Portare il verbo...

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Portare il verbo...

Messaggio Da Ludwig von Drake il Gio 21 Nov - 18:09

loonar ha scritto:i vegetariani e i vegani sono come gli atei
ognuno è a modo suo e semplicemente come noi siamo senza dio
loro sono senza carne
che cazzo vi frega allora di rompergli le palle?
non è una religione!
chi rompe le palle per "portare il verbo" è un cagacazzi esattamente come lo sarebbe se anzichè essere vegan fosse comunista, mormone, cacciatore o salcazzo.
Non mangiare carne non ti fa diventare uno stronzo cagacazzi e non ci sono dogmi da rispettare (tipo predica il veganismo)
quindi vi state a fare un sacco di viaggi perchè... perchè?
Ditelo voi perchè vi fate 'sti "viaggi"!
... e se a portare il verbo è un ateo?
Che ne so, qualcuno che va o è andato sul forum dei Cattoloci Italiani per smontare le loro affermazioni?
Come lo giudichi?
Io non credo che tentare di portare agli altri la propria idea (se la si ritiene giusta), nel rispetto della libertà altrui, sia un male.

Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da Rasputin il Gio 21 Nov - 18:14

Ludwig von Drake ha scritto:[...]
Io non credo che tentare di portare agli altri la propria idea (se la si ritiene giusta), nel rispetto della libertà altrui, sia un male.
Nemmeno io.

E non capisco perché stracazzo qulcuno ti ha dato un rosso domanda.. , ci ho messo una pezza.

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49506
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da Avalon il Gio 21 Nov - 18:19

Pezza pure io.

Sono d'accordo, il fastidio nel portare il verbo dipende molto da come lo si fa. E quanto lo si ripete, soprattutto dopo esserne stati sconsigliati...

E' il rispetto della libertà altrui, che conta; non solo nel non impedire di seguire la propria inclinazione personale qualora non sia di danno ad altri individui, ma anche nel non superare i confini che essi hanno posto a tutela della propria tranquillità.



Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da Paolo il Gio 21 Nov - 19:11

Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:[...]
Io non credo che tentare di portare agli altri la propria idea (se la si ritiene giusta), nel rispetto della libertà altrui, sia un male.
Nemmeno io.

E non capisco perché stracazzo qulcuno ti ha dato un rosso domanda.. , ci ho messo una pezza.
Probabilmente è un iniziativa del server!! Come vede gli interventi di Lud ...in automatico ....carneval carneval carneval

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8608
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da loonar il Gio 21 Nov - 19:12

è una questione di tatto
tutto lì!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da jessica il Gio 21 Nov - 20:20

Ludwig von Drake ha scritto:
loonar ha scritto:i vegetariani e i vegani sono come gli atei
ognuno è a modo suo e semplicemente come noi siamo senza dio
loro sono senza carne
che cazzo vi frega allora di rompergli le palle?
non è una religione!
chi rompe le palle per "portare il verbo" è un cagacazzi esattamente come lo sarebbe se anzichè essere vegan fosse comunista, mormone, cacciatore o salcazzo.
Non mangiare carne non ti fa diventare uno stronzo cagacazzi e non ci sono dogmi da rispettare (tipo predica il veganismo)
quindi vi state a fare un sacco di viaggi perchè... perchè?
Ditelo voi perchè vi fate 'sti "viaggi"!
... e se a portare il verbo è un ateo?
Che ne so, qualcuno che va o è andato sul forum dei Cattoloci Italiani per smontare le loro affermazioni?
Come lo giudichi?
Io non credo che tentare di portare agli altri la propria idea (se la si ritiene giusta), nel rispetto della libertà altrui, sia un male.
ma infatti, contrariamente al sentimento dominante nel foro, non ci vedrei nulla di male se un vegetariano cercasse di spiegare perchè la sua è una scelta migliore e invitasse gli altri a seguirla.
purtroppo la risposta attesa è perfettamente assimilabile a quella dei cr nel caso da te citato...

jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da loonar il Gio 21 Nov - 20:27

jessica ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:
loonar ha scritto:i vegetariani e i vegani sono come gli atei
ognuno è a modo suo e semplicemente come noi siamo senza dio
loro sono senza carne
che cazzo vi frega allora di rompergli le palle?
non è una religione!
chi rompe le palle per "portare il verbo" è un cagacazzi esattamente come lo sarebbe se anzichè essere vegan fosse comunista, mormone, cacciatore o salcazzo.
Non mangiare carne non ti fa diventare uno stronzo cagacazzi e non ci sono dogmi da rispettare (tipo predica il veganismo)
quindi vi state a fare un sacco di viaggi perchè... perchè?
Ditelo voi perchè vi fate 'sti "viaggi"!
... e se a portare il verbo è un ateo?
Che ne so, qualcuno che va o è andato sul forum dei Cattoloci Italiani per smontare le loro affermazioni?
Come lo giudichi?
Io non credo che tentare di portare agli altri la propria idea (se la si ritiene giusta), nel rispetto della libertà altrui, sia un male.
ma infatti, contrariamente al sentimento dominante nel foro, non ci vedrei nulla di male se un vegetariano cercasse di spiegare perchè la sua è una scelta migliore e invitasse gli altri a seguirla.
purtroppo la risposta attesa è perfettamente assimilabile a quella dei cr nel caso da te citato...
infatti è un errore sesquipedale assimilare vegan e credenti
(se l'ho fatto per errore, mi scuso di averlo fatto!)
la scelta dei credenti non apporta nulla di buono all'umanità (quando non porta qualcosa di male)
la scelta della dieta vegan o vegetariana invece ha dei riscontri positivi sull'umanità

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da Avalon il Gio 21 Nov - 20:29

E non è comunque lesiva dell'individualità altrui.

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da jessica il Gio 21 Nov - 20:33

 
loonar ha scritto:
jessica ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:
loonar ha scritto:i vegetariani e i vegani sono come gli atei
ognuno è a modo suo e semplicemente come noi siamo senza dio
loro sono senza carne
che cazzo vi frega allora di rompergli le palle?
non è una religione!
chi rompe le palle per "portare il verbo" è un cagacazzi esattamente come lo sarebbe se anzichè essere vegan fosse comunista, mormone, cacciatore o salcazzo.
Non mangiare carne non ti fa diventare uno stronzo cagacazzi e non ci sono dogmi da rispettare (tipo predica il veganismo)
quindi vi state a fare un sacco di viaggi perchè... perchè?
Ditelo voi perchè vi fate 'sti "viaggi"!
... e se a portare il verbo è un ateo?
Che ne so, qualcuno che va o è andato sul forum dei Cattoloci Italiani per smontare le loro affermazioni?
Come lo giudichi?
Io non credo che tentare di portare agli altri la propria idea (se la si ritiene giusta), nel rispetto della libertà altrui, sia un male.
ma infatti, contrariamente al sentimento dominante nel foro, non ci vedrei nulla di male se un vegetariano cercasse di spiegare perchè la sua è una scelta migliore e invitasse gli altri a seguirla.
purtroppo la risposta attesa è perfettamente assimilabile a quella dei cr nel caso da te citato...
infatti è un errore sesquipedale assimilare vegan e credenti
(se l'ho fatto per errore, mi scuso di averlo fatto!)
la scelta dei credenti non apporta nulla di buono all'umanità (quando non porta qualcosa di male)
la scelta della dieta vegan o vegetariana invece ha dei riscontri positivi sull'umanità
boh
prima riga dell'intervento quotato all'inizio da lvd:
i vegetariani e i vegani sono come gli atei
mi pare che chi paragona vegetariani a credenti (o sette, o lobotomi...) sono quelli che hanno paura di mangiare erba per non finire a dire i vespri e nascondono queste irrazionali motivazioni con argomentazioni insussistenti.
tu al max hai paura di diventare ortoressico

____________________________________________________________________________________________________________________________________ hihihihih hihihihih hihihihih hihihihih hihihihih

jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da loonar il Gio 21 Nov - 20:39

jessica ha scritto: 
tu al max hai paura di diventare ortoressico
io sono stato simil-vegan per sette anni, mangio carne saltuariamente e rispetto vegetariani, vegan e ortoressici

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da Ludwig von Drake il Ven 22 Nov - 4:18

Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:[...]
Io non credo che tentare di portare agli altri la propria idea (se la si ritiene giusta), nel rispetto della libertà altrui, sia un male.
Nemmeno io.
E non capisco perché stracazzo qulcuno ti ha dato un rosso domanda.. , ci ho messo una pezza.
C'è gente che si diverte con poco... e se basta così poco a dargli soddisfazione, buon pro gli faccia. Non sei d'accordo, Paolo?
mgreen 

Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da Ludwig von Drake il Ven 22 Nov - 15:25

loonar ha scritto:
jessica ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:
loonar ha scritto:i vegetariani e i vegani sono come gli atei
ognuno è a modo suo e semplicemente come noi siamo senza dio
loro sono senza carne
che cazzo vi frega allora di rompergli le palle?
non è una religione!
chi rompe le palle per "portare il verbo" è un cagacazzi esattamente come lo sarebbe se anzichè essere vegan fosse comunista, mormone, cacciatore o salcazzo.
Non mangiare carne non ti fa diventare uno stronzo cagacazzi e non ci sono dogmi da rispettare (tipo predica il veganismo)
quindi vi state a fare un sacco di viaggi perchè... perchè?
Ditelo voi perchè vi fate 'sti "viaggi"!
... e se a portare il verbo è un ateo?
Che ne so, qualcuno che va o è andato sul forum dei Cattoloci Italiani per smontare le loro affermazioni?
Come lo giudichi?
Io non credo che tentare di portare agli altri la propria idea (se la si ritiene giusta), nel rispetto della libertà altrui, sia un male.
ma infatti, contrariamente al sentimento dominante nel foro, non ci vedrei nulla di male se un vegetariano cercasse di spiegare perchè la sua è una scelta migliore e invitasse gli altri a seguirla.
purtroppo la risposta attesa è perfettamente assimilabile a quella dei cr nel caso da te citato...
infatti è un errore sesquipedale assimilare vegan e credenti
(se l'ho fatto per errore, mi scuso di averlo fatto!)
la scelta dei credenti non apporta nulla di buono all'umanità (quando non porta qualcosa di male)
la scelta della dieta vegan o vegetariana invece ha dei riscontri positivi sull'umanità
Mah... secondo me c'è un vizio tipico di questo forum, che consiste nel tirare sempre in ballo alla lunga i credenti o Dio, qualunque sia l'argomento.

Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da Avalon il Ven 22 Nov - 15:30

Non siamo mica un forum di cucina nel quale tirare in ballo Nigella Lawson o Sal De Riso... Siamo Atei Italiani, cosa vuoi che abbiamo per vizio carneval 

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da Fux89 il Ven 22 Nov - 17:35

Avalon ha scritto:Non siamo mica un forum di cucina nel quale tirare in ballo Nigella Lawson o Sal De Riso... Siamo Atei Italiani, cosa vuoi che abbiamo per vizio carneval 
In realtà c'è anche il vizio di finire sempre a parlare di sesso. ahahahahahah

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da Ludwig von Drake il Ven 22 Nov - 18:35

Avalon ha scritto:Non siamo mica un forum di cucina nel quale tirare in ballo Nigella Lawson o Sal De Riso... Siamo Atei Italiani, cosa vuoi che abbiamo per vizio carneval 
Ma in questo modo confermiamo quello che disse qualcuno un po' di tempo fa sugli atei e sul loro parlare sempre di Dio...

Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da Avalon il Ven 22 Nov - 18:43

'Sempre' ha un significato ben preciso.
Nessuno di noi parla 'sempre' di dio, né di qualunque altra cosa. Qui dentro se ne parla di più per ovvie ragioni, direi.
Ma se facessimo la conta delle volte in cui si è menzionata la parola dio e quella in cui si è parlato di gnocca nei suoi vari sinonimi, sarebbe una bella gara.
In ogni caso, quel qualcuno può dire quello che vuole, l'opinione è sua.

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da Ludwig von Drake il Ven 22 Nov - 18:54

Avalon ha scritto:'Sempre' ha un significato ben preciso.
Nessuno di noi parla 'sempre' di dio, né di qualunque altra cosa. Qui dentro se ne parla di più per ovvie ragioni, direi.
Ma se facessimo la conta delle volte in cui si è menzionata la parola dio e quella in cui si è parlato di gnocca nei suoi vari sinonimi, sarebbe una bella gara.
[...]
mgreen 

Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da Rasputin il Ven 22 Nov - 21:20

Avalon ha scritto:'Sempre' ha un significato ben preciso.
Nessuno di noi parla 'sempre' di dio, né di qualunque altra cosa. Qui dentro se ne parla di più per ovvie ragioni, direi.
Ma se facessimo la conta delle volte in cui si è menzionata la parola dio e quella in cui si è parlato di gnocca nei suoi vari sinonimi, sarebbe una bella gara.
In ogni caso, quel qualcuno può dire quello che vuole, l'opinione è sua.
Patacca, sorca, spacca, fildifera, papera, mollusca, ecc.

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49506
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da BestBeast il Ven 22 Nov - 21:48

Rasputin ha scritto:
Avalon ha scritto:'Sempre' ha un significato ben preciso.
Nessuno di noi parla 'sempre' di dio, né di qualunque altra cosa. Qui dentro se ne parla di più per ovvie ragioni, direi.
Ma se facessimo la conta delle volte in cui si è menzionata la parola dio e quella in cui si è parlato di gnocca nei suoi vari sinonimi, sarebbe una bella gara.
In ogni caso, quel qualcuno può dire quello che vuole, l'opinione è sua.
Patacca, sorca, spacca, fildifera, papera, mollusca, ecc.
A questo punto, è d'obbligo:


BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da Lyallii il Sab 23 Nov - 14:34

Fiorellino imbarazzo.. 

" mamma... Chiara ha fiorellino vero??"

E ha ancora solo 3 anni. Che gli fregherà????

Lyallii
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4703
Età : 33
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da Avalon il Sab 23 Nov - 14:48

Ecco.

Ludwig, cos'è che stavamo dicendo? ahahahahahah 

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da Sun Tzu il Sab 23 Nov - 15:42

Ludwig von Drake ha scritto:
loonar ha scritto:i vegetariani e i vegani sono come gli atei
ognuno è a modo suo e semplicemente come noi siamo senza dio
loro sono senza carne
che cazzo vi frega allora di rompergli le palle?
non è una religione!
chi rompe le palle per "portare il verbo" è un cagacazzi esattamente come lo sarebbe se anzichè essere vegan fosse comunista, mormone, cacciatore o salcazzo.
Non mangiare carne non ti fa diventare uno stronzo cagacazzi e non ci sono dogmi da rispettare (tipo predica il veganismo)
quindi vi state a fare un sacco di viaggi perchè... perchè?
Ditelo voi perchè vi fate 'sti "viaggi"!
... e se a portare il verbo è un ateo?
Che ne so, qualcuno che va o è andato sul forum dei Cattoloci Italiani per smontare le loro affermazioni?
Come lo giudichi?
Io non credo che tentare di portare agli altri la propria idea (se la si ritiene giusta), nel rispetto della libertà altrui, sia un male.
Fammi pensare il tizio aveva per caso l'avatar di "de gasperi"?

Secondo me lo ha fatto per due motivi gli stanno sul c..i vescovi che gli fanno le prediche e gli stanno in eugual misura sul c..i vegani che li fanno le prediche alla persone comuni come le religioni su cosa si deve mangiare.Di fondo le religioni,non mi interessa di che credo, spaccano i maroni la maggioranza delle volte.

Se nè gli uni nè gli altri averbbero fatto prediche moaraliste a nessuno,reputando la loro morale migliore di persone che loro definiscono "massa",loro che chiamerò "la contromassa" di rompiballe non avrebbero subito confutazioni.

L'intelletuale teme le persone comuni e le chiama sciocche,fa il figo con la sua libreria di libri allineati alle spalle,una volta tanto dovrebbere sorgere il sospetto che non li ha mai usati per essere così nuovi e così ben allieneati.Meglio il "libro delle esperienze" , che incontri per strada CHE HANNO TANTO DA INSEGNARTI CHE SIANO LAURATE O NO, che un coglione rinchiuso in una stanza a fare il figo con i libri allineati e nuovissmi (probabilmente talmente nuovi da non essere mai usati) alle spalle
aspettando le telecamere.

Mi riferisco a certi spettacoli televisivi.


Ultima modifica di Sun Tzu il Sab 23 Nov - 15:53, modificato 2 volte

Sun Tzu
-------------
-------------

Numero di messaggi : 643
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da loonar il Sab 23 Nov - 15:51

Sun Tzu ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:
loonar ha scritto:i vegetariani e i vegani sono come gli atei
ognuno è a modo suo e semplicemente come noi siamo senza dio
loro sono senza carne
che cazzo vi frega allora di rompergli le palle?
non è una religione!
chi rompe le palle per "portare il verbo" è un cagacazzi esattamente come lo sarebbe se anzichè essere vegan fosse comunista, mormone, cacciatore o salcazzo.
Non mangiare carne non ti fa diventare uno stronzo cagacazzi e non ci sono dogmi da rispettare (tipo predica il veganismo)
quindi vi state a fare un sacco di viaggi perchè... perchè?
Ditelo voi perchè vi fate 'sti "viaggi"!
... e se a portare il verbo è un ateo?
Che ne so, qualcuno che va o è andato sul forum dei Cattoloci Italiani per smontare le loro affermazioni?
Come lo giudichi?
Io non credo che tentare di portare agli altri la propria idea (se la si ritiene giusta), nel rispetto della libertà altrui, sia un male.
Fammi pensare il tizio aveva per caso l'avatar di "de gasperi"?

Secondo me lo ha fatto per due motivi li stanno sul c..i vescovi che li fanno le prediche e li stanno in eugual misura sul c..i vegani che li fanno le prediche alla persone comuni come le religioni su cosa si deve mangiare.Di fondo le religioni,non mi interessa di che credo, spaccano i maroni la maggioranza delle volte.

Se nè gli uni nè gli altri averbbero fatto prediche moaraliste a nessuno,reputando la loro morale migliore di persone che loro definiscono "massa",loro che chiamerò "la contromassa" di rompiballe non avrebbero subito confutazioni.
se non sei italiano evita di leggere il seguito
in caso affermativo, mi spieghi da quando al posto del gli si usa il li?

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da Sun Tzu il Sab 23 Nov - 15:53

loonar ha scritto:
Sun Tzu ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:
loonar ha scritto:i vegetariani e i vegani sono come gli atei
ognuno è a modo suo e semplicemente come noi siamo senza dio
loro sono senza carne
che cazzo vi frega allora di rompergli le palle?
non è una religione!
chi rompe le palle per "portare il verbo" è un cagacazzi esattamente come lo sarebbe se anzichè essere vegan fosse comunista, mormone, cacciatore o salcazzo.
Non mangiare carne non ti fa diventare uno stronzo cagacazzi e non ci sono dogmi da rispettare (tipo predica il veganismo)
quindi vi state a fare un sacco di viaggi perchè... perchè?
Ditelo voi perchè vi fate 'sti "viaggi"!
... e se a portare il verbo è un ateo?
Che ne so, qualcuno che va o è andato sul forum dei Cattoloci Italiani per smontare le loro affermazioni?
Come lo giudichi?
Io non credo che tentare di portare agli altri la propria idea (se la si ritiene giusta), nel rispetto della libertà altrui, sia un male.
Fammi pensare il tizio aveva per caso l'avatar di "de gasperi"?

Secondo me lo ha fatto per due motivi li stanno sul c..i vescovi che li fanno le prediche e li stanno in eugual misura sul c..i vegani che li fanno le prediche alla persone comuni come le religioni su cosa si deve mangiare.Di fondo le religioni,non mi interessa di che credo, spaccano i maroni la maggioranza delle volte.

Se nè gli uni nè gli altri averbbero fatto prediche moaraliste a nessuno,reputando la loro morale migliore di persone che loro definiscono "massa",loro che chiamerò "la contromassa" di rompiballe non avrebbero subito confutazioni.
se non sei italiano evita di leggere il seguito
in caso affermativo, mi spieghi da quando al posto del gli si usa il li?
Quando non si usa il correttore Word.E quando si impone cosa gli altri devono mangiare?Se non sei vegano non rispondere.

Sun Tzu
-------------
-------------

Numero di messaggi : 643
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Portare il verbo...

Messaggio Da Avalon il Sab 23 Nov - 15:58

Basta rileggere i post prima di inviarli e dar loro una sistemata, Sun Tzu.
Tra i congiuntivi sbagliati, i refusi, i periodi sconclusionati sei molto poco leggibile.
Se vuoi che i tuoi contenuti siano percettibili a una lettura normale, investi cinque minuti in più e correggiti almeno un po': sono davvero faticosi.

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum