Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da sognista il Mar 25 Giu - 23:49

Mi sa che è una cazzata, ma stavo pensando che in effetti ho provato n sacco di esperienze fuori dal comune e cambi radicali, penso che più che vantarmene dovrei tornare in terapia, però ho anche pensato che molte persone, nei forum, cercano un confronto su questioni "delicate" e magari può nascere una discussione che aiuta qualcuno a vivere i propri desideri, o fare delle esperienze diverse...
Alcune di queste esperienze che ho fatto sono illegali, quindi premetto che ovviamente non le sto in alcun modo promuovendo o consigliando, dico solo che le ho fatte e basta.

Random da quelle che per me sono più "dissacranti":

- a 32 anni mi sono fatto scopare da un uomo con un cazzone enorme.
pensavo di scoprire chissà che genere di conturbante desiderio, e invece ho scoperto che non sono gay: due uomini che fanno sesso non mi eccita. Ero molto curioso di sapere cosa può provare una donna (o un gay) a essere preso, posseduto, insomma, penetrato. Speravo che questo mi avrebbe risvegliato un desiderio, un piacere nuovi, ma poi non ho continuato, credo perché per me il sesso con una donna può essere incaomparabilmente più emozionante. Gusti. Però so cosa si prova... è fico!

- ho fatto un rituale satanico
Di mia invenzione, da solo: ho rubato un'ostia consacrata e ho venduto l'anima al diavolo con una firma fatta con il mio sangue, l'ostia, sperma, urina, candele nere, ovviamente preghiere, ma sopratutto sono riuscito (all'epoca ero già ateo) a credere. E' sconvolgente, ma in quel momento ci riuscii molto: c'era Gesù e Satana, e io, pur amandolo, tradivo Gesù e evocavo Satana: gli ho chiesto la conoscenza profonda in cambio dell'anima. Non successe nulla, non accadde nulla, la mia vita continuò ad essere governata da forze naturali. Peccato, vabeh, io c'ho provato a fare la via del Faust...

- trip di acidi
Sembra una cazzata, il problema è che ho esagerato... sono rimasto completamente fuori ma a livelli indescrivibili per 8 ore. E' stata un'esperienza pazzesca... Ho ballato su un quadro (rompendo il vetro e tagliandomi ovviamente) ho vissuto per minuti senza la consapevolezza della morte e il senso della realtà. Quando mi stavo riprendendo mi ricordo che avevo una mia scarpa e la rigiravo tra le mani perché non sapevo che diavolo fosse quella cosa ma in certi momenti intuivo che avrei dovuto saperlo...

- ho partecipato alla maratona di Barcellona
una cosa normale, finalmente, ma siccome non mi ero preparato ed era la mia prima "competizione" dopo tanti anni, all'ultimo chilometro arrivai piangendo (letteralmente) dal dolore (tardissimo, ero tra gli ultimi) ma ci sono stati momenti di complicità umana stupendi e mai avrei pensato di poter sopportare un dolore così pazzesco ur potendolo evitare! (mi hanno tenuto per ore nella tenda del pronto soccorso, ovviamente)

- ho camminato sulle braci ardenti
è facilissimo, non c'è niente di magico, non ci si scotta, però è emozionantissimo!

- mi sono fatto sbattezzare
hehe, forse sono nell'unico forum dove faccio media hahahaha

- sono stato esorcizzato
ma non dopo il trip e le messe nere, no, quando ero cattolicissimo! ma esorcizzato forte, la croce di legno mi ha lasciato la fronte rossa... un'impostore, ovviamente, ma il nostro gruppo di monaci esaltati ci credeva, quindi anche io totalmente ed ero tutto contento. non è cambiato niente, ovviamente, ma non ci riflettei.

- ho provato parecchi psicofarmaci per fare esperimenti sulla mia psiche, SSRI, bupropione, testosterone, estrogeni, cose così. Ovviamente sono stato molto depresso, quello fu la causa iniziale, poi sono andato in molte terapie, alcune ottime, ma i farmaci che funziona mi piacciono e molto li continuo a prendermi facendo di testa mia, non lo consiglio, ovviamente, dico solo che io lo faccio, non credo sia apologia di reato, vero?

- sono andato nudo in bici in piazza Duomo
Con un mio amico anche lui nudo, pioveva, faceva un freddo becco, e dei paninari quando ci hanno visto figli dei fiori ci hanno rincorso per menarci, mi stavano per prendere perché era una situazione così comica che non riuscivo a scappare da quanto ridevo

- ho volutamente investito un piccione con l'auto
E' una delle poche cose che non rifarei. E' terribile, lo so che è assurdo, la maggioranza di noi mangia il pollo, ma averlo visto dibattersi è stato un dolore indescrivibile, mi sono sentito terribilmente colpevole e non lo rifarò mai più.

- ho guadagnato in borsa più del 50% di ciò che avevo investito
Sono stato ganzissimo: ho giocato per qualche mese, guadagnando, poi ho visto che non capivo più un cazzo e cominciavo a perdere e ho chiuso tutte le posizioni. mai più acquistato un titolo. sono uscito con più del 50% su cui ho dovuto pagare le tasse del 20, però, merda!

- ho amato da morire
Troppo. non si può raccontare, ma storie d'amore eccessive, tradimenti, pianti, disperazioni, follie, follie assurde.

- sono stato normale
Sì, in effetti ora sono normale. non ho vizi, ho una fidanzata, il mio lavoro, nuoto in piscina... sono una persona normale, con le sue nevrosi come tutti. Ma personalmente la annovero come un'esperienza speciale perché mi costa una fatica della madonna, essere normale, quindi, da una prospettiva insana essere normali è un'esperienza molto difficile da fare e interessante. In effetti lo è.

Ce ne sono altre sicuramente, ma queste sono quelle che mi sono venute in mente stanotte.

sognista
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 218
Età : 46
Località : Gran Canaria
Occupazione/Hobby : web designer
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 08.05.10

http://www.yuriradaelli.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da Cosworth117 il Mar 25 Giu - 23:59

Il verde è mio. ???

_________________
There's always a plane B!

Meglio due mani operose, che cento bocche che pregano.

Chi conosce, sceglie. Chi crede di conoscere, crede di scegliere.

Cosworth117
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 9087
Età : 24
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da Tomhet il Mer 26 Giu - 0:02

Sei un grande!
Mi piace il tuo atteggiamento alla vita. ok

Tomhet
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2672
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da iosonoateo il Mer 26 Giu - 0:13

figo, hai fatto un sacco di roba :si si:

iosonoateo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4086
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 02.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da Sally il Mer 26 Giu - 0:42

Verde anche da parte mia, non tanto per le esperienze, quanto per il coraggio dimostrato nel condividerle. ok


Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da Minsky il Mer 26 Giu - 7:03

Verde e 1000 punti di stima, fratello.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14040
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da The Pilot il Mer 26 Giu - 7:30

Verde anche da me, per il coraggio oltremisura.

The Pilot
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 901
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 17.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da silvio il Mer 26 Giu - 7:41

La vita va vissusta non rimpianta, hai fatto bene.

silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 56
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da Paolo il Mer 26 Giu - 8:00

Behh sognista non so che dire! Mi sembra però che per quanto dissacranti siano le tue esperienze, che con notevole e ammirevole coraggio hai esposto, siano al lato pratico poco più che avventure un po' goliardiche e un po' delle ragazzate! Non che voglia sminuire le tue avventure ma ritengo che ben altre cose siano quelle che ti possono portare a radicali cambiamenti nella vita. E poi non so se nemmeno quelle siano sufficienti. Cambiare è assai difficile. Poi però ognuno ha la sua sensibilità e la sua dimensione del vivere!! Ogni caso fa a se!! 

Io mi trovo un po' in difficoltà a raccontare le mie esperienze perchè sono assai particolari e ritengo che non tutti le potrebbero interpretare in modo corretto, o comunque come le vivo io! Mi limito perciò a questa mia "superficiale" valutazione delle tue. In ogni caso hai tutta la mia stima! ok

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8608
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da Rasputin il Mer 26 Giu - 8:29

Ehm, Sognista io suggerirei di chiedere di spostare in zona privata a meno che non te ne freghi proprio nulla wink..

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49544
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da davide il Mer 26 Giu - 8:36

Se lo spostiamo lui non ci può più scrivere.

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da Rasputin il Mer 26 Giu - 8:59

davide ha scritto:Se lo spostiamo lui non ci può più scrivere.

Eh lo so, il suggerimento era evidentemente collegato con un'eventuale decisione di concedere accesso. Fate vobis comunque wink..

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49544
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da sognista il Mer 26 Giu - 9:39

Minsky ha scritto:Verde e 1000 punti di stima, fratello.

!!!!
ma allora c'ho visto giusto, c'è gente in gamba da queste parti...
Dopo averlo postato mi sono venuti dei dubbi...
"ma che figura faccio?"
...
"vabbé ma sono atei, quindi magari relativisti anche in fatto di morale..."

hehe, speriamo che anche qualcun altro eccentrico raccolga la "sfida" di sputtanarsi in rete mgreen

Ma in privato significa che lo possono vedere solo gli utenti ISCRITTI al forum?

sognista
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 218
Età : 46
Località : Gran Canaria
Occupazione/Hobby : web designer
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 08.05.10

http://www.yuriradaelli.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da davide il Mer 26 Giu - 9:53

No sognista, attualmente il tuo post lo vede tutto il mondo.

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da lupetta il Mer 26 Giu - 10:37

caspita, sognista io in confronto a te non ho fatto proprio un bel niente!

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da sognista il Mer 26 Giu - 11:51

davide ha scritto:No sognista, attualmente il tuo post lo vede tutto il mondo.

ah, ho capito... beh, a me che lo veda chi non è iscritto al forum non mi interessa, in effetti, poi c'è gente strana, in giro, preti... che so... guardia di finanza... banana-neuk1

Diciamo che in effetti, è una cosa tra amici del forum, tra noi che comunque iscrivendoci (troll a parte) mostriamo interesse intorno a vivere secondo le nostre convinzioni...

Quindi sì, se fosse possibile, tenercelo per noi iscritti forse sarebbe più cautelare, anche perché, stando in tema di religione di Stato, non vorrei che portarsi a casa un'ostia consacrata abbia gli estremi per essere penalmente perseguibile.
In effetti sarebbe interessante, da scoprire... Sarebbe proprio da ridere: "in questa Chiesa è rigorosamente proibito il takeaway" hahahaahahah

sognista
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 218
Età : 46
Località : Gran Canaria
Occupazione/Hobby : web designer
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 08.05.10

http://www.yuriradaelli.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da sognista il Mer 26 Giu - 12:04

lupetta ha scritto:caspita, sognista io in confronto a te non ho fatto proprio un bel niente!

..........non hai mai fatto sesso con un uomo???????
ma allora devi troppo provare!!!!!!

hihihihih

p.s.
non ne sarei così sicuro... avrai magari fatto un sacco di viaggi e scoperte ma su un piano diverso.... in effetti sarebbe interessante fare anche un elenco di tutte le esperienze che NON si sono fatte e che vorremmo fare!!!
- avere un figlio
- restare incinto (senza il parto, che scherziamo??? manco per una casa!)
- avere visioni allucinatorie
- morire
- provare a vivere nella coscienza di un'altra persona (utopico, ovviamente)
- provare l'eroina (se mi diagnosticano 2 mesi di vita secondo me vale la pena, altrimenti non lo farei mai ovviamente)
- stare in cella di isolamento senza contatto umano per un periodo lungo (30 giorni?)
- l'anestesia generale
- l'ipnosi profonda
- la roulette russa

Essere ciechi è un'esperienza che si può provare, se a qualcuno interessa l'associazione ciechi, a Milano organizza dei tour in un luogo oscurissimo in cui si è guidati da un non vedente ed è un'esperienza veramente eccezionale, secondo me.
Vale assolutamente la pena. i suoni, le voci delle persone è come averle nella testa... c'è un contatto "spirituale" con le alte persone che è incredibile, sembra di essere nell'iperuranio!!!

sognista
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 218
Età : 46
Località : Gran Canaria
Occupazione/Hobby : web designer
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 08.05.10

http://www.yuriradaelli.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da Rasputin il Mer 26 Giu - 12:13

sognista ha scritto:[...]
- l'anestesia generale
- l'ipnosi profonda
- la roulette russa

Essere ciechi è un'esperienza che si può provare, se a qualcuno interessa l'associazione ciechi, a Milano organizza dei tour in un luogo oscurissimo in cui si è guidati da un non vedente ed è un'esperienza veramente eccezionale, secondo me.
Vale assolutamente la pena. i suoni, le voci delle persone è come averle nella testa... c'è un contatto "spirituale" con le alte persone che è incredibile, sembra di essere nell'iperuranio!!!

Ho visto un paio di buoni spunti e li ho "Ritagliati".

Anestesia generale: sono stato operato varie volte ed un paio di volte sono anche stato in coma, ma non le considero vere esperienze perché - a parte il momento in cui ti siringano per addormentarti - non si prova proprio nulla...La cecità invece l'ho provata per 3 giorni a causa di un incidente domestico, avevo gli occhi bendati e giravo con un amico per mano.

Interessante come si acuiscono le percezioni, il giorno dello sbendaggio mentre aspettavo il mio turno ho sentito un'infermiera pronunciare il mio nome e ho detto all'amico, andiamo tocca a me, lui, "Eh"?

È saltato fuori che l'infermiera - che non stava ancora chiamandomi ma mi aveva solo menzionato - stava ad una ventina di metri in fondo al corridoio e l'amico non aveva sentito proprio nulla

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49544
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da Paolo il Mer 26 Giu - 17:33

Behh allora vediamo cosa posso dire:

Sesso: no limit!! Ovvero solo maggiorenni e consenzienti.

Droghe: Amsterdam, tre boccate ad uno spinello. Risultato ho vomitato anche l'anima e ho passato la notte sul cesso anzichè scopare.... come mi ero preparato.

Psicofarmaci: li ho usati tutti a dosi piene e per anni. Ora vado avanti con il bupropione che però mi fa poco o niente. Unica soluzione è il cortisone con tutto quello che però comporta. 

Isolamento: 27 giorni. Pane acqua, panca di legno e al buio!! Mi sono mancati 3 giorni ai 30. Poi il resto!! 

Soldi: non posso scendere nei particolari. Comunque di borse piene ne ho trasportate tante!! 

Amore: ieri era il 30° anniversario del mio matrimonio. Lo stesso giorno di Putin. Però lui si è separato io sono felicemente sposato. 

Disavventura sportiva: una giornata a cavallo. Non ci ero mai andato, e non ci andrò mai più. Risultato: mi sono cavato tutta la pelle dal culo! 

Soddisfazioni: moltissime!! Molte di più delle disavventure!! Mia moglie non è d'accordo ma....questa è la vita. La prima è di sicuro l'adozione. Poi tutte le altre. 

Angosce: nel 2007 mi hanno diagnostico un linfoma, con tanto di analisi alla mano. TAC, PET, biopsia midollare. Poi la diagnosi era errata se no non sarei qui a scrivere. 

Poi per il resto sono una persona normale!! mgreen

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8608
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da *Valerio* il Mer 26 Giu - 18:03

Verde anche da parte mia amico.

Vedo che non ti sei fatto mancare quasi nulla ok

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 43
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da The Pilot il Mer 26 Giu - 18:40

Sulla falsariga di "Paolo", sparo le mie:

Sesso: ...heavy limit! Ho una feste Freundin e mi basta.

Droghe: Manco una. Nemmeno mai toccato le sigarette. Non bevo (le conseguenze sarebbero spiacevoli: con due vermut mi hanno dovuto spostare di peso) per cui se qualcuno mi chiedesse "uno scotch" si ritroverebbe in mano... un rotolo di nastro isolante! ahahahahahah Le uniche droghe sono quelle gastronomiche (e nemmeno tutte: aglio, erbe da arrosto e poco altro). Se consideriamo la caffeina una droga, ho fatto largo uso di cocacola durante i primi giorni di lavori notturni.

Psicofarmaci: usati "off label". Soffro d'insonnia, tanto che l'anno scorso, e anche questo in previsione, mi hanno incaricato di fare da "antifurto umano" in ditte in cui quello elettronico sarà disattivato per lavori. Ho usato tre farmaci diversi, Lormetazepam, Flurazepam e perfino il medico ha provato con l'Aloperidolo (dopo tre giorni mi ha ordinato di smettere!). Uso ancora occasionalmente il secondo, per ri-sincronizzarmi se ho avuto lavori notturni.

Isolamento: solo tre giorni. Consegna di un lavoro che non potevo mollare a metà: non ho nemmeno dormito (v. sopra), per questo ho finito ben prima di quanto il committente si aspettasse.

Soldi: censored

Amore: Ho una feste Freundin, non siamo conviventi nè abbiamo intenzione di farlo. In questi casi bisogna comportarsi come coi gatti: mettere in preventivo che prima o poi il partner "la ficca".

Disavventura sportiva: Fu la fine della mia pratica sportiva: ho rischiato di rompermi la testa incespicando mentre provavo a tirare di scherma (avevo messo male la maschera).

Soddisfazioni: discerete. Sono piccole ma ci sono.

Angosce: nel 1997 mi avevano diagnosticato un melanoma, ma era una semplice reazione cutanea ad un tipo di vernice cui sono allergico. Commento sui medici omesso per amore di decenza (basta quello della mia feste Freundin, che è un medico). 

The Pilot
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 901
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 17.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da davide il Mer 26 Giu - 20:09

Quindi sì, se fosse possibile, tenercelo per noi iscritti forse sarebbe più cautelare

Read more: http://atei.forumitalian.com/t5287p10-esperienze-estreme-e-cambiamenti-radicali#ixzz2XM4IHtM7
boh

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da Minsky il Mer 26 Giu - 20:15

sognista ha scritto:
lupetta ha scritto:caspita, sognista io in confronto a te non ho fatto proprio un bel niente!

..........non hai mai fatto sesso con un uomo???????
ma allora devi troppo provare!!!!!!
ahahahahahahhystericalahahahahahahhystericalahahahahahahok

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14040
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da The Pilot il Mer 26 Giu - 20:17

Minsky ha scritto:
sognista ha scritto:
lupetta ha scritto:caspita, sognista io in confronto a te non ho fatto proprio un bel niente!

..........non hai mai fatto sesso con un uomo???????
ma allora devi troppo provare!!!!!!
ahahahahahahhystericalahahahahahahhystericalahahahahahahok
Dite che l'amica avrà capito il senso? carneval

The Pilot
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 901
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 17.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Messaggio Da Minsky il Mer 26 Giu - 20:18

Rasputin ha scritto:Ehm, Sognista io suggerirei di chiedere di spostare in zona privata a meno che non te ne freghi proprio nulla wink..
Concordo. Potrebbe essere un thread molto valido, ma qui in pubblico personalmente non entrerei nel merito.
Si può votare per eleggere un utente all'area riservata? Voto per Sognista! ok

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14040
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum