Un esempio da seguire...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Un esempio da seguire...

Messaggio Da paolo1951 il Sab 20 Lug - 9:31

http://www.widgetserver.com/syndication/l/?p=1&instId=52be38f3-44e3-44f9-a207-37af3275c8f5&token=3b4be407d16fb4a6b3c5b5fd9164dd9d3e9964640000013ff811424b&u=http%3A%2F%2Fwww.uaar.it%2Fnews%2F2013%2F07%2F19%2Fbando-macellazione-rituale-polonia-proteste-israele%2F%3Futm_source%3Drss%26utm_medium%3Drss%26utm_campaign%3Dbando-macellazione-rituale-polonia-proteste-israele

 In genere ho certo più simpatie per Israele che per la Polonia, ma questa volta sono decisamente per i Polacchi!
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un esempio da seguire...

Messaggio Da oddvod56 il Sab 20 Lug - 10:45

paolo1951 ha scritto:http://www.widgetserver.com/syndication/l/?p=1&instId=52be38f3-44e3-44f9-a207-37af3275c8f5&token=3b4be407d16fb4a6b3c5b5fd9164dd9d3e9964640000013ff811424b&u=http%3A%2F%2Fwww.uaar.it%2Fnews%2F2013%2F07%2F19%2Fbando-macellazione-rituale-polonia-proteste-israele%2F%3Futm_source%3Drss%26utm_medium%3Drss%26utm_campaign%3Dbando-macellazione-rituale-polonia-proteste-israele

 In genere ho certo più simpatie per Israele che per la Polonia, ma questa volta sono decisamente per i Polacchi!

 io decisamente non  ho simpatie per nessuno, specialmente per quegli stati che ficcano il naso e giudicano le decisioni di un altro stato, la legge in Polonia è così , punto, non mettere bocca dove non ti concerne
avatar
oddvod56
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1725
Età : 22
Località : salerno
Occupazione/Hobby : computer
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.11

http://pcworlditalian.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un esempio da seguire...

Messaggio Da Akka il Sab 20 Lug - 10:57

si bo, a dire il vero Israele mi sta sui cocomeri apriori, quindi la vicenda mi fa sorridere mgreen 

poi be, che lo dica proprio paolo che non mi sembra uno che si è mai fatto troppe remore morali su nulla(almeno da ciò che scrive, o almeno da come interpreto io...) mi pare quantomeno un po' strano...

cioè mi sembra che si diventi ipersensibili alla causa animalista solo perché la cosa sta in culo ad ebrei e ayatollah...
avatar
Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un esempio da seguire...

Messaggio Da oddvod56 il Sab 20 Lug - 11:03

Akka ha scritto:si bo, a dire il vero Israele mi sta sui cocomeri apriori, quindi la vicenda mi fa sorridere mgreen 

poi be, che lo dica proprio paolo che non mi sembra uno che si è mai fatto troppe remore morali su nulla(almeno da ciò che scrive, o almeno da come interpreto io...) mi pare quantomeno un po' strano...

cioè mi sembra che si diventi ipersensibili alla causa animalista solo perché la cosa sta in culo ad ebrei e ayatollah...

 io no sempre stato sensibile agli animali , sono sempre dell' opinione che se bisogna proprio uccidere un animale almeno non lo si deve far soffrire
avatar
oddvod56
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1725
Età : 22
Località : salerno
Occupazione/Hobby : computer
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.11

http://pcworlditalian.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un esempio da seguire...

Messaggio Da paolo1951 il Sab 20 Lug - 11:11

Non sono ipersensibile alla causa animalista e ... ammetto che mi fa piacere far qualcosa che "sta in culo ad ebrei [tradizionalisti] e ayatollah...".
Ma qui la questione è un'altra: se un qualcosa è normalmente proibito per legge, è giusto (come facciamo in Italia) far delle deroghe alla legge quando quel qualcosa ha "motivazioni religiose" ?!
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un esempio da seguire...

Messaggio Da Akka il Sab 20 Lug - 11:46

bo non so se sia giusto in termini assoluti, sei tu quello che dice che la giustizia, le norme etiche e morali non sono assolute...

se non sono assolute possono certamente essere ''adattate'' alle diverse situazioni... quindi non dovrebbe stupirti che dove ci sono tanti religiosi di un tipo pure la norme generali siano diverse...

se invece tu credessi che esiste un' etica assoluta e completamente oggettiva, frutto del retto impiego del raziocinio umano, allora forse potresti criticare...

prima però dovresti dirmi in cosa consiste questa ''etica oggettiva''
avatar
Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un esempio da seguire...

Messaggio Da paolo1951 il Sab 20 Lug - 15:46

Akka ha scritto:bo non so se sia giusto in termini assoluti, sei tu quello che dice che la giustizia, le norme etiche e morali non sono assolute...

se non sono assolute possono certamente essere ''adattate'' alle diverse situazioni... quindi non dovrebbe stupirti che dove ci sono tanti religiosi di un tipo pure la norme generali siano diverse...

se invece tu credessi che esiste un' etica assoluta e completamente oggettiva, frutto del retto impiego del raziocinio umano, allora forse potresti criticare...

prima però dovresti dirmi in cosa consiste questa ''etica oggettiva''
E chi ha parlato di "etica oggettiva"? Io credo di non averlo fatto!
E nemmeno di "norme etiche... assolute", o di "giusto".
Io dico che se una cosa non è "legale" in un determinato ordinamento politico-sociale, non può diventarlo miracolosamente in nome della libertà religiosa.
Insomma non pretendo che i nostri principi etici siano assoluti, ma pretenderei che assolutamente debba accettarli chi vuole vivere qui in Europa.
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un esempio da seguire...

Messaggio Da Minsky il Sab 20 Lug - 15:50

Akka ha scritto:... prima però dovresti dirmi in cosa consiste questa ''etica oggettiva''
Akka, ti piacerebbe che ti tagliassero la pelle del ghigno senza anestesia? Sarebbe oggettivamente etico chiedere di essere stordito prima di subire il trattamento?

Bene: se tu fossi nato ebreo, ti avrebbero fatto questo, solo per motivi religiosi.

Il manzo o il montone destinati ad essere uccisi per essere mangiati, perché dovrebbero essere lasciati ad agonizzare lungamente? Non ti sembra che somministrare sofferenza inutile sia sbagliato, intrinsecamente sbagliato?

Ma è anche sbagliato da un punto di vista utilitaristico. Se l'animale è ancora vivo non si può iniziare la macellazione. Con le tecniche moderne, l'uccisione è quasi istantanea, e la catena produttiva può procedere senza ritardi. Una bestia grossa invece ci impiega anche un'ora a morire per dissanguamento. Tutto tempo perso.

Mi ricordo di aver conosciuto, tanti anni fa, un sorcino itinerante, un giovane montanaro. Lui era molto fiero di come svolgeva il suo lavoro. Il lavoro consisteva nel recarsi presso le famiglie che avevano allevato un maiale (come si usava dalle nostre parti, tu lo sai, gli insaccati si facevano in casa), e nel macellare il maiale. Il momento critico dell'operazione era, ovviamente, l'uccisione. Considera lo stato d'animo di chi aveva allevato il maialetto sin da quando era un cosino rosa grufolante: per quanto sapessero che un giorno lo avrebbero mangiato, un pochino ci si erano affezionati. Che brutto sarebbe stato doverlo vedere soffrire! Ma il ragazzo sapeva fare bene il suo lavoro, e mi raccontava che si avvicinava alla bestia senza che questa neppure si accorgesse. Poi, fulmineamente, la freddava con un singolo colpo della sua Colt 45 a tamburo, dritto nella nuca. Un lavoro pulitissimo, con molta soddisfazione anche dei padroni del maiale.
Questo è lavorare bene, ed è oggettivamente etico, per me. Compris?

saluto...

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14961
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un esempio da seguire...

Messaggio Da paolo1951 il Sab 20 Lug - 16:07

Minsky ha scritto: ...
Mi ricordo di aver conosciuto, tanti anni fa, un sorcino itinerante, un giovane montanaro. Lui era molto fiero di come svolgeva il suo lavoro. Il lavoro consisteva nel recarsi presso le famiglie che avevano allevato un maiale (come si usava dalle nostre parti, tu lo sai, gli insaccati si facevano in casa), e nel macellare il maiale. Il momento critico dell'operazione era, ovviamente, l'uccisione. Considera lo stato d'animo di chi aveva allevato il maialetto sin da quando era un cosino rosa grufolante: per quanto sapessero che un giorno lo avrebbero mangiato, un pochino ci si erano affezionati. Che brutto sarebbe stato doverlo vedere soffrire! Ma il ragazzo sapeva fare bene il suo lavoro, e mi raccontava che si avvicinava alla bestia senza che questa neppure si accorgesse. Poi, fulmineamente, la freddava con un singolo colpo della sua Colt 45 a tamburo, dritto nella nuca. Un lavoro pulitissimo, con molta soddisfazione anche dei padroni del maiale.
Questo è lavorare bene, ed è oggettivamente etico, per me. Compris?

saluto...
... purtroppo però anche qui da noi, un tempo... ma non tanto lontano, il maiale veniva sgozzato e lasciato morire lentamente per dissanguamento, per poter meglio raccogliere quel sangue e farne un particolare tipo di insaccato: i così detti "sanguinacci".
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un esempio da seguire...

Messaggio Da Minsky il Sab 20 Lug - 17:14

paolo1951 ha scritto:... purtroppo però anche qui da noi, un tempo... ma non tanto lontano, il maiale veniva sgozzato e lasciato morire lentamente per dissanguamento, per poter meglio raccogliere quel sangue e farne un particolare tipo di insaccato: i così detti "sanguinacci".
Ti dirò, Paolo... per fare i "sanguinacci" (che del maiale non si butta nulla), se proprio non c'era altro modo che sgozzarlo, posso capire... ma perché lo dice un precetto religioso, proprio non ha alcun senso al mondo! Infatti il sangue degli animali sgozzati secondo il rito (che di questo si tratta: è un rito religioso, anzi per gli islamici è addirittura una specie di sacrificio agli idoli - la testa dell'animale deve stare orientata verso la Mecca) il sangue, dicevo, va buttato via.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14961
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un esempio da seguire...

Messaggio Da silvio il Sab 20 Lug - 20:00

Vedere sgozzare gli animali non è piacevole, ma chi lo fa li tratta come cose, la caccia è simile, io ci andavo ma poi mi ha dato fastidio uccidere, oggi non ne sarei più capace.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un esempio da seguire...

Messaggio Da Rasputin il Sab 20 Lug - 20:37

silvio ha scritto:Vedere sgozzare gli animali non è piacevole, ma chi lo fa li tratta come cose, la caccia è simile, io ci andavo ma poi mi ha dato fastidio uccidere, oggi non ne sarei più capace.

Storia simile alla mia...ho fatto pesca subacquea per anni, alla fine andavo senza fucile e mi limitavo alla soddisfazione di trovare, e magari osservare

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50272
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un esempio da seguire...

Messaggio Da loonar il Sab 20 Lug - 20:53

Rasputin ha scritto:
silvio ha scritto:Vedere sgozzare gli animali non è piacevole, ma chi lo fa li tratta come cose, la caccia è simile, io ci andavo ma poi mi ha dato fastidio uccidere, oggi non ne sarei più capace.

Storia simile alla mia...ho fatto pesca subacquea per anni, alla fine andavo senza fucile e mi limitavo alla soddisfazione di trovare, e magari osservare

vista la tua passione per la carne cruda, probabilmente il fucile non lo usi più perchè li mangi a mo di squalo! ahahahahahah

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un esempio da seguire...

Messaggio Da Rasputin il Sab 20 Lug - 21:36

loonar ha scritto:
Rasputin ha scritto:
silvio ha scritto:Vedere sgozzare gli animali non è piacevole, ma chi lo fa li tratta come cose, la caccia è simile, io ci andavo ma poi mi ha dato fastidio uccidere, oggi non ne sarei più capace.

Storia simile alla mia...ho fatto pesca subacquea per anni, alla fine andavo senza fucile e mi limitavo alla soddisfazione di trovare, e magari osservare

vista la tua passione per la carne cruda, probabilmente il fucile non lo usi più perchè li mangi a mo di squalo! ahahahahahah

Mi hai dato un'idea sagace 

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50272
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un esempio da seguire...

Messaggio Da silvio il Sab 20 Lug - 21:39

Cazzo vuoi pescare e mangiare i pesci crudi in acqua !
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un esempio da seguire...

Messaggio Da loonar il Sab 20 Lug - 23:00

buon anisakis a tutti!ahahahahahah

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un esempio da seguire...

Messaggio Da silvio il Dom 21 Lug - 12:15

Ecco perché il Sushi viene trattato e congelato prima
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum