Che cosa è la merda

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Justine il Dom 1 Mar - 11:28

Il nonsenso del nichilismo è relativo alle inesistenti conseguenze del senso a livello teleologico, non umano e sociale su codesta Terra, a livello contingente.

Due giorni che cerco di fartelo entrare in testa, proviamo dal culo?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Bucodiculo il Dom 1 Mar - 11:52

Si, ma ancora non mi hai detto qual è il senso su codesta terra. E perchè dovrebbe essere così e non cosà.

Su che basi teoriche tu stabilisci il senso su questa terra?
Su quello che piace a te?
Bè...mia cara, l'evoluzionismo darwiniano non si basa su quello che più ci piace. Ma sul più forte.

Ora...la tua carenza culturale consiste in questo: tu parti da una base teorica - il darwinismo - però ne disconosci le conseguenze sociali della legge dle più forte perchè non ti piacciono.

E' proprio da questo che emerge la tua pochezza culturale. E anche un certo infantilismo nell'approcciare i ragionamenti. boh

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Justine il Dom 1 Mar - 12:03

L'evoluzionismo si basa SUL PIÚ ADATTO, NON SUL PIÙ FORTE.
Scritto a chiare lettere anche per un oligofrenico.
Ti chiedi perché abbiano oggi tanta risonanza le pirlate congetturate a caso [ivi incluse le tue]?
Perché contribuiscono a convincersi di una panacea nel tuo caso nominata consapevolezza. Per altri è il paradiso.
Vorrei vedere, poi, come non ti opporresti assolutamente a chi ti portasse via in furto tutta la casa, i tuoi preziosi, le tue mutande.
Staresti lì o reagiresti?
Ma tu sei così consapevole, lasci fare di certo

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Bucodiculo il Dom 1 Mar - 12:07

No, mia cara.
L'evoluzione si basa sulla selezione naturale
E la selezione naturale prevede che il leone mangia la gazzella "debole". E sopravvivono solo le gazzelle che riescono a scappare più velocemente.

Ora...mia cara. Io capisco che a te piaccia il darwinismo perchè ti hanno detto che in questa sceneggiata tu faresti la parte del leone.
Salvo poi ritrovarti nella parte della gazzella.

Ecco....quando sei gazzella cominci a dire che il leone non ha diritto di mangiarti.
E che ci vuole la pace.

Bè....è un po' infanitle, no? boh

Se accetti una visione religiosa basata sul darwinismo, devi accettarne le conseguenze fino in fondo.
Quindi se nella realtà sociale ti hanno messo dalla parte delle gazzelle, accettalo. E non rompre i coglioni.
Perchè è esattamente ciò che tu stesso hai avallato.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Minsky il Dom 1 Mar - 12:15

xmanx ha scritto:
Minsky ha scritto:
Justine ha scritto:Ma già si tradisce quando parla di "sfida".
Di norma è un tratto infantile, per l'appunto, arrivare e proiettare una risma di cagate di dubbia valenza poiché frutto del timore di essere incompresi dal povero Mr. Universo.
È uno di quelli che crede nell'illusione della teleologia.
Ci saprà dunque spiegare a cosa porterà la sua forsennata ricerca, se non ad un palliativo bambinescamente congegnato per illudersi di avere uno scopo, sconfessato dalla nozione medesima di fine.
Intanto qua: http://atei.forumitalian.com/t6457p120-ateismo-oppio-dei-popoli#328735 non ha più risposto. Ho l'impressione che stia esaurendo la rincorsa. Eh, sono meteore... wink..
Tutto bene, salvo un particolare. Sembra che tu assuma la tua "scienza" come un dogma. Hai deciso che quella strampalata teoria della coscienza universale sia la verità, e te ne sei fatto feticcio ideologico. Ma la scienza non funziona così. La scienza non fornisce verità assolute. Hai completamente distorto il significato di "scienza".

No. La scienza non è un dogma.
Ma è uno strumento di conoscenza.
E la conoscenza è una delle vie per arrivare alla consapevolezza.
Certo che sì. Ma mi pare che la tua nozione di "consapevolezza" sia un po' vaga.
La consapevolezza sarebbe credere a quella teoria della coscienza universale?
Si tratta di una ipotesi ben lungi dall'essere attendibile. In realtà, la conosco bene perché io stesso l'ho sfruttata qualche tempo fa per costruire una (farlocca) dimostrazione dell'esistenza di dio, per un gioco proposto da un vecchio utente del forum. Se vuoi leggere la discussione (se hai tempo, ma penso di sì) la trovi qui:
http://atei.forumitalian.com/t4484-un-esperimento-le-prove-dell-altra-parte

C'è la mia tesi e più avanti anche la confutazione, anche questa prodotta da me.

Comunque, anche ammettendo per amor di discussione che la teoria che ti piace tanto sia vera, che ne consegue? In che modo tale "consapevolezza" dovrebbe cambiarci la vita? A te come l'ha cambiata? Sii propositivo. Forse si capirà la ragione del tuo entusiasmo.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14655
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Justine il Dom 1 Mar - 12:17

@ Xanax in compresse

Ma io mi domando che conoscenza tu abbia della mia vita per affermare che io dovrei essere la coglionazza che tu pensi io sia.
Tu non ti ritieni in grado di poter subire taccheggiamenti, furti o altro? Non reagiresti o con il fantabolico potere della consapevolezza ti lasceresti ridurre in mutande di tela?
Essere in questa società comporta un successo basato aulla cretineria: se si è eccentrici si è emarginati, i geni del passato sono stati fatti quasi tutti fuori. In questo caso il loro pensiero non è stato ADATTO alle circostanze sociali del tempo.
Anche tu se foasi coerente ti dedicheresti a sailcazzo cosa sia della consapevolezza, anziché prevaricare (ahahhah! Ecco la legge!) con termini inconsistenti sui forum

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Bucodiculo il Dom 1 Mar - 16:00

@hara
Che ne consegue? Come dovrebbe cambiarci la vita?

Bè...la consapevolezza che noi siamo UNO, che originiamo tutti dallo stesso UNO, cioè che siamo tutti "immagine" di dio, abbiamo tutti la stessa dignità, che siamo tutti ugualmente e parimenti "figli" cioè "fratelli" contrasta la visione "elitaria" della religione darwinista.

Una visione elitaria - quella darwinista - basata sulla selezione naturale tra gli individui e che teorizza che esistono degli individui più forti che hanno il diritto - in virtù della loro forza - di esercitare il dominio su altri individui.

In base al punto di partenza se ne ricavano - infatti - delle conseguenze sociali.

Ora...è innegabile che la religione dell'individualismo si fonda sulla visione darwiniana della selezione naturale.
E' la visione sulla quale si sono fondati i totalitarismi che hanno sterminato e sottomesso milioni di persone considerate "deboli" o "non adatte".

La cosa davvero divertente è che gli atei individualisti abbracciano il darwinismo, ma non ne riconoscono fino in fondo le implicazioni sociali. E queste implicazioni sociali determinano che il più forte comanda sui più deboli esercitando la propria forza.

Ecco...il darwinismo piace finchè chi ce lo ha proprosto ci dice che noi siamo dalla parte dei leoni.
Piace un po' meno quando ci accorgiamo di essere finiti dalla parte delle gazzelle.

In altre parole, i darwinisti abbracciano la legge della selezione naturale, ma poi sbraitano contro l'america imperialista. Sbraitano contro il potere delle multinazionali. Sbraitano contro la globalizzazione che si arricchisce sul sangue e sulla vita degli schiavi. Sbraitano contro le dittature.

L'imbecillità sta nel fatto che chi da un lato sostiene la visione religiosa darwinista - che teorizza il dominio del più forte - è lo stesso imbecille che dall'altro lato vorrebbe disconoscere il dominio del più forte quando lui si ritrova ad essere dalla parte degli schiavi.


Fratello.....se tu sostieni una visione religiosa, poi non ti puoi lamentare delle conseguenze sociali che essa determina. Non ti puoi lamentare se sei uno schiavo e se tu stesso hai sostenuto la visione religiosa che avalla il tuo essere schiavo.
Al massimo puoi dire: quanto sono stato imbecille a non accorgermi di essere stato raggirato.

Per quanto riguarda la consapevolezza...essa è la comprensione della Realtà per quella che è.
Cioè la comprensione della Verità.
La scienza è solo uno strumento. Non è il fine.
Esattamente come lo sono anche le religioni.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Bucodiculo il Dom 1 Mar - 16:04

@justine
io non conosco la tua vita.
conosco il tuo pensiero e le dinamiche del tuo modo di pensare.

e sono francamente infantili.

ne deduco che il tuo modo di vedere la vita è basato su delle credenze infantili.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Justine il Dom 1 Mar - 16:10

Bene, se ancora una volta presumi di conoscere (non ti accorgi nemmeno quanto sei fissamente inchiodato sul presupposto), parlami di tutte le mie inclinazioni, ivi incluse quelle a me medesima ignote.

Prova a mettere un po' le mani in pasta, anziché inventarti le tue personali falsità spacciandole come contributi coatti ad un sistema la cui utilità vedi solo tu

Ad esempio, dacché mi conosci, elenca in ordine di preferenza il genere degli ultimi 150 titoli videogame a cui ho giocato. Se mi conosci minuziosamente, saprai di certo elencarli in ordine di intensità emotiva da me provata

Forza, muoviti

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Bucodiculo il Dom 1 Mar - 16:26

@justine

non mi frega nulla dei tuoi videogame.

ho letto il tuo pensiero.
da un lato sostieni la supremazia della biologia e della evoluzione.
dall'altro lato teorizzi il pacifismo sociale.
ignorando volutamente il fatto che il darwinismo porta necessariamente alla supremazia coercitiva del più forte sul più debole. Cioè al dominio delle elite che hanno la forza e il potere.
e non vi è nessuna pace in questo.

non ho nulla da dirti...se non che il tuo modo di pensare è piuttosto infantile.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Justine il Dom 1 Mar - 16:35

Ipotizzo che tu abbia molto tempo da perdere. Sui neuroni non dico nulla, sono già andati
Ti è stato premurosamente fatto notare che il darwinismo è imperniato sull'adattamento e non sulla mera fisicità. Sopravvive il più efficace come dimostrato dal caso della Biston Betularia; che manco conoscerai. La sua specie concorrente, estinta, non era meno forte o deboluccia, aveva semplicemente un colore differente.

Va' a studiare piuttosto che far perdere tempo alla gente, epitome dell'infantilismo che non sei altro

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Sun Tzu il Dom 1 Mar - 16:43

xmanx ha scritto:@justine
conosco il tuo modo di pensare

Delirio di onnipotenza ci cascano tutti i credenti.

avatar
Sun Tzu
-------------
-------------

Numero di messaggi : 643
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Bucodiculo il Dom 1 Mar - 16:46

bè..cara justine....il "colore", cioè l'adattabilità, serve a sfuggire ai predatori.
Il concetto di "adattabilità" si sposa col concetto di sopravvivenza ai predatori.
A cosa serve il "mimetismo"? A sfuggire ai predatori.
Si adattano meglio all'ambiente e sfuggono ai predatori.

Solo le gazzelle che corrono più veloci sopravvivono ai leoni. Si adattano meglio all'ambiente ostile e garantiscono la sopravvivenza del loro patrimonio genetico.

Solo le tartarughe più forti riescono a raggiungere il mare quando si aprono le uova. Le altre vengono mangiate dai predatori.
La migiore adattabilità alle condizioni ambientali consente loro di sfuggire ai predatori, di raggiungere il mare e di trasmettere il loro patrimonio genetico.

Solo le giraffe col collo più lungo riescono a nutrirsi di più, a essere più forti e a sopravvivere.

E' la selezione naturale che sta alla base del darwinismo.

Quando parli di qualcosa....cerca di comprenderne prima il significato.
La selezione naturale si basa sul meccanismo che i più forti e i più adatti sopravvivono.

E' proprio su questo meccanismo che si basa la globalizzazione economica. Se sei forte e ti adatti sopravvivi ai predatori. Altrimenti muori.

Sei talmente ignorante da non capire che la situazione sociale che stiamo vivendo oggi è proprio figlia della religione darwinista.
E coloro che l'hanno ideata e imposta partono proprio dal paradigma darwinista.

Proprio quello che a te piace tanto.
Proprio non ci arrivi. E' oltre le tue capacità di comprensione.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Justine il Dom 1 Mar - 16:52

Il proposito di quell'esperimento era farti comprendere che le farfalle o le piante o milioni di specie non necessitano di show di erculea forza per evolvere e vivere per millenni
Ma comprendere tu qualcosa? Quando mai
Ipotizzare una società di benevolenza a catenella non esime dalle maglie del darwinismo.
Tira avanti e propaga geni chi si mostra più buono e cortese, anche ipocritamente, per giunta.
Occhio perché calpesti la tua stessa merda

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Bucodiculo il Dom 1 Mar - 17:09

La "forza" delle farfalle consiste nella loro capacità di mimetizzarsi con l'ambiente.
Più capacità di mimetizzazione, più probabilità di sfuggire ai predatori.

La selezione naturale si basa sulla soppressione dei più deboli e dei più inadatti.

Ora...se questo è vero, come potremmo mai dire che hitler si sbagliava quando sopprimeva disabili, menomati fisici ed ebrei? Considerati deboli e inadatti allo sviluppo della razza?

Se accettiamo il darwinismo e la selezione naturale, su che basi teoriche possiamo dire che tale comportamento era sbagliato e aberrante?

La tua religione darwinista, mia cara, spalanca le porte ai totalitarismi e ai genocidi.
Ma tu sei così ignorante da non comprenderlo.
E sai perchè? Perchè chi ti ha fatto il lavaggio del cervello con simili stronzate ti ha venduto la favola che tu sei un leone.

Peccato che poi ha creato le condizioni affinchè tu fossi una gazzella.
Ma non ci arrivi....proprio non ci arrivi.
E' troppo oltre le tue capacità.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Justine il Dom 1 Mar - 17:18

Ti sei già contraddetto alla seconda riga: da quando in qua una farfalla nera è debole o inadatta" rispetto ad una rossa? Risposta: mai

Il vivere in un ambiente consono alla visibilità dell'uno o dell'altro fa si che l'una o l'altra viva, mica la superiorità intrinseca.

Talché probabilmente non ricordi le tante storie in cui i piccoli vincono sui giganti con l'astuzia.

Considererai perciò dal tuo magnifico punto di vista una pecca darwiniana anche l'intelletto. Si vede, dalle merdate che tiri fuori

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Minsky il Dom 1 Mar - 17:19

xmanx ha scritto:La "forza" delle farfalle consiste nella loro capacità di mimetizzarsi con l'ambiente.
Più capacità di mimetizzazione, più probabilità di sfuggire ai predatori.

La selezione naturale si basa sulla soppressione dei più deboli e dei più inadatti.

Ora...se questo è vero, come potremmo mai dire che hitler si sbagliava quando sopprimeva disabili, menomati fisici ed ebrei? Considerati deboli e inadatti allo sviluppo della razza?

Se accettiamo il darwinismo e la selezione naturale, su che basi teoriche possiamo dire che tale comportamento era sbagliato e aberrante?

La tua religione darwinista, mia cara, spalanca le porte ai totalitarismi e ai genocidi.
Ma tu sei così ignorante da non comprenderlo.
E sai perchè? Perchè chi ti ha fatto il lavaggio del cervello con simili stronzate ti ha venduto la favola che tu sei un leone.

Peccato che poi ha creato le condizioni affinchè tu fossi una gazzella.
Ma non ci arrivi....proprio non ci arrivi.
E' troppo oltre le tue capacità.
Mah, che Hitler abbia sterminato della gente per preservare lo "sviluppo della razza" è una leggenda alquanto inverosimile (c'erano ben altri motivi assai meno ideologici e ben più concreti). In ogni modo, anche riprendendo dalle osservazioni che ho posto qui: http://atei.forumitalian.com/t6459p20-che-cosa-e-la-religione#328893 e constatato che la selezione naturale è un fatto... naturale e ineludibile, tu cosa proponi fattivamente per migliorare la situazione?

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14655
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Rasputin il Dom 1 Mar - 17:28

Justine ha scritto:[...]
Occhio perché calpesti la tua stessa merda

Spero tu stia scherzando

non è possibile calpestare una simile quantità ahahahahahah

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50060
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Bucodiculo il Dom 1 Mar - 17:55

Minsky ha scritto:
xmanx ha scritto:La "forza" delle farfalle consiste nella loro capacità di mimetizzarsi con l'ambiente.
Più capacità di mimetizzazione, più probabilità di sfuggire ai predatori.

La selezione naturale si basa sulla soppressione dei più deboli e dei più inadatti.

Ora...se questo è vero, come potremmo mai dire che hitler si sbagliava quando sopprimeva disabili, menomati fisici ed ebrei? Considerati deboli e inadatti allo sviluppo della razza?

Se accettiamo il darwinismo e la selezione naturale, su che basi teoriche possiamo dire che tale comportamento era sbagliato e aberrante?

La tua religione darwinista, mia cara, spalanca le porte ai totalitarismi e ai genocidi.
Ma tu sei così ignorante da non comprenderlo.
E sai perchè? Perchè chi ti ha fatto il lavaggio del cervello con simili stronzate ti ha venduto la favola che tu sei un leone.

Peccato che poi ha creato le condizioni affinchè tu fossi una gazzella.
Ma non ci arrivi....proprio non ci arrivi.
E' troppo oltre le tue capacità.
Mah, che Hitler abbia sterminato della gente per preservare lo "sviluppo della razza" è una leggenda alquanto inverosimile (c'erano ben altri motivi assai meno ideologici e ben più concreti). In ogni modo, anche riprendendo dalle osservazioni che ho posto qui: http://atei.forumitalian.com/t6459p20-che-cosa-e-la-religione#328893 e constatato che la selezione naturale è un fatto... naturale e ineludibile, tu cosa proponi fattivamente per migliorare la situazione?
ho risposto qui:
atei.forumitalian.com/t6459p30-che-cosa-e-la-religione#328899

la risposta era per te...non per hara.
anche perchè hara non fa domande così intelligenti. boh

la selezione naturale non è un fatto ineluttabile.
infatti cosa spinge una madre a mettere il proprio figlio nato prematuro in una incubatrice meccanica per salvargli la vita?
cosa spinge una madre ad allevare un figlio disabile?
L'amore.
Che è una specificità umana.

La selezione naturale in natura avrebbe già eliminato tali individui.
Il piccolo di gazzella menomato fisicamente viene abbandonato dalla madre, rimane isolato dal branco e il leone lo mangia.
Il piccolo di gazzella nato prematuro che non sa camminare e seguire il branco viene abbandonato e viene mangiato da leoni e avvoltoi.
Questa è la selezione naturale: il suo patrimonio genetico viene cancellato...per far sopravvivere solo i più forti.

ci sono realtà sociali in cui le madri e i bambini senza diritti vengono fatti lavorare come schiavi dalle multinazionali e soccombono di stenti per via della legge della selezione naturale.
Se hai i soldi per curarti, ti curano. Altrimenti ti lasciano morire.
Se sei ricco fai parte della elite. Se sei povero e senza diritti finisci a fare lo schiavo.
Questo è la religione darwinista e la selezione naturale applicata alla società umana.

Ma noi abbiamo inventato le socialdemocrazie...che si basano su un paradigma diverso da quello della selezione naturale. E abbiamo stabilito che i bambini, le donne, gli uomini...hanno pari dignità e pari diritti. Indipendenti dal loro status sociale e dalla loro salute.
Abbiamo stabilito che il lavoro minorile è immorale e inaccettabile...e che i bambini hanno diritto a essere curati e a una istruzione.

Come vedi...niente è ineluttabile.
Tutto dipende dalla visione religiosa che sta alla base di una società.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Hara2 il Dom 1 Mar - 18:09

A ha scritto:  L'evoluzione delle specie è un fatto
B ha scritto:Allora sei un darwinista sociale e poi dici di essere un pacifista (ahahaha)
A ha scritto:Ma che c'entra?
B ha scritto:L'ammore.

avatar
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1763
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Bucodiculo il Dom 1 Mar - 18:11

boh

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Minsky il Dom 1 Mar - 18:15

bboni Su da bravi, cerchiamo di non scadere nell'insulto.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14655
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Hara2 il Dom 1 Mar - 18:20

Ma figurati, siamo amici di vecchia data

E' che mi sorprendo che qualcuno voglia spalare la MdM:
Evoluzione-> Religione darwinista->Darwinismo sociale->reductio ad hitlerum
avatar
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1763
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Minsky il Dom 1 Mar - 18:22

xmanx ha scritto:
Minsky ha scritto:
xmanx ha scritto:La "forza" delle farfalle consiste nella loro capacità di mimetizzarsi con l'ambiente.
Più capacità di mimetizzazione, più probabilità di sfuggire ai predatori.

La selezione naturale si basa sulla soppressione dei più deboli e dei più inadatti.

Ora...se questo è vero, come potremmo mai dire che hitler si sbagliava quando sopprimeva disabili, menomati fisici ed ebrei? Considerati deboli e inadatti allo sviluppo della razza?

Se accettiamo il darwinismo e la selezione naturale, su che basi teoriche possiamo dire che tale comportamento era sbagliato e aberrante?

La tua religione darwinista, mia cara, spalanca le porte ai totalitarismi e ai genocidi.
Ma tu sei così ignorante da non comprenderlo.
E sai perchè? Perchè chi ti ha fatto il lavaggio del cervello con simili stronzate ti ha venduto la favola che tu sei un leone.

Peccato che poi ha creato le condizioni affinchè tu fossi una gazzella.
Ma non ci arrivi....proprio non ci arrivi.
E' troppo oltre le tue capacità.
Mah, che Hitler abbia sterminato della gente per preservare lo "sviluppo della razza" è una leggenda alquanto inverosimile (c'erano ben altri motivi assai meno ideologici e ben più concreti). In ogni modo, anche riprendendo dalle osservazioni che ho posto qui: http://atei.forumitalian.com/t6459p20-che-cosa-e-la-religione#328893 e constatato che la selezione naturale è un fatto... naturale e ineludibile, tu cosa proponi fattivamente per migliorare la situazione?
ho risposto qui:
atei.forumitalian.com/t6459p30-che-cosa-e-la-religione#328899

la risposta era per te...non per hara.
anche perchè hara non fa domande così intelligenti. boh

la selezione naturale non è un fatto ineluttabile.
infatti cosa spinge una madre a mettere il proprio figlio nato prematuro in una incubatrice meccanica per salvargli la vita?
cosa spinge una madre ad allevare un figlio disabile?
L'amore.
Che è una specificità umana.

La selezione naturale in natura avrebbe già eliminato tali individui.
Il piccolo di gazzella menomato fisicamente viene abbandonato dalla madre, rimane isolato dal branco e il leone lo mangia.
Il piccolo di gazzella nato prematuro che non sa camminare e seguire il branco viene abbandonato e viene mangiato da leoni e avvoltoi.
Questa è la selezione naturale: il suo patrimonio genetico viene cancellato...per far sopravvivere solo i più forti.

ci sono realtà sociali in cui le madri e i bambini senza diritti vengono fatti lavorare come schiavi dalle multinazionali e soccombono di stenti per via della legge della selezione naturale.
Se hai i soldi per curarti, ti curano. Altrimenti ti lasciano morire.
Se sei ricco fai parte della elite. Se sei povero e senza diritti finisci a fare lo schiavo.
Questo è la religione darwinista e la selezione naturale applicata alla società umana.

Ma noi abbiamo inventato le socialdemocrazie...che si basano su un paradigma diverso da quello della selezione naturale. E abbiamo stabilito che i bambini, le donne, gli uomini...hanno pari dignità e pari diritti. Indipendenti dal loro status sociale e dalla loro salute.
Abbiamo stabilito che il lavoro minorile è immorale e inaccettabile...e che i bambini hanno diritto a essere curati e a una istruzione.

Come vedi...niente è ineluttabile.
Tutto dipende dalla visione religiosa che sta alla base di una società.
La "visione religiosa"? Ma, direi anche no. Se con la parola "religione" intendiamo la stessa cosa. Poi vorrei farti notare che la costituzione delle elite di potere nella società di solito non funziona bene sotto l'aspetto genetico, perché non è affatto raro che le persone ricche abbiano figli inetti e svogliati. Anzi, è un caso piuttosto frequente.
Dunque la "selezione darwiniana" non si applica in questo modo.
Per il resto a grandi linee concordo con te, ma non hai ancora spiegato cosa c'entra la bislacca teoria della coscienza cosmica con questo.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14655
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Minsky il Dom 1 Mar - 18:23

Hara2 ha scritto:Ma figurati, siamo amici di vecchia data

E' che mi sorprendo che qualcuno voglia spalare la MdM:
Evoluzione-> Religione darwinista->Darwinismo sociale->reductio ad hitlerum
Chiaro! ok

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14655
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum