La pandemia prossima ventura

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Minsky il Gio 30 Ott - 21:42

PANORAMA ha scritto:Ebola è niente, la prossima pandemia sarà devastante

A colloquio con David Quammen, giornalista e scrittore, esperto di pandemie. Ecco lo scenario che ci ha raccontato.

Angelo Piemontese 29 ottobre 2014

Un milione e quattrocentomila infetti entro gennaio. È lo scenario peggiore dipinto dagli esperti del Cdc (il Center for Desease Control stautinitense) per quanto riguarda Ebola nell’Africa occidentale. Con un tasso di mortalità del cinquanta per cento sarebbe una catastrofe senza pari, distruggendo società, economie e sistemi politici in tutto il continente.

Così David Quammen, scrittore americano esperto in questo ambito (è autore di numerosi libri tra cui “SPILLOVER, l’evoluzione delle pandemie”) descrive a Panorama.it come vede la situazione dell’epidemia in Africa. Ecco cos’altro ci ha raccontato.

Nei Paesi colpiti dall’emergenza il focolaio continua ad espandersi mentre nel resto del mondo ci sono scintille che hanno raggiunto Usa, Spagna, Londra, Germania, Oslo e che per ora sono state tenute sotto controllo. È piuttosto improbabile che si trasformino in incendi, in ogni caso per combattere l’epidemia la prima cosa da fare è estinguere il focolaio principale, ma occorrono molte più risorse di quante inviate sinora.

L’origine dell’epidemia: perché proprio adesso e cosa l’ha innescata?

Ebola è una zoonosi, come la peste bubbonica e l’influenza “spagnola” del 1918. Deriva cioè dall’azione di un patogeno capace di passare dagli animali all’uomo. Questo salto inter specie è più comune che raro: avviene in oltre la metà di tutte le malattie infettive. Zoonosi è una parola del futuro, destinata a diventare assai più comune nel corso di questo secolo. È un termine tecnico, che spiega l’origine di malattie come Aids ed Ebola.

Tutte le specie di animali, di piante, di funghi degli ecosistemi tropicali sono portatrici di virus unici, alcuni potenzialmente mortali per l’uomo, altri innocui: il problema è che non sappiamo quali siano pericolosi. Ma se si genera un contatto c’è la possibilità dello spillover, letteralmente la “tracimazione” dall’animale “serbatoio” all’uomo, cioè il passaggio da una specie all’altra. A innescarlo però non è il virus, bensì noi stessi. Laddove si abbattono gli alberi e si uccide la fauna, i germi si trovano a volare in giro come polvere che si alza dalle macerie. Un parassita sfrattato dal suo ospite abituale necessita di trovare una nuova casa per non estinguersi. Dunque non ce l’hanno con noi, siamo noi a esser diventati molesti per loro.

La distruzione delle foreste tropicali e l’abitudine di mangiare le scimmie, pipistrelli e i roditori perché le popolazioni locali non hanno altro cibo, costringe i virus a fare il salto di specie e contagiare l’essere umano. Alcuni potrebbero essere anche peggiori dell’ebola. I virus non hanno intenzioni o obiettivi specifici, semplicemente colgono le opportunità. Se uccidiamo gli animali che per ora ne sono gli ospiti, i virus “saltano” dentro gli esseri umani. Per loro è un eccezionale avanzamento di carriera: passano a vivere nella specie più abbondante sul pianeta. Siamo noi a dare l’opportunità e a creare la necessità di cambiare specie.

Però c’è una differenza: diversamente dai virus, noi siamo intelligenti e quindi possiamo cambiare i nostri comportamenti e abitudini, adattandoci e limitandoci nell’alterare gli ecosistemi.

Ma dobbiamo anche combattere mettendo a punto una diagnostica rapida ed efficace e possibilmente dei vaccini, il che comporta investire ancora più soldi. Bisogna sviluppare un sistema di monitoraggio per identificare i nuovi virus molto più precocemente di quanto fatto con ebola. Alcuni scienziati eseguono test sui cacciatori africani dopo ogni battuta per vedere quali virus hanno contratto dalle prede. È un sistema di prevenzione rapido ma non efficace: magari ne contraggono venti ma nessuno pericoloso per l’uomo. Nel caso di Ebola non è ancora stato individuato l’animale serbatoio, ma si sospetta fortemente il pipistrello della frutta, diffuso in quelle zone e che potrebbe aver a sua volta contagiato le scimmie.

Il peggio deve ancora venire

Quale sarà la prossima pandemia? Non lo sappiamo. Secondo gli esperti il big one potrebbe arrivare quest’anno, il prossimo o tra cinque anni. Sicuramente ci sarà e molto probabilmente sarà un virus zoonotico, proveniente dai pipistrelli o scimmie e il ceppo avrà un’unica elica di Rna, perché questo tipo di virus ha un’evoluzione rapidissima e passa molto velocemente da un ospite all’altro.

Potrebbe appartenere alla stessa famiglia di virus dell’influenza, della Sars, del Nipah, ma non sarà della famiglia di Ebola. Il big one, a differenza di Ebola, si trasmetterà per via aerea e si diffonderà nel mondo tramite i viaggi nel giro di dodici ore con un semplice starnuto o colpo di tosse. Se siamo fortunati e vigili possiamo controllarlo prima che mieta milioni di vittime.

Avete visto il film “Contagion“ di Soderbergh con Matt Damon? È una visione molto realistica di quello che potrebbe succedere. Ha una base scientifica molto solida: alcuni degli scienziati con cui ho lavorato sono stati consulenti per la sua realizzazione. Ma la conclusione è un happy end: sconfiggere i virus si può, grazie alla nostra intelligenza e alla capacità di adattarci.

http://www.panorama.it/scienza/salute/ebola-niente-prossima-pandemia-devastante/

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Justine il Gio 30 Ott - 21:52

Conveniva nascere sassi.
Certo che essere preda di forze evolutive così cieche finché la vita biologica durerà è una bella (si fa per dire) storiella.

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Minsky il Gio 30 Ott - 22:32

Justine ha scritto:Conveniva nascere sassi.
Certo che essere preda di forze evolutive così cieche finché la vita biologica durerà è una bella (si fa per dire) storiella.
Sarò noioso... (so di esserlo). Il problema è che c'è troppa gente. Troppo ammassata e, al tempo stesso, troppo mobile. C'è che, essendo troppa, l'igiene va a ramengo. Essendo troppa, tanti mangiano ogni schifezza che capita. Essendo troppa, l'ecosistema viene distrutto e perde i suoi equilibri.

Consideriamola come una sorta di retro-azione dell'ambiente biologico nei confronti di una specie troppo invasiva.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Justine il Ven 31 Ott - 4:11

Già; se la natura ha tanto in astio la sconsideratezza, avrebbe fatto comunque un lavoro migliore evitandola da principio....;) È uno spreco di risorse dover poi ricorrere a malattie di tale tipo per livellare tutto.
Dovremmo ridefinire il concetto di "equilibrio naturale"... È raggiunto sotto forma di sprechi non indifferenti.
Comunque ogni malattia, per la nostra specie, non può esimersi dall'essere valutata da un punto di vista sociale e culturale... Chissà se siamo l'unica specie per cui valgono queste considerazioni.

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Hara2 il Ven 31 Ott - 7:40

La "natura" è, ovviamente, totalmente dissennata e se ne frega di sprecare risorse. Quando ne azzecca una è, altrettanto ovviamente, un caso.

Come disse il buon Carlin" world is fine, people are fucked"

Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1762
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Justine il Ven 31 Ott - 7:48

Yeah. Spesso penso che la natura stessa sia uno spreco, nel suo non saper fare a meno di esistere

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da SauroClaudio il Sab 1 Nov - 14:52

E questo sarebbe il virus Ebola????
virus EBOLA by claudiosauro, on Flickr
Non esiste virus che non sia tondo. La forma dei virus è questa:

mimivirus by claudiosauro, on Flickr
Un virus del genere deve essere solo extraterrestre.
Aveto notato che negli USA i morti sono solo due (e chissà di cosa sono morti!!)
Ed avete notato che le infermiere intervistate a letto ammalate di EBOLA sembravano perfettamente sane. Ed avete notato che sono guarite tutte. L'ultima poi che è tornata dall'Africa non ha neppure accettato la quarantena. Deve aver subodorato qualcosa.
In Africa si muore di AIDS e di TBC resistente ai farmaci. Non è che abbiano fatto un po di confusione. In effetti i focolai di presunto EBOLA sono ridottissimi; e chissà se lo spago che ci hanno mostrato è il Virus vero?
Justine ha scritto:Yeah. Spesso penso che la natura stessa sia uno spreco, nel suo non saper fare a meno di esistere

SauroClaudio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 380
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Justine il Sab 1 Nov - 15:19

Di Duncan (il paziente morto) che ne pensi?

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Hara2 il Sab 1 Nov - 16:32

SauroClaudio ha scritto:E questo sarebbe il virus Ebola????
...

http://sis.nlm.nih.gov/dimrc/ebola_2014.html

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=Ebola



World Health Organization
Centers for Disease Control and Prevention, U.S. Department of Health and Human Services
Office of the Assistant Secretary for Preparedness and Response, U.S. Department of Health and Human Services
European Medicines Agency
Doctors Without Borders
European Centre for Disease Prevention and Control
United Nations Mission for Ebola Emergency Response
United Nations Population Fund
National Institute of Allergy and Infectious Diseases
UNICEF
United Kingdom Department of Health
Virus Pathogen Database and Analysis Resource
Ecceterissima

Fanno tutti parte del complotto globale o sono semplicemente degli incompetenti?
(domanda retorica)

Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1762
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Rasputin il Sab 1 Nov - 17:10


_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Hara2 il Sab 1 Nov - 17:39


Yea, e confermo. Senza alcuna competenza, ritengo come te che gli allarmi di pandemia recenti siano degli allarmismi ingiustificati e talvolta interessati, (ma anche  che le misure di controllo e di prevenzione sono doverose fino alla prova provata di ciò)
Ciò non significa che millemila virologi e altri professionisti competenti di ogni dove con accesso al virus e/o alle fonti accreditate e/o a strumentazione adeguata  possano   essere tutti così incompetenti e in malafede da inventarsi un virus e da pubblicare poi la foto di uno spaghetto (o da prenderla per buona). Dai, su.

Poi, per carità poi può essere anche  un attacco alieno oppure che

Spoiler:
Ebola e AIDS armi biologiche da testare sugli africani, per ridurre la popolazione

Una notizia ovviamente CENSURATA dai nostri media che merita di essere divulgata: Ebola è un organismo geneticamente modificato!


Responsabili

(A) La US Army Medical Research Institute di Malattie Infettive (USAMRIID), un noto centro per la ricerca bio-guerra, che si trova a Fort Detrick, nel Maryland;
(B) la Tulane University, a New Orleans, Stati Uniti d'America, vincitore di assegni di ricerca, tra cui una sovvenzione di oltre 7000 mila dollari il National Institute of Health (NIH) per finanziare la ricerca con la febbre emorragica virale Lassa;
(C) il Centro statunitense per il Controllo delle Malattie (CDC);
(D) Medici Senza Frontiere   boxed
(E) Tekmira, una società farmaceutica canadese;
(F) GlaxoSmithKline del Regno Unito;
(G) il Kenema governo Hospital di Kenema, Sierra Leone.

wink..

Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1762
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Rasputin il Sab 1 Nov - 17:49

Rabbi O'Hara ha scritto:Ciò non significa che millemila virologi e altri professionisti competenti di ogni dove con accesso al virus e/o alle fonti accreditate e/o a strumentazione adeguata possano essere tutti così incompetenti e in malafede da inventarsi un virus e da pubblicare poi la foto di uno spaghetto. Dai, su.

Non mi pare di aver sostenuto che nessuno si sia inventato il virus. Sostengo - continuo a sostenere - che si tratta di un pallone gonfiato ad arte, in Africa crepano da sempre anche per molto meno, e reitero la domanda che già avevo posto a metà thread mi pare: qualcuno qui conosce personalmente, ha visto, toccato, parlato con, un caso di EBOLA?

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Hara2 il Sab 1 Nov - 17:55

Rasputin che o non ha seguito il susseguirsi di post oppure è rincoglionito [ Royales ] ha scritto:
Rabbi O'Hara ha scritto:Ciò non significa che millemila virologi e altri professionisti competenti di ogni dove con accesso al virus e/o alle fonti accreditate e/o a strumentazione adeguata  possano   essere tutti così incompetenti e in malafede da inventarsi un virus e da pubblicare poi la foto di uno spaghetto. Dai, su.

Non mi pare di aver sostenuto che nessuno si sia inventato il virus. Sostengo - continuo a sostenere - che si tratta di un pallone gonfiato ad arte

Tale osservazione infatti non era evidentemente rivolta a te bensi a

Spoiler:

SauroClaudio ha scritto:Equesto sarebbe il virus Ebola????
virus EBOLA by claudiosauro, on Flickr
Non esiste virus che non sia tondo. La forma dei virus è questa:

mimivirus by claudiosauro, on Flickr
Un virus del genere deve essere solo extraterrestre.
Aveto notato che negli USA i morti sono solo due (e chissà di cosa sono morti!!)
Ed avete notato che le infermiere intervistate a letto ammalate di EBOLA sembravano perfettamente sane. Ed avete notato che sono guarite tutte. L'ultima poi che è tornata dall'Africa non ha neppure accettato la quarantena. Deve aver subodorato qualcosa.
In Africa si muore di AIDS e di TBC resistente ai farmaci. Non è che abbiano fatto un po di confusione. In effetti i focolai di presunto EBOLA sono ridottissimi; e chissà se lo spago che ci hanno mostrato è il Virus vero?


ballo2

Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1762
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Rasputin il Sab 1 Nov - 18:15

Reverendo O'Hara ha scritto:Tale osservazione infatti non era evidentemente rivolta a te bensi a

ah ok scusa il quote mi ha sviato

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Justine il Sab 1 Nov - 18:52

Il punto è tutto nelle proporzioni, di un'epidemia ben più silenziosa ma comunque invalidante a livelli estremi, anche se non di origine virale, si parla meno: il diabete. E dire che miete parecchie migliaia di vittime annuali

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Rasputin il Sab 1 Nov - 19:02

Justine ha scritto:Il punto è tutto nelle proporzioni, di un'epidemia ben più silenziosa ma comunque invalidante a livelli estremi, anche se non di origine virale, si parla meno: il diabete. E dire che miete parecchie migliaia di vittime annuali

Eh, ma è passato di moda! Come l'AIDS, la peste suina, caprina, aviaria, sommergibile, ecc

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Justine il Sab 1 Nov - 19:35

Vedrai che, tempo qualche generazione, e di nuovo sarà sulla bocca di tutti. Magari dopo qualche decennio di decremento dei casi ;)

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da SauroClaudio il Sab 1 Nov - 20:15

Struttura dei virus e classificazione

Il capside virale può normalmente assumere due differenti conformazioni, caratterizzandosi per una struttura di tipo icosaedrico oppure elicoidale.

virus-icosaedroL'icosaedro è un solido, formato da triangoli equilateri, che presenta 12 vertici, 20 facce costituite da triangoli equilateri e 30 spigoli corrispondenti ai lati dei triangoli, mentre i vertici sono i punti di incontro dei lati. Questa struttura cristallografica deriva dall'unione regolare di più proteine; ognuna di esse è chiamata monomero e questi monomeri si possono unire a cinque a cinque formando i pentoni, oppure - nei virus più grandi - a 6 a 6 formando i cosiddetti esoni. L'associazione di pentoni ed esoni forma l'eicosaedro, al cui interno si trova il materiale genetico.
virus-icosaedro by claudiosauro, on Flickr
Virus elicoidaleNella seconda tipologia strutturale del capside, detta elicoidale, i singoli monomeri si dispongono a spirale attorno ad un asse (le proteine sono disposte come i gradini di una scala a chiocciola), formando un cilindro cavo che racchiude l'acido nucleico.
Il virus del Mosaico del Tabacco è un tipico esempio di virus a struttura elicoidale, mentre il papilloma virus ha struttura icosaedrica.
virus-elicoidale by claudiosauro, on Flickr

 Esistono anche virus in cui il capside manca di simmetria e presenta una morfologia mista (come il virus HIV, che è costituito da un capside icosaedrico e un core filamentoso di acido nucleico).
Il virus dell' HIV non è mai stato visto realmente al microscopio elettronico, ma hanno avuto la fantasia di immaginarlo così:

1388134231341_66283 by claudiosauro, on Flickr
Poi esistono i batteriofagi, molto grossi, che attaccano solo i batteri; nei paesi dell'est sono riuscti ad isolarne vari ceppi, che attoccano solo determinati batteri:
220px-PhageExterior.svg by claudiosauro, on Flickr
Ed infine c'è l'EBOLA a forma di spago; come protegga il DNA è un mistero; in teoria il DNA dovrebbe svolgersi lungo 4 micrometri, ma con una simile lunghezza come farà ad esntrare nelle cellule????

virus EBOLA by claudiosauro, on Flickr
Io credo che sia il diavolo, papa Francesco ha appena detto che esiste. ahahahahahah


Justine ha scritto:Vedrai che, tempo qualche generazione, e di nuovo sarà sulla bocca di tutti. Magari dopo qualche decennio di decremento dei casi ;)

SauroClaudio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 380
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Justine il Sab 1 Nov - 20:20

A me ricorda uno di quei giochi che vedevo fare, in cui si cercava di far passare un filo conduttore attraverso un altro, senza toccarlo

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Rasputin il Sab 1 Nov - 20:35

Claudio ha scritto:Il virus dell' HIV non è mai stato visto realmente al microscopio elettronico

eeeeeeek

Allora non esiste.

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Hara2 il Sab 1 Nov - 22:00

Rasputin ha scritto:
Claudio ha scritto:Il virus dell' HIV non è mai stato visto realmente al microscopio elettronico

eeeeeeek

Allora non esiste.

Non so, non me ne intendo





DESCRIPTION

This electron micrograph shows mature forms of the human immunodeficiency virus (HIV).

(Public domain/ Centers for Disease Control and Prevention/1983)

http://phil.cdc.gov/phil/imageidsearch.asp

(Image ID # 8254)


Magari è un falso, chi sa

Questo articolo è recentissimo:

Vitus HIV mentre entra nelle cellule

Ma chissà,   magari è una bufala

Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1762
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da SauroClaudio il Sab 1 Nov - 22:25

Hara2 ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Claudio ha scritto:Il virus dell' HIV non è mai stato visto realmente al microscopio elettronico

eeeeeeek

Allora non esiste.

Non so, non me ne intendo





DESCRIPTION

This electron micrograph shows mature forms of the human immunodeficiency virus (HIV).

(Public domain/ Centers for Disease Control and Prevention/1983)

http://phil.cdc.gov/phil/imageidsearch.asp

(Image ID # 8254)


Magari è un falso, chi sa

Questo articolo è recentissimo:

Vitus HIV mentre entra nelle cellule

Ma chissà,   magari è una bufala
Che boiata, hanno confuso dei banali Herpes Virus con l'HIV

230px-Herpesviridae_EM_PHIL_2171_lores by claudiosauro, on Flickr


Il virus dell'HIV non l'hanno mai isolato. Se non mi credete sentite almeno questa Tesi di Laurea, tenutasi presso l'Università di Bologna:




Avete capito, ci sono 96 mila virus identici a quello del presunto HIV per cui non si può far diagnosi e non si può dire che si è isolato, inoltre la cause dell'AIDS sono altre, in particolare l'uso di droge. Quello che fa crepare i pazienti non è l'AIDS, ma sono i farmaci che si usano per l'AIDS.


Ultima modifica di SauroClaudio il Sab 1 Nov - 23:13, modificato 1 volta

SauroClaudio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 380
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Hara2 il Sab 1 Nov - 22:54

EDIT

famo domani che ho ri editato già troppo.
NB
Il mio post cancellato ma quotato ovviamente era ironico


Ultima modifica di Hara2 il Sab 1 Nov - 23:32, modificato 2 volte

Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1762
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da SauroClaudio il Sab 1 Nov - 23:23

Hara2 ha scritto:Certoche che sto  Centers for Disease Control and Prevention è proprio una manicata di cialtroni, per non parlare di pubmed e delle riviste scientifiche più accreditate.

ps
non ho visto il video,  domani lo guardo, ma in
30 anni di sessioni di laurea ho visto cose che voi umani...

Ma certo, perchè l'HIV è un business enorme. Pensate che solo per i paesi sottosviluppati le Case Farmaceutiche intascano oltre 50 miliardi di euro per la terapia mgreen
Mantagnè, lo scopritore del virus HIV aveva provato anche lui a dire che il virus è solo una concausa, ma l'hanno sbranato. E' come il Big.Bang, tutto l'universo è venuto fuori da un punto....e tutte le riviste ci vanno dietro. Guardate che sono veramente pochi a questo mondo che veramente pensano.... ahahahahahah

SauroClaudio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 380
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pandemia prossima ventura

Messaggio Da Justine il Dom 2 Nov - 4:34

Che si tratti di assunzione di droghe a far da contorno all'AIDS è avventato, vero che si nota diffusamente come comportamento tra una certa percentuale di sieropositivi, ma un'immunodeficienza può avere esclusivamente causa virale (non per nulla è trasmissibile sessualmente, altrimenti diremmo pure che sifilide e simili sono causate da qualche cristallo di metanfetamina in più...)

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum