Selfie e degenerazione neurale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Selfie e degenerazione neurale

Messaggio Da Justine il Sab 2 Ago - 19:14

Un fenomeno che mi è sempre stato sui nervi, per non indicare porzioni del corpo più basse rispetto al plesso solare. I selfie: già dal fatto che le persone non riescano a ricordarsi che la parola italiana associata è "autoscatto", c'è da stare sull'attenti... 

Comunque, oltre ad una scarsa confidenza con il dizionario dei sinonimi, l'apice del narcisismo tocca anche vette di cretineria da record, come dimostrato da uno dei mille casi del genere che è riportato nel link seguente...

"Si fa un selfie con una pistola e si spara"


http://www.webnews.it/2014/08/01/selfie-pistola-spara/

In che cosa consiste, e dove si trova, il limite tra la sopportazione incondizionata e la granata in faccia al personaggio che perpetua il fenomeno?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Selfie e degenerazione neurale

Messaggio Da Rasputin il Sab 2 Ago - 19:26

http://www.selfiecup.pl/system/assets/579/original/jesus-selfie2.jpg?1401196047

uah uah uah

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50148
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Selfie e degenerazione neurale

Messaggio Da Justine il Sab 2 Ago - 19:33

Bisognerebbe aggiungere una didascalia con lo smartphone che gli urla: "Il sangue è finto, pitocco!"  ahahahahahah 

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Selfie e degenerazione neurale

Messaggio Da Rasputin il Sab 2 Ago - 19:35

Loki ha scritto:Bisognerebbe aggiungere una didascalia con lo smartphone che gli urla: "Il sangue è finto, pitocco!"  ahahahahahah 

L'importante è che il dumbphone sia vero  mgreen 

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50148
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Selfie e degenerazione neurale

Messaggio Da Justine il Sab 2 Ago - 19:37

Mi chiedo ancora perché nessuno dei "santi" riveli come spendere meno con gli operatori telefonici, svelando come riescano a comunicare oltre la ionosfera...

Quello sì che sarebbe qualcosa di gradito (sarei pronta ad erigere nel cortile le statue della Madonna del Manganello che vanno tanto per la maggiore ultimamente)

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Selfie e degenerazione neurale

Messaggio Da Justine il Sab 2 Ago - 19:38

Ma sì, perché non fotografarsi anche mentre si lavano le mutande?

http://www.wired.it/attualita/politica/2014/08/01/le-selfie-dei-soldati-provano-che-la-russia-ha-invaso-lucraina/

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Selfie e degenerazione neurale

Messaggio Da Ospite il Sab 2 Ago - 19:45

Anche a me il selfie sta sulle gonadi -oggi mi sento molto "raffinata", eh?- invece tutte le mie coetanee si divertono un mondo a fotografare la loro faccia durante l'intervallo delle lezioni, o in genere, 25 ore su 24...
Non so, mi sa di immensa boiata. Insomma la mia faccia la conosco, per quale cacchio di motivo dovrei fotografarmi 179 volte al giorno?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Selfie e degenerazione neurale

Messaggio Da Justine il Sab 2 Ago - 19:57

Forse vorranno avere tanti "bei" ricordi del loro viso, per quando assomiglierà più ad una rilevazione topografica della cartina dell'Afghanistan per via delle rughe.

Quasi è drammatico che a breve, con la bioingegneria, gente come questa non potrà essere punita nemmeno dalla vecchiaia.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Selfie e degenerazione neurale

Messaggio Da evolutionator il Dom 3 Ago - 13:27

Tutta invidia per la loro superficialità e la leggerezza con cui vivono la vita :p
avatar
evolutionator
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 125
Località : eetali
Occupazione/Hobby : informatica, informatica, informatica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Selfie e degenerazione neurale

Messaggio Da Justine il Dom 3 Ago - 13:51

Non invidio mai insipienza e ignoranza, spiacente

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Selfie e degenerazione neurale

Messaggio Da Ospite il Dom 3 Ago - 14:29

evolutionator ha scritto:Tutta invidia per la loro superficialità e la leggerezza con cui vivono la vita :p
Nah, semmai compassione  mgreen

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Selfie e degenerazione neurale

Messaggio Da Justine il Dom 3 Ago - 14:46

Sono di quei casi in cui magari ti soffermi a guardare le bestie e ti dici: "Guarda come vivono beati senza bisogno delle boiate tipiche degli umani".

Il parallelismo è evidente, nessun animale è così autocentricamente tarato su se stesso come un essere umano

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Selfie e degenerazione neurale

Messaggio Da ToninoScalzo il Lun 4 Ago - 10:12

FuoriDagliSchemi ha scritto:Anche a me il selfie sta sulle gonadi -oggi mi sento molto "raffinata", eh?- invece tutte le mie coetanee si divertono un mondo a fotografare la loro faccia durante l'intervallo delle lezioni, o in genere, 25 ore su 24...
Non so, mi sa di immensa boiata. Insomma la mia faccia la conosco, per quale cacchio di motivo dovrei fotografarmi 179 volte al giorno?
Tutti siamo convinti di fare cose sensate, altrimenti non le faremmo.
Detto questo, la domanda diventa: «perché gli altri fanno cose stupide? »
Esistono due correnti di pensiero diverse:
 
 1)  Gli altri sono stupidi e io sono superiore agli altri;
 2)  Gli altri sono stati raggirati e potrebbero raggirare pure me!


Noi non ce ne accorgiamo ma il potere della pubblicità si fonda sulla novità e sul martellamento di un messaggio.
Il concetto di novità ci renderebbe unici.
Se io dico (o faccio) le stesse cose che dicono (o fanno) tutti … è improbabile che il mio dire/fare venga notato … e ciò (a livello intimo) mi uccide.
Se pensi di far colpo su di un maschietto devi per forza pensare ad una cosa che lui non ha mai visto in una ragazza … devi cioè cercare di proporti ai suoi occhi come un novità. Ovviamente l’originalità che metti in campo è tanto più marcata … quanto più sviluppata (usata) è la tua immaginazione. Sfruttare, ad esempio, la tua sola bellezza è: un uso nullo della tua intelligenza. Viceversa riuscire a volare grazie ad un tuo congegno elettronico … sarebbe la prova di un’intelligenza esagerata.
Il martellamento, invece, si basa sulla stasi. Noi siamo come gli oggetti: restiamo nel nostro stato di quiete o di moto rettilineo uniforme … fintantoché non interagiamo con una forza nuova. Il movimento rettilineo uniforme è uno stato di quiete … è il passivo ripetere di un fare osservato.
C'è un mio collega che ripeteva (lo fa tuttora) in continuazione la frase «ah, non lo sapevi?». Oggi quella frase è sulla bocca di tutti i dipendenti di quell’ufficio. E qualcuno sostiene che non riesce a smettere manco a casa, al punto che la moglie l’ha minacciato: «se non la smetti di ripetere quella frase … chiedo il divorzio!»
Insomma la nostra passività viene prima aggredita con la novità di un termine (selfie) eppoi ci martellano con centinaia d’immagini che ripropongono la medesima azione.

Ps. Adoro le spiegazioni! E trovo invece ripugnante l’idea di una mia "innata superiorità".


Ultima modifica di ToninoScalzo il Lun 4 Ago - 10:16, modificato 1 volta
avatar
ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 558
Età : 50
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Selfie e degenerazione neurale

Messaggio Da Justine il Lun 4 Ago - 10:16

Non sono del tutto convinta che il concetto di sensatezza assuma la stessa validità in tutti, è una componente soggettiva (come evidenzi giustamente), tutttavia - esiste gente che si da all'aquaplaning su sterrati a 300 km/h per hobby!


Ciò equivale a dire che ricercare la morte consapevolmente è sensato.

Lo è? In linea generale non direi, anzi. L'appiattimento sensoriale che deriva dall'applicare un cambiamento che si ritrova ad essere moda nel giro di poche stagioni ne è la riprova... e origina la passività che sfocia in una ricerca mancata quanto continua di contraddittorio.

Tutti vogliono campare, ma nessuno vuole suggerimenti.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Selfie e degenerazione neurale

Messaggio Da ToninoScalzo il Lun 4 Ago - 10:21

Nessuna spiegazione è completa!
Le sue contraddizioni evidenziano che … quella spiegazione deve essere migliorata da noi.
avatar
ToninoScalzo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 558
Età : 50
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 18.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Selfie e degenerazione neurale

Messaggio Da Justine il Mar 5 Ago - 8:02

Questa è un'affermazione meravigliosa, perché va contro un certo assioma, di un altrettanto certo Mr. G. ...

Ad ogni modo, dal momento che dal DSM stanno derubricando di tutto- e da assertrice della condizione della "malattia psichica" come adattamento neurale- rimane da vedere come ridimensionare efficacemente tale fenomeno

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum