soddisfazione e felicità

Pagina 4 di 18 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 11 ... 18  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da lupetta il Mer 28 Ago - 9:54

nemmeno io sono d'accordo, ho solo l'ultima e sono felice.
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9614
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da Fux89 il Mer 28 Ago - 10:01

Io le ho tutte e tre e non sono particolarmente felice in questo momento. ahahahahahah 

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da Avalon il Mer 28 Ago - 10:02

Tu non solo non sei imbecille ma non riesci nemmeno a fare finta. prrrrr 

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da lupetta il Mer 28 Ago - 10:02

Fux89 ha scritto:Io le ho tutte e tre e non sono particolarmente felice in questo momento. ahahahahahah 
non ne hai nessuna delle tre..smettila!
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9614
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da Avalon il Mer 28 Ago - 10:10

Beh, la salute spero che ce l'abbia, povero Fuxie! mgreen 

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da Fux89 il Mer 28 Ago - 10:11

Avalon ha scritto:Tu non solo non sei imbecille ma non riesci nemmeno a fare finta. prrrrr 
Come fai a saperlo? lookaround
lupetta ha scritto:
Fux89 ha scritto:Io le ho tutte e tre e non sono particolarmente felice in questo momento. ahahahahahah 
non ne hai nessuna delle tre..smettila!
Avalon ha scritto:Beh, la salute spero che ce l'abbia, povero Fuxie! mgreen 
Se "salute" comprende anche quella mentale, effettivamente non ce l'ho. Però mi rimangono comunque le altre due (o almeno la prima). moon

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da mix il Mer 28 Ago - 10:43

kalab99 ha scritto:Minsky, ho conosciuto gente che legge camions di libri molto più ottusa di alcune mie conoscenze "analfabete". La mia patente di buon lettore, comunque, ce l'ho :)
si vede che hai letto camions di libri.

E lo ammetto Tomhet, non ho argomenti. Quello che ti ho detto è che, astraendo da Dio, ogni homo sapiens, o anima che dir si voglia, s'illude infinite volte al giorno, a cominciare dal fatto che tu pensi che la parete di fronte a te sia bianca!
Tomhet, se ti può consolare un minimo io il tuo post l'ho apprezzato molto, m'è proprio piaciuto.
riempie molti più vuoti di altre cazzate.
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da Masada il Mer 28 Ago - 11:16

Tomhet ha scritto:
kalab99 ha scritto:Tohmet, si vede che sei matematico! Purtroppo devo ammettere che di assiomi e dimostrazioni di verità non ci capisco un'acca, potrei far finta ma, a che pro...ma infatti non son qui per dimostrare logicamente nulla, ma tanto per chiacchierare a tempo perso!
Posso solo agganciarmi a una cosa che hai detto; dici: "e se sei un minimo sincero, quelle verità sai bene che nella vita di tutti i giorni aiutano anche te". Certo, l'ascensore mi è comodo, così come il chirurgo, come sono contento di sapere il teorema di pitagora, la cosa mi appaga...ma oggi le risposte al "cuore" chi le dà più? Si può ricercare anche una risposta al cuore, o visto che non è dimostrabile, bisogna rinunciarci?
Tranquillo, per assiomi intendo quelli che ci guidano anche nelle azioni più elementari. Quando accendi la luce, stai assumendo che valga l'assioma della causalità, ovvero che alla tua azione corrisponda una reazione dell'universo. Possiamo "provare" questa cosa come valida universalmente? Dopotutto per una qualche astrusa ragione potrebbe essere una cosa locale e non valere da altre parti, ma a che pro? Che senso avrebbe per esempio dire che la fisica è falsa perché non possiamo provare che il principio di causalità è valido?
Quello di poter giustificare le credenze personali è una delle ragioni più gettonate(mi capita spessissimo di sentire cose simile anche da altre parti), perché purtroppo il metodo scientifico sembra piuttosto oggettivo evidentemente(secondo la definizione data prima di metodo molto poco dipendente sui sentimenti del singolo), non soddisfando le fantasie di tutti e presentando per vere cose non sempre piacevoli.

Per quanto riguarda la seconda parte: anche se come dici le cose sentimentali non sono dimostrabili, la differenza fondamentale è che, seguendo il tuo esempio riguardo l'amore, queste sono ferme al singolo e sono razionalizzabilissime dallo stesso individuo come risposta ad un bisogno naturale che però non ha valenza universale, "io amo tizia, tizia è fantastica", non lo dici con valore universale, perché sai che è una cosa che vale per te e non necessariamente per gli altri. Dio invece, anche se magari accetti che gli altri possano non crederci, lo ritieni esistente, ed esistente è una proprietà molto più forte da mettere in un contesto come questo, dialettico.

Se mi dici "oh, caia è fantastica, la amo", la mia reazione istantanea è "hai un sentimento umano, sono contento per te" e sono sicuro che tu non avresti nulla da ridire.
Per dio invece, se dicessi la stessa cosa, anche se molti credenti si sforzano a metterlo nello stesso contesto, dio esiste, non è una loro risposta ad un bisogno naturale, non è parte integrante della condizione umana come animale sociale e dotato di una mente intenzionale, è qualcosa di tangibile e che esiste come entità capace di intervenire sul nostro stesso piano fisico(sto parlando quindi di divinità teistiche e non deistiche in stile naturalismo o panteismo Einsteniano), e questo mi rende perplesso e mi spinge a intervenire in questi discorsi.

anche a me piace ok 

cosa aggiungere?
?

?


la mente intenzionale:
il limite inconsapevole di una ragione non critica,
o la vera espressione del nostro accostarci al tutto,
il nostro sistema operativo?

forse sta qui.

accettarla o rifiutarla.

e a farcela accettare o rifiutare, io credo, siano più condizioni: stress, cultura, paure, desideri, emozioni, imprinting... che altro, che ragione.

tuttavia sono dimensioni "vere", esistenti.

sono il più della nostra vita.

la mente intenzionale è capace di creare paradigmi di senso che riescono a rispondere a bisogni e dinamiche di quasi tutte le dimensioni dell'umano.
consegna risposte mitiche e allegoriche su tutto.
risposte che spesso, quando religioni, hanno il pregio consolatorio di essere condivise e legate a una tradizione.
consegna pacchetti di items per costruire la propria identità, la propria persona, maschera.



in quanto a sentire vuoti, la domanda di apertura del 3d, devo dire che si, nell'adolescenza, sarà stato lo scombussolamento di tutto, ne sentivo, anche profondi.

da molti anni sono fortunato, soddisfatto, e non percepisco angoscianti vuoti esistenziali, al massimo vado in paranoia quando faccio grosse cazzate perchè devo gestirne le conseguenze.
normale amministrazione del vivere.


avatar
Masada
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1559
Occupazione/Hobby : havanagloria e refusismo
SCALA DI DAWKINS :
36 / 7036 / 70

Data d'iscrizione : 17.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da delfi68 il Mer 28 Ago - 11:42

arcangelo Gabriele ha scritto:E delfi68, ti assicuro che nel bestemmiare io ero ancora peggio di te, ma peggio, te lo assicuro...e per questo (legge del contrappasso!) il vuoto che sentivo era ancora peggiore.
Bestemmiare?

..e dove porcodiddio avrei bestemmiato in quei miei due  post?
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da delfi68 il Mer 28 Ago - 11:45

corona spinata ha scritto:ma oggi le risposte al "cuore" chi le dà più? Si può ricercare anche una risposta al cuore, o visto che non è dimostrabile, bisogna rinunciarci?

E perche' c'entrerebbe dio con il "cuore"?

..magari amare una donna? ..un amico? ..un cane? ..un paesaggio di Van Gogh?

..se proprio devi amare, scusa eh, ma perche' amare un fantasma immaginario, incoerente e impossibile?
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da Sally il Mer 28 Ago - 11:46

Beh, io una persona intelligente e conscia della condizione umana che sia felice non l'ho mai incontrata.

O abbiamo due concetti di felicita' diversi o non avete ben presenste cosa sia l'essere umano con la sua intrinseca dualita'.

Che poi il bilancio finale sia positivo mi trovate d'accordo, ma la consapevolezza non permette una piena e giuliva felicita'.

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da oddvod56 il Mer 28 Ago - 11:56

kalab99 ha scritto:Domanda rivolta agli atei (e perché no, ai credenti):
Vi direste soddisfatti del vostro vivere? Ma cercate di dare una risposta sincera e non schematica: quando vi ritrovate solo con voi stessi, non avvertite un vuoto, come un qualcosa che non va nella vita che fate?
i vuoti ci sono sempre quando si è soli , non si può mai essere felici completamente e su tutto , a volte penso a come avrei potuto risolvere situazioni passate in modo diverso e rimpiango di non poterlo fare ma ciò non mi aiuta e comunque le soddisfazioni ci sono sempre , dove volevi andare  a parare? mgreen 
P.S. non ho letto tutto il topic
avatar
oddvod56
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1725
Età : 22
Località : salerno
Occupazione/Hobby : computer
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.11

http://pcworlditalian.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da kalab99 il Mer 28 Ago - 12:17

Siete molto intelligenti, lo penso davvero. Ma nel mio percorso di vita ho capito che l'intelligenza non basta, può dare soddisfazioni, ma, tirando le somme, rimane quel vuoto, quell'inquietudine, quell'insensatezza, che è poco descrivibile a parole. E in più, si rischia di diventare superbi, vanitosi, presuntuosi (io ero così...e lo sono ancora, ma di dentro non mi sarei mai accorto di questi diavoli che sto rimandando giù).
E non ve la prendete, ma vedo di questi diavoli anche in voi (accettate il termine diavoli, prendetelo per letterario...del resto uno dei motivi della presunzione è che siete "ebefrenici", credo si dica così, cioè attaccati al significato letterale delle parole, senza prevedere sfumature - be, il che è tipico di chi ha una mente più scientifica che letteraria...tipico di quella brutta lingua dominante che è l'inglese, che non ha caso è stata sparsa per il mondo dalla nazione in cui opera il diavolo in tutto, secondo Bob Marley, gli Usa)
avatar
kalab99
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 955
Età : 28
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da kalab99 il Mer 28 Ago - 12:20

Oddvodd, volevo andare a parare sulla tragica condizione dell'anima umana al tempo dei meccanici :)
avatar
kalab99
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 955
Età : 28
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da kalab99 il Mer 28 Ago - 12:23

delfi86, la risposta è: ami Dio, ami tutti. Questa è quasi assiomatica come cosa :)
avatar
kalab99
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 955
Età : 28
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da cosmos il Mer 28 Ago - 12:27

kalab99 ha scritto:delfi86, la risposta è: ami Dio, ami tutti. Questa è quasi assiomatica come cosa :)
Anche chi non ama Dio perché tende ad escluderlo ama tutti eccetto Dio stesso perché non possiamo amare qualcosa che per noi non esiste.

Però amare tutti significa TUTTI. E' impossibile amare tutti! Come fai? L'amore è una cosa che proviamo per pochi. Poi ci sono quelli che ci rimangono indifferenti e quelli che odiamo. Come per tutti gli essere umani in fondo...


Ultima modifica di cosmos il Mer 28 Ago - 12:33, modificato 1 volta
avatar
cosmos
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 541
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 26.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da Fux89 il Mer 28 Ago - 12:32

kalab99 ha scritto:delfi86, la risposta è: ami Dio, ami tutti. Questa è quasi assiomatica come cosa :)
Ma anche no.

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da kalab99 il Mer 28 Ago - 12:33

Invece il bello è che amando Dio ami tutto, perché riconosci che Dio è in tutto. L'uomo occidentale chi ama? Il proprio giardino, forse nemmeno quello. Se stesso...forse nemmeno quello...
avatar
kalab99
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 955
Età : 28
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da kalab99 il Mer 28 Ago - 12:34

ma anche no, ma anche no, sai dire solo questo...e spiega, spiccicale due parole, dì la tua! :)
avatar
kalab99
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 955
Età : 28
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da Fux89 il Mer 28 Ago - 12:39

kalab99 ha scritto:Invece il bello è che amando Dio ami tutto
Difficilmente ho visto tanto odio quanto nelle persone che si ispirano alle divinità delle religioni monoteiste.
kalab99 ha scritto:ma anche no, ma anche no, sai dire solo questo...e spiega, spiccicale due parole, dì la tua! :)
Ma non c'è niente da dire, hai fatto un'affermazione del tutto arbitraria, per cui posso tranquillamente negarla senza dover dare ulteriori spiegazioni.


Ultima modifica di Fux89 il Mer 28 Ago - 12:40, modificato 1 volta

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da cosmos il Mer 28 Ago - 12:39

Domanda, è così necessario AMARE? E' necessario se devi accoppiarti e riprodurti per salvare la specie. Gli diamo questa importanza perché il bisogno di amare è dentro di noi ma è importante per noi, come specie, per riprodursi, per la sopravvivenza, non certo per il nostro pianeta e per l'Universo.


Ultima modifica di cosmos il Mer 28 Ago - 12:40, modificato 1 volta
avatar
cosmos
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 541
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 26.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da kalab99 il Mer 28 Ago - 12:40

Ed ecco che la prossima mia domanda potrebbe essere questa: cosa avete amato autenticamente nella vostra vita? E non solo con l'intenzione, idealisticamente, ma intendo col cuore, e coi fatti, amato attivamente. Io me l'ero fatta questa domanda, e la risposta era amara...così mi pentii, e Dio mi perdonò. E fu inebriante, per un attimo mi accorsi di amare tutta la creazione...(ma, riuscirete a prendere sul serio questo per un secondo, pur senza aderirvi, oppure è tutto uno scherzo?)
avatar
kalab99
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 955
Età : 28
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da kalab99 il Mer 28 Ago - 12:42

Sì, amare è necessario. La vita senza amare è l'inferno.
avatar
kalab99
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 955
Età : 28
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da kalab99 il Mer 28 Ago - 12:45

Fux 89, il fatto che uno aderisca a una religione non vuol dire che sarà poi accettato lassù. Ci sono cristiani che non amano, e li attende l'inferno. Ci sono atei che amano, e li attende il paradiso.
avatar
kalab99
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 955
Età : 28
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: soddisfazione e felicità

Messaggio Da kalab99 il Mer 28 Ago - 12:49

Cosmos, però se ti posso dire la mia, quando ami non farti queste costruzioni sui bisogni della specie...senno la femmena dei tuoi sogni andrà, giustamente, al primo brutto che passa.
avatar
kalab99
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 955
Età : 28
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 18 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 11 ... 18  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum