Se dio non esiste bisogna ammettere la matematica platonica

Pagina 7 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Se dio non esiste bisogna ammettere la matematica platonica

Messaggio Da mix il Sab 23 Mar - 19:01

pseudo nimo ha scritto:questo fatto cambierebbe la vita almeno ai matematici atei perché:
"...se l'unico dio fosse la matematica, i matematici atei oltre che con l'incoerenza di Gödel, avrebbero a che fare anche con un'incoerenza esistenziale!"
invece esseri soprannaturali non esistono ed a far fronte all'incoerenza esistenziale sono i matematici credenti.

mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se dio non esiste bisogna ammettere la matematica platonica

Messaggio Da pseudo nimo il Sab 23 Mar - 19:42

Tomhet ha scritto: "Prendo R³ affine su se stesso come mio spazio, imposto un riferimento affine dipendente dal tempo con origine sul corpo e imposto che le coordinate in questo sistema non siano funzione del tempo".

scusa io non sono un ingegnere, mi occupo di tutt'altro, ma secondo te con questo sistema si riuscirebbe a trovare meglio le effemeridi dei satelliti del GPS che girano intorno alla Terra, oppure migliorare il posizionamento di chi usa il servizio?

pseudo nimo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 53
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se dio non esiste bisogna ammettere la matematica platonica

Messaggio Da massi76 il Sab 23 Mar - 19:49

"Prendo R³ affine su se stesso come mio spazio, imposto un riferimento
affine dipendente dal tempo con origine sul corpo e imposto che le
coordinate in questo sistema non siano funzione del tempo".


io lo faccio sempre per scaldare i saccottini del mulino bianco alla mattina. lo ripeto anche per il the mentre per un buon cappuccio con tanta schiuma non c'è trippa per gatti, scendo al bar....

massi76
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1385
Località : Massa
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 27.09.12

http://massalinux.forumfree.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se dio non esiste bisogna ammettere la matematica platonica

Messaggio Da Tomhet il Sab 23 Mar - 20:40

pseudo nimo ha scritto:
Tomhet ha scritto: "Prendo R³ affine su se stesso come mio spazio, imposto un riferimento affine dipendente dal tempo con origine sul corpo e imposto che le coordinate in questo sistema non siano funzione del tempo".

scusa io non sono un ingegnere, mi occupo di tutt'altro, ma secondo te con questo sistema si riuscirebbe a trovare meglio le effemeridi dei satelliti del GPS che girano intorno alla Terra, oppure migliorare il posizionamento di chi usa il servizio?
E io non sono un astronomo ma il modello del corpo rigido è quello e come ho spiegato è sicuramente più facile farlo con la matematica che non utilizzando per esempio il linguaggio umano. A quei livelli magari si usa qualcosa di più avanzato, magari si fa uso dei quaternioni, ma il principio è quello.

L'esempio era volto a far capire che, per come la penso io, la matematica è questo, un linguaggio estremamente più potente e oggettivo del linguaggio naturale, che si appresta quindi alla descrizione di cose troppo complicate da descrivere naturalmente, ma pur sempre un linguaggio, scelto in base a quello che si vuole fare.

Tomhet
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2672
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se dio non esiste bisogna ammettere la matematica platonica

Messaggio Da Tomhet il Sab 23 Mar - 20:42

massi76 ha scritto:"Prendo R³ affine su se stesso come mio spazio, imposto un riferimento
affine dipendente dal tempo con origine sul corpo e imposto che le
coordinate in questo sistema non siano funzione del tempo".


io lo faccio sempre per scaldare i saccottini del mulino bianco alla mattina. lo ripeto anche per il the mentre per un buon cappuccio con tanta schiuma non c'è trippa per gatti, scendo al bar....

Eh, metti che tu voglia creare un sistema di carrucole che quando suona la sveglia ti fa trovare i saccottini sul tavolo, essendo i saccottini in prima approssimazione "rigidi", potresti aver bisogno di queste cose mgreen

Tomhet
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2672
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 7 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum