Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da primaverino il Mer 9 Ott - 13:28

BestBeast ha scritto:Sono sempre tutti uniti quando devono persuadere circa l'esistenza di un amico speciale. Ognuno di loro pensa: "meglio la controparte che ateo", sperando in un futuro passaggio dalla propria parte.
D i p e n d e (cit.)

Su Cattoliciromani (che mi son bastati tre giorni o poco più per cestinare pure l'account) considerano gli atei alla stregua di deficienti redimibili (in parte mi ricorda qualcosa... Ma or ora mi sfugge...) ma non sopportano gli eretici, tanto per dirti.
Io (nella vita vera, intendo dire) ho più amici (*) atei che credenti, ma vi è pure qualche musulmano e un buddista... Sono tutte ottime persone. La differenza la fa la qualità delle persone. Il resto è chiacchiera o statistica o quel che ti pare.

(*) "amici" è un parolone... Diciamo ottimi conoscenti. Forse un vero amico o due.

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da primaverino il Mer 9 Ott - 13:29

cosmos ha scritto:
cosmos ha scritto:A proposito, bello il concetto del capitolo pregato, mi ricorda quanto mi diceva un mio amico sul Corano.
Non ho scritto io questa cosa. Qualcuno ha quotato male.
Vero. L'aveva detto Ludwig, se non sbaglio...

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da Ludwig von Drake il Mer 9 Ott - 13:30

don alberto ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:Il mio amico non parlava della controparte e tantomeno lo faceva don. Entrambi parlavano del testo che ritengono sacro le cui parole pregano leggendo. Io lo trovo un concetto molto interessante, quanto l'importanza assegnata al praticare prima che al credere (non so se il don concorda su questo). Un maestro buddhista disse che apprezzava molto di più un laico pronto ad aiutare il prossimo che un monaco meditante isolato dal mondo.
l'importanza del praticare: Matteo 25, 31-46
il monaco: va nel deserto per combattere il diavolo (cfr. Antonio abate), non per isolarsi
(quanto alla clausura ritengo che si possa anche leggere nel senso di "insegnare" che Dio basta)
Se ti va di proseguire in metafora, va nel deserto per combattere il "diavolo" che porta con sé.
Sconfitto quello deve tornare dal deserto per praticare la via rendendosi esempio.

Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da cosmos il Mer 9 Ott - 13:33

primaverino ha scritto:
D i p e n d e (cit.)
Io (nella vita vera, intendo dire) ho più amici (*) atei che credenti, ma vi è pure qualche musulmano e un buddista... Sono tutte ottime persone. La differenza la fa la qualità delle persone. Il resto è chiacchiera o statistica o quel che ti pare.

(*) "amici" è un parolone... Diciamo ottimi conoscenti. Forse un vero amico o due.
Quotone ok

Ci sono atei pessimi che non meritano di essere definiti tali, e ci sono credenti di tutto rispetto, come pure atei straordinari che hanno tutta la mia stima.

cosmos
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 541
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 26.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da delfi68 il Mer 9 Ott - 13:38

Una domanda.

Dei libri consigliati TUTTI hanno un autore noto e un tempo in cui quell'autore l'ha scritto.

Della Bibbia mi sapreste fornire l'autore, o autori, tempi di redazione e garanzie sulla corretta copiatura di un edizione dall'altra?

Chi ha scritto i vangeli? Chi a scritto i libri dell'AT? Le copie attuali corrispondono a quelle solo di duecento anni fa?

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da *Valerio* il Mer 9 Ott - 13:41

delfi68 ha scritto:Una domanda.

Dei libri consigliati TUTTI hanno un autore noto e un tempo in cui quell'autore l'ha scritto.

Della Bibbia mi sapreste fornire l'autore, o autori, tempi di redazione e garanzie sulla corretta copiatura di un edizione dall'altra?

Chi ha scritto i vangeli? Chi a scritto i libri dell'AT? Le copie attuali corrispondono a quelle solo di duecento anni fa?
Sei perfido come quegli avvocati che fanno le domande di cui conoscono già le risposte evillll

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 43
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da Ludwig von Drake il Mer 9 Ott - 13:43

delfi68 ha scritto:[...]
Chi ha scritto i vangeli? Chi a scritto i libri dell'AT? Le copie attuali corrispondono a quelle solo di duecento anni fa?
Per fortuna no.
La ricostruzione critica dei testi sulla base degli studi delle fonti ha fatto passi da gigante.

Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da delfi68 il Mer 9 Ott - 13:54

Fonti?
Quali sono le fonti?

Ma gli autori, sappiamo chi sono gli autori, che vorrei studiarmene un po la bibliografia?

L'ultimo lavoro di studio delle fonti che ho sbirciato e' il lavoro di tale MIll

http://www.mb-soft.com/believe/tix/biblcrit.htm


Corruzioni introdotte da copisti possono essere divisi in due classi: gli errori involontari, e quelle che sono in tutto o in parte intenzionale. A queste diverse cause sono dovute le variazioni osservate tra manoscritti.

Mill stimato le varianti del Nuovo Testamento a 30.000, e dal momento che la scoperta di tanti manoscritti sconosciuti Mill questo numero è notevolmente aumentato
. This rule is thus explained by Hort ("The New Testament in the Original Greek", Introduction, London, 1896, p. 20): "The decision may be made either by an immediate and as it were intuitive judgment, or by weighing cautiously various elements which go to make up what is called sense, such as conformity to grammar and congruity to the purport of the rest of the sentence and of the larger context; to which may rightly be added congruity to the usual style of the author and to his matter in other passages. The process may take the form either of simply comparing two or more rival readings under these heads, and giving the preference to that which appears to have the advantage, or of rejecting a reading absolutely for violation of one or more of the congruities, or of adopting a reading absolutely for perfection of congruity."
Allora, procediamo con ordine:

Gli autori.

..quali sono?

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da *Valerio* il Mer 9 Ott - 13:56

Cosmos
A me è piaciuto molto questo di Onfray

http://it.wikipedia.org/wiki/Trattato_di_ateologia



Prima di leggere la bibbia ti consiglierei un mattone molto interessante:

Oltre la bibbia - storia antica di israele, di Mario Liverani.

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 43
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da Ludwig von Drake il Mer 9 Ott - 14:03

Vuoi la bibliografia e i nomi degli autori biblici?
Per caso vuoi anche quella dei Veda o dei vari sutra?
mgreen 
Cercando di restare seri, sai in cosa consiste l'insieme dei codici che noi chiamiamo Bibbia? Se sì, sai bene che la tua domanda ha poco senso, dunque perché la poni? Se, invece, non sai quanto siano improbabili le tue richieste, potresti partire da qui:
http://it.m.wikipedia.org/wiki/Bibbia

Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da Assenzio il Mer 9 Ott - 14:22

don alberto ha scritto:
"Bibbia per la formazione cristiana"

poi, in un modo o nell'altro va letta tutta

(io penso di esserci riuscito 

leggendo/pregando un capitolo la mattina e uno la sera,
senza nessuna altra pretesa che essere in ascolto)

anche perché se non la si conosce 
non si capisce nulla di Gesù (Luca 24)

(triste esempio: se Paolo avesse capito il levitico
e la spiritualità dei sacrifici in Israele
la smetterebbe con quella immane cazzata del rito tribale
)
Per fortuna che lo avete capito voi cristiani.......blabla
Voi gli applicate il significato che fa comodo e/o piace a voi.
Non è onesto fare dire ad un testo più di quello che dice.

Assenzio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 543
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da don alberto il Mer 9 Ott - 14:36

Ludwig von Drake ha scritto:
don alberto ha scritto:l'importanza del praticare: Matteo 25, 31-46
il monaco: va nel deserto per combattere il diavolo (cfr. Antonio abate), non per isolarsi
(quanto alla clausura ritengo che si possa anche leggere nel senso di "insegnare" che Dio basta)
Se ti va di proseguire in metafora, va nel deserto per combattere il "diavolo" che porta con sé.
Sconfitto quello deve tornare dal deserto per praticare la via rendendosi esempio.
tutti dobbiamo andare nel deserto per combattere i nostri demoni: vedi ritiri, esercizi spirituali, qualche attimo di esame di coscienza, momenti di silenzio

il monaco, almeno quello antico, va e resta, ma (mi rifaccio sempre ad Antonio) se c'è bisogno, torna (nel suo caso per assistere i martiri ancora in carcere o combattere gli eretici)

don alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Età : 66
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
7 / 707 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da Assenzio il Mer 9 Ott - 14:39

*Valerio* ha scritto:Prima di leggere la bibbia ti consiglierei un mattone molto interessante:

Oltre la bibbia - storia antica di israele, di Mario Liverani.
Molto bello il libro di Liverani, trovo più autorevole quello di Finkenstein & Silberman.
Sono del parere invece che sono libri che vanno letti dopo aver letto la bibbia.
E la bibbia va letta così come è, nella sua nuda e cruda realtà, non deve essere letta in una chiave interpretativa precisa o nell'ottica di una certa sensibilità religiosa, altrimenti si rischia di fargli dire che quello che non dice. Tenendo conto soprattutto che si tratta di una traduzione italiana, di una traduzione latina, di una traduzione greca di un testo masoterico di cui si sono comunque persi gli originali che a loro volta erano la cristallizzazione di tradizioni orali.....

Assenzio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 543
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da don alberto il Mer 9 Ott - 14:44

*Valerio* ha scritto:Sei perfido come quegli avvocati che fanno le domande di cui conoscono già le risposte 
tipo:
chi ha scritto l'iliade, l'odissea?

don alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Età : 66
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
7 / 707 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da Assenzio il Mer 9 Ott - 14:46

BestBeast ha scritto:
Visto che non l'hai letta però, ti consiglio di farlo prima di leggere tutti gli altri.
In genere i testi che trattano la religione sono pieni di riferimenti e rimandi, rischi seriamente di ridere troppo poco se non li cogli adeguatamente.
Riferimenti e rimandi a versetti e passagi isolati dal loro contesto, e isolato dal suo contesto ad un versetto gli si puo fare dire di tutto e il suo contrario. Altrimenti non ci sarebbero tanti cristianesimi diversi tutti basati sullo stesso testo.

Assenzio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 543
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da *Valerio* il Mer 9 Ott - 15:19

Assenzio ha scritto:Molto bello il libro di Liverani, trovo più autorevole quello di Finkenstein & Silberman.
ok darò un occhiata sicuramente.

Sono del parere invece che sono libri che vanno letti dopo aver letto la bibbia.
E la bibbia va letta così come è, nella sua nuda e cruda realtà, non deve essere letta in una chiave interpretativa precisa o nell'ottica di una certa sensibilità religiosa, altrimenti si rischia di fargli dire che quello che non dice. Tenendo conto soprattutto che si tratta di una traduzione italiana, di una traduzione latina, di una traduzione greca di un testo masoterico di cui si sono comunque persi gli originali che a loro volta erano la cristallizzazione di tradizioni orali.....
Ciò pensato un po'...
Penso ci siano pro e contro da entrambi i lati.
Il libro del Liverani da una infarinatura storica piuttosto consistente, cosa che non farebbe per niente male prima di mettersi a leggere la bibbia.
Allo stesso tempo la parte critica è in effetti piuttosto consistente e leggerla prima sarebbe come criticare la nazionale ancor prima di aver giocato la partita.

Tuttavia essere neutri nel momento in cui si decide di intraprendere tale lettura ritengo sia cosa molto difficile. Se chi legge ha fede, non c'è bestialità che tenga, il credente finirà per passare attraverso l'esegesi, la chiave interpretativa, il momento storico e salcazzo.
Se non ce l'ha ed è un non credente è facile che la lettura rafforzi ancor di più le proprie convinzioni.
Generalizzando eh!


Ultima modifica di *Valerio* il Mer 9 Ott - 16:11, modificato 1 volta

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 43
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da *Valerio* il Mer 9 Ott - 15:22

don alberto ha scritto:
*Valerio* ha scritto:Sei perfido come quegli avvocati che fanno le domande di cui conoscono già le risposte 
tipo:
chi ha scritto l'iliade, l'odissea?
Porca troia!

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 43
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da don alberto il Mer 9 Ott - 15:48

*Valerio* ha scritto: il credente finirà per passare attraverso l'esegesi, la chiave interpretativa, il momento storico e salcazzo.
strano, pensavo che quella roba lì la usasse qualsiasi studioso
di qualsiasi testo di qualsiasi letteratura.


tanto più che siamo arrivati secondi, 
ispirandoci agli studi sulla questione omerica

don alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Età : 66
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
7 / 707 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da *Valerio* il Mer 9 Ott - 15:55

don alberto ha scritto:
*Valerio* ha scritto: il credente finirà per passare attraverso l'esegesi, la chiave interpretativa, il momento storico e salcazzo.
strano, pensavo che quella roba lì la usasse qualsiasi studioso
di qualsiasi testo di qualsiasi letteratura.


tanto più che siamo arrivati secondi, 
ispirandoci agli studi sulla questione omerica
Capo:
Io parlavo, ed era chiaro, di roba moralmente inaccettabile presente nell'AT, bestialità e disumanità copyright by god, quelle che oggi avete bisogno di lavare e metterci le pezze colorate per renderle digeribili.

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 43
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da delfi68 il Mer 9 Ott - 15:57

Ludwig von Drake ha scritto:Vuoi la bibliografia e i nomi degli autori biblici?
Per caso vuoi anche quella dei Veda o dei vari sutra?
mgreen 
Cercando di restare seri, sai in cosa consiste l'insieme dei codici che noi chiamiamo Bibbia? Se sì, sai bene che la tua domanda ha poco senso, dunque perché la poni? Se, invece, non sai quanto siano improbabili le tue richieste, potresti partire da qui:
http://it.m.wikipedia.org/wiki/Bibbia
Mi sembra una cosa seria chiedere chi sono gli autori biblici.

Non ha senso chiedere chi e' l'autore di un testo sul quale tu stai basando un credo fondamentale per la tua vita?

Li sai o NON li sai? ..non divagare..

Io cosa sono i codici che voi chiamate bibbia so bene cosa sono, tu?

Infatti so bene che non c'e' nessun autore noto delle fonti, non ci sono nemmeno piu' le fonti, ma solo copie di copie di copie..e oltretutto ci sono decine di centinaia di versioni, le quali versioni cambiano di copia in copia..

E' molto seria la mia domanda, anche se tu cerchi di eluderla..

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da Assenzio il Mer 9 Ott - 16:09

*Valerio* ha scritto:Io parlavo, ed era chiaro, di roba moralmente inaccettabile presente nell'AT, bestialità e disumanità copyright by god, quelle che oggi avete bisogno di lavare e metterci le pezze colorate per renderle digeribili.
hihihihih 

Assenzio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 543
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da delfi68 il Mer 9 Ott - 17:10

..questo consiglia la bibbia e non sa manco chi l'ha scritta, quando e dove. Non sa chi ha tradotto le sue copie e le copie delle copie da cui derivano..

Non sa assolutamente chi ci sia dietro un libro che consiglia e oltretutto e' un libro che pretende di insegnare la morale e l'etica alla gente, dicendosi persino di provenire direttamente da dio.

Non sai definire gli attributi di dio, non li sai spiegare nemmeno vagamente. Non sai nulla delle promesse vaghe e fumose che fa la bibbia e i suoi esegeti..perche' non sai dire cosa sia e come funzioni il paradiso!
Non hai la minima idea sull'ipotesi di vita ultraterrena, nessuna prova e nessuna informazione da una fonte testimoniale (un morto che ci illustra come sia la vita nell'aldila') ..nemmeno Gesu', il personaggio di fantasia della vostra bibbia (NT) e' tornato a dire come sia l'aldila'..gli ultimi 4 versetti di Marco (gli unici che raccontano di donne che hanno visto gesu' risorto) sono un aggiunta talmente tarda nelle compilazioni testuali che e' cosa assodata essere dei falsi aggiunti da dei copisti per ordine di gerarchie ecclesiastiche..

In un processo ordinario le prove a favore della favola Christi sarebbero considerate semplici ipotesi fantasiose di un visionario..

Una bufala totale! ..e la consigli pure!!!

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da cosmos il Mer 9 Ott - 17:14

delfi68 ha scritto:..questo consiglia la bibbia e non sa manco chi l'ha scritta, quando e dove. Non sa chi ha tradotto le sue copie e le copie delle copie da cui derivano..

Non sa assolutamente chi ci sia dietro un libro che consiglia e oltretutto e' un libro che pretende di insegnare la morale e l'etica alla gente, dicendosi persino di provenire direttamente da dio.

Non sai definire gli attributi di dio, non li sai spiegare nemmeno vagamente. Non sai nulla delle promesse vaghe e fumose che fa la bibbia e i suoi esegeti..perche' non sai dire cosa sia e come funzioni il paradiso!
Non hai la minima idea sull'ipotesi di vita ultraterrena, nessuna prova e nessuna informazione da una fonte testimoniale (un morto che ci illustra come sia la vita nell'aldila') ..nemmeno Gesu', il personaggio di fantasia della vostra bibbia (NT) e' tornato a dire come sia l'aldila'..gli ultimi 4 versetti di Marco (gli unici che raccontano di donne che hanno visto gesu' risorto) sono un aggiunta talmente tarda nelle compilazioni testuali che e' cosa assodata essere dei falsi aggiunti da dei copisti per ordine di gerarchie ecclesiastiche..

In un processo ordinario le prove a favore della favola Christi sarebbero considerate semplici ipotesi fantasiose di un visionario..

Una bufala totale! ..e la consigli pure!!!
http://atei.forumitalian.com/t5555-alla-fine-ho-comprato-un-libro-sulla-bibbia

cosmos
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 541
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 26.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da Ludwig von Drake il Mer 9 Ott - 17:39

delfi68 ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:Vuoi la bibliografia e i nomi degli autori biblici?
Per caso vuoi anche quella dei Veda o dei vari sutra? mgreen  Cercando di restare seri, sai in cosa consiste l'insieme dei codici che noi chiamiamo Bibbia? Se sì, sai bene che la tua domanda ha poco senso, dunque perché la poni? Se, invece, non sai quanto siano improbabili le tue richieste, potresti partire da qui: http://it.m.wikipedia.org/wiki/Bibbia
Mi sembra una cosa seria chiedere chi sono gli autori biblici.
Non ha senso chiedere chi e' l'autore di un testo sul quale tu stai basando un credo fondamentale per la tua vita? Li sai o NON li sai? ..non divagare..
Io cosa sono i codici che voi chiamate bibbia so bene cosa sono, tu?
Infatti so bene che non c'e' nessun autore noto delle fonti, non ci sono nemmeno piu' le fonti, ma solo copie di copie di copie..e oltretutto ci sono decine di centinaia di versioni, le quali versioni cambiano di copia in copia.. E' molto seria la mia domanda, anche se tu cerchi di eluderla..
ahahahahahah un credo fondamentale della mia vita ahahahahahah "noi" chiamiamo bibbia ahahahahahah tento di eluderla ahahahahahah 

Grazie delfi, mi servivano proprio queste risate e il post seguente su quello che consiglierebbe "questo" è ancora meglio... ahahahahahah  leggi i miei post, va, forse vedrai cosa ha consigliato "questo"...

La domanda è una puttanata per chiunque abbia un minimo di conoscenza in tema.

Ce l'hai?

Se la risposta è sì,  perché porre la domanda? È una specie di giochetto con cui ti diverti? Lasciali perdere con me, che ci perdi, se sai la risposta vai avanti col ragionamento.
Se la risposta è no, informati, magari partendo dal link di wikipedia che ti ho fornito.

Ma, per rispetto di te stesso, non scrivere altre cazzate come quelle di cui sopra riguardanti me.
Ho capito che appena uno non dà dello schizoide ad ogni prete o dice che la Bibbia è una schifezza tu vedi rosso, ma dai il tempo al sangue di defluire dal cervello prima di rispondere.

Edit - ti evito il lavoro di ricerca per scoprire ciò che suggeriva "questo" (che plausibilmente di fonti e metodi di studio delle medesime ne sa appena un po' più di te):

Ludwig von Drake ha scritto:http://www.amazon.it/gp/aw/d/8817014338

Storia delle credenze e delle idee religiose

Mircea Eliade, M. A. Massimello, G. Schiavoni


Ultima modifica di Ludwig von Drake il Mer 9 Ott - 18:03, modificato 1 volta

Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cercasi libro attinente alla religione, che mi consigliate?

Messaggio Da BestBeast il Mer 9 Ott - 17:47

primaverino ha scritto:
BestBeast ha scritto:Sono sempre tutti uniti quando devono persuadere circa l'esistenza di un amico speciale. Ognuno di loro pensa: "meglio la controparte che ateo", sperando in un futuro passaggio dalla propria parte.
D i p e n d e (cit.)
Su Cattoliciromani (che mi son bastati tre giorni o poco più per cestinare pure l'account) considerano gli atei alla stregua di deficienti redimibili (in parte mi ricorda qualcosa... Ma or ora mi sfugge...) ma non sopportano gli eretici, tanto per dirti.
Io (nella vita vera, intendo dire) ho più amici (*) atei che credenti, ma vi è pure qualche musulmano e un buddista... Sono tutte ottime persone. La differenza la fa la qualità delle persone. Il resto è chiacchiera o statistica o quel che ti pare.
Apprendo che il quote era di Ludwing, ma nella sostanza cambia poco: mi pare pacifico che oggi le religioni cerchino sempre di più occasioni d'incontro, basi comuni per stabilire un dialogo e pretesti per sentirsi tutti figli dello stesso dio.
Dio è l'assoluto, e come tale non può essere modellato a piacimento attraverso un confronto, non può essere né discusso ne adattato alla altrui visione, quindi partendo da questi presupposti, ognuno pensa che il suo sia vero e falso quello altrui.
Ed ognuno spera che l'altro si possa prima o poi redimere e convertire alla vera religione, la sua. 
Si tratta di ipocrisia e d'un paio di buoni motivi.

L'alleanza che si va formando è parte di un meccanismo mentale descritto da Dawkins secondo il quale ci si sente tanto più "a posto" quanta più è la gente che aderisce alle proprie stesse convinzioni.
Le barriere costituite dai diversi testi sacri, che prima erano insormontabili si stanno sgretolando velocemente, tanto funziona questo principio.
Infatti il motivo principale di queste convergenze è proprio questo, è che ora le religioni hanno un nuovo nemico, che non è più una religione diversa ma la conoscenza (o la scienza, come tanti preferiscono dire).
Si uniscono contro in nemico comune, chi vincerà?

Restava solo un caposaldo, comune a tutte le religioni: "gli atei sono i peggiori di tutti perché, a differenza dei credenti in altre divinità, è praticamente impossibile convertirli alla propria". Ora nemmeno più questo, Bergoglio li manda tutti in paradiso, e senza passare per il via. 

Mi suona strano che su CR non sopportino gli eretici, se non altro perché è molto difficile non essere eretici. Tecnicamente, a meno che tutti non credano e seguano specificamente quella sterminata mole di dogmi e precetti, quasi ogni religioso è un eretico della sua religione (appunto, credenti fai-da-te).

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum