Il dio abramitico

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il dio abramitico

Messaggio Da lupetta il Mar 26 Mag - 10:39

Prendo spunto da questa immagine per fare una riflessione.
Innanzi tutto nel mondo vengono venerati 86452000 milioni di dei, quindi quando si parla di dio perchè lo si identifica automaticamente con quello abramitico?
Punto secondo: dove hanno letto che il dio abramitico è buono e che nella bibbia ci sono le regole per vivere civilemente?

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da Justine il Mar 26 Mag - 13:01

Perché fa comodo. Ben pochi vogliono credere in un dio che si burla di chiunque, che mette su cose a caso (le persone vedono scopi e fini dove non ce ne sono), che ti vuole del male e che non permette l'accesso al paradiso-Disneyland in cui distribuiscono caramelle ab aeternum

Tutti vogliono giustizia "celeste"... Ma anche indaco, tanto anche quando è stata somministrata, non rimane comunque niente

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da Justine il Mar 26 Mag - 13:04

Per quanto riguarda il punto secondo, credo che il preconcetto della intrinseca bontà divina derivi dai link di Facebook. Sì, anche nel 33 d.C.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da terl il Mer 27 Mag - 9:57

Occhio che qualunque prete che sia scaltro al livello del minimo sindacale richiesto vi dirà che il concetto di "bontà" divina è diverso da quello umano.
Nel senso che la loro entità astratta può ammazzare milioni di persone ed essere comunque "buono" perché lui ha un progetto a lunghissimo tempo.

terl
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 187
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 30.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da Justine il Mer 27 Mag - 9:59

Yep. Dietro al cosiddetto "mistero" fideistico, così come quello della mirifica "bontà", ci sta un immondezzaio di concezioni troppo scomode che non si vogliono spiegare in altri termini poiché apparirebbero fin troppo simili al "caso"...

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da matem il Lun 8 Giu - 10:38

il Dio del vecchio  testamento era un dio crudele ,cattivo e vendicativo specie verso i non ebrei ed era molto partecipe nelle vicende umane 
mentre quello del NT è descritto come infinitamente buono e partecipa nelle vicende solo con brevi interventi sonoro-visivi volendo ovviamente credere a queste favolette o fiction
è quindi un dio mutevole di umore e molto umanizzato 
oggi invece è prettamente assente nelle vicende umane, praticamente non esiste come non esisteva prima se non nelle menti fanatiche e visionarie e illuse  di chi ha scritto la bibbia e di chi ci credeva e di chi ci crede ancora oggi

matem
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 427
Località : salerno
Occupazione/Hobby : ex insegnante -lettura libri sulla religione cristiana-collezionista di oggetti storici
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da Justine il Lun 8 Giu - 10:59

Esiste un dio non umanizzato, nel pensiero umano?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da Paolo il Lun 8 Giu - 11:20

Justine ha scritto:Esiste un dio non umanizzato, nel pensiero umano?

Non può esistere qualcosa di non umanizzato. La mente umana non ha la capacità di creare nuovi concetti, o idee partendo, dal nulla. Anche gli elementi di fantasia altro non sono che la somma di elementi conosciuti assemblati poi in modo arbitrario o fantasioso. Dio non viene meno a questo !

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8608
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da Justine il Lun 8 Giu - 11:28

È chiaro che si tratta di una domanda per credenti. ;)
Andrebbe forse meglio inserita nel thread Domande Scomode, ma ormai...

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da lupetta il Mar 16 Giu - 21:17

la bibbia non è altro che una raccolta di leggende mitologiche, scopiazzate qua e là.
nessun episodio narrato nella bibbia è originale, come fanno i teologi a rimanere credenti dopo aver studiato le origini della bibbia?

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da Justine il Mer 17 Giu - 2:36

Il bisogno di illudersi trascende qualsiasi analisi approfondita dei punti di contatto con le restanti sistematizzazioni della superstizione. Dal gobbo del cornetto a quello che viene ritenuto "seria teologia" (l'ossimoro più marcato del millennio), risponde tutto ad un unico bisogno

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da Assenzio il Mer 22 Lug - 12:06

Justine ha scritto:Esiste un dio non umanizzato, nel pensiero umano?

Esiste, è il dio di Spinoza.


Assenzio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 543
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da ermetesilente il Mer 22 Lug - 13:15

Justine ha scritto:Esiste un dio non umanizzato, nel pensiero umano?

Un dio definito per via apofatica, affermando ciò che esso non è, come quello dei Mistici, oppure della Weil o perfino di Horkeimer (o almeno concetti simili)...

ermetesilente
-------------
-------------

Numero di messaggi : 175
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 21.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da Justine il Mer 22 Lug - 13:44

Si, ma per l'appunto sono concettualizzaioni umane

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da Assenzio il Mer 22 Lug - 15:20

Justine ha scritto:Si, ma per l'appunto sono concettualizzaioni umane

Mi pare ovvio che siano concettualizzazioni umane poiché dio è un concetto inventato dall'uomo. Che il dio sia antropomorfo o non lo sia, è solo concetto umano.

Il matematico Cédric Villani, che si dichiara agnostico (anche se a me pare più che altro apateista) qualora gli si chiede se crede in dio o meno risponde : "datemi una definizione di dio e dirò se posso crederci o meno".

Di tutti i concetti di dio che mi sono stati dati il solo che ritengo "credibile" è quello di Spinoza. Rimane comunque un concetto umano.
Guarda caso, Voltaire che era anti-religioso ma credente (deista), non sopportava Spinoza e lo accusava di predicare l'ateismo.


Assenzio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 543
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da lupetta il Mar 6 Ott - 9:13

quando fai notare ai credenti che il dio abramitico (non sanno nemmeno che venerano questo di dio, ignorano chi sia abramo), non era poi cosi buono, ti rispondono che la bibbia è un libro vecchio, sostituito dai vangeli (gesooo di chi era figlio??), che parlano di Ammmmmore!
allora chiedo: che idea avete voi dell'amore? mi fate leggere i passi in cui gesù è a favore dell'emancipazione femminile, die matrimoni omo, della libertà individuale, dell'aborto, del divorzio, dell'abolizione della schiavitù, del razzismo ecc.... e i pezzi in cui rifiuta per esempio i 10 comandamenti.
perchè invece di tramutare l'acqua in vino o camminare sulle acque non ha liberato tutti gli schiavi o le donne, costrette a sposarsi da bambine per esempio? perchè non condanna i matrimoni forzati? ecc...
e la loro risposta è: i vangeli sono stati interpretati male.
lookaround

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da Justine il Mar 6 Ott - 9:16

Per quel che mi consta, avrebbero anche potuto fare a meno di scriverli, è un po' come lo stato emergenziale degli "scrittori" moderni, tutti presi dalle proprie cosmogonie, senza contare che è semplicemente carta su carta

Ci vorrebbero più Joyce e meno predicatori

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da lupetta il Lun 26 Ott - 15:59

Non esistono testimonianze indipendenti da Genesi dell'esistenza di Abramo[1]: non è quindi possibile attestare la sua storicità
un uomo che non è mai esistito ha inventato un dio che non è mai esistito...interesante...

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da Justine il Lun 26 Ott - 16:44

ammettiamo che si avrebbero diverse difficoltà nel censire tutti gli dei inventati

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da kalab99 il Mer 28 Ott - 13:48

lupetta ha scritto: mi fate leggere i passi in cui gesù è a favore dell'emancipazione femminile,
 
Nozze di Cana.

In generale, nei Vangeli fanno molta più bella figura le "femmine" dei "maschi". In ogni caso, il messaggio più probabilmente è smettiamola con le menate femmine e maschi socialmente differenziati.

kalab99
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 955
Età : 27
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da Minsky il Mer 28 Ott - 13:55

kalab99 ha scritto:
lupetta ha scritto: mi fate leggere i passi in cui gesù è a favore dell'emancipazione femminile,
 
Nozze di Cana.

In generale, nei Vangeli fanno molta più bella figura le "femmine" dei "maschi". In ogni caso, il messaggio più probabilmente è smettiamola con le menate femmine e maschi socialmente differenziati.
Tre giorni dopo, ci fu uno sposalizio a Cana di Galilea e c'era la madre di Gesù. Fu invitato alle nozze anche Gesù con i suoi discepoli. Nel frattempo, venuto a mancare il vino, la madre di Gesù gli disse: «Non hanno più vino». E Gesù rispose: «Che ho da fare con te, o donna? Non è ancora giunta la mia ora». La madre dice ai servi: «Fate quello che vi dirà». Vi erano là sei giare di pietra per la purificazione dei Giudei, contenenti ciascuna due o tre barili. E Gesù disse loro: «Riempite d'acqua le giare» e le riempirono fino all'orlo. Disse loro di nuovo: «Ora attingete e portatene al maestro di tavola». Ed essi gliene portarono. E come ebbe assaggiato l'acqua diventata vino, il maestro di tavola, che non sapeva di dove venisse (ma lo sapevano i servi che avevano attinto l'acqua), chiamò lo sposo e gli disse: «Tutti servono da principio il vino buono e, quando sono un po' brilli, quello meno buono; tu invece hai conservato fino ad ora il vino buono». Così Gesù diede inizio ai suoi miracoli in Cana di Galilea, manifestò la sua gloria e i suoi discepoli credettero in lui. Dopo questo fatto, discese a Cafarnao insieme con sua madre, i fratelli e i suoi discepoli e si fermarono colà solo pochi giorni.

Quindi la trasformazione dell'acqua in vino dimostra che Gesù era favorevole all'emancipazione femminile? Spiegheresti cortesemente il nesso?

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14023
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da Rasputin il Mer 28 Ott - 13:59

kalab99 ha scritto:
lupetta ha scritto: mi fate leggere i passi in cui gesù è a favore dell'emancipazione femminile,
 
Nozze di Cana.

In generale, nei Vangeli fanno molta più bella figura le "femmine" dei "maschi". In ogni caso, il messaggio più probabilmente è smettiamola con le menate femmine e maschi socialmente differenziati.

Beh non sono menate, qualche differenza c'è eh

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49532
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da kalab99 il Mer 28 Ott - 14:21

Rasputin ha scritto:
kalab99 ha scritto:
lupetta ha scritto: mi fate leggere i passi in cui gesù è a favore dell'emancipazione femminile,
 
Nozze di Cana.

In generale, nei Vangeli fanno molta più bella figura le "femmine" dei "maschi". In ogni caso, il messaggio più probabilmente è smettiamola con le menate femmine e maschi socialmente differenziati.

Beh non sono menate, qualche differenza c'è eh

Sì sono d'accordissimo. Sono le menate costruite sopra le differenze, che di per se sono una cosa bella, che dovremo cercar di togliere di mezzo.

kalab99
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 955
Età : 27
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da kalab99 il Mer 28 Ott - 14:22

Minsky ha scritto:
kalab99 ha scritto:
lupetta ha scritto: mi fate leggere i passi in cui gesù è a favore dell'emancipazione femminile,
 
Nozze di Cana.

In generale, nei Vangeli fanno molta più bella figura le "femmine" dei "maschi". In ogni caso, il messaggio più probabilmente è smettiamola con le menate femmine e maschi socialmente differenziati.
Tre giorni dopo, ci fu uno sposalizio a Cana di Galilea e c'era la madre di Gesù. Fu invitato alle nozze anche Gesù con i suoi discepoli. Nel frattempo, venuto a mancare il vino, la madre di Gesù gli disse: «Non hanno più vino». E Gesù rispose: «Che ho da fare con te, o donna? Non è ancora giunta la mia ora». La madre dice ai servi: «Fate quello che vi dirà». Vi erano là sei giare di pietra per la purificazione dei Giudei, contenenti ciascuna due o tre barili. E Gesù disse loro: «Riempite d'acqua le giare» e le riempirono fino all'orlo. Disse loro di nuovo: «Ora attingete e portatene al maestro di tavola». Ed essi gliene portarono. E come ebbe assaggiato l'acqua diventata vino, il maestro di tavola, che non sapeva di dove venisse (ma lo sapevano i servi che avevano attinto l'acqua), chiamò lo sposo e gli disse: «Tutti servono da principio il vino buono e, quando sono un po' brilli, quello meno buono; tu invece hai conservato fino ad ora il vino buono». Così Gesù diede inizio ai suoi miracoli in Cana di Galilea, manifestò la sua gloria e i suoi discepoli credettero in lui. Dopo questo fatto, discese a Cafarnao insieme con sua madre, i fratelli e i suoi discepoli e si fermarono colà solo pochi giorni.

Quindi la trasformazione dell'acqua in vino dimostra che Gesù era favorevole all'emancipazione femminile? Spiegheresti cortesemente il nesso?

E' un esercizio di comprensione del testo. Fai finta che sei con la settimana enigmistica.

kalab99
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 955
Età : 27
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il dio abramitico

Messaggio Da Rasputin il Mer 28 Ott - 14:31

kalab99 ha scritto:
Rasputin ha scritto:
kalab99 ha scritto:
lupetta ha scritto: mi fate leggere i passi in cui gesù è a favore dell'emancipazione femminile,
 
Nozze di Cana.

In generale, nei Vangeli fanno molta più bella figura le "femmine" dei "maschi". In ogni caso, il messaggio più probabilmente è smettiamola con le menate femmine e maschi socialmente differenziati.

Beh non sono menate, qualche differenza c'è eh

Sì sono d'accordissimo. Sono le menate costruite sopra le differenze, che di per se sono una cosa bella, che dovremo cercar di togliere di mezzo.

Ehm, non ti capisco del tutto peró tra le differenze ci sono anche le discriminazioni e una cosa bella non mi paiono proprio

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49532
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum