Un Dio distratto

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Un Dio distratto

Messaggio Da anacron il Gio 17 Gen - 13:31


Nel Mali, come in tanti altri luoghi devastati dalla guerra, si arruolano e si mandano

a combattere i bambini . Sono arrivati fino a costruire armi di dimensioni ridotte,

atte allo scopo. Esiste ed è mai esistito nella Storia, un crimine più efferato ?

Tutto questo nel silenzio e nell’indifferenza di questo ipotetico Dio misericordioso,

pacifico, caritatevole, difensore dei deboli e tutte le altre infinite virtù che gli si

attribuiscono . Non è forse questa un’ulteriore prova che Dio non esiste ?

O se esiste è completamente indifferente alle vicende umane ?


anacron
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 42
Località : luna
Occupazione/Hobby : osservatore
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 12.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da Paolo il Gio 17 Gen - 13:33

Non tirati la zappa sui piedi! Questo è frutto del libero arbitrio che dio ha concesso all'uomo e che lui utilizza male! Vero Holub?
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8664
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da jillo il Gio 17 Gen - 13:44

LA PROVA che Dio non esiste!!!

mi hai messo seriamente in crisi...

jillo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1832
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da Multiverso il Gio 17 Gen - 13:55

Anche un semplice terremoto è una prova che dio non esiste. Per quale motivo un ipotetico dio avrebbe dovuto progettare lo strato superiore della Terra, il luogo che ospita le sue creature predilette, composto da placche che si muovono e causano devastanti terremoti? Questo ipotetico dio, nella sua onniscenza, avrebbe previsto tutte le morti innocenti, ma nonostante ciò non si sarebbe astenuto dal concepire placche, faglie e terremoti. Due sono i casi, o dio non esiste o è un gran bastardo. Propendo decisamente per la prima ipotesi.
avatar
Multiverso
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da Paolo il Gio 17 Gen - 14:16

Behh e quale mente malata avrebbe creato i virus o le degenerazione cellulare? Un bel simpaticone il tuo dio, vero jillo??
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8664
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da Sorel1980 il Gio 17 Gen - 19:21

Potrebbe anche esistere, semplicemente potrebbe essere un principio primo, immateriale, transcategoriale, al di fuori della comprensione umana, apersonale, creatore necessariamente.
Naturalmente un tale dio se ne fregherebbe altamente dei bambini soldati o dei terremoti: Egli probabilmente si è limitato a dare origine al tutto e ha continuato a persistere nella sua perfezione, con tanti saluti a padre pio e a mamma ebe...

Sorel1980
-------------
-------------

Numero di messaggi : 188
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da Paolo il Gio 17 Gen - 19:31

Ti faccio notare Sorel che secondo la dottrina cristiana dio è amore, dio ama la sua creature bla..bla ..bla! Un modo un po' strano di amare !!

Circa la tua ipotesi di dio origine di tutto io l'ho scritto anche nella mia firma, ovvero è del tutto inutile perciò assurdo.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8664
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da Sorel1980 il Gio 17 Gen - 19:47

Paolo ha scritto:Ti faccio notare Sorel che secondo la dottrina cristiana dio è amore, dio ama la sua creature bla..bla ..bla! Un modo un po' strano di amare !!

Circa la tua ipotesi di dio origine di tutto io l'ho scritto anche nella mia firma, ovvero è del tutto inutile perciò assurdo.

Probabilmente è proprio così, ma non lo so, non riesco a dare la risposta definitiva... magari un domani saremo noi grazie alla tecnologia a creare un dio per non essere più così soli

Sorel1980
-------------
-------------

Numero di messaggi : 188
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da delfi68 il Gio 17 Gen - 20:15

Crossssposttt

delfi ha scritto:..apparte il fatto che dio, se esiste e' uno stronzo galattico..altro che teiera di Russel..

ma evidentemente, se dio dovesse casomai aver davvero escogitato tutta sta manfrina per crearsi una schiera di esserini che lo adorano, sarebbe davvero uno psicolabile..

..no..io ho una teoria tutta mia, e in base a questa siete tutti fottuti! (siamo)

Dio, in realta' ha dei figli..come e' noto, i famosi dei. Ebbene uno dei figli di dio e' un ragazzino di circa 13 anni, 13 anni come i nostri, per intendersi..e' un ragazzino con alcuni complessi..

I complessi classici di tutti i ragazzini di tredici anni..ha iniziato da poco a farsi le pippe..e la mandre l'ha beccato. dacio' s'e' convinto che la crescita del suo pene e' piu' lenta dei suoi amici..e teme che si arresti da un momento all'altro lasciandolo con un cazzetto mignon..

Ha sentito dire che puzza..e lui stesso s'e' accorto di emanare un odore diverso, le scarpe puzzano, il suo uccello pure, le ascelle sanno di cipolla bollita..un disastro! ..la metamorfosi adolescenziale lo sta catapultando in situazioni nuovissime e ancora non ha preso i tempi giusti per i lavaggi: doccia la sera! .e se serve anche di giorno. Bidet ogni volta che si va in bagno, e una pulitina anche dopo la pipi..

eh..accorgimenti che gia' a 16 anni sono noti, ma che a 13 ti scasinano la vita...

Poi, e' terribilmente pruriginoso..spione, voyeur..maligno e vigliacco..tutta robetta normalissima per un tredicenne che si sta affacciando alla vita..

..si normalissima per un tredicenne normale che al massimo scasina SIM3 o fa danni alla Play station..

Questo piccolo bastardo, invece s'e' messo a giocare nel laboratorio di papa' e s'e' creato un minimondo tutto suo..dove ci alleva e dove si sfoga di tutte le sue paturnie adolescenziali di cui sopra..

..una volta allevati, raccoglie queste anime, le frigge in olio di semi e le sgranocchia, dopo averle salate, mentre si guarda un porno la sera in cameretta, gelosamente, su una finestra di Win pronto a far saltare dietro alla finestra lecita dove tiene visualizzato un documentario sui fiori e sulle piante del National Geographic..appena dovesse entrare in cameretta la mamma..In pratica siamo solo e semplici Pop Corn di uno stronzetto tredicenne..

Se la mia teoria e' giusta, come senz'altro lo e', siamo davvero fritti!!!

Read more: http://atei.forumitalian.com/t3702p5-il-senso-dellamiglior-vita#ixzz2IGXQ7Wyd
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da *Valerio* il Gio 17 Gen - 21:40

jillo ha scritto:LA PROVA che Dio non esiste!!!

mi hai messo seriamente in crisi...

No dai...
E chiaro che la colpa è da attribuire al peccato originale.

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 43
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da iosonoateo il Gio 17 Gen - 22:50

io come l altra discussione cambierei il titolo con: un dioporco uahh
avatar
iosonoateo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4086
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 02.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da Il Distruttore Hara il Mer 6 Nov - 19:22

Distratto,assenteista o semplicemente s'era svegliato incazzato?

avatar
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1070
Età : 1983
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da iosonoateo il Mer 6 Nov - 19:57

Il Distruttore Hara ha scritto:Distratto,assenteista o semplicemente s'era svegliato incazzato?

la risposta è inesistente, come il soggetto della domanda :si si: 
avatar
iosonoateo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4086
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 02.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da Il Distruttore Hara il Mer 6 Nov - 20:04

"Un dio incosciente ed enormemente pazzo"
(Gaber-Luporini)
avatar
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1070
Età : 1983
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da delfi68 il Mer 6 Nov - 20:06

dioesiste e vi odia:

DIO che odia tutti i credenti che adorano falsi dei, e invia loro continui messaggi, fino ad accoparli in scatti d'iradiddio.

Gli ebrei ad esempio..dicono d'essere il popolo eletto da dio. MINCHIABARBAPAPA..trovatemi voi un solo popolo piu' sfigato del popolo ebraico. Sono nella merda praticamente dai tempi di Esdra..
Li ammazzano e li deportano dai tempi dei babilonesi..praticamente mezzo mondo li ha scacciati e bastonati come cani..doipo i babilonesi gli egizi..il faraone si scopa pure la moglie di Abramo, il loro capo! e lui zitto! Dopo gli egizi i romani...poi gli arabi sparano a vista sugli ebrei da almeno 1500 anni..

Senza patria per almeno 20 secoli tutti d'un fiato e un'altra decina di secoli a spizzichi e bocconi, tra una deportazione e l'altra.

Saltando le cose piccole, ma disastrose che dio gli ha scagliato contro c'e' l'olocausto..una strage che forse  non eguaglia nessun altro popolo della storia del pianeta..a parte forse gli indiani d'america, che dio tratta malvagamente praticamente da sempre, da quando si sono riuniti in tribu' abbastanza grandi e che adoravano totem ridicoli e scambiavabo dio con uccelli, nuvole, condor, funghi allucinogeni e altre idiozie varie che farebbero incazzare anche il Vero dio piu' paziente.

I musulmani fanno probabilmente la vita piu' di merda che un essere umano si possa augurare di non fare. Sono praticamente nell'agio del medioevo quando oramai sono passati oltre decisecoli. Si infliggono privazioni, umiliazioni e sistemi di vita sociale che altri popoli,  invece si godono da almeno  500 anni, con un progressivo incremento di agio: uno svedese o un finlandese non devomno infatti curarsi di infliggersi nemmeno un centesimo delle punizioni e restrizioni di un musulmano, vivono benone, sono ben alimentati, saccocce piene e pochissime sciagure. Ditemi voi delle maledizioni del Vero dio sui quei popoli sommariamente meno credenti...quanti finlandesi sono rimasti sfracellati dal calpestio di una folla impazzita mentre era in adorazione di Thor? ..i cristiani..be' come sparare sulla croce rossa..

Meno un popolo crede e meno guai passa..

Laddove il cristianesimo perde il passo, le stragi si limitano a poche decine di ammazzati a semestre..dove i popoli gia' sfigatissimi di loro, adottano il cristianesimo cosa ti succede? ..eh..robe tipo 800.000 morti in 56 giorni a colpi di macete. In Ruanda. Un paese che fino a quando si limitava a pascolare capre e adorare uova di pernice non si sapeva chemanco  esiteva..poi da un paio di secoli scarsi si sono dedicati agli dei musulmani e cristiani...

..e il Vero dio cosa fa? ..giustamente nulla. Nulla per evitare che dei popoli gia' ben poco fortunati, ma relativamente tranquilli, si scannino a colpi di macete..hanno deciso di mettersi ad adorare gli dei sbagliati? ..bene, andassero a raccogliere le teste mozzate dei loro parenti sparpagliate nella savana..che si facciano aiutare dal loro alla' o dal loro giosue ...avra detto il Vero dio, tra i denti serrati dal nervoso..

..e via discorrendo..fateci un po caso. Chi meno adora i falsi dei passa meno guaia, che siano disastri naturali o uccisioni di massa o incidenti spaventosi..

Puo' essere un caso?

Dio esiste, ed e' quello che li sta accoppando e perseguitando dall'inizio dellla storia dei tempi non appena gruppi di uomini  iniziano a pregare, saltellare, ululare al cielo o grugnire dalle torri, spuzzolentire di incenso la gente e attaccare omini di plastica a crocine di legno per poi appendere questo soldatino/cadaverino orrendamente inchiodato e sanguinante nelle scuole dei loro figli..

Dio esiste, non e' tra quelli che pregate, ed e' incazzato
!
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da Il Distruttore Hara il Mer 6 Nov - 20:32

delfi68 ha scritto:
DIO che odia tutti i credenti che adorano falsi dei, e invia loro continui messaggi, fino ad accoparli in scatti d'iradiddio.

Gli ebrei ad esempio..dicono d'essere il popolo eletto da dio. MINCHIABARBAPAPA..trovatemi voi un solo popolo piu' sfigato del popolo ebraico. Sono nella merda praticamente dai tempi di Esdra..
Li ammazzano e li deportano dai tempi dei babilonesi..praticamente mezzo mondo li ha scacciati e bastonati come cani..doipo i babilonesi gli egizi..il faraone si scopa pure la moglie di Abramo, il loro capo! e lui zitto! Dopo gli egizi i romani...poi gli arabi sparano a vista sugli ebrei da almeno 1500 anni..

Senza patria per almeno 20 secoli tutti d'un fiato e un'altra decina di secoli a spizzichi e bocconi, tra una deportazione e l'altra.

Saltando le cose piccole, ma disastrose che dio gli ha scagliato contro c'e' l'olocausto..una strage che forse  non eguaglia nessun altro popolo della storia del pianeta..a parte forse gli indiani d'america, che dio tratta malvagamente praticamente da sempre, da quando si sono riuniti in tribu' abbastanza grandi e che adoravano totem ridicoli e scambiavabo dio con uccelli, nuvole, condor, funghi allucinogeni e altre idiozie varie che farebbero incazzare anche il Vero dio piu' paziente.

I musulmani fanno probabilmente la vita piu' di merda che un essere umano si possa augurare di non fare. Sono praticamente nell'agio del medioevo quando oramai sono passati oltre decisecoli. Si infliggono privazioni, umiliazioni e sistemi di vita sociale che altri popoli,  invece si godono da almeno  500 anni, con un progressivo incremento di agio: uno svedese o un finlandese non devomno infatti curarsi di infliggersi nemmeno un centesimo delle punizioni e restrizioni di un musulmano, vivono benone, sono ben alimentati, saccocce piene e pochissime sciagure. Ditemi voi delle maledizioni del Vero dio sui quei popoli sommariamente meno credenti...quanti finlandesi sono rimasti sfracellati dal calpestio di una folla impazzita mentre era in adorazione di Thor? ..i cristiani..be' come sparare sulla croce rossa..

Meno un popolo crede e meno guai passa..

Laddove il cristianesimo perde il passo, le stragi si limitano a poche decine di ammazzati a semestre..dove i popoli gia' sfigatissimi di loro, adottano il cristianesimo cosa ti succede? ..eh..robe tipo 800.000 morti in 56 giorni a colpi di macete. In Ruanda. Un paese che fino a quando si limitava a pascolare capre e adorare uova di pernice non si sapeva chemanco  esiteva..poi da un paio di secoli scarsi si sono dedicati agli dei musulmani e cristiani...

..e il Vero dio cosa fa? ..giustamente nulla. Nulla per evitare che dei popoli gia' ben poco fortunati, ma relativamente tranquilli, si scannino a colpi di macete..hanno deciso di mettersi ad adorare gli dei sbagliati? ..bene, andassero a raccogliere le teste mozzate dei loro parenti sparpagliate nella savana..che si facciano aiutare dal loro alla' o dal loro giosue ...avra detto il Vero dio, tra i denti serrati dal nervoso..

..e via discorrendo..fateci un po caso. Chi meno adora i falsi dei passa meno guaia, che siano disastri naturali o uccisioni di massa o incidenti spaventosi..

Puo' essere un caso?

Dio esiste, ed e' quello che li sta accoppando e perseguitando dall'inizio dellla storia dei tempi non appena gruppi di uomini  iniziano a pregare, saltellare, ululare al cielo o grugnire dalle torri, spuzzolentire di incenso la gente e attaccare omini di plastica a crocine di legno per poi appendere questo soldatino/cadaverino orrendamente inchiodato e sanguinante nelle scuole dei loro figli..

Dio esiste, non e' tra quelli che pregate, ed e' incazzato!
M'è piaciuto assai.
avatar
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1070
Età : 1983
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da Rasputin il Mer 6 Nov - 20:45

delfi68 ha scritto:
dioesiste e vi odia:

DIO che odia tutti i credenti che adorano falsi dei, e invia loro continui messaggi, fino ad accoparli in scatti d'iradiddio.

Gli ebrei ad esempio..dicono d'essere il popolo eletto da dio. MINCHIABARBAPAPA..trovatemi voi un solo popolo piu' sfigato del popolo ebraico. Sono nella merda praticamente dai tempi di Esdra..
Li ammazzano e li deportano dai tempi dei babilonesi..praticamente mezzo mondo li ha scacciati e bastonati come cani..doipo i babilonesi gli egizi..il faraone si scopa pure la moglie di Abramo, il loro capo! e lui zitto! Dopo gli egizi i romani...poi gli arabi sparano a vista sugli ebrei da almeno 1500 anni..

Senza patria per almeno 20 secoli tutti d'un fiato e un'altra decina di secoli a spizzichi e bocconi, tra una deportazione e l'altra.

Saltando le cose piccole, ma disastrose che dio gli ha scagliato contro c'e' l'olocausto..una strage che forse  non eguaglia nessun altro popolo della storia del pianeta..a parte forse gli indiani d'america, che dio tratta malvagamente praticamente da sempre, da quando si sono riuniti in tribu' abbastanza grandi e che adoravano totem ridicoli e scambiavabo dio con uccelli, nuvole, condor, funghi allucinogeni e altre idiozie varie che farebbero incazzare anche il Vero dio piu' paziente.

I musulmani fanno probabilmente la vita piu' di merda che un essere umano si possa augurare di non fare. Sono praticamente nell'agio del medioevo quando oramai sono passati oltre decisecoli. Si infliggono privazioni, umiliazioni e sistemi di vita sociale che altri popoli,  invece si godono da almeno  500 anni, con un progressivo incremento di agio: uno svedese o un finlandese non devomno infatti curarsi di infliggersi nemmeno un centesimo delle punizioni e restrizioni di un musulmano, vivono benone, sono ben alimentati, saccocce piene e pochissime sciagure. Ditemi voi delle maledizioni del Vero dio sui quei popoli sommariamente meno credenti...quanti finlandesi sono rimasti sfracellati dal calpestio di una folla impazzita mentre era in adorazione di Thor? ..i cristiani..be' come sparare sulla croce rossa..

Meno un popolo crede e meno guai passa..

Laddove il cristianesimo perde il passo, le stragi si limitano a poche decine di ammazzati a semestre..dove i popoli gia' sfigatissimi di loro, adottano il cristianesimo cosa ti succede? ..eh..robe tipo 800.000 morti in 56 giorni a colpi di macete. In Ruanda. Un paese che fino a quando si limitava a pascolare capre e adorare uova di pernice non si sapeva chemanco  esiteva..poi da un paio di secoli scarsi si sono dedicati agli dei musulmani e cristiani...

..e il Vero dio cosa fa? ..giustamente nulla. Nulla per evitare che dei popoli gia' ben poco fortunati, ma relativamente tranquilli, si scannino a colpi di macete..hanno deciso di mettersi ad adorare gli dei sbagliati? ..bene, andassero a raccogliere le teste mozzate dei loro parenti sparpagliate nella savana..che si facciano aiutare dal loro alla' o dal loro giosue ...avra detto il Vero dio, tra i denti serrati dal nervoso..

..e via discorrendo..fateci un po caso. Chi meno adora i falsi dei passa meno guaia, che siano disastri naturali o uccisioni di massa o incidenti spaventosi..

Puo' essere un caso?

Dio esiste, ed e' quello che li sta accoppando e perseguitando dall'inizio dellla storia dei tempi non appena gruppi di uomini  iniziano a pregare, saltellare, ululare al cielo o grugnire dalle torri, spuzzolentire di incenso la gente e attaccare omini di plastica a crocine di legno per poi appendere questo soldatino/cadaverino orrendamente inchiodato e sanguinante nelle scuole dei loro figli..

Dio esiste, non e' tra quelli che pregate, ed e' incazzato
!
Jessica? Qualcosa da dire a favore delle religioni? hihihihih 

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49866
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da delfi68 il Mer 6 Nov - 21:07

ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah 

ras in grande spolvero!
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da delfi68 il Mer 6 Nov - 21:07

Ad hara..lieto che ti sia gradito!inchino
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da silvio il Mer 6 Nov - 21:13

delfi68 ha scritto:
dioesiste e vi odia:

DIO che odia tutti i credenti che adorano falsi dei, e invia loro continui messaggi, fino ad accoparli in scatti d'iradiddio.

Gli ebrei ad esempio..dicono d'essere il popolo eletto da dio. MINCHIABARBAPAPA..trovatemi voi un solo popolo piu' sfigato del popolo ebraico. Sono nella merda praticamente dai tempi di Esdra..
Li ammazzano e li deportano dai tempi dei babilonesi..praticamente mezzo mondo li ha scacciati e bastonati come cani..doipo i babilonesi gli egizi..il faraone si scopa pure la moglie di Abramo, il loro capo! e lui zitto! Dopo gli egizi i romani...poi gli arabi sparano a vista sugli ebrei da almeno 1500 anni..

Senza patria per almeno 20 secoli tutti d'un fiato e un'altra decina di secoli a spizzichi e bocconi, tra una deportazione e l'altra.

Saltando le cose piccole, ma disastrose che dio gli ha scagliato contro c'e' l'olocausto..una strage che forse  non eguaglia nessun altro popolo della storia del pianeta..a parte forse gli indiani d'america, che dio tratta malvagamente praticamente da sempre, da quando si sono riuniti in tribu' abbastanza grandi e che adoravano totem ridicoli e scambiavabo dio con uccelli, nuvole, condor, funghi allucinogeni e altre idiozie varie che farebbero incazzare anche il Vero dio piu' paziente.

I musulmani fanno probabilmente la vita piu' di merda che un essere umano si possa augurare di non fare. Sono praticamente nell'agio del medioevo quando oramai sono passati oltre decisecoli. Si infliggono privazioni, umiliazioni e sistemi di vita sociale che altri popoli,  invece si godono da almeno  500 anni, con un progressivo incremento di agio: uno svedese o un finlandese non devomno infatti curarsi di infliggersi nemmeno un centesimo delle punizioni e restrizioni di un musulmano, vivono benone, sono ben alimentati, saccocce piene e pochissime sciagure. Ditemi voi delle maledizioni del Vero dio sui quei popoli sommariamente meno credenti...quanti finlandesi sono rimasti sfracellati dal calpestio di una folla impazzita mentre era in adorazione di Thor? ..i cristiani..be' come sparare sulla croce rossa..

Meno un popolo crede e meno guai passa..

Laddove il cristianesimo perde il passo, le stragi si limitano a poche decine di ammazzati a semestre..dove i popoli gia' sfigatissimi di loro, adottano il cristianesimo cosa ti succede? ..eh..robe tipo 800.000 morti in 56 giorni a colpi di macete. In Ruanda. Un paese che fino a quando si limitava a pascolare capre e adorare uova di pernice non si sapeva chemanco  esiteva..poi da un paio di secoli scarsi si sono dedicati agli dei musulmani e cristiani...

..e il Vero dio cosa fa? ..giustamente nulla. Nulla per evitare che dei popoli gia' ben poco fortunati, ma relativamente tranquilli, si scannino a colpi di macete..hanno deciso di mettersi ad adorare gli dei sbagliati? ..bene, andassero a raccogliere le teste mozzate dei loro parenti sparpagliate nella savana..che si facciano aiutare dal loro alla' o dal loro giosue ...avra detto il Vero dio, tra i denti serrati dal nervoso..

..e via discorrendo..fateci un po caso. Chi meno adora i falsi dei passa meno guaia, che siano disastri naturali o uccisioni di massa o incidenti spaventosi..

Puo' essere un caso?

Dio esiste, ed e' quello che li sta accoppando e perseguitando dall'inizio dellla storia dei tempi non appena gruppi di uomini  iniziano a pregare, saltellare, ululare al cielo o grugnire dalle torri, spuzzolentire di incenso la gente e attaccare omini di plastica a crocine di legno per poi appendere questo soldatino/cadaverino orrendamente inchiodato e sanguinante nelle scuole dei loro figli..

Dio esiste, non e' tra quelli che pregate, ed e' incazzato
!
meraviglioso  !ok
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 56
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da delfi68 il Mer 6 Nov - 21:15

inchino 

..ciao vecchia lenza!

Lunedi scorso ero a roma..diobacinella ho perso il tuo telefono!

Lavorerò a dubai (parto tra poco) per una società romana..
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da remigio il Mer 6 Nov - 21:17

Multiverso ha scritto:Anche un semplice terremoto è una prova che dio non esiste. Per quale motivo un ipotetico dio avrebbe dovuto progettare lo strato superiore della Terra, il luogo che ospita le sue creature predilette, composto da placche che si muovono e causano devastanti terremoti? Questo ipotetico dio, nella sua onniscenza, avrebbe previsto tutte le morti innocenti, ma nonostante ciò non si sarebbe astenuto dal concepire placche, faglie e terremoti. Due sono i casi, o dio non esiste o è un gran bastardo. Propendo decisamente per la prima ipotesi.
Devastanti terremoti?
Ma dai Multi !!
non ti sembrano un po da ipocrita i tuoi commenti?
avatar
remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 359
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 05.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da silvio il Mer 6 Nov - 21:18

delfi68 ha scritto:inchino 

..ciao vecchia lenza!

Lunedi scorso ero a roma..diobacinella ho perso il tuo telefono!

Lavorerò a dubai (parto tra poco) per una società romana..
Che peccato mi sarebbe piaciuto incontrarti comunque 335310053 mandami un sms pensa che io invece inizierò un lavoro continuato a Milano.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 56
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da delfi68 il Mer 6 Nov - 21:24

ok
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Dio distratto

Messaggio Da jessica il Mer 6 Nov - 21:39

Rasputin ha scritto:Jessica? Qualcosa da dire a favore delle religioni? hihihihih 
volentieri, ma non vorrei mai che delfi scappasse pure da qui...
avatar
jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6698
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum