85000 esuberi... ???

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

85000 esuberi... ???

Messaggio Da paolo1951 il Gio 27 Mar - 18:29

Mi sembra che già se ne parli più pochetto... della cura Cottarelli.
E è stata solo una sparata fuori tempo... si doveva aspettare martedì della prossima settimana.
Ma voi cosa ne pensate, avete per caso delle proposte in merito?
Oggi si parla di prepensionamento, io personalmente sarei per un piano di abbattimento selettivo come si fa per cinghiali e caprioli...
Però sarebbero possibili anche soluzioni molto più soft:
per esempio garantire a loro 1500/2000 euro al mese (fino all'età della pensione) purché si licenzino... e già perché oggi questi "lavoratori" ci costano mediamente almeno il doppio, e nella migliore delle ipotesi già se ne stanno a casa loro, nella peggiore vanno a "lavorare" solo per far danni!
Comunque mi piacerebbe sentire altri pareri... in particolare quello della nostra neo-moderatrice jessica.

PS:... naturalmente questo 3D è solo per scherzare un po', per fantasticare, che tanto sappiamo tutti come andrà a finire la "cosa": come una bolla di sapone... cioè gli 85000 ce li teniamo punto e basta!
Non servono ad un cazzo ma sono "indispensabili"...

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da gedeone il Ven 28 Mar - 11:09

paolo1951 ha scritto:Mi sembra che già se ne parli più pochetto... della cura Cottarelli.
E è stata solo una sparata fuori tempo... si doveva aspettare martedì della prossima settimana.
Ma voi cosa ne pensate, avete per caso delle proposte in merito?
Oggi si parla di prepensionamento, io personalmente sarei per un piano di abbattimento selettivo come si fa per cinghiali e caprioli...
Però sarebbero possibili anche soluzioni molto più soft:
per esempio garantire a loro 1500/2000 euro al mese (fino all'età della pensione) purché si licenzino... e già perché oggi questi "lavoratori" ci costano mediamente almeno il doppio, e nella migliore delle ipotesi già se ne stanno a casa loro, nella peggiore vanno a "lavorare" solo per far danni!
Comunque mi piacerebbe sentire altri pareri... in particolare quello della nostra neo-moderatrice jessica.

PS:... naturalmente questo 3D è solo per scherzare un po', per fantasticare, che tanto sappiamo tutti come andrà a finire la "cosa": come una bolla di sapone... cioè gli 85000 ce li teniamo punto e basta!
Non servono ad un cazzo ma sono "indispensabili"...
esatto. sarà una bolla di sapone, e le conseguenze le pagheranno domani i giovani

gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da paolo1951 il Ven 28 Mar - 16:23

gedeone ha scritto:...
esatto. sarà una bolla di sapone, e le conseguenze le pagheranno domani i giovani
Ma lasciamo pure perdere i giovani e il domani... io dico che qualcuno deve fare qualcosa oggi, o per lo meno provarci.
Cioè per dirla con Gramsci, ok al pessimismo della ragione, ma ci vuole anche l'ottimismo della volontà.

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da jessica il Ven 28 Mar - 17:12

paolo1951 ha scritto:Mi sembra che già se ne parli più pochetto... della cura Cottarelli.
E è stata solo una sparata fuori tempo... si doveva aspettare martedì della prossima settimana.
Ma voi cosa ne pensate, avete per caso delle proposte in merito?
Oggi si parla di prepensionamento, io personalmente sarei per un piano di abbattimento selettivo come si fa per cinghiali e caprioli...
Però sarebbero possibili anche soluzioni molto più soft:
per esempio garantire a loro 1500/2000 euro al mese (fino all'età della pensione) purché si licenzino... e già perché oggi questi "lavoratori" ci costano mediamente almeno il doppio, e nella migliore delle ipotesi già se ne stanno a casa loro, nella peggiore vanno a "lavorare" solo per far danni!
Comunque mi piacerebbe sentire altri pareri... in particolare quello della nostra neo-moderatrice jessica.

PS:... naturalmente questo 3D è solo per scherzare un po', per fantasticare, che tanto sappiamo tutti come andrà a finire la "cosa": come una bolla di sapone... cioè gli 85000 ce li teniamo punto e basta!
Non servono ad un cazzo ma sono "indispensabili"...
beh... dipende come vogliamo affrontare la questione.
parlando di come ci piacerebbe che le cose fossero, oppure di come sono, con dati alla mano?
nel secondo caso bisogna vedere se il tuo riscoperto soggettivismo cosmico ci dà uno spiraglio di luce per poter cacarne fuori qualcosa di oggettivo o quantomeno vagamente più motivato del solito "per me è così, per te è colà".
ad esempio, teniamo buoni i dati ocse, oppure per te sono taroccati perchè i vertici sono manipolati dalla lobby degli statali che vuole tenersi la tetta da cui ciucciare (più o meno come quelli istat e eurispes che sono manipolati dalla lobby delle casalinghe in calore per farsi pubblicità e farsi assumere come statistiche)?


Ultima modifica di jessica il Ven 28 Mar - 17:17, modificato 1 volta

jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da gedeone il Ven 28 Mar - 17:17

Renzi qualcosa sta provando, ma l'opposizione, anche sotterranea , è forte.
In breve, io credo che il problema grosso sia questo :
con tutti difetti, l' € è una moneta forte.
Una moneta forte necessita di un' economia forte e alcune nazionidella UE la hanno .
Altre, tra cui noi, vogliono continuare con pratiche che non sono possibili con una moneta forte : la svalutazione competitiva.
Non potendo svalutare fuori, svaluti dentro, se non metti a posto i conti.
Quindi, non si possono avere dei debiti enormi, perchè si diventa ostaggio di chi ti finanzia, ma non solo ; devi essere credibile di poter restituire tali prestiti. Dobbiamo quindi razionalizzare le uscite e aumentare le entrate.
Da profano , mi sono sempre domandato :
Se tutti nel mondo esportano, chi importa ?
inoltre, che senso ha un qualsiasi spread tra 2 nazioni che hanno la stessa moneta ?
1 dollaro vale 1 sia in california, sia nel maine.
Uno  spread pur basso non deve esistere esistere all'interno della medesima area valutaria ( UE ).
quello che è chiaro è che non possiamo pensare che i tedeschi vogliasno pagare i nostri debiti e continuare a pagare ilk Quirinale 4 volte la reggia inglese e continuare a pagare Befera più del Presidente degli USA.
Non possiamo avere 3 governi mentre loro ne hano 1 , oltretutto senza votare.
Perchè vorrei dire ai cultori delle tavole della legge costituzione più bella del mondo, che noi quando votiamo ( se votiamo ) NON scegliamo il capo del governo, ma lo sceglie il PdR , che NON è eletto da noi.
Insomma, il Italia , il popolo sovrano NON elegge un ca niente.
Oltretutto tocca leggere proposte deliranti come quelli della senatrice a vita Cattaneo , che è pure scienziata. 
In pratica : se vogliamo continuare a fare i cialtroni, dobbiamo uscire dall'euro e farci una monetina da monopoli.
Se vogliamo rimanere nell'euro, dovremo stringere i denti e divenatre adulti emetterci intesta 2 cose fondamentali :
1 - non esistono pasti gratis
2 - la solidarietà sono i soldi degli altri

gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da gedeone il Ven 28 Mar - 17:22

asrebbe confortante NON leggere cose come queste  wall2 

«Renzi ha concluso una tre giorni, Hollande, Merkel e Obama, che ha detto: stiamo cercando di creare una sorta di grandeur italiana, riposizionandoci a livello internazionale. Fare le riforme ci serve a riacquisire quella credibilità che ci darà quel margine di manovra a livello europeo necessario per ripartire. Per poter ottenere maggiore flessibilità, Renzi si sta posizionando come partner credibile». Lo ha detto Ivan Scalfarotto, sottosegretario alle riforme costituzionali, intervenendo questa mattina ad Agorà, su Rai Tre (Ansa, 28 marzo)

gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da paolo1951 il Ven 28 Mar - 17:39

jessica ha scritto:...
beh... dipende come vogliamo affrontare la questione.
parlando di come ci piacerebbe che le cose fossero, oppure di come sono, con dati alla mano?
nel secondo caso bisogna vedere se il tuo riscoperto soggettivismo cosmico ci dà uno spiraglio di luce per poter cacarne fuori qualcosa di oggettivo o quantomeno vagamente più motivato del solito "per me è così, per te è colà"....
... ecco fin qui possiamo tranquillamente soprassedere, tanto non hai detto nulla.
jessica ha scritto:...ad esempio, teniamo buoni i dati ocse, oppure per te sono taroccati perchè i vertici sono manipolati dalla lobby degli statali che vuole tenersi la tetta da cui ciucciare (più o meno come quelli istat e eurispes che sono manipolati dalla lobby delle casalinghe in calore per farsi pubblicità e farsi assumere come statistiche)?
Prendi i dati da dove cazzo ti pare... ma dì qualcosa (di sinistra o di destra non importa), anzi dicci soltanto se oggettivamente ci sono o no "almeno" questi 85.000 esuberi!!!
Scrivi quello che vuoi, anche un poema epico, ma per favore prima, all'inizio mettici semplicemente un "Sì" o un "NO"... cara jessica tu sei peggio di una anguilla!

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da paolo1951 il Ven 28 Mar - 18:08

gedeone ha scritto:Renzi qualcosa sta provando, ma l'opposizione, anche sotterranea , è forte.
In breve, io credo che il problema grosso sia questo :
con tutti difetti, l' € è una moneta forte.
Una moneta forte necessita di un' economia forte e alcune nazionidella UE la hanno .
Altre, tra cui noi, vogliono continuare con pratiche che non sono possibili con una moneta forte : la svalutazione competitiva.
Non potendo svalutare fuori, svaluti dentro, se non metti a posto i conti.
Quindi, non si possono avere dei debiti enormi, perchè si diventa ostaggio di chi ti finanzia, ma non solo ; devi essere credibile di poter restituire tali prestiti. Dobbiamo quindi razionalizzare le uscite e aumentare le entrate.
Da profano , mi sono sempre domandato :
Se tutti nel mondo esportano, chi importa ?
inoltre, che senso ha un qualsiasi spread tra 2 nazioni che hanno la stessa moneta ?
1 dollaro vale 1 sia in california, sia nel maine.
Uno  spread pur basso non deve esistere esistere all'interno della medesima area valutaria ( UE ).
quello che è chiaro è che non possiamo pensare che i tedeschi vogliasno pagare i nostri debiti e continuare a pagare ilk Quirinale 4 volte la reggia inglese e continuare a pagare Befera più del Presidente degli USA.
Non possiamo avere 3 governi mentre loro ne hano 1 , oltretutto senza votare.
Perchè vorrei dire ai cultori delle tavole della legge costituzione più bella del mondo, che noi quando votiamo ( se votiamo ) NON scegliamo il capo del governo, ma lo sceglie il PdR , che NON è eletto da noi.
Insomma, il Italia , il popolo sovrano NON elegge un ca niente.
Oltretutto tocca leggere proposte deliranti come quelli della senatrice a vita Cattaneo , che è pure scienziata. 
In pratica : se vogliamo continuare a fare i cialtroni, dobbiamo uscire dall'euro e farci una monetina da monopoli.
Se vogliamo rimanere nell'euro, dovremo stringere i denti e divenatre adulti emetterci intesta 2 cose fondamentali :
1 - non esistono pasti gratis
2 - la solidarietà sono i soldi degli altri
Sono abbastanza d'accordo su alcuni punti, meno su altri... ma vorrei non mettere troppa carne al fuoco almeno non nello stesso 3D.
Per cui mi limito ai punti che trovo attinenti alla questione "esuberi" nella pubblica amministrazione.
Tu dici che il Quirinale costa 4 volte la reggia inglese... non lo so ma ti credo, però torno a dire: quanto costa in cifra assoluta? qualche centinaio di milioni.
E Befera? meno di mezzo milione.
Quanti Befera abbiamo? troppi ma sempre in cifra assoluta quanto fanno... diciamo un miliardo?

Ecco, facciamo finta che gli "esuberi" siano davvero solo 85.000 (in realtà tranne jessica ... tutti sappiamo che sono enormemente di più...), anche così se moltiplichiamo questa cifra per 40.000 euro annui (cifra veramente molto sottostimata!!!) abbiamo già 3.400 milioni!

Ma in realtà tenendo conto di stipendi, accantonamenti, "contributi"... spese accessorie, un posto di lavoro nello stato costa il doppio di quei 40.000 euro, che ho indicato e che sono più o meno il costo medio in un piccola azienda privata.
Quindi passiamo già ad almeno 6.000 milioni sprecati... e visto che come dicevo gli esuberi veri non sono 85.000 ma sono  "n" volte tanto, moltiplichiamo 5 miliardi per "n" !!!

Naturalmente non vi è solo questo da tagliare, ma per favore facciamo proposte che predano tagli e risparmi di miliardi, se davvero vogliamo risolvere qualcosa e non solo gettare fumo negli occhi.

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da holubice il Ven 28 Mar - 18:15

Contrordine compagni:

Non si parla più di mobilità, ma di prepensionamento (in strappo alla regola della parità di trattamento tra pubblico e privato).

E si parla di sostituzione dei pensionanti con forze nuove e giovani(*)

boxed

(*) Come al solito, i figli di quelli che sono stati lì 35 anni non fare un ca%%o, mangiando pane a tradimento...

holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da paolo1951 il Ven 28 Mar - 18:36

holubice ha scritto:Contrordine compagni:

Non si parla più di mobilità, ma di prepensionamento (in strappo alla regola della parità di trattamento tra pubblico e privato).

E si parla di sostituzione dei pensionanti con forze nuove e giovani(*)

boxed

(*) Come al solito, i figli di quelli che sono stati lì 35 anni non fare un ca%%o, mangiando pane a tradimento...
Già lo sapevamo Holu... però, e se questa volta avessero fatto i conti senza l'oste?
Perché vedi c'è anche quello che tu chiamavi... non ricordo più bene, ma mi sembra l'altra faccia della stessa medaglia o qualcosa di simile.
Mi riferisco naturalmente agli "evasori fiscali", cioè a quelli che fino a ieri questi lavativi hanno mantenuto con le tasse... se oggi non avessero più voglia di farlo?
Se trovassero qualcuno che li organizza, che li convince che "non con l'oro, ma con il ferro si libera Roma"?

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da paolo1951 il Ven 28 Mar - 18:38

Complimenti jessica!
Non potevi dare risposta più "eloquente"...


 applaudi brava, brava... non tutti però possono fare questi giochi di prestigio... che sono un "diritto" solo dei privilegiati!

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da jessica il Ven 28 Mar - 18:59

Complimenti jessica!
Non potevi dare risposta più "eloquente"...
brava, brava... non tutti però possono fare questi giochi di prestigio... che sono un "diritto" solo dei privilegiati!
veramente non c'era alcuna risposta perchè mi si è sconnesso il pc e se l'è magnata, ma stai tranquillo, te la riscrivo pari-pari:

ecco fin qui possiamo tranquillamente soprassedere, tanto non hai detto nulla.
e essendo questo nulla incentrato sulla tua visione "relativista" della faccenda, ti sei detto tutto da solo, bravo.



Scrivi quello che vuoi, anche un poema epico, ma per favore prima, all'inizio mettici semplicemente un "Sì" o un "NO"... cara jessica tu sei peggio di una anguilla!
dai paolo, non arrabbiarti, ti prego. non siamo tutti capaci di sparare giudizi senza sapere di cosa stiamo parlando. cerca di capirmi, contrariamente a te, io, anche se si tratta di un si o no su un forum perso nella rete scritto giusto per parlare, preferisco avere qualcosa di solido su cui fondare le mie opinioni. non mi basta sentire due parole, vedere se entrano nella mia visione del mondo e considerarle giuste e sacrosante.
tu senti "tagli agli statali", ti parte la valvola, ti blocca il sangue al cervello e parti per la tangente (un po' come se a vnd o gedeone promettessero un piano di licenziamento delle donne, li voterebbero senza più pensare, date loro carta bianca!) a me no. preferisco sapere di cosa stiamo parlando.
nella fattispecie il documento che dice cosa cottarelli vuol tagliare non è ancora pubblico. quindi cosa devo risponderti?
chi sono questi esuberi che vuole tagliare? tu lo sai? io no.
parlaimo di imboscati, burocrati, politici, amici di pezzi grossi, manager stra pagati? bene, ti rispondo di si.
ma sta già parlando di sanità, vedi un po' te i grandi miglioramenti a cui andiamo incontro.
ora, è evidente che il gravoso malloppo di statali che ci portiamo dietro, a differenza degli altri paesi, incide pesantemente sul... ah no, aspetta.
i famosi dati ocse, che dobbiamo ancora decidere se son buoni o no, a seconda che ci piacciano o meno...
siamo sotto media ocse riguardo al numero di assunti nelle pa. siamo dietro a paesi come francia, usa, canada, uk e ovviamente tutti gli scandinavi...però in effetti i fautori del liberaliberismo scevro dalla pesante impronta dello stato che li soffoca possono accusare l'italia di eccedere rispetto a messico, grecia, turchia e ucraina! ecco perchè stiamo peggio di loro!
c'è un solo dato in cui spicchiamo dalla media come paese (primi assoluti al mondo, che figata), quello delle retribuzioni dei pezzi grossi. quelli che cottarelli dice di voler abbassare di qualche punto %. beh, per riportarci in media dovrebbe arrivare a 60%. ah no, ma non mi spaventano gli stipendi alti dei pochi dirigenti, sono i poveri che hanno i soldi, perchè ne hanno pochi ciascuno, ma sono tanti. la responsabilità va pagata bene. (ah scusa, hai ragione, non l'hai detto, sto generalizzando alla media da corso per selfmademan)
edit. beh, adesso che l'ho riscritto, l'hai quasi detto

jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da jessica il Ven 28 Mar - 19:02

ah, naturalmente questo parlando di una affermazione "ideale".
nel mondo vero, con le europee in avvicinamento, quello dei tagli degli esuberi statali non è che un bell'amo per l'ala più liberaliberale, vedi mai che qualcuno abbocchi anche tra i berluscones. poi per tenere buoni gli afecionados basta una rettifica della madia su prepensionamenti e un sacco di belle neoassunzioni.

jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da paolo1951 il Ven 28 Mar - 20:18

Prendo spunto da quanto Rasputin mi ha scritto sul 3D "PLUSVALORE" per dire...
Rasputin ha scritto:
paolo1951 ha scritto:
ToninoScalzo ha scritto:...
Eppoi non sono così fesso da credere che la verità stia tutta da questa parte.
O se preferisci … non sono così fesso da credere che la menzogna stia tutta da quella parte.
Da quello che scrivi si direbbe invece di sì... ma anch'io ho avanzato l'ipotesi che invece ti faccia comodo far finta di crederci.

Comunque prendo atto che alle domande concrete eviti sempre di rispondere... questo mi conferma nell'idea che tu sia molto furbo.
In particolare, vorrei che mi dicessi: è vero o no che nello stipendio di uno statale medio il "minusvalore" è notevole?
E vero che il plusvalore di un operaio non statale finisce in massima parte non nelle tasche del capitalista, ma del collega "proletario" che lavora nel pubblico?

Paolo, Tonino secondo me è un Holubice di serie B
... però Tonino a me sembra anche una jessica di seria A!!!

Tonino crede ai dati "ufficiali" del governo della Cina... Tonino non ha bisogno quindi di andare a visitare, come gli consigliava Holu, i paradisi comunisti in paesi lontani.
Jessica invece crede alle sue statistiche... quindi non ha bisogno, non vuole nemmeno uscir fuori di casa, per entrare in un ufficio pubblico, per "leggere" le cose nella realtà di tutti i giorni.... già come gli Aristotelici lei pensa che l'esperienza empirica sia ingannevole, meglio studiare i testi del maestro Aristotele.

Sapevo che non avresti mai risposto con un sì o un no... ma avresti detto: non so, dipende, bisogna vedere... ma poi sei stata ancor più diplomatica: "il documento che dice cosa cottarelli vuol tagliare non è ancora pubblico".

jessica, non si taglierà nulla! questo lo sappiamo tutti... ma circa il cosa tagliare, c'è solo l'imbarazzo della scelta. Spara pure nel mucchio che chiunque colpisci va bene!
Su più di 3 milioni di statali ufficiali (che in realtà sono più del doppio... ma le tue statistiche non lo rilevano) toglierne 85.000 fa ridere... prendi anche i migliori (quelli che magari lavorano e hanno quindi la possibilità di trovare un posto anche fuori dallo stato) nessuno vedrà la differenza rispetto a prima nei disservizi che lo stato continuerà ad erogare... si tratta solo di risparmiare qualcosina!

Non pretendiamo di certo di far funzionare meglio la macchina dello stato con 85.000 licenziamenti, per far questo dovremmo licenziarne almeno 20 volte tanti!!!
Solo un cieco come te (o uno in completa malafede) può oggi non vedere, non sapere che la quasi totalità di questi "lavoratori" non serve a nulla, se non a dare danni, e che per quel poco che serve questo lo si potrebbe avere ugualmente con molti meno addetti, con un costo enormemente ridotto.

Jessica tu nella tua cecità (che ti permette solo di leggere le "statistiche" in braille) non vedi il pericolo sociale della cosa... finora abbiamo avuto solo un'ondata di suicidi, ma presto vedrai che la gente diventerà molto meno masochista... le pistole, anziché alla propria tempia, perché non puntarle contro la testa di qualcun altro?
Sai, basta che qualcuno dia l'esempio... basta che qualcuno "furbo" pensi che sia conveniente sfruttare il malcontento, e sarà la guerra civile!
Tu continuerai a studiare le tue statistiche, ma troverai sui giornali che il funzionario tal dei tali dell'agenzia delle entrate è stato assassinato da un contribuente a cui stava facendo una "verifica", che la stessa cosa è successa a due ispettori del lavoro, ad un funzionario ASL, ad un impiegato comunale dell'ufficio tecnico.
Sia chiaro che io non auspico affatto che questo avvenga, dico però che quelli come te jessica, che "non sanno", che devono "vedere"... , saranno i responsabili di una tragedia, perché, anche ammesso che non ci sia da parte vostra dolo, di certo vi è colpa grave.

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da jessica il Sab 29 Mar - 10:53

paolo51 ha scritto:... però Tonino a me sembra anche una jessica di seria A!!!

Tonino crede ai dati "ufficiali" del governo della Cina... Tonino non ha bisogno quindi di andare a visitare, come gli consigliava Holu, i paradisi comunisti in paesi lontani.
Jessica invece crede alle sue statistiche... quindi non ha bisogno, non vuole nemmeno uscir fuori di casa, per entrare in un ufficio pubblico, per "leggere" le cose nella realtà di tutti i giorni.... già come gli Aristotelici lei pensa che l'esperienza empirica sia ingannevole, meglio studiare i testi del maestro Aristotele.


ohhh là! hai visto che alla fine la mia domanda tanto stupida non era? la riscrivo per chiarezza: ad esempio, teniamo buoni i dati ocse, oppure per te sono taroccati perchè i vertici sono manipolati dalla lobby degli statali che vuole tenersi la tetta da cui ciucciare???
cazzo dovrei fare l'astrologa, altro che rompermi le palle con gli ingegneri...
guarda la profezia che si avvera: i famosi dati ocse, che dobbiamo ancora decidere se son buoni o no, a seconda che ci piacciano o meno...
quello che dicono non ci piace, quindi sono tutte cazzate. bravo, così funziona.
oh, per la cronaca, ti consiglio di dare una ripassata alle tue dispensine del corso, in particolar modo la differenza tra statistiche e dati grezzi complessivi.
è evidente che sono dati fasulli, forniti per convincere il grande pubblico che va tutto bene e possiamo continuare così... tutti questi milioni di coglioni che scaricano centinaia di pagine di numeri per leggersele e capire cosa ti stanno raccontando, che creduloni. è logico che fanno molto meglio i quattro gatti che comprano libero o leggono il blog di silvio o guardano il tiggì cinque a credere a quelli, ma è un'azione di nicchia, solo in pochi possono permetterselo, i più vanno a controllare le fonti e formano le loro idee sui numeri originali!  

Sapevo che non avresti mai risposto con un sì o un no... ma avresti detto: non so, dipende, bisogna vedere... ma poi sei stata ancor più diplomatica: "il documento che dice cosa cottarelli vuol tagliare non è ancora pubblico".
minchia, potresti far l'astrologo pure tu. ma tu il documento ce l'hai in anteprima? ce lo puoi passare così ci facciamo un'idea pure noi? no? allora, di che cazzo stai parlando? della prima pagina del giornale? ti rispondo io: di cose che non conosci, as usual...

jessica, non si taglierà nulla! questo lo sappiamo tutti... ma circa il cosa tagliare, c'è solo l'imbarazzo della scelta. Spara pure nel mucchio che chiunque colpisci va bene!
ecco, la ricetta di quel caprone di brunetta (altro nobel per l'economia mancato, ha preferito sacrificarsi per il suo paese, o almeno così dice lui). sparare nel mucchio. quando torni a casa la sera batti tua moglie che se lo merita, tu non sai perchè, ma lei si. perchè non mettiamo in galera anche qualche commerciante a caso, tanto visti i tassi di evasione chiunque colpisci va bene... se vedi due omosessuali scambiarsi effusioni, denunciali: avvenire dice che è più facile per un gay essere anche pedofilo.  

Su più di 3 milioni di statali ufficiali (che in realtà sono più del doppio... ma le tue statistiche non lo rilevano) toglierne 85.000 fa ridere... prendi anche i migliori (quelli che magari lavorano e hanno quindi la possibilità di trovare un posto anche fuori dallo stato) nessuno vedrà la differenza rispetto a prima nei disservizi che lo stato continuerà ad erogare... si tratta solo di risparmiare qualcosina!
ma come? adesso ai numeri ci credi? ma se fino a due righe fa si parlava di creduloni?

Non pretendiamo di certo di far funzionare meglio la macchina dello stato con 85.000 licenziamenti, per far questo dovremmo licenziarne almeno 20 volte tanti!!!
Solo un cieco come te (o uno in completa malafede) può oggi non vedere, non sapere che la quasi totalità di questi "lavoratori" non serve a nulla, se non a dare danni, e che per quel poco che serve questo lo si potrebbe avere ugualmente con molti meno addetti, con un costo enormemente ridotto.
come hanno fatto con scuola ed università? cazzo se ha funzionato bene! adesso sono presi talmente bene che per farsi pubblicità le ditte di carta da culo fanno l'elemosina ai povertetti regalando gessi per scrivere alle classi... taglia che funziona meglio!!! non c'è scritto nei rapporti fasulli ocse, l'ha detto emilio fede!!!

Jessica tu nella tua cecità (che ti permette solo di leggere le "statistiche" in braille) non vedi il pericolo sociale della cosa... finora abbiamo avuto solo un'ondata di suicidi, ma presto vedrai che la gente diventerà molto meno masochista... le pistole, anziché alla propria tempia, perché non puntarle contro la testa di qualcun altro?
Sai, basta che qualcuno dia l'esempio... basta che qualcuno "furbo" pensi che sia conveniente sfruttare il malcontento, e sarà la guerra civile!
Tu continuerai a studiare le tue statistiche, ma troverai sui giornali che il funzionario tal dei tali dell'agenzia delle entrate è stato assassinato da un contribuente a cui stava facendo una "verifica", che la stessa cosa è successa a due ispettori del lavoro, ad un funzionario ASL, ad un impiegato comunale dell'ufficio tecnico.
Sia chiaro che io non auspico affatto che questo avvenga, dico però che quelli come te jessica, che "non sanno", che devono "vedere"... , saranno i responsabili di una tragedia, perché, anche ammesso che non ci sia da parte vostra dolo, di certo vi è colpa grave.
finale di post scoppiettante con ricchi effetti pirotecnici e ricchi premi! venghino siore e siori alla sagra delle cazzate, si affrettino!
minchia adesso sono addirittura responsabbbile delle tragggedie! me pari facci con di pietro...
prima scrisse che quelle sul berlusca erano tutte balle, dimnostrarono il contrario, allora si mise a strillare "si anche dipietro però!" venne fuori che l'unico testimone veniva pagato per raccontare minchiate, allora non sapendo più dove cazzo attaccarsi, behhh ma ha le mani sporche del sangue degli imprenditori che si suicidarono per paura di mani pulite!!!!
riesci ad essere più stereotipato dello stereotipo stesso del berluscones d.o.c. incredibile.
ah, solo per curiosità, quella dell'ondata di suicidi dove l'hai letta? li vedi per strada appesi ai lampioni e li conti  tu? te l'hanno detto quelli dell'istat e questa volta ci crediamo perchè ci piace? l'hai letto sulla padania?

e concludendo, giusto per la cronaca, visto che la cieca sono io, ti ricordo (perchè forse dopo aver preso il nobel hai smesso di interessarti di economia) la crisi che avrebbe dato origine a questa epidemia di morti ammazzati è di natura finanziaria, nata proprio nella patria della deregulation, delle tasse basse e dei self made men, originatasi in un mercato libero e felice dove lo stato non interviene a vessare i cittadini con la sua pesante ombra lunga! e fatalità -ma saranno dati fasulli anche questi, meglio chiedere a fede che intervista luttwak, per sicurezza- le mani grondanti di sangue di noi assassini sono molte di meno nei paesi con un forte stato sociale, quelli che nei famosi dati ocse sono tutti a sinistra dell'italia come "numero di inutili impiegati statali"... ma sono casi eh!

paolo ascolta me, apriti una sezione di racconti fantasy, è meglio va'...

jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da paolo1951 il Sab 29 Mar - 12:03

jessica ha scritto:...
paolo ascolta me, apriti una sezione di racconti fantasy, è meglio va'...
Cara jessica, forse ti è sfuggito, ma hai scritto quasi una pagina senza dire, proporre niente!
Sei decisamente un POLITICO PERFETTO.

Allora visto che hai spiegato "abbondantemente" che la mia (mia per modo di dire...) "ricetta" non funziona, per favore dacci ora la "tua"!

Dato che sono un indovino so già che non ce l'hai... ma forse se scrivi un'altra pagina di "giudizi", di "dogmi", di "battute ironiche", o persino ... di statistiche (che chiaramente soluzioni non sono), potrai gettare un po' di fumo negli occhi ... cosicché qualcuno non si accorga in che abiti sei ...


PS: per gentile concessione del nostro her rasputin...

PPS: ...ehmm, veramente Rasputin non mi ha concesso nulla... glielo solo fregata...

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da jessica il Sab 29 Mar - 17:37

paolo1951 ha scritto:Cara jessica, forse ti è sfuggito, ma hai scritto quasi una pagina senza dire, proporre niente!
Sei decisamente un POLITICO PERFETTO.Allora visto che hai spiegato "abbondantemente" che la mia (mia per modo di dire...) "ricetta" non funziona, per favore dacci ora la "tua"!Dato che sono un indovino so già che non ce l'hai... ma forse se scrivi un'altra pagina di "giudizi", di "dogmi", di "battute ironiche", o persino ... di statistiche (che chiaramente soluzioni non sono), potrai gettare un po' di fumo negli occhi ... cosicché qualcuno non si accorga in che abiti sei ...
vedo che hai terminato con gli argomenti, ovviamente.
cazzo! ho spiegato abbondantemente che la tua ricetta non funziona senza dire niente! pensa un po' quanto doveva essere profonda e solida...  ahahahahahah 
riguardo alla ricetta, che vuoi che ti dica? era un 3d per individuare strategie politiche di uscite dalla crisi? a me sembrava solo che tu avessi chiesto cosa ne pensavamo delle dichiarazioni di cottarelli, e la risposta che qualsiasi persona onesta ti può dare è solo una: detta così vuol dire tutto e niente. spiegami cosa tagli e ti dico se sono d'accordo o meno.
bravo, hai ragione, io non ho ricette, questo non vuol dire che a qualsiasi stronzata vengano a raccontarmi io debba credere acriticamente. sicuramente, se una ricetta c'è, non è nella direzione della legge della giungla che proponete voi dei corsi di economia serali.




jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da paolo1951 il Sab 29 Mar - 23:01

jessica ha scritto:...
vedo che hai terminato con gli argomenti, ovviamente.
cazzo! ho spiegato abbondantemente che la tua ricetta non funziona senza dire niente! pensa un po' quanto doveva essere profonda e solida...  ahahahahahah 
riguardo alla ricetta, che vuoi che ti dica? era un 3d per individuare strategie politiche di uscite dalla crisi? a me sembrava solo che tu avessi chiesto cosa ne pensavamo delle dichiarazioni di cottarelli, e la risposta che qualsiasi persona onesta ti può dare è solo una: detta così vuol dire tutto e niente. spiegami cosa tagli e ti dico se sono d'accordo o meno.
bravo, hai ragione, io non ho ricette, questo non vuol dire che a qualsiasi stronzata vengano a raccontarmi io debba credere acriticamente. sicuramente, se una ricetta c'è, non è nella direzione della legge della giungla che proponete voi dei corsi di economia serali.  
In realta visto che la maggioranza degli Italiani ha il tuo stesso grado di "onesta", non si tagliera nulla... ma la ricetta era di tagliare 85.000 statali che non servono ad un cazzo... e, ripeto dato che gli statali che non servono a niente, saranno almeno 10 volte tanto... su dove tagliare non c'è che l'imbarazzo della scelta.
No, jessica, questa volta per quanto non ti reputi una persona intelligente... devo proprio pensare che tu sia in questo caso anche disonesta, sai benissimo di  specchio ... sai benissimo di difendere l'indifendibile... ma evidentemente avrai la tua convenienza a farlo!

Per il resto c'è poco da dire... la frase più significativa che hai detto è "io non ho ricette" e siccome quelle di altri non ti vengono bene, vuoi che sostanzialmente tutto resti così come è oggi... Ok, ma vedi che una ricetta ce l'hai anche tu, solo che ti vergogni a dirla.

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da primaverino il Sab 29 Mar - 23:14

C'è una cosa che non ho capito.
Si parlava di 85.000 purchessia oppure di settori specifici?

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4750
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da paolo1951 il Sab 29 Mar - 23:31

primaverino ha scritto:C'è una cosa che non ho capito.
Si parlava di 85.000 purchessia oppure di settori specifici?
Si parlava di 85.000 statali... e il buon Crosetto ha scritto che per la sua esperienza di sottosegretario 85.000 lavativi da licenziare si possono trovare in qualsiasi ministero preso a caso.
Comunque il piano Cottarelli indicava anche una suddivisione... tra i vari "settori", solo che come diceva jessica ne hanno subito bloccato la "pubblicazione".

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da primaverino il Dom 30 Mar - 0:17

Mah... Secondo me "sparare nel mucchio" serve a poco.
I dati Ocse, peraltro, non spiegano tutto...
La superficie di competenza della Guardia Forestale in Calabria ammonta a circa 6.200 kmq (4.800 di bosco e il resto "zona verde", se non ho sbagliato a capire)...
Le foreste canadesi occupano circa 3.300.000 kmq, eppure pare che la Calabria abbia più "forestali" del Canada...
Comprenderai che se tagliamo i forestali inutili è un conto, se togliamo infermieri o poliziotti è un altro...
Pare (non sono sicuro) che tuttora abbiamo un contingente militare in Libano (dal 1985, se non sbaglio) che tra indennità varie costa un patrimonio...
Tornino a casina "a paga base" e si risparmia un sacco di soldi... O no!?
Che senso avrebbe (do i numeri nel vero senso della parola) mantenere 100 militari "in missione" a diecimila euro al mese, per tagliarne altrettanti che ne prendono millecinquecento? Richiamiamo i primi e non avremo difficoltà a pagarli tutti.
Si proponga al forestale inutile (un buon 90% a stare di manica larga) una mansione diversa laddove serva (magari a Sergozzate di Sotto manca un portalettere, visto mai?... Magari a Colbrino Superiore l'ufficio postale manca di due impiegati, magari all'ospedale di Vattelapesca al Mare, mancano gli autisti delle ambulanze, tanto per dire, eh?).
Insomma, prima di tagliare "a pene di canide" si potrebbe riorganizzare l'organigramma con buona pace degli "ipse dixit" (dati Ocse, compresi) e tentare di farla funzionare, sta benedetta macchina statale, anziché privatizzare a prezzo di saldo e a beneficio dei soliti noti oppure sacrificare 85.000 pirla qualunque a beneficio della propaganda elettorale o del "bovino" pasciuto a TG-numero a piacere... Che ne dici?

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4750
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da gedeone il Dom 30 Mar - 10:33

la nostra Jessica adora la dea Statistica bow  e non vede questo :
http://www.diritto24.ilsole24ore.com/guidaAlDiritto/civile/civile/primiPiani/2013/06/ocse-italia-maglia-nera-della-giustizia-civile.php

e neanche questo :
http://www.repubblica.it/scuola/2013/10/08/news/ocse_gli_adulti_non_sanno_leggere_e_far_di_conto_dalle_indagini_italia_ultima_in_europa-68187622/

naturalmente non vede la pletora di cariche inutili :
Prefetti, Province , troppe Regioni, Senato, sindacati numerosi e forti e stipendi bassi.

5 corpi di polizia

ospedali a go go e numero assolutamente spropositato di personale amministrativo nelle ASL.

lei vede le statistiche , la realtà non le interessa, speciue quando smentisce le sue credenze.
Purtroppo, non vede come si fanno le statistiche

gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da jessica il Dom 30 Mar - 10:35

paolo1951 ha scritto:In realta visto che la maggioranza degli Italiani ha il tuo stesso grado di "onesta", non si tagliera nulla... ma la ricetta era di tagliare 85.000 statali che non servono ad un cazzo... e, ripeto dato che gli statali che non servono a niente, saranno almeno 10 volte tanto... su dove tagliare non c'è che l'imbarazzo della scelta.
No, jessica, questa volta per quanto non ti reputi una persona intelligente... devo proprio pensare che tu sia in questo caso anche disonesta, sai benissimo di  specchio ... sai benissimo di difendere l'indifendibile... ma evidentemente avrai la tua convenienza a farlo!
difendere cosa? io l'unica cosa che ho fatto è stato scrivere che hai detto una cazzata... il che mi pare sia evidente.
chi sono questi statali inutili? dove? come? quando? continuiamo a parlare di frasine (con relativa smentita per far contenti tutti) elettoriali o -te lochiedo per la quarta volta - hai qualcosa di solido su cui discutere? qualche cosa di ufficiale da far vedere anche a me? o continuiamo a chiederci se siamo d'accordo con "più figa per tutti!!!"
"più sicurezza nelle strade!!!" "a casa i lavativi!!!" "in galera i cattivi!!!!" "UN MILIONE DI POSTI DI LAVORO!!!!!"

Per il resto c'è poco da dire... la frase più significativa che hai detto è "io non ho ricette" e siccome quelle di altri non ti vengono bene, vuoi che sostanzialmente tutto resti così come è oggi... Ok, ma vedi che una ricetta ce l'hai anche tu, solo che ti vergogni a dirla.
infatti. come disse quello, meglio non dire niente e dar l'impressione di essere un idiota che parlare e levare ogni dubbio...

jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da jessica il Dom 30 Mar - 10:44

gedeone ha scritto:la nostra Jessica adora la dea Statistica bow  e non vede questo :
http://www.diritto24.ilsole24ore.com/guidaAlDiritto/civile/civile/primiPiani/2013/06/ocse-italia-maglia-nera-della-giustizia-civile.php

e neanche questo :
http://www.repubblica.it/scuola/2013/10/08/news/ocse_gli_adulti_non_sanno_leggere_e_far_di_conto_dalle_indagini_italia_ultima_in_europa-68187622/

naturalmente non vede la pletora di cariche inutili :
Prefetti, Province , troppe Regioni, Senato, sindacati numerosi e forti e stipendi bassi.

5 corpi di polizia

ospedali a go go e numero assolutamente spropositato di personale amministrativo nelle ASL.

lei vede le statistiche , la realtà non le interessa, speciue quando smentisce le sue credenze.
Purtroppo, non vede come si fanno le statistiche
 ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah 
adesso alle statistiche ci crediamo? questi sono dati veri? niente sabotatrici infiltrate???
come mai?  ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah 

riguardo alle capacità scolari, non faccio fatica a crederci, soprattutto dopo aver letto in giro certe affermazioni.

ps. hai linkato senza leggere o rientri in quel 28%?
sostenere che "è evidente che in Italia c'è un capitale femminile sottoutilizzato sul piano professionale, uno spreco di risorse e talenti che il nostro Paese non può più permettersi" non è da te!!!!

jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da gedeone il Dom 30 Mar - 11:49

che non è da me, lo pensi tu.
Io non posto solo quello che mi fa comodo.
infatti non credo affatto a quel capitale inutilizzato : mi basta la scarsa qualità del capitale utilizzato ( v. governo ) ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah
Ti dice dicono niente i nomi Madia & Giannini  , oppure di Boildrini ?
che capitale ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah

e del resto del mio post , che dici ?
ti piacciono i Prefetti, Il Quirinale che costa 4 volte Buckingam Palace, ecc ?

gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum