I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da Faria il Mar 24 Dic - 20:20

vnd ha scritto:
loonar ha scritto:
molto più semplicemente le "quote" non hanno mai senso
non è il genere degli appartenenti alla quota a dargli un senso


Concordo.
Ma se devo scegliere...

Buttare giù dalla torre, un operaio di colore o una... Boldrini?
Non avrei alcun dubbio.
L'operaio è molto più utile al Paese.



ah be', fra un operaio di colore e la boldrini butto giù la boldrini anch'io

Faria
-------------
-------------

Numero di messaggi : 587
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da loonar il Mar 24 Dic - 20:43

faria quando ti va di rispondere a queste:
il gene dell'italianità esiste?
faria lo sai che discendiamo tutti da africani?
?

(non mi dire che lo hai già fatto, hai solo fatto un'altra domanda mettendomi in bocca cose che non mi passavano nemmeno per l'anticamera del cervello)

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da Faria il Mar 24 Dic - 21:26

loonar ha scritto:faria quando ti va di rispondere a queste:
il gene dell'italianità esiste?
faria lo sai che discendiamo tutti da africani?
?

(non mi dire che lo hai già fatto, hai solo fatto un'altra domanda mettendomi in bocca cose che non mi passavano nemmeno per l'anticamera del cervello)

1- no,se non altro perché non esistono gli italiani

2-sì, discendiamo da scimmie africane, allora? se andiamo un po' più indietro nel tempo discendiamo da un animale nord americano, ancora più indietro e discendiamo da animali che vivevano nell'oceano. Allora?

Faria
-------------
-------------

Numero di messaggi : 587
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da jessica il Mar 24 Dic - 21:30

ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah 
chefffigata finalmente si sono incontrati!

dai adesso parlate un po' di femmine negre, vedrete che sboccerà un amore!!!

jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da *Valerio* il Mar 24 Dic - 21:33

Miracolo di natale  ahahahahahah

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 43
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da loonar il Mar 24 Dic - 21:35

Faria ha scritto:
loonar ha scritto:faria quando ti va di rispondere a queste:
il gene dell'italianità esiste?
faria lo sai che discendiamo tutti da africani?
?

(non mi dire che lo hai già fatto, hai solo fatto un'altra domanda mettendomi in bocca cose che non mi passavano nemmeno per l'anticamera del cervello)

1- no,se non altro perché non esistono gli italiani

2-sì, discendiamo da scimmie africane, allora? se andiamo un po' più indietro nel tempo discendiamo da un animale nord americano, ancora più indietro e discendiamo da animali che vivevano nell'oceano. Allora?

allora adesso sta a chi ha un po' di raziocinio fare 1+1=2

cioè se non esistono gli italiani e tutti discendiamo da africani, mi potresti spiegare che cosa vuol dire
"un congolese non può essere francese"
o
"i meridionali (italiani) sono geneticamente portati alla delinquenza"
?
(sono concetti estrapolati dai tuoi post)

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da Faria il Mar 24 Dic - 21:37

loonar ha scritto:
Faria ha scritto:
loonar ha scritto:faria quando ti va di rispondere a queste:
il gene dell'italianità esiste?
faria lo sai che discendiamo tutti da africani?
?

(non mi dire che lo hai già fatto, hai solo fatto un'altra domanda mettendomi in bocca cose che non mi passavano nemmeno per l'anticamera del cervello)

1- no,se non altro perché non esistono gli italiani

2-sì, discendiamo da scimmie africane, allora? se andiamo un po' più indietro nel tempo discendiamo da un animale nord americano, ancora più indietro e discendiamo da animali che vivevano nell'oceano. Allora?

allora adesso sta a chi ha un po' di raziocinio fare 1+1=2

cioè se non esistono gli italiani e tutti discendiamo da africani, mi potresti spiegare che cosa vuol dire
"un congolese non può essere francese"
o
"i meridionali (italiani) sono geneticamente portati alla delinquenza"
?
(sono concetti estrapolati dai tuoi post)

1- perché i congolosi non sono bianchi, i francesi s', logico che vale anche il contrario

2- io credo ceh tutti i comportamenti siano codificati geneticamente, quindi anche la delinquenza, e se nel sud italia sono nate 4 mafie, una ragione ci sarà

Faria
-------------
-------------

Numero di messaggi : 587
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da Fux89 il Mar 24 Dic - 21:39

Cercasi urgentemente senso del ridicolo.

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da Cosworth117 il Mar 24 Dic - 21:47

Alla cena con gli Atei Italiani non vengo per la vostra incolumità. In realtà ho pericolosi istinti omicidi... State attenti.

_________________
There's always a plane B!

Meglio due mani operose, che cento bocche che pregano.

Chi conosce, sceglie. Chi crede di conoscere, crede di scegliere.

Cosworth117
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 9076
Età : 24
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da loonar il Mar 24 Dic - 21:51

Faria ha scritto:
loonar ha scritto:
Faria ha scritto:
loonar ha scritto:faria quando ti va di rispondere a queste:
il gene dell'italianità esiste?
faria lo sai che discendiamo tutti da africani?
?

(non mi dire che lo hai già fatto, hai solo fatto un'altra domanda mettendomi in bocca cose che non mi passavano nemmeno per l'anticamera del cervello)

1- no,se non altro perché non esistono gli italiani

2-sì, discendiamo da scimmie africane, allora? se andiamo un po' più indietro nel tempo discendiamo da un animale nord americano, ancora più indietro e discendiamo da animali che vivevano nell'oceano. Allora?

allora adesso sta a chi ha un po' di raziocinio fare 1+1=2

cioè se non esistono gli italiani e tutti discendiamo da africani, mi potresti spiegare che cosa vuol dire
"un congolese non può essere francese"
o
"i meridionali (italiani) sono geneticamente portati alla delinquenza"
?
(sono concetti estrapolati dai tuoi post)

1- perché i congolosi non sono bianchi, i francesi s', logico che vale anche il contrario

2- io credo ceh tutti i comportamenti siano codificati geneticamente, quindi anche la delinquenza, e se nel sud italia sono nate 4 mafie, una ragione ci sarà
1-quindi per essere francesi è richieste una determinata colorazione epidermica?
da quando e da chi? e poi perchè gli italiani non esistono e i francesi sì?

2-hai mai sentito parlare di variabili ambientali e culturali? se non ci sono italiani, immagino non ci siano anche i "meridionali" per cui mi spieghi come fai a estrapolare il gene della delinquenza in un'entità genetica che come hai detto, non esiste?

(piccola info aggiuntiva: nell'anno 1200 la svezia, la danimarca e la norvegia stavano cercando faticosamente di uscire dall'epoca dei vichinghi, una classe di razziatori che non avevano nulla da invidiare agli attuali mafiosi in quanto a stile di sopravvivenza e violenza, mentre in italia del sud regnava Federico II uno dei più illuminati re dell'epoca a capo di un regno esempio per il resto d'europa in campo artistico, letterario e culturale)

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da loonar il Mar 24 Dic - 21:54

Cosworth117 ha scritto:Alla cena con gli Atei Italiani non vengo per la vostra incolumità. In realtà ho pericolosi istinti omicidi... State attenti.
ti capisco
pensa che noi piceni siamo picchiati in testa (piceni deriva da picchio) ddobbiamo tenere sempre una camicia con le maniche lunghissime a portata di armadio.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da jessica il Mar 24 Dic - 21:55

ahhh no loonar. se devi parlare di svezia chiedi a vnd che ne sa a pacchi

jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da loonar il Mar 24 Dic - 21:56

jessica ha scritto:ahhh no loonar. se devi parlare di svezia chiedi a vnd che ne sa a pacchi
pacchi dell'ikea?

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da jessica il Mar 24 Dic - 21:58

non so di dove tu sia, ma in italiano si dice leccatela, non ikea.

jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da Faria il Mar 24 Dic - 21:59

loonar ha scritto:
Faria ha scritto:
loonar ha scritto:
Faria ha scritto:
loonar ha scritto:faria quando ti va di rispondere a queste:
il gene dell'italianità esiste?
faria lo sai che discendiamo tutti da africani?
?

(non mi dire che lo hai già fatto, hai solo fatto un'altra domanda mettendomi in bocca cose che non mi passavano nemmeno per l'anticamera del cervello)

1- no,se non altro perché non esistono gli italiani

2-sì, discendiamo da scimmie africane, allora? se andiamo un po' più indietro nel tempo discendiamo da un animale nord americano, ancora più indietro e discendiamo da animali che vivevano nell'oceano. Allora?

allora adesso sta a chi ha un po' di raziocinio fare 1+1=2

cioè se non esistono gli italiani e tutti discendiamo da africani, mi potresti spiegare che cosa vuol dire
"un congolese non può essere francese"
o
"i meridionali (italiani) sono geneticamente portati alla delinquenza"
?
(sono concetti estrapolati dai tuoi post)

1- perché i congolosi non sono bianchi, i francesi s', logico che vale anche il contrario

2- io credo ceh tutti i comportamenti siano codificati geneticamente, quindi anche la delinquenza, e se nel sud italia sono nate 4 mafie, una ragione ci sarà
1-quindi per essere francesi è richieste una determinata colorazione epidermica?
da quando e da chi? e poi perchè gli italiani non esistono e i francesi sì?

2-hai mai sentito parlare di variabili ambientali e culturali? se non ci sono italiani, immagino non ci siano anche i "meridionali" per cui mi spieghi come fai a estrapolare il gene della delinquenza in un'entità genetica che come hai detto, non esiste?

(piccola info aggiuntiva: nell'anno 1200 la svezia, la danimarca e la norvegia stavano cercando faticosamente di uscire dall'epoca dei vichinghi, una classe di razziatori che non avevano nulla da invidiare agli attuali mafiosi in quanto a stile di sopravvivenza e violenza, mentre in italia del sud regnava Federico II uno dei più illuminati re dell'epoca a capo di un regno esempio per il resto d'europa in campo artistico, letterario e culturale)


1-è necessario appartenere alla razza bianca, che non è solo l'epiderma chiaro, ma un insieme di fattori fisici e genetici
2- per me le variazioni ambientali possono operare solo entro certi limiti

3- sui vichinghi hai idee molto , come dire, televisive, caricaturali
I vichinghi avevano raffinate tecniche di navigazione, esploravano, lavoravano i metalli, avevano la scrittura e una mitologia che non aveva nulla da invidiare a quelladelle civiltà del mediterraneo

Comuqnue Federico II non era esattamente un siciliano DOC ....

Faria
-------------
-------------

Numero di messaggi : 587
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da Fux89 il Mar 24 Dic - 22:01

Non riesco a decidere se determinate affermazioni siano più esilaranti o indecenti. Nel dubbio metto rossi e contemporaneamente mi faccio due risate.  hysterical 

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da loonar il Mar 24 Dic - 22:03

1-la razza bianca esiste? e quella marroncina? quella avana? quella pallida? e quella mozzarella?
2-prova ad uscire a 20 gradi sotto zero con le mutande e poi fammi sapere come va con i testicoli.
3-sui vichinghi ho un ricordo vivido di "vichi il vichingo" per cui mollala!
4-è vero federico 2° era un vichingo sotto mentite spoglie


loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da Faria il Mar 24 Dic - 22:04

Fux89 ha scritto:Non riesco a decidere se determinate affermazioni siano più esilaranti o indecenti. Nel dubbio metto rossi e contemporaneamente mi faccio due risate.  hysterical 


un comportamento molto maturo

Se pensi che mi indispettisca per qualche rosso ti sbagli di grosso, non me ne frega assolutamente niente , non so neanche il mio punteggio prestigio

Faria
-------------
-------------

Numero di messaggi : 587
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da Faria il Mar 24 Dic - 22:06

loonar ha scritto:1-la razza bianca esiste? e quella marroncina? quella avana? quella pallida? e quella mozzarella?
2-prova ad uscire a 20 gradi sotto zero con le mutande e poi fammi sapere come va con i testicoli.
3-sui vichinghi ho un ricordo vivido di "vichi il vichingo" per cui mollala!
4-è vero federico 2° era un vichingo sotto mentite spoglie



1. certo che esiste, poi è divisa in varie etnie, che possono avere peculiarità fisiche proprie

2- non capisco cosa c'entri questo discorso

3- lo guardavo anch'io da piccolo

4- era di origine nordica, non era certo siciliano doc

Faria
-------------
-------------

Numero di messaggi : 587
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da Fux89 il Mar 24 Dic - 22:06

Faria ha scritto:Se pensi che mi indispettisca per qualche rosso ti sbagli di grosso
Se credi che mi importi qualcosa del tuo pensiero in merito ti sbagli di grosso.  hysterical 

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da loonar il Mar 24 Dic - 22:11

Faria ha scritto:
loonar ha scritto:1-la razza bianca esiste? e quella marroncina? quella avana? quella pallida? e quella mozzarella?
2-prova ad uscire a 20 gradi sotto zero con le mutande e poi fammi sapere come va con i testicoli.
3-sui vichinghi ho un ricordo vivido di "vichi il vichingo" per cui mollala!
4-è vero federico 2° era un vichingo sotto mentite spoglie



1. certo che esiste, poi è divisa in varie etnie, che possono avere peculiarità fisiche proprie

2- non capisco cosa c'entri questo discorso

3- lo guardavo anch'io da piccolo

4- era di origine nordica, non era certo siciliano doc

1) quindi lo schema completo sarebbe questo:
razze-> etnie-> clan-> famiglie-> compagnucci della parrocchietta-> piccoli gnomi del bosco

2) tu prova

3) e non lo hai capito per niente, mi pare

4) non era un nero d'avola quindi! quello è doc!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da Faria il Mar 24 Dic - 22:12

Fux89 ha scritto:
Faria ha scritto:Se pensi che mi indispettisca per qualche rosso ti sbagli di grosso
Se credi che mi importi qualcosa del tuo pensiero in merito ti sbagli di grosso.  hysterical 


a quanto pare te ne importa abbastanza da rispondere al messaggio

Faria
-------------
-------------

Numero di messaggi : 587
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da Faria il Mar 24 Dic - 22:14

loonar ha scritto:
Faria ha scritto:
loonar ha scritto:1-la razza bianca esiste? e quella marroncina? quella avana? quella pallida? e quella mozzarella?
2-prova ad uscire a 20 gradi sotto zero con le mutande e poi fammi sapere come va con i testicoli.
3-sui vichinghi ho un ricordo vivido di "vichi il vichingo" per cui mollala!
4-è vero federico 2° era un vichingo sotto mentite spoglie



1. certo che esiste, poi è divisa in varie etnie, che possono avere peculiarità fisiche proprie

2- non capisco cosa c'entri questo discorso

3- lo guardavo anch'io da piccolo

4- era di origine nordica, non era certo siciliano doc

1) quindi lo schema completo sarebbe questo:
razze-> etnie-> clan-> famiglie-> compagnucci della parrocchietta-> piccoli gnomi del bosco

2) tu prova

3) e non lo hai capito per niente, mi pare

4) non era un nero d'avola quindi! quello è doc!

loonar, con l'umorismo non ci sai fare, lascai perdere

Faria
-------------
-------------

Numero di messaggi : 587
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da loonar il Mar 24 Dic - 22:18

Faria ha scritto:
loonar ha scritto:
Faria ha scritto:
loonar ha scritto:1-la razza bianca esiste? e quella marroncina? quella avana? quella pallida? e quella mozzarella?
2-prova ad uscire a 20 gradi sotto zero con le mutande e poi fammi sapere come va con i testicoli.
3-sui vichinghi ho un ricordo vivido di "vichi il vichingo" per cui mollala!
4-è vero federico 2° era un vichingo sotto mentite spoglie



1. certo che esiste, poi è divisa in varie etnie, che possono avere peculiarità fisiche proprie

2- non capisco cosa c'entri questo discorso

3- lo guardavo anch'io da piccolo

4- era di origine nordica, non era certo siciliano doc

1) quindi lo schema completo sarebbe questo:
razze-> etnie-> clan-> famiglie-> compagnucci della parrocchietta-> piccoli gnomi del bosco

2) tu prova

3) e non lo hai capito per niente, mi pare

4) non era un nero d'avola quindi! quello è doc!

loonar, con l'umorismo non ci sai fare, lascai perdere
e chi ti dice che io stia scherzando? (hai visto un'emoticon tipo questa: mgreen  o questa: ahahahahahah , che te lo faccia sospettare?)
sono anzi serissimo!

dovresti smetterla di presumere cose riguardo le mie intenzioni, non sei nelle condizioni di poterlo fare.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: I parlamentari africani in Italia rivendicano il loro senso d’appartenenza

Messaggio Da Cosworth117 il Mar 24 Dic - 22:28

http://www.grifasi-sicilia.com/provincia.htm
http://www.zainoo.com/it/guida-italia/sicilia/siciliani-famosi

Siciliani di meddaaaaa!

_________________
There's always a plane B!

Meglio due mani operose, che cento bocche che pregano.

Chi conosce, sceglie. Chi crede di conoscere, crede di scegliere.

Cosworth117
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 9076
Età : 24
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum