Definizione di "realtà"

Pagina 11 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da delfi68 il Dom 11 Ago - 19:22

of course..wink..

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da Akka il Dom 11 Ago - 19:27

delfi68 ha scritto:Apparte il franintendimento iniziale con diva, e i conseguenti..

e onore a diva della sempre splendida onosta' intellettuale.  Loonar mo ci ragiona su e si cosparge di cenere il capoccione!!mad..  Fux fuori gara, quotava le cosciiie di Diva..mgreen 

chiarisco meglio:
l'idea delle diverse filogenie soddisfa un bisogno di spiegazione di fenomeni altrimenti incomprensibili.
Una teoria serve a soddisfare una richiesta necessaria di risposta.

Anche l'evoluzione per selezione naturale seguiva lo stesso percorso.
Anche la teoria delle stringhe o della caduta dei gravi.

TUTTO (le teorie) deriva dal bisogno di darsi una spiegazione.

La teoria del B e de A (A credenti, B liberi dal vincolo) risponde al bisogno di rispondere al fenomeno eccezionale dell'incapacita' di grandi menti, anche allenate allo studio e alla logica, di non POTER acecdere con logica a un pensiero critico sugli dei.

Se qualcuno conducesse studi sperimentali magari troverebbe diversita' genetiche in qualche allelo del genoma.

La teoria del B e dell'A e' almeno plausibile, poiche' e' lecito chiederesi come mai persone fortemente istruite accettino la risposta FEDE, di fronte all'evidenza dei paradossi religiosi, e non l'accettino per nessun altro paradigma.
 io invece davvero non credo in sta cosa dei sapiens a e b

non credo neppure che sia dovuta a fattori genetici, anche se c'è chi considera il genoma equivalente al destino individuale... io non credo

proprio il nostro genoma ci permette di sostituire a valori meramente genetici e ''innati'' valori culturali acquisiti, determinati della esperienze soggettive, e dalle diverse storie personali

quindi ciò che crediamo, dipende certamente dal genoma, le informazioni sul funzionamento e sulla costituzione del cervello dopotutto devono essere contenute nei geni, ma una volta che questo inizia a funzionare si modifica anche(e forse soprattutto forse) in base alle esperienze cui è sottoposto

come in fisica, il genoma è la legge fisica, che racchiude in se implicitamente una certa simmetria, e che stabilisce le regole del gioco, poi la simmetria viene rotta e prende la direzione che prende, dipendentemente dalle relazioni causali con fenomeni esterni

insomma essere credenti, dubbiosi, atei, pastafariani(???) dipende, secondo me, più dalle esperienze individuali che non da una ipotetica differenza genetica

così l' osservazione che possano coesistere interpretazioni opposte su questioni come l' esistenza di dio è spiegabile in modo semplice senza supporre l' eisistenza di due classi separate di sapiens

Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da Fux89 il Dom 11 Ago - 19:33

delfi68 ha scritto:Fux fuori gara, quotava le cosciiie di Diva..mgreen 
ahahahahahah hysterical

Me l'ero perso questo commento. mgreen

Comunque quoto H qui sopra. :si si:

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da delfi68 il Dom 11 Ago - 19:39


 
insomma essere credenti, dubbiosi, atei, pastafariani(???) dipende, secondo me, più dalle esperienze individuali che non da una ipotetica differenza genetica
Io non ipotizzo che i geni ti portino a credere in cosa, ma semplicemente a credere negli spiriti.

La "mente intenzionale" e' un dato di fatto, io estendo questo al fatto che alcuni sapiens ne siano sprovvisti o possano bloccarla.

 Perche' senno' alcuni sapiens riescono a ridurre il pensiero fideistico e altri no, indipendentemente dal livello culturale o ambientale?

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da mix il Dom 11 Ago - 19:54

delfi68 ha scritto:

 
insomma essere credenti, dubbiosi, atei, pastafariani(???) dipende, secondo me, più dalle esperienze individuali che non da una ipotetica differenza genetica
Io non ipotizzo che i geni ti portino a credere in cosa, ma semplicemente a credere negli spiriti.

La "mente intenzionale" e' un dato di fatto, io estendo questo al fatto che alcuni sapiens ne siano sprovvisti o possano bloccarla.

 Perche' senno' alcuni sapiens riescono a ridurre il pensiero fideistico e altri no, indipendentemente dal livello culturale o ambientale?
Spica ti può fornire un'indizio:
la sua capacità di rispondere in modo razionale o meno dipende dalla sua energia psichica.
quando ne è carente tende a preferire soluzioni tranquillizzanti, non razionali.
quando rinvigorisce la sua energia può percorrere sentieri più razionali.
in questo specifico caso la cosa appare più legata allo stato psicofisico (variabile) che al patrimonio genetico (dato ed immutabile).
anch'io credo che l'influsso del DNA si possa trattare solo negli effetti generali sui gruppi di individui, e sia concettualmente errato accostare direttamente DNA e comportamento del suo specifico portatore.
i comportamenti dei singoli individui, quelli culturali soprattutto (comportamenti), mi paiono molto più determinati direttamente dall'ambiente che dalla biologia.
le predisposizioni, a livello individuale, possono tranquillamente essere sovrascritte dalle esperienze particolari che l'individuo sperimenta. per quella che è la mia esperienza pluriennale.

mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da Akka il Dom 11 Ago - 20:02

la mente intenzionale è un fatto certo

ed infatti certi individui, attraverso certe esperienze culturali giungono alla conclusione che non vi è nesso causale tra la danza della pioggia e la pioggia

anzi se mai è il contrario, è il comportamento della pioggia che determina il fatto che certe popolazioni di individui possano mettersi a danzare

il fatto è che non si smette di adorare il dio della pioggia quando interviene una mutazione genetica, bensì attraverso l' esperienza personale, che può essere comunicata e tramandata, e quindi attraverso la cultura

credo...

Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da delfi68 il Dom 11 Ago - 20:30

vero.

Ma costoro che giungono sono, secondo me, sapiens B..ovvero POSSONO giungere..gli altri, la stragrande maggioranza, senplicemente sembra che non possono..

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da Akka il Dom 11 Ago - 20:41

ha ha, adesso mi metto io a fare il positivista!! ebbene fino a che non si sarà osservata una differenza genetica che fornisca il criterio di discriminazione tra i sapiens ''vittima'' della mente intenzionale e quelli ''potenzilmente in grado di sviluppare anticorpi'', allora quella di sapiens A e sapiens B rimane una congettura

pure non molto utile(dico io) in quanto i fatti possono essere spiegati attraverso fenomeni più semplici e già noti... quindi (non avrei mai pensato di dirlo mgreen ) ci sta una bella rasoiata in stile occam ahahahahahah


Ultima modifica di Akka il Dom 11 Ago - 21:20, modificato 1 volta

Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da Fux89 il Dom 11 Ago - 20:47

Non è che stai diventando uno scientista, Akka? ahahahahahah 

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da Akka il Dom 11 Ago - 20:51

ma no è che una volta nella vita volevo provare ahahahahahah 

ci si prova un certo gusto devo ammettere ahahahahahah (ma in realtà sono impegnato in una crociata anti-scientista, vengo finanziato dalla sacra rota!! ahahahahahah)

Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da mix il Dom 11 Ago - 21:15

se anche non si dovesse per forza svaccare come sempre, non sarebbe certo sgradito

mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da loonar il Dom 11 Ago - 21:16

be' anche se H non lo vuole, ha detto una cosa giusta (dici cose giuste quando non lo vuoi, ci rifletterei se fossi in te, H ahahahahahah  )
il  rasoio dovremmo usarlo, Delfi, mi sa che sottovaluti la tenacia della psiche!


Ultima modifica di loonar il Dom 11 Ago - 21:20, modificato 1 volta

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da Akka il Dom 11 Ago - 21:19

loonar ha scritto:be' anche se H non lo vuole, ha detto una cosa giusta (dici cose giuste quando non lo vuole, ci rifletterei se fossi in te, H)
il  rasoio dovremmo usarlo, Delfi, mi sa che sottovaluti la tenacia della psiche!
 ma guarda che lo penso davvero... boxed

Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da mix il Dom 11 Ago - 22:18

loonar ha scritto:be' anche se H non lo vuole, ha detto una cosa giusta (dici cose giuste quando non lo vuoi, ci rifletterei se fossi in te, H  ahahahahahah  )
il  rasoio dovremmo usarlo, Delfi, mi sa che sottovaluti la tenacia della psiche!
anche la persona che fa da mangiare in mensa da me, ogni tanto, per sbaglio cuoce la pasta giusta di sale ed al dente. non per questo quei giorni si può definire "cuoca".
non mettevo in discussione la validità del ragionamento di H, casualmente corretto,
ma tutta la roba infestante che ci stava fiorendo intorno dopo tra gli amicissimi.

mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da Akka il Dom 11 Ago - 22:22

qualcuno ha scritto:se anche non si dovesse per forza svaccare come sempre, non sarebbe certo sgradito
 mmm... di chi erano queste parole??  Royales

Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da mix il Dom 11 Ago - 22:48

Akka ha scritto:
qualcuno ha scritto:se anche non si dovesse per forza svaccare come sempre, non sarebbe certo sgradito
 mmm... di chi erano queste parole??  Royales
erano mie, bamboccione
se vuoi te le spiego meglio.

mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da Akka il Dom 11 Ago - 22:58

ah già è vero, che sbadato, ora rimembro! parole tue... :si si: 

spiega pure grande cima Royales

Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da mix il Dom 11 Ago - 23:07

non vi basta l'area riservata per riempire l'aria delle vostre inutilità da sfigati immaturi?
cosa necessita fare per togliersi dalle palle la vostra molesta presenza?
mi ci posso mettere. vediamo come finisce. poi non piangete lacrime da coccodrillo, però.
pensaci PRIMA di infilare le dita nei denti degli ingranaggi.

mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da Akka il Dom 11 Ago - 23:17

e che sono ste minacce? boxed  hanno appena fatto la legge sullo stalking, vuoi metterti a perseguitarmi proprio adesso? ahahahahahah 

comunque sei tu che mi tiri in ballo con fare polemico, io ti rispondo

Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da mix il Dom 11 Ago - 23:39

Akka ha scritto:e che sono ste minacce? boxed  hanno appena fatto la legge sullo stalking, vuoi metterti a perseguitarmi proprio adesso? ahahahahahah 

comunque sei tu che mi tiri in ballo con fare polemico, io ti rispondo
prova a tenere i thread puliti dalla spazzatura che ci infili e vedrai che con te non ci sarà mai modo di interagire, per me.
non amo buttare il mio tempo. come pare piaccia tanto fare a te.
finché la vita te lo permetterà. non sarà per sempre, vedrai.
un brutto giorno dovrai essere tu, da solo, a preoccuparti del tuo benessere.
e quel giorno avrai molta meno voglia di cazzeggiare inutilmente, rompendo i coglioni al prossimo. stanne sicuro.

mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da Akka il Dom 11 Ago - 23:46

ha ha il predicozzo moralista!! mi mancava proprio ahahahahahah
 

dai che ho sonno, buonanotte mix, e stai sereno va, se non vuoi interagire con me evita certi commenti, e vedrai che io ti evito come la peste!! mgreen

Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da mix il Dom 11 Ago - 23:55

Akka ha scritto:ha ha il predicozzo moralista!! mi mancava proprio ahahahahahah
 

dai che ho sonno, buonanotte mix, e stai sereno va, se non vuoi interagire con me evita certi commenti, e vedrai che io ti evito come la peste!! mgreen
che buffo sentire te che dai consigli.
ma ti rendi conto della comicità involontaria?
che ne sai tu di qualcosa?
non ho mai letto una tua frase con un affermazione decisa, convinta.
ma vai in giro a dare indicazioni di comportamento hysterical hysterical  hysterical 
c'è proprio da rotolarsi dal ridere.

mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da SergioAD il Lun 12 Ago - 4:41

Ci portiamo dietro la paura di morire, superata solo dal desiderio sessuale. Tutti gli eventi della nostra vita si riallacciano a questi due istinti. L'ambiente e la predisposizione genetica completano il quadro.

Per esempio la sclerosi multipla non è ereditaria ma una predisposizione genetica, così come l'addome adiposo; il bacino largo; la differenza fisica tra maschi e femmine sono frutto della selezione della specie per ambiente.

Ieri mio figlio esaltava il gesto eroico di uno che al mare ha salvato sei persone e poi è morto. Dice che lo stato dovrebbe questo o quello in sua memoria, dare un vitalizio alla moglie e figli, etc... che realtà questa è?

Ho taciuto l'imbarazzo che sentivo, la logica che c'era dietro ed i miei sentimenti. Ne parlerò con calma un giorno. Dovrò "pilotare" il discorso in modo che ci sia la connessione con questo evento eroico.

Anche io li ho fatti questi gesti estremi, centinaia di persone erano rimaste a guardare, la corrente era forte, le onde grosse e la risacca lunga (oceano pacifico). La differenza è che io non sono morto.

Ecco la differenza, io sono rimasto vivo - sono stato "costruito" così, il mio fisico ed il mio ambiente. Penso se non lo faccio io non lo fa nessuno e tutte le volte sono io rimasto vivo. Realtà a memoria variabile?

Tutti conosciamo gli scacchi, guardiamo la scacchiera, ragioniamo, muoviamo e ci collochiamo da qualche parte tra il migliore ed il peggiore. Non si tratta di potenzialità individuale ma dell'effettivo esercizio di potere.

Si susseguono estrapolazioni di situazioni, con due pedine 4 mosse estrapolate si elaborano 32 combinazioni diverse, pedine mosse = combinazioni. Allora quante combinazioni ci sono per elaborare tra fede/ragione?

Schierarsi da una parte o dall'altra significa elaborare una profondità oggettiva appropriata... e con questo ci ho incluso il pensiero della trivialità soggettiva.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da delfi68 il Mar 24 Set - 14:48

Immaginare qualcosa che non si puo' immaginare e' davvero un compito arduo!

Alle volte cerco di immaginarmi quello che non posso, ossia cos'e' la realta' in cui vivo.
Non posso immaginarla perche' sono parte interna di una delle miriadi di sottoinsiemi che compongono la realta'.
A fatica si riesce ad intuire la nostra bolla locale, le leggi che la regolano..

E dalle misere informazioni relative al mio universo locale come posso sperare di trarre un idea utile per immaginare la realta'?

Tuttavia la mia bolla d'universo conserva delle parti intgranti con il resto..e' logico pensarlo, poiche' ne e' parte integrante.
Cosi se e' vero che il mio universo segue una freccia del tempo, e' anche vero che alcune singolarita' mi suggeriscono che nella realta' il tempo e una direzionedi esso sia del tutto assente.
In un buco nero, ad esempio si intuisce che se la densita' diventa qualcosa di infinito (concetto gia' di per se controintuitivo) anche il tempo cessa di scorrere, antro concetto controintuitivo.

E di concetti controintuitivi dev'e'ssere piena la realta' che si estendela mia piccola bolla...


Ma veniamo al dunque.
Come fa ad esistere da sempre, o se non esiste da sempre, cosa c'e' oltre l'esistenza della realta', e prima di essa?

Allora il suggerimento dei buchi neri mi aiuta ad immaginare che la realta' non ha un tempo che scorre.
Semplicemente e'.

..e' cosi, ma accidenti e' davvero impossibile immaginarmelo come dev'essere un posto dove il tempo non scorre.
Ma di cosa e' fatta una realta' dove il tempo non scorre? ..certamente non possono esservi atomi. Gli atomi hanno un moto, e il moto, di per se, e' tempo che scorre in una precisa direzione: da un momento precedente a uno seguente.

Nella realta' non ci sono gli atomi. E perche' qui si? ..la famosa rottura di simmetria..ecco, in un posto dove il tempo non scorre e nulla si muove, all'improvviso qualcosa va storto una cosa (cosa non so) si muove per una volta e ne fa muovere a catena altre..Il BIg Bang. ..ok, ma da questa direzione si arriva a casa..qui da me.

Io voglio continuare a immaginare l'altra parte della realta', quella che non puo' avere tempo e moto...e nemmeno spazio!
Perche' se ha uno spazio, significa che da qualche altra parte c'e' un nulla che puo' essere riempito dallo spazio. O no? ..

Qui sono di fronte a degli indizi sulla realta':

Non scorre il tempo.
Non c'e' moto.
Non c'e' spazio.

Ma peggio. Da un posto cosi, si rompe una simmetria che da origine ad una bolla che Ha spazio, tempo e moto..e un tizio che contempla tutte queste cose da un cervello che non sembra avere nessuna possibilita' di immaginarsi la realta'..

Ma, miracolo delle cose, riesce a capire di non poter immaginare! E oltretutto non cede alla follia iniziando a credere agli dei!! ..che sono l'unica cosa piu' assurda della realta' stessa!

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "realtà"

Messaggio Da delfi68 il Mar 24 Set - 14:51

oh..perbacco..ho 38 di febbre..mi sento a pezzi e spero presto di svenire con la tachipirinaaaa....e la mente inizia a veleggiare oltre i confini dell'universo..mia moglie mi odia e adesso pur di non sentirmi lagnare va a fare la spesa con la bambina e il cane!! ..anche il cane mi odia..lo vedo da come mi guardaaa...


aaahhhh...ooohh...oddio..come soffrooo...

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 11 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum