Anno
di esistenza, la Repubblica italiana è profondamente divisa, hanno
fatto la loro costituzione di propri organi e porta giù con disprezzo. Il
capo del governo è internazionalmente punito con scherno e disprezzo a
causa del Bunga Bunga, la crisi di governo permanente, il debito
permanente.

"Ciao
bella", un paese - non sempre esemplare, ma sempre apprezzato - addio
dalla prima fila: l'economia si è ridotto del cinque per cento nel 2009,
2010, non è certo una partita. Il
World Economic Forum lo chiama nella sua relazione 2010/2011 la Stato
come il principale ostacolo: la burocrazia del governo inefficiente,
scappatoie fiscali, infrastrutture inadeguate e l'offerta di credito
poveri. La produzione industriale totale è stato arretrato di 25 anni, l'anno il romano centrale foglio banca ultimo bilancio. 560.000 posti di lavoro scomparsi tra l'inizio del 2008 e la fine del 2009.

In Europa, il paese cade sempre più indietro, economicamente, culturalmente e politicamente. Nel mondo globalizzato, si fatica a trovare il suo posto. Lungo copia cinese del famoso "Made in Italia", spesso poveri e sempre più conveniente di quella originale. E i politici UE guardare ora con la stessa impazienza per questo uomo, mentre erano attenti a Mubarak.

Così fanno molti italiani. "Nella
mia immaginazione, è di Roma, Piazza del Popolo in piazza Tahrir",
scrive il blogger Enzo Coniglio, un giovane siciliano, e uno dei tanti
che pensano allo stesso modo. "Quello che è fondamentalmente la differenza tra giovani egiziani e giovani italiani?" Berlusconi ha 75 anni a settembre, perché stiamo sollecitando, chiede Coniglio, nostra Pasqua, infine, non andare in pensione?

Poco
prima si ritirò dalla abbandonare il suo posto, indirizzata
all'Arcivescovo di Milano, cardinale Dionigi Tettamanzi, dal pulpito
della parola tuono Duomo verso il basso per i suoi ascoltatori più o
meno fedele: "L'Italia di oggi è malata, come Milano era ai tempi della
peste . l'immoralità dilagante a tutti i livelli della società ".

Ha detto che tutta l'anima, l'unico "Basta!" pensare. Solo:
la fine delle orge nell'harem del Governo, con l'economia diventa
sempre più drammatico, la debolezza cronica dell'opposizione, il
disprezzo per il giudice. Circuito
soprattutto con l'immancabile sorriso, la maschera-come il make-up e
molto capelli troppo appariscente trapiantati di chi è stato qui 17
anni, l'Italia di plasmare a sua immagine.

Basta Berlusconi.

Solo
il 27,5 per cento di tutti gli italiani, sono i recenti sondaggi,
vogliono scegliere Berlusconi, quasi ogni secondo è così deluso che non
vuole più andare a votare o decidere all'ultimo minuto.

Tra
l'Italia degli anni Settanta e Ottanta, per l'Europa guardava con
speranza, affetto e, a volte l'invidia, sempre meno a sinistra. Il paese non è riuscito in molti settori. In
televisione, le donne sono in gran parte ridotti al testa a testa
agitazione, molte comunità orgogliosi del Nord sono diventati roccaforti
della destra xenofoba Lega Nord. Il mito di Cinecittà cinema ha lasciato il posto alla impero del cattivo gusto, conglomerato mediatico di Berlusconi Mediaset.

Dal
bel paese, il "Belpaese", che si recherà in visita durante le centinaia
estivi settimane di migliaia di turisti - 40 milioni ogni anno,
soprattutto tedesco, il cui desiderio Paese Italia continua ad essere -
in gran parte è un "Malpaese" diventano.

Non è certo solo colpa di un solo uomo. Ma Berlusconi ha promosso tutto ciò che era già in disordine.

Egli è sopravvissuto dai suoi seguaci come eredità un paese ha bisogno

Se Berlusconi fosse stato con la promessa di avviare una "rivoluzione liberale". Si consiglia di portare un sistema più libero economico e una vita migliore per le famiglie italiane. Con un ampio gesto Berlusconi ha offerto l'8 Maggio
2001, pochi giorni prima della sua vittoria elettorale in secondo
luogo, il discorso show televisivo "Porta a Porta" (Porta a porta), al
popolo italiano un contratto per: Egli stesso ha promesso, se è stato
eletto capo del governo, entro cinque anni le tasse bruscamente a di
ridurre per aumentare la pensione minima di almeno € 500 al mese
dimezzare la disoccupazione e per spingere gli investimenti massicci in
infrastrutture in Italia. Doveva perdere quegli obiettivi chiaramente che non poteva correre alle prossime elezioni.

Le persone sono stati colpiti votato per l'uomo che ha firmato il contratto in diretta televisiva. Alla
fine dei cinque anni di regno ha visto il risultato di magra: La
pressione fiscale è diminuito del 0,1 per cento, tre quarti dei
pensionati che hanno avuto prima delle elezioni per ottenere meno di 500
euro di pensione percepita, e non successivamente, e gli investimenti
fatti in giro la metà della circonferenza del promesso. Nessun punto contrattuale è stato raggiunto.

Romano
Prodi, il grande oppositore del governo, è riuscito per due volte, la
sconfitta di Berlusconi alle elezioni sa, lo "stile spietato politico"
esattamente. Un
mese prima delle elezioni di aprile 2006, Prodi è stato lo sfidante nei
sondaggi sei punti percentuali in vista della incombente. Ma
il grande Berlusconi populista sorprese i suoi concittadini con
l'annuncio: "Stiamo creando una tassa acquisto casa dalla prima casa" Piombo fuso Prodi durante la notte. Ha vinto, ma così bassa che solo a una coalizione molto instabile consegnato che ha rotto due anni dopo.

Come
successore di Berlusconi ha preso 2008 per la quarta volta nello spazio
romano governo Palazzo Chigi e cruscotto, come promesso, l'imposta
immobiliare. Così mancavano i comuni improvvisamente tre miliardi di euro all'anno. Per
far fronte alla perdita, le comunità ormai arrivati ​​al punto in cui
si hanno le loro leggi fiscali: la costruzione di nuove abitazioni o
negozi in giro, per la costruzione di impianti industriali, centri di
distribuzione e supermercati. E
da allora molti di accesso comunità - di pura necessità finanziarie -.
Partire così forte che i potenziali investitori passa dal desiderio
"Questo ha danneggiato l'economia sostenibile in Italia", si lamenta il
signor Prodi, ma era Berlusconi indifferente. "Lo zero interessato l'Italia!"

Anche
la Londra "Economist" Berlusconi ha "totale mancanza di interesse sulla
situazione economica" per il più grande fallimento del governo. E
in effetti, mentre Romano Prodi nei suoi due brevi periodi di carica
del debito almeno un abtrug po ', mettere il miliardario magnate dei
media Berlusconi, che ama presentarsi come un economico "amministratore
delegato della società Italia" esperto su di esso di solito un pale
pochi.

Nei
tre anni del suo quarto governo italiano debito a lungo termine è
salito da 103,6 per cento del PIL nel 2007 al 119 per cento nell'ultimo
anno. Quest'anno si saltare il 120 per cento marchio. Nonostante
gli oppressi dai debiti casse dello Stato Berlusconi ha promesso di
scioccare ultimi ulteriori riduzioni fiscali settimana. "Senza la tassa taglia siamo perduti", ha implorato i suoi ministri economici e finanziari più volte. Ma chi ha ora impostato una volta su una rigida austerità. E l'uomo è testardo.

Giulio
Tremonti, 63 anni, è stato uno degli avvocati fiscali di maggior
successo in Italia, a Berlusconi, per il quale aveva lavorato, nel 1994
lo ha nominato ministro delle Finanze.

Ma ora sia il suo capo e il partner di coalizione della Lega Nord populista non sono più parlare bene di lui. Tremonti è stato "pronto per qualsiasi lavoro di squadra" Berlusconi hämte su di lui e lo rimproverò un traditore. Per
essere qualcosa di freddo, pensa lui e il suo programma di austerità di
essere insostituibile. "Se cado, Se l'Italia è l'Italia, è l'euro."

Solo
così improbabile la sua caduta non è, in quanto, l'uomo taciturno
modesto dal nord d'Italia, cadde improvvisamente in un vortice che
potrebbe portare in una palude di corruzione e cricche.

Il colpevole è il suo lungo tempo stretto collaboratore Marco Milanese. Il deputato era accanto al suo lavoro al Ministero, probabilmente altre fonti di reddito. Privatamente,
egli guida una Ferrari per 270 000 euro, guida una barca per 700 000
euro - e ora il pubblico ministero a livello del collo: è per denaro e
regali costosi da ordini di Tremonti Ministero hanno venduto fuori,
quindi l'accusa. Sul posto parted di Tremonti Milanese.

E
'una coincidenza che la storia scandalosa diventa pubblico solo ora,
perché Berlusconi ei suoi alleati leghisti loswürden l'amore scomodo da
ministro?

Come Tremonti ha presentato il suo programma di austerità, il coro di protesta era grande e forte. 47000000000
€ deve essere eliminato entro quattro anni, le pensioni, l'assistenza
sanitaria, le spese dei ministeri e delle amministrazioni regionali. Tasse saranno aumentate, quote di ammortamento ridotti.

Locale
e regionale, urlava come i sindacati, l'opposizione ha parlato di
"tagli sociali", e la base del partito di Berlusconi, "Popolo della
Libertà", così come la resistenza riferito al partner di coalizione
della Lega Nord.

Ma gli avvenimenti degli ultimi giorni hanno portato il nemico, una volta messo a tacere. Anche Berlusconi si fermò temporaneamente. Il
calo dei prezzi drammatico sul mercato azionario italiano, il tasso di
interesse sui titoli di Stato esploso tutto insegnato da temere.

Insistentemente
il cancelliere tedesco Angela Merkel ha avvertito in una conversazione
telefonica con Berlusconi, il piano di risparmio dovrebbero essere
attuate rapidamente. Silvio
Berlusconi, che ha anche chiamato come in Italia il capo della banca
centrale Mario Draghi, che presto porterà la Banca centrale europea a
Francoforte, tutte le consiglia di inserire rapidamente un segnale
convincente di risparmio. Massively e pubblicamente al Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano ha fatto un forte impegno. E - questa è l'Italia - da un giorno all'altro sono stati improvvisamente tutti d'accordo. A
tempo di record, il Parlamento ha adottato un concetto che non solo il
risparmio di 47 miliardi, ma anche adesso un po 'di 79 miliardi.

Ma il pacchetto di austerità è su fondamenta instabili. Nell'anno
questo e il prossimo a soli nove miliardi di euro di risparmi - solo
undici per cento dell 'obiettivo concordato di risparmio -, 2013, in
piedi alle elezioni. E se gli obiettivi di risparmio per gli anni seguenti sono disponibili attraverso la campagna è tutt'altro che certo. "Il
programma di questo governo," si fa beffe Romano Prodi "è una
Misstrauensakt contro se stessa:. Spinge il lavoro del prossimo
governo,"

Anche un Tremonti avrebbe già lasciato nella redazione della legge il coraggio di affrontare i prodotti davvero pesanti. L'analisi
della burocrazia statale esuberante che paralizza lo slancio di fini
economici più di ogni altra cosa, non si verifica. E anche l'apparato costoso politica del risparmio del Commissario solo marginalmente, con le forbici piccole.

I miliardi di pagamenti alle parti rimangono. Circa
un miliardo di euro sono il contribuente italiano dell'anno per una
flotta enorme di auto aziendali, la classe politica è gratuito. Ha
regolarmente intasare le strade ei vicoli intorno agli edifici del
Parlamento e del governo nel centro di Roma - la gente comune nelle loro
auto per un lungo periodo non può passare.

La stagnazione, alla fine, lenta prevedibile l'era Berlusconi è facile da afferrare con le mani.

La politica economica di Berlusconi è un mix pronto di intervento e laissez-faire. Tutto è possibile, se solo si riflette nella prossima indagine. Questa non è politica, questa è la democrazia intrattenimento. "Berlusconi
è patologicamente progettato per compiacere gli altri, hanno bisogno di
affetto", dice qualcuno che lo conosce bene: Giuliano Ferrara,
direttore de "Il Foglio", un piccolo giornale leale Berlusconi.

Ma
gli anni dei Cavaliers hanno reso l'Italia un paese in cui la
generazione più giovane può sognare di molti oggetti solo perché i punti
fondamentali sono ancora occupato nella gerontocrazia italiana della
coorte di età del suo premier. Le ragazze gli hanno chiesto: cosa dobbiamo fare, signor Primo Ministro? "Vi
troverete un uomo ricco" - questo era il consiglio che il miliardario,
che in questo paese più di piuttosto male porta il business.

"L'uomo che avvitata al Paese", titolava solo il britannico "Economist". Per Tedesco: L'uomo che circonda tutta l'Italia nel naso. Significa anche: L'uomo che ha fatto questo al suo paese, che ha probabilmente spinto con la sua ragazza di Arcore.

Ecco
perché si tratta con le audizioni imbarazzanti di Milano non è tanto
una questione di indecenza, che può essere dimostrata al primo ministro,
si tratta di una questione di quanto tempo l'Italia è ancora disposti a
sopportare questo primo ministro. All'articolo
54 della Costituzione italiana afferma che "cittadini cui sono affidate
funzioni pubbliche hanno il dovere di portare con disciplina ed onore."

Di cui si può parlare: Per più di 20 anni, decine di giudici affrontare il Barsänger ex, appaltatori e magnate dei media. Studiano reati come l'evasione fiscale, i contatti mafiosi e falso in bilancio. Berlusconi è coinvolto in una battaglia privata con la giustizia, è diventata una ossessione patologica. "Io sono il politico meistverklagte del mondo", si vanta spesso. A
proposito di 2500-volte che lo aveva convocato, e 200 milioni di euro,
avrebbe dovuto applicare a "consulenti e giudici -. Ehm, a pagare gli
avvocati"

Condannato, in ultima analisi, non è mai stato in carcere, lui non sta bene. A
volte è stato assolto, altrimenti spesso il caso per prescrizione, o il
capo del governo è stato arbitrariamente cambiare le leggi a loro
favore. Ora
Berlusconi pagherà più di mezzo miliardo di euro di danni al suo
vecchio nemico Carlo De Benedetti, l'editore del giornale secondo più
grande d'Italia "La Repubblica". Che era stato in grado di scattare in causa di un tribunale molto controverso governa la casa editrice Mondadori 1991. Un altro tribunale ha stabilito anni più tardi, gli allora responsabili giudici era stato corrotto. Berlusconi non può essere perseguito, il caso è stato precluso dalla legge. Ma ora porta un diritto civile. Naturalmente vuole Berlusconi, che è sopravvissuto molti processi, questa volta portata avanti in tribunale.

Ma è il primo "Rubygate" sul suo programma. Il San Valentino 2010, la ragazza appare per la prima volta nella villa privata di Berlusconi. Il marocchino, nato Karima el-Marough aveva 17 anni, tre mesi e tre giorni. 13-volte a Berlusconi pagato la ragazza per sesso, 67-gli orari sono sia parlato al telefono.

Solo l'idea sembra folle. Una
prostituta con un reato di furto nel collo, tirato fuori da un
riformatorio in Sicilia e la fidanzata di un proprietario di discoteca
squallido possiede il numero di telefono segreto di uno dei politici più
popolari al mondo. In altri paesi, un primo ministro sarebbe stato fatto per queste buffonate - non in Italia.

Nel mese di ottobre dello scorso anno trapelare i primi dettagli del orgia al pubblico. Berlusconi ha avuto gli investigatori sulla pista. La sera del 27 Che
ha chiamato il capo della polizia di Milano, sostenendo che non vi
detenuto Ruby era la nipote di Hosni Mubarak, l'allora presidente in
carica dell'Egitto.

Nel gennaio 2011, l'accusa ha confermato che Berlusconi e tre cariche di helper vengono portati. Nel
mese di febbraio, un giudice ha stabilito che Berlusconi è stato fatto
da la rapida processo, rischia fino a 15 anni di prigione, perché se si
tratta mai di un processo.

Ruby, ora presumibilmente incinta gode, nel frattempo, la loro importanza. Ha
ballato sul ballo dell'Opera di Vienna e riportati nelle stazioni
televisive di Berlusconi in lacrime dalla sua infanzia terribile, da un
stupro precoce e un mondo illusorio piena di bugie, in cui è
hineingeträumt. Ha difeso i suoi clienti: "Non mi ha toccato", ha detto. "Pensava che fossi 24"

Gli italiani hanno risposto scioccato. Dai
documenti hanno scoperto come si vive, si ammirano segretamente per 17
anni perché era come lei: ". Meglio essere entusiasti di belle ragazze
che gay" seducente, fallibile, una delle persone che ha detto,

Ora è venuto alla luce la tragedia di un uomo piacere antico che ha perso contatto con la realtà. Un
righello in una gabbia dorata, ricatti, affiancato da escort che sono
pronti ad approfittare della sua solitudine e del potere. Il sonno con lui, come hanno messo a verbale da allora "diritto alla cassa". Lo chiamano "papà". Ci sono creature che ha creato con le sue stesse emittenti: star della TV, ballerini, occhi denaro e volgari. Si
fanno chiamare Marishtelle, Aris, Iris, Aida e Michelle sono da
Ucraina, la Repubblica Dominicana e live noleggio gratuito in "Milano
Due", la città satellite che Berlusconi stava tirando su negli anni
settanta. "Talent
Scout" lo ha portato a delle ragazze così ammiratore di Mussolini Lele
Mora, che ha scoperto a 16 anni di Ruby in una discoteca di Milano. Fu
lui che lo introduce al minore napoletana Noemi Letizia. La sua
relazione nel 2009, che ha portato la moglie di Berlusconi di chiedere
il divorzio e il marito lo chiamano un "uomo malato"

Mora si trova in carcere da giugno. L'accusa lo accusa di bancarotta fraudolenta. Per
Berlusconi, ha incaricato la ragazza: "Tu sarai l'infermiera ufficiale
Devi avere così il misuratore di pressione sanguigna sbagliato e un
cappotto Ed ovviamente nulla ai sensi del sub-ricerca, sai quanto è
divertente genere di cose ...."

Il papà-Le ragazze possono occhieggiare e si accarezzano. È
necessario superare, "grassa e brutta" per trovare Berlusconi - o
almeno così si dice nei verbali delle telefonate intercettate. Ma che fare, perché era "generoso". Iris,
un brasiliano, ha detto: "Di solito si hanno sette mesi di tempo per
lavorare per quello che ho ottenuto", ma per il resto stava facendo "il
vecchio un vero e proprio dolore." E
Ruby è stato ostacolato, come lei ha detto. "Che cosa devo fare se la
dovrebbe dimettersi, allora non ho più niente da mordere" Per
i loro servizi, dovrebbero aver ricevuto circa 6000 euro, in seguito
avrebbe dovuto essere quindi decine di migliaia di persone. Ha chiesto, però, a quanto pare € 5.000.000, "la contaminazione del mio nome."

L'ex
infermiera dentale Nicole Minetti, anche accusato sa come fare carriera
nel Berlusconistan, ha usato Starlet, ora è assessore regionale per il
partito di governo. Lei dice: "Egli ci manda in parlamento, pensa, io vado questo Nervtussen, paga il nostro stipendio, lo stato ora." Ma lei sa come sensibile la loro situazione: "La politica è un bordello, quando cade, poi cadiamo."

Per
quanto devastante tutto rovinato la reputazione del primo ministro - e
anche il male il suo paese - non è in ultima analisi, sulla disciplina e
il disonore del governo. La vita privata di Silvio B. è finalmente la sua causa.

Imperdonabile,
però, è ciò che viene associato a questi scandali personali, perché
Berlusconi è occupato risolvere i suoi problemi personali, o quello che
lavora su, perché viene utilizzato per trasportare la sua attività
privata: il calo della cultura politica, la imbavagliare di giustizia,
la degradazione di Le
donne - si tratta di questioni per le quali Berlusconi dovrà
rispondere, non nei tribunali, ma da coloro che vengono dopo di lui.

Ci
sono pochi paesi in cui il Primo ministro deve presentare tale
disprezzo per i poteri costituzionali consolidati del giorno, la Corte
Costituzionale dal Presidente, e diffondere questo disprezzo o
attraverso i propri canali può. L'entusiasmo per lo stato in Italia non è mai stato particolarmente pronunciato. Dal momento che è disastroso se solo il Presidente del Consiglio propone la stessa linea.

Così è diventato il 150 Anniversario della fondazione celebrato. Ma in alcune parti del ricco nord, dove la Lega Nord ha i suoi elettori, è quasi impossibile acquistare una bandiera italiana. In Veneto pubblica una bambola di libertà eroe Giuseppe Garibaldi è stato bruciato.

Non è sorprendente che i tre ministri della Lega Nord ha annunciato di non partecipare alle celebrazioni. Sarebbe come i ministri PLR avrebbe minacciato prima del giorno in cui il Muro di Berlino, di non cantare l'inno nazionale. Il
leader della Lega Nord, Umberto Bossi è apparso, poi a malincuore, al
bavero, non indossava il verde-bianco-rosso coccarda d'Italia, ma una
croce celtica e una piazza tasca verde, simbolo dei suoi legami con
quello stato, disse a terra nel nord Italia sognato - "Padania".

Ad
esempio, l'Italia è una piccola immagine di un'Europa divisa in un nord
ricco, che vorresti di più per aprire il suo club, e un sud che dipende
da trasferimenti.

"La secessione è il più grande pericolo del post-Berlusconi il suo tempo", prevede lo scrittore e giornalista Curzio Maltese. E
si chiede quale sia il sofisticato Lombardia e la Calabria, regione più
povera d'Italia, anche se ancora hanno in comune - fatta eccezione per
la mafia.

Berlusconi è un maestro del rinvio e cambio di rotta, non un visionario che sta eseguendo un ordine del giorno. Il
suo fallimento, ha nascosto da "polemiche, sfarzo e la propaganda",
spiega lo storico Hans Woller, ricercatori presso l'Istituto di Storia
Contemporanea di Monaco di Baviera e uno dei migliori conoscitori
tedeschi Italia. Anche gli scandali del premier sempre conformi alla destinazione di distrazione.

Il suo governo ha sistematicamente tentato di porre fine alla indipendenza del potere giudiziario. Giudici
e pubblici ministeri, la maggior parte di certo molta simpatia poco per
Berlusconi, lui ei suoi seguaci in un tono e insulti sprezzanti fatte
in Europa è conosciuta principalmente dalla Bielorussia. Le autorità giudiziarie per determinare le risorse vengono eliminati, il personale, auto, viaggi. Solo
il presidente non la riforma dell'ordinamento, in base al quale
l'imputato può rifiutare una giurisdizione una volta che disegna il
sospetto di un giudice di lavoro ci potrebbe essere di parte. Il sistema probabilmente significherebbe la fine di tutti i processi di Berlusconi.

I sostenitori del primo ministro può sfoggiare anche ipocrita il fatto che in Italia non ci sono contabilità più falso. E 'vero, i fatti sono stati semplicemente abolito. Molti reati di criminalità economica in quanto l'azione penale sono state sottratte.

In quasi ogni altro paese sviluppato, la politica è depoliticizzata e tutti i non-politico politicizzato come in Italia. Media, giustizia, economia, istruzione, cultura - tutto è gettato tra le strisce di bias. Ma la politica è fatta a livello di una soap opera in TV, "Meno male Che Silvio c'e". Fortunatamente, ci sono Silvio.

Definizione di Berlusconi della democrazia è: chi, invece, ha la maggioranza dei voti, che è il potere illimitato. Egli non lascia che le posizioni post e comodo a distribuirà alla sua clientela e freddo vedere l'opposizione. La sua comprensione di governo parlamentare è pre-moderna. Basti, allora capo del governo, se solo i leader dei partiti in Parlamento ha votato. Sarebbe risparmiare tempo e discussioni inutili.

Il ministro della Giustizia Angelino Alfano è stato scelto da Berlusconi per addomesticare la magistratura. Solo la legge sull'immunità - anche su misura per le esigenze del premier - impedito Napolitano. Grazie
per tanto tempo è riuscito a proteggere il primo ministro da tali
processi, è stato appena nominato segretario generale del partito di
Berlusconi, chi poteva immaginare tutto Alfano come suo successore, nel
2013, quando in realtà non competono più, come ha appena annunciato.

Lo
scrittore Umberto Eco parla di un "colpo di Stato strisciante": "Se le
istituzioni di un paese a poco a poco da cambiare, quindi è difficile
dire che ogni singola persona in sé potrebbe immaginare una funzione
dittatura di colpi di Stato striscianti è che. gli emendamenti alla Costituzione sono quasi mai visti. E se hanno prodotto insieme poi la Terza Repubblica, è troppo tardi. "

In
particolare è stato violentemente aggredito nel tempo del governo
Berlusconi che cosa costituisce la reputazione d'Italia nel mondo - la
vita culturale. Il bilancio per questo è stato ridotto negli ultimi anni e, senza pieta filmmaker e registi protestare contro la taglio raso. La cultura è la materia prima di questo paese. Alone di 44 monumenti del patrimonio culturale mondiale sono in mostra qui, ma le ricchezze non sono incoraggiati, ma sepolto.

Pompei vissuto quasi la seconda caduta. Il Patrimonio mondiale dell'Unesco degenera ed è dominata da cani randagi e bande mafiose guida. Non è il denaro che manca Pompei.

Bestiale il Purgatorio in tedesco...

"Italien, Sklavin, Schlund voll Schmerz und Graus, Schiff ohne Steuer auf durchstürmten Meeren, nicht Herrscherin der Welt, nein, Hurenhaus."

Dante Alighieri, "Die Göttliche Komödie", Fegefeuer, 6. Gesang

holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6095
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da silvio il Sab 22 Dic - 14:25

Personalmente non mi piace Berlusconi, per vari motivi, ma non amo i tedeschi ed il loro comportamento, la loro spocchia, il loro velato razzismo, poi tutta l'analisi della crisi italiana non è corretta e in malafede, palesemente in malafede, come tutta la costruzione del mercato europeo, falso come lo sono tedeschi e francesi, gli inglesi più furbi si sono tenuti più a distanza.
I nostri politici insignificanti, hanno lasciato fare a tutti i briganti italiani e non, da prodi a berlusconi, fino a questo buffone di monti che ha sparato e spara cazzate a non finire, non ha fatto un cazzo di nulla.
Ora per me siamo rovinati e non ci tiriamo più su, questi stanno tutti in parlamento e non molleranno mai.
Moriremo di berlusconi, di monti, di casini, d'europa, ecc.....

silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 56
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 d dedicato al governo...

Messaggio Da silvio il Sab 22 Dic - 14:30

Ora poi abbiamo un caos di partiti e partitini, la vedo nera perché è la solita storia, tutti protagonisti, monti con i centristi di casini, altro personaggio incredibile, la lega, gli ex missini, berlusconi, il pd che si ritrova il nuovo partito dei giudici a togliergli peso, vendola, poi altro verrà fuori.
Un caos incredibile, una totale mancanza di responsabilità, una visione della realtà azzerata.
Siamo ciechi, allo sbando, ma questo dimostra il danno fatto da decenni da una concezione della democrazia errata.

silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 56
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum