Probabilità che esistano gli extraterrestri

Pagina 5 di 20 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 12 ... 20  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da JurijArmstrong il Lun 11 Feb - 14:25

Niques ha scritto:Uhllalà,
parte mi si cancellò. How come?
Boh
Va be'...
Ha risposto JA in modo meno ermetico

Fanculo a d'Annunzio. Quanto mi ha fatto sudare wall2

JurijArmstrong
-------------
-------------

Numero di messaggi : 204
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 29.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da Niques il Lun 11 Feb - 14:31

D'Annunzio era ermetico?
Mah. Mi sa che io mi perdo pezzi di vita

Niques
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6786
SCALA DI DAWKINS :
12 / 7012 / 70

Data d'iscrizione : 26.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da loonar il Lun 11 Feb - 14:36

d'annunzio era anti-estetico

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da JurijArmstrong il Lun 11 Feb - 14:58

Molte sue poesie avevano carattere ermetico.

JurijArmstrong
-------------
-------------

Numero di messaggi : 204
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 29.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da loonar il Lun 11 Feb - 15:14

JurijArmstrong ha scritto:Molte sue poesie avevano carattere ermetico.
bell'eufemismo
io direi che "schifo" descriva esaurientemente l'opera del vate(r)

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da Rasputin il Lun 11 Feb - 18:17

Darrow ha scritto:
JurijArmstrong ha scritto:Molte sue poesie avevano carattere ermetico.
bell'eufemismo
io direi che "schifo" descriva esaurientemente l'opera del vate(r)

Quoto mgreen

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

La ragione è la sola cosa che può salvare un essere umano da una vita miserabile (Armok).

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49388
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da eccepisco il Lun 11 Feb - 22:15

JurijArmstrong ha scritto:
eccepisco ha scritto:
JurijArmstrong ha scritto:E' probabile che prima della fine del XXI secolo si avranno prove di vita extraterrestre, ma con vita intendo microorganismi e se va bene vita multicellulare.

Queste forme di vita si potranno trovare, se ci sono, quasi esclusivamente sulle lune gioviane.

In sintesi: non si sa ancora se davvero esistono forme di vita extraterrestre, non essendosene ancora trovata traccia; tuttavia si sa già come sono ed anche (più o meno) quando e dove le troveranno.

In sintesi: non sai né leggere né interpretare ciò che dico.
Ho ipotizzato che probabilmente troveremo forme di vita nell'arco di 100 anni dato è un arco di tempo accettabile per la giusta tecnologia (che volendo si ha già) ed i giusti finanziamenti, per intraprendere viaggi interplanetari con mezzi che riescano a rilevare forme di vita.

Considerando che, per quanto riguarda le regole odierne dell'esobiologia, la più alta probabilità d'incontrare forme di vita all'interno del nostro sistema solare sono appunto nelle lune gioviane bisogna appunto tenere conto dei decenni necessari per la costruzione di tale macchine. (quindi molti decenni purtroppo)

Se in caso la vita non fosse presente nemmeno lì credo che difficilmente l'umanità riesca a trovare vita nell'universo viste le enormi distanze da altri sistemi solari.

Ciò non toglie che la probabilità di vita nell'universo è altissima.


Ti prego interpreta ancora a tuo modo ciò che scrivo...sei simpatico

Guarda che non e' vero che non capisco quel che scrivi. Al contrario, intuisco ciò
che che deve esserci dietro il tuo ragionamento: ci fossimo solo noi
terrestri a vivere nell'universo, si tratterebbe di un un enorme spreco
di spazio. Non sarebbe logico.

eccepisco
-------------
-------------

Numero di messaggi : 67
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 07.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da SergioAD il Lun 11 Feb - 22:23

eppure c'è un certo eccesso di energia a non aver recepito ciò che ho scritto qualche pagina dietro.

C'è osservazione e immaginazione, il resto sono innesti di ipotesi di verosimiglianza.

il resto è eccesso per amore della discussione.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da Fux89 il Mar 12 Feb - 11:09

pistacchio ha scritto:
Fux89 ha scritto:
Infatti, io non credo né agli extraterrestri né alle divinità. Ritengo gli extraterrestri plausibili, a differenza delle divinità, per il motivo suddetto.
che affermazione ambigua.
Fux, scusami, non prendertela, ma da quando la materia è questione di credo?
Appunto, ho scritto che non credo.

eccepisco ha scritto:
JurijArmstrong ha scritto:E' probabile che prima della fine del XXI secolo si avranno prove di vita extraterrestre, ma con vita intendo microorganismi e se va bene vita multicellulare.

Queste forme di vita si potranno trovare, se ci sono, quasi esclusivamente sulle lune gioviane.

In sintesi: non si sa ancora se davvero esistono forme di vita extraterrestre, non essendosene ancora trovata traccia; tuttavia si sa già come sono ed anche (più o meno) quando e dove le troveranno.
Evidentemente hai qualche problema a sintetizzare un breve testo scritto (esercizio da terza elementare)...

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da JurijArmstrong il Mar 12 Feb - 12:11

Esatto dato che io tenevo conto della probabilità di trovarli sono nel nostro sistema solare. wink..

JurijArmstrong
-------------
-------------

Numero di messaggi : 204
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 29.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da eccepisco il Mer 13 Feb - 18:56

SergioAD ha scritto:

Invece quel Dio che mi hanno insegnato a Catechismo avrebbe davvero minore probabilità di verità rispetto alla evoluzione di pennuti verso uno stato d'intelletto vicino a quello di Paperino.

Non abbiamo la possibilità di trasformare l'idea di quel Dio esistente in alcune menti degli uomini in una verità oggettiva senza la fede. Se la tua domanda aveva lo scopo di valutare questo spero di averti soddisfatto.

Extraterrestri e Paperino hanno probabilità maggiori di essere veri.

In sintesi.
Non occorre la fede per credere che da qualche parte null'universo potrebbe esistere Paperino. Per credere a Paperino basta la logica.
Per Dio invece serve la fede.

eccepisco
-------------
-------------

Numero di messaggi : 67
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 07.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da SergioAD il Mer 13 Feb - 20:08

In sintesi quello che ho scritto sarebbe una risposta oppure la spiegazione di quello che hai scritto tu.

Ho parlato di evoluzione, del fatto che noi esistiamo nello stesso ambiente e della stessa composizione delle stelle ed ho parlato di probabilità.

Se posso predire che tra 24 ore sarà un giorno in più è solo è perché il periodo delle 24 ore è stato calcolato e pertanto è predicibile.

Io ti riporto questo perché lo so e lo posso fare ancora per altre cose, non sono tantissime ma sono quelle che conosco e posso predire.

Come puoi convincermi che per un evento che non è mai accaduto io possa misurare l'evoluzione, predirne uno stato o anche riconoscerlo?

Esiste la fede ed esiste la ragione ed io qualche volta ho la pretesa di usare la ragione per capire la fede, questo si, ma non di averla, non posso.

Possiamo dialogare di questo se vuoi, se ce lo permettono. Se ti va possiamo continuare a discutere sulla relazione tra le due conoscenze nell'argomento
http://atei.forumitalian.com/t4932-alcune-regole-della-conoscenza

Io non faccio acrobazie dialettiche e se hai da insegnarmi qualcosa (cosa che è sempre vera) avrò il piacere di imparare.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da eccepisco il Gio 14 Feb - 21:58

SergioAD ha scritto:In sintesi quello che ho scritto sarebbe una risposta oppure la spiegazione di quello che hai scritto tu.

Ho parlato di evoluzione, del fatto che noi esistiamo nello stesso ambiente e della stessa composizione delle stelle ed ho parlato di probabilità.

Se posso predire che tra 24 ore sarà un giorno in più è solo è perché il periodo delle 24 ore è stato calcolato e pertanto è predicibile.

Io ti riporto questo perché lo so e lo posso fare ancora per altre cose, non sono tantissime ma sono quelle che conosco e posso predire.

Come puoi convincermi che per un evento che non è mai accaduto io possa misurare l'evoluzione, predirne uno stato o anche riconoscerlo?

Esiste la fede ed esiste la ragione ed io qualche volta ho la pretesa di usare la ragione per capire la fede, questo si, ma non di averla, non posso.

Possiamo dialogare di questo se vuoi, se ce lo permettono. Se ti va possiamo continuare a discutere sulla relazione tra le due conoscenze nell'argomento
http://atei.forumitalian.com/t4932-alcune-regole-della-conoscenza

Io non faccio acrobazie dialettiche e se hai da insegnarmi qualcosa (cosa che è sempre vera) avrò il piacere di imparare.

Stupisce scoprire che la ragione riesce ad avere più certezze sull'inesistenza di Dio che sull'inesistenza degli extraterrestri e di Paperino. Tutto qua.

eccepisco
-------------
-------------

Numero di messaggi : 67
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 07.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da loonar il Gio 14 Feb - 22:41

eccepisco ha scritto:

Stupisce scoprire che la ragione riesce ad avere più certezze sull'inesistenza di Dio che sull'inesistenza degli extraterrestri e di Paperino. Tutto qua.
a me non stupisce più ormai scoprire che ti stupisci di queste cose.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da Minsky il Gio 14 Feb - 22:45

eccepisco ha scritto:Stupisce scoprire che la ragione riesce ad avere più certezze sull'inesistenza di Dio che sull'inesistenza degli extraterrestri e di Paperino. Tutto qua.
Definisci "dio".

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13803
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da Rasputin il Gio 14 Feb - 23:01

Minsky ha scritto:
eccepisco ha scritto:Stupisce scoprire che la ragione riesce ad avere più certezze sull'inesistenza di Dio che sull'inesistenza degli extraterrestri e di Paperino. Tutto qua.
Definisci "dio".

esatto

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

La ragione è la sola cosa che può salvare un essere umano da una vita miserabile (Armok).

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49388
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da SergioAD il Ven 15 Feb - 4:44

eccepisco ha scritto:
SergioAD ha scritto:In sintesi quello che ho scritto sarebbe una risposta oppure la spiegazione di quello che hai scritto tu.

Ho parlato di evoluzione, del fatto che noi esistiamo nello stesso ambiente e della stessa composizione delle stelle ed ho parlato di probabilità.

Se posso predire che tra 24 ore sarà un giorno in più è solo è perché il periodo delle 24 ore è stato calcolato e pertanto è predicibile.

Io ti riporto questo perché lo so e lo posso fare ancora per altre cose, non sono tantissime ma sono quelle che conosco e posso predire.

Come puoi convincermi che per un evento che non è mai accaduto io possa misurare l'evoluzione, predirne uno stato o anche riconoscerlo?

Esiste la fede ed esiste la ragione ed io qualche volta ho la pretesa di usare la ragione per capire la fede, questo si, ma non di averla, non posso.

Possiamo dialogare di questo se vuoi, se ce lo permettono. Se ti va possiamo continuare a discutere sulla relazione tra le due conoscenze nell'argomento
http://atei.forumitalian.com/t4932-alcune-regole-della-conoscenza

Io non faccio acrobazie dialettiche e se hai da insegnarmi qualcosa (cosa che è sempre vera) avrò il piacere di imparare.

Stupisce scoprire che la ragione riesce ad avere più certezze sull'inesistenza di Dio che sull'inesistenza degli extraterrestri e di Paperino. Tutto qua.
Quello che ho detto vorrebbe proprio dimostrare l'uso di un sistema equo di valutazione. Le certezze sono pesate dai riferimenti ed i riferimenti sono nelle osservazioni uguali, simili oppure inesistenti.

Le mie osservazioni non sono condizionate dall'ambiente in cui sono cresciuto oppure dal sentimento. Il tuo stupore non è fondato noi ed i paperi esistiamo per condizioni che sono avvenute, l'evoluzione è stata osservata - possiamo ragionevolmente dire che le stesse condizioni possono già essere accadute o che accadranno nuovamente proprio perché ci si può riferire.

Io porto argomentazioni e tu dovresti fare lo stesso se ti stupisci, questo per parlare con me in maniera paritetica. Io tratto in modo da metterti in tuo agio e perciò gradirei che tu facessi lo stesso. Non rispondere a questo ma, descrivi e motiva il tuo punto di vista per favore.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da eccepisco il Ven 15 Feb - 22:30

Minsky ha scritto:
eccepisco ha scritto:Stupisce scoprire che la ragione riesce ad avere più certezze sull'inesistenza di Dio che sull'inesistenza degli extraterrestri e di Paperino. Tutto qua.
Definisci "dio".

Do quella che pare discendere da quanto letto in questa discussione.
Dio:una costruzione mentale senza riscontro nella realtà; tra tante (Paperino, Teiera, extraterrestri, la Befana, ecc.), l'unica cui la ragione non concede alcuna probabilità di esistere.

eccepisco
-------------
-------------

Numero di messaggi : 67
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 07.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da Minsky il Ven 15 Feb - 22:43

eccepisco ha scritto:
Minsky ha scritto:
eccepisco ha scritto:Stupisce scoprire che la ragione riesce ad avere più certezze sull'inesistenza di Dio che sull'inesistenza degli extraterrestri e di Paperino. Tutto qua.
Definisci "dio".

Do quella che pare discendere da quanto letto in questa discussione.
Dio:una costruzione mentale senza riscontro nella realtà; tra tante (Paperino, Teiera, extraterrestri, la Befana, ecc.), l'unica cui la ragione non concede alcuna probabilità di esistere.
Vedi, amico mio, hai dato una definizione in negativo, una definizione cioè per esclusione. Ma saresti in grado di dare una definizione positiva? Potresti dire cosa si intende con il vocabolo "dio", specificando gli attributi di questo ente astratto?
Sappiamo già che qualunque tentativo in tal senso condurrebbe ad inesorabili contraddizioni ontologiche. Dunque non è possibile definire di cosa si stia parlando. Allora non stiamo parlando di nulla! "Nulla" è ciò che non esiste. Fine della dimostrazione. Ladies and Gentlemen, thank you!

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13803
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da eccepisco il Ven 15 Feb - 22:53

Minsky ha scritto:
eccepisco ha scritto:
Minsky ha scritto:
eccepisco ha scritto:Stupisce scoprire che la ragione riesce ad avere più certezze sull'inesistenza di Dio che sull'inesistenza degli extraterrestri e di Paperino. Tutto qua.
Definisci "dio".

Do quella che pare discendere da quanto letto in questa discussione.
Dio:una costruzione mentale senza riscontro nella realtà; tra tante (Paperino, Teiera, extraterrestri, la Befana, ecc.), l'unica cui la ragione non concede alcuna probabilità di esistere.
Vedi, amico mio, hai dato una definizione in negativo, una definizione cioè per esclusione. Ma saresti in grado di dare una definizione positiva? Potresti dire cosa si intende con il vocabolo "dio", specificando gli attributi di questo ente astratto?
Sappiamo già che qualunque tentativo in tal senso condurrebbe ad inesorabili contraddizioni ontologiche. Dunque non è possibile definire di cosa si stia parlando. Allora non stiamo parlando di nulla! "Nulla" è ciò che non esiste. Fine della dimostrazione. Ladies and Gentlemen, thank you!

Capito. Dio non è definibile, quindi non c'è alcuna probabilità che esista.
Invece di Paperino, della Teiera e della Befana si può dare una definizione, quindi è razionale affermare che essi hanno qualche probabilità che esistere.

eccepisco
-------------
-------------

Numero di messaggi : 67
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 07.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da Rasputin il Ven 15 Feb - 23:01

eccepisco ha scritto:
Capito. Dio non è definibile, quindi non c'è alcuna probabilità che esista.
Invece di Paperino, della Teiera e della Befana si può dare una definizione, quindi è razionale affermare che essi hanno qualche probabilità che esistere.

Non hai capito un cazzo.

Paperino, la teiera e la befana sono descrivibili.

Immaginari, ma descrivibili.

Adesso dimmi prima il nome della divinità a cui ti riferisci, poi me la descrivi con caratteristiche fisiche, per quanto immaginarie come quelle - ben definite - di Paperino, della Teiera e della Befana.

Poi proseguiamo.


_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

La ragione è la sola cosa che può salvare un essere umano da una vita miserabile (Armok).

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49388
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da Minsky il Ven 15 Feb - 23:25

eccepisco ha scritto:
Capito. Dio non è definibile, quindi non c'è alcuna probabilità che esista.
Invece di Paperino, della Teiera e della Befana si può dare una definizione, quindi è razionale affermare che essi hanno qualche probabilità che esistere.
Non è esattamente quello che ho detto, benedetto ragazzo. Non è questione di "probabilità": "dio" non esiste per definizione: definizione negativa, come sei pervenuto tu stesso, in quanto con "dio" ci si riferisce ad una cosa inesistente.
Non tanto o poco inesistente, inesistente e basta. È più chiaro adesso? Per altri enti partoriti dalla fantasia umana, si possono fare valutazioni di probabilità. Se qualcuno avesse ipotizzato l'esistenza dell'ornitorinco, prima che questa specie animale fosse stata scoperta, sarebbe sembrata una cosa improbabile, ma non impossibile. Cosi come non è impossibile che esista una specie senziente con l'aspetto di un papero (in un lontano pianeta), oppure un manufatto a forma di teiera disperso tra i rottami spaziali.
Di ogni cosa di cui possiamo formulare una definizione, è possibile valutare la plausibilità. Di ciò di cui non possiamo formulare una definizione, non possiamo dire nulla. Ludwig Wittgenstein chiude il primo tomo del suo Tractatus Logico-Philosophicus scrivendo: "su ciò di cui non si può parlare si deve tacere." Con questa affermazione Wittgenstein intendeva alludere ad un ambito meta-fisico, meta-logico e meta-linguistico. Infatti, per Wittgenstein ciò che più importa non si può dire, perché i limiti del linguaggio sono i limiti stessi del mondo e non è sensatamente ipotizzabile un metalinguaggio che possa parlare del mondo, del linguaggio e della loro relazione.
Paradossalmente, la posizione anti-positivista di Wittgenstein finisce proprio per convalidare l'analisi logica della realtà. Wittgenstein crede appassionatamente che tutto ciò che conta nella vita umana è proprio ciò di cui, secondo il suo modo di vedere, dobbiamo tacere. Ma così finisce per dare una definizione in negativo, e proprio la sua celebre proposizione risalta quindi come giudizio lapidario dell'inutilità di ogni elucubrazione metafisica, quando l'ambito metafisico è per definizione ciò che non esiste. Qualsiasi costruzione logica fondata su questo terreno è inconsistente, anzi Wittgenstein stesso riconosce che non ha alcun senso volerne parlare.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13803
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da eccepisco il Sab 16 Feb - 19:18

Rasputin ha scritto:
eccepisco ha scritto:
Capito. Dio non è definibile, quindi non c'è alcuna probabilità che esista.
Invece di Paperino, della Teiera e della Befana si può dare una definizione, quindi è razionale affermare che essi hanno qualche probabilità che esistere.

Non hai capito un cazzo.

Paperino, la teiera e la befana sono descrivibili.

Immaginari, ma descrivibili.

Adesso dimmi prima il nome della divinità a cui ti riferisci, poi me la descrivi con caratteristiche fisiche, per quanto immaginarie come quelle - ben definite - di Paperino, della Teiera e della Befana.

Poi proseguiamo.


Guarda che la questione non è se ci sono probabilità che Dio esista.
Qua si sta discutendo della probabilità di esistenza di altre realtà che, al pari delle divinità, nessuno ha mai visto e di cui non c'e' prova.

Tu ad esempio sembri dire: non essendo definibile, e proprio in quanto non definibile, Dio ha meno probabilità di esistere di Paperino, della teiera e della Befana. Anzi, ha nessuna/zero probabilità di esistere.

Ma dimmi, per seguire la tua logica: se qualche setta ti presenta una divinità con tanto di definizione precisa e caratteristiche fisiche annesse (metti che credano nel Dio Paperino o in Qui quo e Qua, oppure nella Dea Teiera o nella Dea Befana), tu che fai? Riispetto a queste presunte divinità, complete di definizione precisa e caratteristiche fisiche, concedi che ci sia qualche probabilità che esse possano davvero esistere?
Rispetto a tali divinità ti definiresti agnostico?

eccepisco
-------------
-------------

Numero di messaggi : 67
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 07.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da Rasputin il Sab 16 Feb - 19:31

eccepisco ha scritto:
Ma dimmi, per seguire la tua logica: se qualche setta ti presenta una divinità con tanto di definizione precisa e caratteristiche fisiche annesse (metti che credano nel Dio Paperino o in Qui quo e Qua, oppure nella Dea Teiera o nella Dea Befana), tu che fai? Riispetto a queste presunte divinità, complete di definizione precisa e caratteristiche fisiche, concedi che ci sia qualche probabilità che esse possano davvero esistere?
Rispetto a tali divinità ti definiresti agnostico?

In quel caso, ancora più facile, perché ad una definizione precisa occorrono prove.

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

La ragione è la sola cosa che può salvare un essere umano da una vita miserabile (Armok).

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49388
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Probabilità che esistano gli extraterrestri

Messaggio Da eccepisco il Sab 16 Feb - 20:00

Rasputin ha scritto:
eccepisco ha scritto:
Ma dimmi, per seguire la tua logica: se qualche setta ti presenta una divinità con tanto di definizione precisa e caratteristiche fisiche annesse (metti che credano nel Dio Paperino o in Qui quo e Qua, oppure nella Dea Teiera o nella Dea Befana), tu che fai? Riispetto a queste presunte divinità, complete di definizione precisa e caratteristiche fisiche, concedi che ci sia qualche probabilità che esse possano davvero esistere?
Rispetto a tali divinità ti definiresti agnostico?

In quel caso, ancora più facile, perché ad una definizione precisa occorrono prove.

Agnostico, quindi.

eccepisco
-------------
-------------

Numero di messaggi : 67
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 07.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 20 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 12 ... 20  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum