Il manifesto ideologico della merda

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Bucodiculo il Gio 5 Mar - 12:57

Prometheus, col suo linguaggio simbolico, ci introduce alla visione filosofica e religiosa degli Illuminati/transumanisti. Cioè i cosiddetti atei-deisti. Qui siamo proprio al fulcro del "credo mistico" luciferino, in cui il titano Prometeo, portatore di luce, “dona" agli umani il fuoco, rendendoli essi stessi "divinità".
 

Gli illuminati propongono una loro versione della creazione, dove viene cancellata ogni idea di Dio e il concetto stesso di Dio. In Prometheus viene, infatti, propagandata l'idea  che gli esseri umani non sono altro che "prodotti" dell’ingegneria genetica e sono stati creati da una razza di "ingegneri alieni" che avrebbe visitato la terra milioni di anni fa, "fecondandola". Si cerca di creare l’illusione (e di diffonderla come una nuova religione nel modo comune di pensare) che la Creazione sia frutto della tecnologia, della casuale selezione naturale e che gli esseri umani, diventando a loro volta creatori di vita artificiale (gli androidi indistinguibili dagli esseri umani tranne che per l’anima), siano essi stessi divinità.  Ci troviamo di fronte ad un ideale materialista dell'uomo-dio, che esalta l’immortalità fisica.
 
Il discorso di Peter Weyland al TED del 2023 illustra perfettamente questi concetti. E ci fa comprendere perchè gli Illuminati hanno pianificato di prendere il potere politico ed economico globale: perchè non vogliono sottostare ad alcuna legge o restrizione etica che possa arrivare da un "potere politico non sottomesso e assoggettato ai loro disegni" e che possa, in qualche modo, limitare il loro disegno visionario e criminale.



All'inizio ascoltiamo la glorificazione del Titano Prometeo che rubò il fuoco per donarlo agli esseri umani. E poi, procedendo con logica materialista infallibile, Peter, giunge alla conclusione che l’uomo è una divinità, non  tanto per il suo spirito divino, quanto per la sua capacità di diventare onnipotente e immortale sul piano materiale (attraverso la tecnologia).


youtube.com/watch?v=6Kxh8tA6Cj0



Conferenza TED (Technology Entertainment Design) del 2023
Long Beach, California, 2023
 
Io sono una legge solo per i miei simili.
Io sono una legge solo per i miei simili.
Io sono una legge solo per i miei simili. Non sono una legge per tutti.
(Queste sono le parole che Peter Weyland ripete a se stesso prima di entrare nell'arena. Rivelano la concezione "elitaria" dei nuovi dèi, un Olimpo molto ristretto abitato solo dalla èlite. "Io sono una legge solo per i miei simili"....cioè dividerò la mia conoscenza e la mia gloria solo con quelli come me. In questa affermazione Peter Weyland stabilisce un principio: sarà una èlite di nuovi superuomini-dei a comandare gli uomini e il destino della umanità).
 
T.E. Lawrence, eponimo d’Arabia, ma decisamente inglese, preferiva pizzicare un cerino acceso tra le dita, per spegnerlo.

Quando il suo collega William Potter gli chiese di rivelare il trucco che usava per spegnere la fiamma così efficacemente senza farsi alcun male, Lawrence sorrise e disse: “Il trucco, Potter, è non curarsi del dolore”. (risate in platea)
 
Il fuoco che danzava sulla punta di quel cerino era un dono del titano Prometeo. Un dono che lui aveva rubato agli dei i quali erano terrorizzati dall’idea di quello che noi avremmo fatto con il fuoco se fosse caduto tra le nostre piccole mani pelose. Quando Prometeo fu colto sul fatto e assicurato alla giustizia...beh, si può dire che gli dei reagirono in maniera un tantino esagerata. Il pover’uomo fu legato a una roccia, mentre un’aquila gli strappava la pancia e gli mangiava il fegato continuamente, giorno dopo giorno...all’infinito. Tutto questo perchè ci dette il fuoco...il nostro primo vero pezzo di tecnologia. Il fuoco...  Questo accadde tanto...tanto tempo fa.
 
Questo ci porta alla domanda: che cosa ne abbiamo fatto, noi?

100.000 a.C.: strumenti di pietra.

4000 a.C.: la ruota.

800 a.C.: la meridiana.

Nono secolo d.C.: la polvere da sparo..... Quella ha cambiato un po’ le carte in tavola.

1441: la macchina da stampa, con un impatto solo leggermente inferiore.

Diciannovesimo secolo: il motore a vapore, la ferrovia.

E poi...Eureka! La lampadina.

Ventesimo secolo: l’automobile, la televisione, le armi nucleari, i vascelli spaziali, Internet.

Ventunesimo secolo: la biotecnologia, la nanotecnologia, la fusione e la fissione, la M-teoria. E questo solo nel primo decennio.
 
Adesso siamo al terzo mese dell’anno del Signore 2023. In questo momento della nostra civiltà, siamo in procinto di terraformare pianeti che solo un decennio fa non erano stati scoperti. Abbiamo identificato la catena di eventi genetica alla base del 98 percento dei tumori. Una catena che abbiamo spezzato, curando il cancro a tutti gli effetti.

Siamo in grado di creare individui cibernetici che tra pochi anni saranno completamente indistinguibili da noi.
 
Questo ci porta a una conlcusione ovvia: noi siamo gli dèi, adesso. (bisbiglii e applausi)
 
(guardando in alto....) Non sono stato folgorato. Lo prendo come una conferma del fatto che ho ragione!
 
Abbiamo in mano un potere incredibile. Il potere di trasformare...di distruggere e di creare di nuovo. La domanda che abbiamo davanti è: che diavolo dobbiamo fare con questo potere?

O forse è più importante chiedersi: cosa ci è permesso di fare con questo potere?

La risposta a questa domanda, amici, è: niente!

Regole, restrizioni, leggi, linee guida etiche ci proibiscono effettivamente di andare avanti!

Beh, dov’era l’etica durante i conflitti arabi?

Perchè le regole ci stanno impedendo di nutrire le culture impoverite?

Come mai c’è una legge che determina che se costruiamo un uomo di metallo e fili...un uomo che non invecchierà mai...che non proverà mai il calore di una stella, nè il freddo della Luna...come mai la creazione di un individuo così incredibile è considerata innaturale?

La risposta a tutte queste domande è semplice. Queste regole esistono perchè le persone che le hanno create avevano paura di quello che sarebbe successo, se non le avessero create.

Beh, io non ho paura!

 

Quelli tra voi che mi conoscono a questo punto sanno già che la mia ambizione è illimitata. Sapete bene che mi fermerò solo di fronte alla grandezza e che morirò nel tentativo di raggiungerla.

Per chi invece non mi conosce ancora permettetemi di presentarmi.

Mi chiamo Peter Weyland. E se me lo concederete vorrei cambiare il mondo.
(applauso)


----------------------------------------------------------------------------------------------


Mi viene francamente da ridere quando qualcuno sostiene che tutto questo non è una religione. mgreen

In effetti questo gli atei lo dicono solo perchè non comprendono il disegno superiore di chi ha instillato nelle loro menti queste credenze.
Le assumono come vere e non si accorgono di credere in ciò che qualcuno ha voluto che credessero. mgreen


Non c'è migliore schiavo di chi è contento di esserlo e di chi loda la maestosità del suo padrone.


E non comprendono nemmeno il fine ultimo, lo scopo, dell'aver instillato nelle loro menti una simile religione aberrante: lo scopo è quello di creare i nuovi fedeli di questa nuova aberrante religione, nella quale loro - gli Illuminati - saranno i nuovi dèi dell'Olimpo. La nuova tirannia.


Ateismo oppio dei popoli. ok

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:05

Ostia, se sono illuminata, perché non riesco manco a pagare la bolletta?
Aspetto tue cospicue e generose donazioni!

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:08

La luce è importante! ENEL vieni a me!
Potere di Nettuno azione!
Sailor Moon e il cristallo del cuore!

Come è bello il mondo blu
Puoi scoprirlo solo tu!
Sailor moon!
Sailor moon!

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:11

E venne il rettiliano che baciò lo sciachimista che col colino colse l'acqua che vinse la memoria di ventimila vite di merda che al mercato mio padre comprò


ALLA FIERA DEL CRASH TEST

PER TRE SOLDI

LA GARANZIA SUL CERVELLO SE NE ANDÒ

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:13

Oggi c'è vento en mi casa!
Sarà perché sono povera?

Oh la mia salute!

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:14

Che brutta la vita, dover aspettare che ti regalino le uova di Pasqua!

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:14

Che bella la vita! Ma a quando le alternative?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:15

Quanta aria nell'aria, oggi! L'universo è così mal congegnato!

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:16

Ma per morire meglio ci sono delle direttive?
Ah, libera scelta?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:16

Dove sono i prodotti della Sony in paradiso?
E lo scontro Acer-Asus chi lo vince?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:17

Ma Alex Baroni non meriterebbe di essere vivo?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:17

Quanto tempo avrò per imparare il portoghese? Metti che in cielo si parli quello

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:18

I santi non possono fare chiamate interurbane dal cielo. Ci occupiamo di tal problema?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:19

Posso buttare un divano non a norma di legge in Antartide?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:19

Il vento cessa; cato diario, spero non riprenda

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:20

Ovviamente, "caro", perdona se su di te erro, mio diario

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Bucodiculo il Gio 5 Mar - 13:21

La professione di fede degli Illuminati


Prometheus, col suo linguaggio simbolico, ci introduce alla concezione elitaria degli Illuminati. Il film è a tutti gli effetti il manifesto ideologico della religione degli Illuminati. Illustra il fulcro del "credo mistico" luciferino, in cui il Titano Prometeo – Lucifero - portatore di luce, "dona" agli umani il fuoco, rendendoli essi stessi "divinità".
Ecco il momento della professione di fede degli Illuminati. Peter Weyland, invecchiato e ormai vicino alla morte, incontra l'unico "ingegnere alieno" sopravvissuto.


youtube.com/watch?v=0ZoNUpWgsGA


I protagonisti entrano nella plancia di comando della astronave aliena. Qui ci sono le capsule criogeniche per il sonno dei viaggi interplanetari. In una di queste capsule giace, addormentato, l'unico “ingegnere” sopravvisuto.

David (seduto sulla poltrona di comando della plancia): E’ ovvio che erano in procinto di partire...prima che andasse tutto in malora.
Shaw: E dove erano diretti?


David: Sulla Terra.

Weyland (entrando nella plancia): Lui dov’è, David?
David: Da questa parte, signore.
Weyland (davanti alla capsula per il crio-sonno nella quale giace addormentato l’ingegnere alieno): Sei sicuro che sia vivo?
David: Assolutamente sì.
Weyland: Puoi comunicare con lui?
David: Credo di sì.


David interrompe il crio-sonno dell’ingegnere e apre la capsula. L’ingegnere si sveglia e senza dire una parola solleva lentamente il busto fino a rimanere seduto nella capsula.

Weyland: Parlagli, David. Digli che siamo venuti, come ci ha chiesto.
David (rivolto all'ingegnere): Questa gente è venuta qui dalla Terra.
Credono che tu li abbia invitati.


L’ingegnere li guarda senza parlare; lentamente si alza in piedi sempre fissandoli ed esce dalla capsula criogenica, facendo barcollare all’indietro l’anziano Weyland. I colleghi di spedizione corrono attorno a Weyland per sostenerlo ed evitare che cada a terra.

Weyland: Sto bene!

Ora la scena si fa piuttosto concitata. Solo David comprende la lingua degli ingegneri alieni e i membri della spedizione hanno tutti domande diverse, con scopi diversi. In particolare emerge il contrasto tra la Dott.ssa Shaw e Peter Weyland...il quale è lì per uno scopo ben preciso.

Ingegnere: Che cosa volete? Perchè siete venuti qui?
Weyland (rivolto a David): Che cosa ha detto?
David (rivolto a Weyland): Vuole sapere perchè sei qui.
Shaw (rivolta a David): Chiedigli da dove vengono.
Weyland (rivolto a Shaw): Cosa fa?
Shaw (rivolta a David): Chiedigli cosa c’è nella stiva che ha ucciso la sua gente.
Weyland (rivolto a Shaw): Shaw, basta! (poi rivolto a David) David!
Shaw (insiste, rivolta all’ingegnere): Lo avete fabbricato qui...ed era destinato a noi, perchè?
Weyland (rivolto a Shaw): Shaw, basta! (poi rivolto alla guardia armata) Falla stare zitta.
Shaw (insiste, rivolta all’ingegnere): Perchè?

A questo punto la guardia armata colpisce allo stomaco la Dott.ssa Shaw, che si accascia al suolo.

Shaw (colpita e ansimante insiste, rivolta all’ingegnere): Devo sapere perchè! Che cosa abbiamo fatto di male? (riferendosi alla specie umana sulla Terra) Perchè ci odiate?
Weyland (rivolto alla guardia armata): Alla prossima, uccidila! (Poi rivolto a David) David, digli perchè sono qui.


David (rivolto all'ingegnere): Quest'uomo non vuole morire. Egli crede che tu possa dargli la vita eterna. 
Ingegnere: Perchè vuole vivere in eterno? Che cosa ha di speciale quest'uomo per chiedere una cosa simile?


Weyland (guardando estasiato l’ingegnere, ma rivolto a David): Che cosa ha detto? Che cosa ha detto?
David (guardando l’ingegnere, ma rivolto a Weyland): Gli ho detto che lei vuole vivere in eterno. (Poi rivolto a Weyland) Mi ha chiesto: perchè?
Weyland (rivolto all’ingegnere): Vedi lui? (indica David col dito) Vedi quest’uomo? (sempre indicando David col dito) La mia azienda l’ha costruito da zero. L’ho creato io. E l’ho creato a mia immagine e somiglianza, così sarebbe .... Sarebbe stato perfetto. Non avrebbe mai sbagliato. Me lo merito. Perchè tu .... Io e te, siamo superiori. Siamo dei creatori. Siamo Dèi! E le divinità non muoiono mai.


L’ingegnere alieno li guarda...poi prende David per la testa, gliela stacca e, usando la testa di David, colpisce Weyland in faccia. Poi colpisce tutti gli altri membri della spedizione, tranne la Dott.ssa Shaw che riesce a fuggire dalla plancia dell’astronave aliena.

Weyland giace a terra agonizzante, vicino alla testa della sua creatura, David.

Weyland : Non c’è.... niente.
David: Lo so. Buon viaggio, Mr. Weyland.




boh

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:23

Supergiro funebre ad ostanza tenebrata!
Callido amoriente caldo!
Letizia concussa!

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:23

Se o seu produto Ericsson!

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:23

Per maggiori info, visita il mio sito!

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:24

Preferisco il simplesso al passato di verdura!

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:24

Ah si? Io no!

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:25

Con o senza passato, la vita è comunque bella!

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:25

Se lo dici tu!

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il manifesto ideologico della merda

Messaggio Da Justine il Gio 5 Mar - 13:25

Non fidarti!

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum