I buddisti hanno ragione?

Pagina 4 di 17 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 10 ... 17  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara il Sab 26 Ott - 21:35

Sul discorso iniziati non iniziati mi pare si stia facendo un po' di confusione.
Nei tempi antichi, come d'altra parte nelle nostre scuole, uno veniva accettato, pagante o con borsa di studio, e doveva sostenere degli esami.
Se e quando superava degli esami diveniva un iniziato.
E talvolta veniva assunto come insegnante.

Un maestro così si rivolge ai laureati alla fine del corso:

Se avete superato il tutti i koan potete prendervi gioco di Mumon. 


Se no, state prendendo in giro voi stessi.




Insomma per fortuna o purtroppo non credo che in sala ci sia un iniziato.


Temo che nessuno mi replicherà nel merito,  quando si parla di chan do una pista.  wink..
avatar
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1070
Età : 1983
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da loonar il Sab 26 Ott - 21:47

Il Distruttore Hara ha scritto:

Temo che nessuno mi replicherà nel merito,  quando si parla di chan do una pista.  wink..
pendiamo tutti dalle tue labbra (la senti la pressione? crying  )
senza di te questo forum in effetti era monco
adesso sappiamo su chi possiamo contare
mai più senza chan grazie a Hara il distruttore!
ok 

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da loonar il Sab 26 Ott - 21:49

Ah, ma poi s'è scoperto a proposito di cosa hanno ragione i buddhisti?
Se era sul fatto che oggi non è piovuto allora devo concordare, i buddhisti hanno avuto ragione!
ok 

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara il Sab 26 Ott - 21:54

don alberto ha scritto:Gesù ha cambiato l'acqua in vino

Buddha avrebbe cambiato il vino in acqua.




a me basta questo
Infatti, senti quello che con sarcasmo è scritto sul retro dell'ultima parte del succitato testo

Mumon è un vecchio venditore di frittelle che afferra un passante per ficcargliele a forza nella strozza.Questi non riesce a inghiottirle ne a sputarle, "dolore!" Vediamo se Mumon riesce a digerire il mio, se non ci riesce dovremmo rifreggere lui e i suoi 48 koan. Mumon mangia tu per primo questo sterco secco!

Buddha disse:
"Fermati, fermati.Non parlare. La verita ultima non si deve nemmeno pensarla"

Commento di Amban- Questo da dove viene fuori? Non si deve pensarlo? E se lo faccio dove finisce tale insegnamento?
Buddha era un gran chiaccherone..ecco perche compaiono i Mumon a rompere la scatole alla gente.
Che si deve fare ve lo dico io...
Strofa di Amban. Il fuoco è luce? Sciocchezza! Tra due ladri non servono presentazioni, si riconoscono senza incertezza.





Altrove si legge che buddha era un vecchio cialtrone che vendeva carne di cane spacciandola per montone, e a lui sembrava anche divertente..


Insomma certi buddisti erano anche più critici di noi su buddha.

A me pare un esempio da seguire
avatar
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1070
Età : 1983
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Minsky il Sab 26 Ott - 21:59

don alberto ha scritto:Gesù ha cambiato l'acqua in vino

Buddha avrebbe cambiato il vino in acqua.




a me basta questo
ahahahahahah  ok2

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14992
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da loonar il Sab 26 Ott - 22:06

Cazzarola, mi son perso 7 pagine di str... aordinarie storielle!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Ludwig von Drake il Sab 26 Ott - 22:39

Il Distruttore Hara ha scritto:
don alberto ha scritto:Gesù ha cambiato l'acqua in vino
Buddha avrebbe cambiato il vino in acqua.
a me basta questo
Infatti, senti quello che con sarcasmo è scritto sul retro dell'ultima parte del succitato testo
Mumon è un vecchio venditore di frittelle che afferra un passante per ficcargliele a forza nella strozza.Questi non riesce a inghiottirle ne a sputarle, "dolore!" Vediamo se Mumon riesce a digerire il mio, se non ci riesce dovremmo rifreggere lui e i suoi 48 koan. Mumon mangia tu per primo questo sterco secco!
Buddha disse:
"Fermati, fermati.Non parlare. La verita ultima non si deve nemmeno pensarla"

Commento di Amban- Questo da dove viene fuori? Non si deve pensarlo? E se lo faccio dove finisce tale insegnamento?
Buddha era un gran chiaccherone..ecco perche compaiono i Mumon a rompere la scatole alla gente.
Che si deve fare ve lo dico io...
Strofa di Amban. Il fuoco è luce? Sciocchezza! Tra due ladri non servono presentazioni, si riconoscono senza incertezza.

Altrove si legge che buddha era un vecchio cialtrone che vendeva carne di cane spacciandola per montone, e a lui sembrava anche divertente.. Insomma certi buddisti erano anche più critici di noi su buddha.
A me pare un esempio da seguire
Bene, sei un troll che pensa di avere di fronte degli imbecilli con l'anello al naso.
Divertiti pure pensando che qualcuno creda alle cavolate che vai scrivendo.
avatar
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Ludwig von Drake il Sab 26 Ott - 22:44

don alberto ha scritto:Gesù ha cambiato l'acqua in vino
Buddha avrebbe cambiato il vino in acqua.
a me basta questo
L'altro ieri mi si è infiammato il gomito a furia di girare la manovella per schiacciare l'uva separandola dai grappoli. Allo stesso tempo, qualcuno inquinava l'acqua delle falde di una campagna del mio paese, mentre in Africa bambini e adulti morivano (e muoiono) per la mancanza di acqua.
Può far stare meglio vedere un film di super-eroi, ma in strada non c'è né Thor né Hulk, ci siamo noi miseri mortali e nessuno trasformerà l'acqua in vino per noi - a meno che non voglia truffarci.
avatar
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da loonar il Sab 26 Ott - 22:57

Ludwig von Drake ha scritto:Bene, sei un troll che pensa di avere di fronte degli imbecilli con l'anello al naso.
Divertiti pure pensando che qualcuno creda alle cavolate che vai scrivendo.
attento, che poi le sue amiche ci rimangono male se lo tratti così! wink.. mgreen

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da SergioAD il Dom 27 Ott - 1:15

Eccome se non si ripete. Quasi tutte le volte che scrivo, o voglio dire qualcosa mi rendo conto che devo fare i conti più con il metodo da usare per dirlo invece che quello che voglio dire.

Non c'è un argomento che termina con la sua conclusione, di morte naturale. Non vengono mai a mancare gli schieramenti e pure quelli si schierano sulle modalità.

Gli uomini sono malvagi e permalosi quando non riescono a dire quello che vogliono e gli diventa insopportabile la situazione e ciò accade o perché non conoscono la modalità giusta o perché non conoscono abbastanza quello di cui stanno parlando e non resta che tirare qualsiasi cosa e quella tanto sarà sentita come fosse merda.

Ed io puntualmente sono stato e resto a fianco di quelli che sono restati soli - mamma mia cosa vuol dire contrariare il modo di pensare! La paura del prossimo.

Si ripete la storia, malgrado non si debba ferire la persona che scrive ma dibattere su quello che dice!

In ogni sito è la stessa storia! Be' andare via sbattendo la porta è un gesto eclatante e teatrale; ero tornato a postare con più serenità; gladiatori che non siete altro; ma che cazzo ve ne fate di quello che dico tanto non ve ne fate nulla nemmeno di quello che dite voi!

Che è apocalisse 13? Comunque paura del prossimo sicuro sicuro!

Come vorrei che il vincente resti solo dopo aver sconfitto tutti! Allora forse sentirebbe il peso del valore medio, che avrebbe accontentato tutti!

Finché non resta solo il gladiatore deve rompere il culo a tutti; poi se il cabaret allora te lo mando a dire! Pseudonimi, avatar, le coloritudini, scale di Dawkins e puzze sotto il naso, e dietro io coglione che sto a leggere e restare male! Ho mal di pancia e tra un'ora scatta l'ora solare.

Il maestro volevadirequesto; no! Il maestro volevadirequello; ma che cazzo voleva questo che non è stato chiaro? Be' l'analisi critica non sta tra la sindrome di tourette e sindrome del bedduino! Per non dire del piacere di soddisfare la propria curiosità, quello poi... più di così pochi leggono, non so se mi sono "capito".

Edit: Ah ah! Non era mal di pancia... avete assistito ad una angina pectoris in diretta, ora mi spruzzo la nitroglicerina sulla lingua... limortaccivostri ah ah! Ieri sera ho mangiato una buonissima insalata di riso che ho caricato con la mayonaise, vino con le bollicine e 4 mandarini - affanculo la dieta! Katia dorme a sinistra e Dhabi (la cagnetta sul suo lettino a destra, convalescente, poi imparerà a stare nel giardino), se accade avrò un sorriso del cazzo stampato sul viso!

Edit edit: Perché volete bene a me e non ne volete a Hara e Pat? Prima era Mix!

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da SergioAD il Dom 27 Ott - 2:23

Sto bene, gesto ombrello!

Ma c'era un errore. Era già scattata l'ora solare! Vedi come avvengo gli errori, sviste, inesattezze...

Se l'ora aveva superato le ore 2 allora potevano anche essere toccate le ore 3, quindi l'ora solare!

Ora sono le 3.22 e vuol dire che quando ho postato il messaggio era già in vigore l'ora solare!

Affanculo il sonno, Dhabi sogna di abbaiare e Katia emana una gradevole sensazione paciosa e ristoratrice ed io sto parlando ai miei amici sordi!

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Pratyeka il Dom 27 Ott - 5:01

Ludwig von Drake ha scritto:Bene, sei un troll che pensa di avere di fronte degli imbecilli con l'anello al naso.
Divertiti pure pensando che qualcuno creda alle cavolate che vai scrivendo.
Peccato ;-) quasi quasi ci contavo.
Ecco perchè non avevi capito il mio tetralemma.
avatar
Pratyeka
-------------
-------------

Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 22.10.13

http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara il Dom 27 Ott - 5:53

Ludwig von Drake ha scritto:
Il Distruttore Hara ha scritto:
don alberto ha scritto:Gesù ha cambiato l'acqua in vino
Buddha avrebbe cambiato il vino in acqua.
a me basta questo
Infatti, senti quello che con sarcasmo è scritto sul retro dell'ultima parte del succitato testo
Buddha era un gran chiaccherone..ecco perche compaiono i Mumon a rompere [......]
 buddha era un vecchio cialtrone che vendeva carne di cane spacciandola per montone, e a lui sembrava anche divertente.. Insomma certi buddisti erano anche più critici di noi su buddha.A me pare un esempio da seguire
Bene, sei un troll che pensa di avere di fronte degli imbecilli con l'anello al naso.
Divertiti pure pensando che qualcuno creda alle cavolate che vai scrivendo.
Cosa di quanto scritto nel presente post non ti piace e ti fa urlare al troll?:

Prima di rispondere considera che sono frasi documentate provenienti da illustri monaci o laici buddisti del XII° o XIII° secolo come tradotti e riportati in testi che se vuoi ti indico. 
Che le ho citate per confermare ciò che il don aveva pubblicato, che, se non ho capito male, si riferiva alla pochezza dell'insegnamento e delle azioni che al gautama sono state attribuite.

Se vuoi spiegarmi in quale altro modo hai interpretato il mio scritto  te ne sarei grato.

Buona giornata
avatar
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1070
Età : 1983
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara il Dom 27 Ott - 5:55

loonar ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:Bene, sei un troll che pensa di avere di fronte degli imbecilli con l'anello al naso.
Divertiti pure pensando che qualcuno creda alle cavolate che vai scrivendo.
attento, che poi le sue amiche ci rimangono male se lo tratti così! wink.. mgreen
O quanto ti roderà?
Invidioso che un sei altro carneval
avatar
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1070
Età : 1983
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Pratyeka il Dom 27 Ott - 5:58

Il Distruttore Hara ha scritto:Sul discorso iniziati non iniziati mi pare si stia facendo un po' di confusione.
Nei tempi antichi, come d'altra parte nelle nostre scuole, uno veniva accettato, pagante o con borsa di studio, e doveva sostenere degli esami.
Se e quando superava degli esami diveniva un iniziato.
E talvolta veniva assunto come insegnante.
Un maestro così si rivolge ai laureati alla fine del corso:
Se avete superato tutti i koan potete prendervi gioco di Mumon. 
Se no, state prendendo in giro voi stessi.
Insomma per fortuna o purtroppo non credo che in sala ci sia un iniziato.
Temo che nessuno mi replicherà nel merito,  quando si parla di chan do una pista.  wink..
Della posizione del Chan (e del Rinzai), naturalmente, si può discutere: le riconosco una ambiguità tale da poter consentire di parlare di "iniziazione", ma imvho sempre in senso lato.

Tuttavia l' iniziazione vera e propria (sanscr. abisheka, tib. dbang o wang) è particolare appannaggio - nel buddhismo - dell'aspetto tantrico del  vajrayana-tantrayana indotibetano, oltre che dell'antecedente tantrismo indiano.
A ben guardare le origini al momento mi appaiono chiaramente vediche e mi resta assai difficile distinguere i due tipi di iniziazione (quelle vediche e quelle tantrika) nello spirito: come compete all'India, nelle forme ci si può sempre sbizzarrire.
Dall' abisheka poi - bisogna proprio dirlo - derivano tutti i nostri "sacramenti", deriva proprio il concetto originario di sacramento, che non è affatto tipico di ogni religione, ma solo l'aspetto di uno dei due yana sempre possibili all'interno di ciascuna.
Per intenderci il buddhismo theravada non ha sacramenti come non li ha l'islèm che rifugge questo aspetto.
E qui non so se paragonerei il chan e il rinzai a qualcosa del genere.
Se si, non mi sembra immediatamente riconoscibile.

In ogni caso l'abisheka segna l'ingresso del Màndala nel tantrismo e nel buddhismo tantrico, mentre l'abisheka vedica segna l'accesso all'area sacrificale.

Chiaro che in sala non ci sono iniziati in senso stretto e formale, purtroppo o per fortuna che sia, e che ho utilizzato il termine in un senso lato, ma comunque sempre piuttosto proprio a ben guardare.
avatar
Pratyeka
-------------
-------------

Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 22.10.13

http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Ludwig von Drake il Dom 27 Ott - 6:07

Il Distruttore Hara ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:
Il Distruttore Hara ha scritto:
don alberto ha scritto:Gesù ha cambiato l'acqua in vino
Buddha avrebbe cambiato il vino in acqua.
a me basta questo
Infatti, senti quello che con sarcasmo è scritto sul retro dell'ultima parte del succitato testo
Buddha era un gran chiaccherone..ecco perche compaiono i Mumon a rompere [......]
 buddha era un vecchio cialtrone che vendeva carne di cane spacciandola per montone, e a lui sembrava anche divertente.. Insomma certi buddisti erano anche più critici di noi su buddha.A me pare un esempio da seguire
Bene, sei un troll che pensa di avere di fronte degli imbecilli con l'anello al naso.
Divertiti pure pensando che qualcuno creda alle cavolate che vai scrivendo.
Cosa di quanto scritto nel presente post non ti piace e ti fa urlare al troll?:
Prima di rispondere considera che sono frasi documentate provenienti da illustri monaci o laici buddisti del XII° o XIII° secolo come tradotti e riportati in testi che se vuoi ti indico. 
Che le ho citate per confermare ciò che il don aveva pubblicato, che, se non ho capito male, si riferiva alla pochezza dell'insegnamento e delle azioni che al gautama sono state attribuite.
Se vuoi spiegarmi in quale altro modo hai interpretato il mio scritto  te ne sarei grato.
Buona giornata
a. Io non ho urlato.
b. Andiamo, prosegui pure indicando le fonti.
c. Per l'utente che sembra rispondere anche in tua vece, mi sembra che in tema di tetralemma sia io ad aspettare ancora una risposta, a meno che non creda che "sto studiando con un importante professore etc." sia una risposta.
d. Equivocazioni volute, il dirti conoscitore di qualcosa che ignori, l'atteggiamento nelle questioni bibliche quando copiavi e incollavi dal forum consulenzaebraica, l'incollare frasi a caso da presunti testi... insomma, il tuo finora è stato, secondo me, in molti casi un atteggiamento da troll. In altri, invece, hai fornito anche spunti interessanti.  A te decidere se partecipare a questo forum dando contributi o comportandoti da troll.
saluto...


Ultima modifica di Ludwig von Drake il Dom 27 Ott - 6:12, modificato 1 volta
avatar
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Pratyeka il Dom 27 Ott - 6:11

SergioAD ha scritto:Eccome se non si ripete. Quasi tutte le volte che scrivo, o voglio dire qualcosa mi rendo conto che devo fare i conti più con il metodo da usare per dirlo invece che quello che voglio dire ... ... ...
Scrivi testi stupendi, davvero, a leggerli ci si appassiona che non smettono presto di continuare a dire.

Soffri di angina veramente? Spero di no!
La cagnetta di nome Dhabi, come Abu Dhabi?!! :D
Ha un significato il termine Dhabi, a proposito.

E per il resto inshiallah khair e Allahu allam.

Buongiorno! E buon inizio orario infernale ;-) Io lo odio, e da questo momento conto i giorni in cui il sole illumina fino a sera.
avatar
Pratyeka
-------------
-------------

Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 22.10.13

http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Pratyeka il Dom 27 Ott - 6:16

Ludwig von Drake ha scritto:mi sembra che in tema di tetralemma sia io ad aspettare ancora una risposta
Ti sbagli di grosso, io non ti devo nulla e non sono tenuta a nulla nei tuoi confronti.
E sinceramente - ammesso che io sia in grado di spiegarti il tetralemma - non me ne frega un cazzo di venirlo a spiegare a te.
Entri in un'aula universitaria e  ti confronti con un docente quarantennale sulle tue pseudo conoscenze di buddhadharma, vedrai che un culo tanto te lo fa di sicuro, a tuo esclusivo beneficio, naturalmente. E anche gratis!!!
avatar
Pratyeka
-------------
-------------

Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 22.10.13

http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da SergioAD il Dom 27 Ott - 6:19

Pratyeka,

Si, Due stent dopo l'infarto evidentemente sono bastati, colpa mia 100%.

Si Abu Dhabi, la mia città per cittadinanza per 6 anni e la gazella.

Inshallah ua kheir aleiki be hob!

Buongiorno.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Ludwig von Drake il Dom 27 Ott - 6:34

Pratyeka ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:mi sembra che in tema di tetralemma sia io ad aspettare ancora una risposta
Ti sbagli di grosso, io non ti devo nulla e non sono tenuta a nulla nei tuoi confronti.
E sinceramente - ammesso che io sia in grado di spiegarti il tetralemma - non me ne frega un cazzo di venirlo a spiegare a te.
Entri in un'aula universitaria e  ti confronti con un docente quarantennale sulle tue pseudo conoscenze di buddhadharma, vedrai che un culo tanto te lo fa di sicuro, a tuo esclusivo beneficio, naturalmente. E anche gratis!!!
ahahahahahah 
Buongiorno Pratyeka, sembra che stamattina lo stile di risposta sia cambiato... mgreen 
Io potrò anche sbagliarmi, ma sei tu a sbagliare di certo, poiché io non ho scritto che mi devi qualcosa né che sei tenuta a qualcosa. Ho scritto che sono io ad aspettare una tua risposta, ma è ovvio che sei libera di non fornirla. Inoltre, non ti ho chiesto di spiegarmi il tetralemma, la mia domanda era un'altra.
Salutami i docenti che frequenteresti e che son soliti fare il culo a gratis...
saluto...
avatar
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Pratyeka il Dom 27 Ott - 6:40

SergioAD ha scritto:Pratyeka,

Si, Due stent dopo l'infarto evidentemente sono bastati, colpa mia 100%.

Si Abu Dhabi, la mia città per cittadinanza per 6 anni e la gazella.

Inshallah ua kheir aleiki be hob!

Buongiorno.
Mi spiace infintamente per la tua salute!
Ma non vale proprio la pena dispiacersi per le conversazioni telematiche
(senti, senti chi parla!? proprio io!)

Non ci posso credere! Le moschee belle sono tante ma quella di Abu Dhabi mi fa impazzire più di tutte, che io son pigra e in cattiva salute ormai, ma se avessi lo spirito di viaggiare veramente ci andrei. E mi piace anche un gran tanto Sheikh Zayed Bin Sultan Al Nayhan, di cui però ho solo visto foto (ma a me sembra dicano già molto) e non so null'altro, che io non leggo l'inglese e quindi spesso mi perdo documentazione, so solo che mantiene agli studi - mi pare almeno un paio di lauree - sua moglie alla Sorbonne de Paris. Vabbè, moglie di Principe ;-)

(non so cosa significa be hob :-( )

Esselemu eleika ...


avatar
Pratyeka
-------------
-------------

Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 22.10.13

http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Pratyeka il Dom 27 Ott - 6:52

avatar
Pratyeka
-------------
-------------

Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 22.10.13

http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da SergioAD il Dom 27 Ott - 6:55

Scusatemi ragazzi pensate che parlando con me Pat meriti una nota di dissenso?

Dobbiamo spostarci altrove? Lo faccio subito! Mi sembrava...

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Pratyeka il Dom 27 Ott - 7:00

SergioAD ha scritto:Scusatemi ragazzi pensate che parlando con me Pat merito una nota di dissenso?

Dobbiamo spostarci altrove? Lo faccio subito! Mi sembrava...
Non ti preoccupare, oggi e domani, giornata di fuoco (domani sparisco proprio per 24 ore) poi ci apriamo il ns. thread sul medioriente e mettiamo qualche sahaba a vigilare.
(non l'ho ancora fatto solo perché non ho la calma necessaria per godermelo).
avatar
Pratyeka
-------------
-------------

Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 22.10.13

http://atei.forumitalian.com/t5608-tendenzialmente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I buddisti hanno ragione?

Messaggio Da Il Distruttore Hara il Dom 27 Ott - 7:09

Ludwig von Drake ha scritto:a. Io non ho urlato.
b. Andiamo, prosegui pure indicando le fonti.
c. Per l'utente che sembra rispondere anche in tua vece, mi sembra che in tema di tetralemma sia io ad aspettare ancora una risposta, a meno che non creda che "sto studiando con un importante professore etc." sia una risposta.
d. Equivocazioni volute, il dirti conoscitore di qualcosa che ignori, l'atteggiamento nelle questioni bibliche quando copiavi e incollavi dal forum consulenzaebraica, l'incollare frasi a caso da presunti testi... insomma, il tuo finora è stato, secondo me, in molti casi un atteggiamento da troll. In altri, invece, hai fornito anche spunti interessanti.  A te decidere se partecipare a questo forum dando contributi o comportandoti da troll.
saluto...
1.OK ne prendo atto, era solo una scelta di verbo che in effetti poco sia adatta al tuo tono educato

2.Fonte, (uffa): Mumon "the gautless gate" tradotto in inglese da N. Senzaki, Charles e. Tuttle Company, Tokio Japan 1957

3.Rispetto la tua opinione, riaffermo solo che nel copia incollare se stesso o interventi che comunque si convidono non vedo cosa ci sia di male, tu non lo fai. Occhio a dire di no wink.. 

Eppoi basta con sta storia del troll, eddai
avatar
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1070
Età : 1983
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 17 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 10 ... 17  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum