Come si esce dall'euro?

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come si esce dall'euro?

Messaggio Da paolo1951 il Gio 22 Mag - 9:35

Aumenta ogni giorno il numero di coloro che dicono di voler tornare alla lira.
Però mi sembra che finora nessuno si sia preso la briga di spiegare come "tecnicamente" la cosa sia fattibile... 
Mi è sfuggito qualcosa o è proprio così? carneval 

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da Rasputin il Gio 22 Mag - 10:08

Mah...

http://it.euronews.com/2011/12/31/in-spagna-torna-la-peseta-e-fa-la-fortuna-di-un-villaggio-galiziano/

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale e inintenzionale.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49073
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da paolo1951 il Gio 22 Mag - 10:18

Rasputin ha scritto:Mah...

http://it.euronews.com/2011/12/31/in-spagna-torna-la-peseta-e-fa-la-fortuna-di-un-villaggio-galiziano/
Per non fare offesa alla tua intelligenza... devo considerare questa solo una battuta!
Comunque in questo caso non si tratta di una "uscita dall'euro" ma solo di accettare oltre alla moneta nazionale (l'euro nel caso specifico) anche un'altra valuta.
E' una cosa che succede di frequente... in molti paesi per esempio l'euro viene tranquillamente accettato in aggiunta alla propria moneta. e anzi "preferito".

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da paolo1951 il Gio 22 Mag - 10:26

"Uscire dall'euro" è in realtà una cosa "tecnicamente" difficilissima, direi anzi praticamente impossibile se non portando l'Italia al livello dello Zimbabwe.

Non si tratta mica solo di ristampare tante belle banconote in lire!
Ti faccio per cominciare un piccolo esempio pratico:
quanto siamo entrati nell'euro, era facile convincere la gente a cambiare le lire in euro, perché tutti sapevano che la lira sarebbe sparita e che l'euro era una moneta senza dubbio più forte, di maggior valore.
Ma ora se decidessimo di tornare alla lira, pensi che la gente cambierebbe in lire gli euro che possiede?

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da Rasputin il Gio 22 Mag - 10:42

Paolo, la lira non so ma qui i sondaggi dicono che la maggioranza dei tedeschi sarebbero ben felici di riavere il loro vecchio marco...

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale e inintenzionale.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49073
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da paolo1951 il Gio 22 Mag - 10:58

Rasputin ha scritto:Paolo, la lira non so ma qui i sondaggi dicono che la maggioranza dei tedeschi sarebbero ben felici di riavere il loro vecchio marco...
Ahh ... su questo non ho dubbi!!
La Germania infatti è tra i pochi paesi che può permettersi di uscire dall'euro... i Tedeschi certamente correrebbero a cambiare gli euro in marchi... ma sta tranquillo che neanche loro cambierebbero né euro, né marchi in lire!
Ras sei proprio quello che si dice un gran paraculo...  carneval moon

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da Rasputin il Gio 22 Mag - 11:12

paolo1951 ha scritto:[...]
Ras sei proprio quello che si dice un gran paraculo...  carneval moon

Solo perché in Germania ci vivo?  domanda.. 

Mica ti obbliga nessuno a rimanere in Cialtronia eh  hihihihih 

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale e inintenzionale.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49073
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da gedeone il Gio 22 Mag - 11:13

paolo1951 ha scritto:"Uscire dall'euro" è in realtà una cosa "tecnicamente" difficilissima, direi anzi praticamente impossibile se non portando l'Italia al livello dello Zimbabwe.

Non si tratta mica solo di ristampare tante belle banconote in lire!
Ti faccio per cominciare un piccolo esempio pratico:
quanto siamo entrati nell'euro, era facile convincere la gente a cambiare le lire in euro, perché tutti sapevano che la lira sarebbe sparita e che l'euro era una moneta senza dubbio più forte, di maggior valore.
Ma ora se decidessimo di tornare alla lira, pensi che la gente cambierebbe in lire gli euro che possiede?
ci sarebbe una corsa agli sportelli. Infatti, tutte le menate sul contante, che esistono solo in Italia, sono anche in funzione  di un eventuale corsa al ritiro dei depositi, che, col denaro elettronico diverrebbe impossibile.
Così , un bel venerdì , le banche chiuderebbero, restando chiuse ben oltre il lunedì, e il cittadino risparmiatore diverrebbe ortolano col relativo cetriolo nel posteriore.
I casi di  argentina e URSS  dovrebbero insegnare.
Io, in questi anni, una idea me la sono fatta  :
ovviamente è soggettiva e non sono un esperto .
1) una valuta intrinsecamente è carta. se vale, vale per la credibilità dello stato e della sua economia.
2) moneta forte richiede una economia forte
3) nessuna nazione con una moneta forte ambisce ad avere una moneta debole
4) fare debito non è peccato, se il debito è per investimento e miglioramento della società, ma è mortale se si fa per spese correnti.
5 ) col debito, non c'è libertà
6 ) l'€ va bene, è l'UE che non va. Italia che non vuole far calare il debito, francia che vuol comprare a saldo in casa d'altri e chiude a casa sua ( v. Alstom e Finmeccanica ), germania che esagera con un mercantilismo che finirà in un disastro, ma che giustamente non vuole pagare i debiti italiani.
mancanza di peso politico militare e strategico

http://www.repubblica.it/economia/finanza/2014/05/20/news/russia_e_cina_accordo_da_456_miliardi_per_la_fornitura_trentennale_di_gas-86714265/

ora, dopo il fermissimo intervento di Bruxelles, impersonata dal lardaceo barroso, chi gliele da le gocce di ansiolitico a Putin, spaventato a morte dal monito della UE ?
p.s. ne volete una ridicola

Giorgio Vissarionovič Napolitano è andato a insegnare la democrazia agli svizzeri :

http://blog.ilgiornale.it/foa/2014/05/20/napolitano-da-lezione-di-democrazia-agli-svizzeri/


secondo OT e poi smetto :



Gino Cervi era Stalin !!! eeeeeeek
Altro che KGB boxed

gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da paolo1951 il Gio 22 Mag - 13:21

Rasputin ha scritto:
paolo1951 ha scritto:[...]
Ras sei proprio quello che si dice un gran paraculo...  carneval moon

Solo perché in Germania ci vivo?  domanda.. 

Mica ti obbliga nessuno a rimanere in Cialtronia eh  hihihihih 
Non perché vivi in Germania, ma perché ragioni da crucco e ti stupisci che noi in Italia si debba ragionare diversamente!
Come dire: tu che sei un peso massimo massimo di 100 Kg vieni a proporre a me, che ne peso 50, di risolvere la cosa a cazzotti...

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da paolo1951 il Gio 22 Mag - 13:35

gedeone ha scritto:... ci sarebbe una corsa agli sportelli. Infatti, tutte le menate sul contante, che esistono solo in Italia, sono anche in funzione  di un eventuale corsa al ritiro dei depositi, che, col denaro elettronico diverrebbe impossibile.
Così , un bel venerdì , le banche chiuderebbero, restando chiuse ben oltre il lunedì, e il cittadino risparmiatore diverrebbe ortolano col relativo cetriolo nel posteriore.
I casi di  argentina e URSS  dovrebbero insegnare....
Io, in questi anni, una idea me la sono fatta ...
Esatto questo sarebbe il primo effetto, ma non certo l'unico!
Non chiuderebbero solo gli sportelli e i bancomat per il ritiro del contante... ma si bloccherebbe anche il credito, la borsa ... e in pratica tutto il commercio.
Non solo le spread, tutti i prezzi salirebbero alle stelle, a meno che non vengano onorati immediatamente per contante... cioè in euro-banconote o con accrediti in euro su banche straniere!

Qualunque "parità" venga decisa per euro-lira, tutti (anche gli imbecilli di oggi) capiranno che ci sarà nel giro di pochi mesi un deprezzamento della lira di un buon 30-40% (ad essere ottimisti!).
Nel giro di pochi giorni dal ritorno alla lira nascerà in Italia il mercato nero dell'euro, se in banca ti danno 2000 lire per ogni euro... per strada te ne offriranno (illegalmente) 2500... e dopo un po' anche 3000.

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da gedeone il Gio 22 Mag - 15:26

paolo1951 ha scritto:
gedeone ha scritto:... ci sarebbe una corsa agli sportelli. Infatti, tutte le menate sul contante, che esistono solo in Italia, sono anche in funzione  di un eventuale corsa al ritiro dei depositi, che, col denaro elettronico diverrebbe impossibile.
Così , un bel venerdì , le banche chiuderebbero, restando chiuse ben oltre il lunedì, e il cittadino risparmiatore diverrebbe ortolano col relativo cetriolo nel posteriore.
I casi di  argentina e URSS  dovrebbero insegnare....
Io, in questi anni, una idea me la sono fatta ...
Esatto questo sarebbe il primo effetto, ma non certo l'unico!
Non chiuderebbero solo gli sportelli e i bancomat per il ritiro del contante... ma si bloccherebbe anche il credito, la borsa ... e in pratica tutto il commercio.
Non solo le spread, tutti i prezzi salirebbero alle stelle, a meno che non vengano onorati immediatamente per contante... cioè in euro-banconote o con accrediti in euro su banche straniere!

Qualunque "parità" venga decisa per euro-lira, tutti (anche gli imbecilli di oggi) capiranno che ci sarà nel giro di pochi mesi un deprezzamento della lira di un buon 30-40% (ad essere ottimisti!).
Nel giro di pochi giorni dal ritorno alla lira nascerà in Italia il mercato nero dell'euro, se in banca ti danno 2000 lire per ogni euro... per strada te ne offriranno (illegalmente) 2500... e dopo un po' anche 3000.
e va beh...un pò di decrescita...in fondo, il denaro è lo sterco del demonio ahahahahahah

gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da gedeone il Gio 22 Mag - 15:46

Rasputin ha scritto:Paolo, la lira non so ma qui i sondaggi dicono che la maggioranza dei tedeschi sarebbero ben felici di riavere il loro vecchio marco...
ci credo. comunque ,la nostra domanda potrebbe anche essere :
come gli euro escono dall' Italia, altro che Italia che esce dall' euro

gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da holubice il Gio 22 Mag - 17:20

gedeone ha scritto:
Rasputin ha scritto:Paolo, la lira non so ma qui i sondaggi dicono che la maggioranza dei tedeschi sarebbero ben felici di riavere il loro vecchio marco...
ci credo. comunque ,la nostra domanda potrebbe anche essere :
come gli euro escono dall' Italia, altro che Italia che esce dall' euro
Tuttti questi 'compro oro', a mio avviso, servono per ritornare al 'Gold Standard', ovvero quando una moneta poteva essere stampata se lo Stato aveva un tot. di oro nei caveaux per scambiarla:

Il sistema monetario internazionale da Bretton Woods ai giorni nostri

Ora si è passati al 'Global Cucumber Standard'...




 mgreen

holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6095
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da holubice il Gio 22 Mag - 17:26

gedeone ha scritto:3) nessuna nazione con una moneta forte ambisce ad avere una moneta debole
Penso di no.

Ora la Germania ha una moneta relativamente debole, certamente più debole di quanto sarebbe un ipotetico marco in navigazione solitaria. E, in termini relativi, ha una prateria di 500 milioni di consumatori con nei portafogli dei marchi, depotenziali, ma sicuramente più pregiati rispetto alle vecchie lire, pesetas, corone e dracme.

Andate indietro un attimo con i ricordi: quante Mercedes 190 vedevate nel 1983?
Quante BMW vedete in giro ora?

 boxed 

holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6095
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da gedeone il Gio 22 Mag - 17:53

holubice ha scritto:
gedeone ha scritto:3) nessuna nazione con una moneta forte ambisce ad avere una moneta debole
Penso di no.

Ora la Germania ha una moneta relativamente debole, certamente più debole di quanto sarebbe un ipotetico marco in navigazione solitaria. E, in termini relativi, ha una prateria di 500 milioni di consumatori con nei portafogli dei marchi, depotenziali, ma sicuramente più pregiati rispetto alle vecchie lire, pesetas, corone e dracme.

Andate indietro un attimo con i ricordi: quante Mercedes 190 vedevate nel 1983?
Quante BMW vedete in giro ora?

 boxed 
verissimo, anzi, il paragone è impressionante

gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da paolo1951 il Gio 22 Mag - 17:58

holubice ha scritto:...
Tuttti questi 'compro oro', a mio avviso, servono per ritornare al 'Gold Standard', ovvero quando una moneta poteva essere stampata se lo Stato aveva un tot. di oro nei caveaux per scambiarla:
...
Beh certamente se l'ipotesi di una uscita "unilaterale" dell'Italia dall'euro fosse qualcosa di più di una bufala elettoralistica... aver comprato oggi ora si rivelerebbe un ottimo affare. E' ovvio che comprarlo "domani" sarebbe molto più costoso.
Ma non credo che in realtà la cosa c'entri più di tanto... la speculazione piuttosto è già in atto su BOT e BTP.
Qui anche senza dar credito ad un ritorno alla lira (che ovviamente non ci sarà) gli speculatori sanno bene che bastano le voci di referendum messe in giro da un pazzo (o forse no... solo farabutto) come Grillo e da altri, per creare "aspettativa" di ribasso dei titoli di stato italiani e quindi effettivo ribasso degli stessi.
Insomma ancora una volta Grillo e grillini fanno il gioco di quelle lobbies finanziarie che dicono di voler combattere.
Questo credo che per i più sia solo dovuto a stupidità, ma gente come Casaleggio ... non mi stupirei che stia già vendendo allo "scoperto"!  boxed

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da Rasputin il Gio 22 Mag - 18:25

gedeone ha scritto:[...]
ci sarebbe una corsa agli sportelli. Infatti, tutte le menate sul contante, che esistono solo in Italia, sono anche in funzione  di un eventuale corsa al ritiro dei depositi, che, col denaro elettronico diverrebbe impossibile.

Ti ricordi di questo?



paolo1951 ha scritto:
Non perché vivi in Germania, ma perché ragioni da crucco e ti stupisci che noi in Italia si debba ragionare diversamente!
Come dire: tu che sei un peso massimo massimo di 100 Kg vieni a proporre a me, che ne peso 50, di risolvere la cosa a cazzotti...

I 100kg i tedeschi li hanno raggiunti allenandosi.

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale e inintenzionale.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49073
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da Rasputin il Gio 22 Mag - 18:27

holubice ha scritto:
gedeone ha scritto:3) nessuna nazione con una moneta forte ambisce ad avere una moneta debole
Penso di no.

Ora la Germania ha una moneta relativamente debole, certamente più debole di quanto sarebbe un ipotetico marco in navigazione solitaria. E, in termini relativi, ha una prateria di 500 milioni di consumatori con nei portafogli dei marchi, depotenziali, ma sicuramente più pregiati rispetto alle vecchie lire, pesetas, corone e dracme.

Andate indietro un attimo con i ricordi: quante Mercedes 190 vedevate nel 1983?
Quante BMW vedete in giro ora?

 boxed 

 quoto.. 

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale e inintenzionale.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49073
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da gedeone il Gio 22 Mag - 18:28

Rasputin ha scritto:
gedeone ha scritto:[...]
ci sarebbe una corsa agli sportelli. Infatti, tutte le menate sul contante, che esistono solo in Italia, sono anche in funzione  di un eventuale corsa al ritiro dei depositi, che, col denaro elettronico diverrebbe impossibile.

Ti ricordi di questo?



paolo1951 ha scritto:
Non perché vivi in Germania, ma perché ragioni da crucco e ti stupisci che noi in Italia si debba ragionare diversamente!
Come dire: tu che sei un peso massimo massimo di 100 Kg vieni a proporre a me, che ne peso 50, di risolvere la cosa a cazzotti...

I 100kg i tedeschi li hanno raggiunti allenandosi.
infatti
proprio una bella idea quella di lasciare una moneta stabile e richiesta per adottarne una che svaluterebbe.
E poi che facciamo ?  continuiamo a fare debito , tanto possiamo stampare ?
 pensiamo di esportare di più ? Ma gli altri mettono subito i dazi wall2  wall2

gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da gedeone il Gio 22 Mag - 18:32

http://www.investireoggi.it/economia/droga-e-prostituzione-per-far-risalire-il-pil-ecco-come-cambia-il-calcolo/

gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da gedeone il Gio 22 Mag - 18:39

http://www.investireoggi.it/economia/laccordo-russia-cina-sul-gas-e-vero-ecco-tutti-i-dubbi/

anche questa notizia da da pensare, altro che uscire dall' euro

gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da Rasputin il Gio 22 Mag - 18:43

Trovato video completo:



 wall2 

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale e inintenzionale.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49073
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da gedeone il Gio 22 Mag - 18:44

un pò di masturbazione finanziaria eeeeeeek 

http://phastidio.net/2014/05/22/laudace-piano-della-bundesbank-per-abbassare-i-rendimenti-tedeschi/

gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da gedeone il Gio 22 Mag - 18:52

@ Rasputin : il video me lo sono scaricato, come utile promemoria .
Ricordo anche  il " corralito " argentino del 2001 ( sportelli chiusi e cointi congelati , pesos che era alla pari del dollaro, che dopo andrà a 1/3 ), e mi è stato pspiegato da chi lo ha vissuto , il crollo del rublo sovietico e il passaggio alla valuta moldava ( lei ).
Ora, io non sono in gradi dire quanto noi svaluteremmo uscendo dall' euro, ma svaluteremmo di sicuro, e chi ha 2 risparmi in banca, o un miuutuo da pagare, sai che divertimento wall2

gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da Rasputin il Gio 22 Mag - 18:54

gedeone ha scritto:un pò di masturbazione finanziaria eeeeeeek 

http://phastidio.net/2014/05/22/laudace-piano-della-bundesbank-per-abbassare-i-rendimenti-tedeschi/

 wall2 

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale e inintenzionale.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49073
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum