resurrezione e sparizione di Gesù

Pagina 8 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: resurrezione e sparizione di Gesù

Messaggio Da paolo1951 il Gio 6 Feb - 19:07

vnd ha scritto:
Paolo1951 ha scritto:Ma qualcuno sa dirmi la ragione, la motivazione razionale del 5° comandamento?

Secondo quale numerazione?
...
Quella cattolica, se invece preferisci quella ebraica è il sesto... ma avessi parlato di VI comandamento... qui si finiva "a puttane"!

PS: "non fornicare" da fornices, portici sotto i quali battevano le zoccole di Roma antica...

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: resurrezione e sparizione di Gesù

Messaggio Da Sun Tzu il Gio 6 Feb - 19:16

Paolo ha scritto:
Infatti per giustificare l'incoerenza con se stessi ricorro al fatto che l'ha detto o lo vuole dio!

Giuro che ti stra quoto su questa affermazione,non hai idea di quante volte ho ascoltato cazzate di tutti i tipi giustificate per il fatto che se "Dio esiste allora tutto è possibile",e "tutto è possibile perchè Dio esiste",un'assoluta è irragionevole petizione di principio.

Sun Tzu
-------------
-------------

Numero di messaggi : 643
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: resurrezione e sparizione di Gesù

Messaggio Da Hara2 il Gio 6 Feb - 19:52

paolo1951 ha scritto:
vnd ha scritto:
Paolo1951 ha scritto:Ma qualcuno sa dirmi la ragione, la motivazione razionale del 5° comandamento?

Secondo quale numerazione?
...
Quella cattolica, se invece preferisci quella ebraica è il sesto... ma avessi parlato di VI comandamento... qui si finiva "a puttane"!

PS: "non fornicare" da fornices, portici sotto i quali battevano le zoccole di Roma antica...




6.Non assassinare


Così è più facile
Che uccidere può essere necessario, inevitabile, sacrosanto e giusto.

Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1763
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: resurrezione e sparizione di Gesù

Messaggio Da vnd il Gio 6 Feb - 21:26

paolo1951 ha scritto:
vnd ha scritto:
Paolo1951 ha scritto:Ma qualcuno sa dirmi la ragione, la motivazione razionale del 5° comandamento?

Secondo quale numerazione?
...
Quella cattolica, se invece preferisci quella ebraica è il sesto... ma avessi parlato di VI comandamento... qui si finiva "a puttane"!

PS: "non fornicare" da fornices, portici sotto i quali battevano le zoccole di Roma antica...

Non uccidere.....

Beh... direi che ha un suo perché....

Ormai noi ne siamo irrimediabilmente influenzati e, ti dirò, non mi dispiace affatto.

vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
43 / 7043 / 70

Data d'iscrizione : 12.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: resurrezione e sparizione di Gesù

Messaggio Da vnd il Gio 6 Feb - 21:27

Paolo ha scritto:
vnd ha scritto:
paolo1951 ha scritto:
1.
E infine anche un ovulo non fecondato può (grazie alle moderne tecnologie) diventare un individuo, una persona a tutti gli effetti.

2.
Ogni regola etica insomma è solo una convenzione, e da un certo punto di vista è sempre molto arbitraria.
Se poni dei principi "assoluti", qualunque essi siano, allora fai rientrare dalla finestra quel Dio che magari avevi messo fuori dalla porta. Anzi ripristini proprio il concetto "squisitamente" religioso di "Rivelazione".

1. Mi sembra strano.


Non conosci a pecora Dolly?

Sì ma è morta...
E non era un essere umano.
(per quel che vale...)

vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
43 / 7043 / 70

Data d'iscrizione : 12.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: resurrezione e sparizione di Gesù

Messaggio Da Paolo il Gio 6 Feb - 21:32

La questione non è che è morta ma che è nata!! Ed è nata per clonazione. E poi la metodologia potrebbe essere sperimentata anche sull'uomo, ma per ovvi motivi, non lo fanno.

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8608
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: resurrezione e sparizione di Gesù

Messaggio Da vnd il Ven 7 Feb - 5:28

Paolo ha scritto:La questione non è che è morta ma che è nata!! Ed è nata per clonazione. E poi la metodologia potrebbe essere sperimentata anche sull'uomo, ma per ovvi motivi, non lo fanno.

Comunque, anche ipotizzando che la tecnica fosse sviluppata e sicura, cioè in grado di generare individui sani e con una accettabile possibilità di sopravvivenza, non vedo perchè dovrei considerare in modo diverso un essere umano clonato da uno generato naturalmente.




Io ho sempre sognato di riprodurmi per clonazione.....

Clonazione, utero artificiale, allattamento artificiale....
E' questione di tempo.

Ma vuoi mettere il rispetto per le tradizioni?

Una donna che ti rompe i coglioni? Oggi perché hai fatto A e non B e domani perché hai fatto B e non A?
Una sana scopata?
Un pancione che cresce e da accarezzare?

Impagabile.


vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
43 / 7043 / 70

Data d'iscrizione : 12.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: resurrezione e sparizione di Gesù

Messaggio Da paolo1951 il Ven 7 Feb - 8:13

La pecora Dolly è di 18 anni fa... credo che in questo tempo le cose siano andate più avanti.
Effettivamente ho sentito dire che con i primati (non solo con l'uomo) la cosa si presenta più complicata, ma ciò non toglie che almeno in linea teorica la cosa sia possibile.
E comunque da questa possibilità discende che il concepimento non costituisce un punto così fondamentale, non crea una vita ma semplicemente trasforma quanto che già esiste, fonde insieme il corredo genetico di 2 cellule, genera molteplicità, diversità, ma non la "Vita".
Un ovulo fecondato non è poi fondamentalmente diverso da una qualsiasi altra cellula umana che tranquillamente distruggiamo senza darci alcun pensiero.

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: resurrezione e sparizione di Gesù

Messaggio Da Steerpike il Ven 7 Feb - 16:21

@vnd: Se ho ben capito, non concedi pari diritti a un embrione e a un bambino, ma vorresti che non fosse possibile uccidere nè gli uni nè gli altri. Giusto?
Se è così, immagino che tu sia contrario anche alla ricerca e alle terapie che impiegano cellule staminali (anche quando si tratta di cellule pluripotenti indotte, cioè ricavate da cellule somatiche con una "riprogrammazione", sarebbero sempre potenzialmente in grado di generare un intero organismo, se non venissero forzate a differenziarsi in tessuti specifici prima di dividersi).

Steerpike
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2512
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
35 / 7035 / 70

Data d'iscrizione : 01.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: resurrezione e sparizione di Gesù

Messaggio Da Rasputin il Ven 7 Feb - 19:13

Steerpike ha scritto:@vnd: Se ho ben capito, non concedi pari diritti a un embrione e a un bambino, ma vorresti che non fosse possibile uccidere nè gli uni nè gli altri. Giusto?
Se è così, immagino che tu sia contrario anche alla ricerca e alle terapie che impiegano cellule staminali (anche quando si tratta di cellule pluripotenti indotte, cioè ricavate da cellule somatiche con una "riprogrammazione", sarebbero sempre potenzialmente in grado di generare un intero organismo, se non venissero forzate a differenziarsi in tessuti specifici prima di dividersi).

E questo è solo uno degli esempi possibili, mi pare.

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

La ragione è la sola cosa che può salvare un essere umano da una vita miserabile (Armok).

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49388
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 8 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum