Coppa Byron 2014

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Coppa Byron 2014

Messaggio Da Rasputin il Dom 19 Ott - 9:44

Sarebbe stato il terzo anno a cui vi partecipavo, ma non mi è stato permesso di partire.

Al giudice di gara FIN sig Marco Rebora, che ha preso la decisione e col quale io non ho alcun risentimento personale, nonché in CC al settore corrispondente della FIN, ho inviato oggi come promessogli il giorno della gara, una mail col seguente testo:

"Gentili signori,

in allegato una mia lettera di protesta per il trattamento riservatomi in occasione della gara in oggetto - ma anche di critiche a livello generale - con preghiera di leggerla attentamente, trarne le eventuali conclusioni e prendere le altresí eventuali contromisure.

Distinti saluti,

"

ed in allegato la seguente comunicazione

Buon giorno Marco,

mi chiamo xxxxxx, e forse ti ricorderai di me: alla coppa Byron di quest’anno non mi è stato permesso di partire perché non sono stato in grado di esibire la tessera (Federale) rilasciatami dalla mia società sportiva, allegando come motivo che si trattava di una manifestazione omologata FIN e pertanto la stessa era richiesta.

Ora come promesso ti scrivo, e ti chiedo come può essere omologata FIN una gara

- priva di cronometraggio elettronico (All’arrivo, sotto uno striscione per metà penzolante, i numeri dei partecipanti venivano letti da un paio di volontari e strillati a chi, sulla terrazza soprastante, li digitava in un portatile)

- priva di una linea di partenza delimitata (Si parte in gruppo)

- con solo 3 boe per 7,5 Km di percorso in mare aperto (Esiste una normativa al riguardo?)

- senza possibilità di iscrizione online (A fatica si trova un codice IBAN, ma senza BIC, necessario per chi come me si iscrive dall’estero)

Specifico che quest’anno sarebbe per me stato il terzo, ho già nuotato in quella gara nel 2012 e nel 2013, presentando regolarmente il mio numero di tessera, la cui validità tra l’altro non è mai stata verificata (La tessera è comunque valida, oltre al controllo annuale negli ultimi 3 anni sono stato per altri motivi – infortuni - soggetto a continua osservazione medica) e l’organizzazione mi ha confermato via mail che il mio numero di tessera era memorizzato in banca dati (Ecco perché non avevo con me la tessera, che nel mio paese di residenza è solita conservarsi presso la segreteria della società a cui si è iscritti).

Ho visto coi miei occhi che ad altri partecipanti non è stata eseguita verifica alcuna; aggiungo che, come immagino quasi tutti gli altri partecipanti, per fare quella gara io mi alleno tutto l’anno e vedermi rifiutare la partenza all’ultimo minuto, dopo avere non solo pagato la tassa di iscrizione ma anche essermi stato consegnato il pacco gara con numero di partenza ecc. è stato per me motivo di forte delusione.

Non capisco come una manifestazione organizzata in maniera cosí dilettantesca (Per usare un eufemismo) sfoggi una a mio parere dubbiosa omologazione FIN; tra l’altro, andando a cercare sul sito ufficiale www.federnuoto.it non ne ho trovato menzione.

Concludo che mi pare un vero peccato che una manifestazione con un tale potenziale, in tutti i termini di località, partecipazione, infrastrutture ecc. venga poi pregiudicata dan un’organizzazione che lascia a dir poco a desiderare.

Sperando che queste mie critiche possano portare ad una riesaminazione e forse a qualche cambiamento, ti porgo un saluto sportivo

Perché vengo a raccontarlo qui? Beh, per dare un po' più di visibilità alla cosa.

Sto riflettendo se agire o meno anche su FB.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50735
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coppa Byron 2014

Messaggio Da Justine il Dom 19 Ott - 13:26

Mi ricordo l'ultimo iter burocratico seguito per una gara: un Percorso Vita (elevata specializzazione, dunque) organizzato nel parco più grande di RN; ho faticato più per iscrivermi che per finire la corsa- alla fine della quale sono arrivata quasi in portantina.
Certo che però ad un atleta andrebbero facilitate tutte 'ste peregrinazioni... Se non altro per rispettare la sua forma mentis

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coppa Byron 2014

Messaggio Da Rasputin il Dom 19 Ott - 15:40

Justine ha scritto:Mi ricordo l'ultimo iter burocratico seguito per una gara: un Percorso Vita (elevata specializzazione, dunque) organizzato nel parco più grande di RN; ho faticato più per iscrivermi che per finire la corsa- alla fine della quale sono arrivata quasi in portantina.
Certo che però ad un atleta andrebbero facilitate tutte 'ste peregrinazioni... Se non altro per rispettare la sua forma mentis

In realtà, la causa dell'episodio sono in parte stato io. Dopo avere sperimentato per il terzo anno consecutivo le stesse difficoltà (Niente coordinate bancarie per l'iscrizione, tiramolla per email ecc), non ho più resistito ed ho, prima per email poi per conferma orale sul posto, qualificato l'organizzazione di "Italocialtronica".

È ovvio che hanno detto una parolina al giudice di gara per sputarmi nella minestra, e adesso se non mi rispondono a tono li sputtano per ogni dove mad..

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50735
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum