"Nuovi studi dimostrano..."

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

"Nuovi studi dimostrano..."

Messaggio Da Fux89 il Ven 13 Set - 11:48

Articolo interessante:

Il metodo scientifico è uno strumento che fornisce l’unica maniera affidabile di capire come funzionano le cose nel mondo reale. Ma alcuni sono giunti a diffidarne, perché la scienza continua a cambiare idea. Si pensa che dovrebbe dirci “La Verità” scritta nero su bianco in lettere maiuscole, e invece è tutto grigio e sfocato. Un giorno ci dice che il caffè fa male, il giorno dopo che fa bene. A cosa dobbiamo credere?

[...]
http://www.queryonline.it/2013/09/13/nuovi-studi-dimostrano/

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Nuovi studi dimostrano..."

Messaggio Da Rasputin il Ven 13 Set - 11:57

Fux89 ha scritto:Articolo interessante:

Il metodo scientifico è uno strumento che fornisce l’unica maniera affidabile di capire come funzionano le cose nel mondo reale. Ma alcuni sono giunti a diffidarne, perché la scienza continua a cambiare idea. Si pensa che dovrebbe dirci “La Verità” scritta nero su bianco in lettere maiuscole, e invece è tutto grigio e sfocato. Un giorno ci dice che il caffè fa male, il giorno dopo che fa bene. A cosa dobbiamo credere?

[...]
http://www.queryonline.it/2013/09/13/nuovi-studi-dimostrano/
Hmmm...a parte il corsivo, per quanto vedo esistono temi più o meno scientifici soggetti a tendenze, spesso alternate.

Unol dei motivi potrebbe essere che su tali temi spesso non è  possibile condurre studi comprensivi ed approfonditi.

In un campo che conosco - quello dello sport - assisto regolarmente a due di tali tendenze: una sulle scarpette da corsa, praticamente ogni anno o due si inverte la tendenza scarpe con suola spessa/ammortizzante (Per proteggere le articolazioni) - scarpe minimalistiche con suola sottile spesso ad effetto piedescalzo (Più naturali, un piede sano ammortizza a sufficienza ecc.)

In questo caso a mio parere non è possibile stabilire una regola, ogni piede/passo è un discorso a sè.

L'altra è quella dello stretching sí/no, anche peggiore...ma tutti gli atleti che conosco stirano regolarmente i muscoli, e dopo lo sforzo, non prima...boh

Per tacere delle diete, quella sí che è una giungla wall2 

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50295
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Nuovi studi dimostrano..."

Messaggio Da Comunistaguevara il Ven 13 Set - 12:34

Il metodo scientifico è uno strumento che fornisce l’unica maniera affidabile di capire come funzionano le cose nel mondo reale. Ma alcuni sono giunti a diffidarne, perché la scienza continua a cambiare idea. Si pensa che dovrebbe dirci “La Verità” scritta nero su bianco in lettere maiuscole, e invece è tutto grigio e sfocato. Un giorno ci dice che il caffè fa male, il giorno dopo che fa bene. A cosa dobbiamo credere?
Apparte al fatto che non bisogna credere (ovvero avere fede), trovo un grande punto di non coerenza nel brano citato (devo ancora leggere tutto, ora non ho voglia e tempo).
E' vero che la scienza ci dice sempre la verità, e non è vero che se esistono due ricerche contrastanti vuoldire che la scienza è soggettiva o addirittura non funziona.
La scienza è oggettiva.
Quindi le due ricerche sul caffè non provano la non validità o inaffidabilità della scienza, ma la non completezza degli studi scientifici svolti sul caffè.
avatar
Comunistaguevara
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 694
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 05.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Nuovi studi dimostrano..."

Messaggio Da Fux89 il Ven 13 Set - 12:37

Comunistaguevara ha scritto:devo ancora leggere tutto
Appunto... Royales 

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Nuovi studi dimostrano..."

Messaggio Da Mandalay il Ven 13 Set - 16:46

Ottimo articolo ok 

Questa sotto mi sembra la frase più significativa:


Notizie mutevoli non significano che non possiate fidarvi della scienza. Significano che non potete fidarvi sempre del modo in cui la scienza è riportata dai media. E significano che la scienza è complicata


Molti credenti dovrebbero leggerlo e tentare di capirlo     wink..


Ultima modifica di Mandalay il Ven 13 Set - 16:47, modificato 1 volta
avatar
Mandalay
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 486
Età : 56
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : tentare di capire
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Nuovi studi dimostrano..."

Messaggio Da Mandalay il Ven 13 Set - 16:46

Edit :doppio
avatar
Mandalay
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 486
Età : 56
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : tentare di capire
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Nuovi studi dimostrano..."

Messaggio Da Mandalay il Ven 13 Set - 16:48

Comunistaguevara ha scritto:
Il metodo scientifico è uno strumento che fornisce l’unica maniera affidabile di capire come funzionano le cose nel mondo reale. Ma alcuni sono giunti a diffidarne, perché la scienza continua a cambiare idea. Si pensa che dovrebbe dirci “La Verità” scritta nero su bianco in lettere maiuscole, e invece è tutto grigio e sfocato. Un giorno ci dice che il caffè fa male, il giorno dopo che fa bene. A cosa dobbiamo credere?
Apparte al fatto che non bisogna credere (ovvero avere fede), trovo un grande punto di non coerenza nel brano citato (devo ancora leggere tutto, ora non ho voglia e tempo).
E' vero che la scienza ci dice sempre la verità, e non è vero che se esistono due ricerche contrastanti vuoldire che la scienza è soggettiva o addirittura non funziona.
La scienza è oggettiva.
Quindi le due ricerche sul caffè non provano la non validità o inaffidabilità della scienza, ma la non completezza degli studi scientifici svolti sul caffè.
Sono convinto che se ti applichi un po' di più ce la fai     wink..
avatar
Mandalay
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 486
Età : 56
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : tentare di capire
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Nuovi studi dimostrano..."

Messaggio Da Paolo il Ven 13 Set - 17:10

Bene! E chi sostene questo ne suggerisca lui uno migliore! Sai quante volte qui si è discusso del metodo scientifico e della sua validità. Però, quando si arriva al punto critico, ovvero quale è la soluzione o quanto meno l'alternativa, nessuno ha mai detto niente! 

E poi dire "nuovi studi dimostrano che ..." Ma che studi sono? Studi scientifici che diamine!!
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8741
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Nuovi studi dimostrano..."

Messaggio Da Fux89 il Ven 13 Set - 17:50

Paolo ha scritto:Bene! E chi sostene questo ne suggerisca lui uno migliore!
Sicuro di aver letto e capito l'articolo? Royales

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Nuovi studi dimostrano..."

Messaggio Da delfi68 il Ven 13 Set - 18:36

E' una truffa.

La scienza e il metodo scientifico non vogliono certamente dire la Verita', ma vogliono spiegare il come funzionano le cose. E siccome le cose sono anche molto complesse, si sa come funzionano le cose un po alla volta..come procede la tecnica e le scoperte cosi procede l'affinamento della conoscenza sul come funzionano le cose.

Oltretutto l'affidabilita' della scienza risiede proprio nel fatto che le nuove scoperte FANNO ANCHE CAMBIARE le idee e gli assunti precedentemente adottati.

Una ricerca che non si ferma mai..

Questa e' la garanzia! La certezza che seguendo un metodo comune e liberamente accessibile a chiunque si ricerca VERAMENTE di spiegare come funzionano le cose..tralasciando motivazioni trascendenti la domanda o imponendo limiti alle domande e alle prove per confermare o confutare una risposta.

Fondamentalmente si puo' dire che la scienza ammette una risposta solo se e' possibile poter dimostrare l'opposto!

Siccome non e' possibile dimostrare l;opposto di una visione "interna" (al suo cervello) di questo o quel profeta, va da se che la fede nei testimoni o nei profeti non e' falsificabile o possibile di una dimostrazione contraria..
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Nuovi studi dimostrano..."

Messaggio Da Comunistaguevara il Ven 13 Set - 18:48

Mandalay ha scritto:
Comunistaguevara ha scritto:
Il metodo scientifico è uno strumento che fornisce l’unica maniera affidabile di capire come funzionano le cose nel mondo reale. Ma alcuni sono giunti a diffidarne, perché la scienza continua a cambiare idea. Si pensa che dovrebbe dirci “La Verità” scritta nero su bianco in lettere maiuscole, e invece è tutto grigio e sfocato. Un giorno ci dice che il caffè fa male, il giorno dopo che fa bene. A cosa dobbiamo credere?
Apparte al fatto che non bisogna credere (ovvero avere fede), trovo un grande punto di non coerenza nel brano citato (devo ancora leggere tutto, ora non ho voglia e tempo).
E' vero che la scienza ci dice sempre la verità, e non è vero che se esistono due ricerche contrastanti vuoldire che la scienza è soggettiva o addirittura non funziona.
La scienza è oggettiva.
Quindi le due ricerche sul caffè non provano la non validità o inaffidabilità della scienza, ma la non completezza degli studi scientifici svolti sul caffè.
Sono convinto che se ti applichi un po' di più ce la fai     wink..
Non ho ancora letto l' articolo. Comunque quello che ho affermato nel post è giusto!
avatar
Comunistaguevara
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 694
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 05.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Nuovi studi dimostrano..."

Messaggio Da delfi68 il Ven 13 Set - 19:45

..la scienza e' un moto in progresso..ma almeno affidabile proprio perche' puo' essere confutata..

Il primo attributo di affidabilita' di un dato e ' la possibilita' che questo dato possa venir smentito o affinato usando metodi uguali o diversi, ma pur sempre ACCESSIBILI a chiunque. Non solo ai latori della parola di dio o su richiesta di fede.
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum