LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Rasputin il Sab 6 Dic - 9:38

Justine ha scritto:Io mangio come una belva senza remore da come da molti giorni discettiamo, ciononostante non consiglierei a nessuna persona che volesse rimanere in forma la mia dieta fatta di intake calorici pazzeschi. Ci sono diverse casistiche, e non è possibile negare che a priori un limone sia astringente. Se poi qualcuno lo mescola a cibi che hanno l'effetto opposto, oppure fa attività fisica in modo da assicurarsi più motilità intestinale, è un caso separato

Dovrebbe proprio essere il mio caso, infatti noto che in caso di inattività mi si impigrisce l'intestino. Però i succhi non li mescolo con nulla che abbia l'effetto opposto

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Justine il Sab 6 Dic - 9:53

Molte volte può essere sufficiente l'attività fisica. In fondo... è un po' come quando piglia un attacco di panico, tutto quel che serve è una scrollata :D
(madò, come siamo fini)

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Rasputin il Sab 6 Dic - 9:57

Justine ha scritto:Molte volte può essere sufficiente l'attività fisica. In fondo... è un po' come quando piglia un attacco di panico, tutto quel che serve è una scrollata :D
(madò, come siamo fini)

Si chiama cosí adesso? mgreen

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Justine il Sab 6 Dic - 10:07

Gli eufemismi mi piacciono, nei giorni pari :D

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da SauroClaudio il Sab 6 Dic - 23:06

Justine ha scritto:Che devo dire, ci sono eccezioni che confermano la regola; io e molti altri ad esempio non possiamo prenderne nemmeno una goccia, a conferma del fatto che è effettivamente astringente; se poi sortisce un effetto più o meno marcato dipende dalla fisionomia del singolo. Chi fa stretching può accusare dolori o meno, ciononostante rimane il fatto che la lesione muscolare può essere in agguato, e che prima di esagerare sia necessario, per l'appunto, esercitare del buonsenso

Tu dici alcune gocce?????, io stò facendo una statistica su larga scala, e se fino a tre limoni ci può essere un effetto di stipsi per alcuni, sopra i tre i limoni diventano lassativi e la spiegazione è presto detta, se restano alcalinizzanti a livello sistemico per la formazione di citrato di sodio, diventano acidificanti a livello intestinale perchè parte dell'acido citrico non viene assorbito e passa nel colon causando un ambiente intestinale acido; e quali sono i batteri che sopravvivono ad un ambiente intestinale acido?? sono i probiotici, in particolare i lattobacilli. Tutti i batteri che causano alcalinità intestinale, cioè quelli della flora putrefattiva (Clostridi, Perfrigens ecc) spariscono. Sopra i tre limoni è come prendere una bella dose di Yogurt, e cosa fa una bella dose di Yogurt? ti fa cagare..............
avatar
SauroClaudio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 380
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Justine il Dom 7 Dic - 4:00

Veramente, lactobacilli e ceppi analoghi crepano non appena vengono in contatto con l'ambiente gastrico, altroché intestinale, non tollerano pH acidi. Per il resto, di yogurt intero e magro ne mangio a quintalate, ma non ho mai ravvisato effetti così deleteri

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da SauroClaudio il Dom 7 Dic - 8:28

Justine ha scritto:Veramente, lactobacilli e ceppi analoghi crepano non appena vengono in contatto con l'ambiente gastrico, altroché intestinale, non tollerano pH acidi. Per il resto, di yogurt intero e magro ne mangio a quintalate, ma non ho mai ravvisato effetti così deleteri
Justine quando finirai di dire stronzate?? Dove hai letto che i lattobacilli crepano in ambiente acido gastrico?? Su Wikipedia per caso?? Forse certi batteri crepano come il Lactobacillus Termophilus ma non certo il Lactobacillus Acidophilus che resiste a PH bassissimi. Poi quali sarebbero gli effetti così deleteri?? Ho solo detto che sopra i tre limoni il succo divente lassativo.
avatar
SauroClaudio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 380
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Justine il Dom 7 Dic - 8:48

Ancora meglio: gli acidofili sono noti per regolarizzare l'attività intestinale, tant'è che vengono assunti da coloro che se ne vanno a viaggiare per destinazioni abbastanza remote in termini di igiene, non per creare sindromi diarroiche o similari, che di certo da questa tipologia di lactobacillo viene curata. 
Sempre molto cortese, comunque

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Rasputin il Dom 7 Dic - 9:45

Justine ha scritto:[...] 
Sempre molto cortese, comunque

È al limite del regolamento ma non lo infrange (A meno che la cosa non si reiteri troppo)
Comunque mi stupisce un po', normalmente è un utente corretto

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da SauroClaudio il Dom 7 Dic - 10:02

Rasputin ha scritto:
Justine ha scritto:[...] 
Sempre molto cortese, comunque

È al limite del regolamento ma non lo infrange (A meno che la cosa non si reiteri troppo)
Comunque mi stupisce un po', normalmente è un utente corretto
Rasputin, ho perso la pazienza e mi è scappata; la correggo subito.

Urca non si può più correggere, pazienza, scusatemi.
avatar
SauroClaudio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 380
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Hara2 il Mer 5 Ago - 16:35

SauroClaudio ha scritto:
Justine ha scritto:Pensavo avesse gli effetti astringenti tipici della teina, su persone regolari. Buono a sapersi...

http://www.ok-salute.it/alimentazione-e-diete/09_a_veronesi-limone-cancro.shtml


Il limone ha anche una buona azione antitumorale, lo vengo a sapere nientopopodimeno che dal Prof. Umberto Veronesi.

Al limone gli scienziati assegnano un posto importante nelle abitudini quotidiane che possono proteggerci dall'azione degli agenti cancerogeni. «La ricerca ha evidenziato per questo frutto un ruolo speciale nella prevenzione, sebbene nessun alimento da solo possa essere uno scudo efficace se non viene inserito in una dieta e in uno stile di vita salutari», dice Umberto Veronesi (puoi chiedergli un consulto), garante scientifico di OK. «Nei limoni ci sono molecole con notevoli proprieità antiossidanti, capaci di contrastare l'azione dei radicali liberi, che possono alterare la struttura delle membrane cellulari e del materiale genetico (Dna) e quindi aprire la strada ai processi di formazione della neoplasia. Sono i flavonoidi, presenti ad alte concentrazioni, e i limonoidi (che si ritrovano soprattutto nella buccia e che contribuiscono a fornire il tipico sapore agro)».


 

Gli studi scientifici promuovono l'agrume

Uno studio pubblicato sul Journal of agricultural and food chemistry rivela che i flavonoidi riescono a limitare l'azione di alcune particolari molecole con un alto potenziale cancerogeno.

Secondo un'altra ricerca, apparsa sulla rivista Current cancer drug targets, queste sostanze rallenterebbero il processo di duplicazione delle cellule tumorali.

«In più, hanno il potere di limitare le infiammazioni croniche, che a loro volta sono alla base, spesso, della trasformazione neoplastica dei tessuti», continua Veronesi. «I limonoidi, dal canto loro, mostrano una diretta capacità di frenare alcuni tipi di cellule cancerose, come quelle del neuroblastoma: l'hanno verificato, per ora solo in provetta, i ricercatori della Texas Agriculture experiment station di Chillicothe (Stati Uniti). Nuovi studi saranno necessari per confermare questi risultati anche sull'uomo, e ci vorrà tempo. Ma possibili capacità anticancro dei limonoidi sono comunque emerse anche da altri lavori scientifici (finanziati dal Dipartimento dell'agricoltura statunitense)».

Ma quanto succo bisognerebbe bere? «L'ideale è una spremuta di un limone al giorno», dice Veronesi. «E una spruzzata di limone sull'insalata è un gesto che bisognerebbe ricordarsi di fare più spesso.

 

Comunque più che ai radicali liberi il suo effetto anti tumorale sarebbero dovuti al citrale, che avrebbe degli effetti contrastanti sulla glicolisi anaerobica. altre sostanze penetrano nel tumore e causano la lisi di membrana. Per fare questo in caso di tumore (e non solo come preventivo) servirebbero 10 limoni al giorno belli succosi, cosa non impossibile se si scioglie il succo in 2 litri di acqua da bere durante il giorno.

Se usate limone attenzione però perchè per formare citrati vi sottrae tutto il sodio e vi fa precipitare la pressione. Purtroppo misconosciuta dai medici questa proprietà era ben descritta su libro del Valnet, ed io stesso non l'avevo mai tenuta in considerazione fino ad un anno fa, quando, avendo un paziente a cui non riuscivo ad abbassare la pressione neppure con quattro farmaci (un beta-bloccante, un sartanico, un diuretico, ed un calcioantagonista) e nonostante tutti questi farmaci la pressione si manteneva sui 180/100, mi venne in mente il limone, e consigliai al paziente di assumere quattro limoni in due litri di acqua insieme ai farmaci, ebbene mi è capitato dopo una settimana dicendo che gli girava la testa, provai la pressione ed era 110/60. Allora consigliai di sospendere un farmaco (un calcio antagonista) ma la pressione si manteneva bassissima, allora sospesi anche il diuretico e la pressione salì solo di 5 linee, cioè 115/65, allora sospesi anche il beta bloccante e la pressione andò a 120/70,alloro volli provare a sospendere anche il sartano raccomandando di continuare con i limoni e la pressione salì a 130/80, adesso il paziente continua a prendere i limoni e la pressione si mantiene costante su 130/80. Ad un ecografia recentemente fatta gli si è pure ridotta la prostata rispetto ad un anno fa ed il PSA che era 4 si è ridotto a 0,89. Attenzione perchè i limoni vi faranno urinare più della furosemide, con perdita di sodio, e probabilmente sarete costretti ad alzarvi una-due volte per notte se il limone lo prendete alla sera, meglio prenderlo alla mattina. Se poi in caso di tumore volete prendere una chemioterapia con 10 limoni (perchè diventa proprio una chemioterapia) vi consiglio di integrare la dieta con parecchio sale, altrimenti andrete in carenza di sodio ed in un grave stato ipotensivo. Nonostante tutti gli sforzi delle case farmaceutiche nel produrre nuovi farmaci (sartani, beta-bloccanti, calcio-antagonisti, diuretici) resta sempre il limone che risulta parecchio più efficace di qualsiasi farmaco, e vi consiglio se lo prendete in dosi alte di monitorare spesso la pressione per non rischiare un ipotensione grave. Inoltre avrete il vantaggio che vedrete abbassato il colesterolo ed i trigliceridi, ed i bioflavoni del limone hanno un effetto protettivo sulla parete arteriosa superiore di qualsiasi farmaco. Va benissimo il succo di limone negli acufeni, e spessissimo, se presi 3-4 limoni li fa sparire completamente. Purtroppo queste cose non vengono insegnate nelle università, chiaramente perchè le cose più semplici non si insegnano, e ci sono persone che impazziscono per gli acufeni (quei rumori fastidiosi che si sentono tipo sibilo o altro) e che sono dovuti proprio ad un disturbo circolatorio a livello del organo dell'udito. Probabilmente il limone rinforzando la parete cappillare riesce a correggere anche questo disturbo. Ho esteso questa terapia a numerosi pazienti ipertese, chiaramente non posso estenderla a tutti perchè molti farmaci sono ordinati dagli ospedali o dagli specialisti, ed i paziente sono molto restii a sospendere una terapia ordinata dallo specialista. Ma i disponibili, quelli li tratto e posso far a meno dei farmaci e con ottimi risultati, sempre.


Anvedi

PubMed riporta i dati riguardo il contenuto di poliammine (putrescina, cadaverina, spermina..) in quantità cancerogena e cancerocinetica nei cibi e nettamente in cima alla lista vi è la frutta acida (tutti gli agrumi, kiwi, ananas) tramite la putrescina  gli agrumi a livello poliamminico sono decine di volte più cancerogeni della carne con il picco di 31 volte dell’arancia : il succo di arancia ha una quantità di 44,4 nmol e le fibre dell’arancia hanno una quantità di 17,6 quindi l’agrume in questione ha un totale 44,4+17,6= 62 rispetto all’appena 2,1 della carne.
L’arancia, a livello poliamminico, è  31 volte più cancerogena della carne


Non si sa a chi dare i resti

Ma mica sarà un'epica trollata? No, dico, che quel "putrescina,cadaverina,spermina" ahahahahahah
avatar
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1763
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Rasputin il Mer 5 Ago - 20:51

Anche la parete capPillare a sei righe dal fondo mi pare sintomatica

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Mandalay il Gio 6 Ago - 6:39

L'articolo è lungo ma, a mio parere molto interessante, non è strettamente pertinente con la "cura con i limoni" ma dice cose che condivido profondamente.

http://medbunker.blogspot.it/2009_03_01_archive.html

lo consiglio a tutti quelli che hanno dubbi
avatar
Mandalay
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 486
Età : 56
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : tentare di capire
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Justine il Ven 7 Ago - 6:13

Ma ancora 'sta storia?

Qualcuno è stato riportato alla vita coi limoni?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da invisiblemonsters il Mar 25 Ago - 20:41

Justine ha scritto:Ma ancora 'sta storia?

Qualcuno è stato riportato alla vita coi limoni?

Magari Gesù? ahahahahahah

invisiblemonsters
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 411
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 21.08.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Justine il Mar 25 Ago - 20:54

"Scaccia questo limone demone in me"

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da lupetta il Mar 25 Ago - 21:11

non amo molto il limone, lo gradisco in poche occasioni, sopra al pesce e sulle patate lesse (ma non sempre).
lo bevo insieme all'acqua ed allo zucchero quando ho lo squaraws, ma non bisogna abbondarne altrimenti poi si ottiene l'effetto contrario.
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9614
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Mandalay il Ven 7 Lug - 12:55

avatar
Mandalay
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 486
Età : 56
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : tentare di capire
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Minsky il Ven 7 Lug - 13:51


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16163
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Rasputin il Ven 7 Lug - 13:59

Minsky ha scritto:
E vabbé, vuoi proprio stenderlo il povero Claudio. mgreen

Anche a me Claudio faceva un po' pena, pero io capisco Mandalay, è medico anche lui ed uno come Claudio scredita e danneggia la professione intera

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Minsky il Ven 7 Lug - 14:43

Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:
E vabbé, vuoi proprio stenderlo il povero Claudio. mgreen

Anche a me Claudio faceva un po' pena, pero io capisco Mandalay, è medico anche lui ed uno come Claudio scredita e danneggia la professione intera
Bhé, avrei in mente degli esempi sulla base di esperienze personali, che screditano la professione del medico ben più pesantemente di quanto possano fare le opinioni fantasiose di Claudio. Ma non sono competente in materia e mi astengo dal prendere posizione.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16163
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da marisella il Ven 7 Lug - 16:25

Hara2 ha scritto:
SauroClaudio ha scritto:
Justine ha scritto:Pensavo avesse gli effetti astringenti tipici della teina, su persone regolari. Buono a sapersi...

http://www.ok-salute.it/alimentazione-e-diete/09_a_veronesi-limone-cancro.shtml


Il limone ha anche una buona azione antitumorale, lo vengo a sapere nientopopodimeno che dal Prof. Umberto Veronesi.

Al limone gli scienziati assegnano un posto importante nelle abitudini quotidiane che possono proteggerci dall'azione degli agenti cancerogeni. «La ricerca ha evidenziato per questo frutto un ruolo speciale nella prevenzione, sebbene nessun alimento da solo possa essere uno scudo efficace se non viene inserito in una dieta e in uno stile di vita salutari», dice Umberto Veronesi (puoi chiedergli un consulto), garante scientifico di OK. «Nei limoni ci sono molecole con notevoli proprieità antiossidanti, capaci di contrastare l'azione dei radicali liberi, che possono alterare la struttura delle membrane cellulari e del materiale genetico (Dna) e quindi aprire la strada ai processi di formazione della neoplasia. Sono i flavonoidi, presenti ad alte concentrazioni, e i limonoidi (che si ritrovano soprattutto nella buccia e che contribuiscono a fornire il tipico sapore agro)».


 

Gli studi scientifici promuovono l'agrume

Uno studio pubblicato sul Journal of agricultural and food chemistry rivela che i flavonoidi riescono a limitare l'azione di alcune particolari molecole con un alto potenziale cancerogeno.

Secondo un'altra ricerca, apparsa sulla rivista Current cancer drug targets, queste sostanze rallenterebbero il processo di duplicazione delle cellule tumorali.

«In più, hanno il potere di limitare le infiammazioni croniche, che a loro volta sono alla base, spesso, della trasformazione neoplastica dei tessuti», continua Veronesi. «I limonoidi, dal canto loro, mostrano una diretta capacità di frenare alcuni tipi di cellule cancerose, come quelle del neuroblastoma: l'hanno verificato, per ora solo in provetta, i ricercatori della Texas Agriculture experiment station di Chillicothe (Stati Uniti). Nuovi studi saranno necessari per confermare questi risultati anche sull'uomo, e ci vorrà tempo. Ma possibili capacità anticancro dei limonoidi sono comunque emerse anche da altri lavori scientifici (finanziati dal Dipartimento dell'agricoltura statunitense)».

Ma quanto succo bisognerebbe bere? «L'ideale è una spremuta di un limone al giorno», dice Veronesi. «E una spruzzata di limone sull'insalata è un gesto che bisognerebbe ricordarsi di fare più spesso.

 

Comunque più che ai radicali liberi il suo effetto anti tumorale sarebbero dovuti al citrale, che avrebbe degli effetti contrastanti sulla glicolisi anaerobica. altre sostanze penetrano nel tumore e causano la lisi di membrana. Per fare questo in caso di tumore (e non solo come preventivo) servirebbero 10 limoni al giorno belli succosi, cosa non impossibile se si scioglie il succo in 2 litri di acqua da bere durante il giorno.

Se usate limone attenzione però perchè per formare citrati vi sottrae tutto il sodio e vi fa precipitare la pressione. Purtroppo misconosciuta dai medici questa proprietà era ben descritta su libro del Valnet, ed io stesso non l'avevo mai tenuta in considerazione fino ad un anno fa, quando, avendo un paziente a cui non riuscivo ad abbassare la pressione neppure con quattro farmaci (un beta-bloccante, un sartanico, un diuretico, ed un calcioantagonista) e nonostante tutti questi farmaci la pressione si manteneva sui 180/100, mi venne in mente il limone, e consigliai al paziente di assumere quattro limoni in due litri di acqua insieme ai farmaci, ebbene mi è capitato dopo una settimana dicendo che gli girava la testa, provai la pressione ed era 110/60. Allora consigliai di sospendere un farmaco (un calcio antagonista) ma la pressione si manteneva bassissima, allora sospesi anche il diuretico e la pressione salì solo di 5 linee, cioè 115/65, allora sospesi anche il beta bloccante e la pressione andò a 120/70,alloro volli provare a sospendere anche il sartano raccomandando di continuare con i limoni e la pressione salì a 130/80, adesso il paziente continua a prendere i limoni e la pressione si mantiene costante su 130/80. Ad un ecografia recentemente fatta gli si è pure ridotta la prostata rispetto ad un anno fa ed il PSA che era 4 si è ridotto a 0,89. Attenzione perchè i limoni vi faranno urinare più della furosemide, con perdita di sodio, e probabilmente sarete costretti ad alzarvi una-due volte per notte se il limone lo prendete alla sera, meglio prenderlo alla mattina. Se poi in caso di tumore volete prendere una chemioterapia con 10 limoni (perchè diventa proprio una chemioterapia) vi consiglio di integrare la dieta con parecchio sale, altrimenti andrete in carenza di sodio ed in un grave stato ipotensivo. Nonostante tutti gli sforzi delle case farmaceutiche nel produrre nuovi farmaci (sartani, beta-bloccanti, calcio-antagonisti, diuretici) resta sempre il limone che risulta parecchio più efficace di qualsiasi farmaco, e vi consiglio se lo prendete in dosi alte di monitorare spesso la pressione per non rischiare un ipotensione grave. Inoltre avrete il vantaggio che vedrete abbassato il colesterolo ed i trigliceridi, ed i bioflavoni del limone hanno un effetto protettivo sulla parete arteriosa superiore di qualsiasi farmaco. Va benissimo il succo di limone negli acufeni, e spessissimo, se presi 3-4 limoni li fa sparire completamente. Purtroppo queste cose non vengono insegnate nelle università, chiaramente perchè le cose più semplici non si insegnano, e ci sono persone che impazziscono per gli acufeni (quei rumori fastidiosi che si sentono tipo sibilo o altro) e che sono dovuti proprio ad un disturbo circolatorio a livello del organo dell'udito. Probabilmente il limone rinforzando la parete cappillare riesce a correggere anche questo disturbo. Ho esteso questa terapia a numerosi pazienti ipertese, chiaramente non posso estenderla a tutti perchè molti farmaci sono ordinati dagli ospedali o dagli specialisti, ed i paziente sono molto restii a sospendere una terapia ordinata dallo specialista. Ma i disponibili, quelli li tratto e posso far a meno dei farmaci e con ottimi risultati, sempre.


Anvedi

PubMed riporta i dati riguardo il contenuto di poliammine (putrescina, cadaverina, spermina..) in quantità cancerogena e cancerocinetica nei cibi e nettamente in cima alla lista vi è la frutta acida (tutti gli agrumi, kiwi, ananas) tramite la putrescina  gli agrumi a livello poliamminico sono decine di volte più cancerogeni della carne con il picco di 31 volte dell’arancia : il succo di arancia ha una quantità di 44,4 nmol e le fibre dell’arancia hanno una quantità di 17,6 quindi l’agrume in questione ha un totale 44,4+17,6= 62 rispetto all’appena 2,1 della carne.
L’arancia, a livello poliamminico, è  31 volte più cancerogena della carne


Non si sa a chi dare i resti

Ma mica sarà un'epica trollata? No, dico, che quel "putrescina,cadaverina,spermina"  ahahahahahah
Ho letto qui alcune frasi del dott. Sauro Claudio ( del 2015) su cui non sono completamente d'accordo.

Una è questa :
1) Il citrato ha effetti contrastanti sulla glicolisi anaerobica... e che significa? E' espresso male, la glicolisi anaerobica è la 1a fase del catabolismo del glucosio, in mancanza di ossigeno si forma acido piruvico e poi acido lattico, in presenza di ossigeno avremo l'enzima condensante che dall'acido ossalacetico produce acido citrico che entra nel ciclo di Krebs dove si forma NADH+ H+ che poi entrerà nella fosforilazione ossidativa, nei mitocondri,  e darà ATP.

2) La 2a frase che non mi è chiara è questa : (il limone) per formare il citrato sottrae il sodio..., ma veramente il limone possiede l'acido citrico, la cui formula è C6H8O7, non vi è sodio, forse l'utente voleva parlare del citrato di sodio, che è un'altra cosa, ce lo danno tutti i camerieri alla fine di una cena trimalchionesca, appunto per mettere in moto il ciclo degli acidi tricarbossilici, o di Krebs, e per non abbassare troppo la natriemia.

 Qui mi sento di spezzare una lancia in favore di Borodin, che aprì la Scuola di Medicina per Donne a San Pietroburgo, egli grande chimico, medico e musicista,  lavorè al ciclo dell'urea con Krebs e Henseleit. Borodin faceva parte del circolo dei Cinque, con Cui, Musorgskij , Balakirev e Rimskij- Korsakov. Tutti questi compositori morirono giovani distrutti dall'alcol, e mi torna in mente una bellissima poesia di Baudelaire, dai  Fiori del male,  ( Elevation), quando il Poeta, oramai morente per sifilide e oppio-ma chiamò il confessore,-  scrive, Via tutto questo marciume, andiamo verso campi luminosi e chiari.

Conosciamo poi tutti le proprietà riducenti dell'acido ascorbico, importantissimo per l'assorbimento del ferro , che viene assorbito solo se è allo stato ferroso e non ferrico, e quindi allo stato ridotto, l'acido ascorbico si ossida riducendo, cedendo due atomi di idrogeno, e così ci protegge. wink..
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1294
Età : 37
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Rasputin il Ven 7 Lug - 17:52

Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:
E vabbé, vuoi proprio stenderlo il povero Claudio. mgreen

Anche a me Claudio faceva un po' pena, pero io capisco Mandalay, è medico anche lui ed uno come Claudio scredita e danneggia la professione intera
Bhé, avrei in mente degli esempi sulla base di esperienze personali, che screditano la professione del medico ben più pesantemente di quanto possano fare le opinioni fantasiose di Claudio. Ma non sono competente in materia e mi astengo dal prendere posizione.

Naturalmente, una cosa però non esclude l'altra. Ma attenzione: quelle di Claudio non sono solo "Opinioni fantasiose", sono pericolose perché proveniendo ad un medico trovano credito tra i meno informati/smaliziati.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE STRAORDINARIE PROPRIETA' MEDICHE DEL LIMONE

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum