LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da SauroClaudio il Mer 29 Ott - 11:44

LE STRAORDINARIE PROPRIETA' DEL LIMONE
Il limone (Citrus Limon) fa parte della famiglia delle Rutacee, cui appartengono anche arance, mandarini, bergamotti, cedri, pompelmi.
Il limone è ricco di acido citrico e di vitamina C e P, oltre a numerosi flavonoidi, inoltre tannini e cumarine. La buccia è ricca di un essenza che ha una potente azione battericida, e contiene B- pinene, Y- citrale, Y-nerale, Y-terpinene, geraniale.
Contrariamente a quello che si crede il succo di limone non disturba lo stomaco se diluito con molta acqua (1-1,5 litri), da bere durante il giorno; anzi l'acido citrico ha un azione molto simile agli antiacidi di ultima generazione, agli inibitori di pompa protonica, poichè inibisce anche in piccole dosi la produzione di acido cloridrico dello stomaco. Diluito è pertanto indicato in chi soffre di gastrite, di reflusso gastro esofageo e di ulcera. Si diluisca per questo il succo di 3-4 limoni in 1,5 litri di acqua e si beva durante il giorno.
Oltre alle proprietà antiacide il limone ha molte altre proprietà. La sua ricchezza di Vit C, di Vit P, e di flavonoidi hanno un azione protettiva delle arterie e preventiva delle malattie cardiovascolari in modo più marcato di qualsiasi altra pianta medicinale. E' quindi un antiaterosclerotico di straordinaria efficacia.
Il succo di limone anche se acido a livello sistemico ha un azione alcalinizzante perchè provoca una gran formazione di citrati (citrato di calcio, di sodio e di magnesio), per cui favorisce la deposizione di calcio nell'osso insieme alla Vit D3.
Inoltre per la sua azione alcalininizzante determina una modesta bradicardia che si rivela utile nelle tachicardie parossistiche, nelle extrasistoli ed in particolare ha un azione terapeutica nella miocardiopatia cronica dilatativa dove può bloccare il decorso della malattia senza il sussidio di altri farmaci.
Inoltre la sua azione diuretica è quasi simile a quella della furosemide, ma determina una maggior epulsione di tossine presenti nell'organismo. Le tossine sono una delle cause dell'ipertensione perchè vanno ad ostruire il circolo capillare.; si formano generalmente dopo ogni pasto soprattutto proteico. Questo spiega la marcata azione ipotensiva del limone, paragonabile a quella degli Ace-inibitori, dei Sartani e dei Calcio-antagonisti.
Per avere una buona azione ipotensiva si diluisca il succo di quattro limoni in 1,5 litri di acqua, da bere a bicchieri durante il giorno. Talvolta l'azione ipotensiva è così marcata che si deve ridurre la quantità di liquido assunto. Il limone funziona anche nelle ipertensioni resistenti ai farmaci e ne permette la sospensione. Si tenga poresente però, che con la sospensione dei farmaci la pressione va monitorata ogni giorno, meglio due volte al giorno.
Il limone ha anche un azione simil digitalica, cioè aumenta la forza di contrazione cardiaca; per questo si usi sempre il succo di quattro limoni diluiti in molta acqua da bere durante il giorno. E' stupefacente vedere in questi casi come rientra lo scompenso cardiaco, con una risoluzione dell'edema perimalleolare, una diminuzione della dispnea sia da sforzo che a riposo, ed una riduzione della frequenza cardiaca.
Il limone, così diluito, ha un ottima azione anche nel diminuire il colesterolo ed i trigliceridi, paragonabile alle statine di ultima generazione. a questo proposito si diluiscano quattro limoni in 1-1,5 litri di acqua e si beva durante il giorno (anche la sola acqua per la sua azione di aumentare la diuresi e quindi di eliminare le scorie in circolo esercita un azione potenzante del succo di limone).
Il succo di limone, così diluito provoca una marcata diminuzione anche dell'acido urico, per cui è utile nella gotta e nell'uricemia.
Un altra marcata proprietà che ha il limone è quella di aumentare le difese immunitarie, per la sua Vit C che equivale ad 1 gr di vitamina C di sintesi essendo accompagnata anche da Vit P e da bioflavonoidi. Utile pertanto in tutte le malattie infettive soprattutto virali, ma anche nelle forme batteriche, per la più rapida cicatrizzazzione delle piaghi soprattutto diabetiche.
Contrariamente a quello che si crede, il limone non è controindicato nel diabete anche se ricco di zuccheri, ma esercita una discreta azione ipoglizemizzanti, inoltre i suoi principi attivi esercitano un azione positiva sui recettori insulinici, tanto che determinano un maggir ingresso dell'insulina nelle cellule. Può essere pertanto usato come ipoglicemizzante nel diabete, e se si usa bisogna fare attenzione se si somministra insulina, perchè questa può determinare un ipoglicemia marcata; servono pertanto dosi di insulina più basse, se non talvolta la sospensione completa. Il limone è utile nel diabete anche per la sua attività protettiva a livello capillare e della parete arteriosa e venosa, che geneneralmente può essere danneggiata da un eccesso di zuccheri nel sangue; il succo del limone previene questi danni. A questo proposito si usi sempre il succo di quattro limoni in molta acqua da bere durante la giornata. E' utile pure perchè favorisce la cicatrizzazzione delle ulcere diabetiche, e favorisce la guarigione del piede diabetico.
Il limone è un ottimo fluidificante del sangue e può essere usato al posto dell'aspirinetta, perchè riduce l'adesività piastrinica; a questo proposito si usi sempre il succo di quattro limoni diluiti in molta acqua.
Il limone ha pure un azione febbrifuga paragonabile al paracetamolo, solo che a differenza di questo non presenta nessuna attività sull'enzima glutatione-perossidasi( che viene puntualmente inibito dal parecetamolo e di conseguenza vengono inibite le difese immunitarie)

Bibliografia:

- piante medicinali chimica farmacologica e terapia ed. Messaggerie italiane milano di benigni, capra, cattorini ( il testo piu’ completo attualmente esistente che ragruppa studi di ogni genere e con amplia bibliografia; 1800 pagine esclusivamente per medici o esperti del settore)
- Trattato di medicina naturale di joseph e. Pizzorno e michael t. Murray ( testo imponente e molto aggiornato ed utet che raggruppa studi sperimentali, randomizzati ed in doppio ceco; josep e. Pizzorno e’ fondatore e docente della bastyr university di seattle e michael t. Murray e’ ricercatore presso la medisima universita’ ed in piu’ redattore del natural medicine journal; tale testo e’ il piu’ aggiornato relativamente a studi condotti su piante medicinali ; due volumi di 1700 pagine)
- Piante medicinali nella terapia medica di giuseppe penso ed. Medico; giuseppe penso docente in farmacologia presso l’universita’ di napoli ha pensato di scrivere un testo esclusivamente per medici al fine di rendere note le proprieta’ delle piu’ attive piante medicinali.
- L’erborista moderno di franco pedretti ed. Erboristeria domani; franco pedretti ricercatore presso l’istituto di farmacologia e farmacognosia dell’universita’ di milano ha scritto un testo organico, ben documentato, scientificamente irreprensibile sulle proprieta’ dei fitofarmaci.
- Dizionario ragionato di erboristeria e fitoterapia di a. Bruni e m. Nicoletti il primo professore ordinario di farmacognosia dell’universita’ di ferrara, il secondo professore straordinario di biologia farmaceutica dell’universita’ la sapienza di roma; questo testo redatto in ordine alfabetico e’ uno dei piu’ vasti, dei piu completi, dei piu’ scentificamente attendibili attualmente sul mercato.
- Farmacopea italiana; testo che raggruppa le conoscenze scientifiche di ieri e di oggi sui fitofarmaci e sui farmaci galenici
- Le piante che ridanno la salute di g.antonelli, libreria pontificia roma; g antonelli pur avendo scritto un libro edito nel 1941 stupisce per i numerosi studi riportati.
- Farmacologia di aldo cestari; docente straordinario presso l’universita’ di bologna ha redatto un testo quanto mai utile per la conoscenza oltre che dei farmaci di sintesi, dei prodotti galenici
- Le basi farmacologiche della terapia di godman e gilman; e’ il testo piu’ completo di farmacologia attualmente esistente; in esso si possono trovare non solo i farmaci di sintesi ma pure prodotti galenici, piante medicinali, sostanze di derivazione da piante medicinali e sottoposte a modifiche strutturali
- Le vitamine di alberto fidenza docente di farmacologia presso l’universita’ la sapienza di roma
- Le vitamine di j. Leboulager docente di fisiologia umana presso l’universita degli studi di pavia
- Chimica bromatologica ed applicata all’igene degli alimenti del prof. Teodoro pozzo balbi e di gaetano charrier direttore di chimica farmaceutica e tossicologica dell’universita’ di bologna ed. Patron
- Lezioni di farmacognosia di giuliana fassina dell’istituto di farmacologia dell’universita’ di padova
- Interazioni farmacologiche nella pratica clinica di Ivan H. Stockley docente di farmacologia presso l’universita’ del nottingham ed mcgraw-hill
- Drug interaction facts di daniel a. Hussard professore emerito della philadelphia university ed . Malesci
- Erboristeria e fitoterapia di bruni e nicoletti ed piccin
- La medicina dei semplici di alessandro formenti ed. L’informatore agrario
- Etnomedicina di antonio scarpa franco lucisano editore
- Erbe selvatiche di slover e gossen ed. Priuli
- Raccogliere le erbe naturali di eugenio g. Vaga ed de vecchi
- Viaggio nel mondo delle essenze di marina ferrara pignatelli ed franco muzio editore
- Dalle erbe la salute di cappelletti ferrante ed. Monauni.
- Piante ed erbe medicinali ed.ardesi trento
- Per curarsi con le erbe ed. Borsetta
- Ha ragione la natura di maurice messegue’ ed mondadori
- Rimedi popolari naturali di leolor kordel ed. Rizzoli
- Le piante della salute di g. Nardelli ed. Sansoni.
- Nuovo erbario figurato di g. Negri ed. Hoepli; il negri ci stupisce sempre per la quantita’ di studi riportati e per il cospicuo materiale farmacologico per le interazioni farmaceutiche e per le piante velenose; e’ il testo piu’ utile anche da un punto di vista medico legale.
- Piante medicinali ed. Vallardi
- Per conoscere le piante medicinali ed. De agostini
- Le erbe medicinali, aromatiche, cosmetiche ed. Fratelli fabbri
- Manuale di fitoterapia ed. Fratelli fabbri
- Piante medicinali e velenose ed. De agostini
- Erbario nuovo di castore durante ed. In. Roma
- Cento modi per guarire ed. Red studio
- Il mondo delle piante ed .mondadori
- Manuale di fitoterapia ed . Inverni della beffa; e’ una sintesi ben fatta del grosso libro del benigni ben documentata e con un ottima bibliografia.
- Il libro delle erbe ed. Rizzoli
- Fitoterapia comparata ed .aboca; l’aboca casa medicinale che vende fitofarmaci ha voluto comparare in questo testo alcune delle principali piante medicinali relativamente alle proprieta’ , all’efficacia ed agli effetti collaterali basandosi su studi sperimentali.
- Alberi e arbusti ed. Paoline
- Curarsi con le piante medicinali di jean valnet ed. Giunti
- Curarsi con ortaggi frutta e cereali di jean valnet ed . Giunti
- Curarsi con le essenze delle piante di jean valnet ed. Giunti
- Olii grassi e derivati di hoepli; martinenghi martinenghi ed. E’ il principale studioso degli olii di frutti e di semi e delle essenze.
avatar
SauroClaudio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 380
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da holubice il Gio 30 Ott - 9:40

Lo sai come dicono qui da me ...?

"'el' limone strègne, ma n'arcùmeda ..."
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6244
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Rasputin il Gio 30 Ott - 9:43

Chi minchia è che ha dato il rosso a cazzo

Holu guarda che ti tolgo la funzione eh

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50757
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Hara2 il Gio 30 Ott - 12:12

Rasputin ha scritto:Chi minchia è che ha dato il rosso a cazzo




Spoiler:
Detesto da sempre ogni "pillola" di medicina, naturale o no, (per non parlare di quelle di psicologia,   da contrastare e talvolta, se pubblicate da professionisti da denunciare all'ordine)  le trovo  inevitabilmente incomplete, sostanzialmente inutili, e soprattutto potenzialmente nocive.
Ad esempio si dovrebbe sempre postare anche il lungo elenco di interazioni tra ogni prodotto del quale si consiglia l'assunzione in modo continuativo, determinati  farmaci e determinate patologie.
Inoltre, sempre ad esempio, vi è il rischio che qualcuno pensi di poter fare a meno di cure mediche efficaci e mirate seguendo questo o quel consiglio.
Sarebbe per me doveroso aggiungere almeno  il disclaimer  "prima di...rivolgersi   comunque a ...."

Per questo e per altri motivi  mi son scappati dei rossi.

Che, non si può?
avatar
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1763
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Rasputin il Gio 30 Ott - 12:23

Ok Hara è che nel recente passato abbiamo avuto problemi di abusi e siamo un po' sensibilizzati.

Tuo diritto.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50757
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Justine il Gio 30 Ott - 13:06

Limoni bannati dal forum?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da holubice il Gio 30 Ott - 13:28

Rasputin ha scritto:Chi minchia è che ha dato il rosso a cazzo
Holu guarda che ti tolgo la funzione eh
Guarda i miei cartellini rossi e verdi Rusp.

Numericamente sono, e resteranno, fermi a com'erano qualche anno fa, quando iniziarono i zizzaniosi punti Miralanza.

Non giudicare, e non sarai giudicato. Varrebbe d'usarlo anche qui. Visto i bisticci che ha creato il vostro nuovo ...

Pomo della discordia

Oggi, come allora, provocherete un Troiaio ....

mgreen
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6244
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da holubice il Gio 30 Ott - 13:30

Piuttosto, qualcuno non ha capito il mio detto dialettale ...?
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6244
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Hara2 il Gio 30 Ott - 13:33

Justine ha scritto:Limoni bannati dal forum?

Non è quello che ho detto.

Comunque dai, su, ho giusto messo un rosso o due, rasp ha chiesto io ho risposto.

Buon proseguimento nella discussione, [poi che c'è da discutere non so -> quindi si potrebbe sollevare   un dubbio "formale"  wink..  (et altri)  but non me ne pò fregaddemeno]

ballo2
avatar
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1763
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Mandalay il Gio 30 Ott - 14:17

Hara2 ha scritto:
Rasputin ha scritto:Chi minchia è che ha dato il rosso a cazzo




Spoiler:
Detesto da sempre ogni "pillola" di medicina, naturale o no, (per non parlare di quelle di psicologia,   da contrastare e talvolta, se pubblicate da professionisti da denunciare all'ordine)  le trovo  inevitabilmente incomplete, sostanzialmente inutili, e soprattutto potenzialmente nocive.
Ad esempio si dovrebbe sempre postare anche il lungo elenco di interazioni tra ogni prodotto del quale si consiglia l'assunzione in modo continuativo, determinati  farmaci e determinate patologie.
Inoltre, sempre ad esempio, vi è il rischio che qualcuno pensi di poter fare a meno di cure mediche efficaci e mirate seguendo questo o quel consiglio.
Sarebbe per me doveroso aggiungere almeno  il disclaimer  "prima di...rivolgersi   comunque a ...."

Per questo e per altri motivi  mi son scappati dei rossi.

Che, non si può?
good post soprattutto la parte "inevitabilmente incomplete, sostanzialmente inutili, e soprattutto potenzialmente nocive"
avatar
Mandalay
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 486
Età : 56
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : tentare di capire
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Minsky il Gio 30 Ott - 15:33

holubice ha scritto:Piuttosto, qualcuno non ha capito il mio detto dialettale ...?
Dovrebbe essere, scritto più correttamente in dialetto anconetano: «El limó strigne ma nun còmeda», cioè "il limone stringe ma non aggiusta". Okkio se cominci ad usare dialetti esotici io mi metto a scrivere in dialetto Ertano... mgreen

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15685
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Justine il Gio 30 Ott - 15:36

Boh, io li spremo anche nel famigerato thé verde, non mi sembrano così mortali

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Rasputin il Gio 30 Ott - 18:36

Scusa Holu mi sono sbagliato. La discussione potrebbe diventare interessante ok

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50757
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da SauroClaudio il Gio 30 Ott - 18:51

Rasputin ha scritto:Scusa Holu mi sono sbagliato. La discussione potrebbe diventare interessante ok
Il limone stringe se si ha diarrea, se uno è regolare non stringe affatto . E' stato usato con succeso nella recente epidemia di colera di Napoli, molti si sono salvati perchè mangiavano 8-10 limoni al giorno, perchè effettivamente l'essenza ha un azione antibiotica sul Vibrio Colerè. Per il resto ha talmente tante proprietà che a molti miei pazienti ho potuto eliminare molti farmaci facebdo bere 4 limoni al giorno in 1,5 litri di acqua. Le Case Farmaceutiche non è che mi vedano bene ahahahahahah
avatar
SauroClaudio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 380
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Justine il Gio 30 Ott - 19:44

Pensavo avesse gli effetti astringenti tipici della teina, su persone regolari. Buono a sapersi...

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da SauroClaudio il Ven 5 Dic - 23:36

Justine ha scritto:Pensavo avesse gli effetti astringenti tipici della teina, su persone regolari. Buono a sapersi...

http://www.ok-salute.it/alimentazione-e-diete/09_a_veronesi-limone-cancro.shtml


Il limone ha anche una buona azione antitumorale, lo vengo a sapere nientopopodimeno che dal Prof. Umberto Veronesi.

[quote]Al limone gli scienziati assegnano un posto importante nelle abitudini quotidiane che possono proteggerci dall'azione degli agenti cancerogeni. «La ricerca ha evidenziato per questo frutto un ruolo speciale nella prevenzione, sebbene nessun alimento da solo possa essere uno scudo efficace se non viene inserito in una dieta e in uno stile di vita salutari», dice Umberto Veronesi (puoi chiedergli un consulto), garante scientifico di OK. «Nei limoni ci sono molecole con notevoli proprieità antiossidanti, capaci di contrastare l'azione dei radicali liberi, che possono alterare la struttura delle membrane cellulari e del materiale genetico (Dna) e quindi aprire la strada ai processi di formazione della neoplasia. Sono i flavonoidi, presenti ad alte concentrazioni, e i limonoidi (che si ritrovano soprattutto nella buccia e che contribuiscono a fornire il tipico sapore agro)».

 

Gli studi scientifici promuovono l'agrume

Uno studio pubblicato sul Journal of agricultural and food chemistry rivela che i flavonoidi riescono a limitare l'azione di alcune particolari molecole con un alto potenziale cancerogeno.

Secondo un'altra ricerca, apparsa sulla rivista Current cancer drug targets, queste sostanze rallenterebbero il processo di duplicazione delle cellule tumorali.

«In più, hanno il potere di limitare le infiammazioni croniche, che a loro volta sono alla base, spesso, della trasformazione neoplastica dei tessuti», continua Veronesi. «I limonoidi, dal canto loro, mostrano una diretta capacità di frenare alcuni tipi di cellule cancerose, come quelle del neuroblastoma: l'hanno verificato, per ora solo in provetta, i ricercatori della Texas Agriculture experiment station di Chillicothe (Stati Uniti). Nuovi studi saranno necessari per confermare questi risultati anche sull'uomo, e ci vorrà tempo. Ma possibili capacità anticancro dei limonoidi sono comunque emerse anche da altri lavori scientifici (finanziati dal Dipartimento dell'agricoltura statunitense)».

Ma quanto succo bisognerebbe bere? «L'ideale è una spremuta di un limone al giorno», dice Veronesi. «E una spruzzata di limone sull'insalata è un gesto che bisognerebbe ricordarsi di fare più spesso.

 

Comunque più che ai radicali liberi il suo effetto anti tumorale sarebbero dovuti al citrale, che avrebbe degli effetti contrastanti sulla glicolisi anaerobica. altre sostanze penetrano nel tumore e causano la lisi di membrana. Per fare questo in caso di tumore (e non solo come preventivo) servirebbero 10 limoni al giorno belli succosi, cosa non impossibile se si scioglie il succo in 2 litri di acqua da bere durante il giorno.

Se usate limone attenzione però perchè per formare citrati vi sottrae tutto il sodio e vi fa precipitare la pressione. Purtroppo misconosciuta dai medici questa proprietà era ben descritta su libro del Valnet, ed io stesso non l'avevo mai tenuta in considerazione fino ad un anno fa, quando, avendo un paziente a cui non riuscivo ad abbassare la pressione neppure con quattro farmaci (un beta-bloccante, un sartanico, un diuretico, ed un calcioantagonista) e nonostante tutti questi farmaci la pressione si manteneva sui 180/100, mi venne in mente il limone, e consigliai al paziente di assumere quattro limoni in due litri di acqua insieme ai farmaci, ebbene mi è capitato dopo una settimana dicendo che gli girava la testa, provai la pressione ed era 110/60. Allora consigliai di sospendere un farmaco (un calcio antagonista) ma la pressione si manteneva bassissima, allora sospesi anche il diuretico e la pressione salì solo di 5 linee, cioè 115/65, allora sospesi anche il beta bloccante e la pressione andò a 120/70,alloro volli provare a sospendere anche il sartano raccomandando di continuare con i limoni e la pressione salì a 130/80, adesso il paziente continua a prendere i limoni e la pressione si mantiene costante su 130/80. Ad un ecografia recentemente fatta gli si è pure ridotta la prostata rispetto ad un anno fa ed il PSA che era 4 si è ridotto a 0,89. Attenzione perchè i limoni vi faranno urinare più della furosemide, con perdita di sodio, e probabilmente sarete costretti ad alzarvi una-due volte per notte se il limone lo prendete alla sera, meglio prenderlo alla mattina. Se poi in caso di tumore volete prendere una chemioterapia con 10 limoni (perchè diventa proprio una chemioterapia) vi consiglio di integrare la dieta con parecchio sale, altrimenti andrete in carenza di sodio ed in un grave stato ipotensivo. Nonostante tutti gli sforzi delle case farmaceutiche nel produrre nuovi farmaci (sartani, beta-bloccanti, calcio-antagonisti, diuretici) resta sempre il limone che risulta parecchio più efficace di qualsiasi farmaco, e vi consiglio se lo prendete in dosi alte di monitorare spesso la pressione per non rischiare un ipotensione grave. Inoltre avrete il vantaggio che vedrete abbassato il colesterolo ed i trigliceridi, ed i bioflavoni del limone hanno un effetto protettivo sulla parete arteriosa superiore di qualsiasi farmaco. Va benissimo il succo di limone negli acufeni, e spessissimo, se presi 3-4 limoni li fa sparire completamente. Purtroppo queste cose non vengono insegnate nelle università, chiaramente perchè le cose più semplici non si insegnano, e ci sono persone che impazziscono per gli acufeni (quei rumori fastidiosi che si sentono tipo sibilo o altro) e che sono dovuti proprio ad un disturbo circolatorio a livello del organo dell'udito. Probabilmente il limone rinforzando la parete cappillare riesce a correggere anche questo disturbo. Ho esteso questa terapia a numerosi pazienti ipertese, chiaramente non posso estenderla a tutti perchè molti farmaci sono ordinati dagli ospedali o dagli specialisti, ed i paziente sono molto restii a sospendere una terapia ordinata dallo specialista. Ma i disponibili, quelli li tratto e posso far a meno dei farmaci e con ottimi risultati, sempre.
avatar
SauroClaudio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 380
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da SauroClaudio il Sab 6 Dic - 8:15

Ho citato gli acufeni ed ho dimenticato di dire che per farli scomparire (o quasi) occorre prendere 4 limoni al giorno per almeno un mese.

Rischio di attirarmi la maledizione della Case Farmaceutiche, delle Farmacie, delle Erboristerie. Forse la benedizione dei fruttivendoli, ma neanche tanto, visto che 10 limoni costano poco più di 1 euro.
avatar
SauroClaudio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 380
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Minsky il Sab 6 Dic - 8:34

SauroClaudio ha scritto:Ho citato gli acufeni ed ho dimenticato di dire che per farli scomparire (o quasi) occorre prendere 4 limoni al giorno per almeno un mese.

Rischio di attirarmi la maledizione della Case Farmaceutiche, delle Farmacie, delle Erboristerie. Forse la benedizione dei fruttivendoli, ma neanche tanto, visto che 10 limoni costano poco più di 1 euro.
Provo. ok

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15685
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Justine il Sab 6 Dic - 8:50

Più che altro l'unica maledizione attirabile è quella dei propri visceri (astringenza) e del buonsenso

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Rasputin il Sab 6 Dic - 9:01

Minsky ha scritto:
SauroClaudio ha scritto:Ho citato gli acufeni ed ho dimenticato di dire che per farli scomparire (o quasi) occorre prendere 4 limoni al giorno per almeno un mese.

Rischio di attirarmi la maledizione della Case Farmaceutiche, delle Farmacie, delle Erboristerie. Forse la benedizione dei fruttivendoli, ma neanche tanto, visto che 10 limoni costano poco più di 1 euro.
Provo. ok

Justine ha scritto:Più che altro l'unica maledizione attirabile è quella dei propri visceri (astringenza) e del buonsenso

Dai quotidiani del mese prossimo: "CATASTROFE IN URUGUAY. STRANO TURACCIOLO UCCIDE UN PASSANTE; PIOVE MERDA DA TRE GIORNI"

ahahahahahah

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50757
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Justine il Sab 6 Dic - 9:13

:D Ne so qualcosa, dal mio prodigo vicino (che cito spesso anche in questa sede), in estate giravano voci che per via di esperimenti con non so quali cibi e bevande astringenti, avrebbero addirittura fatto ricorso all'olio di ricino... ._. Poi verso Agosto sono scomparsi per una decina di giorni, non so se dovuto a cose vacanziere oppure se sono svernati nella taiga per trovare spazio sufficiente all'esternazione dei propri bisogni dopo l'assunzione dell'olio.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da SauroClaudio il Sab 6 Dic - 9:20

Justine ha scritto:Più che altro l'unica maledizione attirabile è quella dei propri visceri (astringenza) e del buonsenso
L'effetto astringente Justine ce l'hai in caso di diarrea o meglio di enterite. Se uno ha l'intestino regolare il limone non stringe per nulla, io che prendo due limoni al giorno ne sono la prova vivente visto che mi scarico tre volte al giorno; non capisco quel "buonsenso", forse è una caratteristica che solo tu, e forse pochi altri pensate di avere.
avatar
SauroClaudio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 380
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Justine il Sab 6 Dic - 9:24

Che devo dire, ci sono eccezioni che confermano la regola; io e molti altri ad esempio non possiamo prenderne nemmeno una goccia, a conferma del fatto che è effettivamente astringente; se poi sortisce un effetto più o meno marcato dipende dalla fisionomia del singolo. Chi fa stretching può accusare dolori o meno, ciononostante rimane il fatto che la lesione muscolare può essere in agguato, e che prima di esagerare sia necessario, per l'appunto, esercitare del buonsenso

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Rasputin il Sab 6 Dic - 9:25

SauroClaudio ha scritto:
Justine ha scritto:Più che altro l'unica maledizione attirabile è quella dei propri visceri (astringenza) e del buonsenso
L'effetto astringente Justine ce l'hai in caso di diarrea o meglio di enterite. Se uno ha l'intestino regolare il limone non stringe per nulla, io che prendo due limoni al giorno ne sono la prova vivente visto che mi scarico tre volte al giorno; non capisco quel "buonsenso", forse è una caratteristica che solo tu, e forse pochi altri pensate di avere.

Ovviamente io scherzavo, avevo la battuta pronta e non ho resistito. Potrebbe essere vero quello che dici, perché anch'io prendo tutte le mattine - con la colazione - un beveraggio di mia invenzione che tra le altre cose consiste del succo spremuto di 1 limone e mezzo pompelmo, ma caco comunque come una mucca alien

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50757
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Justine il Sab 6 Dic - 9:30

Io mangio come una belva senza remore da come da molti giorni discettiamo, ciononostante non consiglierei a nessuna persona che volesse rimanere in forma la mia dieta fatta di intake calorici pazzeschi. Ci sono diverse casistiche, e non è possibile negare che a priori un limone sia astringente. Se poi qualcuno lo mescola a cibi che hanno l'effetto opposto, oppure fa attività fisica in modo da assicurarsi più motilità intestinale, è un caso separato

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum