Torno subito

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Torno subito

Messaggio Da Rasputin il Lun 27 Ott - 9:16

Justine ha scritto:Ho come l'impressione che nonostante un abbondante numero di parcheggi, qualcuno (vuoi per deficienza congenita, bastardaggine o assenza del senso del ridicolo) parcheggerà comunque nei posti per disabili... ._.

Certo, ma saranno proprio quei pochi stronzi che

a) è più facile emarginare

b) si possono anche multare salato

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50768
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torno subito

Messaggio Da Justine il Lun 27 Ott - 9:19

Deal. Mi dispiace di non avere un parcheggio coi fiocchi vicino casa, altrimenti sarei già di ronda con tanto di machete modello Lara Croft per fermare i rei sul posto... ;)

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torno subito

Messaggio Da Boeche il Sab 1 Nov - 18:38

Vado leggermente OT:

premetto che potrei ricordarmi male, qualche mese fa accadde il seguente episodio: andai in centro accompagnato da una coppia di amici di mia madre, uno dei quali soffre di fibrosi cistica. Ebbene, parcheggiammo in un posto riservato ai disabili, e la moglie del malato mise in mostra sul cruscotto della macchina un permesso per disabili rilasciato, credo, dal comune.

La mia domanda è: che senso ha per un malato di fibrosi cistica parcheggiare in un posto riservato a disabili? Il deambulatore (o come si chiama) è piccolo e non crea problemi se si lascia la macchina in un parcheggio standard.

Qualcuno può illuminarmi?

Boeche
-------------
-------------

Numero di messaggi : 151
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum