Il Diavolo nella musica africana

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il Diavolo nella musica africana

Messaggio Da Pialbo il Gio 4 Apr - 23:54

Lavoro con degli africani che sono stati portati come schiavi in colombia e ora mantengono alcune loro tradizioni in un paesino povero.
Uno dei più famosi nel villaggio è un anziano che è soprannominato el Diablo.
La gente racconta che lui sa suonare benissimo il tamburo e nelle feste che fanno lo suona come un indiavolato con le mani e con i piedi, e dice che è il diavolo che gli ha dato la capacità di suonare così (ne va fiero) e tutti lo adorano perché suona sto tamburo e anima le feste che i neri fanno, e ha insegnato a suonare il tamburo ai bambini del villaggio.
La gente sembra credere a questa storia del diavolo, infatti dicono che il tizio oltre a suonare incredibilmente bene può spaccare le bottiglie con lo sguardo e le donne anziane mi hanno raccontato vari episodi in cui lui ha rotto le bottiglie solo guardandole.

Voglio imparare a suonare il tamburo da questo tizio poi vi racconto!

Pialbo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 129
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 03.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Diavolo nella musica africana

Messaggio Da BestBeast il Ven 5 Apr - 6:13

Che spettacolo!

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Diavolo nella musica africana

Messaggio Da Minsky il Ven 5 Apr - 8:01

Molto interessante! Hai la possibilità di scattare qualche foto? Magari persino un filmato?

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14572
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Diavolo nella musica africana

Messaggio Da jillo il Ven 5 Apr - 8:40

Pialbo ha scritto:Lavoro con degli africani che sono stati portati come schiavi in colombia e ora mantengono alcune loro tradizioni in un paesino povero.
Uno dei più famosi nel villaggio è un anziano che è soprannominato el Diablo.
La gente racconta che lui sa suonare benissimo il tamburo e nelle feste che fanno lo suona come un indiavolato con le mani e con i piedi, e dice che è il diavolo che gli ha dato la capacità di suonare così (ne va fiero) e tutti lo adorano perché suona sto tamburo e anima le feste che i neri fanno, e ha insegnato a suonare il tamburo ai bambini del villaggio.
La gente sembra credere a questa storia del diavolo, infatti dicono che il tizio oltre a suonare incredibilmente bene può spaccare le bottiglie con lo sguardo e le donne anziane mi hanno raccontato vari episodi in cui lui ha rotto le bottiglie solo guardandole.

Voglio imparare a suonare il tamburo da questo tizio poi vi racconto!

1-Magari l'anizano Diablo intende satana in senso vagamente carducciano, celebrazione di quanto la cultura "reazionaria e conservatrice" bolla come negativo, satanico. Come l'Inno a Satana, col suo diablo ispiratore celebra la creatività, le gioie terrene (banchetto, amore, vino, bellezze artistiche). Principi di pienezza vitale come può esserlo la musica.

2-Magari ha fumato pesante.

3-Magari gli piace essere, come scrivi tu, adorato.

4-Magari non ci crede nessuno a queste storie, se non i bambini. Però tutti si divertono anche per questo e lui, esaltato, suona tanto forte da produrre onde super-mega capaci di rompere le bottiglie

5-Magari è davvero indemoniato!!!



Io voto la 2

jillo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1832
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Diavolo nella musica africana

Messaggio Da lupetta il Ven 5 Apr - 9:54

a me piace la musica africana
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9606
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Diavolo nella musica africana

Messaggio Da Pialbo il Sab 6 Apr - 5:07

Me ne hanno parlato i grandi non i bambini, e non le rompe grazie ai tamburi ma grazie allo sguardo ("con la mirada!") :-)

Famoso l'episodio in cui qualcuno gli rubò una bottiglia di succo e lui quando se ne accorse si guardò in giro e disse "possa il diavolo farti esplodere la bottiglia" e la bottiglia esplose rivelando così anche il colpevole :-)

sì scatterò qualche foto, mi piacerebbe anche scrivere un reportage sulla storia (sfruttando ormai l'esperienza che ho su un noto blog!), dovrò andare lì ogni tanto poi vi farò sapere :-)

Guarda questi sono i ragazzini della comunità, che si chiama la boquilla si vedono loro che sono proprio i ragazzini che suonano il tamburo con i tizi di cui vi ho raccontato.
Si vede pure la spiaggia e qualche via, le case... la colombia non è povera come l'africa, sono poveri ma non primitivi poi vi farò vedere altre foto. Non conoscono Carducci però :-)
Il gruppo musicale che suona nel video, Bomba Estereo, non è della comunità ma è di bogotà, però hanno dedicato la canzone a quel posto perché rappresenta proprio la cultura africana della costa caribe colombiana e hanno girato il video con i ragazzini della scuola di tamburi :-)



Pialbo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 129
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 03.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum