Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da Justine il Mar 26 Ago - 18:33

Io mi ero già espressa, comunque per quel poco che può importare, trovo sia un errore accomunare un nascituro a parte integrante del corpo di una donna, per la serie "me lo gestisco io".

Un'unghia, un occhio, il tuo cervello sono tue componenti fondamentali, e hai tutto il diritto di tagliarla, applicare lenti a contatto, sottoporti ad interventi estetici, etc., non un'altra esistenza che presuppone sia improntata a svilupparsi autonomamente, avere pensieri propri, etc.

La vedo come un'apertura verso il futuro del potenziale nascituro, tutto qui: né concetti "salvifici e religiosi"; né altro. Potrebbe trattarsi di una persona che ha qualcosa da dare, sia down o meno, con i suoi modi.

Poi ribadisco, non sono una che ossessivamente va d'ospedale in ospedale a convincere tutti del contrario. Si tratta di quello che percepisco per me, ho semplicemente dato un'opinione.

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da SergioAD il Mar 26 Ago - 18:54

Dai l'idea o di insistere perché non credi di esserti spiegato bene (vuoi anche per rimarcate i limiti dei tuoi interlocutori) oppure di insistere perché vorresti che fosse impedito l'aborto terapeutico.

afro

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da Minsky il Mar 26 Ago - 19:14

Alan J. Harris ha scritto: 
La mia posizione è che una volta che l’ovulo è fecondato siamo di fronte alla vita. Questo è assolutamente l’inizio temporale di quell’essere che poi diventerà bambino. Non mi sento di posticipare l’inizio.
Posticipare?! Giammai! Io direi piuttosto anticipare!

La vita va difesa a partire dall'erezione! :si si:

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da Hara2 il Mar 26 Ago - 19:35

hysterical

Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1762
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da Hara2 il Mar 26 Ago - 19:51

Alan J. Harris ha scritto:  
Hai mai sentito parlare del concetto di solidarietà umana?


No ma ho sentito parlare di facile pietismo.  



 
È chiaro che se pensi “il corpo è mio e me lo gestisco io” non è possibile alcuna dialettica.

E senno di chi è? Di dio?




 
Questa è una ragione che mi ha indotto a diventare vegetariano.

Ognuno ha i suoi problemi

Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1762
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da Alan J. Harris il Mar 26 Ago - 19:57

Minsky ha scritto:
Alan J. Harris ha scritto: 
La mia posizione è che una volta che l’ovulo è fecondato siamo di fronte alla vita. Questo è assolutamente l’inizio temporale di quell’essere che poi diventerà bambino. Non mi sento di posticipare l’inizio.
Posticipare?! Giammai! Io direi piuttosto anticipare!

La vita va difesa a partire dall'erezione! :si si:

Siamo seri per favore, come ho cercato di esserlo io.
Non ci accettano provocazioni! ok

Alan J. Harris
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 33
Età : 28
Località : Svizzera
Occupazione/Hobby : Sceneggiatore e musicista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.08.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da Alan J. Harris il Mar 26 Ago - 20:15

Hara2 ha scritto:
Alan J. Harris ha scritto:  
Hai mai sentito parlare del concetto di solidarietà umana?



No ma ho sentito parlare   di facile pietismo.  

beh direi che dopo che noi occidentali abbiamo depredato l'Africa di tutte le materie prime, il sud America delle stesse cose nel corso degli ultimi secoli, quello che chiamo solidarietà è forse solo un pizzico di giustizia. Questo non è facile pietismo.
Bisogna che l'occidente, e quindi anche noi, si renda conto che se ha raggiunto uno stato di benessere così elevato è anche a scapito di questi popoli.



 
È chiaro che se pensi “il corpo è mio e me lo gestisco io” non è possibile alcuna dialettica.


E senno di chi è? Di dio?

Credo che Loki sia stata esauriente.




 
Questa è una ragione che mi ha indotto a diventare vegetariano.


Ognuno ha i suoi problemi

Un tipo di vita basata solamente sul piacere e sull'egoismo è dannosa per l'umanità.

Alan J. Harris
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 33
Età : 28
Località : Svizzera
Occupazione/Hobby : Sceneggiatore e musicista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.08.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da Minsky il Mar 26 Ago - 20:18

Alan J. Harris ha scritto:
Siamo seri per favore, come ho cercato di esserlo io.
Non ci accettano provocazioni! ok
Ohibò! Il ragazzo mi ha detto che non sono serio! boxed

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da Hara2 il Mar 26 Ago - 20:59

Alan J. Harris ha scritto:



No ma ho sentito parlare   di facile pietismo.  

beh direi che dopo che noi occidentali abbiamo depredato l'Africa di tutte le materie prime, il sud America delle stesse cose nel corso degli ultimi secoli, quello che chiamo solidarietà è forse solo un pizzico di giustizia. Questo non è facile pietismo.
Bisogna che l'occidente, e quindi anche noi, si renda conto che se ha raggiunto uno stato di benessere così elevato è anche a scapito di questi popoli.

Ma va?!

Se rileggi vedrai che ti ho risposto per farti notare che state a sprecare tempo e denaro a inorridire di fronte all'olocausto abortivo,  a farvi seghe mentali lussuosamente decadenti



 
È chiaro che se pensi “il corpo è mio e me lo gestisco io” non è possibile alcuna dialettica.


E senno di chi è? Di dio?

Credo che Loki sia stata esauriente.

Dillo con parole tue, in realtà ha detto una ovvietà che non mostra e non spiega, "Una retina non ha la potenzialità di avere in futuro una vita autonoma, un feto sì".
Il punto è se questa potenzialità debba essere tutelata, come andate dicendo, fottendosene di colei che porta e che dovrà portarne il peso.
o




 
Questa è una ragione che mi ha indotto a diventare vegetariano.


Ognuno ha i suoi problemi

Un tipo di vita basata solamente sul piacere e sull'egoismo è dannosa per l'umanità.

Il piacere è ciò che move i cieli e la terra, l'egoismo è la componente essenziale del vivere individuale come i suoi limiti sociali  son essenziali alla convivenza efficace. Cosicchè l'egoismo del clan/etnia/popolo posso perpetuare se stesso

Minsky ha scritto:
Alan J. Harris ha scritto:
Siamo seri per favore, come ho cercato di esserlo io.
Non ci accettano provocazioni! ok
Ohibò! Il ragazzo mi ha detto che non sono serio! boxed

All'amministratore? ???


Certo che non gli sfugge proprio niente... Royales


Ultima modifica di Hara2 il Mar 26 Ago - 21:53, modificato 1 volta

Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1762
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da Hara2 il Mar 26 Ago - 21:25


Mi chiamo Luigino, non fatemi del male crying

Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1762
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da Justine il Mer 27 Ago - 6:20

Ma non capisco perché si continui a puntellare questa faccenda del dolore, non è mica stata tirata in ballo.

Quello che perlomeno dal mio punto di vista desideravo esprimere è questo: ciò che una donna ospita nel proprio corpo non è sua proprietà.

Se io fossi incinta, dovrei riconoscere necessariamente che quella che va formandosi in me è una vita indipendente, che si prepara ad essere più o meno autonoma. Io non sono proprietaria, sono incubatrice.

Proviamo ad immaginare un mondo in cui surrealmente rimaniamo nell'utero di una grande madre anche da adulti. Credo che ci incazzeremmo non poco se un giorno costei arrivasse e ci dicesse: "Mi sono rotta di te, ora ti "abortisco", senza aver voce in capitolo.

Oppure se qualcuno ci ricoverasse e ad un certo punto, senza preavviso, ci staccasse la spina perché "la spina è di mia proprietà". Il momento in cui si desidera morire va scelto personalmente

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da SergioAD il Mer 27 Ago - 8:46

Ammazza che femmina antifemminista che è questa!

Cleverbot does it better... ah ah.


SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da Justine il Mer 27 Ago - 8:57

Il femminismo è un movimento di supremazia, non di parificazione. Dovrebbe esserci una forma di Egalitarianism, piuttosto (non so come si renda in italiano, ma tende all'uguaglianza effettiva)

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da Justine il Mer 27 Ago - 9:00

Insomma...


_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da SergioAD il Mer 27 Ago - 9:06

Ah ah! Insomma lo avrai chiesto a cleverbot in versione l'utero è mio e lo gestisco io. Biricchina!

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da Justine il Mer 27 Ago - 9:08

Opzioni segrete? bolinawebmaster

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da SergioAD il Mer 27 Ago - 9:48

Non sono un grosso utilizzatore di cleverbot, ci fu un periodo che l'avrei voluto connettere al foro perché somiglia ad un gran numero di utenti... anche i migliori si comportano in modo sconnesso rispetto ad filo logico, se lo meritano.

Chi non se ne accorge deve fare finta di niente fino in fondo. Io in albergo mi ero innamorato di una lavatrice che sbatteva nella stanza adiacente e sono andato a cercarla credendo di incontrare una femmina ed ho trovato un l'oblò.

Tanto anche davanti alle evidenze l'inganno funziona.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da Justine il Mer 27 Ago - 10:00

Non è da escludere che sul forum non ci siano già bot istruiti per compilare i campi della risposta con frasi preparate in real time... Basta controllare i Twitterbot, ad esempio

Per quanto riguarda gli umani... 
Si sente anche parlare di persone che si entusiasmano vedendo gruppi di pixel a forma di donna o uomo riprodotti su uno schermo, quindi non mi è estraneo l'esempio della lavatrice

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da SergioAD il Mer 27 Ago - 10:43

Per me non fa differenza ingaggiare con umani o emulatori, si fa sulla coerenza, quando manca finisce. Se qualcuno segue l'incoerenza o si diverte o resta coinvolto.

Tutti i progetti di un certo rilievo per le verifiche usano sistemi di emulazione delle interfacce esterne e di simulazione dell'ambiente esterno - non sono ipotesi queste.

Quindi gli operatori nelle centrali operative di comando interagiscono con scenari tattici costruiti e/o reali senza notare la differenza tra i due. Così si preparano.

Quando l'umano diventa irrazionale perde. Nel gioco delle probabilità che una scelta irrazionale vinca è come quando l'agnostico ammette Dio - si approfitta ovviamente.

Questo che dico è una cultura, un livello di sapere o stato di consapevolezza.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da Justine il Mer 27 Ago - 11:18

Durante questa preparazione credo sia comunque possibile sia divertirsi che restare coinvolti, ferme restando le condizioni evidenziate...

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da SergioAD il Mer 27 Ago - 13:13

Certo, con alcune considerazioni.

I messaggi simili a quelli scambiati nei giochi di ruolo vengono presi di meno sul serio; vengono evitati messaggi personali; e si diventa è diffidenti.

Raccontare la propria vita con sincerità e disponibilità all'interno di contesti simili deve dare la sensazione di non appartenere ad una comunità.

Le relazioni umane si costruiscono.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da Justine il Mer 27 Ago - 16:11

Mi è capitato di testimoniare allo svolgimento di sessioni di rpg molto concertate e fulminate di tanto in tanto dal dramma relazionale di alcuni giocatori, che parlandosi andavano a costruire un metaverso rispetto al contesto più comunicabile del gioco...
Credo che in ogni gesto viva una relazione, umana o meno a preferenza.

Ma saremmo OT...

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da Alan J. Harris il Mer 27 Ago - 16:15

Hara2 ha scritto:
Alan J. Harris ha scritto:



No ma ho sentito parlare   di facile pietismo.  

beh direi che dopo che noi occidentali abbiamo depredato l'Africa di tutte le materie prime, il sud America delle stesse cose nel corso degli ultimi secoli, quello che chiamo solidarietà è forse solo un pizzico di giustizia. Questo non è facile pietismo.
Bisogna che l'occidente, e quindi anche noi, si renda conto che se ha raggiunto uno stato di benessere così elevato è anche a scapito di questi popoli.

Ma va?!

Se rileggi vedrai che ti ho risposto per farti notare che state a sprecare tempo e denaro a inorridire di fronte all'olocausto abortivo,  a farvi seghe mentali lussuosamente decadenti


È stato bello conoscerti ma è inutile continuare a questo livello.




 
È chiaro che se pensi “il corpo è mio e me lo gestisco io” non è possibile alcuna dialettica.


E senno di chi è? Di dio?

Credo che Loki sia stata esauriente.

Dillo con parole tue, in realtà ha detto una ovvietà che non mostra e non spiega, "Una retina non ha la potenzialità di avere in futuro una vita autonoma, un feto sì".
Il punto è se questa potenzialità debba essere tutelata, come andate dicendo, fottendosene di colei che porta e che dovrà portarne il peso.
o


Non fottendosene ma avendo massima cura della madre.





 
Questa è una ragione che mi ha indotto a diventare vegetariano.


Ognuno ha i suoi problemi

Un tipo di vita basata solamente sul piacere e sull'egoismo è dannosa per l'umanità.

Il piacere è ciò che move i cieli e la terra, l'egoismo è la componente essenziale del vivere individuale come i suoi limiti sociali  son essenziali alla convivenza efficace. Cosicchè l'egoismo del clan/etnia/popolo posso perpetuare se stesso


Ti sbagli di grosso, ciò che muove il mondo è la volontà di significato, non la volontà del piacere. Vale a dire la ricerca di senso, altrimenti, se è come dici tu, potremmo essere tranquillamente lobotomizzati




Minsky ha scritto:
Alan J. Harris ha scritto:
Siamo seri per favore, come ho cercato di esserlo io.
Non ci accettano provocazioni! ok
Ohibò! Il ragazzo mi ha detto che non sono serio! boxed

All'amministratore? ???


Certo che non gli sfugge proprio niente... Royales


Anche gli amministratori possono sbagliare :)



Alan J. Harris
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 33
Età : 28
Località : Svizzera
Occupazione/Hobby : Sceneggiatore e musicista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.08.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da Alan J. Harris il Mer 27 Ago - 16:21

Minsky ha scritto:
Alan J. Harris ha scritto:
Siamo seri per favore, come ho cercato di esserlo io.
Non ci accettano provocazioni! ok
Ohibò! Il ragazzo mi ha detto che non sono serio! boxed

Hai ragione, avrei dovuto lasciar correre la tua sterile provocazione wink..

Alan J. Harris
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 33
Età : 28
Località : Svizzera
Occupazione/Hobby : Sceneggiatore e musicista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.08.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dawkins: "Partorire un bimbo down è immorale"

Messaggio Da Hara2 il Mer 27 Ago - 17:02

Non fottendosene ma avendo massima cura della madre.

Basta che non voglia abortire. Capisco.

Ti sbagli di grosso, ciò che muove il mondo è la volontà di significato, non la volontà del piacere. Vale a dire la ricerca di senso, altrimenti, se è come dici tu, potremmo essere tranquillamente lobotomizzati

No, esseri umani, creature di questa terra. La ricerca di senso è subordinata e indirizzata alla ricerca del piacere, del vivere bene.
Altrimenti è sterile se non patologica

Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1762
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum