Veg e dintorni

Pagina 6 di 14 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 10 ... 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da loonar il Gio 21 Nov - 22:40

BestBeast ha scritto:Se lo puoi affermare con certezza, sei stato davvero fortunato (o sfortunato io, a seconda dei punti di vista).
l'unico che mi fa pensare è un mio amico d'infanzia... che ha l'aggravante di essere marxista-leninista... per cui c'è un terreno di coltura fertile per la "credenza" fine a sè stessa (che sgridate quando parliamo di politica e di alimentazione!!!)
gli altri lo fanno per i motivi canonici (animali, ambiente, salute) e non vedo perchè non doverlo fare per uno di questi motivi.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da Elima il Gio 21 Nov - 23:03

loonar ha scritto:
Gli altri (me compreso) lo facevano/fanno per empatia con gli animali, per sostenibilità ambientale, salute e questi elementi combinati fra loro.
A me degli animali non me ne frega granchè... cioè, non degli animali in quanto tali, ci sono un sacco di animali che mi fanno piuttosto schifo, ma non è colpa loro, probabilmente anch'io gli farò schifo....
E' che trovo assurdo prendere un essere vivente, torturarlo, avvelenarlo e poi mangiarmelo. Se mi dicessero che ha fatto una bella vita, sana e felice, forse me lo mangerei più volentieri. Poi non sopporto i razzisti alimentari, fatemi capire perchè un pollo è meno degno di, non voglio dire un cane anche se lo penso, ma di un agnellino o un coniglio (ne ho sentiti tanti dire che non li mangiano perchè gli fanno pena), e le locuste, no perchè fanno schifo, ma i gamberetti si.. ecc Se siete onnivori, che cazzo, mangiatevi tutto!!!
Edit: escluso Ras che secondo me si mangerebbe anche i bambini.
avatar
Elima
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2371
Età : 60
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 20.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da jessica il Gio 21 Nov - 23:12

 
BestBeast ha scritto: In realtà sono veg. perché la mia è soltanto una mania". Nessuno lo dirà, eppure per forza di cose ci saranno persone spinte da queste "molle".
uahh uahh uahh
cosa vuol dire 'sto discorso? non lo farà tanto quanto qualcuno ti può venire a dire "In realtà sono ateo perché la mia è soltanto una mania" o "In realtà sono alpinista perché la mia è soltanto una mania" "In realtà vado in bici perché la mia è soltanto una mania" "In realtà trombo perché la mia è soltanto una mania" "In realtà mi drogo e picchio i bambini perché la mia è soltanto una mania" "In realtà faccio volontariato perché la mia è soltanto una mania" "In realtà mangio carne perché la mia è soltanto una mania"
avatar
jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6705
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da Elima il Gio 21 Nov - 23:22

jessica ha scritto: 
BestBeast ha scritto: In realtà sono veg. perché la mia è soltanto una mania". Nessuno lo dirà, eppure per forza di cose ci saranno persone spinte da queste "molle".
uahhuahhuahh
cosa vuol dire 'sto discorso? non lo farà tanto quanto qualcuno ti può venire a dire "In realtà sono ateo perché la mia è soltanto una mania" o "In realtà sono alpinista perché la mia è soltanto una mania" "In realtà vado in bici perché la mia è soltanto una mania" "In realtà trombo perché la mia è soltanto una mania" "In realtà mi drogo e picchio i bambini perché la mia è soltanto una mania" "In realtà faccio volontariato perché la mia è soltanto una mania" "In realtà mangio carne perché la mia è soltanto una mania"
Figurati, c'è gente che passa le ore ad allenarsi, va in bici, nuota, si arrampica, apre 3d appositi e si giustificano dicendo che fa bene, che li fa sentire meglio, che "bisogna farlo" e nessuno che ammette che lo fa perchè è solo una mania ... diffidente 
avatar
Elima
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2371
Età : 60
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 20.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da Rasputin il Ven 22 Nov - 4:07

loonar ha scritto:
Rasputin ha scritto:Un onnivoro mangia di tutto, il resto sono pippe mentali

chiaro che può scegliere

di diventare un lobovegetarizzato
e scegliere di diventare un carnomachostronzo?
non è una scelta anche quella?
Certo. Anche un omosessuale può scegliere di sposare una donna e fare figli.

Io ho la mania di fare sport, perché non solo mi fa sentir bene, ma perché esistono millemila studi che dimostrano che fa bene, al corpo ed alla mente.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da Ludwig von Drake il Ven 22 Nov - 4:34

Domanda seria: studi di cui ti fidi o studi che hai analizzato con cognizione di causa?
avatar
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da Rasputin il Ven 22 Nov - 8:56

Ludwig von Drake ha scritto:Domanda seria: studi di cui ti fidi o studi che hai analizzato con cognizione di causa?
La prima 100%, la seconda in parte ed in parte dovuta a valori empirici, l'ultimo abbastanza recente ed anche dovuto ad un fatto abbastanza grave.

Mi sono scordato di menzionare che inoltre mi diverto wink..

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da Elima il Ven 22 Nov - 9:05

Rasputin ha scritto:

Io ho la mania di fare sport, perché non solo mi fa sentir bene, ma perché esistono millemila studi che dimostrano che fa bene, al corpo ed alla mente.
quoto.. 
Ed è esattamente lo stesso motivo prerchè io non mangio carne, che poi sia un scelta che non fa bene solo a me ma anche all'ambiente è tutto "grasso che cola" Ma vieni... 
avatar
Elima
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2371
Età : 60
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 20.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da Rasputin il Ven 22 Nov - 9:16

Elima ha scritto:
Rasputin ha scritto:

Io ho la mania di fare sport, perché non solo mi fa sentir bene, ma perché esistono millemila studi che dimostrano che fa bene, al corpo ed alla mente.
quoto.. 
Ed è esattamente lo stesso motivo prerchè io non mangio carne, che poi sia un scelta che non fa bene solo a me ma anche all'ambiente è tutto "grasso che cola" Ma vieni... 
Aspettavo questa risposta da un pezzo.

Peccato che gli studi su vantaggi e svantaggi dell'assunzione di proteine animali siano tutt'altro che univoci (Pensa ad es. al pesce); oltre al fatto che la maggioranza dei vegetomani adduce più motivazioni pseudoetiche/morali che salutiste, per essere coerente con questa linea il vegetariano non dovrebbe fare null'altro che possa far male, come fumare, bere alcolici, ecc.

Lo so che ce ne sono, ma - per fortuna - sono pochi (Vedi firma mgreen )

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da Ospite il Ven 22 Nov - 9:19

Rasputin ha scritto:per essere coerente con questa linea il vegetariano non dovrebbe fare null'altro che possa far male, come fumare, bere alcolici, ecc.
Questo mi pare un non sequitur, eh... Royales

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da alberto il Ven 22 Nov - 9:22

entro per un attimo ma prometto che vado via subito.
(vado via subito perché proprio non capisco perché dover dibattere sul diritto che ha una persona di NON mangiare carne o il diritto che ha una persona di mangiarne). 

a volte si confonde PREgiudizio con giudizio. Io non ho pregiudizi sui veg, in primo luogo perché non li ritengo una categoria. in secondo luogo perché l'istanza che li accomuna è di scarso interesse per me, ognuno mangia con la bocca sua. e non mi venite a dire che la vostra vita è disturbata dai veg!

sulle singole persone poi mi comporto come con tutte le altre, indipendentemente che siano veg o no. se uno è stronzo-scemo-rompicazzo non è un pregiudizio, è una constatazione di fatto. che esistano SSR che sono anche veg (o anche "carnivori") è lapalissiano. 


se devo essere sincero...:

(se un sito spara stronzate non è un pregiudizio, è un giudizio. l'aria che si respira nel web è un'aria che non fa un grande onore ai veg se devo dire la verità, il tono generale va dall'isterico al sotuttoio).




come la penso (soggettivo):

india e cina. i primi vegetarianissimi (3 kg /anno pro capite), i secondi mangerebbero anche i sipunculidi. e hanno quasi decuplicato in 50 anni il loro consumo annuo di carni "nobili", manzo suino pollame (siamo sempre bassini, 50 kg/anno, quasi la metà dell'italia (87) e poco meno di un terzo un terzo degli USA (130). Miliardi di persone. 

en passant: 87 kg sono 230g/giorno... io che mi dico onnivoro li mangerò in una settimana... vabbè.

aspettativa di vita: (italia nella top ten)
cina 95^, 74 anni
india 159^, 67 anni.

chi ci va a dire ai cinesi che mangiare carne è male (dopo cha magari lo hanno sognato per anni senza avere le risorse per poterlo fare)? io no.

a quanto pare l'opzione salutista non è davvero dirimente, e contano molto di più altri aspetti legati alla nostra vita. ribadisco en passant che persino il regno unito, dove mangiare merda è uno sport nazionale, è 30°, la germania 28^... per stare bene conta poco cosa si mangia, ma dove e come e quanto spesso lo si fa, e quali cure abbiamo a disposizione.

sull'amore per gli animali tralascio, è un confine troppo sottile, e lo sguardo di rimprovero dell'anglosassone che mi vede mangiare coniglio, che per loro è un "pet", dice tutto. è percezione. e anche è un mentire a noi stessi che solo per il fatto di esistere causiamo la morte di altri animali, solo camminando, solo respirando, solo spolverando, guidando l'auto, accendendo una luce. una volta ammesso questo è tutto un tira e molla dell'asticella: i mammiferi. i vertebrati. i cordati. gli animali "senzienti" (???). ecc fino a "tutti" (sigh).
se diventeremo tutti vegetariani molte specie si estingueranno. non soffriranno ma si estingueranno. ciao maiale, bue, gallo. non ci sarà più posto per loro anzi diventeranno competitor alimentari, e così onnivori come il tasso o gli storni o le cornacchie. per non parlare di tutte le specie che si estingueranno per scomparsa del loro habitat a favore delle coltivazioni, che a quel punto temo dovranno essere "moderne" e intensive.

uno di quei classici casi in cui si può stare a discutere del nulla per giorni.

infine una valutazione oggettiva di tipo quali-quantitativo sulla disponibilità delle risorse. una cosa seria che io per ora non ho trovato. ho trovato solo lavori "di tendenza", ossia tési a "dimostrare che", non il miglior modo di fare scienza. se qualcuno ha dei bei lavori da farmi leggere, lo farò con piacere e senza pregiudizi.

il modo di vivere lo dovremmo cambiare, lo avremmo già dovuto cambiare da tempo. in quest'ottica una diminuzione di consumo di carne ci rientra alla grande, come anche di consumo di combustibili fossili, di plastica, di energia.
si può fare qualcosa? individualmente, anche se molto poco, sì si può fare. io mangio GIA' meno carne che in passato, provo già a consumare meno... anche in quest'ottica il meccanismo della demonizzazione del pensiero opposto è intelligente? a me pare di no. non riusciamo proprio a diventare squadra, neanche di fronte all'obbiettivo comune più banale, evitare l'estinzione della specie uomo.

alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2604
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 26.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da Elima il Ven 22 Nov - 9:25

Fux89 ha scritto:
Rasputin ha scritto:per essere coerente con questa linea il vegetariano non dovrebbe fare null'altro che possa far male, come fumare, bere alcolici, ecc.
Questo mi pare un non sequitur, eh... Royales
Più che un non sequitur mi sembra una zappata sui piedi, allora anche chi fa sport non dovrebbe bere, eccedere nei grassi animali ecc...
avatar
Elima
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2371
Età : 60
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 20.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da BestBeast il Ven 22 Nov - 9:26

jessica ha scritto: 
BestBeast ha scritto: In realtà sono veg. perché la mia è soltanto una mania". Nessuno lo dirà, eppure per forza di cose ci saranno persone spinte da queste "molle".
uahhuahhuahh
cosa vuol dire 'sto discorso? non lo farà tanto quanto qualcuno ti può venire a dire "In realtà sono ateo perché la mia è soltanto una mania" o "In realtà sono alpinista perché la mia è soltanto una mania" "In realtà vado in bici perché la mia è soltanto una mania" "In realtà trombo perché la mia è soltanto una mania" "In realtà mi drogo e picchio i bambini perché la mia è soltanto una mania" "In realtà faccio volontariato perché la mia è soltanto una mania" "In realtà mangio carne perché la mia è soltanto una mania"
Quando ognuno di questi discorsi si lega ad altri quali pippare incensi durante la meditazione, disquisire sul "distacco dell'anima" e spiegare in che modo si può "andare in astrale", disporre i propri mobili secondo non precisati campi magnetici, indossare leghe di rame perché purificano il corpo, può sorgere qualche il dubbio. 
Ti è difficile immaginare quanti ce ne sono di questo tipo?

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da Ospite il Ven 22 Nov - 9:29

Elima ha scritto:
Fux89 ha scritto:
Rasputin ha scritto:per essere coerente con questa linea il vegetariano non dovrebbe fare null'altro che possa far male, come fumare, bere alcolici, ecc.
Questo mi pare un non sequitur, eh... Royales
Più che un non sequitur mi sembra una zappata sui piedi, allora anche chi fa sport non dovrebbe bere, eccedere nei grassi animali ecc...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da Rasputin il Ven 22 Nov - 9:30

Fux89 ha scritto:
Rasputin ha scritto:per essere coerente con questa linea il vegetariano non dovrebbe fare null'altro che possa far male, come fumare, bere alcolici, ecc.
Questo mi pare un non sequitur, eh... Royales
Perché? Se le motivazioni sono salutiste - e raramente lo sono davvero - pare un po' incoerente che il vegetomane di turno non mangi carne perché lo fa star meglio poi si fumi un pacchetto di sigarette al giorno...quoto Alberto, in sintesi il fattore alimentazione è poco rilevante sul benessere generale/qualità/aspettativa di vita.

Ribadisco - anche per lui - che qui non si sta, almeno non io, tentando di limitare i diritti di nessuno, li si sta criticando, che è diverso.

La conclusione è la solita, liberissimi di cibarvi di lattuga e carote ma non venite a fare le prediche a me eh

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da Avalon il Ven 22 Nov - 9:30

Alberto.

Nota: secondo me i sipunculidi li mangiano eccome.

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da Rasputin il Ven 22 Nov - 9:32

Elima ha scritto:
Fux89 ha scritto:
Rasputin ha scritto:per essere coerente con questa linea il vegetariano non dovrebbe fare null'altro che possa far male, come fumare, bere alcolici, ecc.
Questo mi pare un non sequitur, eh... Royales
Più che un non sequitur mi sembra una zappata sui piedi, allora anche chi fa sport non dovrebbe bere, eccedere nei grassi animali ecc...
In effetti è quello che in linea di massima succede.

Ho già avuto occasione di dire che molto probabilmente mangio meno carne io di tanti (Sedicenti) vegetomani.

Ma è una conseguenza, non una presa di posizione.

È il vegetarianesimo militante che mi da fastidio.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da jessica il Ven 22 Nov - 9:38

un confronto delle aspettative di vita italiane con quelle cinesi mi pare abbia ben poco senso. beh i pescatori filippini muoiono a 40 anni e il 50% della loro dieta è pesce. non direi che si può derivarne che il pesce faccia male...
i dati sui danni della dieta "normale" rispetto a quella veg sono assodati, coì come lo sono quelli sull'impatto di tale dieta sul mondo. far finta di non sentirli perchè si vuole attaccare una categoria che assomiglia (almeno secondo raspa) a qualcosa di religioso o per darsi pseudogiustificazioni alimentari è solo nascondersi dietro un dito.
avatar
jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6705
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da Rasputin il Ven 22 Nov - 9:51

jessica ha scritto:un confronto delle aspettative di vita italiane con quelle cinesi mi pare abbia ben poco senso. beh i pescatori filippini muoiono a 40 anni e il 50% della loro dieta è pesce. non direi che si può derivarne che il pesce faccia male...
i dati sui danni della dieta "normale" rispetto a quella veg sono assodati, coì come lo sono quelli sull'impatto di tale dieta sul mondo. far finta di non sentirli perchè si vuole attaccare una categoria che assomiglia (almeno secondo raspa) a qualcosa di religioso o per darsi pseudogiustificazioni alimentari è solo nascondersi dietro un dito.
Il fatto è che - come ho già detto condividendo quanto scritto da Alberto - la dieta come tu stessa confermi (Grassettato) incide ben poco sulla qualità/aspettativa di vita.


Per quanto assodati (Ammesso e non concesso) siano tali dati, sono e rimangono quindi di scarsa rilevanza.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da Ludwig von Drake il Ven 22 Nov - 10:46

Rasputin ha scritto:
Elima ha scritto:
Rasputin ha scritto:

Io ho la mania di fare sport, perché non solo mi fa sentir bene, ma perché esistono millemila studi che dimostrano che fa bene, al corpo ed alla mente.
quoto.. 
Ed è esattamente lo stesso motivo prerchè io non mangio carne, che poi sia un scelta che non fa bene solo a me ma anche all'ambiente è tutto "grasso che cola" Ma vieni... 
Aspettavo questa risposta da un pezzo.

Peccato che gli studi su vantaggi e svantaggi dell'assunzione di proteine animali siano tutt'altro che univoci (Pensa ad es. al pesce); oltre al fatto che la maggioranza dei vegetomani adduce più motivazioni pseudoetiche/morali che salutiste, per essere coerente con questa linea il vegetariano non dovrebbe fare null'altro che possa far male, come fumare, bere alcolici, ecc.

Lo so che ce ne sono, ma - per fortuna - sono pochi (Vedi firma mgreen )
Studi sui danni che possono essere prodotti dall'attività fisica, in realtà, ce ne sono... attenzione, non parlo della passeggiatina o dell'allenamento leggero.
avatar
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da Rasputin il Ven 22 Nov - 11:09

Ludwig von Drake ha scritto:Studi sui danni che possono essere prodotti dall'attività fisica, in realtà, ce ne sono... attenzione, non parlo della passeggiatina o dell'allenamento leggero.
Certamente, e ne sono a conoscenza. Si tratta per lo più di studi condotti su atleti ad alto livello, i cui carichi di allenamento sono impensabili per chiunque ad es. svolga una regolare attività professionale non sportiva.

Poi dipende dalle discipline, un Phelps ad esempio probabilmente è ancora sanissimo anche se nuotava 15km al giorno; la maggioranza di ginnasti, sciatori ecc., per converso a 40 anni hanno articolazioni, tendini e legamenti sderenati.

Però siamo nel campo delle lesioni, la salute interna raramente viene colpita a meno di un pesante uso di sostanze dopanti.

In ogni caso, se vogliamo rimanere almeno un pochino IT, dovremmo a mio parere paragonare i carichi di allenamento "Malsani" all'assunzione di 1/2kg di carne al giorno, cosa che mi pare nessuno - certamente non io - sta perorando.

Qui c'é un vecchio thread, mi pare che avevi partecipato anche tu (Non ho verificato):

http://atei.forumitalian.com/t5249-lesioni-infortuni-co


Ultima modifica di Rasputin il Ven 22 Nov - 11:32, modificato 1 volta

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da Ludwig von Drake il Ven 22 Nov - 11:24

Hai ragione, insistendo su questo argomento rischio di svaccare il thread. Cerco di mettere in ordine le idee e di aprirne uno apposito.
avatar
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da davide il Ven 22 Nov - 11:58

Avalon ha scritto:Alberto.

Nota: secondo me i sipunculidi li mangiano eccome.
Sicura di essere d'accordo con Alberto? hihihihih 

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da alberto il Ven 22 Nov - 12:00

jessica ha scritto:un confronto delle aspettative di vita italiane con quelle cinesi mi pare abbia ben poco senso. beh i pescatori filippini muoiono a 40 anni e il 50% della loro dieta è pesce. non direi che si può derivarne che il pesce faccia male...
i dati sui danni della dieta "normale" rispetto a quella veg sono assodati, coì come lo sono quelli sull'impatto di tale dieta sul mondo. far finta di non sentirli perchè si vuole attaccare una categoria che assomiglia (almeno secondo raspa) a qualcosa di religioso o per darsi pseudogiustificazioni alimentari è solo nascondersi dietro un dito.
un confronto di questo tipo HA senso. non sono pere con mele. questo confronto dà una indicazione sulla scarsa rilevanza della dieta veg o micaveg sull'aspettativa di vita.
l'esempio dei pescatori filippini paradossalmente conferma proprio questo aspetto.

giappo australiani e italiani sono le nazioni grandi con la maggiore aspettativa di vita. non hanno una preponderante attitudine veg. io ne deduco che veg o micaveg non incidono significativamente sull'aspettativa di vita.

continuo a pensare che il minore consumo di carne sia un risultato raggiungibile più attraverso un "patto" trasversale e di mutua comprensione che non con le guerrettine e le criminalizzazioni sparate a casaccio, dimenticandosi che le abitudine umane non cambiano dall'oggi al domani. e continuo a pensare che se avulso da un più generale ripensamento sullo stile di vita rischi di divenire davvero solo una lotta alle scurregge dei bovi.

alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2604
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 26.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da mix il Ven 22 Nov - 12:18

Rasputin ha scritto:
jessica ha scritto:un confronto delle aspettative di vita italiane con quelle cinesi mi pare abbia ben poco senso. beh i pescatori filippini muoiono a 40 anni e il 50% della loro dieta è pesce. non direi che si può derivarne che il pesce faccia male...
i dati sui danni della dieta "normale" rispetto a quella veg sono assodati, coì come lo sono quelli sull'impatto di tale dieta sul mondo. far finta di non sentirli perchè si vuole attaccare una categoria che assomiglia (almeno secondo raspa) a qualcosa di religioso o per darsi pseudogiustificazioni alimentari è solo nascondersi dietro un dito.
Il fatto è che - come ho già detto condividendo quanto scritto da Alberto - la dieta come tu stessa confermi (Grassettato) incide ben poco sulla qualità/aspettativa di vita.


Per quanto assodati (Ammesso e non concesso) siano tali dati, sono e rimangono quindi di scarsa rilevanza.
mi immagino già il polverone che scaturirà da questo scambio di post.
jessica fa 2 affermazioni contrapposte

  • la dieta non è correlabile all'aspettativa di vita in ambiti geografico culturali differenti
    se in India sono a maggioranza vegetariani ma anche in maggior misura denutriti forse è il secondo fattore che incide sull'aspettativa di vita
  • nell'ambito geografico-culturale occidentale, quindi in presenza di molto soddisfacenti livelli di ricchezza alimentare, i dati sulla dieta tradizionale rispetto ad una vegetariana dicono che la seconda è meno foriera di rischi per la salute.
ed aggiunge, cosa che confonde un po' la questione, forse, a chi non riesce a gestire opportunamente i cambi di piano del ragionamento scritto, che c'è anche da considerare l'impatto negativo della dieta standard occidentale sul resto del pianeta, al di fuori dell'area geografica di cui lei parlava specificamente nel secondo suo paragrafo.

invece Rasputin ha fatto l'insalata mista con il pollo (con aggiunta di salsina lecca...dita hihihihih ) preparandosi il suo post di risposta a suo gusto e consumo, seguendo un filo argomentativo totalmente svincolato dal post di jessica a cui vorrebbe far credere che stia rispondendo.

quindi assisteremo ad un'ennesime discussione a partire da questi ingredienti base.
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Veg e dintorni

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 14 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 10 ... 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum