Transustanziazione

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da Avalon il Gio 12 Set - 14:18

Mix, piace molto anche a me quello che hai scritto.

Ma mi chiedo - c'è proprio tutto questo bisogno di senso? Anche a non averlo si sta benissimo.

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da primaverino il Gio 12 Set - 14:21

Avalon ha scritto:Mix, piace molto anche a me quello che hai scritto.

Ma mi chiedo - c'è proprio tutto questo bisogno di senso? Anche a non averlo si sta benissimo.
Ne convengo!
Ma a quanto pare non ci fanno con lo "stampino"... wink.. 

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da mix il Gio 12 Set - 14:33

primaverino ha scritto:
Avalon ha scritto:Mix, piace molto anche a me quello che hai scritto.

Ma mi chiedo - c'è proprio tutto questo bisogno di senso? Anche a non averlo si sta benissimo.
Ne convengo!
Ma a quanto pare non ci fanno con lo "stampino"... wink.. 
se ce n'è bisogno?
per darsi una risposta si guarda fuori e si osserva come vive la gente, cosa fa, perché.
io non ho verità rivelate. devo usare strumenti di conoscenza autocostruiti.
non devo reinventare la ruota o l'acqua calda, ma anche stare attento a non fidarmi troppo di analisi preconfezionate.

può essere che il bisogno di senso (che, ricordiamocelo, non è l'unico bisogno connesso all'impulso religioso) si possa governare fino a renderlo poco influente sulle nostre scelte.
può essere che ognuno abbia percorso una parte o tutto il sentiero fino a non sentirne più il condizionamento.
può essere che i diversi sentieri abbiano alcune caratteristiche comuni. queste sono conoscenze che potrebbero avere valore. essere efficaci nell'ottica di un determinato cambiamento da una maggior religiosità ad una minore. da una minor libertà personale ad una maggiore. in cambio.

mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da primaverino il Gio 12 Set - 14:59

mix ha scritto:
primaverino ha scritto:
Avalon ha scritto:Mix, piace molto anche a me quello che hai scritto.

Ma mi chiedo - c'è proprio tutto questo bisogno di senso? Anche a non averlo si sta benissimo.
Ne convengo!
Ma a quanto pare non ci fanno con lo "stampino"... wink.. 
se ce n'è bisogno?
per darsi una risposta si guarda fuori e si osserva come vive la gente, cosa fa, perché.
io non ho verità rivelate. devo usare strumenti di conoscenza autocostruiti.
non devo reinventare la ruota o l'acqua calda, ma anche stare attento a non fidarmi troppo di analisi preconfezionate.

può essere che il bisogno di senso (che, ricordiamocelo, non è l'unico bisogno connesso all'impulso religioso) si possa governare fino a renderlo poco influente sulle nostre scelte.
può essere che ognuno abbia percorso una parte o tutto il sentiero fino a non sentirne più il condizionamento.
può essere che i diversi sentieri abbiano alcune caratteristiche comuni. queste sono conoscenze che potrebbero avere valore. essere efficaci nell'ottica di un determinato cambiamento da una maggior religiosità ad una minore. da una minor libertà personale ad una maggiore. in cambio.
Va bene, Mix...
Sostanzialmente dici quello che dico io... Ovvero che vale per ciascuno che percepisce "per sé medesimo".
Non se ne verrà mai a capo poiché in qualità di teste pensanti potremo decidere se aderire o meno ad una qualsivoglia forma di "collettività" oppure astenercene.

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da jillo il Gio 12 Set - 15:12

primaverino ha scritto:
Avalon ha scritto:
Ma mi chiedo - c'è proprio tutto questo bisogno di senso? Anche a non averlo si sta benissimo.
Ne convengo!
Ma a quanto pare non ci fanno con lo "stampino"... wink.. 
Una vita della quale abbiamo smarrito il senso o non lo abbiamo mai cercato è appunto una vita insensata.
Possiamo fare a meno del senso?
Molti lo hanno perso.
Però su un punto siamo tutti  d'accordo. Senza senso si può anche vivere.
Non con-fonderei però il senso col bisogno.
Il senso non è nemmeno assimilabile ad un qualsiasi bisogno.
Ho bisogno dell'aria, del pane e dell'acqua per vivere... Forse di altro e poi altro ancora. Non del senso.
Cerco un senso , ricevo un senso, il terreno su cui la nostra esistenza nella sua interezza (e con tutti i suoi bisogni compresi) può stare salda e vivere.

@Primaverino
Solo per chiarire cosa intendevo per senso, e per senso cristiano :  credere da cristiani, ossia vivere la nostra vita come risposta alla Parola. E' questa che noi riconosciamo sostenere tutte le cose e mantenerle in essere. 
E' questo il senso che non siamo in grado di produrre da noi ma solo di ricevere come un dono che ci basta "solamente" accogliere.

@atei
grazie della partecipazione a questa discussione sul senso.

jillo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1832
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da Avalon il Gio 12 Set - 15:18

Il senso di cui parli tu, Jillo, è effettivamente qualcosa di cui non ho bisogno, che nella mia vita non voglio.

La mia esistenza non sta su un terreno, ma nella vertigine. E' il mio carattere che è saldo, non la mia esistenza.

Va bene così.

Di nulla mgreen 

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da primaverino il Gio 12 Set - 16:00

jillo ha scritto:

@Primaverino
Solo per chiarire cosa intendevo per senso, e per senso cristiano :  credere da cristiani, ossia vivere la nostra vita come risposta alla Parola. E' questa che noi riconosciamo sostenere tutte le cose e mantenerle in essere. 
E' questo il senso che non siamo in grado di produrre da noi ma solo di ricevere come un dono che ci basta "solamente" accogliere.
Eri chiaro anche prima, fratello... wink.. 
In ottica filosofica siamo perfettamente sintonici, mi pareva di esser già stato chiaro, almeno dal mio appalesarmi sul forum e sino ad ora.
Sulle sfumature, tuttavia, riconosco che la percezione individuale porta a delle differenze di interpretazione in merito a "valori assoluti" che, dato il contesto nel quale ci esprimiamo, possono essere inevitabilmente passibili di parere inverso.
Od oggetto di discussione/confronto, se non vado errato.

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da Sally il Gio 12 Set - 16:11

Avalon ha scritto:
La mia esistenza non sta su un terreno, ma nella vertigine.
Questa fila dritta in citazioni.... e se non ti spiace la metto anche nella mia firma. Non avresti potuto sintetizzare meglio il mio pensiero... e per giunta in maniera così elegante. Stupenda. bacio

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da Mandalay il Gio 12 Set - 16:12

mix ha scritto:
Mandalay ha scritto: grazieeee    VERDE
sono molto contento che ti sia piaciuto e che tu lo abbia esplicitato.
sei un utente che mi piace. mi sarebbe spiaciuto cadere in malintesi con te. ok
Nessun malinteso  wink..  

e piacere reciproco   ok  

Anche se ho come l'impressione che ne tu, con il tuo ottimo post, ne io con il mio piccolo, abbiamo raggiunto qualcosa     mgreen  chissà che "senso" aveva questo 3d?

Mandalay
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 479
Età : 56
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : tentare di capire
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da Avalon il Gio 12 Set - 16:14

Aw... imbarazzo.. 

...non mi dispiace assolutamente, anzi! sunny 
Grazie. Ma proprio tanto bacio 

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da Rasputin il Gio 12 Set - 17:00

Avalon ha scritto:Il senso di cui parli tu, Jillo, è effettivamente qualcosa di cui non ho bisogno, che nella mia vita non voglio.

La mia esistenza non sta su un terreno, ma nella vertigine. E' il mio carattere che è saldo, non la mia esistenza.

Va bene così.

Di nulla mgreen 
Alè grazieeee 

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49517
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da Avalon il Gio 12 Set - 17:03

Grazie, Rasp! bacio 
Ma tirati su che qua nessuno s'inginocchia mgreen 

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da delfi68 il Gio 12 Set - 17:48

..poetessa...

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da Avalon il Gio 12 Set - 17:59

Io? Con te e Loonar nei dintorni? mgreen 


bacio 

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da Griiper McCloubit il Gio 12 Set - 18:45

Avalon ha scritto:Grazie, Rasp! bacio 
Ma tirati su che qua nessuno s'inginocchia mgreen 
Meglio quello che un calcio in culo, no? mgreen 

E comunque c'hanno ragione loro (Diva, Rasp, Delfi...): hai scritto qualcosa di indimenticabile inchino 

Griiper McCloubit
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 977
Età : 55
Occupazione/Hobby : in viaggio nello spazio-tempo
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 14.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da mix il Gio 12 Set - 19:01

primaverino ha scritto:Va bene, Mix...
Sostanzialmente dici quello che dico io... Ovvero che vale per ciascuno che percepisce "per sé medesimo".
Non se ne verrà mai a capo poiché in qualità di teste pensanti potremo decidere se aderire o meno ad una qualsivoglia forma di "collettività" oppure astenercene.
non dico affatto quello, però.
dico che si può accumulare conoscenza sui meccanismi personali in essere.
che saranno anche unici, personali.
ma potrebbero essere rappresentati utilmente in "filoni" di comportamento.
e manipolati con più facilità a livello teorico, perciò.
successivamente a chi si riconosca appartenere a tali filoni si potrebbe pensare di proporre i ragionamenti (insegnamenti, conoscenze, ... , ) che più frequentemente, con maggior successo hanno portato fette di nostri simili verso gli obiettivi che si ritengono positivi (liberazione dallo sfruttamento delle gerarchie religiose, per esempio) oppure strategie opportune miranti agli stessi obiettivi sempre in uno spirito di ricerca del benessere complessivo di tutti i protagonisti della vita comunitaria.
chi spinge appunto in una ben determinata direzione già c'è da millenni. con tutti gli strumenti appositamente fatti evolvere nei tempi per ottenere i propri scopi.
nulla vieta di pensare a creare una struttura che si contrapponga in modo organizzato a quelle riprovevoli sollecitazioni, ad un livello più complesso che quello attuale. che è di sviluppo spontaneo delle personalità. non supportato in modo meditato ed organizzato per evolvere in un  modo desiderabile, opposto ai voleri delle strutture gerarchiche religiose.

mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da mix il Gio 12 Set - 19:14

jillo ha scritto:
primaverino ha scritto:
Avalon ha scritto:
Ma mi chiedo - c'è proprio tutto questo bisogno di senso? Anche a non averlo si sta benissimo.
Ne convengo!
Ma a quanto pare non ci fanno con lo "stampino"... wink.. 
Una vita della quale abbiamo smarrito il senso o non lo abbiamo mai cercato è appunto una vita insensata.
Possiamo fare a meno del senso?
Molti lo hanno perso.
Però su un punto siamo tutti  d'accordo. Senza senso si può anche vivere.
Non con-fonderei però il senso col bisogno.
Il senso non è nemmeno assimilabile ad un qualsiasi bisogno.
Ho bisogno dell'aria, del pane e dell'acqua per vivere... Forse di altro e poi altro ancora. Non del senso.
Cerco un senso , ricevo un senso, il terreno su cui la nostra esistenza nella sua interezza (e con tutti i suoi bisogni compresi) può stare salda e vivere.
sinceramente che tu abbia bisogno di un senso traspare in modo chiarissimo da quello che scrivi.
si percepiscono bene i meccanismi che metti in atto per ottenerlo da una struttura culturale che, assieme ad altro, lo mette a disposizione con un ampio ventaglio di orpelli di idee preconfezionate.
pronte all'uso e con una abbondante comunità di fruitori con cui reciprocamente confermarsi l'un l'altro la bontà di quella soluzione.

@Primaverino
Solo per chiarire cosa intendevo per senso, e per senso cristiano :  credere da cristiani, ossia vivere la nostra vita come risposta alla Parola. E' questa che noi riconosciamo sostenere tutte le cose e mantenerle in essere. 
E' questo il senso che non siamo in grado di produrre da noi ma solo di ricevere come un dono che ci basta "solamente" accogliere.
il fatto che non hai gli strumenti per produrre un senso autonomo per la tua vita è una questione tua e delle persone con quel deficit.
non puoi proporti come la miglior soluzione al problema.
la tua soluzione ha troppe controindicazioni. dovute anche al fatto che ha la zavorra di un'immensa struttura di potere da mantenere.
se permetti, o anche se non permetti, si può fare diversamente. con molta maggior soddisfazione, posso dire.

@atei
grazie della partecipazione a questa discussione sul senso.
il ringraziamento è reciproco, per ciò che riguarda me.

mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da mix il Gio 12 Set - 19:19

Avalon ha scritto:Il senso di cui parli tu, Jillo, è effettivamente qualcosa di cui non ho bisogno, che nella mia vita non voglio.

La mia esistenza non sta su un terreno, ma nella vertigine. E' il mio carattere che è saldo, non la mia esistenza.
un tocco di meravigliosa suggestione questo, magica Avalon ok 
mi accodo con gioia ai riconoscimenti di grande bellezza per tale poetica affermazione

mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da Rasputin il Gio 12 Set - 19:19

mix ha scritto:
jillo ha scritto:
primaverino ha scritto:
Avalon ha scritto:
Ma mi chiedo - c'è proprio tutto questo bisogno di senso? Anche a non averlo si sta benissimo.
Ne convengo!
Ma a quanto pare non ci fanno con lo "stampino"... wink.. 
Una vita della quale abbiamo smarrito il senso o non lo abbiamo mai cercato è appunto una vita insensata.
Possiamo fare a meno del senso?
Molti lo hanno perso.
Però su un punto siamo tutti  d'accordo. Senza senso si può anche vivere.
Non con-fonderei però il senso col bisogno.
Il senso non è nemmeno assimilabile ad un qualsiasi bisogno.
Ho bisogno dell'aria, del pane e dell'acqua per vivere... Forse di altro e poi altro ancora. Non del senso.
Cerco un senso , ricevo un senso, il terreno su cui la nostra esistenza nella sua interezza (e con tutti i suoi bisogni compresi) può stare salda e vivere.
sinceramente che tu abbia bisogno di un senso traspare in modo chiarissimo da quello che scrivi.
si percepiscono bene i meccanismi che metti in atto per ottenerlo da una struttura culturale che, assieme ad altro, lo mette a disposizione con un ampio ventaglio di orpelli di idee preconfezionate.
pronte all'uso e con una abbondante comunità di fruitori con cui reciprocamente confermarsi l'un l'altro la bontà di quella soluzione.

@Primaverino
Solo per chiarire cosa intendevo per senso, e per senso cristiano :  credere da cristiani, ossia vivere la nostra vita come risposta alla Parola. E' questa che noi riconosciamo sostenere tutte le cose e mantenerle in essere. 
E' questo il senso che non siamo in grado di produrre da noi ma solo di ricevere come un dono che ci basta "solamente" accogliere.
il fatto che non hai gli strumenti per produrre un senso autonomo per la tua vita è una questione tua e delle persone con quel deficit.
non puoi proporti come la miglior soluzione al problema.
la tua soluzione ha troppe controindicazioni. dovute anche al fatto che ha la zavorra di un'immensa struttura di potere da mantenere.
se permetti, o anche se non permetti, si può fare diversamente. con molta maggior soddisfazione, posso dire.

@atei
grazie della partecipazione a questa discussione sul senso.
il ringraziamento è reciproco, per ciò che riguarda me.
Stavolta...

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49517
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da delfi68 il Gio 12 Set - 19:26

mi associo.

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da mix il Gio 12 Set - 19:43

grazie compañeros ok 
piacere che vi sia piaciuto e che lo abbiate espresso.

mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da Sally il Gio 12 Set - 21:08

Verde anche da parte mia, Mix! ok Sarebbe interessante aprire un thread sui bisogni delle persone...

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da Avalon il Gio 12 Set - 23:40

Griiper McCloubit ha scritto:
Avalon ha scritto:Grazie, Rasp! bacio 
Ma tirati su che qua nessuno s'inginocchia mgreen 
Meglio quello che un calcio in culo, no? mgreen 

E comunque c'hanno ragione loro (Diva, Rasp, Delfi...): hai scritto qualcosa di indimenticabile inchino 
Il calcio quando si è in ginocchio lo si piglia nei denti! carneval 

...Grazie. bacio 

mix ha scritto:
Avalon ha scritto:Il senso di cui parli tu, Jillo, è effettivamente qualcosa di cui non ho bisogno, che nella mia vita non voglio.

La mia esistenza non sta su un terreno, ma nella vertigine. E' il mio carattere che è saldo, non la mia esistenza.
un tocco di meravigliosa suggestione questo, magica Avalon ok 
mi accodo con gioia ai riconoscimenti di grande bellezza per tale poetica affermazione
Anche a te grazie, abbraccio... bacio 
Mi viziate. imbarazzo.. 

E anche questo, in coda agli altri.

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Transustanziazione

Messaggio Da Sally il Ven 27 Set - 9:36

Ecco un ottimo esempio di ostia transustanziata, chi ha ricevuto la comunione ha persino visto i santi, gli angeli del cielo... e anche il diavolo (guarda caso incarnato proprio nel prete!) ahahahahahah 

http://www.ilmessaggero.it/storie/ostie_allucinogene_vecchiette_sballate_vedono_i_santi/notizie/182783.shtml

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum