Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da Comunistaguevara il Lun 11 Mar - 12:32

L' unica possibilita che ha dio di esistere è di essere abbastanza probabile per esistere.

Se dio fosse abbastanza probabile da esistere potrebbe anche esistere (non la penso cosi), mentre se dio fosse troppo improbabile per esistere neanche a dirlo, non esisterebbe (questa la ritengo vera).

Assumiamo che dio esista e che quindi sia un soggetto abbastanza probabile da esistere. Il monoteismo non ha comunque senso. Se dio fosse abbastanza probabile da esistere, esisterebbero tanti dei. Pensate a un sasso. Un sasso esiste perchè è probabile e semplice, infatti esistono molti sassi in giro, la stessa cosa non si puo dire dell' invisibile unicorno rosa, la cui improbabilità di esistenza è troppa e infatti non esiste nessun invisibile unicorno rosa.

Quindi se dio vuole esistere deve essere probabile e automaticamente devono esisterne molti. Ergo, il dio cristiano non esiste.
avatar
Comunistaguevara
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 694
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 05.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da Lyallii il Lun 11 Mar - 12:35

Non esiste dio, non il dio cristiano...
avatar
Lyallii
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4703
Età : 33
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da Elima il Lun 11 Mar - 12:45

Comunistaguevara ha scritto: Un sasso esiste perchè è probabile e semplice, infatti esistono molti sassi in giro, la stessa cosa non si puo dire dell' invisibile unicorno rosa, la cui improbabilità di esistenza è troppa e infatti non esiste nessun invisibile unicorno rosa.
O magari siamo pieni di unicorni rosa, solo che non li vediamo .... carneval
Concordo. Sono assolutamente politeista.
avatar
Elima
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2371
Età : 59
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 20.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da Comunistaguevara il Lun 11 Mar - 12:53

Boccadorata ha scritto:
Comunistaguevara ha scritto: Un sasso esiste perchè è probabile e semplice, infatti esistono molti sassi in giro, la stessa cosa non si puo dire dell' invisibile unicorno rosa, la cui improbabilità di esistenza è troppa e infatti non esiste nessun invisibile unicorno rosa.
O magari siamo pieni di unicorni rosa, solo che non li vediamo ....
Concordo. Sono assolutamente politeista.

La tua scala di Dawkins dice che sei atea debole... (livello 5)

Comunque gli unicorni rosa non esistono, per improbabilita.
avatar
Comunistaguevara
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 694
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 05.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da Niques il Lun 11 Mar - 13:04

Comunistaguevara ha scritto:Comunque gli unicorni rosa non esistono, per improbabilita.

E dio?
avatar
Niques
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6786
SCALA DI DAWKINS :
12 / 7012 / 70

Data d'iscrizione : 26.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da Comunistaguevara il Lun 11 Mar - 13:51

Niques ha scritto:
Comunistaguevara ha scritto:Comunque gli unicorni rosa non esistono, per improbabilita.

E dio?

anche dio non esiste
avatar
Comunistaguevara
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 694
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 05.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da jessica il Lun 11 Mar - 14:08

e un bel algoritmico non ce lo mettiamo?
avatar
jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6698
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da Niques il Lun 11 Mar - 14:11

Comunistaguevara ha scritto:
Niques ha scritto:
Comunistaguevara ha scritto:Comunque gli unicorni rosa non esistono, per improbabilita.

E dio?

anche dio non esiste

Chiedevo la probabilità... Maggiore o minore degli unicorni rosa?
(non chiedermi quale dio, non lo hanno capito nemmeno i credenti )
avatar
Niques
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6786
SCALA DI DAWKINS :
12 / 7012 / 70

Data d'iscrizione : 26.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da SergioAD il Lun 11 Mar - 14:22

Ma non so come fate voi... tie'


Se è invisibile allora non si vede e 1

Se è l'unicorno allora l'ha detto che c'è e 2

Se è rosa saranno pure fatti suoi ma io nell'avatar antecedente l'avevo infilzato perché mi correva dietro e v'ho detto tutto e 3!




SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da Lyallii il Lun 11 Mar - 14:30

Ohhhh sergioooo tu sei quello con questo avatar!!!!!!! Non capivo da dove spuntavi e che fine avevi fatto o meglio che fine aveva fatto il tuo avatar!!!
Ciaoooo :) !!!!
avatar
Lyallii
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4703
Età : 33
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da Elima il Lun 11 Mar - 14:38

Comunistaguevara ha scritto:
La tua scala di Dawkins dice che sei atea debole... (livello 5)
Sono "debole" perchè credo a qualsiasi minchiata, che come in tutte le equazioni che si rispettano, si annullano tra di loro e finisco col non credere a nulla.

Tenuto presente che la nostra capacità di percezione è molto limitata, possiamo credere che esistano folletti, fate, ecc, ma come facevi notate tu, qualsiasi cosa in quest'universo non è mai singola. Rara, ma mai unica nella sua specie.
Da cui, tra tutte le credenze, quella del dio unico è quella maggiormente incredibile.

avatar
Elima
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2371
Età : 59
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 20.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da Comunistaguevara il Lun 11 Mar - 15:00

Niques ha scritto:
Comunistaguevara ha scritto:
Niques ha scritto:
Comunistaguevara ha scritto:Comunque gli unicorni rosa non esistono, per improbabilita.

E dio?

anche dio non esiste

Chiedevo la probabilità... Maggiore o minore degli unicorni rosa?
(non chiedermi quale dio, non lo hanno capito nemmeno i credenti )

un creatore in generale è la cosa piu improbabile, quindi è piu probabile l' unicorno che dio
avatar
Comunistaguevara
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 694
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 05.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da delfi68 il Lun 11 Mar - 15:05

secondo me un creatore e' sia plausibile che probabile, il punto e' che e' impossibile e paradossale l'esistenza di un dio, dati gli attributi minimi ed essenziali per essere un dio. Attributi incoerenti e paradossali tra loro..

http://atei.forumitalian.com/t3702p5-il-senso-dellamiglior-vita#105924
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da Paolo il Lun 11 Mar - 19:52

E' del tutto illogico fare un confronto a livello probabilistico tra dio o il creatore che sia e l'unicorno rosa. Hanno in comune il fatto di essere elementi di fantasia generati dalla mente dell'uomo. Però mentre l'unicorno rosa è solo un mix di elementi del tutto terreni e fisici ben conosciuti, di dio non si può avere alcuna definizione. Perciò mentre l'unicorno rosa è, per quanto fantasioso, un elemento comunque possibile, dio è un idea che si può accettare solo per fede. Fare un confronto tra un dogma e una calcolo probabilistico è del tutto impossibile.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8687
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da Rasputin il Lun 11 Mar - 22:06

Maylea83 ha scritto:Ohhhh sergioooo tu sei quello con questo avatar!!!!!!! Non capivo da dove spuntavi e che fine avevi fatto o meglio che fine aveva fatto il tuo avatar!!!
Ciaoooo :) !!!!

Non ti si può nascondere nulla.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49965
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da Rasputin il Lun 11 Mar - 22:07

Boccadorata ha scritto:
Tenuto presente che la nostra capacità di percezione è molto limitata,

Sarà la tua.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49965
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da mix il Lun 11 Mar - 22:22

l'Universo pare essere unico
quindi poco probabile, seguendo il tuo ragionamento, comGuev
Quindi se dio vuole esistere deve essere probabile e automaticamente devono esisterne molti.

ci hai appena dimostrato che non esistiamo, assieme all'unico universo apparente in cui risiediamo.

ottimo risultato. ok
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da Comunistaguevara il Mar 12 Mar - 12:36

delfi68 ha scritto:secondo me un creatore e' sia plausibile che probabile, il punto e' che e' impossibile e paradossale l'esistenza di un dio, dati gli attributi minimi ed essenziali per essere un dio. Attributi incoerenti e paradossali tra loro..

[url=http://atei.forumitalian.com/t3702p5-il-senso-dellamiglior-vita#105924
http://atei.forumitalian.com/t3702p5-il-senso-dellamiglior-vita#105924[/quote[/url]]

Un creatore deve automaticamente essere piu improbabile della sua creazione, in piu deve essere vivo e consciente e gia questo è altamente improbabile (guarda la rarita, ma non unicita della vita) e in piu se ci aggiungiamo altro...
avatar
Comunistaguevara
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 694
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 05.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da Comunistaguevara il Mar 12 Mar - 12:37

mix ha scritto:l'Universo pare essere unico
quindi poco probabile, seguendo il tuo ragionamento, comGuev
Quindi se dio vuole esistere deve essere probabile e automaticamente devono esisterne molti.

ci hai appena dimostrato che non esistiamo, assieme all'unico universo apparente in cui risiediamo.

ottimo risultato.

Il contrario. La maggiorparte degli atrofisici considera l' universo come uno dei moltissimi. In piu se consideri l' universo come TUTTO e non come una palla limitata, il discorso non centra piu niente.
avatar
Comunistaguevara
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 694
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 05.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da Comunistaguevara il Mar 12 Mar - 12:40

Paolo ha scritto:E' del tutto illogico fare un confronto a livello probabilistico tra dio o il creatore che sia e l'unicorno rosa. Hanno in comune il fatto di essere elementi di fantasia generati dalla mente dell'uomo. Però mentre l'unicorno rosa è solo un mix di elementi del tutto terreni e fisici ben conosciuti, di dio non si può avere alcuna definizione. Perciò mentre l'unicorno rosa è, per quanto fantasioso, un elemento comunque possibile, dio è un idea che si può accettare solo per fede. Fare un confronto tra un dogma e una calcolo probabilistico è del tutto impossibile.

Errato. La maggior parte delle definizioni di dio ha qualche attributi come:

- essere cosciente

- essere un creatore

- essere eterno

Gia le prime due sono molto improbabili, se poi collegate alla seconda, generano la piu grande delle improbabilità. Essere eterno equivale probabilisticamente a dire che hai le stesse probabilita di esistere di quelle che avresti se fossi un assemblaggio casuale.

Il dio cristiano è anche onnipotente onnipresente ecc.. fai tu le conclusioni.
avatar
Comunistaguevara
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 694
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 05.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da Lyallii il Mar 12 Mar - 13:40

Comunistaguevara come mai dici il ' dio cristiano' ?
Cioè come mai specifichi ' cristiano' ?
avatar
Lyallii
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4703
Età : 33
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da Elima il Mar 12 Mar - 13:48

Rasputin ha scritto:
Boccadorata ha scritto:
Tenuto presente che la nostra capacità di percezione è molto limitata,

Sarà la tua.
E mi ero scordata di Superman !!
avatar
Elima
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2371
Età : 59
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 20.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da Comunistaguevara il Mar 12 Mar - 18:21

Maylea83 ha scritto:Comunistaguevara come mai dici il ' dio cristiano' ?
Cioè come mai specifichi ' cristiano' ?

All' inizio per indicare un monoteismo (avrei potuto dire anche allah o il dio della Bahá'í)

Dopo per indicare un dio troppo improbabile per esistere (anche qua avrei potuto usarne anche altri)
avatar
Comunistaguevara
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 694
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 05.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da SergioAD il Mar 12 Mar - 18:37

Dal momento che tutto è relativo allora in quel contesto ha senso il monoteismo per chi lo volesse.

Questo aldilà dalla sua esistenza o meno e relative prese per il culo vestite di "sapere".

Poi si dice fa un po' come ti pare, comprese le discussioni intorno a verità/non verità - trascurando quasi sempre che nella testa possono esistere cose che mancano nella realtà, come infinito, vuoto, etc...

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una prova razionale dell' insensatezza del monoteismo

Messaggio Da mix il Mar 12 Mar - 18:39

Comunistaguevara ha scritto:La maggiorparte degli atrofisici considera l' universo come uno dei moltissimi.
puoi confermare le tue parole con dati?
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum