disturbo bipolare o altro?

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da Nonso87 il Ven 28 Dic - 14:23

salve a tutti..nn so se il topic sia messo nella sezione adatta..cmq vi devo chiedere una cortesia..non mi è mai capitato in vita mia di parlare con amici,conoscenti o estranei di aiuti del genere..ma una persona che può essere un amico o anche parente soffre davvero di comportamenti sbagliati ma anche che non hanno logica nei miei confronti e di altra gente...
faccio qualche esempio: capita che si trova in gruppo di amici e ad un tratto dice una cazzata che sa perfettamente che la persona la può prendere male e subire delle conseguenze senza cmq che nn va a suo vantaggio..oppure capita che si discute di qualche parere ch cmq non ha niente a che fare con lui/lei e magari capita che insulta con voce rabbiosa a un parere che ritiene contrario come se ce l'avesse con quella persona...oppure ancora dice cose contradittorie da un giorno all'altro sullo stesso argomento...tipo: a me il mare piace tantissimo..il giorno dopo..io il mare lo odio,moooo!
quindi seriamente che tipo di problema ha questa persona? mi sembra che sarebbe il disturbo bipolare e come si deve comportare una persona che cmq è accanto a questa?se potete darmi un aiuto su questo topic e scusate se nn è la sezione adatta.. ;)

Nonso87
------------
------------

Numero di messaggi : 42
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 22.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da Avalon il Ven 28 Dic - 14:30

L'unico consiglio da darti è di invitare la persona di cui parli a prendere atto del suo comportamento ed a considerare se è il caso di rivolgersi ad uno psicologo/psicoterapeuta.

Qualunque altro consiglio/suggerimento diagnostico sarebbe privo di fondamento e potenzialmente dannoso, e va considerato che per questo livello di disturbi (non si sta parlando di psicosi) un terapeuta normalmente accoglie un paziente se e solo se questi gli rivolge direttamente.

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da BestBeast il Ven 28 Dic - 14:32

Prenota una visita psichiatrica anche presso le strutture asl della tua città ed accompagnala lì.

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da iosonoateo il Ven 28 Dic - 14:43

Nonso87 ha scritto:salve a tutti..nn so se il topic sia messo nella sezione adatta..cmq vi devo chiedere una cortesia..non mi è mai capitato in vita mia di parlare con amici,conoscenti o estranei di aiuti del genere..ma una persona che può essere un amico o anche parente soffre davvero di comportamenti sbagliati ma anche che non hanno logica nei miei confronti e di altra gente...
faccio qualche esempio: capita che si trova in gruppo di amici e ad un tratto dice una cazzata che sa perfettamente che la persona la può prendere male e subire delle conseguenze senza cmq che nn va a suo vantaggio..oppure capita che si discute di qualche parere ch cmq non ha niente a che fare con lui/lei e magari capita che insulta con voce rabbiosa a un parere che ritiene contrario come se ce l'avesse con quella persona...oppure ancora dice cose contradittorie da un giorno all'altro sullo stesso argomento...tipo: a me il mare piace tantissimo..il giorno dopo..io il mare lo odio,moooo!
quindi seriamente che tipo di problema ha questa persona? mi sembra che sarebbe il disturbo bipolare e come si deve comportare una persona che cmq è accanto a questa?se potete darmi un aiuto su questo topic e scusate se nn è la sezione adatta.. ;)
molto probabilmente o e lunatico o a seconda delle persone con cui si rapporta cambia opinione,oppure è una persona molto timida e cerca di assecondare tutti per provare a socializzare,o la limite ha davvero bisogno di uno psicologo uahh
avatar
iosonoateo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4086
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 02.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da Nonso87 il Ven 28 Dic - 16:40

nn è proprio lunaticità..ce di peggio:con le persone che raggiunge un rapporto più stretto si comporta più male rischiando seriamente di far liti o anche arrivare alle mani come i pazzi anche x una piccola cosa.

Nonso87
------------
------------

Numero di messaggi : 42
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 22.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da Nonso87 il Ven 28 Dic - 16:43

oppure nn so: è invitata da amici del fratello x uscire:nonostante nn ha confidenze con queste persone..parla male del fratello facendolo prendere come un deficente in sua assenza sapendo anche che gli amici possono riferirlo..parla male anche di persone che nn conosce bene...oppure in base a delle piccole cose che nota,magari si fa delle opinioni che però le affretta subito e giudicandole vere al 100% come diciamo i credenti con la religione senza dare un briciolo di dubbio .

Nonso87
------------
------------

Numero di messaggi : 42
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 22.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da Cosworth117 il Ven 28 Dic - 17:08

La psicosi maniaco-depressiva (disturbo bipolare) è qualcosa di molto serio (ho parecchia esperienza in merito, purtroppo). Non penso si tratta di questa malattia però, dato che non si cambia da un giorno all'altro, oppure ce n'è di vari tipi (questo non so, mi sembra strano). Portala davvero da qualcuno che se ne intenda.

http://it.wikipedia.org/wiki/Disturbo_bipolare

_________________
There's always a plane B!
avatar
Cosworth117
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 9096
Età : 25
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da silvio il Ven 28 Dic - 20:00

I disturbi bipolari sono una patologia molto grave, è diagnosticabile in sede psichiatrica e comporta una terapia farmacologica.
Avere a che fare con persone affette è un vero guaio, lo so per esperienza diretta.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da Cosworth117 il Ven 28 Dic - 20:02

silvio ha scritto:Avere a che fare con persone affette è un vero guaio, lo so per esperienza diretta.

Anch'io. Ti posso capire. Sad

_________________
There's always a plane B!
avatar
Cosworth117
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 9096
Età : 25
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da Rasputin il Ven 28 Dic - 20:20

silvio ha scritto:I disturbi bipolari sono una patologia molto grave, è diagnosticabile in sede psichiatrica e comporta una terapia farmacologica.
Avere a che fare con persone affette è un vero guaio, lo so per esperienza diretta.

Dico una cazzata: a ceffoni secondo me guariscono in fretta.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51149
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da Avalon il Ven 28 Dic - 20:26

Come non darti ragione? ...hai detto una cazzata

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da Rasputin il Ven 28 Dic - 20:32

Avalon ha scritto:Come non darti ragione? ...hai detto una cazzata

Non ne sono tanto sicuro.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51149
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da silvio il Ven 28 Dic - 20:36

Contrastare violentemente un soggetto psicopatico non è una cosa saggia perché possono avere reazioni incontrollate e gravi, io l'ho fatto a volte con un parente, a difesa di terze persone, ne è venuto fuori un casino ma fortunatamente nulla di grave.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da Avalon il Ven 28 Dic - 20:37

Beh, nessuno penserebbe che prendere a schiaffi un malato di diabete possa essere utile a guarire, no? E dunque perché dovrebbe esserlo nel caso di una psicosi? Le cause biologiche e biochimiche restano.

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da Rasputin il Ven 28 Dic - 20:39

I comportamenti si possono condizionare (Modus nazi ON)

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51149
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da Avalon il Ven 28 Dic - 20:41

In questi casi li condiziona proprio uno squilibrio neurobiologico.

Non si tratta di comportamenti 'volontari' più di quanto lo sia la necessità della dialisi, sai.

Ovviamente sto parlando di psicosi, non di gradi più lievi di disturbo.

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da Cosworth117 il Ven 28 Dic - 20:43

No davvero. È un disturbo serio Rasp. C'è da perdersi la pazienza, e io l'ho persa. Non fanno per me...

_________________
There's always a plane B!
avatar
Cosworth117
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 9096
Età : 25
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da Rasputin il Ven 28 Dic - 20:45

Avalon ha scritto:In questi casi li condiziona proprio uno squilibrio neurobiologico.

Non si tratta di comportamenti 'volontari' più di quanto lo sia la necessità della dialisi, sai.

Ovviamente sto parlando di psicosi, non di gradi più lievi di disturbo.

Avresti dei riferimenti? No perché io non ne sono sicuro. Continuo grezzamente a pensare che se qualcuno prende un ceffone ogni volta che ne fa una storta prima o poi smette.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51149
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da silvio il Ven 28 Dic - 20:49

Bisogna non contrastarlo violentemente, ma cercare di lasciarlo sfogare portandolo in un ambiente tranquillo tenderà a calmarsi, se il disturbo è forte non c'è modo di fare appello alla sua consapevolezza, non è in grado di resistere alla tempesta chimica provocata dal sistema nervoso malato.
Non è psicologia, anima, è chimica alterata, bisogna che la crisi passi, passa non dura per sempre.
Poi solo una terapia farmacologica, ma deve essere formulata da medici in gamba che abbiano fatto la giusta diagnosi, può stabilizzare il comportamento.
Una terapia psicologica aiuta, perché ho notato che loro a volte si rendono conto che la crisi arriva e per un po cercano di contrastarla.
Si deve intervenire con la forza solo se sono un pericolo reale per se o per gli altri, ma fortunatamente è raro.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da Rasputin il Ven 28 Dic - 20:56

Continuo a pensare che il sistema nervoso sia in grado di recepire i ceffoni.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51149
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da BestBeast il Ven 28 Dic - 21:04

Sono sicuro che i tuoi metodi di educazione sono radicalmente opposti. wink..

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da silvio il Ven 28 Dic - 21:05

[quote]
Rasputin ha scritto:
Continuo a pensare che il sistema nervoso sia in grado di recepire i ceffoni.

Si li recepisce, ma non curi il malato, nel passato legare, picchiare, fare gli elettroshock era la norma, ma non è servito a nulla.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da Rasputin il Ven 28 Dic - 21:08

Rasputin ha scritto:
Continuo a pensare che il sistema nervoso sia in grado di recepire i ceffoni.

Si li recepisce, ma non curi il malato, nel passato legare, picchiare, fare gli elettroshock era la norma, ma non è servito a nulla.

Vero. Però si tentava di curare disturbi memmeno diagnosticati.


Ultima modifica di Rasputin il Ven 28 Dic - 21:35, modificato 2 volte
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51149
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da silvio il Ven 28 Dic - 21:13

Oggi la scienza medica ha fatto nel campo notevoli passi avanti, non si guariscono i casi più gravi ma si stabilizzano, anche se il paziente non avrà mai una vita normale ed avrà bisogno di una continua assistenza familiare e sociale, il problema è nelle strutture che ci sono ma vanno potenziate e migliorate, purtroppo però non ci sono fondi, poi nella legislazione che secondo me dovrebbe rivedere il consenso del malato violento.


http://www.cpo-psicologia.it/index.php?option=com_content&task=view&id=66&showall=1
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da Rasputin il Ven 28 Dic - 21:22

silvio ha scritto:Oggi la scienza medica ha fatto nel campo notevoli passi avanti, non si guariscono i casi più gravi ma si stabilizzano, anche se il paziente non avrà mai una vita normale ed avrà bisogno di una continua assistenza familiare e sociale, il problema è nelle strutture che ci sono ma vanno potenziate e migliorate, purtroppo però non ci sono fondi, poi nella legislazione che secondo me dovrebbe rivedere il consenso del malato violento.



I matti siamo noi

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51149
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbo bipolare o altro?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum