Un libro di risposta a Richard Dawkins

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da Comunistaguevara il Mar 5 Mar - 16:57

Cosa ne pensate del libro L' Illusione di Dawkins diAlister McGrath?
avatar
Comunistaguevara
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 694
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 05.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da Paolo il Mar 5 Mar - 17:18

Comunistaguevara ha scritto:Cosa ne pensate del libro L' Illusione di Dawkins diAlister McGrath?

avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8770
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da *Valerio* il Mar 5 Mar - 17:35

Comunistaguevara ha scritto:Cosa ne pensate del libro L' Illusione di Dawkins diAlister McGrath?

Difficilmente finirà sul mio comodino.

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 44
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da Minsky il Mar 5 Mar - 17:43

Paolo ha scritto:
Comunistaguevara ha scritto:Cosa ne pensate del libro L' Illusione di Dawkins diAlister McGrath?



_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15407
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da Paolo il Mar 5 Mar - 18:08

Riporto qualche breve concetto contenuto in quel libro trovato su Wiki:

McGrath si oppone all'affermazione di Dawkins che la fede sia un'illusione giovanile, sostenendo che innumerevoli persone ragionevoli e razionali hanno scelto di convertirsi da adulti. Egli cita se stesso e Antony Flew[6] come due esempi specifici.

Quando si considera l'argomentazione Quinque viae di Tommaso d'Aquino, alla quale Dawkins dedica notevole attenzione, McGrath interpreta le esplicazioni del teologo aquinate come affermazione di un insieme di credenze internamente coerenti, piuttosto che come un tentativo di formulare una serie di prove inconfutabili.

McGrath procede col chiedersi se la religione sia specificatamente in conflitto con la scienza. Indica la tesi di Stephen Jay Gould sulla "non-sovrapposizione dei magisteri", abbreviata in inglese con "NOMA"[8], come prova che il darwinismo sia compatibile col teismo come lo è con l'ateismo. Con ulteriore riferimento alle opere di Martin Rees, di Denis Noble e altri, McGrath sostiene una versione modificata del NOMA, che egli chiama "magisteri parzialmente sovrapposti". Postula che Scienza e Religione co-esistono come spiegazioni ugualmente valide per due sfere parzialmente sovrapposte di esistenza, ove la prima si occupi principalmente del temporale, mentre la seconda principalmente con lo spirituale, ma dove entrambe possano di tanto in tanto intrecciarsi.[9] McGrath sostiene tale sua posizione, aggiungendo che una significativa minoranza di scienziati sono anche teisti, indicando come esempi specifici Owen Gingerich, Francis Collins e Paul Davies.

La delusione di Dawkins si conclude con il suggerimento che la fede in Dio è in netta "ripresa", che il saggio di Dawkins è più teatro che dissertazione, e che L'illusione di Dio denota più che altro un certo "panico" da parte dei non credenti.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8770
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da Niques il Mar 5 Mar - 18:36

Blabla cosa? Cosa dice?
Solo io sento defluire il mio cervello quando mi avvicino a cotante amenità?
avatar
Niques
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6786
SCALA DI DAWKINS :
12 / 7012 / 70

Data d'iscrizione : 26.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da Rasputin il Mar 5 Mar - 20:50

Comunistaguevara ha scritto:Cosa ne pensate del libro L' Illusione di Dawkins diAlister McGrath?

http://atei.forumitalian.com/t1457-caro-missionario

punto 11

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50482
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da JACK_JOHN il Mar 5 Mar - 22:21

Paolo ha scritto:
Comunistaguevara ha scritto:Cosa ne pensate del libro L' Illusione di Dawkins diAlister McGrath?


Paolo se non lo hai mai letto, come fai a dare questo giudizio?

Oppure è veramente sufficiente leggere due righe su Wikipedia (la tua unica fonte di conoscenza... almeno l'unica che citi sempre) per sapere le cose?

la cosa frustrante è che poi vi atteggiate da grandi amanti della conoscenza e della razionalità.... ma con i vostri comportamenti non dimostrate altro che ottusità e pregiudizio...
avatar
JACK_JOHN
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 617
Età : 34
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 16.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da JACK_JOHN il Mar 5 Mar - 22:23

*Valerio* ha scritto:
Comunistaguevara ha scritto:Cosa ne pensate del libro L' Illusione di Dawkins diAlister McGrath?

Difficilmente finirà sul mio comodino.

sul mio comodino c'è sia l'Illusione di Dio che l'Illusione di Dawkins.

chi di noi due si sta dimostrando più aperto di mente nel considerare la questione? chi di noi due ascolta solo colui con il quale è d'accordo? chi di noi due sta sfuggendo al confronto serio?
avatar
JACK_JOHN
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 617
Età : 34
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 16.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da JACK_JOHN il Mar 5 Mar - 22:26

Rasputin ha scritto:
Comunistaguevara ha scritto:Cosa ne pensate del libro L' Illusione di Dawkins diAlister McGrath?

http://atei.forumitalian.com/t1457-caro-missionario

punto 11

ha solo fatto una domanda su un libro rasp... non è andato in nessun modo contro la regolare 11 del caro missionario (che fra l'altro esorta a non parlare della conversione di atei... cosa con la quale questo libro non ha niente a che fare)
avatar
JACK_JOHN
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 617
Età : 34
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 16.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da Minsky il Mar 5 Mar - 22:31

Niques ha scritto:Blabla cosa? Cosa dice?
Solo io sento defluire il mio cervello quando mi avvicino a cotante amenità?

Anch'io!

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15407
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da Rasputin il Mar 5 Mar - 22:32

JACK_JOHN ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Comunistaguevara ha scritto:Cosa ne pensate del libro L' Illusione di Dawkins diAlister McGrath?

http://atei.forumitalian.com/t1457-caro-missionario

punto 11

ha solo fatto una domanda su un libro rasp... non è andato in nessun modo contro la regolare 11 del caro missionario (che fra l'altro esorta a non parlare della conversione di atei... cosa con la quale questo libro non ha niente a che fare)

http://atei.forumitalian.com/t5007-un-libro-di-risposta-a-richard-dawkins#213265

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50482
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da Niques il Mar 5 Mar - 22:34

JJ, per caso sul comodino c'è anche il catalogo Edizioni Mediterranee?
avatar
Niques
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6786
SCALA DI DAWKINS :
12 / 7012 / 70

Data d'iscrizione : 26.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da Paolo il Mar 5 Mar - 22:35

JJ è già sufficiente il fatto che Alister McGrath è docente e ricercatore in teologia per renderlo inaccettabile! E poi secondo te devi leggerti tutto per avere una tua opinione? Io sono anti comunista ma il capitale non l'ho mai letto. Mi è bastato, e altro che bastato, vedere che disastri ha fatto per avere la mia posizione!! E poi sono sufficienti i presupposti da cui parte per renderlo improponibile!!
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8770
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da JACK_JOHN il Mar 5 Mar - 22:56

Rasputin ha scritto:
JACK_JOHN ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Comunistaguevara ha scritto:Cosa ne pensate del libro L' Illusione di Dawkins diAlister McGrath?

http://atei.forumitalian.com/t1457-caro-missionario

punto 11

ha solo fatto una domanda su un libro rasp... non è andato in nessun modo contro la regolare 11 del caro missionario (che fra l'altro esorta a non parlare della conversione di atei... cosa con la quale questo libro non ha niente a che fare)

http://atei.forumitalian.com/t5007-un-libro-di-risposta-a-richard-dawkins#213265

se voi legesste la fonte stessa invece di leggere due righe su wikipedia, vedreste che lo scopo principale del libro non è quello di portare esempi di coversione dall'ateismo quanto piuttosto quello che rispondere ad alcune delle cose dette da dawkins (quei due esempi erano solo un piccola parte di un contesto più ampio)

in ogni caso, la citazione viene riportato da paolo e non da Comunistaguevara al quale tu hai risposto, che appunto non aveva detto niente del genere...
avatar
JACK_JOHN
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 617
Età : 34
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 16.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da Rasputin il Mar 5 Mar - 22:59

JACK_JOHN ha scritto:
Rasputin ha scritto:
JACK_JOHN ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Comunistaguevara ha scritto:Cosa ne pensate del libro L' Illusione di Dawkins diAlister McGrath?

http://atei.forumitalian.com/t1457-caro-missionario

punto 11

ha solo fatto una domanda su un libro rasp... non è andato in nessun modo contro la regolare 11 del caro missionario (che fra l'altro esorta a non parlare della conversione di atei... cosa con la quale questo libro non ha niente a che fare)

http://atei.forumitalian.com/t5007-un-libro-di-risposta-a-richard-dawkins#213265

se voi legesste la fonte stessa invece di leggere due righe su wikipedia, vedreste che lo scopo principale del libro non è quello di portare esempi di coversione dall'ateismo quanto piuttosto quello che rispondere ad alcune delle cose dette da dawkins (quei due esempi erano solo un piccola parte di un contesto più ampio)

in ogni caso, la citazione viene riportato da paolo e non da Comunistaguevara al quale tu hai risposto, che appunto non aveva detto niente del genere...

In ogni caso, quel libro è una patetica risposta ad argomenti poco confutabili.

Non esiste nessun dio, fattene una ragione.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50482
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da JACK_JOHN il Mar 5 Mar - 23:13

Rasputin ha scritto:
JACK_JOHN ha scritto:
Rasputin ha scritto:
JACK_JOHN ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Comunistaguevara ha scritto:Cosa ne pensate del libro L' Illusione di Dawkins diAlister McGrath?

http://atei.forumitalian.com/t1457-caro-missionario

punto 11

ha solo fatto una domanda su un libro rasp... non è andato in nessun modo contro la regolare 11 del caro missionario (che fra l'altro esorta a non parlare della conversione di atei... cosa con la quale questo libro non ha niente a che fare)

http://atei.forumitalian.com/t5007-un-libro-di-risposta-a-richard-dawkins#213265

se voi legesste la fonte stessa invece di leggere due righe su wikipedia, vedreste che lo scopo principale del libro non è quello di portare esempi di coversione dall'ateismo quanto piuttosto quello che rispondere ad alcune delle cose dette da dawkins (quei due esempi erano solo un piccola parte di un contesto più ampio)

in ogni caso, la citazione viene riportato da paolo e non da Comunistaguevara al quale tu hai risposto, che appunto non aveva detto niente del genere...

In ogni caso, quel libro è una patetica risposta ad argomenti poco confutabili.

Non esiste nessun dio, fattene una ragione.

ma se non lo hai neanche letto, come fai a saperlo?

gli argomenti di dawkins sono dimostrabilmente falsi, e sono già stati confutati (qui e qui)

il tuo è un chiaro esempio di dogmatismo
avatar
JACK_JOHN
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 617
Età : 34
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 16.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da Rasputin il Mar 5 Mar - 23:21

JACK_JOHN ha scritto:
Rasputin ha scritto:
JACK_JOHN ha scritto:
Rasputin ha scritto:
JACK_JOHN ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Comunistaguevara ha scritto:Cosa ne pensate del libro L' Illusione di Dawkins diAlister McGrath?

http://atei.forumitalian.com/t1457-caro-missionario

punto 11

ha solo fatto una domanda su un libro rasp... non è andato in nessun modo contro la regolare 11 del caro missionario (che fra l'altro esorta a non parlare della conversione di atei... cosa con la quale questo libro non ha niente a che fare)

http://atei.forumitalian.com/t5007-un-libro-di-risposta-a-richard-dawkins#213265

se voi legesste la fonte stessa invece di leggere due righe su wikipedia, vedreste che lo scopo principale del libro non è quello di portare esempi di coversione dall'ateismo quanto piuttosto quello che rispondere ad alcune delle cose dette da dawkins (quei due esempi erano solo un piccola parte di un contesto più ampio)

in ogni caso, la citazione viene riportato da paolo e non da Comunistaguevara al quale tu hai risposto, che appunto non aveva detto niente del genere...

In ogni caso, quel libro è una patetica risposta ad argomenti poco confutabili.

Non esiste nessun dio, fattene una ragione.

ma se non lo hai neanche letto, come fai a saperlo?

gli argomenti di dawkins sono dimostrabilmente falsi, e sono già stati confutati (qui e qui)

il tuo è un chiaro esempio di dogmatismo

No prendo atto di qualcosa che non esiste perché non ve ne è la minima traccia

non hai confutato nulla

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50482
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da Minsky il Mar 5 Mar - 23:37

JACK_JOHN ha scritto:
ma se non lo hai neanche letto, come fai a saperlo?

gli argomenti di dawkins sono dimostrabilmente falsi, e sono già stati confutati (qui e qui)

il tuo è un chiaro esempio di dogmatismo
E piantala con queste citazioni di quel povero demente del Craig! Ti fai solo del male, forumisticamente parlando! Non hai un po' di amor proprio? L'abbiamo capito che di logica non ci acchiappi una beata mazza, ok, nessuno te ne fa una colpa, ma abbi almeno la decenza di non insistere a renderti ridicolo, sennò qualcuno che ti spernacchia ci sarà sempre, è inevitabile. Se vuoi discorrere di logica, prima studiala, seriamente, e poi presentati con argomenti che conosci bene. Esponili con parole tue anche in contraddittorio, allora ti si rispetterà. Finché tutto quello che fai è ripetere a pappagallo delle formulette sbagliate e buttare dei "qui" "quo" e "qua" ti rendi solo che patetico.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15407
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da Fux89 il Mer 6 Mar - 9:36

JACK_JOHN ha scritto:sul mio comodino c'è sia l'Illusione di Dio che l'Illusione di Dawkins.

chi di noi due si sta dimostrando più aperto di mente nel considerare la questione? chi di noi due ascolta solo colui con il quale è d'accordo? chi di noi due sta sfuggendo al confronto serio?
JACK_JOHN, tu hai valutato con attenzione la posizione dei seguaci dell'induismo? E dei neopagani? Quanti libri che fanno apologia di tali religioni (e di tutte le altre) hai letto? Se non ne hai letti, ritieni che questo significhi che tu stai sfuggendo al confronto serio?
JACK_JOHN ha scritto:gli argomenti di dawkins sono dimostrabilmente falsi, e sono già stati confutati (qui e qui)
Non ce la fai proprio a non citare quello sfigato di Craig, eh...

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da Fux89 il Mer 6 Mar - 9:37

Ah, a proposito, il libro in questione non l'ho letto e non ho intenzione di leggerlo. Per il semplice fatto che ci sono troppi libri interessanti da leggere e troppo poco tempo per farlo per poter perdere tempo a leggere libri che non mi interessano.

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da Lucatortuga il Mer 6 Mar - 10:07

Beh, forse un "teismo" generico può essere compatibile con il darwinismo.
Un "teismo" che presupponga un creatore dai poteri limitati, per nulla "human-oriented" e del tutto indifferente a livello morale.
avatar
Lucatortuga
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 185
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 31.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da Sorel1980 il Mer 6 Mar - 10:25

Comprerò certamente il libro suddetto, da ateo mi incuriosisce. Ho letto tre libri di Dawkins e l'ho trovato davvero illuminante. Il suo difetto, che limita un po' la portata di ciò che afferma è che nell'Illusione di Dio costruisce efficaci obiezioni all'esistenza di dio, valide però unicamente se si accetta per valido il discorso razionale e la logica; sta di fatto che il vero credente (prendiamo un mistico) non può che considerare risibile l'obiezione che non possa esistere un essere interfacciato con tutti gli altri e che sia onniscente, in quanto parte dal presuppoto che tale essere abbia queste caratteristiche proprio per la sua superiorità infinita o meglio ancora per la sua alterità assoluta.
Se si arriva ad affermare che esiste un essere contemporaneamente uno e trino si può forse rimanere scossi dalle obiezioni razionali di Dawkins? Questo è quindi il suo grande limite, cioè di fatto, quello di rivolgersi a chi già è ateo o a chi è agnostico ma decisamente pendente per l'ateo.

Sorel1980
-------------
-------------

Numero di messaggi : 188
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da BestBeast il Mer 6 Mar - 11:02

Di certo il limite non è il suo, però.

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un libro di risposta a Richard Dawkins

Messaggio Da Minsky il Mer 6 Mar - 11:23

Sorel1980 ha scritto:...
Se si arriva ad affermare che esiste un essere contemporaneamente uno e trino si può forse rimanere scossi dalle obiezioni razionali di Dawkins? Questo è quindi il suo grande limite, cioè di fatto, quello di rivolgersi a chi già è ateo o a chi è agnostico ma decisamente pendente per l'ateo.
Come ha acutamente sottolineato BestBeast, il limite è dei credenti. Vedi infatti le conseguenze della credenza teista, a quali paradossi conducono, come ho dimostrato qui: http://atei.forumitalian.com/t5002-un-credente-deve-credere-a-qualunque-cosa


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15407
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum