85000 esuberi... ???

Pagina 8 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da paolo1951 il Ven 11 Apr - 10:29

... ma alla fine io non ho ben capito: secondo voi nella PA gli esuberi ci sono o no?
Sono gli 85.0000 di Cottarelli, sono altri? sono meno...sono molti di più?
Come si fa a stabilire se ci sono e quanti sono?

jessica si basa sull'assioma che basta confortarsi con le statistiche, se cioè spendiamo meno di altri paesi industriali allora possiamo star tranquilli... non solo non si deve licenziare nessuno, ma anzi bisogna spendere di più.

Io vorrei fare un esempio piccolo, piccolo ... tratto dalla vita di tutti i giorni:
sapete cosa è un APE?
differenza tra APE e ACE
... avete un appartamento da affittare, c'è un potenziale inquilino che cerca casa?
Vi siete finalmente incontrati... siete entrambi ben contenti di soddisfare le vostre reciproche esigenze e interessi...
ALT! mica potete mettervi subito a scrivere il contratto di locazione!
Ci mancherebbe fosse così semplice... c'è lo Stato che per carità non vi blocca, ma dice prima il proprietario faccia fare l'APE e lo consegni all'inquilino e naturalmente l'APE sia firmato da un professionista e depositato in regione...
Nulla di grave certo... siamo abituati a ben altro!
Ma cristosanto perché? perché devo pagare 2/300 euro il professionista e dar inutile lavoro a chi in regione riceve, protocolla e ... dimentica in un archivio elettronico questo inutilissimo documento?
Perché l'APE proprio non serve ad un cazzo... viene redatto in modo "provvisorio" perché neanche hanno ancora stabilito bene cosa sia, cosa debba contenere!
Perché devo dire a chi cerca casa ed era contento di averla trovata: aspetta qualche giorno... che ora il contratto non lo possiamo fare, se no io rischio una multa da 3.000 a 18.000 euro! (***)

Per far contenta jessica?

(***) per la precisione:
...la sanzione è da Euro 1.000 a Euro 4.000 per i contratti di locazione di singole unità immobiliari e, se la durata della locazione non eccede i tre anni, essa è ridotta alla metà.
... però attenzione le locazioni abitative, per legge, sono normalmente di 4 anni!


Ultima modifica di paolo1951 il Ven 11 Apr - 11:25, modificato 2 volte

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da jessica il Ven 11 Apr - 10:45

paolo mi sa che l'inventarti quello che il tuo interlocutore avrebbe detto comincia ad essere un problema piuttosto serio...
fai qualcosa ragazzo mio...

jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da paolo1951 il Ven 11 Apr - 11:00

jessica ha scritto:paolo mi sa che l'inventarti quello che il tuo interlocutore avrebbe detto comincia ad essere un problema piuttosto serio...
fai qualcosa ragazzo mio...
... ma io non ho scritto che tu abbia "detto" qualcosa, infatti non ho virgolettato nulla.
Il mio era solo un giudizio del tutto analogo a quelli che esprimi anche tu, tipo:
"... si, al resto del mondo. e per incastrare te e sfruttare il frutto del tuo sudore..."

PS: e come i tuoi era chiaramente solo ironico!


Ultima modifica di paolo1951 il Ven 11 Apr - 11:07, modificato 1 volta

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da jessica il Ven 11 Apr - 11:05

paolo51 ha scritto:jessica si basa sull'assioma che basta confortarsi con le statistiche, se cioè spendiamo meno di altri paesi industriali allora possiamo star tranquilli... non solo non si deve licenziare nessuno, ma anzi bisogna spendere di più.

jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da paolo1951 il Ven 11 Apr - 11:11

jessica ha scritto:
paolo51 ha scritto:jessica si basa sull'assioma che basta confortarsi con le statistiche, se cioè spendiamo meno di altri paesi industriali allora possiamo star tranquilli... non solo non si deve licenziare nessuno, ma anzi bisogna spendere di più.
Esatto! è un giudizio... visto che tu mi hai segnalato delle statistiche secondo cui in Italia si spende per la sanità meno della media europea e questo in una discussione sull'opportunità di tagliare o meno la spesa pubblica.
E' un giudizio sbagliato? rettificalo... spiega che sbaglio... ma non venirmi a dire che mi invento le cose!

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da paolo1951 il Ven 11 Apr - 11:18

jessica ha scritto:...
siamo partiti dal numero mostruoso di impiegati statali come causa dei mali della nostra società, ti ho mostrato che il loro numero è in linea con quello degli altri paesi, si, vabe, però intendevo dire che è la spesa delle pa ad essere esorbitante, abbiamo verificato che anche quella segue la media, allora hai cercato di rimaneggiare la faccenda dicendo che nulla si poteva dire perchè i numeri sono aleatori, abbiamo visto che sono  perfettamente rappresentativi, allora bisogna vedere, considerare, ricalcolare, ti ho risposto che ciò non incide sulla spesa ma sulla qualità del servizio, quindi hai cercato di inventarti che recupero=aumento delle tasse, non ti è andata  bene neanche questa e ora quindi devii nuovamente su altri temi classici da il giornale.
non me ne frega una mazza dei conti al centesimo sulle attività delle onlus comuniste dei finti stipendi dei ladri statali con le partite di giro e le pensioni di invalidità, a me interessa arrivare ad una conclusione chiara del discorso iniziato, e cioè che giustificare tagli indiscriminati con l'eccesso di quelle voci di spesa è pura propaganda politica per far abboccare qualche allievo dei corsi di selfmadmen. fine.    

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da jessica il Ven 11 Apr - 12:01

Esatto! è un giudizio... visto che tu mi hai segnalato delle statistiche secondo cui in Italia si spende per la sanità meno della media europea e questo in una discussione sull'opportunità di tagliare o meno la spesa pubblica.
E' un giudizio sbagliato? rettificalo... spiega che sbaglio... ma non venirmi a dire che mi invento le cose!



ma perchè non ti devo venire a dire che inventi le cose se inventi le cose?
alla pagina 1 affermi che vi sono 85000 esuberi -molti di più, ma parliamo di questi- (questo si a mo' di "assioma" in quanto poi non sei stato in grado di supportare alcunchè) e vuoi sapere se sono d'accordo.
io ti chiedo di chi stai parlando:imboscati, burocrati, politici, amici di pezzi grossi, manager stra pagati?
non lo sai, rispondi va bene 85mila a caso, basta che mandiamo a casa qualcuno, basta sparare nel mucchio...
è una cazzata o no? per te continua a non esserlo, perchè per te sono troppi, punto. io ti ho mostrato le cifre (continui a parlare di statistiche come se si trattasse di campionamenti e linee inventate che uniscono i punti ma mi pare di averti già detto più volte che si trattava di dati globali) riguardanti tutti gli altri paesi sviluppati e ti ho detto che tagli alla cazzo non solo tagliano i servizi, ma addirittura ottengono l'effetto inverso: aumentano i costi. ma tu non vuoi, per te sono troppi, punto, a casa.
in tutto ciò non ho mai scritto che vada bene così, che le cose funzionino bene o chissà che altro (tua invenzione, appunto) ho semplicemente criticato la tua "ricetta" di tagli a cazzo di cane (già abbondantemente sperimentata dai precedenti governi con risultati veramente eccelsi) sia per diminuire le spese che per aumentare la qualità del servizio.





PS: e come i tuoi era chiaramente solo ironico!



ma il mio non era ironico, era solo semplificato, ma è quello che pensi.
non hai detto tu che gli statali e i pensionati non pagano tasse vere?
non hai detto tu che i dipendenti non si pagano le loro pensioni?
non hai paragonato tu i dati ocse alla propaganda di regime cinese?
allora non vedo invenzioni, solo quello che ho scritto: tutto il mondo (perchè pressappoco i dati concordano tutti, almeno per gli istituti di calcolo e statistica minimamente decenti) inventa dati fasulli per mettertelo in quel posto e perpetuare la cleptocrazia imperante. tu, e quelli nella tua posizione, sono i soli creatori della vera ricchezza, che viene sottratta con la forza dalle loro mani per mantenere un esercito di scrocconi.
non è forse questo quello che pensi?
dai, dì di no, stupiscimi...

jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 85000 esuberi... ???

Messaggio Da primaverino il Ven 11 Apr - 13:24

Io insisterei sulla riorganizzazione prima di procedere a dei tagli che mi sanno tanto di presa in giro (tipo la dismissione di poche vecchie decine di auto blu senza prima dirci se, visto mai... Ne abbiano ordinate già di nuove...).
Pare che ci siano più addetti alla sicurezza al Quirinale che alla Casa Bianca (anche se questi dati andrebbero analizzati meglio, poiché ad esempio non sappiamo se oltre alla Polizia colà si avvalgano di Agenzie private) e che quest'ultimi costino assai perché oltre alla paga base (bassina, pare...) godono di indennità quadruple (tanto per dirvi) rispetto agli investigatori della DIA...

Semi-OT
Ieri sera (a casa con un mal di stomaco da paura) ho visto un pezzetto di "Servizio pubblico" su LA7...
Un giornalista faceva notare che alcune tassazioni relative a cessione di marchi o transazioni finanziarie derivanti da scorpori societari generavano in determinati Paesi europei delle tassazioni che erano un sottomultiplo (in alcuni casi davvero piccolo) rispetto al corrispettivo italiano... Poi ci si chiede il perché delle "estero vestizioni" e dell'elusione/grande evasione che (naturalmente) non si fa portando il contante oltre confine in valigia.
E torniamo sempre la...
Se in USA, dove comunque Caterpillar (cioè non esattamente il mio panettiere) sta sotto indagine per alcuni conti svizzeri, fare il ristoratore comporta un'INPS-carico ditta pari a zero (con la facoltà o meno di mediare sui contributi, laggiù inquadrabili come benefit) e una percentuale fissa (il 15%) del prezzo al pubblico destinata ad integrare lo stipendio di un cameriere (3 dollari l'ora) con tasse a carico suo (cioè senza nemmeno la fatica di fare da "sostituto d'Imposta") e con uno scaglione massimo per reddito d'Impresa che non raggiungerei mai (18.333.000 dollari) mentre qui farne 75.000 (di euro, però) ti fa classificare come "ricco", allora sarei il primo a volere l'abolizione del contante e le manette agli evasori.
Qui stiamo messi un po' diversamente...
Fine semi-OT

@ Moderazione
Se vi va spostate sto "mezzo post" nel thread "pagare le tasse"... Oggi son più pigro del solito.

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4750
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 8 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum