L'ISIS e gli USA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'ISIS e gli USA

Messaggio Da SauroClaudio il Dom 16 Nov - 10:02

Bè Rasputin, ormai è guerra fredda, quasi calda, dopo che Putin a Brisbane in Australia ha ricevuto gli insulti di tutti per la questione ucraina.

Obama, da perfetto imbecille, ha detto che la Russia è un pericolo per il mondo, come se non fossero un pericolo per il mondo gli USA che spendono ogni anno 650 miliardi di dollari in armi, non solo ma hanno destabilizzato tutti i paesi Islamici, vedi IRAK e SIRIA, per non metterci l'AFGANISTAN.

I mas. media ci mostrano in continuazione i bombardamenti degli USA contro l'ISIS, non dicendoci che sono filmati vecchi che risalgono alla guerra in IRAK, intanto non si capisce come facciano a non vedere via satellite i panzer dell'ISIS ed a non colpirli (non è che siano grandi come un ago), visto che l'ISIS finora non ha perso neppure un panzer (mi pare ne abbiano circa un migliaio), ma quello che è peggio è che l'ISIS continua ad incrementare la sua produzione e vendita di petrolio (chissà, perchè gli USA non riescono a vedere via satellite i camion che trasportano il petrolio, è un vero mistero), ed a non colpire soprattutto i pozzi di estrazione. Anzi no, hanno detto che li hanno colpiti, però la produzione di petrolio è in continua crescita, si vede che le bombe invece di distruggerli, li hanno consolidati.. E si l'ISIS, che bella armata, sono quasi tutti occidentali pagati dagli USA, ovviamente si proclamano mussulmani facendo stragi sia di sciiti che di sunniti.

Ce l'aveva cantata giusta Putin:

http://www.ilgiornale.it/news/politica/1063116.html?utm_source=Facebook&utm_medium=Link&utm_content=Cos%C3%AC%2Ble%2BNazioni%2Bdell%27Europa%2Bstanno%2Bperdendo%2Bla%2Bloro%2Bsovranit%C3%A0%2B-%2BIlGiornale.it&utm_campaign=Facebook+Page

In Siria, come in passato, gli Usa e i loro alleati hanno cominciato a finanziare apertamente e a fornire le armi ai ribelli, favorendo il loro rinforzo con gli arrivi dei mercenari di vari Paesi. Permettetemi di chiedere dove i ribelli trovano denaro, armi, esperti militari? Com'è potuto accadere che il famigerato Isis si sia trasformato praticamente in un esercito? Si tratta non solo dei proventi dal traffico di droga, (...) ma la sovvenzione finanziaria proviene anche dalle vendite del petrolio, la cui estrazione è stata organizzata nei territori sotto il controllo dei terroristi. Lo vendono a prezzi stracciati, lo estraggono, lo trasportano. Qualcuno lo compra, lo rivende e ci guadagna, senza pensare al fatto che così sta finanziando i terroristi, gli stessi che prima o poi colpiranno anche nella sua terra.

Proprio di pochi giorni fa è la notizia che gli USA si sono sbagliati, ed hanno sganciato "per sbaglio" una grande quantità di armi in territorio ISIS, mentre volevano sganciarle ai Curdi:" di solito non sbagliano mai neppure di un millimetro, chissà come mai hanno commesso questo madornale errore.

SauroClaudio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 380
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ISIS e gli USA

Messaggio Da gedeone il Dom 16 Nov - 11:59

Obama, quanti danni danni sta conbinando..

gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ISIS e gli USA

Messaggio Da Rasputin il Dom 16 Nov - 18:43

gedeone ha scritto:Obama, quanti danni danni sta conbinando..

È solo un fantoccio

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49123
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum