... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Pagina 8 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da paolo1951 il Mer 14 Mag - 14:25

Rasputin ha scritto:
paolo1951 ha scritto:
Paolo ha scritto:Guarda che anche astenersi o non prendere partito è una decisione! L'illogicità del pensiero agnostico è proprio questa.
... l'agnostico prende la decisione di "sospendere" il giudizio... perché gli sembra di non disporre di elementi sufficienti per "decidere", ma anche perché ritiene in fondo che la questione non richieda necessariamente il "prendere una decisione"...
Voglio dire che l'esistenza o la non esistenza di Dio è una questione del tutto trascurabile, si vive benissimo senza prender partito... semmai una decisione è richiesta riguardo alla religioni, ma a questo riguardo mi sembra che anche gli agnostici siano decisamente "atei".

Paolo il problema è che l'agnostico non ha NULLA su cui prendere alcuna decisione.

Se lo inventa.
Benissimo, ma allora se si tratta di "nulla", come dicevo io, non c'è nulla di importante... non c'è nessuna decisione importante da prendere.
Avevo iniziato questo 3D per sostenere che parlando di Dio... non sappiamo bene neanche di cosa stiamo parlando, e comunque parliamo di un'idea molto soggettiva.
Più che negare Dio, mi sembra importante invece "negare" le religioni... queste purtroppo esistono senz'altro e, a mio parere, sono anche la causa di molti mali: in primis l'intolleranza, poi il pregiudizio, il dogmatismo, il conformismo, la sopraffazione dell'individuo, ecc.
L'Islam che è la religione per "antonomasia" ce li mostra più chiaramente ma in realtà tutte le religioni presentano in grado diverso le stesse pecche.
Non sto qui a farne un elenco completo, ma solo a mo' di esempio ti cito le seguenti:
- sessuofobia (e in primis omofobia)
- condizionamento dell'individuo e in particolare dei giovani attraverso la scuola
- ostilità nei confronti di ogni politica volta a disinnescare la "bomba demografica"
- becero conservatorismo, legato acriticamente alla "tradizione"
- imposizione di una "morale" non solo nei rapporti con gli altri ma nella sfera individuale
- ecc. ecc.

avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da Minsky il Mer 14 Mag - 14:44

paolo1951 ha scritto:
Rasputin ha scritto:
paolo1951 ha scritto:
Paolo ha scritto:Guarda che anche astenersi o non prendere partito è una decisione! L'illogicità del pensiero agnostico è proprio questa.
... l'agnostico prende la decisione di "sospendere" il giudizio... perché gli sembra di non disporre di elementi sufficienti per "decidere", ma anche perché ritiene in fondo che la questione non richieda necessariamente il "prendere una decisione"...
Voglio dire che l'esistenza o la non esistenza di Dio è una questione del tutto trascurabile, si vive benissimo senza prender partito... semmai una decisione è richiesta riguardo alla religioni, ma a questo riguardo mi sembra che anche gli agnostici siano decisamente "atei".

Paolo il problema è che l'agnostico non ha NULLA su cui prendere alcuna decisione.

Se lo inventa.
Benissimo, ma allora se si tratta di "nulla", come dicevo io, non c'è nulla di importante... non c'è nessuna decisione importante da prendere.
Avevo iniziato questo 3D per sostenere che parlando di Dio... non sappiamo bene neanche di cosa stiamo parlando, e comunque parliamo di un'idea molto soggettiva.
Più che negare Dio, mi sembra importante invece "negare" le religioni... queste purtroppo esistono senz'altro e, a mio parere, sono anche la causa di molti mali: in primis l'intolleranza, poi il pregiudizio, il dogmatismo, il conformismo, la sopraffazione dell'individuo, ecc.
L'Islam che è la religione per "antonomasia" ce li mostra più chiaramente ma in realtà tutte le religioni presentano in grado diverso le stesse pecche.
Non sto qui a farne un elenco completo, ma solo a mo' di esempio ti cito le seguenti:
- sessuofobia (e in primis omofobia)
- condizionamento dell'individuo e in particolare dei giovani attraverso la scuola
- ostilità nei confronti di ogni politica volta a disinnescare la "bomba demografica"
- becero conservatorismo, legato acriticamente alla "tradizione"
- imposizione di una "morale" non solo nei rapporti con gli altri ma nella sfera individuale
- ecc. ecc.

Sono d'accordo. Ma di che parlano le religioni? Senza l'idea di dio, di una cosa trascendente, senza quell'ottuso pensiero che gesti e azioni completamente scollegate possano avere un effetto sul reale (gesticolare, pregare, scansare un gatto nero, mescolare un mazzo di carte etc.), le religioni non avrebbero alcuna presa.

È proprio l'idea di dio che occorre smantellare. La difficoltà sorge quando questa idea si rivela del tutto evanescente e inafferrabile. È stata costruita per essere così, e questa è la caratteristica che la rende tanto resistente. Bisogna finalmente dire: parlare di dio significa parlare di nulla, perché nessuno è in grado di definire cosa sia "dio". Poiché stiamo parlando di nulla, non esiste un oggetto del nostro discorso, pertanto "dio" non esiste.

Occorre sradicare l'idea di dio, estirparla, cancellarla definitivamente. Si tratta di un'idea che non deve avere albergo nella ragione umana. Si tratta solo di un paradosso linguistico, un farfugliare insensato, un gioco di parole senza senso.
È necessario procedere così, altrimenti le chiese avranno sempre la loro base su cui edificare il loro castello di immani cazzate. E discorsi come questo che cito da un gruppo di facebook, giustissimi, fondatissimi, indiscutibilmente veri, lasceranno il tempo che trovano:
«Scorrere le pagine del Catechismo ufficiale della Chiesa Cattolica non è un’esperienza vomitevole come potrebbe sembrare; è molto più vomitevole di quanto si possa solo immaginare.
In questa enorme catasta di raffinatissime, eruditissime e argute puttanate ci si rende davvero conto di quella enorme bolla d’aria nella quale questi quattro cialtroni fanno vivere le loro vittime, delle menti sequestrate e tenute alla catena, una catena così enorme da non essere paradossalmente vista dagli oppressi, i quali invece, con l’aiuto imperdonabile e cancerogeno della gente ‘di cultura’ , la scambia per pilastri su cui basare le proprie certezze.
È proprio quella irritante pignoleria, quella sofisticheria insopportabile ad urtarti oltre ogni misura; questi quattro stregoni, dall'alto delle loro lingue morte, ti parlano di un ‘mistero’ così misterioso da descrivertelo nel più piccolo dettaglio, in ogni urtante sfumatura, con quella saccenteria spocchiosa e indisponente da orticaria.
Loro, non si sa come, lo sanno, sanno di quel mistero, sanno come è fatto, possono descrivertelo, possono insegnartelo e il riconoscimento che quell'edificio di santissime minchiate sia solido e basato su qualcosa sono loro stessi a darselo.
Ma ci pensate… la teologia? Ma ci si può laureare su Dio? Ma come si fa a non ridere di esami 'universitari' con tanto di commissione pretesca, esami con i quali poter dire al prossimo di conoscere gli aspetti minuziosi e particolari di cose strampalate come lo Spirito Santo, una specie di bevanda alcolica che ‘procede’ (ma che minchia significa?) da un Puffo più grande a un Puffo più piccolo!?
E continuano ad erudirti su queste eiaculazioni mentali cavillando, sofisticando, cercando di spaccare il capello in quattro su nauseanti e vomitevoli superstizioni, questo deposito di ripugnanti boiate; delle fandonie divine, insipide coglionerie su altri mondi che loro conoscono e con cui vogliono comprarti.
Si inventano degli slogan che, una volta inventati, non devono esser sottoposti a nessuna verifica, boiate come ‘gerarchia delle Verità’ perché loro non solo brevettano delle verità che ogni uomo dovrà comprare ma ti dicono pure in quale ordine te le devi bere.
E tutti gli imbecilli a dire ‘Amen’.»

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15943
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da primaverino il Mer 14 Mag - 15:15

Minsky ha scritto:
Sono d'accordo. Ma di che parlano le religioni? Senza l'idea di dio, di una cosa trascendente, senza quell'ottuso pensiero che gesti e azioni completamente scollegate possano avere un effetto sul reale (gesticolare, pregare, scansare un gatto nero, mescolare un mazzo di carte etc.), le religioni non avrebbero alcuna presa.
Spoiler:

È proprio l'idea di dio che occorre smantellare. La difficoltà sorge quando questa idea si rivela del tutto evanescente e inafferrabile. È stata costruita per essere così, e questa è la caratteristica che la rende tanto resistente. Bisogna finalmente dire: parlare di dio significa parlare di nulla, perché nessuno è in grado di definire cosa sia "dio". Poiché stiamo parlando di nulla, non esiste un oggetto del nostro discorso, pertanto "dio" non esiste.

Occorre sradicare l'idea di dio, estirparla, cancellarla definitivamente. Si tratta di un'idea che non deve avere albergo nella ragione umana. Si tratta solo di un paradosso linguistico, un farfugliare insensato, un gioco di parole senza senso.
È necessario procedere così, altrimenti le chiese avranno sempre la loro base su cui edificare il loro castello di immani cazzate. E discorsi come questo che cito da un gruppo di facebook, giustissimi, fondatissimi, indiscutibilmente veri, lasceranno il tempo che trovano:
«Scorrere le pagine del Catechismo ufficiale della Chiesa Cattolica non è un’esperienza vomitevole come potrebbe sembrare; è molto più vomitevole di quanto si possa solo immaginare.
In questa enorme catasta di raffinatissime, eruditissime e argute puttanate ci si rende davvero conto di quella enorme bolla d’aria nella quale questi quattro cialtroni fanno vivere le loro vittime, delle menti sequestrate e tenute alla catena, una catena così enorme da non essere paradossalmente vista dagli oppressi, i quali invece, con l’aiuto imperdonabile e cancerogeno della gente ‘di cultura’ , la scambia per pilastri su cui basare le proprie certezze.
È proprio quella irritante pignoleria, quella sofisticheria insopportabile ad urtarti oltre ogni misura; questi quattro stregoni, dall'alto delle loro lingue morte, ti parlano di un ‘mistero’ così misterioso da descrivertelo nel più piccolo dettaglio, in ogni urtante sfumatura, con quella saccenteria spocchiosa e indisponente da orticaria.
Loro, non si sa come, lo sanno, sanno di quel mistero, sanno come è fatto, possono descrivertelo, possono insegnartelo e il riconoscimento che quell'edificio di santissime minchiate sia solido e basato su qualcosa sono loro stessi a darselo.
Ma ci pensate… la teologia? Ma ci si può laureare su Dio? Ma come si fa a non ridere di esami 'universitari' con tanto di commissione pretesca, esami con i quali poter dire al prossimo di conoscere gli aspetti minuziosi e particolari di cose strampalate come lo Spirito Santo, una specie di bevanda alcolica che ‘procede’ (ma che minchia significa?) da un Puffo più grande a un Puffo più piccolo!?
E continuano ad erudirti su queste eiaculazioni mentali cavillando, sofisticando, cercando di spaccare il capello in quattro su nauseanti e vomitevoli superstizioni, questo deposito di ripugnanti boiate; delle fandonie divine, insipide coglionerie su altri mondi che loro conoscono e con cui vogliono comprarti.
Si inventano degli slogan che, una volta inventati, non devono esser sottoposti a nessuna verifica, boiate come ‘gerarchia delle Verità’ perché loro non solo brevettano delle verità che ogni uomo dovrà comprare ma ti dicono pure in quale ordine te le devi bere.
E tutti gli imbecilli a dire ‘Amen’.»

Va bene.
Proposte alternative?
avatar
primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 53
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da Minsky il Mer 14 Mag - 15:20

primaverino ha scritto:

Va bene.
Proposte alternative?
No. Non c'è alcun bisogno di alternative.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15943
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da paolo1951 il Mer 14 Mag - 15:40

Minsky ha scritto:
Sono d'accordo. Ma di che parlano le religioni? Senza l'idea di dio, di una cosa trascendente, senza quell'ottuso pensiero che gesti e azioni completamente scollegate possano avere un effetto sul reale (gesticolare, pregare, scansare un gatto nero, mescolare un mazzo di carte etc.), le religioni non avrebbero alcuna presa.
...
Sì "senza l'idea di dio" le religioni non esisterebbero... ma allora basta eliminare la "Rivelazione".
Ogni e qualsiasi religione più che sull'idea di Dio si basa sulla pretesa di essere depositaria della Rivelazione di dio, anzi della "vera" Rivelazione (giudicando tutte le altre false o incomplete).
Ora dimostrare la falsità, l'assurdità di tale pretesa è molto più facile che non dimostrare l'inesistenza di dio e soprattutto è più facile convincere di questo la gente.
Chiunque per esempio conosca qualcosina della storia dalla CCAR, ben difficilmente sarà disposto a credere che sia un'istituzione divina, guidata dallo spirito santo e infallibile.
Gli stessi Islamici se conoscessero un po' di più la vita e le opere di quel sant'uomo di Maometto forse, forse si farebbero venire qualche dubbio sul fatto che sia stato un vero profeta. Beh ... qui forse sono stato un po' ottimista... ma Cristosanto per fortuna non tutti i credenti sono islamici!
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da Rasputin il Mer 14 Mag - 17:44

Minsky ha scritto:
Sono d'accordo. Ma di che parlano le religioni? Senza l'idea di dio, di una cosa trascendente, senza quell'ottuso pensiero che gesti e azioni completamente scollegate possano avere un effetto sul reale (gesticolare, pregare, scansare un gatto nero, mescolare un mazzo di carte etc.), le religioni non avrebbero alcuna presa.

È proprio l'idea di dio che occorre smantellare. La difficoltà sorge quando questa idea si rivela del tutto evanescente e inafferrabile. È stata costruita per essere così, e questa è la caratteristica che la rende tanto resistente. Bisogna finalmente dire: parlare di dio significa parlare di nulla, perché nessuno è in grado di definire cosa sia "dio". Poiché stiamo parlando di nulla, non esiste un oggetto del nostro discorso, pertanto "dio" non esiste.

Occorre sradicare l'idea di dio, estirparla, cancellarla definitivamente. Si tratta di un'idea che non deve avere albergo nella ragione umana. Si tratta solo di un paradosso linguistico, un farfugliare insensato, un gioco di parole senza senso.
È necessario procedere così, altrimenti le chiese avranno sempre la loro base su cui edificare il loro castello di immani cazzate. E discorsi come questo che cito da un gruppo di facebook, giustissimi, fondatissimi, indiscutibilmente veri, lasceranno il tempo che trovano:
«Scorrere le pagine del Catechismo ufficiale della Chiesa Cattolica non è un’esperienza vomitevole come potrebbe sembrare; è molto più vomitevole di quanto si possa solo immaginare.
In questa enorme catasta di raffinatissime, eruditissime e argute puttanate ci si rende davvero conto di quella enorme bolla d’aria nella quale questi quattro cialtroni fanno vivere le loro vittime, delle menti sequestrate e tenute alla catena, una catena così enorme da non essere paradossalmente vista dagli oppressi, i quali invece, con l’aiuto imperdonabile e cancerogeno della gente ‘di cultura’ , la scambia per pilastri su cui basare le proprie certezze.
È proprio quella irritante pignoleria, quella sofisticheria insopportabile ad urtarti oltre ogni misura; questi quattro stregoni, dall'alto delle loro lingue morte, ti parlano di un ‘mistero’ così misterioso da descrivertelo nel più piccolo dettaglio, in ogni urtante sfumatura, con quella saccenteria spocchiosa e indisponente da orticaria.
Loro, non si sa come, lo sanno, sanno di quel mistero, sanno come è fatto, possono descrivertelo, possono insegnartelo e il riconoscimento che quell'edificio di santissime minchiate sia solido e basato su qualcosa sono loro stessi a darselo.
Ma ci pensate… la teologia? Ma ci si può laureare su Dio? Ma come si fa a non ridere di esami 'universitari' con tanto di commissione pretesca, esami con i quali poter dire al prossimo di conoscere gli aspetti minuziosi e particolari di cose strampalate come lo Spirito Santo, una specie di bevanda alcolica che ‘procede’ (ma che minchia significa?) da un Puffo più grande a un Puffo più piccolo!?
E continuano ad erudirti su queste eiaculazioni mentali cavillando, sofisticando, cercando di spaccare il capello in quattro su nauseanti e vomitevoli superstizioni, questo deposito di ripugnanti boiate; delle fandonie divine, insipide coglionerie su altri mondi che loro conoscono e con cui vogliono comprarti.
Si inventano degli slogan che, una volta inventati, non devono esser sottoposti a nessuna verifica, boiate come ‘gerarchia delle Verità’ perché loro non solo brevettano delle verità che ogni uomo dovrà comprare ma ti dicono pure in quale ordine te le devi bere.
E tutti gli imbecilli a dire ‘Amen’.»

 quoto.. 

Di quale gruppo FB parli? Perché se non è quello - omonimo di questo forum - di cui faccio parte io, col tuo permesso questa vera perla me la rivendo  ok2 

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51030
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da Minsky il Mer 14 Mag - 17:56

Rasputin ha scritto:

Di quale gruppo FB parli? Perché se non è quello - omonimo di questo forum - di cui faccio parte io, col tuo permesso questa vera perla me la rivendo  ok2 
Purtroppo non lo so. A me facebook mi fa impazzire: torno su una pagina dopo due - dico due - minuti, e non trovo più i contenuti che avevo visto. È un casino totale. E non viene indicizzato dai motori di ricerca, per cui la possibilità di ritrovare qualcosa è nulla. In un caso non sono più riuscito a ritrovare un post dove avevo pure scritto un commento. Non saprò mai se qualcuno mi ha risposto.
Quell'argomentazione che ho riportato, giustamente mi era piaciuta e l'ho copiaincollata al volo negli appunti. Poi però non l'ho più ritrovata, e non mi ricordo assolutamente di quale gruppo si trattasse. Forse Ennio.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15943
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da Rasputin il Mer 14 Mag - 18:02

Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:

Di quale gruppo FB parli? Perché se non è quello - omonimo di questo forum - di cui faccio parte io, col tuo permesso questa vera perla me la rivendo  ok2 
Purtroppo non lo so. A me facebook mi fa impazzire: torno su una pagina dopo due - dico due - minuti, e non trovo più i contenuti che avevo visto. È un casino totale. E non viene indicizzato dai motori di ricerca, per cui la possibilità di ritrovare qualcosa è nulla. In un caso non sono più riuscito a ritrovare un post dove avevo pure scritto un commento. Non saprò mai se qualcuno mi ha risposto.
Quell'argomentazione che ho riportato, giustamente mi era piaciuta e l'ho copiaincollata al volo negli appunti. Poi però non l'ho più ritrovata, e non mi ricordo assolutamente di quale gruppo si trattasse. Forse Ennio.

Boh...io uso il sistema automatico di notifica, se qualcuno scrive qualcosa dove io sono abbonato e/o ho scritto qualcosa, ricevo una mail. Comunque adesso ho copincollato, il link è questo:

https://www.facebook.com/atei.italiani

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51030
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da Minsky il Mer 14 Mag - 18:20

Rasputin ha scritto:
Boh...io uso il sistema automatico di notifica, se qualcuno scrive qualcosa dove io sono abbonato e/o ho scritto qualcosa, ricevo una mail. Comunque adesso ho copincollato, il link è questo:

https://www.facebook.com/atei.italiani
Una volta arrivavano anche a me le email di notifica, poi fb ha cambiato le impostazioni di qualcosa, io ho pasticciato qualcos'altro, e le notifiche non mi arrivano più.  boxed 

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15943
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da Rasputin il Mer 14 Mag - 18:25

Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Boh...io uso il sistema automatico di notifica, se qualcuno scrive qualcosa dove io sono abbonato e/o ho scritto qualcosa, ricevo una mail. Comunque adesso ho copincollato, il link è questo:

https://www.facebook.com/atei.italiani
Una volta arrivavano anche a me le email di notifica, poi fb ha cambiato le impostazioni di qualcosa, io ho pasticciato qualcos'altro, e le notifiche non mi arrivano più.  boxed 

Prova a vedere se tra le impostazioni delle amicizie/gruppi c'è quella di abbonarsi.

Altrimenti puoi chiedere a Chef mi sa che lui se ne intende  wink.. 

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51030
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da Minsky il Mer 14 Mag - 21:16

Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Boh...io uso il sistema automatico di notifica, se qualcuno scrive qualcosa dove io sono abbonato e/o ho scritto qualcosa, ricevo una mail. Comunque adesso ho copincollato, il link è questo:

https://www.facebook.com/atei.italiani
Una volta arrivavano anche a me le email di notifica, poi fb ha cambiato le impostazioni di qualcosa, io ho pasticciato qualcos'altro, e le notifiche non mi arrivano più.  boxed 

Prova a vedere se tra le impostazioni delle amicizie/gruppi c'è quella di abbonarsi.

Altrimenti puoi chiedere a Chef mi sa che lui se ne intende  wink.. 
TROVATO!!!

https://www.facebook.com/eretjco/posts/558565027591119?fref=nf

 ok 

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15943
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da Hara2 il Mer 14 Mag - 23:44

Vi sono dei e dei, gli antichi dei erano assai fumini ma non rompevano i coglioni più di tanto, cioè, se li facevi incazzare succedeva l'ira di dio, peste, distruzioni, bambini sbranati, meteoriti e diluvi, questo dio invece è un po' finocchio, sussurra, parla al cuore, insinua, te lo mette nel culo con infinito amore.
Gli antichi dei quando decidevano di punire qualcuno non la facevano tanto lunga, uccidevano te e la tua progenie fino alla settima generazione, e se ne sbattevano di pentimenti e confessioni, con questo dio buono con tre paternostri, qualche moina e una paterna ammonizione te la cavi 
Elohim non ti minaccia di eterni tormenti dopo la morte, stermina te, i tuoi amici, affini e parenti su due piedi e se davvero si è alzato male dal letto stermina l'intera umanità, magari lasciando magari in vita solo un  alcolizzato, così, a simpatia.

Insomma elohim come poseidone, zeus, osiride sono persone normali, questo è un vigliacco,un fintobuonista pacifista un po' vegano.
Il frocione di cristo insinua, pretende di mordere le coscienze , i veri dei sono  tuono, piaghe, tamburi,  esplosioni, calamità. 


Ps
Qualunque cosa io scriva dopo le ore 1 a.m. non potrà essere usato contro di me né in questa sede né in altre  carneval
avatar
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1763
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da Prece il Gio 15 Mag - 8:47

paolo1951 ha scritto:
Rasputin ha scritto:
paolo1951 ha scritto:
Paolo ha scritto:Guarda che anche astenersi o non prendere partito è una decisione! L'illogicità del pensiero agnostico è proprio questa.
... l'agnostico prende la decisione di "sospendere" il giudizio... perché gli sembra di non disporre di elementi sufficienti per "decidere", ma anche perché ritiene in fondo che la questione non richieda necessariamente il "prendere una decisione"...
Voglio dire che l'esistenza o la non esistenza di Dio è una questione del tutto trascurabile, si vive benissimo senza prender partito... semmai una decisione è richiesta riguardo alla religioni, ma a questo riguardo mi sembra che anche gli agnostici siano decisamente "atei".

Paolo il problema è che l'agnostico non ha NULLA su cui prendere alcuna decisione.

Se lo inventa.
Benissimo, ma allora se si tratta di "nulla", come dicevo io, non c'è nulla di importante... non c'è nessuna decisione importante da prendere.
Avevo iniziato questo 3D per sostenere che parlando di Dio... non sappiamo bene neanche di cosa stiamo parlando, e comunque parliamo di un'idea molto soggettiva.
Più che negare Dio, mi sembra importante invece "negare" le religioni... queste purtroppo esistono senz'altro e, a mio parere, sono anche la causa di molti mali: in primis l'intolleranza, poi il pregiudizio, il dogmatismo, il conformismo, la sopraffazione dell'individuo, ecc.
L'Islam che è la religione per "antonomasia" ce li mostra più chiaramente ma in realtà tutte le religioni presentano in grado diverso le stesse pecche.
Non sto qui a farne un elenco completo, ma solo a mo' di esempio ti cito le seguenti:
- sessuofobia (e in primis omofobia)
- condizionamento dell'individuo e in particolare dei giovani attraverso la scuola
- ostilità nei confronti di ogni politica volta a disinnescare la "bomba demografica"
- becero conservatorismo, legato acriticamente alla "tradizione"
- imposizione di una "morale" non solo nei rapporti con gli altri ma nella sfera individuale
- ecc. ecc.

Perfetto, quoto e aggiungo: a che pro scervellarsi a spiegare l'inspiegabile (pro o contro)?
Riguardo alle religioni riporto il pensiero di Bertrand Russell: "Penso che tutte le grandi religioni del mondo: buddismo, induismo, cristianesimo, islamismo e comunismo, siano, ad un tempo, false e dannose." "Il mio concetto di religione è simile a quello di Lucrezio: la considero una specie di malattia, frutto della paura e fonte di indicibile sofferenza per l'umanità"
avatar
Prece
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 66
Località : Emilia & Romagna
Occupazione/Hobby : alpinismo
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 17.12.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da ToninoScalzo il Gio 15 Mag - 12:52

Prece ha scritto: a che pro scervellarsi a spiegare l'inspiegabile (pro o contro)?
Riguardo alle religioni riporto il pensiero di Bertrand Russell: "Penso che tutte le grandi religioni del mondo: buddismo, induismo, cristianesimo, islamismo e comunismo, siano, ad un tempo, false e dannose." "Il mio concetto di religione è simile a quello di Lucrezio: la considero una specie di malattia, frutto della paura e fonte di indicibile sofferenza per l'umanità"
Solo io, l'unico vero servo di dio, sono stato graziato delle conoscenze degne di scervellamento.
E ora io ho ingraziato voi di questo mio umile pensiero ... oh miei piccoli e fedeli adepti.

In fede post mortem

Bertrand Russell

----------------------------------------------------------------------------------------

A tutti è capitato di litigare e tendenzialmente a tutti è capitato di ritenere l'altro l’unico vero responsabile della lite. Il quale (l’altro) sarebbe affetto da una strana malattia che gli impedirebbe di vedere la realtà per come andrebbe vista e di conseguenza agirebbe senza una ragione: in maniera irrazionale!

E già, solo noi sani di mente agiamo sempre con ragione ... perché noi siamo esseri superiori o razionalisti.


Peccato che la parola “razionale” deriva dalla famosa frase di Pitagora: tutto è numero! E con ciò lui voleva alludere al fatto che tutto sarebbe divisibile … tutto conterrebbe un numero intero di volte l’unità di misura che accomunerebbe le cose di uno stesso genere.
Insomma, secondo Pitagora, se ci scervelliamo vediamo la misura (o razio, o ragione),
se invece non ci scervelliamo vediamo la non misura, la non razio … la stupidità.
avatar
ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 558
Età : 51
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da Minsky il Gio 15 Mag - 14:12

ToninoScalzo ha scritto:
se invece non ci scervelliamo vediamo la non misura, la non razio … la stupidità.
E non ti pare che, almeno su specifici argomenti, non ci possano essere in linea di principio elementi per verificare cosa è stupido e cosa no?

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15943
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da ToninoScalzo il Gio 15 Mag - 15:45

ToninoScalzo ha scritto:se invece non ci scervelliamo vediamo la non misura, la non razio … la stupidità.
Minsky ha scritto:E non ti pare che, almeno su specifici argomenti, non ci possano essere in linea di principio elementi per verificare cosa è stupido e cosa no?
Io credo che nulla sia davvero stupido … indegno d’essere capito!

Ad esempio, dietro la storiella di babbo natale c'è una considerazione che alle persone "superiori" sfugge.

Se regalo una cosa ad un bambino (succede in parte anche agli adulti o agli animali) quello tende a disprezzarla, a chiedersi: << perché mi ha dato questa cosa? Se avesse un valore ... se la terrebbe per se! >>

Babbo Natale, dunque, serve a caricare di fascino e di mistero un regalo che altrimenti non verrebbe preso in considerazione.

Io insisto: l'intelligenza non si lascia abbagliare da niente ... è lei che illumina le cose.
avatar
ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 558
Età : 51
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da primaverino il Gio 15 Mag - 16:06

ToninoScalzo ha scritto:[

Se regalo una cosa ad un bambino (succede in parte anche agli adulti o agli animali) quello tende a disprezzarla, a chiedersi: << perché mi ha dato questa cosa? Se avesse un valore ... se la terrebbe per se! >>

Ma che cazzo stai dicendo?
Quando ti regalavano qualcosa da bambino già manifestavi le tue evidenti turbe mentali?
Quindi (secondo te) un bambino ritiene un regalo al pari di un insulto?
Ma come cazzo stai?
E poi cosa c'entra un adulto (se un amico mi regala un soprammobile devo pensare che voleva disfarsene? Cioè non ti viene in mente che mi abbia voluto fare un omaggio disinteressato? Ma coma cazzo [s]ragioni?) nel tuo improbabile parallelo?
E un animale?... Ti pare che la mia gatta si faccia menate perché le do "la scatoletta" anziché costringerla a procurarsi il cibo da sola?
Ma ti hanno collegato "i fili a rovescio"?
Ma la pianti di dire corbellerie senza fondamento?
avatar
primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 53
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da Minsky il Gio 15 Mag - 16:07

ToninoScalzo ha scritto:
ToninoScalzo ha scritto:se invece non ci scervelliamo vediamo la non misura, la non razio … la stupidità.
Minsky ha scritto:E non ti pare che, almeno su specifici argomenti, non ci possano essere in linea di principio elementi per verificare cosa è stupido e cosa no?
Io credo che nulla sia davvero stupido … indegno d’essere capito!

Ad esempio, dietro la storiella di babbo natale c'è una considerazione che alle persone "superiori" sfugge.

Se regalo una cosa ad un bambino (succede in parte anche agli adulti o agli animali) quello tende a disprezzarla, a chiedersi: << perché mi ha dato questa cosa? Se avesse un valore ... se la terrebbe per se! >>

Babbo Natale, dunque, serve a caricare di fascino e di mistero un regalo che altrimenti non verrebbe preso in considerazione.

Io insisto: l'intelligenza non si lascia abbagliare da niente ... è lei che illumina le cose.
Mah. Sarà come dici tu. Io però mi ricordo benissimo che ero perfettamente consapevole che i trenini e i meccani non me li portava Babbo Natale, ma non per questo li apprezzavo di meno...

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15943
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da primaverino il Gio 15 Mag - 16:11

Minsky ha scritto:
Mah. Sarà come dici tu. Io però mi ricordo benissimo che ero perfettamente consapevole che i trenini e i meccani non me li portava Babbo Natale, ma non per questo li apprezzavo di meno...

Come comprenderebbe anche un decerebrato... (ma anche no).
avatar
primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 53
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da ToninoScalzo il Gio 15 Mag - 16:50

primaverino ha scritto:
Minsky ha scritto:
Mah. Sarà come dici tu. Io però mi ricordo benissimo che ero perfettamente consapevole che i trenini e i meccani non me li portava Babbo Natale, ma non per questo li apprezzavo di meno...

Come comprenderebbe anche un decerebrato... (ma anche no).
Chi non ha argomenti ... offende tanto per passare il tempo.
avatar
ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 558
Età : 51
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da primaverino il Gio 15 Mag - 17:09

ToninoScalzo ha scritto:
primaverino ha scritto:
Minsky ha scritto:
Mah. Sarà come dici tu. Io però mi ricordo benissimo che ero perfettamente consapevole che i trenini e i meccani non me li portava Babbo Natale, ma non per questo li apprezzavo di meno...

Come comprenderebbe anche un decerebrato... (ma anche no).
Chi non ha argomenti ... offende tanto per passare il tempo.

Perché? Tu che argomenti hai (a parte la vergognosa ridda di corbellerie postate)?
avatar
primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 53
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da Justine il Lun 26 Mag - 8:39

ToninoScalzo ha scritto:
ToninoScalzo ha scritto:se invece non ci scervelliamo vediamo la non misura, la non razio … la stupidità.
Minsky ha scritto:E non ti pare che, almeno su specifici argomenti, non ci possano essere in linea di principio elementi per verificare cosa è stupido e cosa no?
Io credo che nulla sia davvero stupido … indegno d’essere capito!

Ad esempio, dietro la storiella di babbo natale c'è una considerazione che alle persone "superiori" sfugge.

Se regalo una cosa ad un bambino (succede in parte anche agli adulti o agli animali) quello tende a disprezzarla, a chiedersi: << perché mi ha dato questa cosa? Se avesse un valore ... se la terrebbe per se! >>

Babbo Natale, dunque, serve a caricare di fascino e di mistero un regalo che altrimenti non verrebbe preso in considerazione.

Io insisto: l'intelligenza non si lascia abbagliare da niente ... è lei che illumina le cose.

La questione può esser vista così: l'atmosfera natalizia, condivisa e attesa da tutti, serve a caricare socialmente ed inconsciamente i bambini, che tenderanno ad attribuire una valenza quasi "magica" al dono, proprio perché frutto di una circostanza speciale che si ripete una volta l'anno.

Comunque, per i bambini/e che sono già consapevoli di certe cose già da infanti, si prende tutto più che volentieri. Ricordo che da bambina arraffavo comunque con gioiosa ed ilare avidità, tratto che è andato notevolmente sviluppandosi, fino ad oggi  ok

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da ToninoScalzo il Mar 27 Mag - 16:29

A me è capitato milioni di volte di regalare a dei bambini (d’età prescolastica) oggetti che suscitavano la loro curiosità e che a me invece non interessavano più.

È successo tantissime volte che quella mia facilità a regalare (ad esempio) il fumetto “A” (da me già letto) invece del fumetto “B” (non letto) li facesse infuriare … si vedeva sfacciatamente quel che passava nella loro pargola testa: «"B" deve valere assai più di "A" ed è per questo che non vuole darcelo. »

E così ho preso la sana abitudine, onde evitare strilli a perdifiato, di proporre sempre in dono l’oggetto che mi piace … fingendo però una particolare attenzione per l’oggetto che non m’interessa.

Garantisco la tecnica funziona sempre. Provare per credere! Ovviamente parlo di bambini ancora assai immaturi.

Inoltre bisogna aggiungere (mi riferisco a chi viene da Marte) che un tempo si regalavano oggetti costosissimi. Non si aveva di che mangiare (penso al povero Pinocchio), ma il dono (non solo quello Natalizio) valeva sempre … tanto oro quanto pesava.

Io insisto: tutto è stupido ... finché teniamo chiuso l’intelletto!


Ps. A volte i genitori tirano fuori la storiella di Babbo Natale perché sono loro quelli che vorrebbero crederci … quelli che vorrebbero tornare bambini.
avatar
ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 558
Età : 51
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da Raffaele il Mar 27 Mag - 18:34

nessuno, perchè non esiste lol

Raffaele
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 12
Età : 21
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 26.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: ... qualcuno mi sa spiegare che cazzo è Dio (?)

Messaggio Da Justine il Mar 27 Mag - 18:42

Raffaele ha direttamente bypassato millenni di teologia. Mi piacciono gli amanti delle scorciatoie

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 8 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum