Metafisica e scienza

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da silvio il Mar 28 Mag - 22:38

E' una risposta sensata
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da Sally il Mar 28 Mag - 22:40

silvio ha scritto:E' una risposta sensata

Sara' (io non ne sono del tutto convinta, o meglio, nei neuroni, okay, ma intuitivamente dire anche "altrove" -non specificando dove-)

E la cultura? Quella dove sta? (domanda di non cosi' facile e scontata risposta).

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da Rasputin il Mar 28 Mag - 22:42

Diva ha scritto:
silvio ha scritto:E' una risposta sensata

Sara' (io non ne sono del tutto convinta, o meglio, nei neuroni, okay, ma intuitivamente dire anche "altrove" -non specificando dove-)

E la cultura? Quella dove sta? (domanda di non cosi' facile e scontata risposta).

Nel culo.

Mi sono rotto i coglioni di voi segaioli mentali porcamadonna.

Andate tutti a farvi inculare altrove diocane!

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50735
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da Fux89 il Mar 28 Mag - 22:56

Masada78 ha scritto:sei fantastico.
Rasputin ha scritto:Ormai lo sai che ti voglio bene
Ah, l'amour...

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da Sally il Mar 28 Mag - 23:00

Vedi Fux, invece a me insulta e basta... pianto2





Spoiler:
... ma io non dispero, in fondo si dice che "chi disprezza compra"... ahahahahahah

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da Rasputin il Mar 28 Mag - 23:03

Diva ha scritto:
silvio ha scritto:E' una risposta sensata

Sara' (io non ne sono del tutto convinta, o meglio, nei neuroni, okay, ma intuitivamente dire anche "altrove" -non specificando dove-)

E la cultura? Quella dove sta? (domanda di non cosi' facile e scontata risposta).

Ok perché non specifichi dove?

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50735
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da Fux89 il Mar 28 Mag - 23:03

Diva ha scritto:Vedi Fux, invece a me insulta e basta...
Non piangere, bellissima, ti consolo io.

Spoiler:
Però non lo dire alla Lya.

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da Tomhet il Mar 28 Mag - 23:10

Diva ha scritto:
silvio ha scritto:E' una risposta sensata

Sara' (io non ne sono del tutto convinta, o meglio, nei neuroni, okay, ma intuitivamente dire anche "altrove" -non specificando dove-)

E la cultura? Quella dove sta? (domanda di non cosi' facile e scontata risposta).
Beh, mi sembra piuttosto azzardato affermare che il pensiero e la cultura possano trovarsi altrove, con le conoscenze attuali penso che possiamo affermare con poco margine d'errore che il nostro hardware è il solo cervello.
Che poi il software vada visto in maniera diversa e non sia riconducibile ai soli neuroni che interagiscono, se è quello che intendevi dire, sono d'accordo.

Tomhet
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2672
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da jessica il Mer 29 Mag - 0:58

Rasputin ha scritto:Nel culo.

Mi sono rotto i coglioni di voi segaioli mentali porcamadonna.

Andate tutti a farvi inculare altrove diocane!

anche nel virtuale è come nella realtà!
a stare nello stesso ambiente si sincronizzano
avatar
jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6699
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da Paolo il Mer 29 Mag - 6:23

Masada visto che ci sono due topic su cui discutiamo dello stesso argomento, ovvero di cosa sia la metafisica, mi sembra più logico proseguire solo di qui.

Riprendendo quanto già discusso tra la differenza uomo/animale, ritengo sia opportuno che ci accordiamo su di un significato comune da attribuire alla parola "metafisica". Io, come ho già scritto, gli attribuisco il significato "classico" ovvero quello che leggi anche in tutte le definizioni che i vari autori fanno. Per riassumere il concetto in modo sintetico io considero la metafisica come lo studio di tutto ciò che riguarda il trascendente, il sovrannaturale, tutto ciò che va oltre il mondo fisco. Perciò ciò che è l'eterno, l'assoluto, il senza alcun limite. Diciamo che è l'insieme degli strumenti che servono per parlare di religione, di teologia, così come di spiritualità o di superstizione.

Questo ovviamente è come io utilizzo tale termine. Se tu invece ne attribuisci un qualche altro significato lo devi specificare. In altro caso andremo sempre in contro a incomprensioni.

Però fai attenzione. Io ritengo che tutto ciò che è il mondo delle idee, così come dei sentimenti o delle emozioni una realtà del tutto fisica e che non trascende in alcun modo la realtà materiale!! Lo stesso vale per ogni disciplina o nostro comportamento. Io attribuisco a tutto questo un origine meramente evoluzionistica, ma nulla più. Ora valuta tu e poni tu le basi su cui fondi il tuo concetto o idea di metafisica!
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da alberto il Mer 29 Mag - 7:50

sicuramente il mio contributo è di basso profilo, ma è ciò che penso di questo livello di speculazione sulla metafisica e affini, al netto di definizioni che onestamente mi interessano poco. premetto: non si tratta di un intervento di risposta a quello di altri, è indipendente.

penso che ragionare sulla metafisica, sull'inconoscibile, sulle emozioni, sia un motore per il pensiero e una bella ginnastica per chi la fa, per chi ha voglia di dirsi una sottile bugia fingendo di scambiare la transeunte inconoscibilità per un caratteristica intrinseca di queste materie.

la curiosità è uno dei motori più forti della mente e guai a non volersi addentrare più in là di ciò che riusciamo a incasellare con precisione, cesseremmo di esplorare e in un certo qual modo acquisiremmo un fatalismo fideista aspettando passivamente che la "scienza", in questo modo eletta a divinità ordinatrice, ci fornisca risposte a domande che però non facciamo più.

detto questo

vorrei anche guardare l'altro lato della medaglia, a mio avviso non meno importante.
sotto a questo manto nebbioso si celano due insidie, la prima è quella di cominciare a ritenere di conoscere l'inconoscibile solo perché ci si è ragionato sopra, esercizio di presunzione soprattuto nel caso in cui da questo si parta bellamente a speculare su altri campi e idee prendendo per oro colato ciò che è solo supposizione, quando non invenzione pura e semplice.

la seconda è che si continua indirettamente a foraggiare un'idea che è quella dominante nella società - basta aprire gli occhi e uscire da questo forum o dall'aula dell'università o dalla sede del convegno X -, quella che sì c'è un "cervello" ma c'è un "cuore", e al cuore non si comanda, e magari c'è un oroscopo che io non ci credo però lo leggo tutte le mattine, e magari c'è un dio che se prego mi guarisce dalla cistite, ecc ecc

questo tipo di speculazione, così fertile sul piano delle domande, diventa dannoso se pretende di spostarsi sul piano delle risposte.

alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2604
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 26.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da SergioAD il Mer 29 Mag - 13:21

Relativamente allo spazio e tempo considerati dalla non-località della meccanica quantistica oggi si nota il contrasto con la fisica classica Newtoniana, però va detto che questo fenomeno venne fuori prima (con Leibniz?) da una “visione” metafisica basata sulla biforcazione cartesiana.

Mondo fisico,che risulta esteso nello spazio e tempo; presente qui e ora;

Mondo mentale, che risulta non esteso nello spazio e tempo; presente ovunque e ora;

PS:

Intanto lo stato di coscienza si trova da qualche parte tra l’evento fisico e la capacità cognitiva o culturale;

Intanto facciamo un sacco di cose giustificando obbiettivi sbagliati (vedi l’intervento in Iraq per la presenza di armi particolari) ovvero, spesso ci troviamo lontano dalla realtà o meglio ci troviamo all’interno di realtà diverse rispetto alle aspettative o meglio rispetto alle presunte aspettative o forse erano aspettative manipolate.

PPS:

Primo errore. Non spostare il peso maggiore nella capacità interpretativa (coscienza etica);

Secondo errore. Mettere in mezzo le divinità oppure credere che sia l’intenzione dell’interlocutore di farlo (coscienza morale).

PPPS:

Paolo guardando i miei diagrammi ha pensato ai pixel sullo schermo, come se avessi indicato la luna col mio dito indice ed egli avesse guardato il dito. L’idea è di soddisfare anche questo tipo di curiosità come supporto tecnico per chi non sa come si accendono i pixel – ho detto qualcosa su questo parlando del robot e della mano.

Nessuno sa nulla se non osserva i fenomeni. Per me la massima disponibilità a tutti.

Dove va l'intuito sulle cose che non si sanno se non nella metafisica?

Chi parla di Dio si trattenesse dal nominarlo!

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da Paolo il Mer 29 Mag - 15:21

Il punto fondamentale è che la metafisica si interessa di questioni che sono al di fuori dello spazio e del tempo. Poiché è tutto da dimostrare che esista una realtà che abbia tali caratteristiche per me la metafisica è la fisica del niente!

Qui allora si dovrebbe riprendere in mano un tema lungamente discusso, che però non porta mai a nulla. Ovvero se sia legittimo, intellettualmente parlando, discutere di un qualcosa di cui non se ne consce l'esistenza, ma che però non si può nemmeno dimostrare la sua inesistenza. E allora che cosa riappare:....paperino!!
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da SergioAD il Mer 29 Mag - 15:29

Il punto fondamentale è che o tu mi leggi per quello che ho scritto oppure chiamo paperoga che ti si scopa paperina e la banda bassotti farà il resto.

Poi considera di più quello che ho detto sulla non-località altrimenti continuate la frittata irrazionale sulle ipotesi da formulare solo se con risultato certo.

Se ti va eh?

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da Paolo il Mer 29 Mag - 15:37

Sergio, non era un intervento rivolto a te, ma solo una constatazione di carattere generale sul tema che stiamo trattando. In ogni caso quello che non condivido è quando affermi " Mondo mentale, che risulta non esteso nello spazio e tempo; presente ovunque e ora ...". Per me il mondo mentale non esiste. Esistono solo delle mere elaborazioni che copie il nostro cervello. Un po' di neuroni e nulla più. Però questo penso di averlo già detto tante volte.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da SergioAD il Mer 29 Mag - 15:59

Siccome lo hai detto tante volte lo sai anche che sei stato recepito benissimo ed infatti appena ho due minuti faccio una sessione sui pixel che rappresentano una delle realtà.

Senza capacità d'astrazione non avrei fatto nulla e nemmeno avrei saputo scrivere quelle 4 cazzate che ho scritto... poi altrove mi pagano per questo, per salvare vite e offrire aiuto decisionale.


SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da Paolo il Mer 29 Mag - 16:04

SergioAD ha scritto:

Senza capacità d'astrazione non avrei fatto nulla e nemmeno avrei saputo scrivere quelle 4 cazzate che ho scritto... poi altrove mi pagano per questo, per salvare vite e offrire aiuto decisionale.


Logico! Ma questo cosa ha a che fare con la metafisica? Le tue astrazioni sono trascendenti? Sono al di fuori dello spazio de del tempo? Sono elementi assoluti e eterni? E' questo il problema.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da SergioAD il Mer 29 Mag - 17:06

Non credo di voler riscrivere quello di cui sopra... sarebbe bastato e cercare nella rete in caso di bisogno... diciamo che ho sbagliato e va bene così. A te l'eventuale continuazione io per me questo ramo lo chiudo che tu con quel rasoio di Ockham sei davvero pericoloso, ah ah.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da Rasputin il Mer 29 Mag - 17:08

SergioAD ha scritto:Non credo di voler riscrivere quello di cui sopra... sarebbe bastato e cercare nella rete in caso di bisogno... diciamo che ho sbagliato e va bene così. A te l'eventuale continuazione io per me questo ramo lo chiudo che tu con quel rasoio di Ockham sei davvero pericoloso, ah ah.

È utilissimo:



wink..

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50735
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da Masada il Sab 1 Giu - 8:07

doh
avatar
Masada
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1559
Occupazione/Hobby : havanagloria e refusismo
SCALA DI DAWKINS :
36 / 7036 / 70

Data d'iscrizione : 17.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da silvio il Sab 1 Giu - 8:16

Io non mi fossilizzerei troppo sui termini e definizioni, anche perché si possono anche criticare e ridefinire, ma credo che si possa dire che il pensiero astratto esista, poi che questo sia il prodotto di una attività fisica, una complessa massa di neuroni siamo d'accordo.
Ma l'interessante è il prodotto che ne viene fuori, che in effetti è una realtà collegata alla fisicità ma che crea un mondo virtuale immaginario.
In effetti ha la capacità di creare, trasformare, la realtà fisica stessa, sia pur sempre nei suoi limiti.
Lo possiamo chiamare un mondo metafisico, ridefinendo il termine, magari deprivandolo del trascendentale, ma che senza di esso non sarebbe possibile la scienza stessa.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da Masada il Sab 1 Giu - 10:16

infatti il 3d è stato aperto in "scienza e dintorni", e non in confronto "fede-ateismo".

Rosenfeld, della "scuola di Copenhagen", dice: "noi siamo avvezzi,... a considerare le contraddizioni logiche come una cosa che deve essere evitata,... sopprimendo uno dei due termini della contraddizione, in modo da ottenere ciò che noi chiamiamo, nel senso classico, un sistema coerente, che denominerei metafisico. ma c'è un altro modo di pensare,... dialettico. ... a partire dal momento che definiamo un concetto... incidiamo nella realtà, in questa realtà che è tutto; ne separiamo in un modo determinato una parte... e definiamo ciò che resta, che è la negazione del concetto... inizialmente definito. allora il procedimento della dialettica non consiste nel sopprimere uno dei due termini della contraddizione, ma nell'includere tutti e due in una sintesi."

sta parlando del modello atomico, nel dibattito bohr, heisenberg, einstein... e, ("paradossalmente" per chi conosce solo due righe di occam) per non ridurre a metafisica la scienza usa un metodo filosofico, quello dialettico...

curioso, no?


ma tanto sto parlando da solo...

perchè certo, la questione si risolve facilmente in un altro modo:
non ponendosela...
ma occam non parlava di questo...





avatar
Masada
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1559
Occupazione/Hobby : havanagloria e refusismo
SCALA DI DAWKINS :
36 / 7036 / 70

Data d'iscrizione : 17.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da Rasputin il Sab 1 Giu - 10:21

Masada78 ha scritto:infatti il 3d è stato aperto in "scienza e dintorni", e non in confronto "fede-ateismo".

Già, indovina da chi? Royales

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50735
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da Masada il Sab 1 Giu - 10:36

"come è noto , la scienza classica è sorta sul presupposto metodologico -metafisico- che ogni teoria scientifica va verificata attraverso esperimenti specifici che ne vagliano...
tale presupposto -metafisico- si fondava a sua volta, sulla convinzione -metafisica- che le nostre possibilità sperimentali non hanno limiti "di principio" ma solo... temporanei...

Ebbene Heisenberg mise definitivamente in crisi questi e altri presupposti fondamentali della scienza classica."

Da Einstein a Mandelbrot. La filosofia degli scienziati contemporanei. Giuseppe Gembillo.


qualcuno crede ancora che si stia parlando di angeli, o che ne stiano parlando preti??
qualcuno allora è ancora fermo alla scienza classica, qualcuno persino prima della nascita di questa, a occam...
avatar
Masada
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1559
Occupazione/Hobby : havanagloria e refusismo
SCALA DI DAWKINS :
36 / 7036 / 70

Data d'iscrizione : 17.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metafisica e scienza

Messaggio Da Rasputin il Sab 1 Giu - 10:41

Masada78 ha scritto:"come è noto , la scienza classica è sorta sul presupposto metodologico -metafisico- che ogni teoria scientifica va verificata attraverso esperimenti specifici che ne vagliano...
tale presupposto -metafisico- si fondava a sua volta, sulla convinzione -metafisica- che le nostre possibilità sperimentali non hanno limiti "di principio" ma solo... temporanei...

Ebbene Heisenberg mise definitivamente in crisi questi e altri presupposti fondamentali della scienza classica."

Da Einstein a Mandelbrot. La filosofia degli scienziati contemporanei. Giuseppe Gembillo.


qualcuno crede ancora che si stia parlando di angeli, o che ne stiano parlando preti??
qualcuno allora è ancora fermo alla scienza classica, qualcuno persino prima della nascita di questa, a occam...

Qualcuno è ancora fermo alla logica, che funziona benone (Mai stata messa in crisi) dai tempi di Eraclito wink..

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50735
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum