Una cretina è per sempre (cit.)

Pagina 3 di 41 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 22 ... 41  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da vnd il Dom 26 Mag - 21:23

Rasputin ha scritto:
vnd ha scritto:
Rasputin ha scritto:Una precisazione: a memoria, in linea di massima la maggioranza degli omicidi/stupri et similia vengono perpetrati da persone conosciute alla vittima, senza distinzione di genere.

In linea di massima tutti gli omicidi avvengono tra conoscenti.

Anche perché uno che non ti conosce, è abbastanza difficile che abbia una ragione per ucciderti.

Che a questo non ci arrivino le femministe non può stupirmi... Ma che non ci arrivi tu è strano.

Ehm, da dove deduci che non ci ero arrivato?

Ah... beh... mi sembrava.
Meno male.
avatar
vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
43 / 7043 / 70

Data d'iscrizione : 12.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da loonar il Lun 27 Mag - 8:17

be' capita anche che ti ammazzi gente sconosciuta.
Durante una rapina di solito non ci si scambia l'amicizia su facebook, prima!
A volte però nonostante non ci si conosca qualcuno muore.

Poi può capitare a qualcuno di andare allo stadio, megarissa, parte una coltellata e ... tac: sei morto! Sicuro che l'accoltellatore fosse un amico di vecchia data?

Gita in Israele, prendi l'autobus e BOOOM, hai beccato il kamikaze. Ci scommetto la testa che non vi eravate manco visti prima, figurarsi conoscere!

Vado avanti?

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da lupetta il Lun 27 Mag - 8:44

la fate troppo semplice, ci sono delle dinamiche ben precise che legano la vittima al carnefice e viceversa.
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9612
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da loonar il Lun 27 Mag - 8:47

lupetta ha scritto:la fate troppo semplice, ci sono delle dinamiche ben precise che legano la vittima al carnefice e viceversa.
dinamiche ben precise? Certo, la coglionaggine e la sottomissione! C'era ben scritto nel post iniziale!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da lupetta il Lun 27 Mag - 8:51

loonar ha scritto:
lupetta ha scritto:la fate troppo semplice, ci sono delle dinamiche ben precise che legano la vittima al carnefice e viceversa.
dinamiche ben precise? Certo, la coglionaggine e la sottomissione! C'era ben scritto nel post iniziale!
nessuna delle due.
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9612
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da loonar il Lun 27 Mag - 8:56

lupetta ha scritto:
loonar ha scritto:
lupetta ha scritto:la fate troppo semplice, ci sono delle dinamiche ben precise che legano la vittima al carnefice e viceversa.
dinamiche ben precise? Certo, la coglionaggine e la sottomissione! C'era ben scritto nel post iniziale!
nessuna delle due.
se permetti le argomentazioni dell'articolo iniziale erano molto meglio circostanziate delle tue, per cui non ti dispiacerà se ti dico che se tu non sei d'accordo, non mi cambierà di una virgola quello che penso su questo argomento!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da lupetta il Lun 27 Mag - 8:59

non sono qui per farti cambiare idea!
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9612
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da loonar il Lun 27 Mag - 9:05

lupetta ha scritto:non sono qui per farti cambiare idea!
Brava, è bello riconoscere i propri limiti! mgreen

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da Rasputin il Lun 27 Mag - 9:39

loonar ha scritto:be' capita anche che ti ammazzi gente sconosciuta.
Durante una rapina di solito non ci si scambia l'amicizia su facebook, prima!
A volte però nonostante non ci si conosca qualcuno muore.

Poi può capitare a qualcuno di andare allo stadio, megarissa, parte una coltellata e ... tac: sei morto! Sicuro che l'accoltellatore fosse un amico di vecchia data?

Gita in Israele, prendi l'autobus e BOOOM, hai beccato il kamikaze. Ci scommetto la testa che non vi eravate manco visti prima, figurarsi conoscere!

Vado avanti?

Non mi pare - parlo per me - di avere escluso casi simili, ho solo citato delle statistiche più o meno indicative

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50144
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da loonar il Lun 27 Mag - 10:45

Rasputin ha scritto:
loonar ha scritto:be' capita anche che ti ammazzi gente sconosciuta.
Durante una rapina di solito non ci si scambia l'amicizia su facebook, prima!
A volte però nonostante non ci si conosca qualcuno muore.

Poi può capitare a qualcuno di andare allo stadio, megarissa, parte una coltellata e ... tac: sei morto! Sicuro che l'accoltellatore fosse un amico di vecchia data?

Gita in Israele, prendi l'autobus e BOOOM, hai beccato il kamikaze. Ci scommetto la testa che non vi eravate manco visti prima, figurarsi conoscere!

Vado avanti?

Non mi pare - parlo per me - di avere escluso casi simili, ho solo citato delle statistiche più o meno indicative
Le statistiche me le sono perse, io mi riferivo a questo:
Rasputin ha scritto:
Una precisazione: a memoria, in linea di massima la maggioranza degli omicidi/stupri et similia vengono perpetrati da persone conosciute alla vittima, senza distinzione di genere.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da davide il Lun 27 Mag - 10:49

loonar ha scritto:be' capita anche che ti ammazzi gente sconosciuta.
Durante una rapina di solito non ci si scambia l'amicizia su facebook, prima!
A volte però nonostante non ci si conosca qualcuno muore.

Poi può capitare a qualcuno di andare allo stadio, megarissa, parte una coltellata e ... tac: sei morto! Sicuro che l'accoltellatore fosse un amico di vecchia data?

Gita in Israele, prendi l'autobus e BOOOM, hai beccato il kamikaze. Ci scommetto la testa che non vi eravate manco visti prima, figurarsi conoscere!

Vado avanti?
quoto..

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da Rasputin il Lun 27 Mag - 10:53

loonar ha scritto:
Rasputin ha scritto:
loonar ha scritto:be' capita anche che ti ammazzi gente sconosciuta.
Durante una rapina di solito non ci si scambia l'amicizia su facebook, prima!
A volte però nonostante non ci si conosca qualcuno muore.

Poi può capitare a qualcuno di andare allo stadio, megarissa, parte una coltellata e ... tac: sei morto! Sicuro che l'accoltellatore fosse un amico di vecchia data?

Gita in Israele, prendi l'autobus e BOOOM, hai beccato il kamikaze. Ci scommetto la testa che non vi eravate manco visti prima, figurarsi conoscere!

Vado avanti?

Non mi pare - parlo per me - di avere escluso casi simili, ho solo citato delle statistiche più o meno indicative
Le statistiche me le sono perse, io mi riferivo a questo:
Rasputin ha scritto:
Una precisazione: a memoria, in linea di massima la maggioranza degli omicidi/stupri et similia vengono perpetrati da persone conosciute alla vittima, senza distinzione di genere.

Appunto, dice in linea di massima. Se tu mi includi tumulti e guerre è un'altra cosa eh

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50144
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da Niques il Lun 27 Mag - 11:01

L'articolo mi ha fatto venire in mente tante scene di gioventù in mezzo ai peggiori buzzuri (che violenti erano e violenti rimanevano) che a volte sbattevano in terra i ragazzi più deboli, magari già con i loro problemi (nel mio paese c'era una specie di casa famiglia tenuta da preti) - ma letteralmente: in gruppo ne sollevavano uno e poi lo lasciavano ricadere .

E la cosa che mi stupiva non era tanto il loro comportamento - il mondo è pieno di scemi - ma il fatto che avessero un seguito, fossero proprio i popolari... (sia fra le ragazze che fra i ragazzi, ma probabilmente la seconda cosa è legata alla prima.)
Non che pensassi che a frequentarli una ragazza ci rimettesse - non sono lungimirante, forse - però già il fatto di accettare un atteggiamento simile in un inviduo e per di più volerlo accanto
avatar
Niques
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6786
SCALA DI DAWKINS :
12 / 7012 / 70

Data d'iscrizione : 26.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da loonar il Lun 27 Mag - 11:04

Rasputin ha scritto:
loonar ha scritto:
Rasputin ha scritto:
loonar ha scritto:be' capita anche che ti ammazzi gente sconosciuta.
Durante una rapina di solito non ci si scambia l'amicizia su facebook, prima!
A volte però nonostante non ci si conosca qualcuno muore.

Poi può capitare a qualcuno di andare allo stadio, megarissa, parte una coltellata e ... tac: sei morto! Sicuro che l'accoltellatore fosse un amico di vecchia data?

Gita in Israele, prendi l'autobus e BOOOM, hai beccato il kamikaze. Ci scommetto la testa che non vi eravate manco visti prima, figurarsi conoscere!

Vado avanti?

Non mi pare - parlo per me - di avere escluso casi simili, ho solo citato delle statistiche più o meno indicative
Le statistiche me le sono perse, io mi riferivo a questo:
Rasputin ha scritto:
Una precisazione: a memoria, in linea di massima la maggioranza degli omicidi/stupri et similia vengono perpetrati da persone conosciute alla vittima, senza distinzione di genere.

Appunto, dice in linea di massima. Se tu mi includi tumulti e guerre è un'altra cosa eh
Dove avrei incluso tumulti e guerre?

Altro esempio (fatto accaduto): stai per investire una signora con cane mai vista prima, non le fai niente ma il cane si fa male, esci per sincerarti delle loro condizioni e gli amici della signora (sconosciuti anch'essi) ti aggrediscono a calci e pugni fino a mandarti in coma e poi infine spiri in ospedale.

Oppure: giri per strada con la tua capiente borsa, due ragazzini mai conosciuti prima ti prendono la borsa per scippartela, ma ti si impiglia addosoo e loro non mollano. Morale della favola ti trascinano e nel farlo ti procurano un trauma cranico commotivo ammazzandoti.

Non mi pare che in questi, come in quelli precedenti, ci siano esempi di guerre e tumulti.

Vado avanti?

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da Rasputin il Lun 27 Mag - 11:40

Cazzo loo...

Dove avrei incluso tumulti e guerre?

Poi può capitare a qualcuno di andare allo stadio, megarissa, parte una coltellata e ... tac: sei morto! Sicuro che l'accoltellatore fosse un amico di vecchia data?

Gita in Israele, prendi l'autobus e BOOOM, hai beccato il kamikaze. Ci scommetto la testa che non vi eravate manco visti prima, figurarsi conoscere!

Read more: http://atei.forumitalian.com/post?t=5230&mode=reply#ixzz2UUa8eMsz

e poi gli ultimi due esempi...ne hai qualcuno di simile ma concreto?

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50144
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da loonar il Lun 27 Mag - 11:50

Rasputin ha scritto:Cazzo loo...

Dove avrei incluso tumulti e guerre?

Poi può capitare a qualcuno di andare allo stadio, megarissa, parte una coltellata e ... tac: sei morto! Sicuro che l'accoltellatore fosse un amico di vecchia data?

Gita in Israele, prendi l'autobus e BOOOM, hai beccato il kamikaze. Ci scommetto la testa che non vi eravate manco visti prima, figurarsi conoscere!

Read more: http://atei.forumitalian.com/post?t=5230&mode=reply#ixzz2UUa8eMsz

e poi gli ultimi due esempi...ne hai qualcuno di simile ma concreto?

Ok, togli mega rissa e metti una rissa fra due persone, ti lanci a dividerle per aiutare due perfetti sconosciuti ad essere un po' meno incivili e ti becchi la coltellata.

Ok, togli Israele e metti Londra, in metropolitana o anche Tokyo, sempre in metropolitana.

E poi rilancio con Columbine (giusto perchè è famosa) in una scuola.

Sono tutti fatti di cronaca! Niente fantasia!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da Rasputin il Lun 27 Mag - 11:56

loonar ha scritto:
Rasputin ha scritto:Cazzo loo...

Dove avrei incluso tumulti e guerre?

Poi può capitare a qualcuno di andare allo stadio, megarissa, parte una coltellata e ... tac: sei morto! Sicuro che l'accoltellatore fosse un amico di vecchia data?

Gita in Israele, prendi l'autobus e BOOOM, hai beccato il kamikaze. Ci scommetto la testa che non vi eravate manco visti prima, figurarsi conoscere!

Read more: http://atei.forumitalian.com/post?t=5230&mode=reply#ixzz2UUa8eMsz

e poi gli ultimi due esempi...ne hai qualcuno di simile ma concreto?

Ok, togli mega rissa e metti una rissa fra due persone, ti lanci a dividerle per aiutare due perfetti sconosciuti ad essere un po' meno incivili e ti becchi la coltellata.

Ok, togli Israele e metti Londra, in metropolitana o anche Tokyo, sempre in metropolitana.

E poi rilancio con Columbine (giusto perchè è famosa) in una scuola.

Sono tutti fatti di cronaca! Niente fantasia!

ok adesso fammi un paio di esempi di omicidio volontario.

EDIT Lo so che non l'ho specificato prima, ma mi pareva ovvio data la tipologia descritta


Ultima modifica di Rasputin il Lun 27 Mag - 12:15, modificato 1 volta

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50144
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da loonar il Lun 27 Mag - 11:57

che intendi per omicidio volontario?

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da Rasputin il Lun 27 Mag - 12:16

loonar ha scritto:che intendi per omicidio volontario?

Quello che intende il codice penale, ma anche preterintenzionale va bene in parte, in genere per risse e bombe si risolve in omicidio involontario/colposo.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50144
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da loonar il Lun 27 Mag - 12:20

Rasputin ha scritto:
loonar ha scritto:che intendi per omicidio volontario?

Quello che intende il codice penale, ma anche preterintenzionale va bene in parte, in genere per risse e bombe si risolve in omicidio involontario/colposo.
Stai cercando il pelo nell'uovo.
Anche negli omicidi fra persone che si conoscono abbiamo tutte le tipologie di omicidio.
Stai semplicemente deviando il discorso.
La realtà è che molta gente ammazza altra gente senza che si conoscano.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da Rasputin il Lun 27 Mag - 12:32

loonar ha scritto:
Rasputin ha scritto:
loonar ha scritto:che intendi per omicidio volontario?

Quello che intende il codice penale, ma anche preterintenzionale va bene in parte, in genere per risse e bombe si risolve in omicidio involontario/colposo.
Stai cercando il pelo nell'uovo.
Anche negli omicidi fra persone che si conoscono abbiamo tutte le tipologie di omicidio.
Stai semplicemente deviando il discorso.
La realtà è che molta gente ammazza altra gente senza che si conoscano.

IO???

Mi fai degli esempi o che non c'entrano (Tumulti e guerre) o fittizi, comunque qui ad esempio

http://www.rassegnapenitenziaria.it/cop/50270.pdf

risulta - a pagina 449 - che nei tre quarti dei casi esisteva un rapporto significativo con la vittima.

Non è una statistica globale, magari vedo di trovarne una, ma si tratta comunque di 200 casi in totale.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50144
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da Niques il Lun 27 Mag - 12:41

Mo non vi cristillate su sta cosa!
avatar
Niques
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6786
SCALA DI DAWKINS :
12 / 7012 / 70

Data d'iscrizione : 26.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da loonar il Lun 27 Mag - 16:00

Niques ha scritto:Mo non vi cristillate su sta cosa!
non ti preoccupare! Non sono Jessica! mgreen

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da jessica il Lun 27 Mag - 16:05





yuppye ballo2 ballo2 ballo2 ballo2 ballo2 chebbello è tornato vnd, ballo2 ballo2 ballo2 ballo2 ballo2 ballo2
per fortuna... mi stavo un po' annoiando ultimamente, troppa gente ragionevole e disposta a ragionare...
vnd ha scritto:
In linea di massima tutti gli omicidi avvengono tra conoscenti.
Anche perché uno che non ti conosce, è abbastanza difficile che abbia una ragione per ucciderti.
Che a questo non ci arrivino le femministe non può stupirmi... Ma che non ci arrivi tu è strano.
in linea di massima tutti gli omicidi avvengono tra conoscenti? fonte?
vnd ha scritto:Scusa ma te che ne sai?
Sei un maschio?
e fanelli che ne sa che alla donna piace il macho aggressivo? è una donna?

loonar ha scritto:
Niques ha scritto:Mo non vi cristillate su sta cosa!
non ti preoccupare! Non sono Jessica! mgreen
infatti. altrimenti avresti saputo fornire dei riferimenti adeguati sul tema del discorso.
Rasputin ha scritto:
Mi fai degli esempi o che non c'entrano (Tumulti e guerre) o fittizi, comunque qui ad esempio

http://www.rassegnapenitenziaria.it/cop/50270.pdf

risulta - a pagina 449 - che nei tre quarti dei casi esisteva un rapporto significativo con la vittima.

Non è una statistica globale, magari vedo di trovarne una, ma si tratta comunque di 200 casi in totale.
mah, direi che l'analisi di 200 lombardi per il quale il giusidce ha ordinato la perizia psichiatrica, risalente tra l'altro a 30 anni fa, non è proprio rappresentativa della situazione.
comunque i dati non vanno lontanissimi dalla realtà.
qui un paio di grafici presi dal rapporto delle nazioni unite sugli omicidi nel mondo (2011).


come puoi vedere solo per le femmine vale la proporzione di circa il 75% tra partner\famigliari e conoscenti. per i maschi siamo a circa il 50 (i dati sono per alcuni paesi europei, per l'italia sono leggermente superiori per le donne e inferiori per gli uomini, ma siamo circa là). il totale è quindi intorno al 55-60%.
ma la prima cosa che salta all'occhio è proprio l'asimmetria di genere, che ha comunque molte cause (ad es. è un po' difficile che una donna ammazzi di botte il marito, ma anche ad es, generalmente la donna non partecipa ad alcune delle attività che prevedono le altre modalità di omicidio).
per quanto mi riguarda non direi tanto che il problema sia la violenza sulle donne (per quanto nell'ambito famigliare sia un problema principalmente di genere) ma la violenza degli uomini, visto che il rapporto tra m e f tra gli assassini è superiore a 9 a 1. e le vittime di questa violenza sono nella maggior parte dei casi sempre uomini (7 a 3 circa).
qui:
http://www1.interno.gov.it/mininterno/export/sites/default/it/assets/files/14/0900_rapporto_criminalita.pdf
qualche dato italiano un po' più fresco dei tuoi.
premetto che è fatto molto male e se non si legge con attenzione è possibile tirarne fuori molte conclusioni errate.



loonar ha scritto:
torniamo IT
secondo me la maggiorparte dei femminicidi sono quelli di cui si parla nell'articolo
ho sempre pensato che le donne che sono ammazzate da famigliari/conoscenti se le cercano (e dunque sì, sono tutte potenziali vincitrici dei Premi Darwin!)
ma ha già detto Uriel Fanelli!
+
Ovvio che non tutte le donne sono così.
Ma quelle ammazzate in famiglia, lo sono tutte!

bene, torniamo it.
secondo me fanelli estremizza troppo la cosa (in pratica quello che vedo io là dentro, oltre a un'analisi più o meno condivisibile (come ti ho già detto ne condivido molti punti) è un personale risentimento, diciamo rispetto al fatto che da giovane il bulletto di turno gli soffiava sempre la ragazza e lui stava a farsi pippe e a chiedersi perchè le donne preferiscono i bastardi e non i buoni gentili ed intelligenti come me...)
nel senso che non è che di bufali inferociti che girano a menare la gente sia pieno il mondo, nè, in generale, che una si ecciti nel vedere chuck norris o nel prendere le mazzate. però spesso gli individui più "violenti" hanno alcuni degli elementi che spesso piacciono alle ragazze (cioè sicurezza di sè, rispetto, boh insomma un po' di cagate del genere). c'è inoltre da mettere nel conto anche l'ambizione più o meno volontaria di alcune di essere l'elemento di "differenza". nel senso (dicendolo molto terra terra) che si mettono col capo dei cattivi proprio per essere il qualcosa di speciale per lui (tipo la bella e la bestia) che spacca le gambe al resto del mondo ma con loro è dolce e buono. vidi un film che trovai non solo insulso ma anche molto "diseducativo". tre metri sopra il cielo. a parte essere una puttanata fotonica (è quello dei famosi lucchetti in giro per i ponti), racconta la storia di una ragazza per bene che si innamora di un bad boy ribelle, aggressivo ma tanto dolce con lei... (si alla fine gliela dà).
giusto per cambiare ambito, pensa ad es. al trono di spade... lo stra figo signore degli stalloni che riempie di mazzate tutti con la sua dolce e amorosa metà bionda che si chiamano mia luna argentata, mio sole cazzuto... si vabè all'inizio lui l'ha violentata per farsela dare (più nel film che nel libro) ma è un dettaglio... un po' di violenza ad una donna che se la tira fa sempre bene. è risaputo che le donne sono come il baccalà, più le batti e più diventano buone (proverbio veneto).

io non so come "siano" le donne ammazzate in famiglia, ma penso che con "se la sono andata a cercare" tu stia un po' sottovalutando l'intera faccenda.

inoltre, riguardo i darwin awards, come ho già avuto modo di dirti, di solito di figli ne fanno un bel po' prima di essere mazziate o addirittura schiattare. semmai quelli che si estinguono sono proprio "i trasparenti".
avatar
jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6698
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una cretina è per sempre (cit.)

Messaggio Da loonar il Lun 27 Mag - 16:19

Ti dò ragione su Darwin Awards (mi incasino spesso sulle valutazioni evolutive a posteriori...)
Sul fatto che se la sono voluta, qua si parla solo delle donne che scelgono quel tipo di uomo violento, lo so benissimo che c'è una parte di donne che gli fa schifo. Nessun risentimento, solo una constatazione: se vai con chi azzoppa, impari a zoppicare! mgreen

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 41 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 22 ... 41  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum