Cagate assortite di xmanx

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Bucodiculo il Sab 28 Feb - 9:14

Un piccolo contributo al pensiero ateo scritto da Oriana Fallaci.
Questo è il forum degli Atei italiani, ma non ho ancora letto da nessuno in cosa consista l'atesimo.
Allora...è davvero curioso che ci siano soggetti che abbracciano un "fede" e non sono nemmeno in grado di spiegarla.
Questo mi fa pensare che gli atei altro non sono che persone condizionate da un certo pensiero comune e che non abbiano maturato la loro convinzione attraverso un processo di maturazione personale.
Se così fosse - infatti - sarebbero anche in grado di spiegarlo.

E' per questo che vi do' un aiutino.

Tratto da "La forza della ragione" di Oriana Fallaci.

"Io sono un'atea cristiana. Non credo in ciò che indichiamo col termine Dio. L'ho già scritto nella mia prima «Sfera Armillare». Dal giorno in cui m'accorsi di non crederci, (cosa che avvenne assai presto cioè quando da ragazzina incominciai a logorarmi sull'atroce dilemma ma-Dio-c'è-o-non-c'è), penso che Dio sia stato creato dagli uomini e non viceversa. Penso che gli uomini lo abbiano inventato per solitudine, impotenza, disperazione. Cioè per dare una risposta al mistero dell' esistenza, per attenuare le irresolubili domande che la vita ci butta in faccia... Chi siamo, da dove veniamo, dove andiamo. Che cosa c' era prima di noi e di questi mondi, miliardi di mondi, che con tanta precisione girano nell' universo. Che cosa ci sarà dopo...

Penso che l'abbiano inventato anche per debolezza, cioè per paura di vivere e di morire. Vivere è molto difficile, morire è sempre un dispiacere, e il concetto d'un Dio che aiuta ad affrontare le due imprese può dare un sollievo infinito: lo capisco bene. Infatti invidio chi crede. A volte ne sono addirittura gelosa. Mai, però, fino a maturare il sospetto quindi la speranza che quel Dio esista. Che con tutti quei miliardi di mondi abbia il tempo e il modo per rintracciare me, occuparsi di me. Ergo, me la cavo da sola. Quasi ciò non bastasse, sopporto male le chiese. I loro dogmi, le loro liturgie, la loro presunta autorità spirituale, il loro potere. E coi preti vado poco d' accordo. Perfino quando si tratta di persone intelligenti o innocenti non riesco a dimenticare che stanno al servizio di quel potere, e v' è sempre il momento in cui il mio innato anticlericalismo riaffiora. Un momento in cui sorrido al fantasma del mio nonno materno che era un anarchico ottocentesco e cantava: «Con le budella dei preti impiccheremo i re».

Tuttavia, ripeto, sono cristiana. Lo sono anche se rifiuto vari precetti del cristianesimo. Ad esempio la faccenda del porgere l' altra guancia, del perdonare. (Errore che incoraggia la cattiveria e che non commetto mai). E lo sono perché il discorso che sta alla base del cristianesimo mi piace. Mi convince. Mi seduce a tal punto che non vi trovo alcun contrasto col mio ateismo e il mio laicismo. Parlo del discorso fatto da Gesù di Nazareth, ovvio, non di quello elaborato o distorto o tradito dalla Chiesa Cattolica ed anche dalle Chiese Protestanti. Il discorso, voglio dire, che scavalcando la metafisica si concentra sull' Uomo. Che riconoscendo il libero arbitrio cioè rivendicando la coscienza dell' Uomo ci rende responsabili delle nostre azioni, padroni del nostro destino.

Ci vedo un inno alla Ragione, al raziocinio, in quel discorso. E poiché ove c' è raziocinio c' è scelta, ove c' è scelta c' è libertà, ci vedo un inno alla Libertà. Nel medesimo tempo ci vedo il superamento del Dio inventato dagli uomini per solitudine, impotenza, disperazione, debolezza, paura di vivere e di morire. Ci vedo l' oscuramento del Dio astratto onnipotente spietato di quasi tutte le religioni. Zeus che incenerisce con i suoi fulmini, Geova che ricatta con le sue minacce e le sue vendette, Allah che soggioga con le sue crudeltà e le sue insensatezze. E al posto di quei tiranni invisibili, intangibili, un' idea che nessuno aveva mai avuto comunque mai divulgato. L' idea del Dio che diventa Uomo ossia l' idea dell' Uomo che diventa Dio, Dio di sé stesso. Un Dio con due braccia e due gambe, un Dio di carne che va in giro a fare o tentar di fare la Rivoluzione dell' Anima. Che parlando d' un Creatore assiso in Cielo (sennò chi ascolterebbe, chi capirebbe?) si presenta come suo figlio e spiega che tutti gli uomini sono suoi fratelli, quindi a loro volta figli di quel Dio e in grado di esercitare la loro essenza divina. Esercitarla predicando il Bene che è frutto della Ragione, della Libertà, distribuendo l' Amore che prima d' essere un sentimento è un ragionamento. Un sillogismo anzi un entimèma da cui deduci che la bontà è intelligenza e la cattiveria è cretineria.

Un Dio, infine, che il dramma dell' Etica lo affronta da uomo. Col cervello di un uomo, il cuore di un uomo, le parole di un uomo, i gesti di un uomo, ed altro che mitezza! Altro che dolcezza, tenerezza, lasciate-che-i-pargoli-vengano-a-me! Come un uomo prende a botte i farisei e i rabbini che fanno mercimonio della religione. Come un uomo affronta il tema del laicismo: date -a - Cesare - quel - che - è - di - Cesare - e - a - Dio - quel - ch' è - di - Dio. Come un uomo ferma i vigliacchi che stanno per lapidare l' adultera: chi-è-senza-peccato-scagli-la-prima-pietra. Come un uomo tuona contro la schiavitù, e chi aveva mai tuonato contro la schiavitù?!? Chi aveva mai detto che la schiavitù è inaccettabile inammissibile inconcepibile?

Come un uomo, in breve, si batte. Si rode, tribola, sbaglia, soffre, certamente pecca, e infine muore. Senza morire perché la vita non muore. Rinasce sempre, resuscita sempre, è eterna. E, insieme al discorso sulla Ragione, l' idea della Vita che non muore è il punto che mi convince di più. Che mi seduce di più. Perché in essa vedo il rifiuto della Morte, l' apoteosi della Vita. La passione per la Vita che è cattiva, sì, mangia sé stessa, ma è Vita e il contrario della Vita è il nulla.

I principii, insomma, che stanno alla base della nostra civiltà. Stamani mi sono riletta il famoso saggio che Benedetto Croce pubblicò nel 1942: «Perché non possiamo non dirci cristiani». (Sì, quello dove a disdoro dei professorini che esaltano il Faro-di-Luce-islamico osserva: «La lunga età di gloria che fu chiamata Medioevo completò il cristianizzamento dei barbari e animò la difesa contro l' Islam, così minaccioso alla civiltà europea»).

E due cose, in quel saggio, mi colpiscono a fondo: il lapidario giudizio con cui egli esalta ciò che io chiamo Rivoluzione dell' Anima, e la forza con cui sostiene che tutte le rivoluzioni venute dopo sono derivate da quella. «Il cristianesimo è stato la più grande rivoluzione che l' umanità abbia mai compiuto. Nessun' altra regge al confronto. Rispetto a lei tutte sembrano limitate». Del resto non c' è bisogno di Croce per rendersi conto che senza il Cristianesimo non ci sarebbe stato il Rinascimento, non ci sarebbe stato l' Illuminismo, non ci sarebbe stata nemmeno la Rivoluzione Francese che malgrado le sue mostruosità era nata dal rispetto per l' Uomo e che in quel senso qualcosa di positivo ha lasciato o pungolato. Non ci sarebbe stato nemmeno il socialismo o meglio l' esperimento socialista. Quell' esperimento che è fallito in modo così disastroso ma che, come la Rivoluzione Francese, qualcosa di positivo ha lasciato o pungolato. E tantomeno ci sarebbe stato il liberalismo. Quel liberalismo che non può non essere alla base d' una società civile, e che oggi chiunque accetta o finge di accettare. (A parole, perfino gli ex-trinariciuti e i neo-trinariciuti).

A parer mio non ci sarebbe stato neanche l' ormai defunto femminismo, sicché guarda: spogliato delle belle fiabe sui miracoli e sulle fisiche resurrezioni, lavato delle sovrastrutture cattoliche, liberato dei ceppi dottrinari cioè ricondotto all' idea geniale dello splendido nazareno, il Cristianesimo è davvero una irresistibile provocazione. Una clamorosa scommessa che l' uomo fa con sé stesso.

E con ciò eccoci alle colpe d' una Chiesa Cattolica che guidando la Triplice Alleanza, favorendo e beneficiando l' Islam, s' è resa e si rende la prima responsabile della catastrofe che stiamo vivendo. Perché prima di invadere il nostro territorio e distruggere la nostra cultura, annullare la nostra identità, l' Islam mira a spengere quella irresistibile provocazione. Quella clamorosa scommessa che è il Cristianesimo. Sai come? Attraverso una rapina ideologica. Cioè rubando il Cristianesimo, fagocitandolo, presentandolo nelle vesti d' un rampollo degenere, definendo Gesù Cristo «un profeta di Allah».

Profeta di seconda classe, oltretutto. Talmente inferiore a Maometto che, quasi seicento anni dopo, costui ha dovuto ricominciare daccapo. Sorbirsi la chiacchierata con l' arcangelo Gabriele e scrivere ahimè il Corano. Per rubarcelo meglio, il nostro Gesù di Nazareth, i teologi mussulmani negano addirittura che sia stato crocifisso. Ce lo mettono nel loro Djanna a mangiare come un trimalcione, bere come un ubriacone, scopare come un maniaco sessuale. Poi sentenziano: poveraccio, a modo suo il Verbo di Allah lui lo predicava, ma i suoi scellerati discepoli chiamarono Cristianesimo quel che in realtà era già Islam, distorsero quel che aveva detto, e...

Mirano a rubare anche il Giudaismo, d' accordo. Quando affermano che il primo profeta di Allah fu Abramo, come capostipite di Israele il vecchio Abramo va a carte quarantotto. (E va da sé che, se fossi ebrea, non ci piangerei affatto. Secondo me un capostipite che a gloria di Dio vuole sgozzare il proprio bambino è meglio perderlo che trovarlo). Quanto a Mosè, diventa un impostore che il Mar Rosso lo attraversa coi gommoni della mafia albanese. Un ciarlatano che nella Terra Promessa ci va per fregare Arafat, suo rivale in amore o che so io.

Però da quelle mire il Giudaismo si difende coi denti. La Chiesa Cattolica, no. Oh, la Chiesa Cattolica sa bene che per i mussulmani Cristo morì di raffreddore e che nel Djanna se la spassa con le Urì. Sa bene che i loro teologi hanno sempre effettuato quella rapina ideologica, sempre giudicato il Cristianesimo un aborto dell' Islam. Sa bene che l' imperialismo islamico ha sempre voluto conquistar l' Occidente perché l' Occidente è il primo e vero interprete del ragionamento cristiano. Sa bene che il colonialismo islamico ha sempre sognato di soggiogare l' Europa perché oltre ad essere ricca ed evoluta e piena d' acqua l' Europa è la culla del cristianesimo. (Un cristianesimo manipolato quanto vuoi, distorto quanto vuoi, tradito quanto vuoi, ma cristianesimo).

Sa bene che senza il crocifisso i francesi di Carlo Martello non avrebbero mai vinto i Mori giunti fino a Poitiers. Che senza il crocifisso gli spagnoli di Ferdinando d' Aragona e Isabella di Castiglia non avrebbero mai ripreso l' Andalusia, che i Normanni non avrebbero mai liberato la Sicilia, che lo zar Ivan il Grande non avrebbe mai posto fine ai due secoli e mezzo di dominazione mongola in Russia. Sa bene che senza il crocifisso non avremmo mai rotto il secondo assedio di Vienna, mai respinto i cinquecentomila ottomani di Kara Mustafa. (Santità, nel 1683 a difendere Vienna c' erano anche i polacchi: ricorda? Giunti da Varsavia e guidati dall' eroico re Giovanni Sobieski. E ricorda che cosa gridò Sobieski prima della battaglia? Gridò: «Soldati, non è solo Vienna che dobbiamo salvare! È il Cristianesimo, l' idea della cristianità!». Ricorda che cosa gridava durante la battaglia? Gridava: «Soldati, combattiamo per la Vergine di Czestochowa!». Eh, sì. Proprio la Vergine di Czestochowa. Quella Vergine Nera alla quale Lei è tanto devoto).

In parole diverse, la Chiesa Cattolica sa bene che senza il crocifisso la nostra civiltà non esisterebbe. Sa anche che una delle radici da cui quella civiltà è nata, la radice della cultura greco-romana, non ci venne trasmessa dagli Avicenna e dagli Averroè come il Dialogo Euro-Arabo vuol farci credere: ci venne trasmessa da Sant' Agostino che la cultura greco-romana l' aveva traghettata nella teologia cristiana ben sette secoli prima di Avicenna e di Averroè.

Infine sa bene che senza l' irresistibile provocazione del cristianesimo, senza la clamorosa scommessa del cristianesimo, oggi parleremmo anche noi una lingua - quella araba - che non contiene il vocabolo Libertà. Oggi vegeteremmo anche noi in un mondo - quello arabo - che, lungi dal rifiutare la morte, nella morte vede un privilegio."

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Justine il Sab 28 Feb - 9:20

Prevedibilmente, ieri sei andato avanti a rullo senza leggere mezza lettera di quello che ti veniva detto, altrimenti anziché continuare a sparare cazzate avresti compreso almeno un pelo di qualcosa.

Ti è stato chiaramente fatto notare che senza persone che pongono in essere qualcosa a loro immaginaria discrezione, non vi è alcun bisogno di ribadire di esserne privi.

Se tu tirassi fuori una proposizione del genere: "io credo in wajaioehjfoaifioeaio", ed interpelli successivamente una persona se abbia credenza in tale wajaioehjfoaifioeaio, questa -ammesso che tu possa spiegare cosa sia- ti ribadirebbe: perché dovrei? Di cosa si tratta?"

In tale modo tu forzi, come tutte le religioni fanno, a prendere le distanze da qualcosa che preventivamente viene dato come sussistente.

Naturalmente, se nessuno si inventasse wajaioehjfoaifioeaio, non vi sarebbe necessità alcuna di dichiararsi miscredenti ( = atei) nei confronti di questo.

Per cui: che la religione punti il dito verso se stessa: è lei che ha creato gli atei. Se non vi fossero culti, si sarebbe semplicemente esseri umani

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Bucodiculo il Sab 28 Feb - 9:47

bè, justine....se tu avessi studiato un minimo la storia dell'umanità e la storia dell'uomo - cioè se tu avessi un minimo di cultura - sapresti che nessun uomo vive senza "culto".

Che sia culto per il denaro, per il potere...per quello che vuoi.

Si sarebbe sembplicemente umani?
Bè, il nazismo ha ucciso milioni di persone. E così ha fatto il comunismo. E poi c'è stata la guerra di corea e del vietnam.
E c'è stata la rivoluzione culturale in Cina che ha massacratomilioni di persone. C'è stata la Cambogia di Pol Pot.
C'è stato Pinochet.
E ora c'è l'isis.
E poi c'è la globalizzazione economica dove poche persone che detengono ricchezze immense sfruttano come schiavi milioni di persone.
Per non parlare di quello che vive nella porta accanto che sfrutta le persone con una paga da 500 euro al mese.

"Si sarebbe semplicemente esseri umani": e sarebbe questo? mgreen

Confermo: hai una visione piuttosto infantile dell'uomo e del mondo.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Justine il Sab 28 Feb - 9:51

Osta, un minimo di cultura una tantum è certificato dall'ente indipendente che porta il tuo nome, meraviglioso.

Il tuo culto è parlare senza cognizione di causa, oltre ad aver saltato a piedi pari quello che ho detto, essere umani comporta anche l'essere aggressivi o pretenziosi, in quanto componente costitutiva della nostra biologia.

Come dici? intendevi "umanità" in accezione "positiva"? Qui mi sa che l'infantilismo è il tuo, nel non capire i molteplici significati delle parole. E naturalmente, il mondo e l'umanità.

peccato che poi denaro e potere politico abbiano a che fare con una materialità molto spinta, e non la creduloneria di stampo schizodissociativo, quale è riferibile ai discorsi megalomaniacali sulla coscienza di ieri

Converrebbe non essere così presuntuosi

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Bucodiculo il Sab 28 Feb - 9:58

si.
ma ancora non mi hai spiegato cosa significa, secondo la tua visione religiosa, "si sarebbe semplicemente umani".

Vuoi forse dire "essere liberi di fare tutto quello che ci salta in mente"? boh 

Su..abbi il coraggio. Spiegaci la tua religione.
Puoi farcela eh. Metti una parolina dietro l'altra.
Sono proprio curioso.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Justine il Sab 28 Feb - 9:59

Nessuna religione, baby, qui parla la biologia

E' semplice: a seconda di predisposizione fisiologica si agisce.

O nel tuo mondo dorato prevedi forse persone prive di impulsi encefalici? Non farmi far pessime battute

Un umano pensa da umano (ogni tanto anche da deficiente), uno scoiattolo da scoiattolo

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Bucodiculo il Sab 28 Feb - 10:01

Justine ha scritto:Nessuna religione, baby, qui parla la biologia

E' semplice: a seconda di predisposizione fisiologica si agisce.

O nel tuo mondo dorato prevedi forse persone prive di impulsi encefalici? Non farmi far pessime battute

Un umano pensa da umano (ogni tanto anche da deficiente), uno scoiattolo da scoiattolo
cosa significa "a seconda di predisposizione fisiologica si agisce"?

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Justine il Sab 28 Feb - 10:02

Hai un encefalo? Bene, sei predisposto ad agire secondo fisiologia. Ecco il significato

O magari sei privo di una centralina carnea di controllo che gestisce i tuoi umani impulsi?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Bucodiculo il Sab 28 Feb - 10:09

justine...il cervello pensa, si muove e decide usando degli schemi mentali. A partire dagli stimoli che riceve dall'ambiente.

Ora...tu mi stai dicendo che l'individuo dovrebbe agire direttamente a partire dagli impulsi di base...così come il cervello li recepisce. Senza elaborarli.

Per cui...se giro per strada e uno mi fa incazzare, gli sparo. Ammazzo lui..e anche la sua famiglia.
Se mi va di dirti che sei una puttana lo dico. Tu puoi controbattere e aggredirmi, certo. Ma non puoi censurarmi.
Se mi va di darti un calcio nel culo, lo faccio.

Vivere seguendo gli istinti primordiali.
Ritornare cioè a una condizione primordiale di "legge della giungla".
E' questa la tua religione.
Cioè il nichilismo.

E tu cosa faresti? Entreresti nella capanna del gorilla più forte?

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Justine il Sab 28 Feb - 10:14

Non hai capito un accidente, as usual
Mi riferisco allo spettro emotivo FATTIBILE all'organo in questione.
Il fatto che sia possibile darsi, a prescindere dalla propria propensione, un cazzotto o uno schiaffo, dire A o B.

Il resto sono le tue solite divagazioni che non c'entrano un cazzo, per giunta con eclatante contraddizione in quanto, come io ho detto che un umano ha reazioni umane, tu affermi che un gorilla ha reazioni da gorilla. dov'è la religione nell'essere un gorilla o un umano?

Cerca almeno di non prenderti per il sedere da solo

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Bucodiculo il Sab 28 Feb - 10:15

E chi stabilisce cosa sia FATTIBILE...e cosa no?

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Justine il Sab 28 Feb - 10:19

L'intrinseca struttura dell'encefalo (terza volta che lo ripeto)
Prova ad inventarti emozioni che il cervello non sia in grado di processare, magari trovi un passatempo utile

Bye

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Rasputin il Sab 28 Feb - 10:22

Justine ha scritto:L'intrinseca struttura dell'encefalo (terza volta che lo ripeto)
Prova ad inventarti emozioni che il cervello non sia in grado di processare, magari trovi un passatempo utile

Bye

Ma le ha già, non vedi? ahahahahahah

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

La ragione è la sola cosa che può salvare un essere umano da una vita miserabile (Armok).

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49388
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Justine il Sab 28 Feb - 10:25

Trolling the troll! Lo stavo prendendo per mano, e non per il culo (per una volta, offerta limitata)

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Bucodiculo il Sab 28 Feb - 10:27

E quindi te lo ripeto: se io ti vedo passare per strada e il mio encefalo mi comunica l'emozione di prenderti a calci nel culo, lo faccio.
io sono più forte..sono un maschio. Se mi va di sottometterti con la violenza lo faccio. Perchè è questo che mi trasmettono le mie emozioni.

E tu quindi cosa fai?
Ti rifugi nella capanna del gorilla più forte.

Questo è esattamente il tipo di società alla quale porterebbe la tua visione religiosa.
Cioè torneremmo all'età delle caverne.

E ora dimmi...intelligentona.
Secondo te lo sfruttamento delle donne che c'è nelle società musulmane, deriva dalla religione o non, piuttosto, da una propensione dell'encefalo che per giustificarsi ha legalizzato la schivizzazione della donna in una legge religiosa?
Cioè..in altre parole..se cancellassimo l'islamismo - cioè la religione - secondo te, le donne non sarebbero più ridotte in schiavitù?

Quanto sei ingenua.
E pure ignorante (lo dico perchè me lo ha suggerito l'encefalo).
E'...una emozione.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Justine il Sab 28 Feb - 10:32

Che tu sia più forte è da vedere, ci sono delle body builder in giro... Hahaha, vittima delle tue convinzioni, caschi nella tua stessa trappola!

Guarda che l'istinto mica risiede solo nel pestare la gente. Lo si trova anche nel prendersi una pacifica tazza di thé verde.

Le donne dovrebbero tirare su il culo ed opporsi, come faccio io a chiunque voglia soggiogarmi. Culti o meno, io spacco la faccia fino alla morte a chi tenta di ridurmi a meno di quel che sono.

Torna quando avrai una concezione meno stereotipata delle donne. Meno cultista, per l'appunto

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Rasputin il Sab 28 Feb - 10:35

Ecco qui xmanx in una scena di repertorio



ahahahahahah

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

La ragione è la sola cosa che può salvare un essere umano da una vita miserabile (Armok).

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49388
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Sun Tzu il Sab 28 Feb - 10:39

xmanx ha scritto:bè, justine....se tu avessi studiato un minimo la storia dell'umanità e la storia dell'uomo - cioè se tu avessi un minimo di cultura - sapresti che nessun uomo vive senza "culto".


E io che ero persuaso che esistesse un metodo storico più o meno sintetizzabile nel metodo di March Bloch

"Storia dell'umanità" mi è ignoto.

http://www2.units.it/storia/corsi/Metodologia/Bloch_critica_testimonianze.htm

No come diceva Popper la storia non necessariamente fa ideologismo storico come per altro avviene nei regimi.

Riguardo al resto delle imbecillità sulla logica personalistica:mi dici cortesemente di ch elogica parli:formale,modale,polivalente,quantistica (e bene si gli asserti di natura quantistica sottointendono la logica quantistica)?

La tua che "logia sarebbe" mere opinioni invettive su l'umanità,o volgar paralogismi,ma i para logismi,non sono logica,ergo de che logica vai farneticando?


Ultima modifica di Sun Tzu il Sab 28 Feb - 10:43, modificato 1 volta

Sun Tzu
-------------
-------------

Numero di messaggi : 643
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Bucodiculo il Sab 28 Feb - 10:40

@justine
in realtà ho usato il termine "io", ma era solo un esempio.

ah, tu reagiresti?
bè...è esattamente quello che accadeva 6000 o 7000 anni fa. E che accade ancora oggi in molte parti del mondo.
Le donne vengono sottomesse e uccise.
E tu regiresti?
E cosa faresti per reagire? Correresti con la coda fra le gambe nella capanna del gorilla più forte.

Cioè la tua religione porterebbe a una società basata sulla legge del più forte.
Bè...ragazza. Hai un livello culturale pari allo zero.
Perchè l'umanità ha inventato le civiltà proprio per superare le società basate sulla legge delle caverne.

E' inevitabile Justine: da un livello culturale prossimo allo zero - come è il tuo - può nascere solo una visione religiosa primordiale. E una società primordiale.

Te lo ripeto:
E ora dimmi...intelligentona.
Secondo te lo sfruttamento delle donne che c'è nelle società musulmane, deriva dalla religione o non, piuttosto, da una propensione dell'encefalo che per giustificarsi ha legalizzato la schivizzazione della donna in una legge religiosa?
Cioè..in altre parole..se cancellassimo l'islamismo - cioè la religione - secondo te, le donne non sarebbero più ridotte in schiavitù?

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Justine il Sab 28 Feb - 10:45

Parli ancora per stereotipi, perché ti affetterei o prenderei a cazzotti, esattamente come un tuo pari, nel caso ipotetico che hai proposto.
Che io fugga e corra è tua mera supposizione. Religiosa, per di più. Cultista del cazzo.
Se non posso appianare pacificamente il diverbio, rimane una soluzione sopravvivenziale che coincide con la violenza fisica.

Sei inoltre stato tu a tirarla fuori, perciò non posso pensare di pararmi da proiettili con una bibbia nel taschino, guarda caso.

Nel caso in cui fosse scambio dialettico, ci si comprende con le parole. Ma non puoi pretendere che - stante l'evoluzione che ha favorito la necessità di proteggerci da minacce- ci si protegga con le parole da una minaccia quale un'incudine che ti piomba addosso.

O tu forse da un malintenzionato ti difendi mostrando una barbie? Fa' sapere, mi raccomando

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Bucodiculo il Sab 28 Feb - 10:48

Te lo ripeto:
E ora dimmi...intelligentona.
Secondo te lo sfruttamento delle donne che c'è nelle società musulmane, deriva dalla religione o non, piuttosto, da una propensione dell'encefalo che per giustificarsi ha legalizzato la schivizzazione della donna in una legge religiosa?
Cioè..in altre parole..se cancellassimo l'islamismo - cioè la religione - secondo te, le donne non sarebbero più ridotte in schiavitù?

"senza le religioni saremmo solamente esseri umani": che enorme cazzata.
Come se "essere umani" sarebbe di per sè sinonimo di vita paradisiaca e pacifica.


Ultima modifica di xmanx il Sab 28 Feb - 10:50, modificato 1 volta

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Justine il Sab 28 Feb - 10:50

Taglia i post perché non riesce a rispondere per intero. LOL

La religione - il culto- schiavistico è frutto di ciò che tu proponi, non di certo io.

Non farmi ripetere

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Bucodiculo il Sab 28 Feb - 10:53

bè justin....la tua religione che si basa sul vivere seguendo gli impulsi primordiali...è davvero una bomba.

ora me la segno. mexican

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Justine il Sab 28 Feb - 10:54

xmanx ha scritto:Te lo ripeto:
E ora dimmi...intelligentona.
Secondo te lo sfruttamento delle donne che c'è nelle società musulmane, deriva dalla religione o non, piuttosto, da una propensione dell'encefalo che per giustificarsi ha legalizzato la schivizzazione della donna in una legge religiosa?
Cioè..in altre parole..se cancellassimo l'islamismo - cioè la religione - secondo te, le donne non sarebbero più ridotte in schiavitù?

"senza le religioni saremmo solamente esseri umani": che enorme cazzata.
Come se "essere umani" sarebbe di per sè sinonimo di vita paradisiaca e pacifica.
Infatti non lo è, stolidone! 
E' da tre pagine che vado ripetendolo! parlo di biologia, non la presunzione che umanità sia pacificità.
Ma la capacità di comprendere un testo elementare?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cagate assortite di xmanx

Messaggio Da Justine il Sab 28 Feb - 10:54

xmanx ha scritto:bè justin....la tua religione che si basa sul vivere seguendo gli impulsi primordiali...è davvero una bomba.

ora me la segno. mexican

Si, te la autografo sul culo, se vuoi, torna utile!

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum