Indipendentismo in europa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Indipendentismo in europa

Messaggio Da Faria il Lun 16 Dic - 14:27



http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_active_separatist_movements_in_Europe

La GB e la spagna stanno messe male eh

Comquneu io sarei favorevole a tutti questi movimenti indipendentisti, tranne che per la lega nord ovviamente

Faria
-------------
-------------

Numero di messaggi : 587
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indipendentismo in europa

Messaggio Da Faria il Lun 16 Dic - 14:29

L'unico caso che mi sconcerta un po è quello dei polacchi in slesia, sarei curioso di sapere su cosa basano il loro indipendentismo dato che occupano quella regione da solo 70 anni e probabilmetne ci vivono polacchi venuti un po' da tutti i territori ceduti alla russia

Faria
-------------
-------------

Numero di messaggi : 587
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indipendentismo in europa

Messaggio Da loonar il Lun 16 Dic - 14:29

io andrei ad abitare in Cimmeria
c'è???

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indipendentismo in europa

Messaggio Da primaverino il Lun 16 Dic - 14:38

Faria ha scritto:L'unico caso che mi sconcerta un po è quello dei polacchi in slesia, sarei curioso di sapere su cosa basano il loro indipendentismo dato che occupano quella regione da solo 70 anni e probabilmetne ci vivono polacchi venuti un po' da tutti i territori ceduti alla russia

Nostalgia dell'Impero germanico?
Se non sbaglio Slesia, Pomerania e Prussia furono tedesche...

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4750
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indipendentismo in europa

Messaggio Da Faria il Lun 16 Dic - 14:41

primaverino ha scritto:
Faria ha scritto:L'unico caso che mi sconcerta un po è quello dei polacchi in slesia, sarei curioso di sapere su cosa basano il loro indipendentismo dato che occupano quella regione da solo 70 anni e probabilmetne ci vivono polacchi venuti un po' da tutti i territori ceduti alla russia

Nostalgia dell'Impero germanico?
Se non sbaglio Slesia, Pomerania e Prussia furono tedesche...

si ma le popolazioni tedesche furono completamente trasferite a ovest della linea oder- neisse dopo la WWII, adesso quelle regioni sono abitate completamnete da polacchi

Faria
-------------
-------------

Numero di messaggi : 587
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indipendentismo in europa

Messaggio Da Faria il Lun 16 Dic - 14:45

il confine tra polonia e germania è nettisssimo, non c'è gradualità come ad esempio tra italia e slovenia

Guarda questa mappa, prima e dopo la WWII :


Faria
-------------
-------------

Numero di messaggi : 587
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indipendentismo in europa

Messaggio Da primaverino il Lun 16 Dic - 15:09

Faria ha scritto:
primaverino ha scritto:
Faria ha scritto:L'unico caso che mi sconcerta un po è quello dei polacchi in slesia, sarei curioso di sapere su cosa basano il loro indipendentismo dato che occupano quella regione da solo 70 anni e probabilmetne ci vivono polacchi venuti un po' da tutti i territori ceduti alla russia

Nostalgia dell'Impero germanico?
Se non sbaglio Slesia, Pomerania e Prussia furono tedesche...

si ma le popolazioni tedesche furono completamente trasferite a ovest della linea oder- neisse dopo la WWII, adesso quelle regioni sono abitate completamnete da polacchi

Si, sapevo della Polonia "spostata" verso Ovest...
Magari (detto superficialmente) anche loro avranno i propri "leghisti"...
Forse, tanto per cambiare, si tratta di ragioni economiche; d'altra parte lo stesso indipendentismo catalano si basa sulla fatidica domanda: "Perché la Catalogna lavora e produce, mentre Madrid magna e beve alle nostre spalle?".
Detto brutalmente è l'equivalente di "Roma ladrona" dei leghisti della prima ora...
Come giustamente fai notare il presupposto "etnico" è inesistente...

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4750
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum