Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Pagina 4 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da Fux89 il Ven 4 Ott - 12:06

kalab99 ha scritto:c'è stato uno scandalo in Francia quest'estate, nuovo farmaco: alcuni pazienti avevano delle leggere reazioni allergiche alla mucosa orale. I medici: ma no, non è niente. 16 morti.
E che c'entra con il discorso che si sta facendo?

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da alberto il Ven 4 Ott - 12:07

Avalon ha scritto:
jillo ha scritto:
Avalon ha scritto:Sono me  mgreen 


maccheccarucciachesei wink..
Magrassie mgreen 
secondo me da oggi ci saranno un sacco di iscrizioni all'ateoraduno! bacio

alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2604
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 26.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da kalab99 il Ven 4 Ott - 12:08

Minghia ma sei insopportabile boxed  ma mi dici per quale motivo quello che ho scritto dovrebbe essere un'accusa di nazismo. No, dai, davvero, spiegamelo.

kalab99
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 955
Età : 27
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da Avalon il Ven 4 Ott - 12:08

Tecnicamente, il limite se lo ponevano anche i nazisti: non avrebbero mai fatto a un tedesco ariano iscritto al partito quello che facevano tranquillamente a prigionieri russi, gitani o ebrei.

Un limite c'è sempre.

Fermo restando che i nazisti non c'entrano e che il caso riportato da Kalab ricade nel crimine per interesse economico, ed è particolarmente infame per una serie di aggravanti, il limite etico che la scienza eventualmente si pone momento per momento si fonda su presupposti un cincino più solidi della contraddittoria volontà dell'amico immaginario.

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da alberto il Ven 4 Ott - 12:09

kalab99 ha scritto:E visto che tendete al, e qui la descrizione di jessica è azzeccatissima, "si ma quando c'era l'inquisizione era peggio": racconto dalla lezione di Geriatria dell'altro giorno (spero di poter trovare qualche cosa su internet): c'è stato uno scandalo in Francia quest'estate, nuovo farmaco: alcuni pazienti avevano delle leggere reazioni allergiche alla mucosa orale. I medici: ma no, non è niente. 16 morti.
ma che cazzo c'entra?

alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2604
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 26.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da Avalon il Ven 4 Ott - 12:10

alberto ha scritto:
Avalon ha scritto:
jillo ha scritto:
Avalon ha scritto:Sono me  mgreen 


maccheccarucciachesei wink..
Magrassie mgreen 
secondo me da oggi ci saranno un sacco di iscrizioni all'ateoraduno! bacio
Uccavolo! Ora che mi ci hai fatto pensare... domani mi metto scollata e mi faccio fotografare dall'ingegnere, che bisogna pomparlo 'sto raduno mgreen 

(no, non è un assist Royales )

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da kalab99 il Ven 4 Ott - 12:11

Del come anche nella ricerca scientifica ci sono dei limiti. Cosa che qualcuno ha negato. Fioretto a favore della tesi.

kalab99
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 955
Età : 27
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da Fux89 il Ven 4 Ott - 12:13

kalab99 ha scritto:Minghia ma sei insopportabile boxed  ma mi dici per quale motivo quello che ho scritto dovrebbe essere un'accusa di nazismo. No, dai, davvero, spiegamelo.
Ma guarda che sei tu che ti sei premurato di specificare che la tua non era un'accusa di nazismo come se io ti avessi accusato di averci accusato di nazismo, cosa che io non ho fatto. Royales 

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da jillo il Ven 4 Ott - 12:16

Avalon ha scritto:Allora parliamo della ricerca medica. Terapie derivanti dalle staminali embrionali, ad esempio.
Ecco, parliamone.
Ricordo di aver sottoposto questo articolo al parere dei colleghi forummisti.
Non ricevetti però alcuna risposta.
Propongo ancora l'articolo solo come spunto di riflessione. Le mie conoscenze a riguardo non sono approfondite quanto dovrebbero esserlo quelle di un medico o biologo, quindi senza pretesa di dimostrare o smentire alcunché.
Ho evidenziato in verde alcuni punti che ritengo interessanti al fine di un eventuale scambio di pareri. 

L' embrione umano: Come va considerato? :

@alberto
scusa la franchezza ma questa accusa di voler missionarieggiare è veramente cretina.


Ultima modifica di jillo il Ven 4 Ott - 12:31, modificato 3 volte

jillo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1832
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da alberto il Ven 4 Ott - 12:18

kalab99 ha scritto:Del come anche nella ricerca scientifica ci sono dei limiti. Cosa che qualcuno ha negato. Fioretto a favore della tesi.
ma che dici? cosa dici? quale limite? questo che citi è un caso di ERRORE, non di limite.
fioretto...

[img][/img]

alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2604
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 26.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da Fux89 il Ven 4 Ott - 12:19

Jillo, ti spiace evidenziare con un altro colore? Il rosso è riservato agli interventi di moderazione (vedi regolamento). wink.. 

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da alberto il Ven 4 Ott - 12:20

jillo il tuo post è molto vicino a un tentativo di "missionario". ti chiedo di editarlo mettendo in spoiler il contributo e tenendo evidenziati i punti che ritieni importanti. in più l'uso del rosso è riservato alla moderazione.

alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2604
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 26.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da kalab99 il Ven 4 Ott - 12:23

ahhh, vabbe, hai ragione tu. Non hai mai detto ironicamente "ecco che tira fuori il nazismo" come se lo avessi indirizzato a voi. Tiri il sasso e nascondi la mano. Comunque non ha nessuna importanza, chiuso il discorso inutile.

Quindi Alberto, pensi che nel fare un esperimento io non mi debba porre nessun tipo di limite etico?

kalab99
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 955
Età : 27
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da Fux89 il Ven 4 Ott - 12:24

kalab99 ha scritto:ahhh, vabbe, hai ragione tu.
Lo so.
Non hai mai detto ironicamente "ecco che tira fuori il nazismo" come se lo avessi indirizzato a voi.
No.

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da Avalon il Ven 4 Ott - 12:35

Vuoi la mia posizione, in merito all'utilizzo di materiale biologico proveniente da embrioni in esubero decongelati nella ricerca medica?

Te la do.

Beninteso, è la *mia* posizione in merito.

Trovo che ogni embrione rappresenti una combinazione genetica unica (a meno che non si parli di monozigosi ovviamente, ma ci siamo capiti) e che quella combinazione genetica unica potrebbe dare vita a un essere umano altrettanto unico.

Ma quell'embrione non è un essere umano.
Non ha diritti.

I diritti pertengono agli umani in vita, inclusi gli eventuali progenitori (non genitori si badi bene) di quell'embrione che per motivi diversi hanno scelto di non impiantarlo e dargli la possibilità di diventare un essere umano vivo dotato di diritti.

Trovo giusto l'utilizzo del materiale biologico da esso derivante. Trovo giusto che l'ulteriore esubero di embrioni derivanti da fecondazione o altro venga smaltito.
Trovo giusto l'aborto senza limitazione di tempo di gestazione con decisione finale insindacabile della gestante.

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da alberto il Ven 4 Ott - 12:52

kalab99 ha scritto:ahhh, vabbe, hai ragione tu. Non hai mai detto ironicamente "ecco che tira fuori il nazismo" come se lo avessi indirizzato a voi. Tiri il sasso e nascondi la mano. Comunque non ha nessuna importanza, chiuso il discorso inutile.

Quindi Alberto, pensi che nel fare un esperimento io non mi debba porre nessun tipo di limite etico?
io penso di non avere bisogno di QUALCUNO che guarda il mio piano sperimentale e DECIDE LUI quale limite porre. E' un approccio completamente diverso. E non apprezzo che in nome di superstizioni ridicole vengano posti dei limiti illogici.

stavo leggendo a fatica il tendenzioso e mellifluo "contributo scientifico" di jillo dove ogni 3 righi viene scritta una asserzione del tutto arbitraria, che potrei ogni volta capovolgere affermando che un embrione NON è un essere umano e potremmo stare lì a giornata a ripetersi queste cazzate.

andiamo al sodo.

la ricerca sugli embrioni non è fatta per gioco o per sadico piacere, è fatta con obbiettivi nobilissimi di cui voi ogni volta fate finta di dimenticarvi o con cui nei casi peggiori vi pulite il culo.

a sentire voi c'è gente che va al cinema con un sacchetto di embrioncini fritti al posto del pop-corn.

ci sono persone disposte a donare embrioni per favorire questa ricerca. ma ecco che arrivano i paladini di sto cazzo a difendere i poveri embrioni assassinati.

chi se ne frega se, ottemperato questo dovere religioso, andiamo in culo al dovere di ALLEVIARE LE SOFFERENZE DEI VIVI?

una mia amica sta vedendo suo figlio morire di fibrosi cistica, sai una di quelle cose che il vostro dio ha creato perché dalla sofferenza si arrivi alla sua completa adorazione, ecco andate a chiederlo a lei se le sembra giusto o no lavorare su degli ammassi cellulari indifferenziati, ancora in grado di divenire non uno ma due o tre individui diversi, e privi di sistema nervoso, per provare a salvare quel suo figlio che è lì davanti a lei che disegna dinosauri e che le chiede la merenda.

alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2604
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 26.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da kalab99 il Ven 4 Ott - 13:04

Quindi siamo d'accordo che i limiti ci devono essere, chiunque li ponga? (era questa la domanda, a cui hai non hai risposto).
Hai fatto una sparata emozionale di cui non vedo il senso: nessuno è contro l'alleviare le sofferenze ai vivi. Ciò non toglie che in qualsiasi cosa si pone il problema etico, e tu banalizzi chi se lo pone.

kalab99
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 955
Età : 27
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da alberto il Ven 4 Ott - 13:09

ti ho risposto: il limite etico è una sovrastruttura, non riguarda il piano sperimentale, riguarda l'educazione dei singoli e la società. Non ci dovrebbero essere limiti etici espliciti e meno che mai fissi, perché essi si formano e si esplicitano di volta in volta.

sulla mia sparata... adoro quando vi si dice di non essere ciechi, e diventate in quello stesso momento anche sordi.

alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2604
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 26.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da kalab99 il Ven 4 Ott - 13:11

si, lo scappellamento a sinistra...ok

kalab99
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 955
Età : 27
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da jillo il Ven 4 Ott - 13:12

Avalon ha scritto:Vuoi la mia posizione, in merito all'utilizzo di materiale biologico proveniente da embrioni in esubero decongelati nella ricerca medica?

Te la do.

Beninteso, è la *mia* posizione in merito.

Trovo che ogni embrione rappresenti una combinazione genetica unica (a meno che non si parli di monozigosi ovviamente, ma ci siamo capiti) e che quella combinazione genetica unica potrebbe dare vita a un essere umano altrettanto unico.

Ma quell'embrione non è un essere umano.
Non ha diritti.

I diritti pertengono agli umani in vita, inclusi gli eventuali progenitori (non genitori si badi bene) di quell'embrione che per motivi diversi hanno scelto di non impiantarlo e dargli la possibilità di diventare un essere umano vivo dotato di diritti.

Trovo giusto l'utilizzo del materiale biologico da esso derivante. Trovo giusto che l'ulteriore esubero di embrioni derivanti da fecondazione o altro venga smaltito.
Trovo giusto l'aborto senza limitazione di tempo di gestazione con decisione finale insindacabile della gestante.
Sei favorevole all'aborto senza limitazioni di tempo di gestazione.
Ma con riferimento alle 10 settimane o ai complessivi 9 mesi?

jillo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1832
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da jillo il Ven 4 Ott - 13:14

jillo ha scritto:


L' embrione umano:

Solo a me non si apre lo spoiler? thinkthank

jillo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1832
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da primaverino il Ven 4 Ott - 13:17

Hai dimenticato una "]"

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da Avalon il Ven 4 Ott - 13:19

Ho detto senza limiti di tempo di gestazione, e la gestazione è nove mesi.

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da alberto il Ven 4 Ott - 13:20

anch'io voglio fare una domanda.
ma voi davvero conoscete personalmente qualcuna (lasciamo stare la TV!) che a cuor leggero, senza grande travaglio personale, valutando prima tutti i pro e i contro, prende e va ad abortire? 
una ragazzina che sbaglia (e ha sbagliato il ragazzo magari) e si ritrova incinta, in una situazione sociale difficile, con un compagno che non ama, magari del tutto occasionale, decide di abortire. Io sarò SEMPRE con chi vuole garantirle una scelta INTELLIGENTE ed AUTONOMA, magari cercando di mettere in moto meccanismi sociali che possano garantirle sostegno nel caso in cui decida di proseguire la gravidanza, ma non perché una legge primitiva glielo impone, ma perché lei lo vuole e la società in cui vive le mostra di essere al suo fianco.

alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2604
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 26.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scienza... un elemento molto sottovalutato dai credenti

Messaggio Da Sally il Ven 4 Ott - 13:44

Avalon ha scritto:Ho detto senza limiti di tempo di gestazione, e la gestazione è nove mesi.
Tu abortiresti un feto di 9 mesi?


I limiti temporali per l'aborto sono stati decisi non arbitrariamente, ma dopo indagini scientifiche volte a determinare la percezione del dolore e lo sviluppo neurologico del feto, nonche' le sue probabilita' di sopravvivenza una volta fuori dal corpo della madre...

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum