Dimissioni del papa: motivazioni

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da massi76 il Mar 12 Feb - 11:32

secondo voi quali sono le vere motivazioni delle dimissioni di darth vader? per coprire le schifezze politiche delle elezioni?
avatar
massi76
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1385
Località : Massa
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 27.09.12

http://massalinux.forumfree.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da Paolo il Mar 12 Feb - 12:48

Si è dimesso dopo che ha letto un po' di interventi di Rasp!! mgreen

Behh, scherzi a parte io penso che le elezioni non c'entrino nulla. Sono giochi di potere tra le varie correnti all'interno del Vaticano. Sicuramente c'entra lo Ior. Ma oltre questo non saprei cosa dire!
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da BestBeast il Mar 12 Feb - 12:55

Penso si sia semplicemente rincoglionito. Tutto qua.

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da massi76 il Mar 12 Feb - 13:01

e il fatto che è concio male e sta a malapena in piedi? però quanti papi son morti malati... no non credo c'entri nulla...
avatar
massi76
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1385
Località : Massa
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 27.09.12

http://massalinux.forumfree.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da BestBeast il Mar 12 Feb - 13:11

Con "rincoglionito" non intendo malato fisicamente, ma mentalmente.
Si è convinto, per qualche strano motivo (o glielo ha detto di nascosto il suo amico immaginario) di non essere più all'altezza, da qui la decisione di abbandonare tutto. Anche se tutti fossero coscienti di questo, chi potrebbe impedirglielo?

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da Sally il Mar 12 Feb - 13:21

BestBeast ha scritto:Penso si sia semplicemente rincoglionito.


Mai quanto me: ho appena letto il titolo del Thread: Dimensioni del Papa



AIUTOOOOOOOOOOOOOOO affraid







... e... no, non si tratta di lapsus freudiano. E' vero che ho un debole per le uniformi, ma non quelle da pagliaccio. burl


Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da Ospite il Mar 12 Feb - 13:27

Diva ha scritto:Mai quanto me: ho appena letto il titolo del Thread: Dimensioni del Papa
Quelle bisognerebbe chiederle a padre Georg.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da loonar il Mar 12 Feb - 13:56

massi76 ha scritto:secondo voi quali sono le vere motivazioni delle dimissioni di darth vader? per coprire le schifezze politiche delle elezioni?
Darth Vader?
Guarda che Ratzi e l'imperatore Palpatine!
E le motivazioni della sua dimissione sono che il consiglio dei Sith ha deciso di esautorarlo!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da AteoCorporation il Mar 12 Feb - 14:47

Penso che dietro le dimissioni ci sia l'intervento di Eolo, il dio del vento.

avatar
AteoCorporation
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1066
Età : 28
Occupazione/Hobby : Scrittore, esponente dell'Axteismo e sostenitore dell'Ateologia.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.05.10

http://ateocorporation.webnode.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da Niques il Mar 12 Feb - 14:51

Bravo ragazzo Ateocorp, l'ho sempre pensato.
avatar
Niques
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6786
SCALA DI DAWKINS :
12 / 7012 / 70

Data d'iscrizione : 26.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da iosonoateo il Mar 12 Feb - 14:56

ecco perché si è dimesso uahh uahh uahh uahh
avatar
iosonoateo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4086
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 02.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da loonar il Mar 12 Feb - 14:58

"Og-ni folta ke io antare qvalke posto il maledetto tio E-olo mi tsoffia in fatcha! e nostro Sig-nore non fa niente. Ke grossissima rottura di palle, pasta io non cioco più!"

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da Niques il Mar 12 Feb - 15:02

Darrow ha scritto:"Og-ni folta ke io antare qvalke posto il maledetto tio E-olo mi tsoffia in fatcha! e nostro Sig-nore non fa niente. Ke grossissima rottura di palle, pasta io non cioco più!"

E' che le spille costano troppo poco per esere usate dal papa
avatar
Niques
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6786
SCALA DI DAWKINS :
12 / 7012 / 70

Data d'iscrizione : 26.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da loonar il Mar 12 Feb - 15:03

Niques ha scritto:
Darrow ha scritto:"Og-ni folta ke io antare qvalke posto il maledetto tio E-olo mi tsoffia in fatcha! e nostro Sig-nore non fa niente. Ke grossissima rottura di palle, pasta io non cioco più!"

E' che le spille costano troppo poco per esere usate dal papa
Le spille sono uno strumento del demonio, come le pentole!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da lupetta il Mar 12 Feb - 15:28

è andato in prescrizione il reato per il quale era stato indagato e per il quale si era fatto eleggere cosi da poter usufuire del leggittimo impedimento.
cosi ora non ha più bisogno di fare il papa, ruolo che non gli è mai piaciuto e per il quale non ha avuto mai nessun interesse, per cui ora ha deciso di ritarsi dalle scene e di finire la sua vita terrena in povertà.

Quattro livelli con ambienti comunitari e 12 celle monastiche,
un’ala nuova di 450 metri quadri, una Cappella, il Coro per le
claustrali, la biblioteca, il ballatoio, una siepe sempreverde e una
robusta cancellata per delimitare la zona di clausura, e poi un grande
orto dove si coltivano peperoni, pomodori, zucchine, cavoli, e svettano
limoni e aranci. E’ un “normale”, piccolo monastero il ‘Mater Ecclesiae’, dove risiederà Benedetto XVIuna volta finiti i lavori di restauro
....

http://qn.quotidiano.net/cronaca/2013/02/11/844135-papa-monastero-vaticano-accogliera-ratzinger.shtml
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9614
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da massi76 il Mar 12 Feb - 17:07

eeeeh già, la castita dei vestali... questo poi è stato anche se solo per un po il gran capoccio, figurati se non gli costruivano un castello. io addirittura pensavo gli stessero già preparando una saponeria...sai visto il passato da essesse magari voleva riprendere i giochi interrotti... IOBOIA! ma 'sta gente che è tanto amata dal signore non muore mai???
avatar
massi76
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1385
Località : Massa
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 27.09.12

http://massalinux.forumfree.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da silvio il Mar 12 Feb - 20:36

Povero padre George
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da *Valerio* il Mar 12 Feb - 20:43

silvio ha scritto:Povero padre George

Povero se rimaneva lì, ma il buon ratzi l'aveva dimesso qualche giorno prima.
"Vattene amico, se arriva il papa nero...." mgreen

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 44
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da massi76 il Mer 13 Feb - 6:58

Povero se rimaneva lì, ma il buon ratzi l'aveva dimesso qualche giorno prima.


"Vattene amico, se arriva il papa nero...."

ah ah ah... verdissimo!
un papa nero, per padre george arriva un papa nero...
non mi par vero...
avatar
massi76
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1385
Località : Massa
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 27.09.12

http://massalinux.forumfree.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da jillo il Gio 14 Feb - 15:53

massi76 ha scritto:secondo voi quali sono le vere motivazioni delle dimissioni di darth vader? per coprire le schifezze politiche delle elezioni?

Non credo. Già nel 2010, in una intervista, il Papa accennò a sue dimissioni. Erano tempi non sospetti.
Penso invece sia stato accompagnato alla porta da altri. Il Papa considerata l'età 85 anni, le prospettive di vita orami ridotte, penso abbia pensato bene di uscire di scena volontariamente al fine di poter "pilotare" in extremis, la scelta del suo successore anzichè lasciare che siano altri a farlo per lui. (pare che da circa un anno stia addestrando il vescovo Scola, dopo averlo trasferito a giuda della diocesi di Milano, per prepararlo alla sua successione)
Sono noti gli attriti tra il Papa e il segretario di Stato Vaticano Bertone, potente politico, infatti è almeno apparentemente più attento agli interessi politici che spirituali della Chiesa.
Appena fu investito della carica di segretario, Bertone, fece fuori la vecchia amministrazione Wojtyla. Fu Bertone a chiamare Gotti alla guida dello Ior. Fu Bertone a silurare Gotti dopo la sua opposizione a ricapitalizzare il SanRaffaele.
Nel 2012 il Fatto Quotidiano pubblica un documento redatto in lingua tedesca, in cui si parlava di un complotto ai danni dal Papa, finalizzato a farlo fuori nell'arco di 12 mesi.
Siamo a febbraio 2013. Il Papa si dimette, per il bene della Chiesa.

jillo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1832
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da loonar il Gio 14 Feb - 18:14

No, il Papa non s’è dimesso per evitare l’arresto
di Paolo Attivissimo


Credit: Reuters.
Papa Benedetto XVI si sarebbe dimesso per evitare l'arresto e il sequestro dei beni della Chiesa. Così afferma un passaparola che sta circolando su Facebook e su vari blog. Pensavo che questa storia fosse così manifestamente stupida da non meritare un'indagine antibufala, ma pare che gli stupidi che abboccano a qualunque panzana, specialmente se si conforma ai loro preconcetti, siano più diffusi (e soprattutto più bertucciosamente rumorosi) di quanto avevo ottimisticamente stimato.

Per cui ecco qua, in sintesi, l'antibufala: il “Tribunale Internazionale sui Crimini di Stato e Chiesa” (itccs.org), quello che secondo il tamtam della Rete ha annunciato di aver emesso un sensazionale “mandato d'arresto” contro Joseph Ratzinger “per crimini contro l'umanità e per aver ordinato un complotto criminale”, non ha la benché minima validità legale: è semplicemente un gruppo di persone comuni che si è autoproclamato “Tribunale” sulla base di una personalissima interpretazione della cosiddetta Common Law (che in realtà non c'entra nulla). Un po' come se io, da domani, mi autoproclamassi Imperatore dell'Universo e Giudice Supremo della Galassia perché mi gira così.

L'ITCCS non c'entra nulla con la Corte Internazionale di Giustizia o con la Corte Penale Internazionale. È una barzelletta. E non fa neanche ridere, perché annacqua e trascina nel ridicolo un problema serissimo come quello degli abusi sessuali su minori da parte di sacerdoti della Chiesa Cattolica.

Se vi siete fermati a leggere il comunicato dell'ITCCS invece di inoltrarlo istericamente a tutti e cliccare su “Mi piace”, avrete notato che parla di “un'azione imminente da parte di un governo europeo” e che addirittura si vanta che “il Segretario di Stato Tarcisio Bertone ha costretto alle dimissioni Joseph Ratzinger immediatamente, e in risposta diretta alla nota diplomatica relativa al mandato d’arresto che è stato rilasciato a lui da parte del governo del suddetto paese il 4 febbraio 2013”.

Sapete perché non viene indicato quale sarebbe questo “governo europeo”? Perché stando a questo comunicato dell'ITCCS del 2011, si tratta (per esclusione) della “nazione sovrana di Eurostaete”.

Non avete mai sentito parlare della nazione di Eurostaete? Neanche io. Non va confusa con Eurostat, che è l'ufficio di statistica dell'Unione Europea. Eurostaete è una micronazione, o meglio, una terra di nessuno lunga circa 500 metri e larga sei, situata al confine fra i Paesi Bassi e la Germania e nata da uno stupido pasticcio burocratico sulle linee di confine. Non è riconosciuta come nazione da nessuno, se non da un gruppo di persone del posto, come spiega Wikipedia in olandese.

In altre parole, il “mandato di arresto” per il Papa sarebbe stato deciso da un tribunale autoproclamato ed emesso da una nazione di fantasia larga sei metri.

Non ho altro da aggiungere.


http://attivissimo.blogspot.it/2013/02/no-il-papa-non-se-dimesso-per-evitare.html

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da massi76 il Sab 16 Feb - 13:09

a me piace pensare che sia tutto vero... nel mio regno della fantasia l'imperatore delle galassie autoproclamatosi a eurostaete ha emanato un mandato di arresto per il papa. senza motivazioni aggiunte. solo perchè papa. mgreen
avatar
massi76
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1385
Località : Massa
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 27.09.12

http://massalinux.forumfree.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da Minsky il Sab 16 Feb - 14:20

jillo ha scritto:
massi76 ha scritto:secondo voi quali sono le vere motivazioni delle dimissioni di darth vader? per coprire le schifezze politiche delle elezioni?

Non credo. Già nel 2010, in una intervista, il Papa accennò a sue dimissioni. Erano tempi non sospetti.
Penso invece sia stato accompagnato alla porta da altri. Il Papa considerata l'età 85 anni, le prospettive di vita orami ridotte, penso abbia pensato bene di uscire di scena volontariamente al fine di poter "pilotare" in extremis, la scelta del suo successore anzichè lasciare che siano altri a farlo per lui. (pare che da circa un anno stia addestrando il vescovo Scola, dopo averlo trasferito a giuda della diocesi di Milano, per prepararlo alla sua successione)
Sono noti gli attriti tra il Papa e il segretario di Stato Vaticano Bertone, potente politico, infatti è almeno apparentemente più attento agli interessi politici che spirituali della Chiesa.
Appena fu investito della carica di segretario, Bertone, fece fuori la vecchia amministrazione Wojtyla. Fu Bertone a chiamare Gotti alla guida dello Ior. Fu Bertone a silurare Gotti dopo la sua opposizione a ricapitalizzare il SanRaffaele.
Nel 2012 il Fatto Quotidiano pubblica un documento redatto in lingua tedesca, in cui si parlava di un complotto ai danni dal Papa, finalizzato a farlo fuori nell'arco di 12 mesi.
Siamo a febbraio 2013. Il Papa si dimette, per il bene della Chiesa.
Mi sembra una buona analisi. Fa scopa con i fatti. Adesso tocca a Malachia. Bertone, "Pietro Romano", sarà l'ultimo papa. Poi la fine, la distruzione. Un meteorite centrerà il Vaticano? Quién sabe? Ask Holu!

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15943
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da Minsky il Sab 16 Feb - 14:21

massi76 ha scritto:a me piace pensare che sia tutto vero... nel mio regno della fantasia l'imperatore delle galassie autoproclamatosi a eurostaete ha emanato un mandato di arresto per il papa. senza motivazioni aggiunte. solo perchè papa.

Massi!!!!

Dritto in citazioni!

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15943
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dimissioni del papa: motivazioni

Messaggio Da davide il Sab 16 Feb - 14:35

AteoCorporation ha scritto:Penso che dietro le dimissioni ci sia l'intervento di Eolo, il dio del vento.

Un verde ad AC perché mi ha fatto ridere di cuore ahahahahahah

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum