Come si esce dall'euro?

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da Karlmarx il Lun 26 Mag - 7:11

Hara2 ha scritto:Pensare che un insignificante paese possa svincolarsi e  organizzarsi contro il dominio dei capitali sovranazionali così da  far sorgere il sol dell'avvenire è puro velleitarismo.  Forse, teoricamente, ci potrebbe riuscire un continente potenzialmente autosufficiente come il sud america.
Il comunismo, per essere, necessita di una prospettiva quantomeno sovranazionale  

Inoltre non vi è quella situazione di lotta di classe che, seguendo leggi indipendenti da ogni umana volontà, avrebbe dovuto portare alla catarsi rivoluzionaria.
Vi sono algoritmi ciechi, implacabili, invincibili, incontrollabili che muovono un capitale sempre più a se stante, slegato dalla realtà, autoreferenziale, vi è una piccola elitè di privilegiati e vi è un'unica amorfa enorme classe, la quale, in occidente, è anch'essa assai privilegiata.
Quella che manca è la componente intellettuale-filosofica che istruisca le masse amorfe, una volta trovata tutte le questioni da te sollevate si dissolvono come neve al sole. Sui privilegi dell'enorme classe amorfa, sono in fase di rapido sgretolamento, in occidente, per questo è necessaria ed urge la nascita di un nemico da contrapporre al sistema capitalistico, pena il baratro per l'umanità.

Karlmarx
------------
------------

Numero di messaggi : 9
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da Justine il Lun 26 Mag - 7:21

Ne parlavo ieri con Minsky su un thread relativo ad Internet, per uscire dall'Euro occorre un sistema fondato sulla ripartizione del tempo (attualmente implausibile, occorre un certo know-how ed una cultura della giusta quantificazione degli orari vitali che non è proprio lo stipite dell'Europa così del mondo). Occorrerebbero i Bitcoin, se non fossero così volatili.
Per il resto, appoggio l'analisi di Karlmarx. L'intelletto dovrebbe essere uber alles, ma già è strada impraticabile alla luce dei recenti risultati elettorali e da un magma societario intriso di timori, malfidenza, ignoranza spasmodica e chi più ne ha, a ragion ne metta

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15310
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

http://amarantha.neocities.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da Hara2 il Lun 26 Mag - 23:42

Karlmarx ha scritto:
Hara2 ha scritto:.... 
Quella che manca è la componente intellettuale-filosofica che istruisca le masse amorfe, una volta trovata 

Hai detto niente.

Comunque  questa visione gramsciana del'intellettuale disciplinato che "istruisce" le masse non è affatto convincente, non vedo alcun riscontro né nella realtà presente né in quella passata.

E vi risparmio (forse Royales ) un tot di poetiche citazioni dei futuristi russi.

Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1762
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da Justine il Mar 27 Mag - 4:03

Sono dell'opinione che la gente sia ormai definitivamente incapacitata, a livello paicofisiologico, a percepire altro oltre alle solite parole chiave che mantengono vivo l'entertainment. Non esisterebbe neanche una lingua comune, se non quella fatta di parole già abusate e slogan marcescenti

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15310
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

http://amarantha.neocities.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da Karlmarx il Mar 27 Mag - 8:05

Il popolo era assai più incapacitato nel passato, in cui a fronte di un'attuale disinformazione avevano una mancanza totale di informazione. Se non si formerà una classe intellettuale capace di informare correttamente le masse, il declino della civiltà occidentale è segnato e, per tornare in tema con il forum, consegneremo il globo agli islamici, come sperano e profetizzano da tempo.

Karlmarx
------------
------------

Numero di messaggi : 9
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si esce dall'euro?

Messaggio Da Justine il Mar 27 Mag - 8:15

In breve, superstizione e terrore al regno. Un poco come profetizzato, amaramente, dagli entusiasti dei complotti

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15310
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

http://amarantha.neocities.org/

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum