1,5 miliardi di atei?

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: 1,5 miliardi di atei?

Messaggio Da BestBeast il Mer 9 Ott - 20:21

*Valerio* ha scritto:
don alberto ha scritto:mi è bastato quanto scritto nel link.

non farmi perdere tempo
C'è il video e le sue parole.
:si si: 

Si hai ragione, è roba incommentabile. wink.. 
però non ho capito se ti dissoci.
Che c'hai da fa'?

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 1,5 miliardi di atei?

Messaggio Da delfi68 il Mer 9 Ott - 23:15

Ludwig von Drake ha scritto:
delfi68 ha scritto:..e come mai se vuoi insegnare a tuo figlio che dio esiste, invece gliene parli e basta?
Parli di mostrare..bene! Sono felice, significa che sei un razionalista! ..ehm..ma riguardo a dio come ti regoli?
mgreen 
Qualcuno glielo spiega?
mgreen
PS io sono ragionevole e posso essere razionale, ma non credo di poter essere definito razionalista per come viene solitamente inteso il termine in ambito filosofico.
Ti rifaccio la domanda, magari semplificando visto che fai fatica..

Dici che la cosa migliore è mostrare, nel caso che la carità è una cosa buona.
Bene.

Ti chiedo, visto che non puoi mostrare dio, nemmeno indirettamente, chessò attraverso un esempio inconfutabile di intervento di dio nel mondo (intelligent design, miracolo verificato o che interviene su tua richiesta o preghiera..) allora come ti regoli nello spiegare a tuo figlio del perchè saresti credente?

O il mostrare NON è sempre la cosa migliore da farsi, oppure nel caso di dio fai un eccezione perchè non ne puoi fare a meno (di fare l'eccezione) e quindi non è vero che il mostrare sia la cosa migliore per insegnare qualcosa.

Diciamo che è meglio o non è meglio a seconda di come fa più comodo?
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 1,5 miliardi di atei?

Messaggio Da delfi68 il Mer 9 Ott - 23:17

Oppure sarebbe meglio non dirsi cosi sicuri di dio, finchè non si può mostrare dio o a una sua manifestazione indiretta?

Mettiamo da parte dio come certezza e la assumiamo come mera ipotesi? ..e poi discutiamo dell'ipotesi?
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 1,5 miliardi di atei?

Messaggio Da Ludwig von Drake il Gio 10 Ott - 4:07

Eh sì, faccio proprio fatica...

"Oppure sarebbe meglio non dirsi cosi sicuri di dio"...

... fatica a non ridere!

carneval 

Hai letto i miei post prima di decidere di rispondermi?
avatar
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 1,5 miliardi di atei?

Messaggio Da delfi68 il Gio 10 Ott - 7:46

mah..

Oramai rispondi sempre cosi: hai letto i miei post prima??

Si, caro..li ho letti.
Ho hai scritto male tu oppure ho capito male io..non ci vuole un genio a capirlo.
Quindi, se non ti piace quello che capisco e che ti chiedo fai due cose: O rispieghi meglio, cercando di evitare i fraintendimenti, oppure ti rassegni a non essere capito da qualcuno..

NOn vuoi parlare con me?..mettimi in ignore list..no problem, ma se io capisco Toma ti chiedero' di Roma? ..in genere comunque, e' chi dichiara e scrive che assume l'onere della chiarezza e della ripetizione in caso di malinteso..

Ti sembra normale che se io capisco un tuo unico post in un modo devo fare dieci tentativi di interpretazione prima di vedere accolto il tuo consenso?
Non e' piu' logico che chi scrive si impegna a dare la ersione a lui piu' attinente e non pretendere che la gente tenti invano e continuativamente di interpretare correttamente i tuoi scritti???

..non sei ancora un messia..se vuoi farti capire, ripeto: SE VUOI farti capire devi sforzarti a specificare e rispiegare..

Non offenderti in continuazione e deridere...alludendo cheio traviso i tuoi post.

Cazzo ti faccio delle domande apposta!! ..facessi dei riassunti capirei, ma tu scrivi e io domando!..e ti incazzi..

Ma dico io..
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 1,5 miliardi di atei?

Messaggio Da Ludwig von Drake il Gio 10 Ott - 8:15

Caro delfi, in ignore list già ci sei, ma questo scambio è così surreale che non posso perdermelo!
Il fatto che tu insista sul fatto che io offendo non lo fa diventare una cosa vera. Ti ho già detto di trovarmi una sola offesa alla tua persona o a una categoria di persone nei miei post e chiederò scusa (io non offendo nessuno, per mia policy).
Inoltre, non derido, ma rido e di certo non mi incazzo.
Vuoi sapere perché rido?
Tu mi dici che mi dichiaro sicuro dell'esistenza di Dio, quota un solo mio post dove si possa anche lontanamente dedurre questa mia posizione. In caso contrario, non è questione di fraintendimenti, ma sei tu che parti alla carica alla cieca (già capitato proprio con me, ricordi?).
saluto... 
avatar
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 1,5 miliardi di atei?

Messaggio Da delfi68 il Gio 10 Ott - 9:17

Ti ho già detto di trovarmi una sola offesa alla tua persona
Hai scritto che scrivo ccazzate, stupidagini, et simila..

sono offese, non alla persona? ..dire a uno che scrive cazzate non e' un insulto, almeno formale??

Tu mi dici che mi dichiaro sicuro dell'esistenza di Dio, quota un solo mio post dove si possa anche lontanamente dedurre questa mia posizione
NOn c'e'. E' un mio errore, che potevi semplicemente segnalare con calma e gentilezza fin dalla comparsa dell'errore. Invece di fronte a quell'errore di quote hai scritto solo con faccine e toni ingiuriosi..

Come vedi, a furia di insistere, alla fine emerge l'equivoco. Di cui io ammetto l'errore e colpa.

Tu insisti invece a sostenere che hai fatto qualcosa per evitare l'equivoco e le seguenti frizioni?? ..se un prevenuto e isterico del cazzo..scusa il francesismo e la franchezza..

Appena immagini di essere sotto accusa dai i numeri..ma stai calmo, chiariscia alla gente la tua posizione e i loro eventuali errori..

credi che mi vergogno a prendere atto che ho quotato male un tuo post? ..maffigurati, se e' vero e' vero..mica l'ho fatto apposta..

Tu invece sembra che temi di essere scoperto con il culo scoperto..oh..rilassati..
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 1,5 miliardi di atei?

Messaggio Da delfi68 il Gio 10 Ott - 9:20

michia s'e' scasinato il quote..ecco vedi!! Maledizione Ludwigggghhhh...su di meee...
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 1,5 miliardi di atei?

Messaggio Da Ludwig von Drake il Gio 10 Ott - 10:26

No, dalle mie parti chiamare una cazzata (come il fatto che abbia suggerito la Bibbia come libro all'amico dell'altro 3d o il fatto che sia convinto dell'esistenza di Dio o il fatto che io basi la mia vita sulla Bibbia o qualcosa del genere) col suo nome non è un'offesa. Inoltre, è un giudizio sull'argomento e non un'offesa alla persona né formale né informale.
La cosa divertente è che tu, invece, mi dai dell'isterico solo perché ho riso delle puttanate che hai scritto... ahahahahahah 
Sei un mito!
La prossima volta, come consigliato, leggi quello che gli altri scrivono e vedrai che potrai evitare di scrivere cazzate e di offendere chi te lo fa notare!
ok 
avatar
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 1,5 miliardi di atei?

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Ott - 10:28

bboni 

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 1,5 miliardi di atei?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum