Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da Rickypiz94 il Ven 2 Gen - 9:43

SauroClaudio ha scritto:
Rickypiz94 ha scritto:Questo scienziato sostiene due teorie fra loro interdipendenti:
1. la realtà che ci circonda è frutto della nostra coscienza e percezione, e non viceversa;
2. al momento della nostra morte la coscienza continua a vivere nel "multiuniverso".

Ecco due articoli di facile reperibilità:

http://www.meteoweb.eu/2014/05/ecco-cosa-succede-dopo-la-morte-la-clamorosa-e-rivoluzionaria-teoria-dello-scienziato-robert-lanza/286385/

http://www.fisicaquantistica.it/fisica-quantistica/la-morte-non-esiste-la-fisica-quantistica-lo-dimostra

Che ne pensate?
Per carità Risckipiza (1) esiste una realtà assolutamente oggettiva, ed infiniti modi di percepirla ed interpretarla (2); non è che l'universo sia un sogno che ognuno fa in modo diverso..........

(1) Non si scrive così il mio nick D: D:

(2) Infatti. E' il caso per cui diverse persone possano percepire i colori diversamente. E' una peculiarità propria dei nostri sensori, ma ciò non modifica la realtà che ci sta intorno. Sono d'accordo.


Comunque, preciso: se propongo un discorso non è detto che lo sostenga, molto spesso lo faccio per sentire pareri e interpretazioni a riguardo. ^^
avatar
Rickypiz94
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 66
Età : 23
Località : Bassano del Grappa
Occupazione/Hobby : Vita
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.12.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da Rasputin il Ven 2 Gen - 10:00

bianchi077 ha scritto:al college non rimorchiava nessuna ragazza

Come lo sai? Da ragazzo sí, per quanto ricordo (Comunque più di me)

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50055
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da Justine il Ven 2 Gen - 10:05

Rickypiz94 ha scritto:
Justine ha scritto:Sarebbe necessario partire dal presupposto necessario che la realtà sia una, ma venga percepita secondo differenti sfaccettature a seconda del campo osservativo in cui temporaneamente ci si trovi ed a seconda degli strumenti sfruttati
Il resto poi ne consegue

Pensavo alla stessa cosa. Dopotutto, basterebbe chiedersi: "è nata prima la coscienza o l'universo?". Essendo la coscienza stata dataci dalla natura attraverso l'evoluzione, non vedo come possa essere stata essa a comporla. :|

Questa era la risposta che mi ero proposto alle teorie di Lanza. Volevo sentire se si trovavano altri punti di debolezza o, per contro, di forza riguardo a queste teorie.

Si parte dal presupposto che l'energia è un ente multicombinatorio, e tutto ciò di cui facciamo esperienza ne promana, sia che ne vediamo 11 o 3 dimensioni. La genesi del cervello a livello evoluzionistico presuppone infine che la coscienza sia un'eredità acquisita, e non abbia lo stato di prescienza creativa che molti vorrebbero attribuirle. Recentemente stanno cercando di classificarla come uno stato di materia, ma a livello di feedback relazionale tra i suoi componenti fisici non so se dare pieno credito a questo. Comunque non cambierebbe i termini del problema: la coscienza è un evento di chiara matrice elettrofisiologica.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da bianchi077 il Ven 2 Gen - 15:58

Rasputin ha scritto:
bianchi077 ha scritto:al college non rimorchiava nessuna ragazza

Come lo sai? Da ragazzo sí, per quanto ricordo (Comunque più di me)


@Justine
Stavo facendo dell'ironia su Robert Lanza ahahahahahah Non mi riferivo a Tononi.

bianchi077
-------------
-------------

Numero di messaggi : 117
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da Rasputin il Ven 2 Gen - 19:09

bianchi077 ha scritto:
Rasputin ha scritto:
bianchi077 ha scritto:al college non rimorchiava nessuna ragazza

Come lo sai? Da ragazzo sí, per quanto ricordo (Comunque più di me)


@Justine
Stavo facendo dell'ironia su Robert Lanza ahahahahahah Non mi riferivo a Tononi.

Adesso si capisce a chi ti rivolgi, perché hai quotato wink..

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50055
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da bianchi077 il Ven 2 Gen - 20:15

Rasputin ha scritto:
bianchi077 ha scritto:
Rasputin ha scritto:
bianchi077 ha scritto:al college non rimorchiava nessuna ragazza

Come lo sai? Da ragazzo sí, per quanto ricordo (Comunque più di me)


@Justine
Stavo facendo dell'ironia su Robert Lanza ahahahahahah Non mi riferivo a Tononi.

Adesso si capisce a chi ti rivolgi, perché hai quotato wink..

mea culpa! mi ero scordato di farlo prima ok

bianchi077
-------------
-------------

Numero di messaggi : 117
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da Justine il Ven 2 Gen - 20:56

Holy moley, che qui pro quo :D

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da Rasputin il Ven 2 Gen - 21:32

Justine ha scritto:Holy moley, che qui pro quo :D

Ma no, era solo un'inoffensivo quiquoquà wink..

EDIT

pensa che il fratello minore è questo:

http://it.wikipedia.org/wiki/Massimo_Tononi

vomito

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50055
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da bianchi077 il Sab 3 Gen - 6:28

Justine ha scritto:Sarebbe necessario partire dal presupposto necessario che la realtà sia una, ma venga percepita secondo differenti sfaccettature a seconda del campo osservativo in cui temporaneamente ci si trovi ed a seconda degli strumenti sfruttati
Il resto poi ne consegue

Una sola realtà vista da angolature differenti? O più storie che si intersecano dando vita a diverse linee spazio temporali? Questo è il mistero.

bianchi077
-------------
-------------

Numero di messaggi : 117
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da Justine il Sab 3 Gen - 7:03

Sul cosiddetto concetto di "mistero" abbiamo avuto un thread poco lusinghiero, pochi giorni fa...

Un unicum è formato da una pluralità di punti di vista, questo è lapalissiano. Il punto è unificare la visione dei medesimi, evitando la frammentazione fino a raggiungere l'univocità.

Che io a casa mia stia facendo colazione per la seconda volta non preclude il fatto che a New York un ragazzo stia rappando sulle skyline: due punti di vista differenti, ma comunque appartenenti alla medesima realtà. Sia che lui rappi nella 11esima dimensione perfettamente integrato, o meno.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da Rickypiz94 il Sab 3 Gen - 13:33

bianchi077 ha scritto:
Justine ha scritto:Sarebbe necessario partire dal presupposto necessario che la realtà sia una, ma venga percepita secondo differenti sfaccettature a seconda del campo osservativo in cui temporaneamente ci si trovi ed a seconda degli strumenti sfruttati
Il resto poi ne consegue

Una sola realtà vista da angolature differenti? O più storie che si intersecano dando vita a diverse linee spazio temporali? Questo è il mistero.

Un'unica realtà. Non ci sono fondamenta per sostenere la seconda tesi. Se io vivessi la "mia" storia, concorrerei anche alla mia autodeterminazione secondo il mio preciso volere. Invece, ci sono molte altre persone che vi concorrono e che esercitano influenze dirette o indirette su di noi.

L'uomo fa parte di una società che concorre a determinarlo e  concorre a sua volta (in misura relativamente minore) alla determinazione di tale società.
L'esistenza di tale rete fittissima di interdipendenze toglie ogni senso alla seconda tesi proposta, e rende ovvia l'idea di un'unica realtà. :)
avatar
Rickypiz94
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 66
Età : 23
Località : Bassano del Grappa
Occupazione/Hobby : Vita
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.12.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da Justine il Sab 3 Gen - 14:47

Rasputin ha scritto:
Justine ha scritto:Holy moley, che qui pro quo :D

Ma no, era solo un'inoffensivo quiquoquà wink..

EDIT

pensa che il fratello minore è questo:

http://it.wikipedia.org/wiki/Massimo_Tononi

vomito

Madonna portatile... ._.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da Justine il Sab 3 Gen - 14:49

Comunque, Rasp, io detonerei se per caso riuscissimo ad hostare una chiacchierata virtuale con il maggiore... Devo iniziare pensare ai quesiti da porgli

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da bianchi077 il Sab 3 Gen - 17:37

Rickypiz94 ha scritto:
bianchi077 ha scritto:
Justine ha scritto:Sarebbe necessario partire dal presupposto necessario che la realtà sia una, ma venga percepita secondo differenti sfaccettature a seconda del campo osservativo in cui temporaneamente ci si trovi ed a seconda degli strumenti sfruttati
Il resto poi ne consegue

Una sola realtà vista da angolature differenti? O più storie che si intersecano dando vita a diverse linee spazio temporali? Questo è il mistero.

Un'unica realtà. Non ci sono fondamenta per sostenere la seconda tesi. Se io vivessi la "mia" storia, concorrerei anche alla mia autodeterminazione secondo il mio preciso volere. Invece, ci sono molte altre persone che vi concorrono e che esercitano influenze dirette o indirette su di noi.

L'uomo fa parte di una società che concorre a determinarlo e  concorre a sua volta (in misura relativamente minore) alla determinazione di tale società.
L'esistenza di tale rete fittissima di interdipendenze toglie ogni senso alla seconda tesi proposta, e rende ovvia l'idea di un'unica realtà. :)

Mi riferivo all'ipotesi di realtà parallele (il multiverso).

bianchi077
-------------
-------------

Numero di messaggi : 117
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da Rasputin il Sab 3 Gen - 17:53

bianchi077 ha scritto:
Mi riferivo all'ipotesi di realtà parallele (il multiverso).

Toglimi una curiosità: su quali dati/fenomeni oggettivi e falsificabili si basa tale ipotesi? Altrimenti è arbitraria eh...come quella dell'unicorno rosa wink..

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50055
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da bianchi077 il Dom 4 Gen - 10:25

Rasputin ha scritto:
bianchi077 ha scritto:
Mi riferivo all'ipotesi di realtà parallele (il multiverso).

Toglimi una curiosità: su quali dati/fenomeni oggettivi e falsificabili si basa tale ipotesi? Altrimenti è arbitraria eh...come quella dell'unicorno rosa wink..

Si basa sulla Teoria delle Stringhe che a sua volta non è stata dimostrata.
Secondo te è tutto falso e non c'è niente di tutto ciò?

bianchi077
-------------
-------------

Numero di messaggi : 117
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da Rasputin il Dom 4 Gen - 10:36

bianchi077 ha scritto:
Rasputin ha scritto:
bianchi077 ha scritto:
Mi riferivo all'ipotesi di realtà parallele (il multiverso).

Toglimi una curiosità: su quali dati/fenomeni oggettivi e falsificabili si basa tale ipotesi? Altrimenti è arbitraria eh...come quella dell'unicorno rosa wink..

Si basa sulla Teoria delle Stringhe che a sua volta non è stata dimostrata.
Secondo te è tutto falso e non c'è niente di tutto ciò?

Assolutamente no, stavo solo esprimendo dei dubbi su come si è arrivati all'ipotesi.

Occhio all'uso del termine "Teoria": scientificamente parlando, lo si attribuisce auna spiegazione circostanziata di un'ipotesi.

Ad esempio, "Teorie" sono quella dell'evoluzione (Montagne di prove a favore), della gravitazione universale (Altrettanto), ecc.

Se - come mi dici - quella delle Stringhe non è stata dimostrata, si tratta altresí di un'ipotesi e non di una teoria, quindi la domanda rimane la stessa: quali fenomeni/dati oggettivi hanno/hanno avuto luogo per poterla formulare?

Occhio non sto facendo il bastian contrario, mi interessa veramente anche perché a guardare qui

http://htwins.net/scale2/

(Occorre lasciar caricare poi scorrere il cursore verso sinistra) pare diano per scontata l'esistenza delle stringhe.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50055
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da bianchi077 il Dom 4 Gen - 19:15

Si, in effetti il termine Teoria è improprio, ma non sono io ad averlo usato.
Viene proprio presentata così "Teoria Delle Stringhe", anche su wikipedia

http://it.wikipedia.org/wiki/Teoria_delle_stringhe

e su alcuni testi di divulgazione scientifica dove si parla di "string theory".

Si tratta quindi di un'affascinante e suggestiva ipotesi su cui parecchi accademici hanno costruito intere carriere universitarie.
Esistono altri mondi oltre al nostro?
Esistono delle copie esatte di noi stessi in altre dimensioni?

http://htwins.net/scale2/ <--- quale sarebbe il senso di questa cosa? Perchè danno per scontate le stringhe? è un sito di divulgazione scientifica?

bianchi077
-------------
-------------

Numero di messaggi : 117
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da Rasputin il Lun 5 Gen - 17:34

bianchi077 ha scritto:Si, in effetti il termine Teoria è improprio, ma non sono io ad averlo usato.
Viene proprio presentata così "Teoria Delle Stringhe", anche su wikipedia

http://it.wikipedia.org/wiki/Teoria_delle_stringhe

e su alcuni testi di divulgazione scientifica dove si parla di "string theory".

Si tratta quindi di un'affascinante e suggestiva ipotesi su cui parecchi accademici hanno costruito intere carriere universitarie.
Esistono altri mondi oltre al nostro?
Esistono delle copie esatte di noi stessi in altre dimensioni?

http://htwins.net/scale2/ <--- quale sarebbe il senso di questa cosa? Perchè danno per scontate le stringhe? è un sito di divulgazione scientifica?

No non lo è, e nemmeno ho verificato l'affidabilità dei dati contenutivi (Sarebbe anche un'impresa quantomeno ardua).

Però, ripeto: un'ipotesi dovrebbe basarsi su fenomeni oggettivi, o no?

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50055
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da bianchi077 il Lun 5 Gen - 19:01

Rasputin ha scritto:
bianchi077 ha scritto:Si, in effetti il termine Teoria è improprio, ma non sono io ad averlo usato.
Viene proprio presentata così "Teoria Delle Stringhe", anche su wikipedia

http://it.wikipedia.org/wiki/Teoria_delle_stringhe

e su alcuni testi di divulgazione scientifica dove si parla di "string theory".

Si tratta quindi di un'affascinante e suggestiva ipotesi su cui parecchi accademici hanno costruito intere carriere universitarie.
Esistono altri mondi oltre al nostro?
Esistono delle copie esatte di noi stessi in altre dimensioni?

http://htwins.net/scale2/ <--- quale sarebbe il senso di questa cosa? Perchè danno per scontate le stringhe? è un sito di divulgazione scientifica?

No non lo è, e nemmeno ho verificato l'affidabilità dei dati contenutivi (Sarebbe anche un'impresa quantomeno ardua).

Però, ripeto: un'ipotesi dovrebbe basarsi su fenomeni oggettivi, o no?

Certo, la penso anche io così, altrimenti diventa solo speculazione teorica.
Attendiamo novità dal Cern, se mai ce ne saranno. Una realtà alla Matrix potrebbe essere più vicina di quanto possiamo immaginare.

bianchi077
-------------
-------------

Numero di messaggi : 117
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da Rasputin il Lun 5 Gen - 19:06

bianchi077 ha scritto:
Certo, la penso anche io così, altrimenti diventa solo speculazione teorica.
Attendiamo novità dal Cern, se mai ce ne saranno. Una realtà alla Matrix potrebbe essere più vicina di quanto possiamo immaginare.

Io personalmente la ritengo alquanto improbabile. Comunque concordo sulla speculazione teorica (Ipotetica direi).

Staremo a vedere, sempre che viviamo abbastanza a lungo wink..

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50055
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da bianchi077 il Mar 6 Gen - 6:59

Rasputin ha scritto:
bianchi077 ha scritto:
Certo, la penso anche io così, altrimenti diventa solo speculazione teorica.
Attendiamo novità dal Cern, se mai ce ne saranno. Una realtà alla Matrix potrebbe essere più vicina di quanto possiamo immaginare.

Io personalmente la ritengo alquanto improbabile. Comunque concordo sulla speculazione teorica (Ipotetica direi).

Staremo a vedere, sempre che viviamo abbastanza a lungo wink..

Si per ora è solo speculazione teorica. Ma non mi sbilancerei troppo a considerarla improbabile, considera che gli strumenti concepiti attualmente dalla scienza sono fatti per lavorare solo in questa dimensione; quando ci saranno strumenti che possono andare "oltre" probabilmente ne sapremo di più.
Sembrerebbe che anche la Nasa tempo fa si sia interessata alla cosa, annunciando l'esistenza di "portali nascosti" o "portali dimensionali" , aperture spazio-temporali nel campo magnetico terrestre di cui ancora si sa ben poco.
In merito ho trovato questi link che parlano della cosa:

http://ilsole24h.blogspot.it/2012/07/portali-dimensionali-la-nasa-ne.html

http://mms.gsfc.nasa.gov/

Fermo restando, che sono d'accordo con te: in mancanza di dati oggettivi e dimostrabili non si parla di Scienza ma di Star Trek carneval

bianchi077
-------------
-------------

Numero di messaggi : 117
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da Rasputin il Mar 6 Gen - 9:24

bianchi077 ha scritto:
Si per ora è solo speculazione teorica. Ma non mi sbilancerei troppo a considerarla improbabile, considera che gli strumenti concepiti attualmente dalla scienza sono fatti per lavorare solo in questa dimensione; quando ci saranno strumenti che possono andare "oltre" probabilmente ne sapremo di più.
Sembrerebbe che anche la Nasa tempo fa si sia interessata alla cosa, annunciando l'esistenza di "portali nascosti" o "portali dimensionali" , aperture spazio-temporali nel campo magnetico terrestre di cui ancora si sa ben poco.
In merito ho trovato questi link che parlano della cosa:

http://ilsole24h.blogspot.it/2012/07/portali-dimensionali-la-nasa-ne.html

http://mms.gsfc.nasa.gov/

Fermo restando, che sono d'accordo con te: in mancanza di dati oggettivi e dimostrabili non si parla di Scienza ma di Star Trek carneval

Mi permetto di darti un suggerimento: verifica meglio l'attendibilità delle fonti che citi.

Te lo dico perché, scorrendo a caso tra i temi trattati dal blogger (Chi è?), ho trovato anche quanto segue:

http://ilsole24h.blogspot.it/2012/07/reiki-in-ospedale.html

cito:
Di recente ho letto un articolo che tratta di Reiki, bene...siccome tutti nel parlano molto male, (e/o evidentemente si sono convertiti al CICAP) ho pensato di indicarvi un link dal quale potrete farvi un'idea sulla disciplina/arte.[...]

boxed

http://ilsole24h.blogspot.it/2012/07/scie-chimiche-subliminali-unanalisi.html

wall2

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50055
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da Justine il Mar 6 Gen - 9:37

"Convertiti al CICAP"... Risate plateali

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate delle teorie di Robert Lanza?

Messaggio Da Rasputin il Mar 6 Gen - 10:00

Justine ha scritto:"Convertiti al CICAP"... Risate plateali

Mi chiedo a cosa occorrebbe convertirsi per ritenere che la pratica del reiki sia in qualche modo efficace (Al di là di un qualche effetto placebo)

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50055
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum