Madre cattolica taglia la gola alla figlia.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Madre cattolica taglia la gola alla figlia.

Messaggio Da chef75 il Lun 30 Giu - 11:05

SYDNEY - «Mi  ha tagliato la gola e mi ha messo nel forno ». È questo il racconto choc di Susannah Birch  che parla di un episodio cruciale della sua vita avvenuto quando aveva 2 anni. 



Sembra che la madre fosse una cattolica praticante e si fosse fatta prendere troppo dalla lettura della Genesi, e in particolare i versetti in cui Abramo è incaricato di sacrificare il suo unico figlio.

La donna ha fatto indossare un pigiama pulito alla bambina poi, dopo averla unta con l’olio come nel passaggio della Bibbia, l'ha messa su una cassetta di legno per poi tagliarle la gola e metterla in forno.
. «No. Non è ancora morta, non posso metterla nel forno se è ancora viva», successivamente ha chiamato la polizia confessando quanto era accaduto.




http://m.ilmattino.it/m/mattino/articolo/primopiano/632261



_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7621
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madre cattolica taglia la gola alla figlia.

Messaggio Da Justine il Lun 30 Giu - 11:43

In che maniera riescano a conciliare tutto ciò con il concetto di dignità umana rappresenta qualcosa che probabilmente è (ancora una volta) relativizzabile a seconda del pulpito da cui la predica va sparata.
"Proteggete la vita!" - Ah, beh, se è utile a questo, tutti convinti

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madre cattolica taglia la gola alla figlia.

Messaggio Da Minsky il Lun 30 Giu - 13:18

Loki ha scritto:In che maniera riescano a conciliare tutto ciò con il concetto di dignità umana rappresenta qualcosa che probabilmente è (ancora una volta) relativizzabile a seconda del pulpito da cui la predica va sparata.
"Proteggete la vita!" - Ah, beh, se è utile a questo, tutti convinti
[defensor fidei]
Ma no, ma no! Non è così, benedetta figliola. Quella è semplicemente e banalmente una madre psicopatica come ce ne sono migliaia, che dico migliaia, milioni, anzi, decine, o forse una o due. Se non avesse letto la storia del sacrificio di Isacco, avrebbe preso spunto da una qualsiasi altra storia, magari Star Wars, e avrebbe affettato la figlia a colpi di laser, per poi cucinarla arrosto nel forno, o magari in umido con peperoni e patate (che con peperoni e patate qualsiasi pietanza viene molto gustosa).
Che dici? In Star Wars nessuno sacrifica bambini immolandoli sulla pira? Vabbé, a cercare bene una storia analoga si troverà pure da qualche parte. Comunque la religione c'entra per niente, sai. È la gente che si comporta male a prescindere. Ma la religione instilla sani principi morali. Sempre.
[/defensor fidei]

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madre cattolica taglia la gola alla figlia.

Messaggio Da Justine il Lun 30 Giu - 13:51

Credo che tutti i soggetti che compiano sacrifici del genere (non poi così diversi da quelli che si esorbitano fino alla cecità in chiesa, in preda ai colpi apoplettici) non abbiano le facoltà di propriocezione al completo. Nel senso, uno non si sente privare del sedere fetta dopo fetta, con queste richieste spasmodiche di sacrificio?

Ma un apprendimento delle strabilianti materie di fede, che so, per osmosi o per rinforzo positivo...? Anche i cani capiscono meglio quando vengono premiati con i dolcetti, piuttosto che a piallate in faccia...

Ricordiamo che tutto serve per ballare la macarena per l'eternità nell'alto dei cieli, dunque soprassediamo.

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madre cattolica taglia la gola alla figlia.

Messaggio Da FuoriDagliSchemi il Lun 30 Giu - 14:29

Argomento pieno di verdi questo, eh?

Ah, i principi morali religiosi, mi fanno venire in mente una mia professoressa psicopatica -ma psicopatica davvero, non "per modo di dire"- che anziché insegnare storia dell'arte fa ripetizioni di catechesi non richieste. Sempre meglio che prendere noi poveri alunni a colpi di gesso nel nome di Dio, per redimerci dai peccati o cose simili (probabilmente a me sarebbe spettata l'intera lavagna in testa)...
Più tempo passa, più mi convinco che sia necessario tenere i cosiddetti "testi sacri" fuori dalla portata dei soggetti mentalmente instabili -oltre che dei bambini- al fine di evitare sacrifici di massa, pericolose tendenze al pubblico autolesionismo, atti di cannibalismo fra le mura domestiche e tanto altro ancora.
In pratica, le assurdità predicate dalle religioni diventano oggetto di scandalo se messe in atto da degli psicopatici che hanno preso alla lettera i testi sacri, ma poi quasi nessuno si fa tanti problemi a ritenere quelle scritture come fonte di verità assoluta.

FuoriDagliSchemi
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 296
Età : 17
Località : Il Profondo Sud
Occupazione/Hobby : Studentessa/punk a tempo pieno
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madre cattolica taglia la gola alla figlia.

Messaggio Da Justine il Lun 30 Giu - 16:30

Sarebbe sufficiente rivelare a tutti, in tenera età, che dio è un gommone o qualcosa del genere. I bambini potrebbero venerare qualcosa di concreto con i medesimi effetti che riscontrerebbero se adorassero il dio reale (?) e nei casi di scissione mentale, al massimo, le madri tirerebbero dei gonfiabili.

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madre cattolica taglia la gola alla figlia.

Messaggio Da FuoriDagliSchemi il Lun 30 Giu - 16:41

Loki ha scritto:Sarebbe sufficiente rivelare a tutti, in tenera età, che dio è un gommone o qualcosa del genere. I bambini potrebbero venerare qualcosa di concreto con i medesimi effetti che riscontrerebbero se adorassero il dio reale (?) e nei casi di scissione mentale, al massimo, le madri tirerebbero dei gonfiabili.

Idea perfetta, adesso bisogna solo riscrivere il corano, la bibbia, la torah e qualsiasi altra fonte religiosa esistente al mondo in modo da renderle innocue se lette dalle sopracitate madri mgreen 
Oh, e bisognerebbe ritoccare qualche rappresentazione artistica religiosa presente nei libri di scuola, in modo da non far nascere sospetti ai bambini così indottrinati... A proposito, ma così le ditte produttrici del nuovo dio diventerebbero il nuovo vaticano? domanda.. 
Sempre più credibili dell'originale  hihihihih

FuoriDagliSchemi
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 296
Età : 17
Località : Il Profondo Sud
Occupazione/Hobby : Studentessa/punk a tempo pieno
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madre cattolica taglia la gola alla figlia.

Messaggio Da Justine il Lun 30 Giu - 16:49

Non credo che i nuovi indottrinatori sarebbero immunizzati dai balzelli e dal biasimo diffuso che verrebbe a crearsi nelle comunità tradizionaliste in seguito a iniziative così avant-garde, ma l'autarchia religiosa è un'ottima idea.

Forse, con un altro paio di anni di video di PSY e Bieber, possiamo predisporre la gente all'escissione del sistema simpatico. E chi li ferma più, dopo, gli impulsi "satanici" dei nuovi predicatori!

A proposito, dovremmo continuare la tradizione dualista cercando gli antagonisti di dio, ovvero del gommone. No a materiali acuminati, sarebbe troppo facile.

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madre cattolica taglia la gola alla figlia.

Messaggio Da FuoriDagliSchemi il Lun 30 Giu - 16:59

Hmm... un nuovo antagonista divino, eh? Vediamo, escludendo i materiali acuminati, potremmo prendere in considerazione una tenda da campeggio: il gommone che cammina sulle acque -detta così, sembra più credibile sostituirlo a cristo  hihihihih - contro la tenda ben piantata sulla terraferma...
Mi piace questa storia della tradizione dualista  mgreen

FuoriDagliSchemi
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 296
Età : 17
Località : Il Profondo Sud
Occupazione/Hobby : Studentessa/punk a tempo pieno
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madre cattolica taglia la gola alla figlia.

Messaggio Da Justine il Lun 30 Giu - 17:57

Sei una fucina di idee, Fuori-- in aggiunta, i sacrifici, ad esempio, potrebbero essere compiuti con delle bombole di elio (con quelle, mi sa che ci dedichiamo più a sorvolare i monti dell'Azerbaijian, che al canottaggio...) oppure sfruttare del gas fosfina e renderlo veramente il portatore della tanto attesa fine.
Che inconsciamente, dietro gesti del genere, ci sia il desiderio (da parte del sacrificante e qualche volta del sacrificato) di finire le cose in fretta e avviare l'armageddon anticipato? Mi piace pensare che sia un altro motivo per cui invocano la sacralità della vita- almeno fino a quando non viene voglia di consegnarla ad un altro macellaio.
Poi parlano di relativismo, eh...

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madre cattolica taglia la gola alla figlia.

Messaggio Da FuoriDagliSchemi il Lun 30 Giu - 18:40

Bene bene, il nuovo culto prende forma  wink.. 
A consegnare la vita a dei macellai, ci pensano i Cannibal Corpse in Butchered At Birth (vedere per credere, la copertina dell'album dice tutto), se poi si vuol prendere ispirazione...
Comunque, procediamo al prossimo step: si deve riorganizzare l'associazione parassitaria/ecclesiastica in base alle nuove esigenze. Magari anziché recitare quelle assurde tiritere, i nuovi preti organizzano delle escursioni in natura nelle zone lacustri e marittime, insegnando la nuova catechesi dello stare alla larga dalle diaboliche tende da campeggio e, piuttosto, familiarizzare con gli ambienti acquatici sacri; lo spirito santo agirebbe quindi tramite qualsiasi zona attraversabile in gommone, senza bisogno di stare un'ora ad attendere l'ostia.

I credenti più infervorati potranno sempre avere delle apparizioni, ma con nuovi luoghi preferenziali, tipo una madonna che ti appare davanti nel bel mezzo del Pacifico, mentre un simpatico squalo tenta di prepararsi un gustoso pranzetto...

Ottimo, abbiamo dato vita ad un OT pazzesco  ot!!

FuoriDagliSchemi
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 296
Età : 17
Località : Il Profondo Sud
Occupazione/Hobby : Studentessa/punk a tempo pieno
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madre cattolica taglia la gola alla figlia.

Messaggio Da Justine il Lun 30 Giu - 19:23

Una volta, parlando di religione, sono finita a tenere un sermone inutile ma gagliardo sulla lonsdaleite, il concetto di OT non mi è mai risultato chiaro...  no! 
Forse sarebbe una scelta più caritatevole istituire altre figure oltre a quelle pretesche canoniche, non sia mai che il retaggio dell'abuso su minori contamini anche il nuovo culto- le farse dovrebbero essere simpatiche, non vili e lugubri. 
L'apparizione mariana che suggerisci è allettante, suggerirei di rimpinguarla con uno spettacolo in cui si incrementa la costante di gravitazione universale fino a rendere il valore del raggio di Schwarzschild terrestre oltre i 180 km (pensa che quello del Sole viaggia sui 2,9/3,0 km), con un effetto pari a quello che si ottiene mandando un fax su Beta Centauri: nulla.
Tutto ciò per spiegare come con grandi sfarzi pirotecnici, cosmogonie, tradizioni e perpetuazioni del mito e del tabù si ottenga lo stesso risultato da millenni: niente. Le analogie sono molto spicciole.

Ci serve dunque un pantheon costituito da supermassive black holes e matematici. Ce ne vorrà di tempo, prima di reclutarli...

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum