chiesa assassina

Pagina 8 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da ToninoScalzo il Dom 15 Giu - 15:15

primaverino ha scritto: Solo un perfetto confuso mentale non distingue un fatto da un'opinione.
L'ateismo di Stato sovietico è un fatto. Cosa non ti è chiaro?
La cosa che distingue un fatto da una chiacchiera ... si chiama evidenza.

E mentre i fatti sono evidenti e verificabili da tutti, le chiacchiere che escono dalla tua lecchina bocca ... sono verificabili solo dalla tua plagiata fantasia.

Ad esempio, abbattere una chiesa è un fatto facile-facile per un governo! Basta pensare alla facilità con cui i Talebani sono riusciti in pochissimi anni (prima dell’invasione americana) ad abbattere quasi tutti i templi buddisti presenti in Afganistan.

E un altro fatto, facile-facile da verificabile, è l'enorme quantità di chiese ortodosse presenti in Russia: c'è ne sono troppe (ma troppe-troppe) sfuggite alla furia del comunismo ateo.

Ora le cose due sono:
1) I comunisti russi erano tutti ciechi.
2) La distruzione delle chiese ortodosse è un frutto della tua immaginazione ... fedele serva della vittimistica propaganda dei cattolici filo-occidentali.

PS. A me pare un fatto logico … propendere per la seconda.

ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 558
Età : 50
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da primaverino il Dom 15 Giu - 15:31

ToninoScalzo ha scritto:
primaverino ha scritto: Solo un perfetto confuso mentale non distingue un fatto da un'opinione.
L'ateismo di Stato sovietico è un fatto. Cosa non ti è chiaro?
1) [justify]La cosa che distingue un fatto da una chiacchiera ... si chiama evidenza.

2) E mentre i fatti sono evidenti e verificabili da tutti, le chiacchiere che escono dalla tua lecchina bocca ... sono verificabili solo dalla tua plagiata fantasia.

1) Ciò che distingue un fatto da un'opinione ancora non pare esserti chiaro.
L'ateismo di Stato in URSS (e non solo in URSS, peraltro) è un fatto assodato e risaputo.
Il fatto che non abbiano abbattuto la cattedrale di S. Basilio (o altro edificio religioso a tua scelta) NON significa che il progetto di "ateizzazione" in URSS non fosse programmato e messo in atto.
Il resto è tua mistificazione (e chissà perché, la cosa non mi sorprende affatto).

2) Povero Tonino... "lecchina bocca"...  boxed 
"plagiata fantasia"... (senti chi parla... Quello che dice che il marxismo e' una scienza)  ahahahahahah  e che millanta di aver letto i documenti ufficiali dell'URSS...
Poverino, sto tonino...

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4750
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da primaverino il Dom 15 Giu - 15:37

ToninoScalzo ha scritto:
2) La distruzione delle chiese ortodosse è un frutto della tua immaginazione ... fedele serva della vittimistica propaganda dei cattolici filo-occidentali.[/justify]

Mai parlato di distruzione di chiese in vita mia.
Forse, come tuo costume, fai confusione o travisi volontariamente anche 'stavolta.

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4750
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da ToninoScalzo il Dom 15 Giu - 15:52

primaverino ha scritto:1) Ciò che distingue un fatto da un'opinione ancora non pare esserti chiaro.
Io apprezzo il tuo impegno sebbene non porti mai a risultati concreti. Tuttavia non provare a spiegarmi il significato di << fatto >> … evidenzi oltremisura la tua ignoranza e basta.

ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 558
Età : 50
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da primaverino il Dom 15 Giu - 18:52

ToninoScalzo ha scritto:
primaverino ha scritto:1) Ciò che distingue un fatto da un'opinione ancora non pare esserti chiaro.
Io apprezzo il tuo impegno sebbene non porti mai a risultati concreti. Tuttavia non provare a spiegarmi il significato di << fatto >> … evidenzi oltremisura la tua ignoranza e basta.

Che ci vuoi fare, scienziato... Soffro di sindrome del buon samaritano...
Però è pur vero che a lavar la testa al somaro si sprecano tempo e sapone.

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4750
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da Minsky il Dom 15 Giu - 19:46

Ho aperto un nuovo topic dove continuare la discussione sul fatto che senza religione il mondo sarebbe migliore: http://atei.forumitalian.com/t6141-senza-religione-il-mondo-sarebbe-migliore

Invito tutti a rientrare in tema su questo thread.

Rete L'ABUSO ha scritto:Horacio Verbitsky conferma e rilancia: il giornalista argentino che ha denunciato la presunta complicità dell’allora provinciale gesuita Jorge Bergoglio con la dittatura militare pubblica oggi sul quotidiano "Pagina12" documenti che secondo lui “chiudono la discussione sul ruolo di Bergoglio nel caso di Yorio e Jalics”, i due sacerdoti arrestati e torturati per 6 mesi nel 1976.



Il documento è una scheda compilata nel 1979 dall’allora Direttore del Culto Cattolico del dicastero, Anselmo Orcoyen, nella quale si dettagliano i motivi per i quali raccomanda di non consegnare un nuovo passaporto a padre Francisco Jalics, che era partito dall’Argentina verso la Germania.

La breve scheda riassume il curriculum “sovversivo” del sacerdote includendo il fatto che è stato detenuto insieme al suo collega Yorio nella Scuola di Meccanica dell’Esercito perché “sospettato di contatti con i guerriglieri” – e aggiunge alla fine che “questi dati sono stati trasmessi a Orcoyen dallo stesso padre Bergoglio”, che lo aveva fatto “con la speciale raccomandazione di non concedere quello che richiede”, ossia un passaporto nuovo per Jalics.

Questo, insiste Verbitsky, dimostra che Bergoglio non solo aveva ritirato la sua protezione ai due sacerdoti dopo che, nel febbraio del 1976, avevano rifiutato di sciogliere la comunità che avevano creato nella bidonville di Bajo Flores, ma che inoltre ne aveva denunciato “le attività sovversive” alle autorità militari.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da Minsky il Dom 15 Giu - 19:55

Daniela Padoan ha scritto: In Argentina, le prigioniere incinte venivano fatte partorire in una sala dell’Esma, e poi gettate in mare. I bambini venivano dati in gran segreto ai militari e ai complici della dittatura: molti di loro ancora oggi non sanno nulla delle loro vere origini.

Quando andai in Argentina per scrivere un libro sulla storia delle Madri, Hebe de Bonafini mi raccontò la storia di un gruppo di donne profondamente cattoliche, che all’inizio della loro tragedia avevano chiesto aiuto alla Chiesa nella ricerca dei propri figli. E mi raccontò il dolore per il ripetuto rifiuto di una parola di conforto da parte dell’allora papa Woytila.

“Dal Papa fummo ricevute per la prima volta nel 1979, ma rimanemmo deluse. Gli portammo le fotografie delle nostre madri scomparse e lui non alzò neanche la mano per prenderle. Poi, nel 1980, andammo in venti madri a Porto Alegre per incontrarlo. Lì ci ricevette di nuovo e disse una frase che ci colpì al cuore: qualcuno dei vostri figli lo tornerete a vedere. Un’affermazione del genere creò in noi tutte un’aspettativa impressionante ma, siccome non tornava nessuno, nel 1983 gli chiedemmo un altro incontro. Andammo io e un’altra madre, e io gli chiesi, Santo padre, perché, con la stessa forza con cui chiede giustizia per la strage di Bologna, non chiede giustizia per i desaparecidos argentini? Lui, anziché risponderci, ci regalò un rosario, uno a me e uno all’altra madre. Santità, gli dissi, di croci ne ho già abbastanza, non ne voglio un’altra, e glielo restituii. Per noi fu un punto di svolta, perché capimmo in modo definitivo che dalle alte gerarchie della Chiesa non avremmo mai avuto nulla. […] Noi Madri abbiamo presentato una denuncia molto dura, in Italia, contro Pio Laghi, ancora senza risposta. Sappiamo che non avremo mai giustizia dal potere, ma vogliamo che la gente capisca che la chiesa non può essere partecipe dell’orrore, della dittatura e del genocidio, perché così diventa una chiesa genocida”. (Le pazze. Un incontro con le Madres di Plaza de Mayo, Bompiani 2005, p.135)

Hebe de Bonafini ha sempre detto, e lo ripete in una nota di oggi sulla home page del sito delle Madres, che la Chiesa è l’unica madre a non chiedere giustizia per i propri figli desaparecidos, poiché a tutt’oggi non si sa nulla della fine di 150 sacerdoti scomparsi durante la dittatura.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da Minsky il Dom 15 Giu - 20:04

Il Fatto Quotidiano ha scritto:La valanga di dichiarazioni dell’ex dittatore Jorge Videla ha messo fine a un lungo dibattito sui modelli di transizione. Quanti criticavano la riapertura dei processi per crimini contro l’umanità sostenevano che l’obiettivo di giungere a una condanna penale rischiava di ostacolare il raggiungimento della verità ed esaltavano, invece, il modello sudafricano consistente nell’ottenere informazioni in cambio dell’impunità. Durante una visita in Sudafrica nel 2005, i familiari delle vittime della violenza razzista mi parlarono del senso di frustrazione provato nel vedere i loro aguzzini raccontare con particolari sadici come avevano massacrato i loro figli o coniugi per poi andarsene liberi.

In Argentina, al contrario, sono già state pronunciate oltre 250 sentenze di condanna al termine di processi che hanno garantito tutti i diritti alla difesa tanto che vi sono state anche due dozzine di sentenze di assoluzione. E il flusso di informazioni non solo non si è arrestato, ma è aumentato. Il presunto contrasto insanabile tra Verità e Giustizia si è rivelato falso. Le successive confessioni del condannato Videla a diversi giornalisti che lo hanno intervistato in carcere hanno fatto luce sulla complicità con il regime dei grandi imprenditori, dei principali partiti politici e della Chiesa cattolica. Nell’ultima intervista ha detto che il nunzio apostolico Pio Laghi, l’ex presidente della Conferenza episcopale Raul Primatesta e altri vescovi hanno fornito al suo governo consigli su come gestire la situazione dei detenuti-desaparecidos.

Secondo Videla la Chiesa si spinse addirittura a “offrire i suoi buoni uffici” affinché il governo informasse della morte dei figli tutte le famiglie che si fossero impegnate a non rendere pubblica la notizia e a smettere di protestare. È la prova che la Chiesa era a conoscenza dei crimini della dittatura militare, come risulta dai documenti segreti pubblicati in libri e articoli e la cui autenticità l’Episcopato è stato costretto a riconoscere dinanzi alla giustizia. Ma è altresì la prova di un coinvolgimento attivo dell’Episcopato per garantire il silenzio dei familiari delle vittime, silenzio di cui la Chiesa era garante. Videla ha detto che non fornirono informazioni sui desaparecidos affinché nessuna madre chiedesse “dove è sepolto mio figlio per portargli un fiore? Chi l’ha ucciso? Perché? Come l’hanno ucciso? A nessuna di queste domande fu data risposta”.

Il ragionamento è il medesimo che Videla fece il 10 aprile 1978 nel corso di un cordiale pranzo alla presenza della commissione esecutiva dell’Episcopato. Secondo la nota informativa inviata dai vescovi al Vaticano, Videla aveva detto loro che “sarebbe ovvio” affermare che nessuno è desaparecido, che “sono morti”, ma che una tale affermazione avrebbe “alimentato una serie di domande sul luogo della sepoltura. Era forse una fossa comune? E in tal caso: chi li ha messi in questa fossa? Insomma una serie di domande alle quali il governo non poteva rispondere sinceramente per le conseguenze a carico di alcune persone”, vale a dire per proteggere i sequestratori e gli assassini.

I consigli delle autorità ecclesiastiche ammessi da Videla confermano altresì i dati frammentati che già erano noti. Il primo ufficiale che ha confessato la partecipazione personale al massacro, il capitano della Marina Adolfo Scilingo, mi raccontò che quando il comandante delle Operazioni Navali lo aveva informato che i prigionieri sarebbero stati gettati in mare dagli aerei, gli aveva anche detto che si erano consultati con le autorità ecclesiastiche per trovare la soluzione “più cristiana e meno violenta”. Quando tornò turbato dal primo volo e si rivolse al cappellano della sua unità militare, il sacerdote lo tranquillizzò raccontandogli alcune parabole bibliche. Disse che era una morte cristiana perché non avevano sofferto.

Nel corso del primo processo contro esponenti della giunta militare, il giornalista Jacobo Timerman raccontò che quando aveva chiesto per quale ragione non avevano applicato apertamente la pena di morte, uno degli ufficiali più alti in grado della Marina gli aveva risposto: “In questo caso sarebbe intervenuto il Papa e sarebbe stato difficile fucilare i detenuti se il Pontefice avesse fatto pressione”. Il generale Ramon Diaz Bessone diede la medesima spiegazione alla giornalista francese Marie-Monique Robin: “Pensate alle pesanti critiche rivolte dal Papa a Franco nel 1975 per la fucilazione di appena tre persone. A noi ci sarebbe saltato addosso tutto il mondo. Non sarebbe stato possibile fucilare 7000 persone”. Questo spiega perché, fino a oggi, la Chiesa non ha scomunicato Videla e nessuno degli altri condannati, tra i quali il sacerdote cattolico Christian von Wernich. Ha deciso invece di essere complice, da qui all’eternità.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da Rasputin il Dom 15 Giu - 20:09

jessica ha scritto:

ehi però se cerchi "jessica figa" siamo a 7000, più di "chiesa assassina" !!!

Ehm, no...ti sei mangiata un paio di cifre, erano 307.000 (Vai pure a vedere  mgreen )

Rasputin ha scritto:Lo uso perché con quella chiave di ricerca si ottengono dei risultati. Proviamo ad esempio ad inserire "medici senza frontiere assassini":

https://www.google.de/?gws_rd=ssl#q=medici+senza+frontiere+assassini

vedrai che i risultati sono di tutt'altro tono  wink.. 

jessica ha scritto:si si... insomma rimaniamo sempre sulle mosche che mangiano merda e hanno ragione.

No. Siamo sulla quantità di informazioni disponibili a seconda della chiave di ricerca inserita.

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da Rasputin il Dom 15 Giu - 20:10

jessica ha scritto:post più serio:
che poi mi pare che questi tuoi ultimi post indichino perfettamente bene il tuo modo di procedere.

vuoi una cosa, la sgoogli e pigli per vero tutto quello che la conferma.

No. Siamo sulla quantità di informazioni disponibili a seconda della chiave di ricerca inserita.

Minsky

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da jessica il Dom 15 Giu - 20:57

Rasputin ha scritto:Ehm, no...ti sei mangiata un paio di cifre, erano 307.000 (Vai pure a vedere  mgreen )
già fatto. prova a metterci le virgolette come ho fatto io con "jessica figa"!

Rasputin ha scritto:No. Siamo sulla quantità di informazioni disponibili a seconda della chiave di ricerca inserita.
si appunto, cvd, quelle che per te sono informazioni sarebbero il sito dei proletari comunisti, il blog del dio in terra e un graffittaro milanese.
siamo quasi a maschiselvatici e mammeincalore di vndiana memoria

Rasputin ha scritto:

No. Siamo sulla quantità di informazioni disponibili a seconda della chiave di ricerca inserita.

Minsky
si appunto, cvd, quelle che per te sono informazioni sarebbero il sito dei proletari comunisti, il blog del dio in terra e un graffittaro milanese.
siamo quasi a maschiselvatici e mammeincalore di vndiana memoria bis

jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da Rasputin il Dom 15 Giu - 21:43

jessica ha scritto:
Rasputin ha scritto:Ehm, no...ti sei mangiata un paio di cifre, erano 307.000 (Vai pure a vedere  mgreen )
già fatto. prova a metterci le virgolette come ho fatto io con "jessica figa"!

Rasputin ha scritto:No. Siamo sulla quantità di informazioni disponibili a seconda della chiave di ricerca inserita.
si appunto, cvd, quelle che per te sono informazioni sarebbero il sito dei proletari comunisti, il blog del dio in terra e un graffittaro milanese.
siamo quasi a maschiselvatici e mammeincalore di vndiana memoria

Rasputin ha scritto:

No. Siamo sulla quantità di informazioni disponibili a seconda della chiave di ricerca inserita.

Minsky
si appunto, cvd, quelle che per te sono informazioni sarebbero il sito dei proletari comunisti, il blog del dio in terra e un graffittaro milanese.
siamo quasi a maschiselvatici e mammeincalore di vndiana memoria bis

Indagato su quanto inserito da Minsky?

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da jessica il Dom 15 Giu - 23:13

no rasputin, capiamoci.
sei tu quello che non ha conoscenza di altro fuorchè quello che riport quello che vuole sentire. e che si informa scrivendo parole su google.

jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da Rasputin il Lun 16 Giu - 9:55

jessica ha scritto:no rasputin, capiamoci.
sei tu quello che non ha conoscenza di altro fuorchè quello che riport quello che vuole sentire. e che si informa scrivendo parole su google.

Almeno io mi informo anziché limitarmi a fare del sarcasmo su quel che dicono gli altri  moon 

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da jessica il Lun 16 Giu - 11:27

tu ti informi?
 ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah 

no rasputin, tu sgoogli cercando quello che vuoi sentire, cherrypiccando da qualsivoglia fonte purchè ti dia ragione.
esattamente un anno fa abbiamo fatto la stessissima discussione -pari pari- in cui sostenevi corbellerie a riguardo dell'inesistenza dei fatti di storia relativi ai paesi socialistoidi del sud est asiatico, stante la mancanza di fonti sul sito dei proletari comunisti o i pochi risultati offerti dall'oracolo google.
al che rinunciavo alla discussione con un intervento che va benissimo anche qui, e quindi riciclo (si puoi aggiornare le tue statistiche sull'autoquotatura dei creduli)

e allora mi dispiace rasputin (new style) ma come ti ho detto va bene tutto ma non ripartire dalle tabelline. non si può discutere di matematica con un gatto.
se eri a bere birra al pub assieme a paolo invece di andare a scuola non è colpa mia, nè è compito mio colmare lacune abissali di conoscenza.

l'essere ignoranti non è una cattiva cosa in sè, va benissimo. la cosa cattiva è pretendere di elargire sapienza e rivelare verità sulla base di quell'ignoranza.

se non conosci metà della storia del mondo non è un problema mio ma del sistema scolastico italiano, mi spiace, non possiamo continuare questa discussione per manifesta impossibilità.

jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da ToninoScalzo il Lun 16 Giu - 15:20

primaverino ha scritto:... Soffro di sindrome del buon samaritano...
Però è pur vero che a lavar la testa al somaro si sprecano tempo e sapone.
Carissimo "samaritano", non preoccuparti per quello che spendo in tempo e sapone, anche perché io ti ho sempre fatto dei lavaggi rapidi e a secco.

ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 558
Età : 50
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da primaverino il Lun 16 Giu - 15:26

ToninoScalzo ha scritto:
primaverino ha scritto:... Soffro di sindrome del buon samaritano...
Però è pur vero che a lavar la testa al somaro si sprecano tempo e sapone.
Carissimo "samaritano", non preoccuparti per quello che spendo in tempo e sapone, anche perché io ti ho sempre fatto dei lavaggi rapidi e a secco.

Rimane il fatto che non distingui la differenza tra i concetti di "fatto" e "opinione".
Per il resto, va' tranquillo, che di te non mi preoccupo affatto.
E poi, se nella tua lingua fare figure da "suonato" equivale a "fare lavaggi rapidi a secco" terrò presente...
D'altro canto è palese il conflitto esistente tra ToninoScalzo e la lingua italiana.

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4750
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da ToninoScalzo il Lun 16 Giu - 16:32

Io non ho mai saputo di somari che conoscono la grammatica. Tu saresti il primo.

ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 558
Età : 50
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da Minsky il Lun 16 Giu - 16:40

Tonino & Primaverino, il tema del thread è: "chiesa assassina".

Per favore restate sull'argomento evitando punzecchiature personali.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da primaverino il Lun 16 Giu - 16:43

ToninoScalzo ha scritto:Io non ho mai saputo di somari che conoscono la grammatica. Tu saresti il primo.
Come al solito non capisci nemmeno di cosa si stia parlando (e chissà perché non ne sono affatto sorpreso).
L'oggetto del contendere (sempre che oltre ai gravi problemi che hai con la lingua italiana, tu non ne abbia anche con la memoria a breve termine...) verteva sul fatto che al di là dei tuoi sproloqui sui documenti dell'URSS (di cui non sei in possesso e non hai mai potuto averne accesso, caro cialtrone racconta-palle) e sui tuoi presunti studi di matematica (che tiri fuori a sproposito ogni tre per due, manco c'entrassero col parlare in italiano) ancora non distingui un fatto da un'opinione.
Poi, libero tu di continuare a coprirti di ridicolo dando del somaro, non mi offendo perché non ne vale nemmeno la pena, data la tua assoluta pochezza argomentativa (eufemismo: in realtà di argomenti NON ne hai...) ma purtroppo sta di fatto che a tanto cianciare non corrisponde alcun dire.
Come al solito, del resto. Il nulla ammantato di paroloni letti e NON capiti.
Hai capito, Tonino poverino?

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4750
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da primaverino il Lun 16 Giu - 16:47

Minsky ha scritto:Tonino & Primaverino, il tema del thread è: "chiesa assassina".

Per favore restate sull'argomento evitando punzecchiature personali.

Scusami, Minsk!...
Avevo appena cliccato "invio"...
Tuttavia, come saprai, non ne faccio una questione di "tifo sportivo", solo che i ciarlatani inconcludenti suonati come campane e che s'atteggiano a professorini, mi son sempre stati sulle balle.
Questo Tnonio, poi, è particolarmente spocchioso, perché vuol farci credere di aver studiato, mentre accampa fonti inesistenti (pensa: dice di aver letto tutti i documenti ufficiali dell'URSS... Ma dai... Ma chi ci crede?) e dà sistematicamente dell'ipocrita e dell'ignorante e dello stupido (e magari nemmeno se ne accorge, dato che per sua stessa ammissione è malato, cioè dislessico) e va bene!(*)
Mica me la voglio prendere con un menomato confesso, non sono così bastardo...
Però, pure lui, potrebbe evitare di menar vanto delle corbellerie che propugna, non credi?

(*) Va bene, si fa per dire... Perché non mi risulta che i dislessici siano automaticamente pure offensivi.
Infatti, fatto salvo il suo handicap, mi pare in malafede assai.

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4750
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da ToninoScalzo il Lun 16 Giu - 16:54

Minsky ha scritto:Tonino & Primaverino, il tema del thread è: "chiesa assassina".

Per favore restate sull'argomento evitando punzecchiature personali.
Io sono d'accordo con te ... Minsky.
Però non è corretto lasciare libero sfogo a chi offende sistematicamente.

Se vuoi ti porto migliaia di prove, dove basta dichiararsi comunisti e il "Despota dalla mente vuota" ... aggredisce a ruota libera.

Ecco un piccolo esempio:
www.atei.forumitalian.com/t6107p10-salve#311693

ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 558
Età : 50
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da primaverino il Lun 16 Giu - 16:57

ToninoScalzo ha scritto:
Minsky ha scritto:Tonino & Primaverino, il tema del thread è: "chiesa assassina".

Per favore restate sull'argomento evitando punzecchiature personali.
Io sono d'accordo con te ... Minsky.
Però non è corretto lasciare libero sfogo a chi offende sistematicamente.

Se vuoi ti porto migliaia di prove, dove basta dichiararsi comunisti e il "Despota dalla mente vuota" ... aggredisce a ruota libera.

Ecco un piccolo esempio:
www.atei.forumitalian.com/t6107p10-salve#311693

Despota dalla mente vuota, lo dici a tua madre, se la conosci...

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4750
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da primaverino il Lun 16 Giu - 16:59

ToninoScalzo ha scritto:
Minsky ha scritto:Tonino & Primaverino, il tema del thread è: "chiesa assassina".

Per favore restate sull'argomento evitando punzecchiature personali.
1) Io sono d'accordo con te ... Minsky.

2) Però non è corretto lasciare libero sfogo a chi offende sistematicamente.

3) Se vuoi ti porto migliaia di prove,

1) Falso come una banconota da tre euro.

2) Allora taci.
3) Certo. Porta i documenti ufficiali dell'URSS.  ahahahahahah

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4750
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiesa assassina

Messaggio Da Minsky il Lun 16 Giu - 18:51

Questo è un richiamo ufficiale.

Evitate espressioni offensive di carattere personale.

Articolo 1.a del Regolamento del Forum versione 2.0.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 8 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum