Sti ebrei...

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da Ari_ il Dom 10 Nov - 10:45

Rasputin ha scritto:La risposta è semplice e si chiama controllo dei mezzi di comunicazione.
I dispositivi di controllo, ahimè, non si esauriscono solo nel controllo mezzi di comunicazione, il controllo dei mezzi di comunicazione sono effetti di dinamiche di potere che affondano le radici nella volontà di controllo dei saperi e dei corpi, siano essi corpi collettivi o individuali.
Ma ovviamente occorrebbe interrogarsi se l'onere di farsi carico delle istanze di coloro che rimangono nell'anonimato spetti alle forze incluse nelle dinamiche di controllo ( cioè di potere direi io) in modo da sottrarre chi non ha voce al silenzio o se l'istanza di rinnovamento delle maglie di suddetti poteri e di dinamiche sedimentate debba emergere e venire dall'esterno, da parte di chi ne è escluso. Per me sono problemi a cui purtroppo non ho ancora risposte, sebbeno ritengo che l'occasione di decidere insieme la direzione da prendere sia quanto di più auspicabile. L'occasione di aprirsi al confronto e al dialogo è per me essa stessa la direzione.
Griiper ha scritto:Ari, è vero che sono stonato ma non stavo biascicando del complotto giudaico.
Specifico che l'annotazione che avevo messo non era rivolta al tuo dire, ma era uno sguardo su alcune prospettive che, a mio parere, stanno prendendo molto piede. Era diciamo così, un alert.
avatar
Ari_
-------------
-------------

Numero di messaggi : 220
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da SergioAD il Dom 10 Nov - 10:55

Ari_ ha scritto:
Rasputin ha scritto:La risposta è semplice e si chiama controllo dei mezzi di comunicazione.
I dispositivi di controllo, ahimè, non si esauriscono solo nel controllo mezzi di comunicazione.
Ma ovviamente occorrebbe interrogarsi se l'onere di farsi carico delle istanze di coloro che rimangono nell'anonimato spetti alle forze incluse nelle dinamiche di controllo ( cioè di potere direi io) in modo da sottrarre chi non ha voce al silenzio o se l'istanza di rinnovamento delle maglie di suddetti poteri e di dinamiche sedimentate debba emergere e venire dall'esterno, da parte di chi ne è escluso. Per me sono problemi a cui purtroppo non ho ancora risposte.
Griiper ha scritto:Ari, è vero che sono stonato ma non stavo biascicando del complotto giudaico.
Specifico che l'annotazione che avevo messo non era rivolta al tuo dire, ma era uno sguardo su alcune prospettive che, a mio parere, stanno prendendo molto piede. Era diciamo così, un alert.
Sei sicura riguardo ai mezzi della comunicazione? Sono sette poteri e dopo il terzo appartengono tutti alla comunicazione.

Just in case.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da Rasputin il Dom 10 Nov - 10:59

SergioAD ha scritto:Sei sicura riguardo ai mezzi della comunicazione? Sono sette poteri e dopo il terzo appartengono tutti alla comunicazione.

Just in case.
Se è il caso, si può circostanziare l'affermazione.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da Ari_ il Dom 10 Nov - 11:10

Sergioad ha scritto:Sei sicura riguardo ai mezzi della comunicazione? Sono sette poteri e dopo il terzo appartengono tutti alla comunicazione.

Just in case.
Vorrei innanzitutto capire quello che mi stai dicendo, la tua obiezione, potresti riformulare?
avatar
Ari_
-------------
-------------

Numero di messaggi : 220
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da Rasputin il Dom 10 Nov - 11:13

Ari_ ha scritto:
Sergioad ha scritto:Sei sicura riguardo ai mezzi della comunicazione? Sono sette poteri e dopo il terzo appartengono tutti alla comunicazione.

Just in case.
Vorrei capire quello che mi stai dicendo, potresti riformulare
Nel frattempo ti rispondo io.

Qui trovi una lista di nomi.

Tutti ebrei, e quasi tutti - puoi controllare - in posizioni di potere nel campo dei mezzi di comunicazione.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da SergioAD il Dom 10 Nov - 11:25

Arianna,

Imposta la chiave di ricerca con le seguenti voci:

"quarto potere"; poi
"quinto potere"; poi
"sesto potere"; poi
"settimo potere";

I primi tre sono i poteri costituzionali.

Ok nessun problema, non sono un buon interlocutore per te ma fatti abbracciare con sincerità e benevolenza! Tu Arianna resti nei sogni di chi ti conosce!

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da Ari_ il Dom 10 Nov - 14:22

mo' ragazzi - rasputin e sergioad - mi aggiorno sui link e relativi imput... n'attimo thanks.
avatar
Ari_
-------------
-------------

Numero di messaggi : 220
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da Ari_ il Dom 10 Nov - 14:41

Rasputin ha scritto:Nel frattempo ti rispondo io.

Qui trovi una lista di nomi.

Tutti ebrei, e quasi tutti - puoi controllare - in posizioni di potere nel campo dei mezzi di comunicazione.
Quindi? Sapere che i fili della comunicazione siano gestiti principalmente da ebrei non è sufficiente per stabilire quali forze e quali poteri abbiano permesso queste effettualità. Insomma quel che io sto proponendo è percorso genealogico capace di andare alla radice, di dissotterrarla.
avatar
Ari_
-------------
-------------

Numero di messaggi : 220
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da Ari_ il Dom 10 Nov - 15:15

Sergio ha scritto:non sono un buon interlocutore per te
Fossi in te manterrei un margine d'ombra su questa che pare essere una indiscussa certezza.

Sei sicura riguardo ai mezzi della comunicazione? Sono sette poteri e dopo il terzo appartengono tutti alla comunicazione.
Stando sul punto della tua obiezione e le indicazioni a cui ho dato un occhio, ci sono due ordini di problemi da sviluppare a parer mio:
1. queste liste sono - paradossalmente - produzioni degli stessi dispositivi di cui ci stiamo ci facendo carico.
2. noi stessi siamo effetti di questi discorsi. anzi siamo questi discorsi stessi. O siamo altro? Quale margine ci rimane per poter affrancarci, sottrarci, più realisticamente compiere un passo a lato dall' esser-decisi dal sistema di parole e strumenti di cui siamo dotati (parole e strumenti puoi leggerli "cultura"). Esiste questo margine, è da conquistare, come conquistarlo?
avatar
Ari_
-------------
-------------

Numero di messaggi : 220
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da Rasputin il Dom 10 Nov - 17:12

Ari_ ha scritto:
Rasputin ha scritto:Nel frattempo ti rispondo io.

Qui trovi una lista di nomi.

Tutti ebrei, e quasi tutti - puoi controllare - in posizioni di potere nel campo dei mezzi di comunicazione.
Quindi? Sapere che i fili della comunicazione siano gestiti principalmente da ebrei non è sufficiente per stabilire quali forze e quali poteri abbiano permesso queste effettualità. Insomma quel che io sto proponendo è percorso genealogico capace di andare alla radice, di dissotterrarla.
È sufficiente per capire i risultati.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da gazzettiere il Dom 10 Nov - 19:56

Ari_ ha scritto:Quindi? Sapere che i fili della comunicazione siano gestiti principalmente da ebrei non è sufficiente per stabilire quali forze e quali poteri abbiano permesso queste effettualità. Insomma quel che io sto proponendo è percorso genealogico capace di andare alla radice, di dissotterrarla.
è la classica lista farlocca per far abboccare i gonzi.
un esempio per tutti. l' *ebreo* rupert murdoch, dal nome scozzesissimo, è protestante, figlio di sir keith murdoch, il quale era figlio di un pastore scozzese (bau bau) emigrato in australia... cioè suo nonno era un prete protestante.
invece quell' elenco accomuna tutti i nomi in una cosa preoccupante. l'informazione è controllata dalla lobby dei maschi bianchi. le donne e noi negri (io sono negro), che insieme siamo la maggioranza dell'umanità, siamo vittime della lobby dei maschi bianchi.
avatar
gazzettiere
-------------
-------------

Numero di messaggi : 175
SCALA DI DAWKINS :
12 / 7012 / 70

Data d'iscrizione : 14.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da silvio il Dom 10 Nov - 20:04

avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da Akka il Dom 10 Nov - 20:17

o ari, ti giuro, io non capisco un tubo di quello che dici!!! parli troppo difficile! mgreen 
avatar
Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da Lyallii il Dom 10 Nov - 20:39

Akka poi ti spiego io quello che dice ari!
avatar
Lyallii
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4703
Età : 34
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da silvio il Dom 10 Nov - 20:44

gazzettiere ha scritto:
Ari_ ha scritto:Quindi? Sapere che i fili della comunicazione siano gestiti principalmente da ebrei non è sufficiente per stabilire quali forze e quali poteri abbiano permesso queste effettualità. Insomma quel che io sto proponendo è percorso genealogico capace di andare alla radice, di dissotterrarla.
è la classica lista farlocca per far abboccare i gonzi.
un esempio per tutti. l' *ebreo* rupert murdoch, dal nome scozzesissimo, è protestante, figlio di sir keith murdoch, il quale era figlio di un pastore scozzese (bau bau) emigrato in australia... cioè suo nonno era un prete protestante.
invece quell' elenco accomuna tutti i nomi in una cosa preoccupante. l'informazione è controllata dalla lobby dei maschi bianchi. le donne e noi negri (io sono negro), che insieme siamo la maggioranza dell'umanità, siamo vittime della lobby dei maschi bianchi.
E' indubbio che il pianeta è oggetto di guerra economica per l'egemonia dei mercati.
Vi è una alleanza tra mondo anglosassone capitalista, con tutti i distinguo e complessità e l'ebraismo che conta, vecchia alleanza.
Non vi è nulla di strano ed è la realtà del mondo, da sempre, quindi niente complottismi ma semplici constatazioni, basta leggere i giornali.
Noi oggi riteniamo che il modello liberal capitalista, moderato in forma sociale si la migliore forma possibile di modello politico e sociale.
Quindi ci siamo adeguati a questo modello, la guerra l'hanno vinta loro non dimentichiamolo, non noi, noi ci siamo messi con loro dopo.
Molte nazioni si sono ribellate a questa supremazia, alcune con successo, vedi India, Cina, ma l'asse USA - GB - Australia - Canada - e come alleato Israele e compagnia, hanno cercato e cercano sempre di trovare rimedio e non restare fuori.
Noi Italiani non avendo molte possibilità e di fatto culturalmente e politicamente lontani da certe logiche non possiamo che metterci in riga e  fare finta di niente.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da loonar il Dom 10 Nov - 21:15

Ari_ ha scritto:
Rasputin ha scritto:La risposta è semplice e si chiama controllo dei mezzi di comunicazione.
I dispositivi di controllo, ahimè, non si esauriscono solo nel controllo mezzi di comunicazione, il controllo dei mezzi di comunicazione sono effetti di dinamiche di potere che affondano le radici nella volontà di controllo dei saperi e dei corpi, siano essi corpi collettivi o individuali.
Ma ovviamente occorrebbe interrogarsi se l'onere di farsi carico delle istanze di coloro che rimangono nell'anonimato spetti alle forze incluse nelle dinamiche di controllo ( cioè di potere direi io) in modo da sottrarre chi non ha voce al silenzio o se l'istanza di rinnovamento delle maglie di suddetti poteri e di dinamiche sedimentate debba emergere e venire dall'esterno, da parte di chi ne è escluso. Per me sono problemi a cui purtroppo non ho ancora risposte, sebbeno ritengo che l'occasione di decidere insieme la direzione da prendere sia quanto di più auspicabile. L'occasione di aprirsi al confronto e al dialogo è per me essa stessa la direzione.
12 righe di nulla assoluto, ma scritto bene!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da loonar il Dom 10 Nov - 21:18

gazzettiere ha scritto:
Ari_ ha scritto:Quindi? Sapere che i fili della comunicazione siano gestiti principalmente da ebrei non è sufficiente per stabilire quali forze e quali poteri abbiano permesso queste effettualità. Insomma quel che io sto proponendo è percorso genealogico capace di andare alla radice, di dissotterrarla.
è la classica lista farlocca per far abboccare i gonzi.
un esempio per tutti. l' *ebreo* rupert murdoch, dal nome scozzesissimo, è protestante, figlio di sir keith murdoch, il quale era figlio di un pastore scozzese (bau bau) emigrato in australia... cioè suo nonno era un prete protestante.
invece quell' elenco accomuna tutti i nomi in una cosa preoccupante. l'informazione è controllata dalla lobby dei maschi bianchi. le donne e noi negri (io sono negro), che insieme siamo la maggioranza dell'umanità, siamo vittime della lobby dei maschi bianchi.
ah, i bei tempi delle cazzate uaar...
ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah 

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da loonar il Dom 10 Nov - 21:19

Akka ha scritto:o ari, ti giuro, io non capisco un tubo di quello che dici!!! parli troppo difficile! mgreen 
più che altro non dice nulla!
Scrive solo delle frasi grammaticamente corrette, ma dal significato nullo, un bell'esercizio di stile per questa nuova tipologia di troll 2.0

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da Il Distruttore Hara il Dom 10 Nov - 21:23

Post editato dalla moderazione in quanto prodotto mentre il periodo di ban era in atto. 

Durante la variazione dalla pena preventiva a quella definitiva si è perso il collegamento, permettendo all'amico Hara un lasso di tempo sufficiente per scrivere un kilometrico post, che viene rimosso. Ora.


Ultima modifica di *Valerio* il Dom 10 Nov - 23:37, modificato 1 volta (Motivazione : Non si approfitta alla prima occasione)
avatar
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1070
Età : 1983
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da silvio il Dom 10 Nov - 21:53

Hara il dolore ha lo spazio di una vita, poi è storia, la memoria ha il suo valore ma non può pretendere di cambiare il mondo perché non può, diviene illusione come la speranza.
Inoltre la violenza è insita nell'essere umano e nella sua disperata voglia di sopravvivere, lo fanno tutti, la nostra vita si basa sulla morte altrui, mangiamo, distruggiamo, leviamo spazio ad altri.

Sul punto che il potere non ha volto non sono d'accordo, il potere ha un volto noto, di poteri ce ne sono tanti e sono in lotta tra loro.
Anche qui io non critico il capitalismo occidentale, gli ebrei che  l'appoggiano, dico solo che non è altro che uno dei tanti aspetti della eterna lotta per la sopravvivenza, per la supremazia economica.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da Ari_ il Dom 10 Nov - 22:01

silvio ha scritto:Inoltre la violenza è insita nell'essere umano e nella sua disperata voglia di sopravvivere, lo fanno tutti, la nostra vita si basa sulla morte altrui, mangiamo, distruggiamo, leviamo spazio ad altri.
Non è solo così. La  specie umana  senza mutualità e capacità cooperativa sarebbe già estinta. Il mio è un invito a pensare che non vi è alcuna vita che non sia basata sulla cooperazione.


Ultima modifica di Ari_ il Dom 10 Nov - 22:05, modificato 1 volta
avatar
Ari_
-------------
-------------

Numero di messaggi : 220
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da silvio il Dom 10 Nov - 22:04

cooperazione a sopravvivere si, infatti le guerre si fanno in gruppo sotto un vessillo unificante.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da loonar il Dom 10 Nov - 22:05

Ari_ ha scritto:
silvio ha scritto:Inoltre la violenza è insita nell'essere umano e nella sua disperata voglia di sopravvivere, lo fanno tutti, la nostra vita si basa sulla morte altrui, mangiamo, distruggiamo, leviamo spazio ad altri.
Non è solo così. La  specie umana  senza mutualità e capacità cooperativa sarebbe già estinta.
gli animali sociali (es: homo sapiens, canis lupus, panthera leo, pan paniscus, ecc...) costituiscono forme di cooperazione mutualistica ma allo stesso tempo contemplano comportamenti violenti fino alla morte verso individui della stessa specie e gruppo. E questo non compromette la sopravvivenza di specie, anzi!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da silvio il Dom 10 Nov - 22:10

Il punto è che ognuno celebra la sua memoria, ma non è la memoria del mondo, ma quella di un gruppo che vuole vivere, cosa legittima, ma non è corretta se la si vuole passare per cosa giusta super partes.
La ragione non è una sola ma ce ne sono tante, non sta solo da una parte.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da Ari_ il Lun 11 Nov - 8:26

Akka ha scritto:o ari, ti giuro, io non capisco un tubo di quello che dici!!! parli troppo difficile!mgreen 
Per quanto riguarda gli studi di cui mi avvalgo (nei limiti delle mie capacità di comprensione dei testi ovviamente) in merito alle dinamiche del potere e del controllo  sono riconducibile a due pensatori di riferimento,Nietzsche e Foucault.
Ad ogni modo nei prossimi interventi cercherò di essere più chiara in modo da risultare capibile.
avatar
Ari_
-------------
-------------

Numero di messaggi : 220
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti ebrei...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum