Femen

Pagina 3 di 17 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 10 ... 17  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da jillo il Lun 21 Gen - 15:12

Fux89 ha scritto:Comunque, tornando al punto di partenza (da cui ci siamo allontanati a causa dei tuoi giochetti di parole), per la tua religione guardare le ragazze in topless è peccato, indipendentemente dal fatto che ti venga duro o meno. Io fossi in te andrei a confessarmi, non vorrai che per una banalità del genere ti giochi il paradiso?

Ma no Fux. Guardare una donna in topless, fosse anche nuda integrale non è in sè peccato... ma dai! al più ci scappa qualche battuta da bar... se ne vale la pena.

Non è il corpo in sè ad essere cattivo. Un nudo resta un nudo.
E' il suo utilizzo che potrebbe sfociare in qualcosa di cattivo. La prostituizione (caso a parte per le giovani sfruttate e costrette all'esercizio di questa attività con la violenza), la pornografia...

jillo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1832
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da jillo il Lun 21 Gen - 15:16

Fux89 ha scritto:
Darrow ha scritto:Ma nessuno parla di quella troia impellicciata che ha menato ad una di queste brave ragazze definendola "demonio"?
Chissà cosa ne pensa jillo.

del demonio nudo o dell'indemoniata in pelliccia?
chi ha vinto?

jillo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1832
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da Fux89 il Lun 21 Gen - 15:19

jillo ha scritto:Ma no Fux. Guardare una donna in topless, fosse anche nuda integrale non è in sè peccato... ma dai! al più ci scappa qualche battuta da bar... se ne vale la pena.
Ho l'impressione che il Pastore Tedesco (tanto per dirne uno) non sarebbe d'accordo. E ricorda che, "se ne vale la pena", dal guardare potrebbe nascere il desiderio, e il tuo santone di riferimento ha detto che "chiunque guarda una donna per desiderarla, ha già commesso adulterio con lei nel suo cuore". Attento, jillo, attento...
E' il suo utilizzo che potrebbe sfociare in qualcosa di cattivo. La prostituizione (caso a parte per le giovani sfruttate e costrette all'esercizio di questa attività con la violenza),
E perché sarebbe un male, di per sé (escludendo i casi di sfruttamento)?
la pornografia...
La pornografia è bene.

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da Fux89 il Lun 21 Gen - 15:20

jillo ha scritto:
Fux89 ha scritto:
Darrow ha scritto:Ma nessuno parla di quella troia impellicciata che ha menato ad una di queste brave ragazze definendola "demonio"?
Chissà cosa ne pensa jillo.

del demonio nudo o dell'indemoniata in pelliccia?
chi ha vinto?
Chissà perché, ma mi aspettavo che non avresti risposto...

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da primaverino il Lun 21 Gen - 16:11

Dico la mia: l'impellicciata è una bigotta che, come tutti i bigotti, adisce le vie di fatto (alle volte lo si fa anche solo verbalmente, ma ciò non fa differenza...) non avendo nulla da controargomentare.

La pornografia fornisce un "modello" difficilmente sostenibile (non siamo tutti/tutte stalloni instancabili e supergnocche ultradesiderabili). Prevede poi l'assoluta "disponibilità" della femmina, senza alcuna mediazione "cerebrale", instillando l'iedea che tutte debbano essere disponibili "di natura", o "per forza"...
Andrei cauto con l'identificazione della pornografia in quanto "bene", senza peraltro volerci mettere di mezzo nessuna preclusione morale di sorta. Rimane l'esibizione di uno o più atti sessuali operati (quasi sempre) tra due o più adulti consenzienti (quindi di per sé "neutra"): dipende poi dalla maturità e dall'equilibrio dell'osservatore la presa "a modello" di cui facevo cenno.

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4750
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da jillo il Lun 21 Gen - 16:22

Fux89 ha scritto:
jillo ha scritto:Ma no Fux. Guardare una donna in topless, fosse anche nuda integrale non è in sè peccato... ma dai! al più ci scappa qualche battuta da bar... se ne vale la pena.
Ho l'impressione che il Pastore Tedesco (tanto per dirne uno) non sarebbe d'accordo. E ricorda che, "se ne vale la pena", dal guardare potrebbe nascere il desiderio, e il tuo santone di riferimento ha detto che "chiunque guarda una donna per desiderarla, ha già commesso adulterio con lei nel suo cuore". Attento, jillo, attento...
E' il suo utilizzo che potrebbe sfociare in qualcosa di cattivo. La prostituizione (caso a parte per le giovani sfruttate e costrette all'esercizio di questa attività con la violenza),
E perché sarebbe un male, di per sé (escludendo i casi di sfruttamento)?
la pornografia...
La pornografia è bene.

Sul guardare una donna nuda per desiderarla hai ragione. Sono rimasto sul generico. Dare una scorsa ad un nudo da corriere della sera... mha. guardi, ti fai un'idea, e "volti pagina"

Da prostituzione e pornografia (praticata o guardata mediante accesso ai siti internet) mi astengo per scelta, per disinteresse, per coerenza coi miei principi di fede, per coerenza col patto indissolubile stretto con mia moglie nel matrimonio, per rispetto mio, per rispetto di mia moglie, perchè non ne ho bisogno.

jillo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1832
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da Rasputin il Lun 21 Gen - 17:30

jillo ha scritto:
E' il suo utilizzo che potrebbe sfociare in qualcosa di cattivo. La prostituizione (caso a parte per le giovani sfruttate e costrette all'esercizio di questa attività con la violenza), la pornografia...

La prostituzione - fatta appunto eccezione per le grassettate forme, peraltro in genere illegali - è un mestiere dignitoso quanto molti altri, ed a mio parere molto più di quello dell'agente di assicurazioni, politicante portaborse ed impiegato/dirigente di banca.

jillo ha scritto:
Sul guardare una donna nuda per desiderarla hai ragione. Sono rimasto sul generico. Dare una scorsa ad un nudo da corriere della sera... mha. guardi, ti fai un'idea, e "volti pagina"

Capisco solo a metà gli attacchi di Fux nei tuoi confronti, comunque ti dico una cosa: io, e credo altri qui, non trovo particolarmente eccitanti le femen mezze nude in pubblico. Le trovo simpatiche, coraggiose e solidarizzo con loro.

jillo ha scritto:Da prostituzione e pornografia (praticata o guardata mediante accesso ai siti internet) mi astengo per scelta, per disinteresse, per coerenza coi miei principi di fede, per coerenza col patto indissolubile stretto con mia moglie nel matrimonio, per rispetto mio, per rispetto di mia moglie, perchè non ne ho bisogno.

Qui è dura: semplicemente non ti credo.

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale e inintenzionale.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49073
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da Rasputin il Lun 21 Gen - 18:48

E tanto per stigmatizzare:

http://www.giornalettismo.com/archives/688529/il-calciatore-che-si-spoglia-contro-lomofobia/

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale e inintenzionale.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49073
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da Minsky il Lun 21 Gen - 20:40

jessica ha scritto:
Minsky ha scritto:Ci puoi scommettere, perché non dovrei? Intanto per cominciare una sessantenne è una mia coetanea, e dunque niente di strano se ci abbracciamo, e poi il mio abbraccio è da intendere molto più in senso emozionale che fisico.
no,no... mi immaginavo solo la scena di te che rincorri le sbarbine per piazza san pietro per abbracciarle in senso emozionale e poi rivedevo la scena con una vecchiotta 60enne con i capezzoli in linea con l'ombelico.
Eh eh, cara Jessica. Conosco donne sessantenni o poco meno, che non hanno niente da invidiare alle ventenni.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13416
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da Minsky il Lun 21 Gen - 20:49

Darrow ha scritto:Ma nessuno parla di quella troia impellicciata che ha menato ad una di queste brave ragazze definendola "demonio"?
A me sembra più scandaloso che lei si sia sentita in diritto di aggredire fisicamente una ragazza perchè andava a seno scoperto (come se io mi sentissi in dovere di menare alla tipa perchè portava una pelliccia). E cosa ancora più grave tutti coloro che guardavano (si presume affiliati al club del "porgi l'altra guancia" e al circolo del "non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te", stavano a guardare senza intervenire. Ci fossi stato io (cosa impossibile visto il luogo) avrei azzoppato la vecchia con un entrata secca sul ginocchio e poi scommettiamo che partiva la rissa dei bravi credenti?
Marco, come sempre hai avuto un'idea geniale! Chi viene a Piazza S.Pietro a scatenare una bella rissa durante l'esibizione del pagliaccio con le scarpette rosse?

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13416
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da Sally il Mar 22 Gen - 8:13

jillo ha scritto:
Sul guardare una donna nuda per desiderarla ...

Non vedo cosa ci sia di male nel guardare una donna (o un uomo) e desiderarla. Il nostro cervello e' progettato per apprezzare la bellezza e l'armonia delle forme (questo ha un senso anche strettamente evolutivo) e non c'e' nulla di male in questo. Dal tuo punto di vista di credente poi dovrebbe essere una cosa del tutto normale, altrimenti non si capirebbe la logica di Dio che crea il nostro cervello in modo che sia attratto eroticamente dal corpo di una donna (o di un uomo), salvo poi emanare una legge che vieti non di guardarlo, ma di apprezzarlo da un punto di vista sessuale... scusa ma davvero non se ne comprende il motivo.
Tu dirai che la malizia svilisce la persona, che il sesso deve essere qualcosa di piu' dell'attrazione di due corpi... e in parte sono d'accordo con te, a me piace anche avere una connessione mentale con la persona con cui vado a letto. PERO', pero' non estremizzo questo atteggiamento come fai tu. L'amore e' anche attrazione sessuale, non vedo perche' stigmatizzare questo aspetto della natura umana, tanto piu' che se Dio avesse voluto renderci indifferenti alla nudita' semplicemente ci avrebbe creato tali, non trovi?

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da alberto il Mar 22 Gen - 8:27

amore e attrazione sessuale stanno tra loro come la scienza nutrizionale sta alla golosità.
ah ma già è un peccato anche quello... la madonnina di medjugorie piange tanto quando azzanni il bombolone.

alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2604
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 26.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da jillo il Mar 22 Gen - 9:02

Diva ha scritto:
jillo ha scritto:
Sul guardare una donna nuda per desiderarla ...

Non vedo cosa ci sia di male nel guardare una donna (o un uomo) e desiderarla. Il nostro cervello e' progettato per apprezzare la bellezza e l'armonia delle forme (questo ha un senso anche strettamente evolutivo) e non c'e' nulla di male in questo. Dal tuo punto di vista di credente poi dovrebbe essere una cosa del tutto normale, altrimenti non si capirebbe la logica di Dio che crea il nostro cervello in modo che sia attratto eroticamente dal corpo di una donna (o di un uomo), salvo poi emanare una legge che vieti non di guardarlo, ma di apprezzarlo da un punto di vista sessuale... scusa ma davvero non se ne comprende il motivo.
Tu dirai che la malizia svilisce la persona, che il sesso deve essere qualcosa di piu' dell'attrazione di due corpi... e in parte sono d'accordo con te, a me piace anche avere una connessione mentale con la persona con cui vado a letto. PERO', pero' non estremizzo questo atteggiamento come fai tu. L'amore e' anche attrazione sessuale, non vedo perche' stigmatizzare questo aspetto della natura umana, tanto piu' che se Dio avesse voluto renderci indifferenti alla nudita' semplicemente ci avrebbe creato tali, non trovi?

Cerco di chiarire meglio la mia posizione sul "guardare" solo appena accennata nel precedente post.
Guardare, desiderare e tutto quanto può seguire al desiderio corrisposto dalla controparte rientra nelle normalissime e naturali dinamiche sulle quali si fondano le relazioni più belle che personalemente abbia mai sperimentato.
Per un uomo sposato, il discorso non cambia... se non sino ad un certo punto.
Io sono sposato (tralascio per ora il fatto di essere credente). Mi capita a volte di posare gli occhi su qualche ragazza. Non me ne faccio certo una colpa se i miei occhi incontrano incidentalmente una bella ragazza.
Una naturale reazione, conseguente alla nostra capacità di apprezzare la bellezza, è proprio quella che accende un più o meno remoto e percepibile desiderio. Il desiderare, essendo una reazione istintiva e non soggetta al nostro completo dominio, non lo percepisco come peccato in sè, sino a che però non mi metto a ricamare mentalmente sull'oggetto del desiderio. Questo pericoloso ritornarci sopra è quanto posso invece dominare e dal quale cerco di astenermi per evitare di trovarmi, da persona felicemente sposata, in una specie di doloroso circolo vizioso.
Per essere più chiaro... mi è capitato di ricevere avances da colleghe e da amiche/conoscenti. Sono credente, sono sposato e sono un uomo. Il che significa che questi approcci, anche arditi da parte di qualcuna, MAI mi hanno lasciato indifferente. Il guardare non è peccato in sè e nemmeno percepisco come peccato l'immediata reazione mentale alla vista di qualcosa di bello e desiderabile.
Andare oltre, anche solo col pensiero, magari insistente e compiaciuto,diventa peccato.
E credimi, almeno per quanto mi riguarda, peccare non è poi così difficile.

jillo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1832
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da Sally il Mar 22 Gen - 9:08

alberto ha scritto:amore e attrazione sessuale stanno tra loro come la scienza nutrizionale sta alla golosità.
ah ma già è un peccato anche quello... la madonnina di medjugorie piange tanto quando azzanni il bombolone.

Ma si, esatto. Io mi metto nei panni di un credente e mi chiedo come si possa amare un Dio che ci ha progettati per essere golosi, lussuriosi, avidi, etc... e poi ci dice "Eh, no!!! Astenetevi!!". Ci ha dotati di senso critico e poi non da prova della sua esistenza e chiede di fare un atto di fede. Ci ha creato intelligenti, ma non abbastanza per comprendere le vie secondo cui opera, i misteri, la trinita'... Un conto sarebbe se ci avesse "trovati gia' cosi", ma caspiterina! Ci ha CREATI proprio lui in persona... e non e' che avesse fretta, aveva a disposizione l'eternita' per progettarci abbastanza intelligenti, saggi a sufficienza per accettare i dogmi capendoli... e soprattutto ascetici, sobri, morigerati e disinteressati al sesso... perche' no, avrebbe potuto farci riprodurre per talea... Ma voi trovate un senso in tutto cio' o semplicemente Dio si diverte a trollarci????

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da Sally il Mar 22 Gen - 9:11

Jillo, ma io capisco il tuo discorso, solo non comprendo la dinamica che ci sta dietro... leggi quello che ho scritto come risposta ad Alberto. Il tono e' scherzoso, ma la questione filosofica che introduce e' assai seria. Si tratta di capire perche' Dio avrebbe creato un modello con determinate funzioni e poi avrebbe deciso di chiedere alle sue creature di comportarsi in maniera totalmente opposta al modello sul quale le ha create? Perche'?

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da alberto il Mar 22 Gen - 9:19

sarai anche credente ma di sicuro non cristiano.

http://esserecristiani.blogspot.it/2011/05/9-comandamento-non-desiderare-la-donna.html

tu invece ritieni peccato solo i pensieri che "vanno oltre"... oltre cosa?
ma tanto chi se ne frega... poi sabato si va dal prete, ci si "confessa" (r-i-d-i-c-o-l-o) e via che si riparte, puri come gigli.

come al solito ognuno di VOI si dipinge la sua religione come meglio crede.
è un requisito essenziale per chi non vuole accorgersi della marea di puttanate a cui sarebbe costretto acquistando il pacchetto intero, "as it is".

@diva: queste sono le domanda più terribili che puoi fargli. perché ci mette alla prova?? che cosa gliene dovrebbe fregare, non c'è spazio nell'eternità, dobbiamo scegliere i rappresentanti? perché da uno sputo di vita di pochi anni uno si dovrebbe giocare la vita eterna?
perché ci ha fatto il cervello e poi chiede atti di fede?
perché anziché far parlare la sua amante (vorrei ricordare che risulta tuttora coniugata con giuseppe) e far lacrimare qualche statuina non si fa vedere e salva non dico tutti ma UN bambino da morte per dissenteria in africa?
lo sapete benissimo che queste domande sono macigni e state qui a fare gli interventini sul distinguo tra PRIMO desiderio sessuale e SECONDO desiderio sessuale, ma chi se ne frega, ma se uno si vuole sparare una segona su una figa che ha incontrato per strada a dio cosa gliene dovrebbe fregare??? pensi al suo di desiderio sessuale, che anziché crearsi una donna tutta sua è andato a "conoscere" la moglie di un povero falegname, bell'esempio!


alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2604
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 26.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da Fux89 il Mar 22 Gen - 9:56

alberto ha scritto:queste sono le domanda più terribili che puoi fargli. perché ci mette alla prova?? che cosa gliene dovrebbe fregare, non c'è spazio nell'eternità, dobbiamo scegliere i rappresentanti? perché da uno sputo di vita di pochi anni uno si dovrebbe giocare la vita eterna?
perché ci ha fatto il cervello e poi chiede atti di fede?
perché anziché far parlare la sua amante (vorrei ricordare che risulta tuttora coniugata con giuseppe) e far lacrimare qualche statuina non si fa vedere e salva non dico tutti ma UN bambino da morte per dissenteria in africa?
lo sapete benissimo che queste domande sono macigni e state qui a fare gli interventini sul distinguo tra PRIMO desiderio sessuale e SECONDO desiderio sessuale, ma chi se ne frega, ma se uno si vuole sparare una segona su una figa che ha incontrato per strada a dio cosa gliene dovrebbe fregare??? pensi al suo di desiderio sessuale, che anziché crearsi una donna tutta sua è andato a "conoscere" la moglie di un povero falegname, bell'esempio!


Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da pistacchio il Mar 22 Gen - 10:38

alberto ha scritto:sarai anche credente ma di sicuro non cristiano.

http://esserecristiani.blogspot.it/2011/05/9-comandamento-non-desiderare-la-donna.html

tu invece ritieni peccato solo i pensieri che "vanno oltre"... oltre cosa?
ma tanto chi se ne frega... poi sabato si va dal prete, ci si "confessa" (r-i-d-i-c-o-l-o) e via che si riparte, puri come gigli.

come al solito ognuno di VOI si dipinge la sua religione come meglio crede.
è un requisito essenziale per chi non vuole accorgersi della marea di puttanate a cui sarebbe costretto acquistando il pacchetto intero, "as it is".

@diva: queste sono le domanda più terribili che puoi fargli. perché ci mette alla prova?? che cosa gliene dovrebbe fregare, non c'è spazio nell'eternità, dobbiamo scegliere i rappresentanti? perché da uno sputo di vita di pochi anni uno si dovrebbe giocare la vita eterna?
perché ci ha fatto il cervello e poi chiede atti di fede?
perché anziché far parlare la sua amante (vorrei ricordare che risulta tuttora coniugata con giuseppe) e far lacrimare qualche statuina non si fa vedere e salva non dico tutti ma UN bambino da morte per dissenteria in africa?
lo sapete benissimo che queste domande sono macigni e state qui a fare gli interventini sul distinguo tra PRIMO desiderio sessuale e SECONDO desiderio sessuale, ma chi se ne frega, ma se uno si vuole sparare una segona su una figa che ha incontrato per strada a dio cosa gliene dovrebbe fregare??? pensi al suo di desiderio sessuale, che anziché crearsi una donna tutta sua è andato a "conoscere" la moglie di un povero falegname, bell'esempio!


alberto.... sempre un grande mito, a volte da far paura... in senso positivo ovvio

pistacchio
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da jillo il Mar 22 Gen - 11:58

Diva ha scritto:
alberto ha scritto:amore e attrazione sessuale stanno tra loro come la scienza nutrizionale sta alla golosità.
ah ma già è un peccato anche quello... la madonnina di medjugorie piange tanto quando azzanni il bombolone.

Ma si, esatto. Io mi metto nei panni di un credente e mi chiedo come si possa amare un Dio che ci ha progettati per essere golosi, lussuriosi, avidi, etc... e poi ci dice "Eh, no!!! Astenetevi!!". Ci ha dotati di senso critico e poi non da prova della sua esistenza e chiede di fare un atto di fede. Ci ha creato intelligenti, ma non abbastanza per comprendere le vie secondo cui opera, i misteri, la trinita'... Un conto sarebbe se ci avesse "trovati gia' cosi", ma caspiterina! Ci ha CREATI proprio lui in persona... e non e' che avesse fretta, aveva a disposizione l'eternita' per progettarci abbastanza intelligenti, saggi a sufficienza per accettare i dogmi capendoli... e soprattutto ascetici, sobri, morigerati e disinteressati al sesso... perche' no, avrebbe potuto farci riprodurre per talea... Ma voi trovate un senso in tutto cio' o semplicemente Dio si diverte a trollarci????

Ti risponderei che Dio ci ha “progettati” per essere quello noi vogliamo essere. Possiamo essere avidi come generosi, casti come lussuriosi.
Sarebbe più credibile un dio che ci progetta come fossimo macchine destinate esclusivamente ad applicazioni definite, incapaci di agire fuori da schemi predeterminati? Saremmo robot non senzienti.
Che io sia geloso non significa che non abbia facoltà di superare questo apparente limite.
“Il peccato è accovacciato alla tua porta. Ma tu puoi dominarlo”. Non occorre essere credenti per coglierne il senso.
L’astensione dal peccato comporta un sacrificio che una volta lasciato alle spalle ci mostra quello che noi siamo realmente.
Se glisso le avances di una avvenente collega, lo faccio perché sono innamorato di mia moglie... (chiaro? no Alberto? mica per compiacere capziosamente quello che credi sia il Sommo giudice guardone e per comportarmi bene in questa arena di mondo dove le regole le ha stabilite Lui per divertirsi a vedere se riesco e meritare l'agognata vita eterna...)
Il glissare, per me “avido e lussurioso e meschino… , costa sacrificio. Guardandomi alle spalle non però mi pentirò mai della mia fedeltà a mia moglie, anzi probabilmente ne uscirò un pochino più forte.
E Dio, che in tutto questo c’entra eccome, mi sono volutamente astenuto dal coinvolgerlo nel discorso


... sennò il buon Alberto parte a raffica e si becca pure il plauso dell'uditorio ateo

jillo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1832
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da Fux89 il Mar 22 Gen - 12:18

jillo ha scritto:
“Il peccato è accovacciato alla tua porta. Ma tu puoi dominarlo”. Non occorre essere credenti per coglierne il senso.
L’astensione dal peccato comporta un sacrificio che una volta lasciato alle spalle ci mostra quello che noi siamo realmente.
Il peccato non esiste.

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da jillo il Mar 22 Gen - 12:25

Fux89 ha scritto:
jillo ha scritto:
“Il peccato è accovacciato alla tua porta. Ma tu puoi dominarlo”. Non occorre essere credenti per coglierne il senso.
L’astensione dal peccato comporta un sacrificio che una volta lasciato alle spalle ci mostra quello che noi siamo realmente.
Il peccato non esiste.

Tu che sei ateo puoi sempre peccare verso qulacuno che non sia una divinità.

jillo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1832
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da Fux89 il Mar 22 Gen - 12:29

È il concetto stesso di "peccato" che è una puttanata.

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da jillo il Mar 22 Gen - 13:07

Se ti astieni dal mettere le corna alla tua ragazza lo fai perchè hai paura che venga a saperlo e quindi temi la sanzione? O perchè sei innamorato di lei e, magari con fatica, rinunci a cogliere il piacere che ti si offre in un momento privilegiando quello a cui tieni maggiormente, cioè il vs rapporto?

jillo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1832
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da Fux89 il Mar 22 Gen - 13:26

jillo ha scritto:Se ti astieni dal mettere le corna alla tua ragazza lo fai perchè hai paura che venga a saperlo e quindi temi la sanzione? O perchè sei innamorato di lei e, magari con fatica, rinunci a cogliere il piacere che ti si offre in un momento privilegiando quello a cui tieni maggiormente, cioè il vs rapporto?
E tutto ciò cosa c'entra con il concetto di "peccato"?

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Femen

Messaggio Da Elima il Mar 22 Gen - 13:46

Fux89 ha scritto:
jillo ha scritto:Se ti astieni dal mettere le corna alla tua ragazza lo fai perchè hai paura che venga a saperlo e quindi temi la sanzione? O perchè sei innamorato di lei e, magari con fatica, rinunci a cogliere il piacere che ti si offre in un momento privilegiando quello a cui tieni maggiormente, cioè il vs rapporto?
E tutto ciò cosa c'entra con il concetto di "peccato"?
quoto..
Sì, anch'io ho perso il senso del ragionamento (?)... Direbbe Ras: non sequitur .....

Elima
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2371
Età : 59
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 20.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 17 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 10 ... 17  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili
» Femen

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum